daily menu » rate the banner | guess the city | one on oneforums map | privacy policy | DMCA | news magazine

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Infrastrutture e Trasporti > Porti, ponti e altre infrastrutture



Reply

 
Thread Tools Rating: Thread Rating: 1 votes, 5.00 average.
Old April 9th, 2011, 02:35 PM   #101
w3deco
pasta-man
 
w3deco's Avatar
 
Join Date: Dec 2008
Location: Karalis
Posts: 7,410
Likes (Received): 940

SI ALZA IL SIPARIO SUL 12° NAUTIC SHOW SARDINIA

Cagliari, 8 aprile 2011 - Sarà inaugurata domani sabato 9 aprile alle ore 11 la dodicesima edizione del Nautic Show Sardinia, la prima fiera della nautica in Sardegna. L'evento, organizzato da Giovanni Leonori e Walter Grisolia, avrà sempre sede nel porto di Cagliari ma, a differenza delle ultime edizioni (dove aveva animato la banchina di via Roma), si svolgerà fino a domenica 17 aprile al Molo Ichnusa. Una variazione di location resasi necessaria per i contemporanei lavori in corso sul fronte mare.

Nel nuovo spazio sono stati allestiti una corona di stand e un'ampia area dedicata ai natanti a vela e motore più piccoli, tirati a secco. L'elevato costo dei pontili galleggianti, necessari per rendere accessibile l'alta banchina del molo Ichnusa, ha comportato per quest'anno la rinuncia agli ormeggi a mare.

Malgrado ciò, i quaranta espositori rappresenteranno bene il comparto nautico isolano: dai dealer ai porti, dall'accessoristica agli enti legati alla promozione del mare, i visitatori potranno godere di un'esposizione ampia e dettagliata. Per loro, porte aperte tutti i giorni dalle 10 alle 20, e con ingresso gratuito.

Domani pomeriggio sarà la volta del primo degli eventi collaterali inseriti per arricchire la fiera: alle 15.30 sarà inaugurata la mostra fotografica allestita dall'Agenzia Regionale per il Lavoro nell'ambito del progetto Se.re.na. nato con l'obiettivo di analizzare il settore della nautica e della sua filiera all'interno di un definito spazio di cooperazione italo-francese, valutare l'attuale stato di sviluppo e le prospettive future del settore, individuare le opportunità lavorative che esso può offrire e quindi rafforzare le capacità di attrazione del bacino di impiego del settore sia attraverso il potenziamento dei servizi per il lavoro sia attraverso la creazione di standard formativi comuni.
http://www.nautica.it/notizie/si-alz...2011040143.htm


Info: http://www.nauticshowsardinia.it/
__________________
** «Questa terra non assomiglia ad alcun altro luogo. La Sardegna è un'altra cosa: incantevole spazio intorno e distanza da viaggiare, nulla di finito, nulla di definitivo. È come la libertà stessa» (D.H. Lawrence)
* Discussione CAGLIARI con i link dei thread correlati. ||| * Foto Cagliari - CAGLIARI | Foto ||| * Foto Sardegna - SARDEGNA | Foto ||| * My FLICKR
w3deco no está en línea   Reply With Quote

Sponsored Links
 
Old April 12th, 2011, 04:25 PM   #102
felis
Anarchia al potere!
 
felis's Avatar
 
Join Date: Jul 2006
Location: Sassari
Posts: 2,391
Likes (Received): 725

Non è proprio una notizia da "porto turistico" però visto che non so dove metterlo... comunque, avanti così!

Quote:
Originally Posted by La Nuova Sardegna

Dente d’attracco per navi da crociera
Con l’avvenuto collaudo, la scorsa settimana, del nuovo dente d’attracco dell’avamporto di levante per grandi navi tipo Bithia (di oltre 220 metri) e da crociera non resta che sperare, per l’estate del 2012, nell’inserimento dello scalo marittimo arbataxino fra le tappe di qualche compagnia che effettua crociere lungo l’area del Mediterraneo. Pensare che già quest’anno si possano registrare improvvisi attracchi di qualche “colosso” del segmento turistico, non pare realistico. Si dovrà invece cominciare a lavorare perché questo avvenga già da inizio periodo autunnale. (l.cu.)
felis no está en línea   Reply With Quote
Old April 12th, 2011, 04:49 PM   #103
w3deco
pasta-man
 
w3deco's Avatar
 
Join Date: Dec 2008
Location: Karalis
Posts: 7,410
Likes (Received): 940

Speriamo...l'Ogliastra se lo merita.

---

Intanto ecco qualche bellissima foto del Nautic Show Sardinia in corso a Cagliari:

http://www.flickr.com/photos/vortice...5/in/contacts/
http://www.flickr.com/photos/vortice...4/in/contacts/
http://www.flickr.com/photos/vortice...7/in/contacts/
__________________
** «Questa terra non assomiglia ad alcun altro luogo. La Sardegna è un'altra cosa: incantevole spazio intorno e distanza da viaggiare, nulla di finito, nulla di definitivo. È come la libertà stessa» (D.H. Lawrence)
* Discussione CAGLIARI con i link dei thread correlati. ||| * Foto Cagliari - CAGLIARI | Foto ||| * Foto Sardegna - SARDEGNA | Foto ||| * My FLICKR
w3deco no está en línea   Reply With Quote
Old April 27th, 2011, 02:26 PM   #104
w3deco
pasta-man
 
w3deco's Avatar
 
Join Date: Dec 2008
Location: Karalis
Posts: 7,410
Likes (Received): 940

Porti: 300 mila euro per Calasetta e Portovesme da Lavori pubblici

Il progetto rientra nel Programma operativo regionale FESR 2007-2013 e nell’obiettivo operativo volto a ottimizzare la mobilità sostenibile, la rete dei collegamenti e i servizi di accesso. In virtù di questo programma nel 2008 la Regione ha individuato come intervento prioritario il completamento dello scavo del bacino di Porto Torres, per un importo complessivo di 1,9 milioni di euro.

