daily menu » rate the banner | guess the city | one on oneforums map | privacy policy | DMCA | news magazine

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Infrastrutture e Trasporti > Strade e Autostrade



Reply

 
Thread Tools Rating: Thread Rating: 1 votes, 5.00 average.
Old Yesterday, 03:20 PM   #1141
brattaman
Registered User
 
Join Date: Jun 2012
Posts: 1,393
Likes (Received): 154

Una delle persone che sta pilotando la "protesta" Ŕ il titolare dell'Hotel Bellevue a Cosio. Ha pure sistemato uno striscione, almeno penso che sia stato lui.

Sotto sotto l'idea Ŕ con le quattro corsie ritardare l'opera. I commercianti pensano che con la tangenziale di Morbegno gli affari caleranno...
brattaman no está en línea   Reply With Quote

Sponsored Links
 
Old Yesterday, 03:25 PM   #1142
brattaman
Registered User
 
Join Date: Jun 2012
Posts: 1,393
Likes (Received): 154

Una considerazione sulla questione due/quattro corsie.

Se proprio si volesse volare alti sarebbe da spostare l'attenzione su un altro tema.

Quando ci saranno altri finanziamenti per la 38 cosa si farÓ? Si dirÓ meglio proseguire verso Sondrio con la nuova 38 oppure raddoppiare prima la tangenziale di Morbegno? Ricordo che con l'opera giÓ predisposta per l'altra corsia si ha a budget circa il 40% soprattutto con la realizzazione della galleria di servizio. Quindi con le 4 corsie non bisogna pensare che bisogna raddoppiare il costo dell'opera...

Non si potrebbe impegnarsi a cercare subito il finanziamento per il raddoppio ed in corso d'opera, magari con 2 anni di ritardo iniziare i lavori per le altre due corsie?
brattaman no está en línea   Reply With Quote
Old Yesterday, 03:39 PM   #1143
limortacci
Registered User
 
Join Date: Apr 2008
Posts: 91
Likes (Received): 9

Quote:
Originally Posted by brattaman View Post
Una delle persone che sta pilotando la "protesta" Ŕ il titolare dell'Hotel Bellevue a Cosio. Ha pure sistemato uno striscione, almeno penso che sia stato lui.

Sotto sotto l'idea Ŕ con le quattro corsie ritardare l'opera. I commercianti pensano che con la tangenziale di Morbegno gli affari caleranno...
Commercianti, costruttori, politici: ognuno a pensare alla propria parrocchia da propagandare, salvo poi illudere la gente -nello specifico i residenti- che con le quattro corsie si possa tornare al progetto iniziale tutto interno alla gola del Tovate...

Quote:
Originally Posted by brattaman View Post
Una considerazione sulla questione due/quattro corsie.

Se proprio si volesse volare alti sarebbe da spostare l'attenzione su un altro tema.

Quando ci saranno altri finanziamenti per la 38 cosa si farÓ? Si dirÓ meglio proseguire verso Sondrio con la nuova 38 oppure raddoppiare prima la tangenziale di Morbegno? Ricordo che con l'opera giÓ predisposta per l'altra corsia si ha a budget circa il 40% soprattutto con la realizzazione della galleria di servizio. Quindi con le 4 corsie non bisogna pensare che bisogna raddoppiare il costo dell'opera...

Non si potrebbe impegnarsi a cercare subito il finanziamento per il raddoppio ed in corso d'opera, magari con 2 anni di ritardo iniziare i lavori per le altre due corsie?
Questione perfettamente centrata: ammesso e non concesso che arrivino X milioni di euro (azzardo: cento?) bastanti per il raddoppio, sarebbe oculato non preferire la messa in sicurezza di altri tratti (Pilasco, Ardenno-Berbenno, Sondrio-Tirano) ?
limortacci no está en línea   Reply With Quote
Old Yesterday, 03:39 PM   #1144
borsig1963
Registered User
 
