daily menu » rate the banner | guess the city | one on oneforums map | privacy policy | DMCA | news magazine | posting guidelines

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Infrastrutture e Trasporti > Strade e Autostrade



Global Announcement

As a general reminder, please respect others and respect copyrights. Go here to familiarize yourself with our posting policy.


Closed Thread

 
Thread Tools
Old January 6th, 2009, 05:31 AM   #61
jayOOfoshO
Registered User
 
jayOOfoshO's Avatar
 
Join Date: May 2007
Posts: 3,746
Likes (Received): 115

bene bene! Hai magari voglia di postare il video o almeno postare la news se la trovi (di solito facciamo cosi' su questo forum, se qualcuno dice una notizia posta anche la notizia dalla fonte)?

Benvenuto sul forum in ogni caso!
jayOOfoshO no está en línea  

Sponsored Links
Old January 7th, 2009, 07:12 PM   #62
Evasive
Vecchia Zia
 
Evasive's Avatar
 
Join Date: Mar 2007
Location: Resto qui [ ] Vado via [x]
Posts: 1,969
Likes (Received): 3

certo che siamo proprio in italia, nel giro di tre post (e 15 giorni) la Brebemi parte prima ad aprile e poi nella seconda metà del 2009, quindi almeno a luglio...
speriamo si fermi qui...
__________________
"Nulla sarà più benefico per la salute umana e aumenterà le possibilità di sopravvivenza della terra, dell'evoluzione verso una dieta vegetariana."

Albert Einstein
Evasive no está en línea  
Old January 8th, 2009, 02:32 AM   #63
[email protected]
Rossonero User
 
SiLvEr@SSC's Avatar
 
Join Date: Oct 2006
Location: La Maddalena [LIEG] | Milano
Posts: 13,330
Likes (Received): 8

Quote:
Originally Posted by Evasive View Post
certo che siamo proprio in italia, nel giro di tre post (e 15 giorni) la Brebemi parte prima ad aprile e poi nella seconda metà del 2009, quindi almeno a luglio...
speriamo si fermi qui...
...a luglio?ma poi c'è l'estate....credo sia più probabile settembre
__________________
SiLvEr@SSC no está en línea  
Old January 8th, 2009, 11:03 AM   #64
Apteryx
Struthioniforme Apteryge
 
Apteryx's Avatar
 
Join Date: Apr 2007
Location: Milano|Monza
Posts: 8,123
Likes (Received): 1778

subito dopo c'è halloween e tutti i santi e poi Natale e l'epifania, quindi secondo me se ne riparla a febbraio 2010

firmato: "il Disfattista"
__________________
...
Apteryx no está en línea  
Old January 8th, 2009, 01:38 PM   #65
[email protected]
Rossonero User
 
SiLvEr@SSC's Avatar
 
Join Date: Oct 2006
Location: La Maddalena [LIEG] | Milano
Posts: 13,330
Likes (Received): 8

Quote:
Originally Posted by Apteryx View Post
subito dopo c'è halloween e tutti i santi e poi Natale e l'epifania, quindi secondo me se ne riparla a febbraio 2010

firmato: "il Disfattista"
...posso ammetterlo pubblicamente, sei stato più convincente
__________________
SiLvEr@SSC no está en línea  
Old January 9th, 2009, 08:11 PM   #66
bressa82
Bob The Builder
 
bressa82's Avatar
 
Join Date: Nov 2006
Posts: 6,965
Likes (Received): 1

a brescia...
castrezzato.... gia fatto l'accordo per la cava dove prendere il materiale ....
__________________
Certe persone ti segnano la vita, prendono parte del tuo cuore e ci rimangono ad abitare per sempre. Ti fanno ricordare che un cuore ce l'hai sempre ed è molto piu grande di quello che, tante volte, la vita di tutti i giorni ci permette di sentire.
Quando lo si dona da PREZIOSO diventa INESTIMABILE.
Di certe PERSONE SPECIALI si può essere amici per sempre, anche quando le vite ci cambiano e ci separano.
bressa82 no está en línea  
Old January 11th, 2009, 09:10 PM   #67
TONYBILD
Registered User
 
TONYBILD's Avatar
 
Join Date: Jul 2007
Location: Milano
Posts: 3,188
Likes (Received): 1261

Quote:
Originally Posted by bressa82 View Post
a brescia...
castrezzato.... gia fatto l'accordo per la cava dove prendere il materiale ....
dal TG3 Lombardia di questa sera

domani lunedì consiglio comunale a Castrezzato all'unanimità contro la cava che non esiste ma che andrebbe fatta ex-novo e poi riempita di inerti.