CAGLIARI, 26 APRILE 2011 - Trecentomila euro per le strutture dei porti di Calasetta e Portovesme sono stati stanziati oggi dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore dei Lavori pubblici, Sebastiano Sannitu. Gli interventi finanziati riguardano nello specifico la messa in sicurezza dei porti sulcitani secondo i parametri “International Ship and Port Facility Security”, ossia secondo criteri internazionali sull’accesso e sulla navigazione interna delle imbarcazioni.

Il progetto rientra nel Programma operativo regionale FESR 2007-2013 e nell’obiettivo operativo volto a ottimizzare la mobilità sostenibile, la rete dei collegamenti e i servizi di accesso. In virtù di questo programma nel 2008 la Regione ha individuato come intervento prioritario il completamento dello scavo del bacino di Porto Torres, per un importo complessivo di 1,9 milioni di euro.

Successivamente la Giunta Cappellacci, stanziando 16,8 milioni, ha programmato le opere di realizzazione della darsena commerciale e di completamento della diga foranea di Arbatax; gli interventi di messa in sicurezza dei porti sulcitani; i lavori di completamento dei banchinamenti interni del porto di Carloforte; il ripristino e l’adeguamento al piano regolatore della banchina commerciale di Portoscuso. Da ultimo l'esecutivo regionale ha ammesso a finanziamento i lavori di completamento e razionalizzazione del porto di Alghero comprendenti lo scavo dell’avamporto, banchinamenti e piazzali per 3 milioni di euro.

http://www.regione.sardegna.it/j/v/2...v=2&c=5387&t=1
__________________
** «Questa terra non assomiglia ad alcun altro luogo. La Sardegna è un'altra cosa: incantevole spazio intorno e distanza da viaggiare, nulla di finito, nulla di definitivo. È come la libertà stessa» (D.H. Lawrence)
* Discussione CAGLIARI con i link dei thread correlati. ||| * Foto Cagliari - CAGLIARI | Foto ||| * Foto Sardegna - SARDEGNA | Foto ||| * My FLICKR
w3deco no está en línea   Reply With Quote
Old April 27th, 2011, 02:28 PM   #105
w3deco
pasta-man
 
w3deco's Avatar
 
Join Date: Dec 2008
Location: Karalis
Posts: 7,410
Likes (Received): 940

Olbia: operativo il SYS Marine Center



Dopo l'acquisizione del cantiere IMES da parte di Sardinia Yacht Services, Agenzia marittima e di servizi ai grandi yacht, con sede e uffici a Porto Cervo, Porto Rotondo, Cala Gonone, Cagliari e La Maddalena, è già operativo un modernissimo centro di assistenza a 360 gradi alla grande nautica.

La posizione strategica adiacente alla banchina delle navi da crociera, in prossimità di Dogana, Capitaneria di Porto, Autorità Portuale, collegamenti stradali, aeroporto e water-front cittadino, gli alti fondali, il servizio di ormeggiatori e piloti insieme all'esperienza decennale di SYS, sono le caratteristiche del nuovo Marine Center.

Il nuovo SYS Marine Center di Olbia, con una superficie coperta di 1250 metri e una “open area” di 6000 metri, un invaso da 7,70 metri, offre 5 ormeggi per yacht fino a 80 metri, 1 travel lift da 100 tonnellate per yacht fino a 30 metri, magazzini per materiali riservati ai clienti e interventi altamente qualificati di refitting e assistenza tecnica.

E' garantito anche l'intervento per yacht oltre 30 metri grazie agli accordi con struttura in zona.

Completano l'offerta magazzini per materiali riservate ai clienti, area dedicata ai bunkeraggi dotati di sistemi di avanguardia, sistemi avanzati per lo smaltimento dei rifiuti per barche in cantiere e in transito, area di rimessaggio invernale per tender di superyachts.

Nel progetto definitivo di Renato Azara, Amministratore delegato di SYS, interventi per oltre 2 milioni di euro per lavori, durata prevista due anni, di riqualificazione e riconversione della struttura dell'ex cantiere navale in un moderna e funzionale base nautica, aree esterne riservate a presentazioni e inaugurazioni di nuovi yacht a disposizione di cantieri di costruzione e aziende del comparto, sale riunioni per Armatori e Comandanti e una Club House.

