search the site
 daily menu » rate the banner | guess the city | one on oneforums map | privacy policy | DMCA | news magazine | posting guidelines

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Architettura ed urbanistica in Italia > Strutture sportive



Global Announcement

As a general reminder, please respect others and respect copyrights. Go here to familiarize yourself with our posting policy.


Reply

 
Thread Tools
Old October 5th, 2017, 08:44 PM   #1401
DNGMRZ
Registered User
 
DNGMRZ's Avatar
 
Join Date: Oct 2011
Location: North-west & South
Posts: 264
Likes (Received): 117

riunito il CdA del Filadelfia: si attende la quota dei 500 seggiolini di Cairo

Giornata di CdA per la Fondazione Filadelfia. Il consiglio d’amministrazione del rinato Tempio granata si è riunito per dirimere alcune questioni ancora irrisolte per procedere con il definitivo completamento della nuova casa del Torino. Fondazione ancora priva di un presidente, però: dopo le dimissioni di Salvadori, avvenute dopo la firma del Toro sul contratto d’affitto, il Comune non ha infatti ancora eletto il suo successore. Nella seduta odierna, centrale è stato l’aggiornamento sull’atteso acquisto, da parte del presidente granata Urbano Cairo, dei 500 seggiolini promessi nel corso dell’inaugurazione dell’impianto. Il versamento(500.000€), secondo le ultime indiscrezioni dovrebbe avvenire nei prossimi giorni.
Discussione piuttosto calda su un altro argomento all’ordine del giorno: la gestione del Piazzale della Memoria, antistante all’ingresso per la tribuna centrale. Il Torino vorrebbe mantenerlo chiuso per motivi di sicurezza, mentre la Fondazione preme per una sua progressiva apertura al pubblico.
__________________
Libro OPERAZIONE CONTINASSA, ISBN9781291566376:http://www.lulu.com/spotlight/mauriziodangelo
La storia dello Stadio Delle Alpi che nessuno conosce:
http://matteoli.iinet.net.au/html/Ar...iostadio3.html

DNGMRZ no está en línea   Reply With Quote

Sponsored Links
Old October 6th, 2017, 09:42 AM   #1402
Pupi11
Registered User
 
Pupi11's Avatar
 
Join Date: Dec 2013
Posts: 258
Likes (Received): 105

Quote:
Originally Posted by ApfelToo View Post
OT: ci sono stati sviluppi per il Robaldo?
Ho letto di un accordo firmato
mah! ci sono passato davanti anche ieri...l'unica cosa che si sviluppa sono le piante infestanti che stanno ricoprendo li tutto!!!
__________________
"Lo seguivamo da tempo a fari spenti" (cit.)
Pupi11 no está en línea   Reply With Quote
Old October 6th, 2017, 11:52 AM   #1403
Chundy
Alla fermata della M2
 
Chundy's Avatar
 
Join Date: Oct 2011
Location: Turin
Posts: 405
Likes (Received): 139

Quote:
Originally Posted by DNGMRZ View Post
Giornata di CdA per la Fondazione Filadelfia. Il consiglio d’amministrazione del rinato Tempio granata si è riunito per dirimere alcune questioni ancora irrisolte per procedere con il definitivo completamento della nuova casa del Torino. Fondazione ancora priva di un presidente, però: dopo le dimissioni di Salvadori, avvenute dopo la firma del Toro sul contratto d’affitto, il Comune non ha infatti ancora eletto il suo successore. Nella seduta odierna, centrale è stato l’aggiornamento sull’atteso acquisto, da parte del presidente granata Urbano Cairo, dei 500 seggiolini promessi nel corso dell’inaugurazione dell’impianto. Il versamento(500.000€), secondo le ultime indiscrezioni dovrebbe avvenire nei prossimi giorni.
Discussione piuttosto calda su un altro argomento all’ordine del giorno: la gestione del Piazzale della Memoria, antistante all’ingresso per la tribuna centrale. Il Torino vorrebbe mantenerlo chiuso per motivi di sicurezza, mentre la Fondazione preme per una sua progressiva apertura al pubblico.
Che schifo. Ne stan facendo un fortino. Il contrario di quel che avrebbe dovuto essere.
Chundy no está en línea   Reply With Quote
Old October 6th, 2017, 12:08 PM   #1404
Pupi11
Registered User
 