Si contesta la decisione presa dall'alto senza prima sentire gli interessati e senza garanzie sulla destinazione ad opera conclusa.
__________________
"ma po' i vegnen chi a Milan"
A furia de tirala, porca Peppa, anca ona bona corda la se sceppa

Last edited by TONYBILD; January 11th, 2009 at 09:23 PM.
TONYBILD no está en línea  
Old January 11th, 2009, 09:17 PM   #68
bressa82
Bob The Builder
 
bressa82's Avatar
 
Join Date: Nov 2006
Posts: 6,965
Likes (Received): 1

castrezzato????.... li conosco bene.... cederanno......
__________________
Certe persone ti segnano la vita, prendono parte del tuo cuore e ci rimangono ad abitare per sempre. Ti fanno ricordare che un cuore ce l'hai sempre ed è molto piu grande di quello che, tante volte, la vita di tutti i giorni ci permette di sentire.
Quando lo si dona da PREZIOSO diventa INESTIMABILE.
Di certe PERSONE SPECIALI si può essere amici per sempre, anche quando le vite ci cambiano e ci separano.
bressa82 no está en línea  
Old January 12th, 2009, 09:59 AM   #69
Mr.Underground
BANNED
 
Mr.Underground's Avatar
 
Join Date: Jan 2007
Posts: 11,998
Likes (Received): 47

Quote:
Originally Posted by gruber View Post
Pedemontana e Tem: le strade più care d’Europa



Aumentano i costi delle opere per la mobilità, ma diminuiscono gli interventi. È la curva delle infrastrutture tra il 2002 e il 2007, fotografata dall’Osservatorio regionale sui lavori pubblici ed elaborata dalla sezione di controllo della Corte dei conti. E se in Italia - da sempre - gli interventi pagati dai contribuenti hanno sempre avuto dei costi superiori agli altri Paesi europei, non fa eccezione nemmeno la Lombardia. Un esempio? Un chilometro d’asfalto posato in Spagna costa tra i dieci e i 15 milioni di euro. Nella regione, fino a 53.
Luci e ombre, nelle duecento pagine di rapporto sulle infrastrutture realizzato dalla magistratura contabile. Perché se è vero che «la realizzazione degli obiettivi nel campo delle infrastrutture per la mobilità risulta per la maggior parte delle opere in linea con la programmazione», tuttavia esistono «alcune criticità». Primo, «non pare del tutto adeguata l’impostazione delle convenzioni stipulate» dalla regione Lombardia «con il soggetto operativo, Infrastrutture Lombarde spa, per le opere relative alla mobilità». Secondo, «si rende necessario un costante monitoraggio della spesa relativa all’azione di Infrastrutture Lombarde per le funzioni di concedente per conto della Regione, in rapporto alle risorse umane, strumentali e finanziarie impiegate dalla società operativa». Infine, «il sistema di valutazione di congruità della spesa sostenuta dalla Regione Lombardia per le attività di Infrastrutture Lombarde spa è rimessa a perizie che sembrano fondare conclusioni più su giudizi comparativi complessivi che su un’effettiva analisi dei costi interni alle singole fasi di realizzazione delle infrastrutture da parte della società». Il rischio, in altre parole, è che i cordoni della borsa pubblica si debbano aprire un po’ troppo.
E, in effetti, i costi delle «grandi opere» lombarde (Brebemi, Pedemontana, Tangenziale esterna Milano) sono ben al di sopra della media europea. Ma - sorpresa - anche di quella italiana (32 milioni a chilometro). Su tutte, la Tem, che avrà un costo medio per chilometro pari a 52,8 milioni di euro. Meglio, di poco, Pedemontana, che si ferma a 47,5 milioni ogni mille metri. Cifre che rendono «economica» Brebemi, con i suoi 22,87 milioni a chilometro.
In difficoltà, invece, il sistema aeroportuale. «La curva del valore degli interventi aggiudicati - scrive la Corte - segue quella del loro numero». Ossia, gli investimenti sono paralleli alle opere. Ma «si osserva un picco del valore delle opere aggiudicate nel 2006, che precipita quasi a zero nel 2007». E «la Regione stessa attribuisce tale fenomeno alla crisi Alitalia e al ridimensionamento della sua presenza nell’aeroporto di Malpensa». In crisi, poi, le ferrovie. In questo caso, sono sempre meno gli interventi aggiudicati ma non collaudati. Cosa che «sta ad indicare costanti ritardi nell’esecuzione delle opere». Un dato su tutti: meno della metà degli interventi aggiudicati nel 2002 è stato a oggi collaudato.
Infine, capitolo strade. Un altro dato preoccupante. «All’aumento delle opere aggiudicate non corrisponde lo stesso andamento nel numero degli interventi, che invece hanno un andamento decrescente». I progetti, insomma, ci sono. Ma sono fermi al palo. E il 2007 è l’anno in cui il divario è più marcato. Inoltre «emerge che l’aumento del valore delle opere è dovuto, almeno in parte, all’aumento dei prezzi». Ancora una volta, quindi, un richiamo sui costi.
Il problema NON è il costo della strada in se', quello che in Italia fa lievitare i prezzi, vedi anche TAV, è il costo delle compensazioni ai vari comuni.