A disposizione dei clienti i servizi di Sardinia Yacht Services, certificata ISO 9001, che gestisce l’80% del traffico della grande nautica in Sardegna pari a circa 500 grandi yacht fino a 100 metri a stagione, per il disbrigo di pratiche presso le Autorità marittime, prenotazione ormeggi, forniture di bordo di eccellenza, rifornimento carburante, prenotazione alberghi/ristoranti,servizi di Corriere, Vip Concierge e organizzazione di eventi a bordo oltre a itinerari “taylor-made” via mare e sul territorio per gli armatori e i loro ospiti e a trasferimenti in elicottero, aerei privati e limousine.

http://www.italiavela.it/articolo.as...e-center_10536
__________________
** «Questa terra non assomiglia ad alcun altro luogo. La Sardegna è un'altra cosa: incantevole spazio intorno e distanza da viaggiare, nulla di finito, nulla di definitivo. È come la libertà stessa» (D.H. Lawrence)
* Discussione CAGLIARI con i link dei thread correlati. ||| * Foto Cagliari - CAGLIARI | Foto ||| * Foto Sardegna - SARDEGNA | Foto ||| * My FLICKR
w3deco no está en línea   Reply With Quote
Old May 9th, 2011, 10:44 PM   #106
w3deco
pasta-man
 
w3deco's Avatar
 
Join Date: Dec 2008
Location: Karalis
Posts: 7,410
Likes (Received): 940



Quote:
Sulcis: gli scali minerali diventeranno porti turistici

I vecchi approdi minerari diventeranno porticcioli turistici grazie a un finanziamento di 5 milioni di euro. Il via libera al programma di interventi arriva dalla Provincia di Carbonia Iglesias, che ha predisposto un protocollo d'intesa da siglare con i Comuni di Iglesias, Gonnesa, Buggerru, Fluminimaggiore e Carloforte. L'obiettivo è di sviluppare in modo coordinato il sistema degli approdi minerari del Sulcis Iglesiente, nodo strategico per il potenziamento in chiave turistica del territorio, con ripercussioni positive sull'intera economia, sull'occupazione e sull'aspetto paesaggistico in generale. Gli scali coinvolti nel progetto sono quelli di Tacca Rossa a Carloforte; Porto di Nebida, Portu Banda, Porto Ferro, Porto di Masua, Porto Bega sa Canna, Porto Sciusciau, nel comune di Iglesias; Cala Domestica e Portixeddu nel comune di Buggerru e Fontanamare nel comune di Gonnesa.

Lunedì 09 maggio 2011 18.45
http://www.unionesarda.it/Articoli/News/222498
__________________
** «Questa terra non assomiglia ad alcun altro luogo. La Sardegna è un'altra cosa: incantevole spazio intorno e distanza da viaggiare, nulla di finito, nulla di definitivo. È come la libertà stessa» (D.H. Lawrence)
* Discussione CAGLIARI con i link dei thread correlati. ||| * Foto Cagliari - CAGLIARI | Foto ||| * Foto Sardegna - SARDEGNA | Foto ||| * My FLICKR
w3deco no está en línea   Reply With Quote
Old July 1st, 2011, 07:41 PM   #107
w3deco
pasta-man
 
w3deco's Avatar
 
Join Date: Dec 2008
Location: Karalis
Posts: 7,410
Likes (Received): 940

Quote:
Olbia: 730 posti barca disponibili nel porto

Settecentotrenta posti barca complessivi a disposizione del porto di Olbia. Sono gli ultimi dati, aggiornati al 2010, emersi questa mattina nel corso di un convegno nell'ambito del progetto Pimex sull'analisi dei sistemi logistici del porto di Olbia. Ventotto postazioni sono riservate, nella Marina, a imbarcazioni superiori ai ventiquattro metri e altre trentuno riguardano invece barche dai diciotto ai ventiquattro metri. L'Autorità portuale del Nord Sardegna, secondo la relazione presentata questa mattina, sta valutando ulteriori iniziative sui posti barca. L'obiettivo è valorizzare non solo Olbia, ma anche Golfo Aranci e Porto Torres anche con ormeggi specifici per yacht di grandissime dimensioni. La situazione di vantaggio sarebbe rappresentata dalla vicinanza degli aeroporti di Olbia Costa Smeralda e Alghero Fertilia. Importante anche la presenza di un'industria cantieristica in forte crescita. Molte speranze, è stato spiegato questa mattina, vengono riposte nel nuovo piano regolatore di Olbia: c'è una disponibilità potenziale di 3-4000 barche.

Venerdì 01 luglio 2011 15.24
http://www.unionesarda.it/Articoli/News/227648
__________________
** «Questa terra non assomiglia ad alcun altro luogo. La Sardegna è un'altra cosa: incantevole spazio intorno e distanza da viaggiare, nulla di finito, nulla di definitivo. È come la libertà stessa» (D.H. Lawrence)
* Discussione CAGLIARI con i link dei thread correlati. ||| * Foto Cagliari - CAGLIARI | Foto ||| * Foto Sardegna - SARDEGNA | Foto ||| * My FLICKR
w3deco no está en línea   Reply With Quote
Old September 3rd, 2011, 02:11 PM   #108
w3deco
pasta-man
 
w3deco's Avatar
 
Join Date: Dec 2008
Location: Karalis
Posts: 7,410
Likes (Received): 940

Portualità turistica, giovedì a Cagliari presentazione progetto Tpe

Il progetto parte dall'attività dei porti turistici, vere e proprie porte di accesso al territorio interno, mettendo in luce un’immagine accogliente e dinamica delle attività degli enti pubblici, delle imprese e della comunità, azioni rivolte ad accrescere il livello qualitativo dell’accoglienza turistica attraverso l’adozione di strumenti innovativi capaci di diffondere in maniera coordinata l’informazione per la conoscenza dei contesti territoriali dove si trovano i porti, con i quali i territori stessi sono collegati e si relazionano.