Pupi11's Avatar
 
Join Date: Dec 2013
Posts: 258
Likes (Received): 105

Quote:
Originally Posted by Chundy View Post
Che schifo. Ne stan facendo un fortino. Il contrario di quel che avrebbe dovuto essere.
Pare anche a me! Brau!
__________________
"Lo seguivamo da tempo a fari spenti" (cit.)
Pupi11 no está en línea   Reply With Quote
Old October 12th, 2017, 12:17 PM   #1405
DNGMRZ
Registered User
 
DNGMRZ's Avatar
 
Join Date: Oct 2011
Location: North-west & South
Posts: 264
Likes (Received): 117

l'editore che amava collezionare figure di merda

Esclusiva / Beccaria sull Filadelfia: “I soldi del Torino sono in ritardo. Il cortile chiuso? La società ha un dovere morale con i tifosi”

Il resoconto del CdA della Fondazione Filadelfia della scorsa settimana aveva portato nuovamente all’attenzione la questione seggiolini e relativa area aggregativa che ancora, nella risorta casa del Torino, manca per scarsa reperibilità di fondi. Buona parte di quelli è stata promessa dal presidente del Toro Urbano Cairo, che nel giorno dell’inaugurazione del Fila aveva dato vita a una vera e propria asta, coinvolgendo anche una buona parte dei giocatori granata..
Domenico Beccaria, a che punto siamo: i soldi sono in arrivo?
Non lo sappiamo. Alla nostra sollecitazione ci era stato detto da Ferrauto che il Toro avrebbe pagato una volta emessa la fattura. Ma il problema è di natura squisitamente pratica: la Fondazione ha l’obbligo di emettere regolare fattura con pagamento mensile dell’Iva. Ora, una fattura da 500mila euro netti, prevede 110mila euro di tasse da pagare, che la fondazione non ha: la mia paura è che l’emissione della fattura, senza la garanzia che questa venga saldata a strettissimo giro di posta, possa crearci non pochi problemi di natura economica.
È un argomento che avete affrontato in sede di Consiglio?
In parte, perché noi abbiamo, a mio avviso, un altro grosso problema, di natura decisionale. La Città di Torino infatti continua a considerarsi azionista di maggioranza della Fondazione: secondo loro infatti il capitale è composto da 3.5 milioni della Città versati in contanti, più 1.5 di valore dell’area su cui insiste lo Stadio. La Regione, che avrebbe messo altrettanti 3.5 milioni, secondo la Città non ha invece contribuito, perché formalmente il mutuo è stato acceso dalla Fondazione, per quanto, ho fatto notare io, ci siano proprio le garanzie regionali alle spalle. Ma siccome alla Regione sembra interessare poco la questione, e siccome non è stato il Torino ma la Fondazione Mamma Cairo a pagare per conto del Toro il milione di euro, di fatto la Città di Torino ha un capitale di 5 milioni, mentre tutti gli altri soci fondatori si ritrovano con molto meno: in totale il Comune rivendica quasi il 90% delle quote, che in Consiglio di Fondazione vuol dire potere decisionale totale, visto che non si vota pro capite, ma pro capitale investito.
E questo cosa comporta?
Che nessuno sollecita nessuno. La Città di Torino, d’altra parte, ha quattro tavoli di trattativa con Cairo: tre riguardano il Toro (Filadelfia, stadio “Grande Torino” e Robaldo) e uno il salone del libro, dal momento che RCS ha dichiarato di non voler prendere parte alla manifestazione. E di conseguenza ci si è un po’ troppo adagiati, compreso, a mio avviso, l’altro consigliere che rappresenterebbe i tifosi, al quale scherzando io dico che per trenta cappuccini si è venduto il bar. Ma anche l’affitto, ed è tragico.
Ma non c’è una figura che possa sbloccare la situazione?
C’era, ed era il presidente Salvadori. Ora, in quanto dimissionario, è stato sostituito pro tempore da Serino Rampanti, vicepresidente che era stato eletto in un CdA straordinario alla mattina dell’inaugurazione del Filadelfia, così da consentirgli di fare le foto di gruppo in quanto membro effettivo. Ma lo dico con tutto il sincero rispetto che nutro per Rampanti: vive un ruolo più grosso di lu, se ne è reso conto e non ha l’esperienza che ha maturato Salvadori in questi anni. Ha infatti già chiesto al Comune di sbrigarsi a trovare un nuovo presidente, ma anche in questo caso la situazione è stagnante, e giustamente lui si muove con i piedi di piombo, cosa che danneggia però l’attività della Fondazione.
Come per esempio quella che dovrebbe portare all’area aggregativa?
Esattamente. E penso che, come si dice a Torino, arriverà nella settimana dei tre giovedì. Sembra che si stia facendo tutto il possibile per ostacolare il progetto: sono l’unico che ha interesse affinché le cose vadano avanti. Ma per ora rimbalza tutto nel vuoto.
Un’ultima questione: il piazzale del Filadelfia. Vi siete chiesti come mai sia ancora chiuso?
Sì, e abbiamo avuto anche una risposta. Il consigliere Ferrauto ci ha detto che ci sono dei costi da mantenere per tenerlo aperto e che, nel caso, se ne dovrebbe fare carico la Fondazione. Ma se dal punto di vista contrattuale l’affermazione non fa una grinza, da quello morale ne fa invece a tonnellate. Ma qui torna il problema: mi ero opposto alla firma di quel contratto scellerato che prevede il pagamento solo di un certo tipo di spese, proprio per evitare questioni come questa. Noi abbiamo chiesto e parlato per tre anni in fase di stesura dello Statuto, prima dell’apertura della Fondazione, della funzione sociale e di agorà che aveva il cortile. Abbiamo scritto e sottoscritto tutti insieme il documento che, a quanto sembra, è andato bene per sei anni. Il cortile deve rimanere aperto. Abbiamo chiesto agli architetti di progettare l’impianto in funzione di avere l’impossibilità da qualsiasi punto del cortile di vedere anche solo uno spicchio minimo del campo, proprio per consentire una chiusura ermetica di cortile e terreno di gioco e consentire comunque l’allenamento a porte chiuse. Non saremmo andati a sprecare forza lavoro ed energie intellettuali, per vedere il cortile chiuso. Al Toro dico di assumersi le proprie responsabilità. Per il Fila, per la società stessa e per i tifosi.
__________________
Libro OPERAZIONE CONTINASSA, ISBN9781291566376:http://www.lulu.com/spotlight/mauriziodangelo
La storia dello Stadio Delle Alpi che nessuno conosce:
http://matteoli.iinet.net.au/html/Ar...iostadio3.html