borsig1963's Avatar
 
Join Date: Sep 2010
Posts: 448
Likes (Received): 247

passo su quella strada da 30 anni per andare in alta valtellina, mi sar˛ fermato 2 volte massimo a Morbegno, avevo finito la benzina, la sosta casomaii faceva allo spaccio della Galbusera...poi in effeti spesso si viaggia a orari assurdi per evitare le code per cui ogni tipo di sosta non avrebbe senso

egoisticamente vorrei una roba super veloce che mi porta da casa mia fino oltre Sondrio, anche tutta sotto terra, per˛ ovviamente capisco i locali, sia normali cittadini che i commercianti, che temono le conseguneze di opere come questa

ma per esempio a Delebio, da quando non passa pi¨ la fiumana di gente cosa Ŕ successo, si vive meglio o peggio?
borsig1963 no está en línea   Reply With Quote
Old Yesterday, 03:45 PM   #1145
Adere1020
Registered User
 
Join Date: Aug 2013
Posts: 18
Likes (Received): 4

Le prioritÓ penso siano:
Tangenziale Morbegno (2 corsie)
Tangenziale Tirano
Eventuale raddoppio Morbegno.

Pensare anche solo ideologicamente al collegamento veloce Tartano-Sondrio e Sondrio-Tirano al momento Ŕ da fantascienza
Adere1020 no está en línea   Reply With Quote
Old Yesterday, 03:51 PM   #1146
brattaman
Registered User
 
Join Date: Jun 2012
Posts: 1,393
Likes (Received): 154

Quote:
Originally Posted by limortacci View Post
Commercianti, costruttori, politici: ognuno a pensare alla propria parrocchia da propagandare, salvo poi illudere la gente -nello specifico i residenti- che con le quattro corsie si possa tornare al progetto iniziale tutto interno alla gola del Tovate...



Questione perfettamente centrata: ammesso e non concesso che arrivino X milioni di euro (azzardo: cento?) bastanti per il raddoppio, sarebbe oculato non preferire la messa in sicurezza di altri tratti (Pilasco, Ardenno-Berbenno, Sondrio-Tirano) ?
Sulla vecchia 38 si sta spendendo un patrimonio. Sottopassi della ferrovia, rotonde ed ora la strada di arroccamento a Castione. Sarebbe stato meglio concentrare tutti gli sforzi per la nuova 38. La situazione di Sondrio mi fa sorridere. Variante ad est nel cassetto da 20 anni ed a Castione non si Ŕ fatto nulla se non pensare a 2 rotonde e alla strada di arroccamento. Ma in quella zona sappiamo chi comanda e tra l'altro ha fatto mettere nel cassetto il progetto del nuovo polo commerciale dopo aver messo i bastoni nelle ruote a quello appena aperto (Decathlon-Unieuro), la storia dell'ingresso mono direzionale Ŕ stata scandalosa.
brattaman no está en línea   Reply With Quote
Old Yesterday, 03:52 PM   #1147
brattaman
Registered User
 
Join Date: Jun 2012
Posts: 1,393
Likes (Received): 154

Quote:
Originally Posted by borsig1963 View Post
passo su quella strada da 30 anni per andare in alta valtellina, mi sar˛ fermato 2 volte massimo a Morbegno, avevo finito la benzina, la sosta casomaii faceva allo spaccio della Galbusera...poi in effeti spesso si viaggia a orari assurdi per evitare le code per cui ogni tipo di sosta non avrebbe senso

egoisticamente vorrei una roba super veloce che mi porta da casa mia fino oltre Sondrio, anche tutta sotto terra, per˛ ovviamente capisco i locali, sia normali cittadini che i commercianti, che temono le conseguneze di opere come questa

ma per esempio a Delebio, da quando non passa pi¨ la fiumana di gente cosa Ŕ successo, si vive meglio o peggio?
A Delebio vivono meglio, ma il traffico soprattutto commerciale non Ŕ calato come da previsioni, ma si torna alla sbagliata collocazione degli svincoli. Averne messo uno a Mantello, avrebbe eliminato quasi del tutto il traffico commerciale. Per intenderci lo stesso problema che si ripeterÓ a Morbegno.
brattaman no está en línea   Reply With Quote
Old Yesterday, 04:00 PM   #1148
Adere1020
Registered User
 