CAGLIARI, 2 SETTEMBRE 2011 - I porti turistici come vie d'accesso per lo sviluppo economico ed ecosostenibile dei territori interni. A partire dalle 9.30, sino alle 18, di giovedì 8 settebre sarà presentato, in un seminario in programma al T hotel di Cagliari, il ‘TPE Tourisme, Ports Environnement’, progetto strategico, che mira a dare un contributo allo sviluppo economico sostenibile fra costa e l’interno delle regioni trasfrontaliere del Programma Italia - Francia Marittimo 2007-2013.

Il progetto parte dall’attività dei porti turistici, vere e proprie porte di accesso al territorio interno, mettendo in luce un’immagine accogliente e dinamica delle attività degli enti pubblici, delle imprese e della comunità, azioni rivolte ad accrescere il livello qualitativo dell’accoglienza turistica attraverso l’adozione di strumenti innovativi capaci di diffondere in maniera coordinata l’informazione per la conoscenza dei contesti territoriali dove si trovano i porti, con i quali i territori stessi sono collegati e si relazionano.

Durante la presentazione del progetto, che sarà aperta dagli interventi dell’assessore regionale del Turismo, Luigi Crisponi, e del direttore generale dell’assessorato Stefania Manca, si partirà dall’analisi dei flussi generati dalla nautica da diporto “in transito”, laddove trovano strutture di accoglienza, ossia i porti turistici, dotate di opportuni servizi, dotazioni e siano efficacemente collegate alle infrastrutture del territorio. L’apporto della nautica da diporto alle presenze turistiche, da un punto di vista quantitativo, si mantiene su dimensioni contenute, ma è molto alto il potenziale di spesa generabile sul territorio che si indirizza verso le eccellenze che il territorio presenta, come prodotti agroalimentari di qualità o come la fruizione di beni ambientali, paesaggistici e storico – culturali, oltre naturalmente ai servizi turistici e a quelli connessi alla nautica.

Nel corso della giornata sarà trattato anche il tema dello sviluppo dei porti turistici nel rispetto dell'ambiente, grazie anche all’aiuto dell’innovazione tecnologica. Tra gli obiettivi del progetto, infatti, ci sono la promozione e lo sviluppo di strumenti e soluzioni innovativi comuni per la sostenibilità e qualità ambientale della portualità turistica.

http://www.regione.sardegna.it/j/v/2...v=2&c=3692&t=1
__________________
** «Questa terra non assomiglia ad alcun altro luogo. La Sardegna è un'altra cosa: incantevole spazio intorno e distanza da viaggiare, nulla di finito, nulla di definitivo. È come la libertà stessa» (D.H. Lawrence)
* Discussione CAGLIARI con i link dei thread correlati. ||| * Foto Cagliari - CAGLIARI | Foto ||| * Foto Sardegna - SARDEGNA | Foto ||| * My FLICKR
w3deco no está en línea   Reply With Quote
Old September 8th, 2011, 10:31 PM   #109
w3deco
pasta-man
 
w3deco's Avatar
 
Join Date: Dec 2008
Location: Karalis
Posts: 7,410
Likes (Received): 940

Turismo in crisi? Si scommetta sui porti
Crisponi: "Nell'Isola ce ne sono 68"


La scommessa dei porti, anche quelli più piccoli, per fare crescere il turismo in Sardegna. E' l'obiettivo dell'assessore regionale del Turismo, Luigi Crisponi, intervenuto questa mattina al convegno a Cagliari su "Rete dei porti turistici per la sostenibilità ambientale".

"La Sardegna - ha detto Crisponi - dispone di 68 porti, spesso concentrati in alcune zone. Risorse da sfruttare appieno e da far crescere: penso ad esempio al porto di Orosei, nato per la pesca, ma potenzialmente interessante anche per raggiungere altri obiettivi. Laddove esistono i presupposti, anche orografici, faremo ogni sforzo per migliorare i nostri approdi sul mare". Inevitabile un bilancio anche della stagione: "Il turismo è una scienza economica non perfetta - ha spiegato Crisponi commentando i dati non positivi dell'estate - quest'anno ci sono state le difficoltà legate ai collegamenti marittimi, ma noi andiamo avanti con convinzione, anche con tariffazioni attrattive per sfatare il mito di un'isola troppo cara. Rappresenteremo la Sardegna per quella che è: la terra dei sogni che può ospitare una vacanza serena, ideale. Puntando sull'estate, ma anche sulla bassa stagione, sfruttando la forza del clima mite".

