daily menu » rate the banner | guess the city | one on oneforums map | privacy policy | DMCA | news magazine | posting guidelines

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Infrastrutture e Trasporti > Ferrovie



Global Announcement

As a general reminder, please respect others and respect copyrights. Go here to familiarize yourself with our posting policy.


Reply

 
Thread Tools Rate Thread
Old February 16th, 2008, 02:09 PM   #1
Razziatore
Registered User
 
Join Date: Oct 2007
Location: Roma
Posts: 2,861
Likes (Received): 17

ROMA | Raccordo FS-Lido Ostia ( Ex raccordo Mercati zona Ostiense )

Allora come prima cosa, quando andiamo per cantieri mettiamoci in testa il casco che non si sa mai :]

Iniziamo con un imagine del passato:



ecco come si presentava il raccordo 5 Novembre scorso. Indovinate un po' chi ho visto l'altro ieri a Roma Porta S. Paolo?



carini i vagoncini eh? una cosa "strana" che ho notato e che Met.Ro. non immatricola i suoi mezzi di servizio. Infatti sia questo 214 che il Kof non hanno una matricola, non è un po' strano? Mi sono avvicinato per vedere se c'era qualche targhetta ma non c'era niente...

[hr]

Comunque bando alle chiacchere siamo qui per i raccordi! Prima di tutto una rassicurazione non stanno smantellando il raccordo ( sarebbero pazzi se lo facessero come ha detto O/G può sempre tornare utile ) da cosa lo so? Beh c'è talmente tante traversine nuove che sicuramente stanno solo sostituendo l'armamento. Quello che non capisco è perché in loco ci sono 3 tipi di traversine:

- Di legno
- Di CAP
- Francesi

Su quelle CAP e quelle di lengo sono sicuro che sono nuove, mentre quelle francesi non sono sicuro, anche se non mi pare ( dalle mie foto ) che prima ci fossero traversine francesi sul raccordo. La presenza delle traversine in legno è buon segno infatti fanno supporre la presenza di scambi ( gli scambi possono essere montate solo su quelle di legno, quelle in CAP hanno i fissaggi già predisposte ). Quelle francesi hanno un aspetto "vecchio" quindi magari sono vecchie... non so.


( vista d'insieme delle traversine CAP, di legno e francesi )


( un "piccolo" mucchio di traversine CAP e traversine in legno, in vero più le seconde )


( particolare delle traversine in legno, sono nuove nuove )


( particolare delle traverine, credo usate, francesi )


( particolare degli attacchi prefissati dei CAP, si intravede il timbro "SPQR" al posto di quello "FS" )


( particolare del mucchio delle CAP )


( mucchietto di traversine in legno )


( particolare di un etichetta delle traversine in legno, sapete cos'è? )

Lavori in corso!
Come abbiamo già visto di materiale c'è ne parecchio quindi io sono propenso a un semplice ri-armanento. Nelle foto che seguono ne vedrete altro.


Prima di tutto presentiamo l'artefice di tutto quanto, il muletto che lavora "instancabile" ( infatti sta sempre fermo [] ) da mesi ormai sul raccordo ( già nelle foto di novembre c'era )


Un suo valido aiutante è questo piccolo carrellino su cui vengono posati i binari, non è carino? [:o)]






Dettaglio degli scambi e binari rimossi, si vedono anche le vecchie traversine in legno alcune con gli agganci metallici altre senza. Da notare quelle due "bobine" di filo metallico. Non riesco a capire se è la catenaria rimossa oppure se è qualcosa di nuovo.


Gli agganci mettallici sono stati levati dalle traversine e ammucchiati... un bel mucchio [|)]



Treno CAF *A 379.* + *A 380.* in esercizio come sulla Roma-Lido


Un bel treno MR 500 (523+524+551+552+512+511, nella foto è l'unità 523 )


Dopo i *A e MR500 una bella MR per gli amanti del genere. Nella foto è ritratta l'unita MB 098


( Mucchio di binari ancora da sistemare, stavano qui da Novembre quando i primi carri con i binari sono arrivati insieme al mulo, finalemnte vengono messi al loro posto )



Oltre ai binari anche la segnaletica sta subbendo dei lavori infatti stanno mettendo/sostituendo delle canaline. Non mi ricordo se prima ci fosse sinceramente.


