search the site
 daily menu » rate the banner | guess the city | one on oneforums map | privacy policy | DMCA | news magazine | posting guidelines

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Infrastrutture e Trasporti > Strade e Autostrade



Global Announcement

As a general reminder, please respect others and respect copyrights. Go here to familiarize yourself with our posting policy.


Reply

 
Thread Tools
Old February 17th, 2017, 09:10 AM   #1941
Simone77
Registered User
 
Simone77's Avatar
 
Join Date: Dec 2008
Location: Milano e Valmalenco -ITALIA-
Posts: 1,116
Likes (Received): 107

Quote:
Originally Posted by limortacci View Post
L'ambientalista Spada solleva alcune questioni già accennate qui sul tracciato attualmente previsto per la tangenziale di Tirano:

servizio di Teleunica
A giugno ci sarà una mostra per spiegare il tracciato definitivo.
Simone77 no está en línea   Reply With Quote

Sponsored Links
Old February 17th, 2017, 03:04 PM   #1942
alfa63
Registered User
 
Join Date: Jul 2012
Posts: 57
Likes (Received): 11

Da Valtellinamobile:
È stato abbattuto oggi l’ultimo diaframma della Galleria Paniga nell’ambito dei lavori per la realizzazione del 1° lotto 2° stralcio della Variante alla Strada Statale 38 “dello Stelvio” dallo svincolo di Fuentes allo svincolo di Tartano.
I lavori in corso, eseguiti dal Gruppo Condotte, si sviluppano dallo svincolo di Cosio allo svincolo di Tartano per circa 10 chilometri e costituiscono la prosecuzione del 1° stralcio, ultimato ed aperto al traffico nel luglio 2013.
Una volta terminata l’opera, in variante al centro abitato di Morbegno, la viabilità si connetterà a quanto già realizzato, bypassando il tratto più trafficato e congestionato del vecchio tracciato della statale tra gli abitati di Cosio, Regoledo, Morbegno e Talamona.
L’intervento si sviluppa per una lunghezza di 9628 metri con una soluzione a carreggiata singola di tipo C1, senza che sia pregiudicata l’ipotesi futura di realizzazione di una doppia carreggiata.
Le principali opere d’arte sono costituite da due gallerie dello sviluppo complessivo di 5116 metri, rispettivamente Selva Piana 2793 metri e Paniga 2323 metri con due cunicoli di servizio di analoga lunghezza e cinque viadotti di lunghezza variabile tra i 21 e i 295 metri.
I lavori del 1° lotto 2° stralcio stanno procedendo come da cronoprogramma, senza sospensioni, con l’avanzamento del cantiere sull’intero tracciato. Le lavorazioni, nelle quali sono attualmente impiegati 330 operai e circa 60 tra amministrativi e tecnici, sono organizzate a ciclo continuo, anche nei giorni festivi, per la parte in galleria e a ciclo diurno per le opere a cielo aperto.
L’ultimazione contrattuale dei lavori è prevista per dicembre 2017.
Fonte: Anas
alfa63 no está en línea   Reply With Quote
Old February 17th, 2017, 06:36 PM   #1943
brattaman
Registered User
 
Join Date: Jun 2012
Location: 20145 Milano
Posts: 2,451
Likes (Received): 614



E' una notizia dello scorso novembre...
brattaman no está en línea   Reply With Quote
Old February 17th, 2017, 09:05 PM   #1944
alfa63
Registered User
 
Join Date: Jul 2012
Posts: 57
Likes (Received): 11

Quote:
Originally Posted by brattaman View Post


E' una notizia dello scorso novembre...
Azz .... è vero.... come si dice scusate il ritardo....
alfa63 no está en línea   Reply With Quote
Old February 20th, 2017, 11:14 AM   #1945
Simone77
Registered User
 
Simone77's Avatar
 
Join Date: Dec 2008
Location: Milano e Valmalenco -ITALIA-
Posts: 1,116
Likes (Received): 107

questo è nuovo
tratto da Centrovalle di sabato

__________________

alfa63 liked this post

Last edited by Simone77; February 20th, 2017 at 11:24 AM.
Simone77 no está en línea   Reply With Quote
Old February 22nd, 2017, 09:07 AM   #1946
limortacci
Registered User
 
Join Date: Apr 2008
Posts: 257
Likes (Received): 172

21/02/2017

Ieri sera si è posato il primo arco del viadotto sull'Adda in zona Tartano, saldatori in azione:



__________________

Maghero, Aca_Kaiser liked this post
limortacci no está en línea   Reply With Quote
Old February 22nd, 2017, 09:01 PM   #1947
Simone77
Registered User
 
Simone77's Avatar
 
Join Date: Dec 2008
Location: Milano e Valmalenco -ITALIA-
Posts: 1,116
Likes (Received): 107

Viadotto Adda Talamona lunghezza 105ml
Simone77 no está en línea   Reply With Quote
Old February 22nd, 2017, 10:56 PM   #1948
towerfun
Registered User
 
Join Date: Jun 2016
Posts: 165
Likes (Received): 220

un altro pezzo di rinascita valtellinese posato. Una rinascita soprattutto per Morbegno, Cosio, Talamona!
http://teleunica.tv.cms.ipercast.net...9fa4e6fccc819c
towerfun no está en línea   Reply With Quote
Old February 23rd, 2017, 10:03 AM   #1949
Simone77
Registered User
 