Giovedì 08 settembre 2011 13.13
http://www.unionesarda.it/Articoli/Articolo/234579

---

«Portualità turistica, risorsa fondamentale»

CAGLIARI - I porti turistici come porte d’accesso per lo sviluppo economico e sostenibile dei territori interni. È stato il tema principale del seminario, tenutosi oggi a Cagliari, in occasione della presentazione del “Tpe-Tourisme, Ports Environnement”, progetto strategico, che mira a dare un contributo allo sviluppo economico sostenibile fra la costa e l’interno delle regioni trasfrontaliere del “Programma Italia-Francia Marittimo 2007-2013”, ossia Sardegna, Liguria, Toscana e Corsica. Il progetto coinvolge le quattro regioni partner per quanto concerne i territori in cui sono presenti porti turistici (cinquantotto nell’Isola) ed il loro immediato entroterra. L’obiettivo generale del Tpe è creare una governance di sistema integrato dei porti turistici dell’area interessata, per raggiungere elevati standard ambientali ed alta qualità dell’offerta turistica. I destinatari del progetto sono, principalmente, i diportisti/turisti che usufruiscono dei servizi (non solo turistici), messi a disposizione da porticcioli ed immediato entroterra, ed anche tutti i soggetti fornitori di servizi presenti nell’area, nonché popolazione residente e attività commerciali, in termini di ricadute su qualità ambientale e sviluppo economico.

«I porti turistici sono veri e propri portali di ingresso al territorio e punti di partenza nell’esplorazione e nella scoperta di quanto offre l’entroterra – ha affermato l’assessore regionale del Turismo, Artigianato e Commercio Luigi Crisponi, nell’intervento di apertura del seminario - un viaggio verso le bellezze, le eccellenze e le specificità dell’interno, e dunque per apprezzare i prodotti agroalimentari di qualità, fruire di beni ambientali, paesaggistici e storico–culturali, oltre che, naturalmente, dei servizi turistici e di quelli prettamente connessi alla nautica. In sostanza, intendiamo sfruttare a pieno l’alto potenziale del diportismo nautico non solo in termini di aumento di arrivi e presenze sul territorio, ma anche per i riflessi su piccolo commercio e piccola industria delle aree dove sussistono i porti».

Le attività del Tourisme, Ports Environnement, divise in due sottoprogetti, riguardano l’aumento dell’attrattività dei porti turistici, col miglioramento della qualità di servizi all’insegna di un turismo nautico sostenibile ed ecocompatibile. Nel primo sottoprogetto, sono incluse le attività utili al miglioramento della qualità dei porticcioli turistici dal punto di vista ambientale; nel secondo sottoprogetto, sono contenute le attività di ricerca per facilitare il diportista/turista nel suo viaggio nel territorio. Tra le azioni previste ci sono la creazione di itinerari tematici porto–entroterra, azioni pilota per la realizzazione di sistemi multimediali e servizi di connettività sui pontili, attività per l’accoglienza turistica nei porticcioli, anche attraverso aree espositive, ed allestimento di aree di animazione e punti informativi. Tra i vari risultati attesi ci sono il miglioramento dei sistemi di gestione ambientale dei porticcioli, la messa in rete delle informazioni destinate ai diportisti (attraverso l’implementazione del portale realizzato nell’ambito del progetto strategico “Innautic”), l’integrazione dei porti partners finalizzata e quella delle filiere turistica, culturale ed agroalimentare creazione di sistemi di accoglienza nei porticcioli, attraverso aree espositive e il monitoraggio costante di arrivi e presenze e delle destinazioni, come base per strategie di sviluppo.

«Tra le quattro regioni partners – ha aggiunto Crisponi - ci sono disparità nell’offerta dei servizi per la nautica da diporto e di supporti telematici per l’informazione e la fruizione dei servizi stessi, la Sardegna, con 1800chilometri di costa e circa sessanta porti turistici, presenta una portualità diffusa ma da potenziare e sfruttare, retaggio di una scarsa attenzione rivolta in passato a un settore che può essere molto produttivo. Per ovviare a questa debolezza di fondo – ha concluso – sarà utile, come previsto dal progetto, la realizzazione di un network di porti coordinati da una governance istituzionale, e quindi una rete stabile di soggetti e strumenti comuni per lo sviluppo del turismo nautico, in modo da raggiungere un livello omogeneo e qualificato dei servizi offerti e, di conseguenza, un’efficiente e adeguata accoglienza».

http://notizie.alguer.it/n?id=43540
__________________
** «Questa terra non assomiglia ad alcun altro luogo. La Sardegna è un'altra cosa: incantevole spazio intorno e distanza da viaggiare, nulla di finito, nulla di definitivo. È come la libertà stessa» (D.H. Lawrence)
* Discussione CAGLIARI con i link dei thread correlati. ||| * Foto Cagliari - CAGLIARI | Foto ||| * Foto Sardegna - SARDEGNA | Foto ||| * My FLICKR
w3deco no está en línea   Reply With Quote
Old September 17th, 2011, 01:16 PM   #110
w3deco
pasta-man
 
w3deco's Avatar
 
Join Date: Dec 2008
Location: Karalis
Posts: 7,410
Likes (Received): 940

Progetto internazionale per porti turistici

L’obiettivo del progetto finanziato dall´UE è quello di supportare le autorità locali nella gestione sostenibile dei porti turistici. Coinvolte, oltre alla Regione, le università di Cagliari e Firenze, e due facoltà del nord Africa

CAGLIARI - Parte uno dei primi progetti finanziati con il bando standard del Programma Bacino del Mediterraneo, gestito dalla Regione Autonoma della Sardegna per conto dell’Unione europea. Coordinato dall’Università di Cagliari, "Mapmed" coinvolge l’Agenzia regionale del distretto idrografico della Sardegna e altri quattro enti provenienti dalla Toscana, dalla Grecia, dall’Egitto e dalla Tunisia.