Ecco come si presenta oggi il fascio merci. Comunque non dobbiamo preoccuparci più di tanto. Quello che è stato rimosso è il binario di corsa quindi lo stanno solo "ri-armando" []

Un passato glorioso diventato degrado

Dopo aver finito di fare le foto al fascio merci ho pensato di fare un salto in Via Giuseppe Libertta visto che non ci ero mai stato, forse era meglio che non ci andavo... il binario ( che doveva estendersi lungo tutta la via ) è ridotto a una sola rotaia che affiora a fatica. La strada è stata asfaltata da poco ( credo ) e l'eventuale binario sottostante è stato sommerso. E' curioso notare come sia a destra che a sinistra c'è una curiosa "riga" di asfalto come una spece di bozzo. Forse il binario sottostante che spinge? non lo so, magari è solo una trincea per posare un cavo ( anche se mi pare troppo stretto ) non avevendo mai visto i binari è un po' difficile cercarli.


Vista del cancello d'ingresso del raccordo ( lato strada ) sullo sfondo in primo piano la Roma-Lido e sullo sfondo la Metro-B ( e per terrà il mio profilo [8D] )




C'è un unico pezzo che ancora che affiora debbolmente dall'asfalto e dalla polvere sarà lungo 4/5 metri non di più... ultimo avanzo di una rete estesa centinaia di metri


Ho anche cercato di liberare un pezzo di binario ( mezzo metro ) volevo vedere se era stato rimosso l'inizio oppure era solo "affogato" ma pultroppo dopo un primo strato di polvere si arriva a uno strato argilloso...


Non solo la campania ha la munezza per strada!


Mi dite chi è il furbo che ha buttato una bottiglia sana di coca cola?

Piccola riflessione

E triste testimoniare che un luogo che ha avuto una così forte conotazione ferroviaria ormai è servito esclusivamente dalla gomma. Anche se devo dire che io personalmente non odio la gomma. Io sono per un sistema intermodale completo. Le navi e gli aerei per i viaggi di lunghissima percorrenza ( intercontinentali e continentali ) via treno per quelli a lunga percorrenza ( nazionali e continentali ) e la gomma può avere la sua ragione d'essere, con mezzi di queste dimensioni, come ultimo miglio magari rioganizando il vario traffico delle mercie secondo un'ottica della destinazione a zone. E' stupido che due negozi vicini debbano rifornirsi con 2 camion, non sarebbe meglio un camion solo che rifornisca l'intero quartiere? Utopia? No è stato applicato a diverse città...



Dal degrado a un futuro ancora "glorioso"

Dopo le tristi imagini del raccordo orami segato di via Giuseppe Libertta a quello di Via Pellegrino Matteucci. Ancora in ottime condizioni. Sono venuto qui per vedere se c'era un avviso di lasciarlo libero ( trasporto notturno di carri ) ma non c'era niente. Sono venuto qui anche per un altro motivo. Per vedere cosa si vede da questo punto. Praticamente niente.


Vista aerea del raccordo. Sull'estrema sinistra i 2 binari della Metro B che risalgono dal sottosuolo, al centro i 2 binari della lido che una volta passati sotto la stazione Ostiense si avviano verso Ostia e infine il raccordo ( proveniente dalla stazione Ostiense ) che si avvia verso il fascio dei binari del raccordo ex-mercati


Cancello esterno del raccordo lato Met.Ro. c'è un normalissimo cancello anonimo lato Ostinse ( non l'ho fotografato ) una cosa carina è il cartello "Vietato introdursi nella proprietà ferroviaria" con sopra il nuovo logo Met.Ro. appiccicato sopra ( è un'addesivo ) al vecchio


Cancello interno. Carino vero? [] non ha qualcosa di tenero?