Join Date: Aug 2013
Posts: 18
Likes (Received): 4

Quote:
Originally Posted by brattaman View Post
Ma in quella zona sappiamo chi comanda e tra l'altro ha fatto mettere nel cassetto il progetto del nuovo polo commerciale dopo aver messo i bastoni nelle ruote a quello appena aperto (Decathlon-Unieuro), la storia dell'ingresso mono direzionale Ŕ stata scandalosa.
Ha affittato interamente il capannone ora Tibelux e Euromoda per evitare l'arrivo di spiacevoli concorrenti. Sono diversi anni ormai che Auchan spinge per avere un punto li a Castione, ma come hai detto tu, sappiamo chi comanda.

Pensare poi al suo compagno di merende messo come Assessore alle Infrastrutture e ai Trasporti in Regione poi, per imposizioni di partito, messo addirittura Sottosegretario all'Expo invece di essere "silurato" come voleva Maroni fa venire i brividi.
Adere1020 no está en línea   Reply With Quote
Old Yesterday, 04:11 PM   #1149
brattaman
Registered User
 
Join Date: Jun 2012
Posts: 1,393
Likes (Received): 154

Nei giorni scorsi si sussurrava anche di un mini Ikea...pu˛ sembrare strano, ma gli svedesi volevano intercettare il traffico della 38 dalla Svizzera via Bernina/Juler.
brattaman no está en línea   Reply With Quote
Old Yesterday, 04:17 PM   #1150
Adere1020
Registered User
 
Join Date: Aug 2013
Posts: 18
Likes (Received): 4

Vero, ne ho sentito parlare anche io.
Nel capannone Dech-Unieuro, nella parte Ovest Ŕ previsto qualche altro esercizio commerciale? Proprio li dovrebbe arrivare Ikea?
Adere1020 no está en línea   Reply With Quote
Old Yesterday, 04:22 PM   #1151
brattaman
Registered User
 
Join Date: Jun 2012
Posts: 1,393
Likes (Received): 154

Non ho idea, ma di spazio c'Ŕ ancora.

Comunque un giorno mi sono messo a fare la lista dei marchi della media e grande distribuzione che mancano in provincia di Sondrio rispetto al resto della Lombardia. In alcuni casi solo in Valtellina mancano certe insegne. Alcune ritengono il traffico sulla 38 troppo basso rispetto ai propri standard di apertura, ma altri non arrivano perchŔ c'Ŕ chi mette i bastoni tra le ruote.
__________________

Simone77 liked this post
brattaman no está en línea   Reply With Quote
Old Yesterday, 04:23 PM   #1152
Erneso Pirlati
Registered User
 
Erneso Pirlati's Avatar
 
Join Date: Mar 2012
Location: Varese -prov-
Posts: 645
Likes (Received): 164

Quote:
Originally Posted by brattaman View Post
Sulla vecchia 38 si sta spendendo un patrimonio. Sottopassi della ferrovia, rotonde ed ora la strada di arroccamento a Castione. Sarebbe stato meglio concentrare tutti gli sforzi per la nuova 38. La situazione di Sondrio mi fa sorridere. Variante ad est nel cassetto da 20 anni ed a Castione non si Ŕ fatto nulla se non pensare a 2 rotonde e alla strada di arroccamento. Ma in quella zona sappiamo chi comanda e tra l'altro ha fatto mettere nel cassetto il progetto del nuovo polo commerciale dopo aver messo i bastoni nelle ruote a quello appena aperto (Decathlon-Unieuro), la storia dell'ingresso mono direzionale Ŕ stata scandalosa.
I soldi spesi per la riqualificazione della 38 con le rete ferroviaria mi sembrano inoltre spesi male, in quanto i vari sottopassi che ho visto non mi pare prevedano un quantomeno auspicabile raddoppio futuro della linea ferroviaria, che portandosi a due tracce porterebbe una serie decisamente elevata di vantaggi per il trasporto ferroviario, con una possibile migrazione di pendolari dalla gomma al ferro.
__________________
_ Preferisco essere odiato nei miei panni che amato nei panni di un altro _
Erneso Pirlati no está en línea   Reply With Quote
Old Yesterday, 07:37 PM   #1153
Simone77
Registered User
 