Della serie ti faccio passare la Brebemi sul mio comune, tu mi costruisci la palestra, tu mi fai il nuovo campo di calcio, tu mi fai la pista ciclabile...
Mr.Underground no está en línea  
Old February 6th, 2009, 07:30 PM   #70
bicoccagio
Registered User
 
Join Date: Jan 2007
Location: MILANO
Posts: 2,181
Likes (Received): 417

Il Sole 24 Ore Radiocor

- Milano, 06 feb -

Via ai lavori
a luglio per la Brebemi, l'arteria autostradale che
colleghera' Brescia, Bergamo e Milano e che dovrebbe essere
percorribile nel 2012. Il progetto definitivo, per il quale
e' previsto un costo complessivo di 1,488 miliardi sostenuto
in project financing, e' stato presentato dal presidente
della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, dal presidente
di Brebemi, Francesco Bettoni, e dall'a.d. di Cal, Antonio
Rognoni. La Brebemi sara' lunga 62 chilometri e attraversera'
43 Comuni e 5 Province.
"E' previsto un traffico di 60mila
veicoli al giorno - ha detto l'assessore regionale alle
infrastrutture, Raffaele Cattaneo - e un decongestionamento
delle altre arterie autostradali molto significativo. La
velocita' media passera' dagli attuali 23 chilometri orari a 72".
bicoccagio no está en línea  
Old February 6th, 2009, 08:37 PM   #71
[email protected]
Rossonero User
 
SiLvEr@SSC's Avatar
 
Join Date: Oct 2006
Location: La Maddalena [LIEG] | Milano
Posts: 13,330
Likes (Received): 8

Quote:
Originally Posted by bicoccagio View Post
Il Sole 24 Ore Radiocor

- Milano, 06 feb -

Via ai lavori
a luglio per la Brebemi, l'arteria autostradale che
colleghera' Brescia, Bergamo e Milano e che dovrebbe essere
percorribile nel 2012. Il progetto definitivo, per il quale
e' previsto un costo complessivo di 1,488 miliardi sostenuto
in project financing, e' stato presentato dal presidente
della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, dal presidente
di Brebemi, Francesco Bettoni, e dall'a.d. di Cal, Antonio
Rognoni. La Brebemi sara' lunga 62 chilometri e attraversera'
43 Comuni e 5 Province.
"E' previsto un traffico di 60mila
veicoli al giorno - ha detto l'assessore regionale alle
infrastrutture, Raffaele Cattaneo - e un decongestionamento
delle altre arterie autostradali molto significativo. La
velocita' media passera' dagli attuali 23 chilometri orari a 72".

...benissimo, speriamo che partano nei tempi previsti, e che non ci siano rallentamenti significativi, nel proseguo dell'opera
__________________
SiLvEr@SSC no está en línea  
Old February 6th, 2009, 09:11 PM   #72
bressa82
Bob The Builder
 
bressa82's Avatar
 
Join Date: Nov 2006
Posts: 6,965
Likes (Received): 1

partono partono..... la settimana scorsa sonos tati visti dei tipi in giacca e cravatta tra i campi di chiari e castrezzato...
__________________
Certe persone ti segnano la vita, prendono parte del tuo cuore e ci rimangono ad abitare per sempre. Ti fanno ricordare che un cuore ce l'hai sempre ed è molto piu grande di quello che, tante volte, la vita di tutti i giorni ci permette di sentire.
Quando lo si dona da PREZIOSO diventa INESTIMABILE.
Di certe PERSONE SPECIALI si può essere amici per sempre, anche quando le vite ci cambiano e ci separano.
bressa82 no está en línea  
Old February 6th, 2009, 09:36 PM   #73
cesco_82
Registered User
 