Dettaglio del binario: Le contro rotaie sono state fatte utilizando altre due rotaie e non usando le rotaie di spessore minore ( come di solito viene fatto, ad esempio negli scambi o l'uso di rotaie rotaie Phenix. Da notare lo spazio tra Rotaia e contro-rotaia rande quanto il fungo... ogni volta che una macchina ci passa sopra è uno spasso per le sospensioni.
__________________
"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria." Camillo Benso Conte di Cavour
"Per tutto quanto non previsto nel presente regolamento il capostazione deve usare senno e ponderatezza." Regolamento d'esercizio FS
Razziatore no está en línea   Reply With Quote

Sponsored Links
 
Old February 16th, 2008, 02:16 PM   #2
Shezan
BANNED
 
Join Date: Jun 2007
Location: The 80s
Posts: 16,243
Likes (Received): 10



bellissimo report, razziatore. complimenti

una mappina della futura opera?
Shezan no está en línea   Reply With Quote
Old February 16th, 2008, 02:30 PM   #3
Paxromana
ad mos maiorum
 
Paxromana's Avatar
 
Join Date: Sep 2004
Location: Rome - Milan (born)
Posts: 1,799
Likes (Received): 127

Grazie del servizio Razziatore. Ho imparato qualcosa di nuovo!!!
Paxromana no está en línea   Reply With Quote
Old February 16th, 2008, 03:11 PM   #4
fraanZ
cinemacity lover
 
fraanZ's Avatar
 
Join Date: Jun 2006
Location: Rome
Posts: 3,375
Likes (Received): 278

sei un vero utente del mondo dei treni
__________________
Jeaclin Bovier infame ha venduto il figlio i politici americani lo sanno sono gente sporca
fraanZ no está en línea   Reply With Quote
Old February 16th, 2008, 04:04 PM   #5
Razziatore
Registered User
 
Join Date: Oct 2007
Location: Roma
Posts: 2,861
Likes (Received): 17

Quote:
Originally Posted by Shezan View Post
una mappina della futura opera?
Che intendi?
__________________
"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria." Camillo Benso Conte di Cavour
"Per tutto quanto non previsto nel presente regolamento il capostazione deve usare senno e ponderatezza." Regolamento d'esercizio FS
Razziatore no está en línea   Reply With Quote
Old February 17th, 2008, 04:31 PM   #6
Grafo84
...Geografo...
 
Grafo84's Avatar
 
Join Date: Jun 2007
Location: Padova...prov Venezia [] Genova [x]
Posts: 604
Likes (Received): 0

ma che opera è scusate?
Grafo84 no está en línea   Reply With Quote
Old February 18th, 2008, 02:36 AM   #7
aisthesis
On&Off
 
Join Date: Jul 2006
Location: London
Posts: 405
Likes (Received): 0

Ero convinto che stessero smantellando quel raccordo per creare una nuova strada e un nuovo accesso ai Mercati. O semplicemente per guadagnare qualche metro quadro per Koolhaas. Non vedo come possa tornare utile un pezzo di raccordo che serviva i Mercati che furono e la ex zona industriale di via Libetta. Che senso ha persino la manutenzione?

Per trasportare orde di clubbers attraverso via Pellegrino Matteucci?

Piuttosto su quest'ultima hanno demolito il muro che delimitava la Stazione Ostiense per creare un parco intorno a una vecchia cisterna. Not bad.
aisthesis no está en línea   Reply With Quote
Old February 19th, 2008, 02:34 PM   #8
Razziatore
Registered User
 
Join Date: Oct 2007
Location: Roma
Posts: 2,861
Likes (Received): 17

Il raccordo serve, ad esempio, a metro per portare materiale al deposito magliana... per esempio i binari nuovo sono entrati di notte proprio attraverso il raccordo.
__________________
"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria." Camillo Benso Conte di Cavour
"Per tutto quanto non previsto nel presente regolamento il capostazione deve usare senno e ponderatezza." Regolamento d'esercizio FS
Razziatore no está en línea   Reply With Quote
Old February 20th, 2008, 08:47 PM   #9
Razziatore
Registered User
 
Join Date: Oct 2007
Location: Roma
Posts: 2,861
Likes (Received): 17

Oggi sono passato nei pressi del raccordo. I lavori vanno avanti spediti. Hanno sostituito tutto il 4° binario quello più vicino alla Roma-Lido e stanno a buon punto ( 50%? ) con il 3°.