L’obiettivo del progetto ’Management of port areas in the Mediterranean Sea Basin’ è quello di supportare le autorità locali nella gestione sostenibile dei porti turistici sul piano tecnico e istituzionale. Oltre a proporre metodi innovativi per il monitoraggio e la riduzione dell’inquinamento il progetto, infatti, mira a rafforzare la capacità delle istituzioni nella definizione di un quadro normativo comune che concilia nel lungo termine la tutela delle risorse naturali con lo sviluppo del settore turistico nel Mediterraneo.

Il partenariato è formato dall’Università di Cagliari, che partecipa con le Facoltà di Ingegneria, Medicina e Giurisprudenza e da altre 5 organizzazioni che rappresentano diversi paesi dell’area mediterranea: l' Agenzia regionale del distretto idrografico della Sardegna; l'Università di Firenze; il Centro per la Ricerca Marina (Grecia); l'Università di Alessandria (Egitto); e la Facoltà delle Scienze di Tunisi.

Il seminario tecnico di lancio del progetto è previsto per il 19 e 20 settembre e si terrà a Cagliari, negli uffici dell’Assessorato regionale dell’Ambiente, in presenza di tutti i rappresentanti degli enti coinvolti. Il progetto ha una durata di 40 mesi ed un budget complessivo di 2.292.330 euro finanziato al 78,5% con risorse del Programma Enpi.

http://notizie.alguer.it/n?id=43708
__________________
** «Questa terra non assomiglia ad alcun altro luogo. La Sardegna è un'altra cosa: incantevole spazio intorno e distanza da viaggiare, nulla di finito, nulla di definitivo. È come la libertà stessa» (D.H. Lawrence)
* Discussione CAGLIARI con i link dei thread correlati. ||| * Foto Cagliari - CAGLIARI | Foto ||| * Foto Sardegna - SARDEGNA | Foto ||| * My FLICKR
w3deco no está en línea   Reply With Quote
Old September 20th, 2011, 10:01 AM   #111
felis
Anarchia al potere!
 
felis's Avatar
 
Join Date: Jul 2006
Location: Sassari
Posts: 2,391
Likes (Received): 725

Mah. Io non ho nulla contro campi da golf e soprattutto contro i porti turistici, ma che che c'entrano 100mc (un bilocale per ogni barca ormeggiata!) in omaggio? E perché bisognerebbe costruire in deroga?


Quote:
Originally Posted by La Nuova Sardegna

Coste sotto attacco: un ddl per 10 porti e colate di cemento
Alla Regione rispunta una proposta per 10 nuovi porti turistici. La fa lo stesso gruppo di Riformatori che si è battuto per il golf

[...] Ma dove potrebbero sorgere i nuovi insediamenti? Su questo aspetto si danno coordinate di larga massima. Due porti dovrebbero vedere la luce sulla costa orientale, nel lunghissimo tratto che va da Castiadas sino a San Teodoro. Uno su quella nord-orientale, tra Porto San Paolo e Santa Teresa. Un altro nel nord ovest, tra Aglientu e Alghero. Tre sull'ulteriore vastissimo spezzone occidentale compreso fra Bosa e Portoscuso. Due a sud-ovest, tra San Giovanni Suergiu e Capoterra. L'ultimo a sud-est, tra Cagliari e Villasimius.
felis no está en línea   Reply With Quote
Old October 27th, 2011, 10:31 PM   #112
w3deco
pasta-man
 
w3deco's Avatar
 
Join Date: Dec 2008
Location: Karalis
Posts: 7,410
Likes (Received): 940

Da Regione 7 milioni per ammodernamento porti turistici

Cagliari, 27 ott. - (Adnkronos) - Sette milioni di euro per la portualità turistica sarda. Li ha stanziati la Giunta regionale che prevede, 3 milioni per il 2011 e 4 milioni sull'annualità 2012, per una serie di interventi sulla portualità turistica regionale, individuati d'intesa con l'assessorato del Lavori Pubblici, in particolare nei comuni di Alghero, Baunei, Calasetta, Castelsardo, Orosei, Portoscuso, Teulada, Villaputzu e Villasimius, per migliorare le infrastrutture dei porti turistici, sia in termini di incremento della sicurezza ma soprattutto per renderli competitivi in un'ottica di attrazione turistica.

Continua... http://www.adnkronos.com/IGN/Regioni...585279356.html

__________________
** «Questa terra non assomiglia ad alcun altro luogo. La Sardegna è un'altra cosa: incantevole spazio intorno e distanza da viaggiare, nulla di finito, nulla di definitivo. È come la libertà stessa» (D.H. Lawrence)
* Discussione CAGLIARI con i link dei thread correlati. ||| * Foto Cagliari - CAGLIARI | Foto ||| * Foto Sardegna - SARDEGNA | Foto ||| * My FLICKR
w3deco no está en línea   Reply With Quote
Old November 24th, 2011, 10:21 PM   #113
w3deco
pasta-man
 