cesco_82's Avatar
 
Join Date: Jun 2006
Location: 5 Terre & Como
Posts: 6,514
Likes (Received): 260

wow
__________________
Hai mai danzato col diavolo nel pallido plenilunio? (The Joker - Batman)
Pumellu, gassetta, pumellu, gassetta---pumellu----------gassetta! (G.Govi - Maneggi per maritare una figlia)
Con Rischi Indicibili E Traversie Innumerevoli, Io ho Superato la strada per questo Castello Oltre la Città di Goblin Per riprendere il bambino che tu hai Rapito...La Mia Volontà è Forte come la Tua E il Mio Regno altrettanto Grande! Tu Non Hai Nessun Potere su di Me...NON HAI NESSUN POTERE SU DI ME! (Sarah - Labyrinth)
cesco_82 no está en línea  
Old February 7th, 2009, 09:18 AM   #74
bressa82
Bob The Builder
 
bressa82's Avatar
 
Join Date: Nov 2006
Posts: 6,965
Likes (Received): 1

tranquilli... appena partono (il primo lotto è li) seguo io.....
conosco quelle zone come le mie tasche.... conosco la campagna come un cane da selvaggina... mio zio è un agricoltore e anche se non ha i terreni li sa quando iniziano perche tra agricoltori parlano....
__________________
Certe persone ti segnano la vita, prendono parte del tuo cuore e ci rimangono ad abitare per sempre. Ti fanno ricordare che un cuore ce l'hai sempre ed è molto piu grande di quello che, tante volte, la vita di tutti i giorni ci permette di sentire.
Quando lo si dona da PREZIOSO diventa INESTIMABILE.
Di certe PERSONE SPECIALI si può essere amici per sempre, anche quando le vite ci cambiano e ci separano.
bressa82 no está en línea  
Old February 7th, 2009, 12:15 PM   #75
k_kenzo
Evento
 
k_kenzo's Avatar
 
Join Date: Jun 2006
Location: Brixia
Posts: 2,528
Likes (Received): 2

Quote:
Originally Posted by bressa82 View Post
....... mio zio è un agricoltore e anche se non ha i terreni li .......
Immagino abbia ringraziato il Signore
__________________
John Keats • La bellezza è verità, la verità è bellezza: questo è tutto ciò che voi sapete in terra e tutto ciò che vi occorre sapere
k_kenzo no está en línea  
Old February 7th, 2009, 12:21 PM   #76
bressa82
Bob The Builder
 
bressa82's Avatar
 
Join Date: Nov 2006
Posts: 6,965
Likes (Received): 1

bhè... diciamo che i suoi terreni sono esclusi dalla tav brebemi..... però potrebbero avere un bell'incremento di valore visto che i terreni a sud non suoi sono gia considerati zona PIP.... e poco a nord nel comune di chiari si parla del centro logistico della auchan....
__________________
Certe persone ti segnano la vita, prendono parte del tuo cuore e ci rimangono ad abitare per sempre. Ti fanno ricordare che un cuore ce l'hai sempre ed è molto piu grande di quello che, tante volte, la vita di tutti i giorni ci permette di sentire.
Quando lo si dona da PREZIOSO diventa INESTIMABILE.
Di certe PERSONE SPECIALI si può essere amici per sempre, anche quando le vite ci cambiano e ci separano.
bressa82 no está en línea  
Old February 7th, 2009, 02:05 PM   #77
bressa82
Bob The Builder
 
bressa82's Avatar
 
Join Date: Nov 2006
Posts: 6,965
Likes (Received): 1

L’ANNUNCIO. Presentate al Pirellone le ultime tappe burocratiche e i primi passaggi operativi per realizzare (in 36 mesi) l’autostrada Brescia - Bergamo - Milano
Ecco la nuova Brebemi La prima pietra? «A luglio»
Tre anni di lavori per realizzare la nuova arteria e decongestionare l’A4 Formigoni: «Una strada verde». Cattaneo: «È federalismo infrastrutturale»