Piccola nota: Il 1° e 2° binario sono di corsa e quelli al momento sono stati rimossi, ma dubito che possono rimanere così visto che appunto sono i binari di corsa!

Ho fatto delle foto ( di cui una molto interessante ) domani porto la digitale e le rifaccio e le posto ( oggi le ho fatte con il cellulare ).
__________________
"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria." Camillo Benso Conte di Cavour
"Per tutto quanto non previsto nel presente regolamento il capostazione deve usare senno e ponderatezza." Regolamento d'esercizio FS
Razziatore no está en línea   Reply With Quote
Old February 21st, 2008, 09:07 PM   #10
Razziatore
Registered User
 
Join Date: Oct 2007
Location: Roma
Posts: 2,861
Likes (Received): 17

Salve ragazzuoli eccomi qui come promesso con nuove foto di avanzamento lavori. Per farvele apprezzare faro un bel "com'era prima"/"com'è addesso"





Sopra: Fascio dei binari com'era qualche gg fa ( 15/02/2008 alle 15 )
Sotto: Fascio di binari ( 3° e 4° ) ormai ricostruiti con traversine CAP ( Cemento Armato Precompresso )



Sopra: com'erano prima
Dopo: mucchio di binari modellati per fare una curva. ( Uffa non ho visto quando lo facevano! )



Sopra: com'erano prima
Sotto: mucchio di traversine di lengo ( sfondo ) e di CAP ( primo priano ), c'è ne sono ancora molte!


Dettaglio dei nuovi scambi "in scatola di montaggio". Da notare che le parti modellate ( punte e cuori ) siano rossi.


Uno dei due muletti in servizio al lavoro che posa delle traversine vecchie prelevate dal raccordo. L'altro si occupa della posa delle traversine di CAP.


piccolo particolare dalla catenaria "scanciata". Si nota in bianco l'isolatore.
__________________
"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria." Camillo Benso Conte di Cavour
"Per tutto quanto non previsto nel presente regolamento il capostazione deve usare senno e ponderatezza." Regolamento d'esercizio FS
Razziatore no está en línea   Reply With Quote
Old February 29th, 2008, 03:11 PM   #11
aisthesis
On&Off
 
Join Date: Jul 2006
Location: London
Posts: 405
Likes (Received): 0

Raccomando a Razziatore un nuovo passaggio in zona. La sostituzione dei binari è in fase molto avanzata ma la novità è che parte di quello che apparentemente era sedime ferroviario è stato occupato dal cantiere degli Ex Mercati Generali che supera il vecchio e malconcio muro di cinta e invade uno spazio dove una volta c'erano i binari. Il cantiere dei Mercati nelle ultime settimane si è espanso per centinaia di metri quadri e lavorano a tutta birra.
aisthesis no está en línea   Reply With Quote
Old March 11th, 2008, 01:57 AM   #12
Razziatore
Registered User
 
Join Date: Oct 2007
Location: Roma
Posts: 2,861
Likes (Received): 17

Nuove foto fresche fresche. C'è una curiosa novità e inizio da questa. Hanno messo un nuovo flesso di comunicazione tra il raccordo e la Roma Lido. L'hanno messo sul binario in direzione Roma pero' è messo uscente dal raccordo:



( Cliccare sull'immagine per ingrandire la seconda foto )