Zagreus liked this post
DNGMRZ no está en línea   Reply With Quote
Old November 10th, 2017, 11:45 AM   #1406
DNGMRZ
Registered User
 
DNGMRZ's Avatar
 
Join Date: Oct 2011
Location: North-west & South
Posts: 264
Likes (Received): 117

Filadelfia non a norma, dalla commissione di vigilanza arriva lo stop per i tifosi

Filadelfia non a norma. La commissione comunale di vigilanza ha sospeso nella giornata di ieri l’ingresso del pubblico allo stadio Filadelfia di Torino per motivi di sicurezza.

Lo stadio appartiene alla Fondazione Filadelfia ed è stato preso in affitto dal Torino per gli allenamenti della prima squadra e le partite della Primavera.

L’impianto resta agibile per i giocatori granata, ma la società vuole risolvere il problema legato alla sicurezza, anche per evitare malumori da parte dei tifosi che, dopo aver atteso per decenni la rinascita dello storico Filadelfia, non gradirebbero un allontanamento prolungato.
Filadelfia non a norma: i problemi da risolvere

I problemi da risolvere non sono poi così complessi. Si tratta principalmente di questioni legate agli impianti della struttura. Tipo quello elettrico, per altro collegato a un locale di controllo, nel quale si accendono le spie ma dove non c’è nessuno a vigilare. Oppure tipo l’impianto antincendio dei parcheggi, che ha ancora problemi legati agli estintori. E poi ci sono le porte compartimentate, che dovrebbero restare chiuse e invece non si riescono a bloccare.