Eugenio Barboglio
«Un’autostrada verde». «Un esempio di federalismo infrastrutturale».
Che davanti alla Brebemi la strada fosse ormai spianata lo si sa da novembre, da quando è stata archiviata la procedura di infrazione aperta dall’Ue contro l’Italia. Gli ultimissimi ostacoli sono caduti il mese seguente, quando anche il Tar della Lombardia ha respinto i ricorsi presentati da Legambiente.
A quel punto è rimasta solo l’incognita della data di presentazione del progetto esecutivo, il cronogramma delle ultime tappe burocratiche e il giorno della posa della prima pietra. Cose che si sono svelate ieri, quando il presidente regionale Roberto Formigoni, l’assessore ai trasporti Raffaele Cattaneo, il presidente di Brebemi, Franco Bettoni e Antonio Giulio Rognoni, amministratore delegato di Cal, hanno posto fine all’attesa, convocato in fretta la stampa e squadernato il progetto definitivo. «Un progetto verde, integrato con il paesaggio, forte di soluzioni architettoniche che ne minimizzano l’impatto ambientale» ha spiegato Formigoni.
Insomma, dopo dieci lunghi anni (di una direttissima tra Brescia e Milano in verità si cominciò a parlare nell’ormai lontano 1996), da ieri si sa quando aprirà il cantiere e comincerà a svolgersi quel nastro di asfalto lungo 62 chilometri. Sarà entro fine luglio, magari quel sabato 25 che l’assessore Cattaneo ha buttato lì un po’ per gioco. Il che significa che se i tempi saranno rispettati - Franco Bettoni non ha dubbi - e il collegamento sarà finito nei 36 mesi programmati, nel 2012 apriranno barriere (2) e caselli (6) e gli automobilisti bresciani avranno un’alternativa più breve ma leggermente più costosa, all’attuale intasata A4.
SÌ, IL PEDAGGIO che gli automobilisti dovranno pagare per fare più in fretta sarà quasi di sei euro contro i poco più di cinque richiesti per passare qualche ora sulla Milano-Venezia: è stato stimato che se ne trascorrono 20 milioni all’anno, e da quando Brebemi funzionerà il risparmio sfiorerà i sette milioni di ore. Con un vantaggio - ha rilevato Confindustria Lombardia - misurabile anche in termini economici, visto che su questo asse insistono quasi 250 mila aziende che rappresentano il 18-19 per cento dell’export dell’intero paese: il Pil crescerà di 380 milioni di euro all’anno. Nè è trascurabile per l’economia lombarda - si è detto ieri al Pirellone - che la consegna dell’opera avvenga entro l’Expo milanese del 2015.
Ma quante auto percorreranno la Brebemi? Il calcolo prevede che all’inizio la sceglieranno circa 40 mila automobilisti al giorno che diventeranno, a pieno regime, 60 mila, dando corpo così a quell’effetto decongestionante della A4 che è l’obiettivo al quale tende il progetto Brebemi. Un effetto decongestionate assolutamente necessario e non più rimandabile per Formigoni, che ha dipinto uno scenario di futura insostenibilità: con la viabilità esistente (al netto di Brebemi) nel 2023 tra Brescia e il capoluogo saranno in strada 180 mila veicoli al giorno, il che vanificherà perfino l’ampliamento recente a quattro corsie della A4.
CON LA NUOVA direttissima, invece, si otterrà una ridistribuzione del traffico pesante, vera piaga per i pendolari dell’automobile. Quando sarà completa tutta la nuova rete stradale - che comprende anche la tangenziale esterna di Milano, la Pedemontana nonchè i 75 chilometri di viabilità complementare - la stima è che il traffico pesante si ridurrà tra il 20 e il 60 per cento - nell’area della provincia di Brescia il calo sarebbe della metà. Ad aumentare per contro sarà la velocità di percorrenza, se le code dovessero davvero divenire l’eccezione, come dovrebbe essere, e non la regola come nelle ore di punta avviene. Stando ai calcoli ricordati ieri dal presidente Formigoni, la Brebemi è destinata a rivelarsi un potente acceleratore, capace di portare, complici anche la Pedemontana e la Tem, dagli attuali 23 chilometri orari ai 72 chilometri la velocità media veicolare.