Simone77's Avatar
 
Join Date: Dec 2008
Location: Milano e Valmalenco -ITALIA-
Posts: 1,116
Likes (Received): 107

A proposto di archi, quando è stato realizzato il ponte di fianco a quello dei tre archi ?
Simone77 no está en línea   Reply With Quote
Old February 23rd, 2017, 10:11 AM   #1950
giomaffy
Registered User
 
giomaffy's Avatar
 
Join Date: May 2006
Posts: 297
Likes (Received): 82

Quote:
Originally Posted by Simone77 View Post
A proposto di archi, quando è stato realizzato il ponte di fianco a quello dei tre archi ?
Mi pare nel 1994 o 1995, ma non mi ricordo con precisione
__________________
giò
To view links or images in signatures your post count must be 10 or greater. You currently have 0 posts.
giomaffy no está en línea   Reply With Quote
Old February 23rd, 2017, 02:55 PM   #1951
Simone77
Registered User
 
Simone77's Avatar
 
Join Date: Dec 2008
Location: Milano e Valmalenco -ITALIA-
Posts: 1,116
Likes (Received): 107

Quote:
Originally Posted by giomaffy View Post
Mi pare nel 1994 o 1995, ma non mi ricordo con precisione
Ok grazie, pensavo fosse più recente.
Simone77 no está en línea   Reply With Quote
Old February 24th, 2017, 02:29 PM   #1952
alfa63
Registered User
 
Join Date: Jul 2012
Posts: 57
Likes (Received): 11

Dalla Provincia di Sondrio.... l'articolo è di due giorni fa...


Viadotto del Tartano, spuntano gli archi


Ieri un nuovo pezzo importante dell’opera ha iniziato a prendere forma con l’arrivo dei tubolari. L’impalcato è un misto di acciaio e calcestruzzo di 13 metri di larghezza e tutto sarà completato per la primavera.



Spuntano gli archi al viadotto sul Tartano a Talamona, struttura che sarà completata per la primavera. I passaggi all’aperto (molto più di quelli in galleria, dove si lavora più nascosti alla vista dei passanti) di una grande opera come la nuova strada statale della Valtellina hanno riservato diversi colpi d’occhio importanti sul paesaggio. L’ultimo in ordine di tempo si è verificato ieri all’altezza del conoide del Tartano, alla fine del lotto in Bassa Valle dove fra martedì e ieri sono stati posizionati gli archi del viadotto.

«Dopo il viadotto della foce del Bitto, possiamo dire che si tratta della seconda opera più importante del nuovo tracciato della variante di Morbegno», spiega il consulente esterno incaricato dal Comune di Morbegno, il geometra Francesco Bongio. Si tratta di un ponte ad arco ribassato a via superiore che ha una lunghezza di 105 metri. L’impalcato a unica campata è a struttura mista di acciaio e calcestruzzo a sezione trasversale, aperta costituta da due travi metalliche principali che sono alte 1,80 metri e da due archi tubolari in acciaio di diametro di 1,60 metri. La larghezza dell’impalcato è di 13 metri. «Dopo la realizzazione delle fondazioni e delle spalle - ancora Bongio - da diverse settimane sono in corso i lavori di assemblaggio delle strutture metalliche. Oggi sono stati posizionati gli archi e l’ultimazione del viadotto è prevista per la prossima primavera».

Questo l’aggiornamento sulle opere al Tartano. Per quanto riguarda le opere in galleria, in questi giorni è al lavoro la seconda talpa meccanica a disposizione della ditta Cossi, che si sta occupando della realizzazione della nuova superstrada in Bassa Valle. «Si sta lavorando sui due fronti della galleria Selvapiana e mancano circa 800 metri al congiungimento delle due parti, che significa abbattimento del diaframma per il mese di maggio», dice Bongio. Una tempistica dilatata, imposta dalle caratteristiche della roccia che impongono attenzione e lavorazioni attraverso il “martellone”.

Mentre dopo la posa lo scorso gennaio dell’ultima trave del viadotto Adda-Bitto (la struttura metallica sistemata fra il fiume Adda e la galleria che sbuca alla Valletta), è stato posizionato il prefabbricato sopra le travi che poi verranno armate, in modo da completare definitivamente per la fine del mese l’impalcato del ponte Adda-Bitto. Sul tratto all’aperto della strada le opere maggiori (viadotto ai Prati del Bitto e ponte sul Canale Orobie) e le opere minori (sottovia stradali, sottopassaggi ciclo-pedonali-faunistici) nonché muri di sostegno di varie tipologia risultano ad oggi realizzati. È in corso la predisposizione delle scogliere per la formazione del nuovo alveo del torrente Bitto ed è iniziato l’assemblaggio, mediante saldatura, delle strutture necessarie all’approntamento degli archi di acciaio del viadotto Adda a fine lotto. Per il cunicolo Selvapiana le lavorazioni riprenderanno a giorni e mancano al completamento circa 1.250 metri.
alfa63 no está en línea   Reply With Quote


Reply

Tags
lombardia, viabilità

Thread Tools

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Related topics on SkyscraperCity


All times are GMT +2. The time now is 05:29 AM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.8 Beta 1
Copyright ©2000 - 2017, vBulletin Solutions, Inc.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.

vBulletin Optimisation provided by vB Optimise (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us | privacy policy | DMCA policy

Hosted by Blacksun, dedicated to this site too!
Forum server management by DaiTengu