search the site
 daily menu » rate the banner | guess the city | one on oneforums map | privacy policy | DMCA | news magazine | posting guidelines

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Architettura ed urbanistica in Italia > Spazi pubblici e arredo urbano



Global Announcement

As a general reminder, please respect others and respect copyrights. Go here to familiarize yourself with our posting policy.


Reply

 
Thread Tools
Old April 9th, 2017, 10:38 PM   #3861
BASU
Registered User
 
BASU's Avatar
 
Join Date: Apr 2010
Location: Milano
Posts: 1,411
Likes (Received): 378

Fra Cascina Gatti a Cologno e il parco Adriano.

p.s. quei casermoni personalmente li trovo meno brutti e banali di tanti altri.
__________________

vittorio tauber liked this post
BASU no está en línea   Reply With Quote

Sponsored Links
Old April 10th, 2017, 11:56 PM   #3862
meteoforumitalia
Registered User
 
meteoforumitalia's Avatar
 
Join Date: Oct 2009
Location: Greater Milano
Posts: 12,197
Likes (Received): 9958

Quote:
Originally Posted by Lunar Eclipse View Post
Sesto, quelli sulla sinistra sono i palazzoni che hanno deciso di costruire tanto per rovinare Cascina Gatti. Quando vedo realizzazioni del genere perdo ogni speranza nelle periferie milanesi.
si si, ma a prescindere se Sesto o Milano (che poi non serve fare distinzione), non sembra neanche un'immagine proveniente dalla nostra città...sembra qualche città balcanica tipo Belgrado
__________________

ocia87 liked this post
meteoforumitalia no está en línea   Reply With Quote
Old April 11th, 2017, 09:41 PM   #3863
pccvspw999
Registered User
 
pccvspw999's Avatar
 
Join Date: Aug 2009
Location: Milan
Posts: 5,468
Likes (Received): 1670

Peccato che nelle città "balcaniche" quella è l'immagine del centro cittadino, da noi è periferia anche se non delle migliori...e c'è di peggio.
pccvspw999 está en línea ahora   Reply With Quote
Old April 13th, 2017, 06:17 PM   #3864
ducalamberti
Registered User
 
ducalamberti's Avatar
 
Join Date: Feb 2016
Posts: 402
Likes (Received): 235

Istituzione di un nuovo parco fluviale. Molto interessante l'obiettivo di costituire una "spugna" per evitare che le forti precipitazioni vadano a caricare troppo il Seveso.
Quote:
Un nuovo parco fluviale con Paderno come baricentro

Tra sicurezza ed ambiente da Seveso giù fino a Cormano attraverso 12 comuni. A Paderno la fascia pilota

Paderno Dugnano (Milano), 13 aprile 2017 - Un parco fluviale lungo la Media Valle del Seveso: dall'omonima città scendendo fin giù, a Cormano, attraverso 12 comuni. È l'obiettivo finale del Master Plan voluto e sostenuto da BrianzAcque e da Gruppo Cap, rispettivamente gestori pubblici del servizio idrico integrato nella Provincia di Monza e Brianza e nella Città Metropolitana di Milano, per la valorizzazione naturalistica, ecologica, paesaggistica e ambientale delle aree rivierasche del corso d'acqua,
inserito in un contesto tra i più urbanizzati d'Europa.

Il macro-progetto, senza precedenti in Italia, si spiega in una nota, firmato dallo studio d'architettura del paesaggio Land, è stato illustrato ieri sera, a Cesano Maderno, nella cornice di Palazzo Arese Borromeo, alla presenza dei presidenti delle due società dell'acqua competenti territorialmente, Enrico Boerci di BrianzAcque e Alessandro Russo di Gruppo Cap, e del Sindaco della città brianzola Gigi Ponti. La scelta di effettuare la presentazione al pubblico a Cesano Maderno "non è stata casuale, ma
dettata dalla circostanza che, proprio qui - si legge - si trova quello identificato come l'ambito prioritario di intervento della Provincia di Monza e Brianza mentre, per quanto riguarda la Città Metropolitana di Milano, la fascia pilota focalizzata è a Paderno Dugnano, vicino al parco del Grugnotorto.

Entrambe "sono aree fortemente interessate da fenomeni di dispersione urbana, esondazioni e allagamenti, ma anche strategiche per il controllo degli eventi di piena nel Milanese. La filosofia di fondo che ispira il progetto River Park 2025+, connesso alla strategia europea delle "green infrastructures", e che rappresenta un contributo fattivo al Contratto di Fiume, coordinato da Regione Lombardia in collaborazione con numerosi altri enti territoriali, sta nel coniugare il tema del miglioramento della sicurezza idraulica con la tutela e la riqualificazione ambientale attraverso nuove infrastrutture verdi per la rinaturalizzazione del territorio ricavate seguendo il tracciato dell'asta del fiume", si spiega.