Simone77's Avatar
 
Join Date: Dec 2008
Location: Milano e Valmalenco -ITALIA-
Posts: 786
Likes (Received): 31

Quote:
Originally Posted by limortacci View Post
Notizia:
all'ex assessore Bongio Ŕ stata confermata delega (tecnica) alla Statale 38 dalla nuova giunta Ruggeri.

Parere:
le polemiche dei giorni scorsi sulle quattro corsie sono strumentalizzazioni di taluni, che nella cassa di risonanza acritica dei media confondono solo gli ignoranti. Arrivati a questo punto d'avanzamento non giovano alla causa, ma -fortunatamente- nemmeno la pregiudicano.

Ricordo:
che il progetto redatto per la tangenziale di Morbegno E' GIA' A QUATTRO CORSIE, ma dati i fondi a disposizione -si veda la quota consistente a carico degli enti locali- e le prioritÓ -leggasi tangenziale di Tirano- si affronteranno in questa fase solo le prime due, ovvero la canna sud.

Auspicio:
che si riunisca al pi¨ presto il Collegio di Vigilanza, altrimenti il progetto esecutivo sarÓ blindato in tutto e per tutto.
Ottimo intervento !
Simone77 no está en línea   Reply With Quote
Old Yesterday, 07:44 PM   #1154
Simone77
Registered User
 
Simone77's Avatar
 
Join Date: Dec 2008
Location: Milano e Valmalenco -ITALIA-
Posts: 786
Likes (Received): 31

Quote:
Originally Posted by brattaman View Post
Non ho idea, ma di spazio c'Ŕ ancora.

Comunque un giorno mi sono messo a fare la lista dei marchi della media e grande distribuzione che mancano in provincia di Sondrio rispetto al resto della Lombardia. In alcuni casi solo in Valtellina mancano certe insegne. Alcune ritengono il traffico sulla 38 troppo basso rispetto ai propri standard di apertura, ma altri non arrivano perchŔ c'Ŕ chi mette i bastoni tra le ruote.
http://www.laprovinciadisondrio.it/s...no_1068342_11/
Simone77 no está en línea   Reply With Quote
Old Yesterday, 08:11 PM   #1155
Adere1020
Registered User
 
Join Date: Aug 2013
Posts: 18
Likes (Received): 4

Quote:
Originally Posted by Simone77 View Post
"Non ostacolare la libertÓ di impresa, bilanciare la distribuzione delle strutture commerciali ed evitare forme di concorrenza sleale."
E non Ŕ quello che fa giÓ Iperal? Una concorrenza alla grande distribuzione la obbligherebbe ad abbassare le arie, e certi prezzi.
E dovrebbero modificare il titolo da "La Regione dice No" a "Gli amici Del Tenno e Tirelli dicono di no"
__________________

brattaman liked this post
Adere1020 no está en línea   Reply With Quote


Reply

Tags
lombardia, viabilitÓ

Thread Tools
Rate This Thread
Rate This Thread:

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off



All times are GMT +2. The time now is 10:36 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.8 Beta 1
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.2.5 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2014 DragonByte Technologies Ltd.

vBulletin Optimisation provided by vB Optimise (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2014 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us | privacy policy | DMCA policy

Hosted by Blacksun, dedicated to this site too!
Forum server management by DaiTengu