search the site
 daily menu » rate the banner | guess the city | one on oneforums map | privacy policy | DMCA | news magazine | posting guidelines

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Infrastrutture e Trasporti > Trasporti urbani e metropolitani



Global Announcement

As a general reminder, please respect others and respect copyrights. Go here to familiarize yourself with our posting policy.


Reply

 
Thread Tools
Old November 17th, 2017, 12:56 PM   #30261
Fabry Turin
μεταφορές εραστής
 
Fabry Turin's Avatar
 
Join Date: Nov 2012
Location: Torino-Borgo Vittoria
Posts: 1,725
Likes (Received): 445

Da La Sampa di oggi :

Edit : Da La Stampa di oggi :
Quote:
Onda verde per la linea 18
Passerà ogni cinque minuti

Da gennaio verrà istituita la priorità semaforica su quasi tutto il tragitto della linea 18: una soluzione che servirà a migliorare i tempi di percorrenza di una delle principali linee su cui ogni giorno viaggiano migliaia di torinesi. A comunicare la decisione è stata l’assessore alla Viabilità, Maria Lapietra, durante la commissione di ieri alla presenza delle Circoscrizioni 1, 6, 7 e 8, cioè tutte quelle interessate dalla novità. In questi giorni è iniziata la programmazione «intelligente» dei semafori, che essendo «informati» della posizione dei bus potranno prevederne l’arrivo e far scattare il verde. Con la priorità a pieno regime la frequenza dei passaggi scenderà intorno ai cinque-sei minuti. Resta invece impraticabile la sostituzione con i tram su tutta la linea, come chiedevano i quartieri. Il motivo è economico: una singola motrice costa quasi due milioni e mezzo di euro, mentre per acquistare un bus ne «bastano» trecentomila. «In ogni caso per una decina di nuovi tram ci sono già dei finanziamenti, ma abbiamo appena presentato una richiesta al Ministero dei Trasporti per un investimento maggiore» dicono dal Comune. «Potenziare la linea 18 è fondamentale, ora i bus sono sovraffollati e spesso la gente non riesce a salire» dice Alessio Sanna, coordinatore alla mobilità sostenibile della Uno. «Sul lungo termine chiediamo il ripristino del tram – spiega Massimiliano Miano, coordinatore della Otto –, considerato che i lavori per la metro sull’asse di via Nizza volgono al termine».
[d. mol.]

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
Vogliamo il 18 tram....
__________________
"Prima di Tutto: DORA e ZAPPATA"
Fabry Turin no está en línea   Reply With Quote

Sponsored Links
Old November 17th, 2017, 02:40 PM   #30262
Riobasco
Registered User
 
Riobasco's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Location: Torino - Spina 3
Posts: 6,021
Likes (Received): 2107

Beh, il merito dell'incontro è del nostro mitico linea_58/
Il dirigente GTT presente ha confermato che stanno preparando il capitolato per le nuove vetture tranviarie, affermando testualmente che, finanziamenti ministeriali permettendo, il numero delle vetture acquistate possa passare da 10 a 40. La Lapietra (scusate la balbuzie ) ha confermato l'interesse del Ministero per il potenziamento delle reti tranviarie.
Speruma.
__________________

Zagreus, Oscaruzzo, dreaad liked this post
Riobasco no está en línea   Reply With Quote
Old November 17th, 2017, 02:56 PM   #30263
Riobasco
Registered User
 
Riobasco's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Location: Torino - Spina 3
Posts: 6,021
Likes (Received): 2107

Per quanto riguarda il discorso passeggini, come al solito credo occorra semplicemente un pizzico di buon senso. A me non dà nessun fastidio la mamma che sale sul tram/bus/metro con il pargolo sul passeggino, anzi sono il primo a incazzarmi quando il classico tamarro brontola se deve spostare il suo pesante culo dallo spazio apposito.
E' però evidente che se il mezzo (come purtroppo capita sempre più frequentemente causa tagli alle corse) è strapieno non puoi pretendere di salire ad ogni costo, massacrando le caviglie di chi è già a bordo e sta andando in ufficio oppure bloccare di fatto un'uscita, come capita regolarmente.
Mettiamola così: Bill ha un bimbo piccolo che la nonna porterà al giardino - Bill è intelligente e dice alla nonna di portare il bimbo al giardino dopo le 9, evitando le ore di punta - Sii come Bill.
__________________