Dopo 10 anni l’iter è quindi arrivato alla dirittura finale, che si presenta in discesa. Gli ultimi step sono considerati da Brebemi, Cal e Regione poco più che delle formalità. Tuttavia qualche passaggio burocratico ancora c’è: ad aprile si terrà la conferenza dei servizi e a maggio l’istruttoria al Ministero dei trasporti, preparatoria alla valutazione definitiva che darà il Cipe nel giugno prossimo. E con il benestare del Comitato interministeriale prezzi il cantiere potrà davvero aprire.
L’infrastruttura ha avuto vicissitudini e lungaggini che hanno pesato in maniera rilevante, come si sa, sul costo finale. Che è schizzato agli attuali 1,5 miliardi di euro, più del doppio di quelli preventivati all’inizio. L’opposizione dei comitati locali, i ricorsi a vari livelli degli ambientalisti, fino al lungo stop provocato dalla procedura di infrazione aperta contro l’Italia per irregolarità della convenzione con Cal, sono gli intoppi che hanno trascinato l’iter fino a qui. Lo schema finanziario però è sempre rimasto quello della finanza di progetto, nonostante gli extracosti. Formigoni ieri ha sottolineato che «è il primo esempio in Italia di un’opera interamente finanziata con capitali privati». Ha rivendicato con orgoglio che non si è fatto ricorso a finanziamenti pubblici e che anzi lo Stato trarrà beneficio dalla realizzazione della Brebemi: attualmente i contributi pubblici - ha detto - che sono di 2,7 miliardi per la viabilità, potranno scendere a 1,4 miliardi.
BETTONI è stato più netto e tranciante: «Senza project finacing non ci sarebbe mai stata l’autostrada Brescia-Bergamo-Milano», e ha evocato i rallenamenti immancabili ogni volta che il progetto incrociava competenze statali. Ha indicato nella determinazione di Formigoni e di Cattaneo, nella managerialità della dirigenza regionale, nella decisione di dar vita all’operazione Cal (società mista Anas-Regione Lombardia) e nell’intervento come player di Banca Intesa (a cominciare dai 250 milioni di fidejussione), le carte vincenti che hanno sbloccato la situazione e consentito negli ultimi mesi di bruciare le tappe.
Cattaneo ha sottolineato l’aspetto della condivisione con le realtà del territorio - i 43 comuni, le 5 province, i 5 parchi e gli infiniti comitati - che fa della Brebemi un progetto «non calato dall’alto». E ricordato che è un esempio di «federalismo infrastruturale» in attesa di quello tout court: «È il risultato del Nord attivo, che non si piange addosso ma se è messo in condizione di operare sa risolvere da sè i suoi problemi» (con Brebemi diminuirà il ritardo infrastrutturale lombardo - ha detto Formigoni - che oggi è del 50 per cento sotto la media nazionale).
«In perfetto spirito lombardo - ha aggiunto in una nota l’ex vicepresidente lombardo, l’onorevole Viviana Beccalossi - il centrodestra, con in testa il presidente Formigoni, sta dimostrando concretezza e pragmatismo per riuscire a realizzare un intervento infrastrutturale fondamentale per la qualità della vita dei cittadini e per l'economia delle imprese del nostro territorio