Da notare come gli orani di manovra ( i tiranti ) sono "rossi" come anche gli aghi e il cuore ( o meglio quest'ultimo lo era prima che ci passassero sopra tutti i treni ). Tra parentesi quello che si vede è un segnale strano. Il segnale successivo di 1° categoria è quello protezione della stazione Roma Porta San Paolo che spesso ha l'aspetto R-G quindi questo dovrebbe essere il suo segnale di avviso ( o al massimo uno di 1° categoria accopiata a quello di avviso ) comunque dovrebbe ( di norma ) visualizzare l'aspetto G-V ma come fa visto che c'è una sola luce? Carino i cartelli "Vietato attraversare i binari" ormai logori [] chissà da quanto ( e per quale motivo ) sanno li. Da notare che la manovra di questo scambio è manuale. Quindi il traffico previsto è assai modesto ( altrimenti avrebbero messo uno scambio a manovra elettrica ).


Visione d'insieme del raccordo, direzione NORD. Notare lo scambio piazzato verso destra.
Al momento attuale non credo che verrà messo li dov'è parcheggiato per un semplice fatto. Sotto ci sono tutte CAP. Non hanno lasciato neache 1 metro. L'unico spazio libero è quello che si vede ma parte dopo lo scambio in un altra foto ( praticamente uguale e quindi non la posto :P ) si vede una traversina CAP affiorare da sotto lo scambio.


Visione d'insieme del raccordo, direzione SUD.
Se sul lato NORD i giochi sono fatti, sul per niente è ancora tutto da fare. Ci sono montati due scambi che pero' secondo me sono ancora appoggiati. Lo scambio proveniente dalla linea non è collegato... chissa quale configurazione finale avrà.

I lavori sono finiti? Manco per sogno. Le traversine in legno sono finite ( vero ) ma le CAP sono tutt'altro che finite anzi. Direi che c'è ne sono ancora di più delle altre volte!




Piccolo zoom su alcuni binari molto corti... chissà per cosa serviranno... l'unica cosa che mi viene in mente sono i flessi ma anche all'interno hanno traversine in legno ...

Bene questo è tutto alla prossima puntata
__________________
"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria." Camillo Benso Conte di Cavour
"Per tutto quanto non previsto nel presente regolamento il capostazione deve usare senno e ponderatezza." Regolamento d'esercizio FS
Razziatore no está en línea   Reply With Quote
Old March 27th, 2008, 10:32 AM   #13
Razziatore
Registered User
 
Join Date: Oct 2007
Location: Roma
Posts: 2,861
Likes (Received): 17

Anche se un po' in ritardo ecco un aggiornamento ( 20 marzo )



Vista dell'area scambi del raccordo. Da notare lo scambio sulla destra che fa presagire un 3° binario attualmente non esistente ( un tronchino? )


Orani di manovra per scambi, nuovi nuovi








Trasporto di traversine... ma come piffero fanno quelle catenine sottili sottili a reggere 300kg di traversina . Carino il "vagoncino" creato con le rotaie ... il trasporto andava a una velocità bassissima...


Secondo voi come mai queste rotaie sono così distanti? Questa porzione di raccordo non dovrebbe essere "finito"? Come mai non li hanno saldati?


Tronchino ( un po' trabbalante non credete? )


Vista del lato scambi ( dal tronchino ) compreso il segnale di avviso normalmente disposto ( come in questo caso ) a giallo.




La fine di un glorioso raccordo merci
__________________
"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria." Camillo Benso Conte di Cavour
"Per tutto quanto non previsto nel presente regolamento il capostazione deve usare senno e ponderatezza." Regolamento d'esercizio FS
Razziatore no está en línea   Reply With Quote
Old March 28th, 2008, 11:28 AM   #14
aisthesis
On&Off
 
Join Date: Jul 2006
Location: London
Posts: 405
Likes (Received): 0

Ottimo report Razziatore ma... due foto al cantiere dei mercati generali lo fai?