Spiega il presidente di BrianzAcque, Enrico Boerci: "Fin dall'inizio abbiamo creduto in questo progetto che, dalle nostre parti, rappresenta un'esperienza eccezionale e del tutto innovativa. Vogliamo che il Seveso torni a essere una risorsa e non più un problema. Per centrare il risultato puntiamo a valorizzare sempre più i rapporti con le istituzioni territoriali, cominciando da Regione Lombardia, dai comuni soci, dal Gruppo CAP con cui condividiamo sinergie e interconnessioni, con le associazioni
locali e con tutti gli attori coinvolti".

Per Alessandro Russo, presidente Gruppo Cap, "l'acqua non ha confini amministrativi, come dimostra anche il Seveso con il suo corso. Siamo di fronte a una grande sfida: trasformare un fiume inquinato riportandolo alle origini con luoghi accessibili e da vivere. È un impegno che portiamo avanti con passione partendo dalla consapevolezza che oggi più che mai è indispensabile fare squadra e lavorare insieme, con un approccio trasversale e multidisciplinare che punti allo sviluppo sostenibile del territorio".

Illustrando il progetto, Matteo Pedaso,Strategic Planning Director di Land Italia, spiega: "La sfida della nuova strategia sostenibile per la Valle del Seveso si incentra sull'acqua, in quanto elemento di innovazione. Come dimostrano molti esempi internazionali, le strategie di sviluppo urbano che integrano la gestione delle acque meteoriche e reflue attraverso misure di drenaggio sostenibile permettono una miglior gestione del rischio idrogeologico e uno sviluppo urbano più efficiente in connessione con un ambiente più sano e quindi, più performante. Da Melbourne a Rotterdam, fino al caso emblematico della rigenerazione del fiume Emscher nella Rhur, l'acqua rappresenta la protagonista di politiche e progetti territoriali efficaci attraverso un approccio multidisciplinare e multiscalare: la creazione di infrastrutture verdi al servizio degli abitanti".

In particolare, il contesto cesanese selezionato per il progetto pilota, si trova all'interno del polmone verde del Parco delle Groane tra l'Oasi Lipu, la ferrovia Saronno-Seregno e l'insediamento dell'ex Villaggio Snia e "si contraddistingue per una forte naturalità e per un'elevata dismissione industriale. Lo scopo è creare nuovi paesaggi 'spugna', in grado di stoccare e di trattare in via preliminare le acque meteoriche consentendo un ritardo e una riduzione di quelle immesse nel Seveso in caso di forti piogge e, parallelamente, un miglioramento qualitativo grazie a innovativi sistemi di fitodepurazione. Una risposta alla sfide imposte dai cambiamenti climatici e, nello stesso tempo, un'occasione per riqualificare interi lembi di territorio in parte
sottoutilizzati e degradati. Obiettivo non secondario è anche il miglioramento delle connessioni ciclopedonali con l'abitato di Cesano Maderno, i suoi gioielli storico architettonici e il Parco delle Groane per consentire una maggiore fruizione del territorio a scopo didattico e turistico".

Per Gigi Ponti "parlare del fiume Seveso e della sua valle significa parlare del territorio ad ampio spettro. La sua riqualificazione costituisce la più grande sfida in campo ambientale per tutta l'area. Una sfida partita una ventina di anni fa che in quest'ultimo periodo ha usufruito di una grossa accelerazione grazie al lavoro di BrianzAcque, Gruppo CAP e dei Comuni dell'asta del Seveso che hanno lavorato insieme per migliorare prima di tutto la qualità delle sue acque".