Elleyden, albar70, marco[n], rata pipui, lote88 liked this post
Riobasco no está en línea   Reply With Quote
Old November 17th, 2017, 03:21 PM   #30264
Darth Lagan
Registered User
 
Darth Lagan's Avatar
 
Join Date: Jul 2011
Location: Torino
Posts: 2,980
Likes (Received): 779

Con 40 vetture allora si può pensare a rilanciare seriamente la rete tranviaria.
__________________
Suma propi bin ciapà

marco[n], dreaad liked this post
Darth Lagan no está en línea   Reply With Quote
Old November 17th, 2017, 05:02 PM   #30265
albar70
Registered User
 
Join Date: Jan 2015
Location: Torino-Grenoble-Strasbourg-Barcelona-Trieste
Posts: 45
Likes (Received): 7

Quote:
Originally Posted by Riobasco View Post
Per quanto riguarda il discorso passeggini, come al solito credo occorra semplicemente un pizzico di buon senso. A me non dà nessun fastidio la mamma che sale sul tram/bus/metro con il pargolo sul passeggino, anzi sono il primo a incazzarmi quando il classico tamarro brontola se deve spostare il suo pesante culo dallo spazio apposito.
E' però evidente che se il mezzo (come purtroppo capita sempre più frequentemente causa tagli alle corse) è strapieno non puoi pretendere di salire ad ogni costo, massacrando le caviglie di chi è già a bordo e sta andando in ufficio oppure bloccare di fatto un'uscita, come capita regolarmente.
Mettiamola così: Bill ha un bimbo piccolo che la nonna porterà al giardino - Bill è intelligente e dice alla nonna di portare il bimbo al giardino dopo le 9, evitando le ore di punta - Sii come Bill.
Sono parzialmente d'accordo e apprezzo soprattutto il richiamo pragmatico al buon senso. C'è una cosa che però non ho capito: a Torino è cambiato il regolamento sui passeggini o no? Perché l'ultima volta che me ne ero interessato (avendo un passeggino ed essendo lì in visita alla famiglia) era ancora richiesta la chiusura del passeggino. A Trieste, dove vivo, il regolamento è cambiato da più di quattro anni, ed ora sono permessi due passeggini aperti al massimo, nella zona delle sedie a rotelle, e a condizione che non ci sia già una sedia a rotelle, o che non debba salire durante il percorso. Tale zona è riservata a sedie a rotelle e carrozzine (ed entrambi i simboli sono ben visibili), quindi a rigor di logica è chi la occupa indebitamente che deve sloggiare quando sale un passeggino, e non il passeggino che aspetta la corsa successiva se il bus è affollato. La gente ha imparato presto e fa spazio senza mugugni (tranne pochi che fingono di non vedere guardando fuori dal finestrino). Poi per quanto riguarda gli orari, i bimbi moderni oramai vanno al nido da quando hanno pochi mesi, piuttosto che ai giardini con la nonna, e nidi e materne fanno gli orari di lavoro: i bimbi DEVONO entrare entro le nove, quindi non si può scegliere di salire sul bus fuori dalle ore di punta. Sono ormai "lavoratori a tutti gli effetti" spesso a partire dai tre/quattro mesi, e come tali hanno la stessa fretta e lo stesso diritto ad arrivare puntuali (anche perché pure chi li spinge poi deve andare a lavorare e arrivare per tempo ...).
albar70 no está en línea   Reply With Quote
Old November 17th, 2017, 05:40 PM   #30266
derit
Registered User
 
derit's Avatar
 
Join Date: Jun 2007
Location: Settimo T.se / Avigliana - Euroregione Alpi-Mediterraneo
Posts: 6,587
Likes (Received): 1307

Un po' di realismo... quante volte hanno già annunciato nuovi tram negli ultimi anni?
Tra qualche settimana nessuno se lo ricorderà più
__________________

mauxmau, Yak79 liked this post
derit no está en línea   Reply With Quote
Old November 17th, 2017, 08:02 PM   #30267
lucajuventino
www.tramditorino.it
 
Join Date: Nov 2006
Location: München
Posts: 3,627
Likes (Received): 688

Quote:
Originally Posted by albar70 View Post
a partire dai tre/quattro mesi, e come tali hanno la stessa fretta e lo stesso diritto ad arrivare puntuali (anche perché pure chi li spinge poi deve andare a lavorare e arrivare per tempo ...).
Possono anche ammazzarsi per quanto mi riguarda.
Tutti hanno una fretta pazzesca, poi stanno ore in coda per l'ultima boiata di telefono o per gli sconti super al negozio preferito.