TRACCIATO. Viadotti e gallerie fino ad innestarsi nella Tem
Sessantadue chilometri sopra quattro fiumi
Da Brescia a Caravaggio 2 corsie per senso di marcia


A Milano senza passare da Bergamo, in 62 chilometri invece di 82, superando quattro fiumi su viadotti, percorrendo due gallerie.
Da Brescia l’accesso alla Brebemi. potrà avvenire dal raccordo Ospitaletto-Montichiari - di imminente realizzazione da parte della CentroPadane - attraverso lo svincolo di interconnessione ad ovest di Travagliato, oppure dall’attuale Tangenziale Sud di Brescia attraverso un tratto di autostrada e una bretella di collegamento alla Sp19, oggi prevista a carreggiata singola ma predisposta per l’ampliamento.
IL RACCORDO avrà due svincoli intermedi a più livelli (Travagliato Est/Castegnato e Ospitaletto/Travagliato Ovest) a servizio dei centri urbani. Dall’interconnessione con il raccordo Ospitaletto-Montichiari fino alla barriera di esazione di Chiari-Castrezzato la Brebemi sarà a circolazione libera e servirà la viabilità provinciale mediante due svincoli a rotatoria a livelli sfalsati (Sp16 e Sp106) a Rovato ed un terzo svincolo con rampe dirette sulla ex SS11 (Tangenziale Ovest di Chiari). Superata la barriera si prosegue verso Bergamo e Milano. Sei i caselli automatizzati (Chiari, Calcio-Antegnate, Fara Olivana-Romano di Lombardia, Bariano, Treviglio Est-Caravaggio, Treviglio Ovest-Casirate). Lungo l’asse autostradale sono previste quattro aree di servizio (Chiari Nord e Sud, Caravaggio Nord e Sud), due aree di parcheggio oltre ad un centro di manutenzione ed un centro operativo per la gestione ed i servizi all’utenza. Pur essendo interamente predisposta per tre corsie per senso di marcia (compresi ponti, viadotti e cavalcavia), oltre alle corsie di emergenza, nel tratto da Brescia fino a Caravaggio, l’autostrada funzionerà con due sole corsie per senso di marcia, mentre da Caravaggio fino allo svincolo sulla futura Tangenziale Est Esterna (Pozzuolo M./Melzo) saranno attivate tre corsie.
DA MELZO si potrà raggiungere Milano con due distinti percorsi. Con il primo, si percorrerà verso nord un tratto di Tangenziale Est fino allo svincolo di Pozzuolo Martesana, dove si imboccherà la nuova Cassanese. Con il secondo scendendo verso sud lungo la Tangenziale fino allo svincolo di Comazzo, si svolterà ad ovest, riprendendo l’ultimo tratto della Brebemi, che, dopo la barriera di Liscate, proseguirà, prima connettendosi alla Sp della Cerca attraverso una rotatoria su due livelli e raggiungendo poi la riqualificata Rivoltana fino a Milano. Quanto all’innesto con la Tem, ieri è stata assicurata la contestualità di realizzazione dell’intersezione con la Brebemi.
__________________
Certe persone ti segnano la vita, prendono parte del tuo cuore e ci rimangono ad abitare per sempre. Ti fanno ricordare che un cuore ce l'hai sempre ed è molto piu grande di quello che, tante volte, la vita di tutti i giorni ci permette di sentire.
Quando lo si dona da PREZIOSO diventa INESTIMABILE.
Di certe PERSONE SPECIALI si può essere amici per sempre, anche quando le vite ci cambiano e ci separano.
bressa82 no está en línea  
Old February 7th, 2009, 03:58 PM   #78
Mauz®
Utonto
 
Mauz®'s Avatar
 
Join Date: Dec 2007
Location: Milano
Posts: 9,809
Likes (Received): 498

Sarà un bel casino limitare o bloccare la rivoltana e la cassanese per i lavori, ma ne vale la pena!
Mauz® no está en línea  
Old February 7th, 2009, 04:18 PM   #79
k_kenzo
Evento
 
k_kenzo's Avatar
 
Join Date: Jun 2006
Location: Brixia
Posts: 2,528
Likes (Received): 2

Quote:
Originally Posted by bressa82 View Post
bhè... diciamo che i suoi terreni sono esclusi dalla tav brebemi..... però potrebbero avere un bell'incremento di valore visto che i terreni a sud non suoi sono gia considerati zona PIP.... e poco a nord nel comune di chiari si parla del centro logistico della auchan....
Una cosa, che non c'entra col parentado.......

Quello che mi auguro, è che negli anni non venga, per compensare l'esproprio trasformata la Brebemi in un corridoio di capannoni. E qui, i comuni, che facciano la loro parte, visti i margini maggiori con la 12/2005 sui PGT.
__________________
John Keats • La bellezza è verità, la verità è bellezza: questo è tutto ciò che voi sapete in terra e tutto ciò che vi occorre sapere
k_kenzo no está en línea  
Old February 7th, 2009, 04:30 PM   #80
alalgio
Registered User
 
alalgio's Avatar
 
Join Date: Sep 2008
Posts: 1,603
Likes (Received): 8

magari in un corridoio di grattacieli e foreste !
alalgio no está en línea  


Closed Thread

Tags
autostrada, bergamo, brescia, lombardia, milano, tangenziale

Thread Tools

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Related topics on SkyscraperCity


All times are GMT +2. The time now is 11:59 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11 Beta 4
Copyright ©2000 - 2017, vBulletin Solutions Inc.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.

vBulletin Optimisation provided by vB Optimise (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us | privacy policy | DMCA policy

Hosted by Blacksun, dedicated to this site too!
Forum server management by DaiTengu