daily menu » rate the banner | guess the city | one on oneforums map | privacy policy (aug.2, 2013) | DMCA policy | flipboard magazine

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Infrastrutture e Trasporti > Strade e Autostrade



Reply

 
Thread Tools Rating: Thread Rating: 9 votes, 3.67 average.
Old July 22nd, 2014, 09:39 AM   #5481
ame4deo
Registered User
 
Join Date: Jan 2013
Posts: 1,299
Likes (Received): 120

Quote:
Originally Posted by brattaman View Post
Mi inserisco un attimo nel botta e risposta.

Il problema di fondo della discussione sulle telecamere, che si sarebbe dovuta chiudere molto prima, è proprio nelle righe qui sopra.

Perchè amedeo, non so quando, ma immagino alcuni anni fa, tipo 5 o 10, guardava le telecamere in quel modo, anche oggi tutti lo faranno alla stessa maniera.

Allo stesso modo a me è capitato di avere avuto esperienze di lavoro di 10 anni fa limitate nel tempo e poi di avere abbandonato quel settore e quella specializzazione. Di tanto in tanto scopro che alcune operazioni che svolgevo allora sono diventate desuete o non più attuali.

Non a caso l'associazione ha fatto presente che hanno in mano regolamenti, disposizioni, leggi, immagino emanate dopo che amedeo aveva terminato di passare le sue ore di lavoro in sala monitor che sono contrastanti con l'esperienza raccontata. Senza dimenticare che nel ramo della privacy (e telecamere) la giurisprudenza è continuamente in divenire.
le leggi sono in divenire....ma fidati nessun poliziotto passa le sue ore davanti a 18 monitor a osservare il nulla (che è quello che accade su viale Lombardia). Purtroppo non posso essere più specifico in un forum pubblico...ma la realtà è lontana anni luce da quello che pensate.
Che poi ci siano tutte le leggi regolamenti di sto mondo....ok, ma posso scommetterci casa che se una volta assegnate le teste in più che richiede il comando, non una sola di quelle presterà mai servizio in sala e ancor meno verrà incrementato l'organico assegnato a quel servizio.
__________________
Memento Audere Semper
ame4deo no está en línea   Reply With Quote

Sponsored Links
 
Old July 22nd, 2014, 10:29 AM   #5482
brattaman
Registered User
 
Join Date: Jun 2012
Posts: 1,347
Likes (Received): 144

Ho una mezza idea di com'è una centrale operativa di controllo con monitor e telecamere. Le vede di continuo in grande aziende e penso spesso a quelle della Polizia ed alle possibili differenze rispetto ad un uso privato.

L'associazione nel suo intervento ha scritto due cose interessanti. A parte il fatto nel quale tutti siamo d'accordo che dovrebbe bastare una registrazione (ma non escludo che tra le carte l'associazione abbia una circolare scritta chissà da chi che riporta delle limitazioni nell'uso del "replay"), ha riportato il problema degli accordi sindacali.

Uniti alla burocrazia, i sindacati e le loro regole imposte, spesso in continuo divenire di anno in anno, sono un vero ostacolo insormontabile.

Mi capita non raramente che in piani industriali più o meno complessi, idee e proposte, che sulla carta sembravano semplici e di logica applicazione se non pure un grande passo in avanti anche per i lavoratori nel loro lavoro quotidiano, vengano bloccate sul nascere perchè in una circolare sindacale scritta chissà dove e quando si dice che non si può realizzare quanto era stato pensato.
brattaman no está en línea   Reply With Quote
Old July 22nd, 2014, 10:57 AM   #5483
associazione hqmonza
HQMonza
 
Join Date: Oct 2012
Location: Monza
Posts: 1,052
Likes (Received): 158

Quote:
Originally Posted by brattaman View Post
Ho una mezza idea di com'è una centrale operativa di controllo con monitor e telecamere. Le vede di continuo in grande aziende e penso spesso a quelle della Polizia ed alle possibili differenze rispetto ad un uso privato.

L'associazione nel suo intervento ha scritto due cose interessanti. A parte il fatto nel quale tutti siamo d'accordo che dovrebbe bastare una registrazione (ma non escludo che tra le carte l'associazione abbia una circolare scritta chissà da chi che riporta delle limitazioni nell'uso del "replay"), ha riportato il problema degli accordi sindacali.

Uniti alla burocrazia, i sindacati e le loro regole imposte, spesso in continuo divenire di anno in anno, sono un vero ostacolo insormontabile.