Alcuni lavori, si spiega, sono in fase d'avvio, come quello progettato in partnership con il Comune in via Nazionale dei Giovi che prevede che il torrente Comasinella, a oggi intubato, torni a diventare un corso idrico minore a cielo aperto. Il Master Plan è promosso dai gestori dell'idrico BrianzAcque e Gruppo Cap con il patrocinio di Regione Lombardia, Provincia di Monza e Brianza e Città Metropolitana di Milano.

http://www.ilgiorno.it/sesto/cronaca...erno-1.3038206

edit: riporto anche un link al sito di Land srl: https://www.landsrl.com/seveso

___
__________________

Dr Slump, NOMAD€ liked this post

Last edited by ducalamberti; April 13th, 2017 at 06:26 PM.
ducalamberti no está en línea   Reply With Quote
Old April 14th, 2017, 12:47 AM   #3865
meteoforumitalia
Registered User
 
meteoforumitalia's Avatar
 
Join Date: Oct 2009
Location: Greater Milano
Posts: 12,197
Likes (Received): 9958

sì, non si capisce molto nel concreto cosa vogliano fare, ma positivo.
meteoforumitalia no está en línea   Reply With Quote
Old April 14th, 2017, 12:48 AM   #3866
meteoforumitalia
Registered User
 
meteoforumitalia's Avatar
 
Join Date: Oct 2009
Location: Greater Milano
Posts: 12,197
Likes (Received): 9958

Quote:
Originally Posted by pccvspw999 View Post
Peccato che nelle città "balcaniche" quella è l'immagine del centro cittadino, da noi è periferia anche se non delle migliori...e c'è di peggio.
non era un disprezzo nè niente. semplicemente ricorda scorci di città balcaniche.
meteoforumitalia no está en línea   Reply With Quote
Old April 14th, 2017, 01:42 PM   #3867
NOMAD€
THINK€R since 20-9-2004
 
NOMAD€'s Avatar
 
Join Date: Feb 2013
Location: Шығыс
Posts: 1,968
Likes (Received): 3986

Via libera alla creazione del futuro Parco Metropolitano: il Consiglio metropolitano approva l'Ambito Territoriale Ecosistemico Unico

5 apr 2017 - Sempre più vicina la creazione di un Parco Metropolitano. Oggi infatti, mercoledì 5 aprile, il Consiglio metropolitano ha approvato la proposta di Ambito Territoriale Ecosistemico unico, relativo alla Macroarea 8, prevista dalla Legge regionale 28/2016 art. 3 comma 2, al cui interno risulta compreso sia il territorio del Parco Agricolo Sud Milano, sia quello del Parco Nord Milano, che daranno vita dunque a un unico ambito.

La proposta, oggetto di un ampio confronto, nei mesi passati, con i Comuni del territorio e le associazioni di categoria interessate, ha già visto l'approvazione da parte del Consiglio Direttivo e dell'Assemblea dei Sindaci del Parco Agricolo Sud Milano nonché della Comunità del Parco Nord Milano. Entro il 18 aprile 2017 la proposta sarà inoltrata alla Regione Lombardia, come richiesto dalle tempistiche definite dalla LR 28/2016.

«La delibera di stamani rappresenta un passaggio importante verso la costruzione del futuro Parco Metropolitano, un elemento che noi crediamo sia di forte innovazione nel sistema di gestione delle aree verdi protette e di tutela del territorio della Città metropolitana» dichiara Pietro Mezzi, consigliere metropolitano delegato ai Parchi. «Non soltanto i due parchi regionali, il Parco Nord e il Parco Agricolo Sud, vengono inclusi in un unico ambito ma a questi si aggiungono anche otto Parchi di Interesse Sovracomunale (PLIS). Se sommate, queste aree costituiscono il 35% del territorio metropolitano. Vi sarà in prospettiva, tra qualche anno, un ente gestore unico che potrà contare su notevoli risorse e competenze tecniche. Ci tengo a sottolineare che questo percorso dovrà essere accompagnato dal coinvolgimento e dalla partecipazione dei territori. Concretamente significa che coinvolgeremo associazioni, singoli cittadini, aziende agricole ed amministrazioni locali, per portare avanti un percorso il più possibile condiviso».

Un unico gestore delle aree verdi protette della Macroarea 8, che ricomprende le aree regionali protette e i PLIS nel territorio della Città metropolitana, consentirà di razionalizzare un quadro oggi frammentato, da cui deriveranno i benefici di un'economia di scala. Ciò significa mettere a sistema un complesso formato da: 61 comuni appartenenti al territorio del Parco Agricolo Sud Milano; 7 a quelli del Parco Nord Milano; 34 a quello dei PLIS. Considerato che alcuni dei comuni rientrano in uno o più parchi, si tratta di ben 91 comuni coinvolti.


http://www.cittametropolitana.mi.it/...stemico-Unico/
__________________
АҚ ЖОЛ
NOMAD€ no está en línea   Reply With Quote
Old April 14th, 2017, 01:45 PM   #3868
NOMAD€
THINK€R since 20-9-2004
 