Queste sarebbero le criticità, che, a sentire i tecnici, potrebbero essere risolte anche nel giro di una settimana, ma che continuano a ripresentarsi da più di cinque mesi. E martedì si attende un nuovo incontro in commissione.


ennesimo schiaffo in faccia al cialtrone bugiardone.....
bene così.
__________________
Libro OPERAZIONE CONTINASSA, ISBN9781291566376:http://www.lulu.com/spotlight/mauriziodangelo
La storia dello Stadio Delle Alpi che nessuno conosce:
http://matteoli.iinet.net.au/html/Ar...iostadio3.html

DNGMRZ no está en línea   Reply With Quote
Old November 10th, 2017, 12:06 PM   #1407
MikeAlphaTango
Registered User
 
MikeAlphaTango's Avatar
 
Join Date: May 2013
Location: Torino
Posts: 548
Likes (Received): 369

Quote:
Originally Posted by DNGMRZ View Post
ennesimo schiaffo in faccia al cialtrone bugiardone.....
bene così.
Non so a chi ti riferisca con "cialtrone bugiardone". A Salvadori, a Beccaria, o a chi?

Se è vero che i problemi sono quelli sono evidentemente criticità derivanti dai lavori e non dalla gestione. Quindi sono imputabili alla società che li ha realizzati o al committente (che non ha verificato che fossero realizzati a regola d'arte).
Almeno in questo la società Torino FC non mi pare essere coinvolgibile.
Se tu affitti casa e poi ti dicono che l'impianto elettrico non è a norma o che le porta d'ingresso è 5 cm più stretta del dovuto te ne fai carico tu oppure chiami immediatamente il proprietario?
__________________
COSE CON LE ALI - Un blog con la testa tra le nuvole
MikeAlphaTango no está en línea   Reply With Quote
Old November 10th, 2017, 12:12 PM   #1408
Hey-Jey
Registered User
 
Join Date: Apr 2017
Posts: 9
Likes (Received): 6

Leggo l'articolo e mi chiedo: ma la direzione lavori, l'ha fatta Paperino?
Hey-Jey no está en línea   Reply With Quote
Old November 10th, 2017, 12:49 PM   #1409
sicano
Pendolare multiscala...
 
sicano's Avatar
 
Join Date: Jan 2009
Location: Torino
Posts: 1,916
Likes (Received): 305

Come sempre, si vuol cercare un solo soggetto per urlare un po' di rancore, che di questi tempi piace sempre.

Mi pare che qui, a quel che si legge, tutti i soggetti sono coinvolti, in quanto eventuali difetti di progettazione/costruzione sono a carico sia di chi ha costruito, sia di chi ha vigilato sull'andamento dei lavori, mentre le carenze sulla gestione sono sul... gestore, ossia il Torino FC.

Non mi pare però che ci sia scritto che lo stadio va buttato giù e rifatto... e che le questioni siano risolvibili.
sicano no está en línea   Reply With Quote
Old November 10th, 2017, 12:53 PM   #1410
MikeAlphaTango
Registered User
 
MikeAlphaTango's Avatar
 
Join Date: May 2013
Location: Torino
Posts: 548
Likes (Received): 369

Quote:
Originally Posted by sicano View Post
Come sempre, si vuol cercare un solo soggetto per urlare un po' di rancore, che di questi tempi piace sempre.

Mi pare che qui, a quel che si legge, tutti i soggetti sono coinvolti, in quanto eventuali difetti di progettazione/costruzione sono a carico sia di chi ha costruito, sia di chi ha vigilato sull'andamento dei lavori, mentre le carenze sulla gestione sono sul... gestore, ossia il Torino FC.

Non mi pare però che ci sia scritto che lo stadio va buttato giù e rifatto... e che le questioni siano risolvibili.
A mio avviso le responsabilità del Torino FC sono da imputarsi al fatto che la Società fa parte della Fondazione Filadelfia e dunque del soggetto che ha fatto costruire l'impianto.
E' la Fondazione (e dunque i suoi soci) a non aver provveduto in questi mesi a mettere una toppa dove era necessario visto che le magagne non nascono durante la gestione ma durante la costruzione dello stadio.

In ogni caso nessuno dei soggetti coinvolti ne esce bene, ancor più se è vero che basterebbe una settimana di lavori per mettere tutto a norma. Della serie "dilettanti allo sbaraglio"
__________________
COSE CON LE ALI - Un blog con la testa tra le nuvole

sicano liked this post
MikeAlphaTango no está en línea   Reply With Quote
Old November 10th, 2017, 01:03 PM   #1411
Deloud
Registered User
 
Deloud's Avatar
 
Join Date: Feb 2011
Posts: 6,691
Likes (Received): 1465

Vedo una foto dell'impianto colmo di gente.
Come faceva ad essere a norma e a poter accogliere tifosi prima e adesso non lo è più?
Deloud no está en línea   Reply With Quote
Old November 10th, 2017, 01:13 PM   #1412
sicano
Pendolare multiscala...
 