Mi capita non raramente che in piani industriali più o meno complessi, idee e proposte, che sulla carta sembravano semplici e di logica applicazione se non pure un grande passo in avanti anche per i lavoratori nel loro lavoro quotidiano, vengano bloccate sul nascere perchè in una circolare sindacale scritta chissà dove e quando si dice che non si può realizzare quanto era stato pensato.
Nel settore pubblico, regolamenti e accordi sindacali hanno formalmente lo scopo di garantire efficienza e certezze, nella pratica sono spesso usati per produrre posti di lavoro in più e parcellizzare le responsabilità a qualsiasi livello.
Ricordo una visita ad una sede secondaria della Provincia di Milano qualche anno fa. Piccola palazzina con 4 uffici. Entro e chiedo al portiere a che piano è l'ufficio che mi interessa. Lui mi indirizza ad un bancone dove ripeto la domanda e un'altra persona mi dà la risposta. Due posti di lavoro con mansioni differenti per una funzione che potrebbe tranquillamente essere unificata, atteso il numero di uffici e il basso transito di persone.

P.F.
associazione hqmonza no está en línea   Reply With Quote
Old July 22nd, 2014, 11:00 AM   #5484
associazione hqmonza
HQMonza
 
Join Date: Oct 2012
Location: Monza
Posts: 1,052
Likes (Received): 158

Quote:
Originally Posted by brattaman View Post
Se molte persone che partecipano a questa discussione percorressero l'opera realizzata sopra e sotto a Monza, ad esempio a Lucerna o Francoforte, sarebbe un complimento dopo l'altro del tipo "vedi gli svizzeri (o i tedeschi) come si danno da fare con le opere, non come in Italia" e via con altre frasi del genere.
Non ci avevo mai pensato… Ha ragione. Se uno si astrae e guarda al risultato dell'intervento senza sapere nulla dei problemi connessi e delle possibili soluzioni migliori, effettivamente il giudizio non può che essere molto positivo, quasi di ammirazione.
Ricordo anni fa una riqualificazione di un quartiere periferico a Lugano. Io la trovavo meravigliosa. Il mio amico lì residente invece era assolutamente insoddisfatto ed elencava una serie di difetti e di problemi rimasti irrisolti.

P.F.
__________________

brattaman liked this post
associazione hqmonza no está en línea   Reply With Quote
Old July 22nd, 2014, 11:21 AM   #5485
ame4deo
Registered User
 
Join Date: Jan 2013
Posts: 1,299
Likes (Received): 120

Quote:
Originally Posted by brattaman View Post
Ho una mezza idea di com'è una centrale operativa di controllo con monitor e telecamere. Le vede di continuo in grande aziende e penso spesso a quelle della Polizia ed alle possibili differenze rispetto ad un uso privato.
ecco appunto...premessa errata.
Non c'entrano assolutamente nulla....davvero non mi piace sparlare specialmente in pubblico, ma vi assicuro che siete focalizzati su una immagine che purtroppo non ha nulla a che vedere con la realtà.

Quote:
Originally Posted by brattaman View Post
L'associazione nel suo intervento ha scritto due cose interessanti. A parte il fatto nel quale tutti siamo d'accordo che dovrebbe bastare una registrazione (ma non escludo che tra le carte l'associazione abbia una circolare scritta chissà da chi che riporta delle limitazioni nell'uso del "replay"), ha riportato il problema degli accordi sindacali.

Uniti alla burocrazia, i sindacati e le loro regole imposte, spesso in continuo divenire di anno in anno, sono un vero ostacolo insormontabile.

Mi capita non raramente che in piani industriali più o meno complessi, idee e proposte, che sulla carta sembravano semplici e di logica applicazione se non pure un grande passo in avanti anche per i lavoratori nel loro lavoro quotidiano, vengano bloccate sul nascere perchè in una circolare sindacale scritta chissà dove e quando si dice che non si può realizzare quanto era stato pensato.
Il Comandante del Corpo dei Vigili potrebbe tranquillamente far installare i monitor e stop....rompe l'anima appellandosi a carte e quant'altro...significa solamente che c'è del tira e molla tra governo locale e polizia locale.
__________________
Memento Audere Semper
ame4deo no está en línea   Reply With Quote
Old July 22nd, 2014, 12:23 PM   #5486
brattaman
Registered User
 
Join Date: Jun 2012
Posts: 1,347
Likes (Received): 144

Amedeo non hai ancora capito che del tuo discorso all'associazione e ai residenti della zona non interessa nulla.

Se i nuovi ufficiali assunti staranno in sala monitor, in auto, a piedi per Monza o al bar a prendere l'aperitivo non interessa nulla. Come se allo stesso modo potrebbe bastare che il comandante dei vigili prendesse la sua macchina e passando da Unieuro comprasse 10 monitor e una ventina di telecamere o se tra amministrazioni locali e corpi di polizia è in atto una guerra senza quartiere degna di una partita a Risiko. Anzi penso che questi scenari li abbiamo immaginati loro stessi leggendo tra le righe le risposte.