Alla fine quindi si sono limitati a sostituire e rinnovare quello che già c'era o hanno fatto qualcosa di più? O di meno? Sono confuso da questi lavori!
aisthesis no está en línea   Reply With Quote
Old March 31st, 2008, 08:05 AM   #15
Razziatore
Registered User
 
Join Date: Oct 2007
Location: Roma
Posts: 2,861
Likes (Received): 17

Quote:
Originally Posted by aisthesis View Post
Ottimo report Razziatore ma... due foto al cantiere dei mercati generali lo fai?
Beh qualcosina si vede dai? :P

Quote:
Alla fine quindi si sono limitati a sostituire e rinnovare quello che già c'era o hanno fatto qualcosa di più? O di meno? Sono confuso da questi lavori!
La situazione è confusa. Nella parte Nord del raccordo ( la parte a ridosso dei mercati per capirci ) hanno di fatto dimezzato il raccordo che da 4 binari è diventato 2. Mentra la parte sud è stata del tutto cambiata.

La parte Sud aveva due binari. Uno che entrava nei mercati ( Che è stato tolto ) e poi una lunga asta di manovra che praticamente a ridosso di via G Libetta ( un tempo il raccordo usciva "su strada" qui e arrivava, con numerose ramificazioni in via Ostiense... un tempo ). Mentre ora i due binari della parte Nord arrivano fino alla stazione Garbatella dove si trasformano in un tronchino che arriva più o meno dove arrivava quello vecchio. C'è stato una modifica sostanziale infatti è stato installato un flesso poco prima del segnale di blocco precedente a quello di protezione della stazione San Paolo. Questo flesso è messo sul binario direzione Roma. Inoltre hanno messo un ulteriore scambio così che si capisce bene che presto i binari da 2 diveventerrano 3 anche se non ho capito bene che ci vogliono fare con sto 3° binario... forse un micro tronchino?


Questa immagina corrisponde alla situazione ante lavori. L'interruzione tra inglese e scambio d'ingresso è voluta. Non so perché ma era voluta. Forse uno scambio triplo ( lo spazio è poco per 2 scambi in cascata ) costava troppo in manutenzione hanno pensato bene di risparmiare e segare una direzione... chiedo scusa per la "qualità" dell'immagine ma con i CAD a mia disposizione è il meglio che posso fare. Spero che si capisca meglio con il disegno. Vi consiglio comunque di "andarci" con maps live ha un ottima risolzione si capisce bene.

Per lo schema post-lavori mi sembra presto, aspetto qualche giorno, capisco e faccio comunque curioso che hanno segato proprio i binari di corsa ( avranno fatto diventare gli altri, prima tagliati fuori, di corsa... ma comunque è curioso )
__________________
"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria." Camillo Benso Conte di Cavour
"Per tutto quanto non previsto nel presente regolamento il capostazione deve usare senno e ponderatezza." Regolamento d'esercizio FS

Last edited by Razziatore; March 31st, 2008 at 08:31 AM.
Razziatore no está en línea   Reply With Quote
Old April 1st, 2008, 02:59 AM   #16
Razziatore
Registered User
 
Join Date: Oct 2007
Location: Roma
Posts: 2,861
Likes (Received): 17


Ecco questa è la situazione attuale ( almeno per quello che ho visto ) ho fatto altre foto ma non apportano molte modifiche a quelle che ho fatto ( non e che poi ne ho fatte molte ).
Sinceramente non so che cosa vogliono fare con quell'ultimo scambio... ( per questo non l'ho collegato con niente )

{ secondo me rispetto l'inzio del lavori ora vanno molto più lenti... per esempio prima c'erano una decina di operai... oggi mi sembra di averne visti solo 3 o 4... poi tra 13 e 18 non mi pare che ci siano stati "mutamenti"... }
__________________
"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria." Camillo Benso Conte di Cavour
"Per tutto quanto non previsto nel presente regolamento il capostazione deve usare senno e ponderatezza." Regolamento d'esercizio FS

Last edited by Razziatore; April 1st, 2008 at 03:04 AM.
Razziatore no está en línea   Reply With Quote
Old April 1st, 2008, 09:03 PM   #17
Razziatore
Registered User
 