sicano's Avatar
 
Join Date: Jan 2009
Location: Torino
Posts: 1,916
Likes (Received): 305

Deroghe che da temporanee... giustamente ora non lo sono più. Anche perché dopo le mirabilanti capacità di gestione degli eventi viste di recente in città, giustamente (ribadisco) gli enti preposti alla sicurezza ora hanno le antenne ben rizzate.
__________________

snowtura liked this post
sicano no está en línea   Reply With Quote
Old November 10th, 2017, 03:52 PM   #1413
DNGMRZ
Registered User
 
DNGMRZ's Avatar
 
Join Date: Oct 2011
Location: North-west & South
Posts: 264
Likes (Received): 117

il gabinetto precisa

di seguito il comunicato stampa diffuso dal Gabinetto della Sindaca, Chiara Appendino.
“In relazione all’articolo ‘Filadelfia, lo stadio vietato agli spettatori’ pubblicato oggi dal quotidiano La Stampa, si precisa che nel corso del sopralluogo effettuato ieri allo Stadio Filadelfia, la Commissione comunale di vigilanza ha rilevato alcune lievi criticità di natura tecnica e carenze sotto il profilo gestionale. La Commissione di vigilanza ha già convocato per martedì 14 novembre i tecnici che hanno progettato e seguito i lavori e coloro che curano la gestione dell’impianto al fine di risolvere i problemi che, pur non limitando le attività di preparazione sportiva svolte dai calciatori, attualmente e momentaneamente impediscono al pubblico l’accesso e all’impianto e la piena fruizione da parte dei tifosi dello storico stadio della società granata”.
__________________
Libro OPERAZIONE CONTINASSA, ISBN9781291566376:http://www.lulu.com/spotlight/mauriziodangelo
La storia dello Stadio Delle Alpi che nessuno conosce:
http://matteoli.iinet.net.au/html/Ar...iostadio3.html

DNGMRZ no está en línea   Reply With Quote
Old November 10th, 2017, 04:12 PM   #1414
sicano
Pendolare multiscala...
 
sicano's Avatar
 
Join Date: Jan 2009
Location: Torino
Posts: 1,916
Likes (Received): 305

Guarda come sono belli arzilli ora, dopo i casini che han fatto in Piazza San Carlo...
sicano no está en línea   Reply With Quote
Old November 11th, 2017, 09:41 AM   #1415
DNGMRZ
Registered User
 
DNGMRZ's Avatar
 
Join Date: Oct 2011
Location: North-west & South
Posts: 264
Likes (Received): 117

il la parola al costruttore

Il comunicato diramato dal Gabinetto della Sindaca Appendino ha parlato di “lievi criticità di natura tecnica e carenze sotto il profilo gestionale”. E’ arrivato poi il comunicato del Torino FC, che da parte sua ha chiarito che “Riguardo ai rilievi dal punto di vista gestionale degli impianti, il Torino FC comunica di aver utilizzato le società che hanno realizzato lo stadio Filadelfia“.

LA POSIZIONE – La parola a questo punto non poteva che passare alla ditta costruttrice dell’impianto, a cui vengono velatamente indirizzate le responsabilità. Un comunicato stampa diramato da C.S. Costruzioni, a firma del titolare Carlo Fornaca, ha chiarito la posizione dei realizzatori del Fila: “A precisazione di quanto riportato da alcuni organi di stampa in data odierna, CS Costruzioni Srl dichiara di aver eseguito i lavori di costruzione dello Stadio Filadelfia nel pieno rispetto del progetto validato, del contratto sottoscritto tra le parti e delle norme applicabili alla data del rilascio del permesso di costruire. In merito alle criticità individuate dalla Commissione di Vigilanza, definite di lieve entità dal Comune di Torino tramite comunicato diffuso dal Gabinetto della Sindaca, nell’interesse della committenza CS Costruzioni Srl si rende disponibile a eseguire eventuali opere integrative nel caso in cui queste vengano commissionate”.