Interessa riuscire a sbloccare la situazione, installare tutte le telecamere e renderle utilizzabili per la sorveglianza e purtroppo per riuscire in questo passaggio il comune di Monza si sta scontrando con un muro di gomma fatto di regole, leggi, leggine ed affini.

Cosa succederà una volta superato questo muro e resa disponibile la videosorveglianza ovvero se e come verrà utilizzata è un altro problema, ma ora è vitale superare il primo.

P.S. Non idea se la mia premesse fosse più o meno sbagliata, ma di quello che ho scritto o non hai inteso il reale senso oppure hai interpretato male.

Last edited by brattaman; July 22nd, 2014 at 01:10 PM.
brattaman no está en línea   Reply With Quote
Old July 22nd, 2014, 03:24 PM   #5487
ame4deo
Registered User
 
Join Date: Jan 2013
Posts: 1,299
Likes (Received): 120

e quello che sto spiegando io è che si deve fare moral suasion possibilmente sul comandante dei vigili per cercare di addolcirlo e accondiscendere...altrimenti fintanto che van avanti le beghe fra lui e il comune ci sarà sempre un pezzo di carta che dice altro
__________________
Memento Audere Semper
ame4deo no está en línea   Reply With Quote
Old July 22nd, 2014, 03:37 PM   #5488
brattaman
Registered User
 
Join Date: Jun 2012
Posts: 1,347
Likes (Received): 144

Penso che comprendere quale fosse il soggetto su quale agire per ottenere le telecamere non sia in discussione.

Penso che anche Comune di Monza e associazione lo abbiano ben presente fin dall'inizio della questione che il soggetto centrale nella questione è il comandante dei vigili ben sapendo che in tutti comuni la polizia locale rappresenta una sorta di quarto potere...andando non troppo lontani da Monza resteranno storiche le ripicche tra Albertini e i vigili a Milano.

Last edited by brattaman; Yesterday at 06:40 AM.
brattaman no está en línea   Reply With Quote
Old July 22nd, 2014, 06:27 PM   #5489
brattaman
Registered User
 
Join Date: Jun 2012
Posts: 1,347
Likes (Received): 144

Quote:
Originally Posted by associazione hqmonza View Post
Nel settore pubblico, regolamenti e accordi sindacali hanno formalmente lo scopo di garantire efficienza e certezze, nella pratica sono spesso usati per produrre posti di lavoro in più e parcellizzare le responsabilità a qualsiasi livello.
Ricordo una visita ad una sede secondaria della Provincia di Milano qualche anno fa. Piccola palazzina con 4 uffici. Entro e chiedo al portiere a che piano è l'ufficio che mi interessa. Lui mi indirizza ad un bancone dove ripeto la domanda e un'altra persona mi dà la risposta. Due posti di lavoro con mansioni differenti per una funzione che potrebbe tranquillamente essere unificata, atteso il numero di uffici e il basso transito di persone.

P.F.
Il pubblico per mia fortuna lo conosco meno. Solo qualche esperienza anni fa, ma ricordo le giornate a spulciare i loro regolamenti ed accordi ad esempio per comprendere come mai un dipendente fosse a tempo indeterminato ed un altro part time. Comprendere poi se il secondo potesse passare indeterminato era un'altra storia (molto lunga).
brattaman no está en línea   Reply With Quote
Old Yesterday, 08:55 PM   #5490
simonvoyager
Registered User
 
Join Date: Feb 2013
Location: Monza Triante
Posts: 421
Likes (Received): 31

Quote:
Originally Posted by associazione hqmonza View Post

Non ci avevo mai pensato… Ha ragione. Se uno si astrae e guarda al risultato dell'intervento senza sapere nulla dei problemi connessi e delle possibili soluzioni migliori, effettivamente il giudizio non può che essere molto positivo, quasi di ammirazione.
Ricordo anni fa una riqualificazione di un quartiere periferico a Lugano. Io la trovavo meravigliosa. Il mio amico lì residente invece era assolutamente insoddisfatto ed elencava una serie di difetti e di problemi rimasti irrisolti.

P.F.
Ma infatti nessuno si lamenta del tunnel, però penso che esprimere opinioni diverse e suggerire miglioramenti sia lecito, no?
Ad esempio, le tempistiche dei semafori, se migliorate, è anche grazie alle ns segnalazioni.

Aggiungo che il semaforo montelungo crea ancora code, è ancora provvisoria la tempistica?
simonvoyager no está en línea   Reply With Quote


Reply

Tags
lombardia, milano, monza, tunnel

Thread Tools
Rate This Thread
Rate This Thread:

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off



All times are GMT +2. The time now is 02:17 AM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.8 Beta 1
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.2.5 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2014 DragonByte Technologies Ltd.

vBulletin Optimisation provided by vB Optimise (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2014 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us | privacy policy | DMCA policy

Hosted by Blacksun, dedicated to this site too!
Forum server management by DaiTengu