Non diciamo cazzate su tutta 'sta fretta che devono avere.
I genitori hanno solo da alzare il culo prima dal letto e non arrivare sempre all'ultimo minuto. Non giriamoci attorno con tante stronzate.
__________________
Lurker mode [on]

rata pipui liked this post
lucajuventino no está en línea   Reply With Quote
Old November 17th, 2017, 08:07 PM   #30268
lucajuventino
www.tramditorino.it
 
Join Date: Nov 2006
Location: München
Posts: 3,627
Likes (Received): 688

Quote:
Originally Posted by Riobasco View Post
Il dirigente GTT presente ha confermato che stanno preparando il capitolato per le nuove vetture tranviarie, affermando testualmente che, finanziamenti ministeriali permettendo, il numero delle vetture acquistate possa passare da 10 a 40. La Lapietra (scusate la balbuzie ) ha confermato l'interesse del Ministero per il potenziamento delle reti tranviarie.
Speruma.

Già a marzo avevano il capitolato pronto, stando a quanto affermavano... quindi evitiamo di raccontarci puttanate. L'unico capitolato quasi pronto è quello per i nuovi bus con il full service.

Bus a gasolio da 12 metri e fanculo a tutte le officine. Le riparazioni le faranno le ditte esterne che ricatteranno l'azienda con prezzi sempre maggiori: non paghi, non ripariamo nulla. Bello vero? Proprio quanto promettevano questi politicanti...

http://www.chiaraappendino.it/programma/#tab7

E tutti pirla a crederci...

__________________
Lurker mode [on]

mauxmau, michele.x liked this post
lucajuventino no está en línea   Reply With Quote
Old November 17th, 2017, 09:05 PM   #30269
TrasportiPubbliciTO
Registered User
 
Join Date: Nov 2013
Location: Torino
Posts: 470
Likes (Received): 77

le riparazioni importanti a ditte esterne ma l' ordinaria manutenzione dovrebbe rimanere interna... no?

Poi il fatto dei bus a gasolio ancora non lo capisco, a Parigi Iveco vende bus ibridi. Addirittura a Londra, i famosi bus a due piani, non sono più a gasolio ma ibridi. Noi fino al 2021 bus a gasolio... Comunque meglio di nulla, abbiamo i Breda, le 25xx e le 26xx che sono da eliminare (le 26xx di buono hanno solo più il fatto che sono a metano)
__________________
Trasporti Pubblici Torino è una pagina Facebook che divulga informazioni, aggiornamenti e notizie sul trasporto pubblico di Torino. La pagina è fondata sulla collaborazione tra noi utenti dei trasporti torinesi, al fine di utilizzare il social network come ottimo strumento di informazione in tempo reale
Segui Trasporti Pubblici Torino su Facebook
TrasportiPubbliciTO no está en línea   Reply With Quote
Old November 17th, 2017, 09:22 PM   #30270
linea_58/
Flessibile Quadri
 
linea_58/'s Avatar
 
Join Date: Mar 2009
Location: Torino Crocetta
Posts: 3,101
Likes (Received): 693

Col full service è tutto esterno
__________________

LINEA 18
tram su intero percorso, da SÒFIA a SETTEMBRINI, passando per via Bologna
marmox.to.it · tramditorino.it
Diventa fan su Facebook dell'Associazione Torinese Tram Storici!!!
linea_58/ no está en línea   Reply With Quote
Old November 18th, 2017, 02:27 AM   #30271
Yak79
Registered User
 