NOMAD€'s Avatar
 
Join Date: Feb 2013
Location: Шығыс
Posts: 1,968
Likes (Received): 3986

Tulipani Italiani

__________________
АҚ ЖОЛ
NOMAD€ no está en línea   Reply With Quote
Old May 2nd, 2017, 04:34 PM   #3869
daviduzz
CantUser
 
daviduzz's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Location: Milano
Posts: 1,829
Likes (Received): 1072

Dal Corriere:

Sala inaugura il parco Zara-Expo
«Verde e progresso per le periferie»




__________________

Mi piacciono i tuoi quadri grigi
le luci gialle, i tuoi cortei
oh Milano, sono contento che ci sei.



il mio blog - il mio Flickr

brick84, Dr Slump liked this post
daviduzz no está en línea   Reply With Quote
Old May 2nd, 2017, 04:47 PM   #3870
pinomaiuli
Registered User
 
pinomaiuli's Avatar
 
Join Date: May 2012
Location: Milano - Argonne
Posts: 11,014
Likes (Received): 26886




Parco Zara-Expo by Comune di Milano, su Flickr


Parco Zara-Expo by Comune di Milano, su Flickr


Parco Zara-Expo by Comune di Milano, su Flickr
__________________

gruppofoschia, brick84, Dr Slump, gabbosan liked this post
pinomaiuli no está en línea   Reply With Quote
Old May 2nd, 2017, 05:39 PM   #3871
Drewx
Registered User
 
Join Date: Aug 2016
Posts: 2,723
Likes (Received): 7275









http://milano.repubblica.it/cronaca/...164435611/1/#1
__________________

gruppofoschia, brick84, Dr Slump, Georicky liked this post
Drewx no está en línea   Reply With Quote
Old May 18th, 2017, 01:04 AM   #3872
Drewx
Registered User
 
Join Date: Aug 2016
Posts: 2,723
Likes (Received): 7275

progetto di riqualificazione per piazza rimembranze di lambrate



http://www.z3xmi.it/pagina.phtml?_id...uartiere..html
__________________

meeti, pinomaiuli, EGO-deroc, Dr Slump liked this post
Drewx no está en línea   Reply With Quote
Old May 18th, 2017, 01:14 PM   #3873
pinomaiuli
Registered User
 
pinomaiuli's Avatar
 
Join Date: May 2012
Location: Milano - Argonne
Posts: 11,014
Likes (Received): 26886

non bazzico molto la zona del Portello, ma vedo che sull'account Flickr del Comune di Milano hanno messo un nuovo album dedicato al Parco ... è una news??

Parco Portello


Parco Portello_9276 by Comune di Milano, su Flickr


Parco Portello_9106 by Comune di Milano, su Flickr


Parco Portello_9067 by Comune di Milano, su Flickr
__________________

EGO-deroc, Dr Slump liked this post
pinomaiuli no está en línea   Reply With Quote
Old May 18th, 2017, 02:58 PM   #3874
Drewx
Registered User
 
Join Date: Aug 2016
Posts: 2,723
Likes (Received): 7275

è una news perchè fa riferimento a questa news

URBANISTICA. APERTA ANCHE L’ULTIMA PORZIONE DEL PARCO INDUSTRIA ALFA ROMEO – PORTELLO
Da oggi tutta l'area verde di 63mila mq è accessibile al pubblico con due nuovi campi da bocce e un anfiteatro per spettacoli all’aperto
http://www.mi-lorenteggio.com/news/53546
__________________

EGO-deroc, Dr Slump liked this post
Drewx no está en línea   Reply With Quote
Old May 18th, 2017, 02:59 PM   #3875
pinomaiuli
Registered User
 
pinomaiuli's Avatar
 
Join Date: May 2012
Location: Milano - Argonne
Posts: 11,014
Likes (Received): 26886

ah, ecco! si spiega tutto ... grazie!
__________________
pinomaiuli no está en línea   Reply With Quote
Old May 19th, 2017, 06:35 PM   #3876
BASU
Registered User
 
BASU's Avatar
 
Join Date: Apr 2010
Location: Milano
Posts: 1,411
Likes (Received): 378

Quote:
Originally Posted by Drewx View Post
progetto di riqualificazione per piazza rimembranze di lambrate




http://www.z3xmi.it/pagina.phtml?_id...uartiere..html
Be' quella piazza merita proprio una sistemata
BASU no está en línea   Reply With Quote
Old May 26th, 2017, 02:00 PM   #3877
gulp!
Registered User
 
gulp!'s Avatar
 
Join Date: Apr 2017
Posts: 138
Likes (Received): 95

E brava banca Intesa San Paolo:

Milano, mille piantine e farfalle: così rinasce il giardino Renata Tebaldi

http://milano.repubblica.it/cronaca/...166392667/1/#1
__________________

Dr Slump liked this post
gulp! no está en línea   Reply With Quote
Old May 26th, 2017, 05:49 PM   #3878
pccvspw999
Registered User
 
pccvspw999's Avatar
 
Join Date: Aug 2009
Location: Milan
Posts: 5,468
Likes (Received): 1670

Ma il cedro del Libano che era in piazza, che aveva costretto ad un mare di precauzioni chi volle costruire il parcheggio interrato, che fine ha fatto? Me lo sono perso.
pccvspw999 está en línea ahora   Reply With Quote
Old May 29th, 2017, 03:57 PM   #3879
daviduzz
CantUser
 
daviduzz's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Location: Milano
Posts: 1,829
Likes (Received): 1072

Dal corriere, sistemazione dello spazio davanti ai giardini Baden Powell (naviglio grande, dovrebbe essere la scalinata che dal ponte di via valenza porta alla Ripa). Se qualcuno avesse foto sarebbe grandioso!

Quando la movida in città è anche amica del verde

Trasformare uno spazio pubblico usato come parcheggio abusivo in un’area verde fruibile da tutti? È quello che hanno fatto i gestori del chiosco Sugar Cocktail Therapy in Ripa di Porta Ticinese 76, che dal 2006 è un punto di riferimento, in zona Navigli, per chi ama l’atmosfera informale ed estiva tipica dei chioschi. Ci spiega il titolare Ivan Raviele: «Nonostante questo tratto di strada sia pedonale, le macchine continuavano a passare e, soprattutto, a parcheggiare proprio nello spazio adiacente al nostro chiringuito, sulla destra: allora abbiamo deciso d’intervenire. All’inizio pensavamo di allestire dei giochi per bambini o un’area fitness, ma non abbiamo trovato l’accordo con il Comune, che nel frattempo ha piantato degli alberi all’interno di questo spazio, e allora abbiamo sponsorizzato una siepe di photinia che fa da recinzione e il prato, che sta crescendo». Così qui non si possono più parcheggiare auto e motorini e questo angolo pubblico, prima pieno di detriti e catrame, è stato restituito verde ai cittadini. «Abbiamo speso 8 mila euro — continua Raviele — ma siamo contenti: l’abbellimento della zona è evidente, e l’anno prossimo ci piacerebbe fare la stessa cosa anche con la parte a sinistra rispetto al chiosco».

Situato proprio davanti al Parco Baden Powell, e aperto tutti i giorni dalle 17 alle 2 di notte, il sabato dalle 9.30 del mattino, lo «Sugar», come lo chiamano i clienti affezionati, è abitualmente frequentato da chi vive in zona, anche famiglie, e più in generale da chi ama bere bene senza spendere troppo e cerca un’alternativa ai locali del Naviglio Grande: proprio in questi giorni è presentata la nuova lista drink (da 7 euro), con tanti cocktail originali come il «Chakra», ispirato all’ayurveda, tradizionale medicina indiana, e speziato con curcuma, cumino e miele, e il «Red Bit 79», una rivisitazione del «French 75», con uno shrab di barbabietola rossa e aceto di mele. Tra le novità da mangiare, invece, tacos, burritos e specialità altre latino-americane.
__________________

Mi piacciono i tuoi quadri grigi
le luci gialle, i tuoi cortei
oh Milano, sono contento che ci sei.



il mio blog - il mio Flickr

Buccinasco Town, Dr Slump liked this post
daviduzz no está en línea   Reply With Quote
Old August 8th, 2017, 09:10 AM   #3880
pinomaiuli
Registered User
 
pinomaiuli's Avatar
 
Join Date: May 2012
Location: Milano - Argonne
Posts: 11,014
Likes (Received): 26886

segnalo il taglio di quattro o cinque alberi secolari in viale Premuda - viale Piave,

effettivamente visto l'interno del tronchi quasi completamente marci, ne avevano bisogno

... peccato, però!
__________________
pinomaiuli no está en línea   Reply With Quote


Reply

Tags
milano, parchi

Thread Tools

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Related topics on SkyscraperCity


All times are GMT +2. The time now is 10:22 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11 Beta 4
Copyright ©2000 - 2017, vBulletin Solutions Inc.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.

vBulletin Optimisation provided by vB Optimise (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us | privacy policy | DMCA policy

Hosted by Blacksun, dedicated to this site too!
Forum server management by DaiTengu