w3deco's Avatar
 
Join Date: Dec 2008
Location: Karalis
Posts: 7,410
Likes (Received): 940

Crociere: in flessione per Nord Sardegna, ma 2012 sara' boom

(ANSA) - CAGLIARI, 24 NOV - Si è chiusa con la partenza della Marina, nuova nave del gruppo Oceania Cruises, la stagione crocieristica 2011 nei porti del Nord Sardegna. Un bilancio che si chiude con il segno meno: settantuno le imbarcazioni che hanno fatto scalo nei porti di Olbia e Porto Torres, rispetto alle 93 del 2010. Ma il 2012 dovrebbe essere, stando alle 110 prenotazioni già arrivate, l'anno della ripresa. Sono i dati forniti oggi ai giornalisti dall'Autorità portuale del Nord Sardegna.
"Quello appena concluso - spiega Paolo Piro, presidente dell'Authority - è stato un anno di flessione per i nostri scali. A differenza del mercato dei traghetti, però, per il sistema delle crociere l'alternanza dei flussi, in gergo tecnico turn over, è un fenomeno molto comune, di vitale importanza per garantire la novità e per rigenerare la domanda. A prova di ciò, già dal prossimo anno avremo un'importante risalita che, stando alle previsioni, potrebbe portare gli scali a nuovi record".Tante le riconferme da parte delle compagnie crocieristiche 'storiche'. A partire dal gruppo Carnival, con scali suddivisi tra Costa Crociere (con le navi Luminosa e Marina) e IberoCruceros (con le navi Grand Voyager, Grand Mistral e Grand Holiday); per proseguire con la flotta di Thomson Cruises, che ha garantito la presenza con le navi Destiny e Island Escape; Royal Caribbean con navi del brand Croisieres de France (Bleu de France) ed Azamara, ed Msc con la Sinfonia. Molte anche le navi da crociera di extralusso. (ANSA).
__________________
** «Questa terra non assomiglia ad alcun altro luogo. La Sardegna è un'altra cosa: incantevole spazio intorno e distanza da viaggiare, nulla di finito, nulla di definitivo. È come la libertà stessa» (D.H. Lawrence)
* Discussione CAGLIARI con i link dei thread correlati. ||| * Foto Cagliari - CAGLIARI | Foto ||| * Foto Sardegna - SARDEGNA | Foto ||| * My FLICKR
w3deco no está en línea   Reply With Quote
Old June 4th, 2013, 08:53 PM   #114
felis
Anarchia al potere!
 
felis's Avatar
 
Join Date: Jul 2006
Location: Sassari
Posts: 2,391
Likes (Received): 725

Meeting espositivo "INNAUTIC - Terzarolare nella crisi" - Alghero, 6-9 giugno 2013

La Camera di Commercio del Nord Sardegna organizza in collaborazione con la RAS Assessorato alla Programmazione – CRP, la Provincia di Sassari e il CIRN un meeting espositivo dal titolo "INNAUTIC - Terzarolare nella crisi".
L’incontro in programma dal 6 al 9 giugno p.v., ad Alghero, nasce nell’ambito del progetto “INNAUTIC – Verso la creazione di un sistema integrato pubblico-privato per la competitività, l’innovazione e il capitale umano nel settore nautico alto mediterraneo” finanziato dal Programma Italia – Francia “Marittimo” 2007-2013.
Il Meeting vuole rappresentare per gli operatori del comparto, un momento di approfondimento, finalizzato alla capitalizzazione delle esperienze, conoscenze e competenze del Distretto Nautico della Liguria e della Toscana, al fine di favorire lo sviluppo del polo nautico sardo-corso in vista di una maggiore competitività sia a livello nazionale che internazionale.

Lungomare Barcellona 6-9 giugno
Quarté Sayàl 6-7 giugno
felis no está en línea   Reply With Quote
Old October 14th, 2013, 03:35 AM   #115
romosei
Registered User
 
romosei's Avatar
 
Join Date: Oct 2013
Location: Orosei (Sardinia)
Posts: 5
Likes (Received): 6

Quote:
Originally Posted by felis View Post
Il sindaco conta di arrivare al bando entro il suo mandato amministrativo
Orosei, studio di fattibilità per 250 posti barca alla Marina
«Chi arriverà dopo di noi potrà contare su questo lavoro»

OROSEI. Quattro milioni o poco più per trasformare i bracci a mare della Marina di Orosei e di Osala, costruiti venticinque anni fa per controllare l’afflusso delle maree all’interno della peschiera di Avalè-Su Petrosu, in accoglienti approdi diportistici per una capienza complessiva di duecentocinquanta posti barca. E’ quanto ipotizza lo studio di fattibilità sulla portualità sostenibile eseguito per incarico del Comune da una associazione temporanea di impresa formata dalla società Criteria di Cagliari e dallo studio tecnico associato Vergonzi-Chiavaccini di Livorno. Lo studio, che ha preso in esame tutte le alternative portuensi ipotizzabili nel litorale oroseino, è stato presentato l’altro ieri alla giunta comunale che ne ha preso ufficialmente atto dandone parere positivo. «Si tratta di uno studio capillare che prende in considerazione l’esistente e mette in contro tutte le normative vigenti sotto il profilo urbanistico e di tutela ambientale. Il progetto permetterebbe ad Orosei di dotarsi di un valido sistema di approdo diportistico con una spesa assolutamente contenuta e soprattutto realizzabile in tempi celeri».
La filosofia del progetto punta infatti sulla riqualificazione dei due moli della peschiera mai completamente utilizzati per il loro scopo originario e che nel corso degli anni si sono trasformati in precari approdi (non autorizzati) per decine di natanti vari. «Il Comune - precisa il sindaco - dispone attualmente di circa 700 mila euro per opere inerenti la portualità. Una cifra che coprirebbe il bando per il progetto integrato dell’opera (stimato in circa 350 mila euro ndc) e anche il primo stralcio di intervento». Il problema a questo punto è il tempo, visto che per metter a punto il bando di gara per il progetto probabilmente non basteranno gli ultimi scampoli dell’attuale tornata amministrativa in scadenza a maggio. «L’importante comunque è che ora Orosei si sia dotato di un piano di fattibilità portuense - tiene a specificare il sindaco - La nostra speranza è di riuscire ad attivare il bando entro il nostro mandato, ma in ogni caso, chiunque verrà dopo di noi, potrà dare corso ad un progetto di portualità basato su studi e dati oggettivi». La riqualificazione dei due moli potrebbe poi essere integrata con infrastrutture leggere. La Nuova Sardegna, ANGELO FONTANESI