Join Date: Nov 2013
Posts: 1,256
Likes (Received): 2130

Quote:
Originally Posted by Fabry Turin View Post
Da La Stampa di oggi :
Quote:
... Il motivo è economico: una singola motrice costa quasi due milioni e mezzo di euro, mentre per acquistare un bus ne «bastano» trecentomila. ...
...
Poi però si osserva che
- il prezzo del singolo tram è minore se la commessa, anziché limitarsi a "dosi omeopatiche", riguarda un numero ragionevole di motrici;
- un tram può durare quarant'anni mentre un bus, anche se ben tenuto, è un rottame dopo una dozzina;
- un tram trasporta "il doppio" dei passeggeri, quindi a parità di offerta ne servono la metà;
e ci si accorge che il "costo" delle due alternative in realtà è pressoché lo stesso; non è magia, solo un po' di buon senso/lungimiranza (e non avere le pezze al c***).


Quote:
Originally Posted by Riobasco View Post
...
Il dirigente GTT presente ha confermato che stanno preparando il capitolato per le nuove vetture tranviarie, affermando testualmente che, finanziamenti ministeriali permettendo, il numero delle vetture acquistate possa passare da 10 a 40. La Lapietra (scusate la balbuzie ) ha confermato l'interesse del Ministero per il potenziamento delle reti tranviarie.
...
... e poi c'era la marmotta che avvolgeva i motori asincroni .


PS. ovviamente il mio sarcasmo non è diretto a chi ha reso possibile l'incontro, né all'autore del messaggio quotato, ma a quanti reiterano un impegno ormai troppe volte disatteso per poter essere creduto.
__________________
-
"primo ufficio dell'uomo è perseguire i propri scopi con mezzi idonei, e chi sbaglia paga"

-
- Primo Levi, Se questo è un uomo -

marco[n], rata pipui liked this post

Last edited by Yak79; November 18th, 2017 at 02:38 AM.
Yak79 no está en línea   Reply With Quote
Old November 18th, 2017, 09:38 AM   #30272
lucajuventino
www.tramditorino.it
 
Join Date: Nov 2006
Location: München
Posts: 3,627
Likes (Received): 688

Quote:
Originally Posted by TrasportiPubbliciTO View Post
le riparazioni importanti a ditte esterne ma l' ordinaria manutenzione dovrebbe rimanere interna... no?
No, neppure una vite può essere girata da personale non della ditta che si occupa del full service.

Magari arrivano operai da Genova o Cuneo (per i Byd arrivano da Villafranca Piemonte!) per cambiare una lampadina...
__________________
Lurker mode [on]
lucajuventino no está en línea   Reply With Quote
Old Yesterday, 11:55 AM   #30273
michele.x
Don't blink
 
michele.x's Avatar
 
Join Date: Jan 2011
Posts: 2,271
Likes (Received): 568

Quote:
Originally Posted by TrasportiPubbliciTO View Post
le riparazioni importanti a ditte esterne ma l' ordinaria manutenzione dovrebbe rimanere interna... no?

Poi il fatto dei bus a gasolio ancora non lo capisco, a Parigi Iveco vende bus ibridi. Addirittura a Londra, i famosi bus a due piani, non sono più a gasolio ma ibridi. Noi fino al 2021 bus a gasolio... Comunque meglio di nulla, abbiamo i Breda, le 25xx e le 26xx che sono da eliminare (le 26xx di buono hanno solo più il fatto che sono a metano)
Ti faccio un grafico, che potrebbe spiegare il perch[ di alcune scelte:


Qualcuno sta cercando disperatamente di fare fuori lo stock di motori diesel, e per questo è disposto a scendere di prezzo e fare altri tipi di investimento che possano agevolare la vendita di un certo prodotto rispetto ad un altro.

Voglio dire, se qualcuno ha preso dei soldi sottobanco potrei anche capire i motivi di certe scelte, ma altrimenti veramente non so che cosa dire....
__________________
Prima di tutto DORA e ZAPPATA
michele.x no está en línea   Reply With Quote


Reply

Tags
it.tum.pie, piemonte, torino, trasporti, turin

Thread Tools

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Related topics on SkyscraperCity


All times are GMT +2. The time now is 04:52 AM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11 Beta 4
Copyright ©2000 - 2017, vBulletin Solutions Inc.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.

vBulletin Optimisation provided by vB Optimise (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us | privacy policy | DMCA policy

Hosted by Blacksun, dedicated to this site too!
Forum server management by DaiTengu