IL CHIARIMENTO – Contattato telefonicamente dalla nostra redazione, lo stesso Fornaca ha aggiunto: “Siamo pronti a dimostrare la correttezza del nostro operato, con prove documentali, in qualsiasi sede. Se ci viene richiesto di costruire una casa, la costruiamo come ci viene richiesto di fare. Se poi vengono in mente opere aggiuntive, siamo ovviamente disponibili ad eseguirle, se ci vengono commissionate
__________________
Libro OPERAZIONE CONTINASSA, ISBN9781291566376:http://www.lulu.com/spotlight/mauriziodangelo
La storia dello Stadio Delle Alpi che nessuno conosce:
http://matteoli.iinet.net.au/html/Ar...iostadio3.html

DNGMRZ no está en línea   Reply With Quote
Old November 14th, 2017, 05:43 PM   #1416
dreaad
Torino è elettronica!!
 
dreaad's Avatar
 
Join Date: Nov 2004
Location: TORINO[X]
Posts: 23,902
Likes (Received): 2731

DEFINITIVA AGIBILITÁ IN TEMPI STRETTI
Quote:
Si è svolta questa mattina una riunione della Commissione comunale di vigilanza, alla presenza dei tecnici che hanno progettato e seguito i lavori e dei rappresentanti della società Torino FC che gestisce l'impianto, per analizzare e risolvere in tempi brevi i problemi riscontrati nel sopralluogo del 9 novembre scorso.

La Commissione, verificato che alcune criticità sono già state superate, in particolare per quanto riguarda l'autorimessa, effettuerà un nuovo sopralluogo tecnico giovedì 16 novembre al fine di procedere alle attività di controllo di propria competenza.

L’Amministrazione comunale, considerando la fattiva collaborazione dell’impresa costruttrice e della società Torino FC, auspica una rapida soluzione di tutti i problemi e il rilascio in tempi stretti della concessione relativa alla definitiva e completa agibilità dell’impianto sportivo.
http://www.comune.torino.it/ucstampa...icle_886.shtml
__________________
I TO
http://www.youtube.com/watch?v=sBiL2VLPmFo

«Torino è la città italiana in cui negli ultimi anni si è costruito di più, un processo che riguarda tutte le città post-industriali, destinate a diventare città del divertimento. Il modello, anche se non esplicito, è Las Vegas» (Giuseppe Culicchia)
dreaad está en línea ahora   Reply With Quote
Old November 16th, 2017, 03:38 PM   #1417
DNGMRZ
Registered User
 
DNGMRZ's Avatar
 
Join Date: Oct 2011
Location: North-west & South
Posts: 264
Likes (Received): 117

OGNUNO SI

SSO BASTA !
__________________
Libro OPERAZIONE CONTINASSA, ISBN9781291566376:http://www.lulu.com/spotlight/mauriziodangelo
La storia dello Stadio Delle Alpi che nessuno conosce:
http://matteoli.iinet.net.au/html/Ar...iostadio3.html

DNGMRZ no está en línea   Reply With Quote
Old November 17th, 2017, 03:22 PM   #1418
DNGMRZ
Registered User
 
DNGMRZ's Avatar
 
Join Date: Oct 2011
Location: North-west & South
Posts: 264
Likes (Received): 117

da venerdì il Fila sarà agibile, pur se sotto deroga di 30 giorni.




Il Comunicato della Città di Torino parla di una mera questione di tempo: la decisione finale è arrivata dopo una riunione fiume, durante la quale il Torino e CS Costruzioni sono state in grado di garantire che in 30 giorni le ultime problematiche saranno risolte. La puntigliosa Commissione, riconoscendo la buona volontà e l’efficacia degli interventi effettuati negli ultimi giorni, ha concesso l’agibilità provvisoria totale, che diventerà definitiva tra un mese.
__________________
Libro OPERAZIONE CONTINASSA, ISBN9781291566376:http://www.lulu.com/spotlight/mauriziodangelo
La storia dello Stadio Delle Alpi che nessuno conosce:
http://matteoli.iinet.net.au/html/Ar...iostadio3.html

DNGMRZ no está en línea   Reply With Quote


Reply

Tags
stadio, torino

Thread Tools

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Related topics on SkyscraperCity


All times are GMT +2. The time now is 01:31 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11 Beta 4
Copyright ©2000 - 2017, vBulletin Solutions Inc.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.

vBulletin Optimisation provided by vB Optimise (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us | privacy policy | DMCA policy

Hosted by Blacksun, dedicated to this site too!
Forum server management by DaiTengu