E pensare che Orosei aveva uno dei maggiori approdi della costa orientale della Sardegna...posto all'interno del fiume Cedrino, al pari di quello di Bosa..I due moli di Marina ed Osala sono un obbrobrio ambientale incredibile, oltre ad essere decisamente brutti da vedere...era tutta un altra cosa avere la spiaggia senza alcuna interruzione per circa 8 km!!
__________________

felis liked this post
romosei no está en línea   Reply With Quote
Old October 14th, 2013, 11:37 AM   #116
w3deco
pasta-man
 
w3deco's Avatar
 
Join Date: Dec 2008
Location: Karalis
Posts: 7,410
Likes (Received): 940

Sei forse il primo utente sardo che non sia del cagliaritano o del sassarese! Benvenuto!
__________________
** «Questa terra non assomiglia ad alcun altro luogo. La Sardegna è un'altra cosa: incantevole spazio intorno e distanza da viaggiare, nulla di finito, nulla di definitivo. È come la libertà stessa» (D.H. Lawrence)
* Discussione CAGLIARI con i link dei thread correlati. ||| * Foto Cagliari - CAGLIARI | Foto ||| * Foto Sardegna - SARDEGNA | Foto ||| * My FLICKR

romosei liked this post
w3deco no está en línea   Reply With Quote
Old October 14th, 2013, 11:39 AM   #117
felis
Anarchia al potere!
 
felis's Avatar
 
Join Date: Jul 2006
Location: Sassari
Posts: 2,391
Likes (Received): 725

romosei, sei una rarità antropologica!

Comunque non è vero dai, ci sono utenti di La Maddalena, di Bolotana ...
felis no está en línea   Reply With Quote
Old October 14th, 2013, 11:45 AM   #118
w3deco
pasta-man
 
w3deco's Avatar
 
Join Date: Dec 2008
Location: Karalis
Posts: 7,410
Likes (Received): 940

Quote:
Originally Posted by felis View Post
romosei, sei una rarità antropologica!

Comunque non è vero dai, ci sono utenti di La Maddalena, di Bolotana ...
Ah è vero...dimenticavo La Maddalena...e anche Iglesias.. però se per Bolotana intendi Ampsy, beh io sono di Sassari!
__________________
** «Questa terra non assomiglia ad alcun altro luogo. La Sardegna è un'altra cosa: incantevole spazio intorno e distanza da viaggiare, nulla di finito, nulla di definitivo. È come la libertà stessa» (D.H. Lawrence)
* Discussione CAGLIARI con i link dei thread correlati. ||| * Foto Cagliari - CAGLIARI | Foto ||| * Foto Sardegna - SARDEGNA | Foto ||| * My FLICKR
w3deco no está en línea   Reply With Quote
Old October 14th, 2013, 01:24 PM   #119
romosei
Registered User
 
romosei's Avatar
 
Join Date: Oct 2013
Location: Orosei (Sardinia)
Posts: 5
Likes (Received): 6

Grazie! Ahaha...cercherò di rappresentare la Sardegna centro-orientale allora.....anche se attualmente vivo a Cagliari...
__________________

w3deco liked this post
romosei no está en línea   Reply With Quote
Old November 18th, 2013, 11:54 AM   #120
felis
Anarchia al potere!
 
felis's Avatar
 
Join Date: Jul 2006
Location: Sassari
Posts: 2,391
Likes (Received): 725

San Teodoro finalmente ce la fa?

Buongiorno Alghero.it - Ventisei milioni di euro per il porto di San Teodoro. Consegnati i lavori
Sassari Notizie - San Teodoro, primo lotto lavori porto. La consegna è avvenuta stamane
Sardegna oggi - San Teodoro, via libera al progetto del nuovo porto
Alguer.it - San Teodoro: primi lavori nel porto

San Teodoro Turismo.it - Porto turistico, iniziano i lavori
felis no está en línea   Reply With Quote


Reply

Thread Tools
Rate This Thread
Rate This Thread:

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off



All times are GMT +2. The time now is 03:51 AM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.8 Beta 1
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.2.5 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2014 DragonByte Technologies Ltd.

vBulletin Optimisation provided by vB Optimise (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2014 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us | privacy policy | DMCA policy

Hosted by Blacksun, dedicated to this site too!
Forum server management by DaiTengu