Join Date: Oct 2007
Location: Roma
Posts: 2,861
Likes (Received): 17

Oggi sono passato prima a piedi ( come da abbitudine ) e poi con il trenino nel luogo del misfatto ed ecco la situazione che ho trovato:


Diciamo che ora ho le idee decisamente più chiare. Hanno eliminato la comunicazione a monte ( che intanto era interrotta ) e hanno inserito uno scambio al posto dell'inglese ( molto più costoso da mantenere ) una cosa curiosa è che hanno messo un tronchino a ridosso del cancello d'ingresso degli ex mercati ( anche se leggermente sfasato, circa 1 metro, rispetto al vecchio binario )

Chiedo scusa ai 3 operai che c'erano oggi ma... hanno fatto un sacco oggi quindi non è affatto vero che i lavori vanno a rilento... ormai credo che manca davvero poco... devono solo rifinire la massiccita e finire l'armamento del tronchino mercati...
__________________
"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria." Camillo Benso Conte di Cavour
"Per tutto quanto non previsto nel presente regolamento il capostazione deve usare senno e ponderatezza." Regolamento d'esercizio FS
Razziatore no está en línea   Reply With Quote
Old April 3rd, 2008, 04:05 AM   #18
Razziatore
Registered User
 
Join Date: Oct 2007
Location: Roma
Posts: 2,861
Likes (Received): 17

Piccola notiziola dovranno smontare un palo M Che regge la catenaria della Roma-Lido... chissa se ci riescono "in notturna"...
__________________
"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria." Camillo Benso Conte di Cavour
"Per tutto quanto non previsto nel presente regolamento il capostazione deve usare senno e ponderatezza." Regolamento d'esercizio FS
Razziatore no está en línea   Reply With Quote
Old April 18th, 2008, 12:59 AM   #19
Razziatore
Registered User
 
Join Date: Oct 2007
Location: Roma
Posts: 2,861
Likes (Received): 17

[11/04/2008]
Ormai i raccordo è quasi finito oggi c'era una rincalzatrice ( si dice così? ) che lavorava il ballast:




( vista laterale del Plasser UST 97 S )


Ma essattamente perché hanno fatto questo lavoro? Voglio dire come mai hanno fatto quei "buchi"? In più hanno spostato anche il Palo M che rompeva la scatole sul flesso che è finalmente collegato. Ormai il grosso del lavoro è finito, mancano giusto le ultime cosette. Oggi c'era anche il simpatico trenino Kof + 2 carri balast:




Ma quel R 150m è il raggio minimo di curvatura?
__________________
"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria." Camillo Benso Conte di Cavour
"Per tutto quanto non previsto nel presente regolamento il capostazione deve usare senno e ponderatezza." Regolamento d'esercizio FS
Razziatore no está en línea   Reply With Quote
Old April 18th, 2008, 01:03 AM   #20
Razziatore
Registered User
 
Join Date: Oct 2007
Location: Roma
Posts: 2,861
Likes (Received): 17

Nuove foto ( 18/04/2008 ) dal mio raccordo preferito. Oggi al lavoro c'erano tutti i mezzi! E c'era perfino una new entry. Una rincalzatrice più grossa, anche se non ho visto i 2 braccetti che prendono il binario e la alzano.




Chissà quanto ci metteranno a sistemare il binario con ben due rincalzatrici, la cosa bella e che questa è più "grossa" di quella precedente.
__________________
"Lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria." Camillo Benso Conte di Cavour
"Per tutto quanto non previsto nel presente regolamento il capostazione deve usare senno e ponderatezza." Regolamento d'esercizio FS
Razziatore no está en línea   Reply With Quote


Reply

Tags
ferrovia, roma

Thread Tools
Rate This Thread
Rate This Thread:

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off



All times are GMT +2. The time now is 03:43 AM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.8 Beta 1
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.2.5 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2014 DragonByte Technologies Ltd.

vBulletin Optimisation provided by vB Optimise (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2014 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us | privacy policy | DMCA policy

Hosted by Blacksun, dedicated to this site too!
Forum server management by DaiTengu