daily menu » rate the banner | guess the city | one on oneforums map | privacy policy | DMCA | news magazine | posting guidelines

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Infrastrutture e Trasporti > Trasporti urbani e metropolitani > Archivio



Global Announcement

As a general reminder, please respect others and respect copyrights. Go here to familiarize yourself with our posting policy.


Reply

 
Thread Tools Rate Thread
Old September 8th, 2005, 04:06 PM   #1
MaxDoriaFun
Registered User
 
MaxDoriaFun's Avatar
 
Join Date: May 2003
Location: Genova
Posts: 504
Likes (Received): 73

Metro: Genova e Torino a confronto

Raccogliendo un pò di dati dai siti ufficiali ecco le metro di GE e TO a confronto:

TORINO
15.000 passeggeri all’ora (frequenza 1’ 45'' )
Lunghezza treno: 52 metri
Larghezza treno: 2,08 mt.
Passeggeri trasportati per treno: 440
Lunghezza banchina 60 mt.


GENOVA
12.600 passeggeri all’ora (frequenza 3')
Lunghezza treno: 73.5 mt. (3 vagoni x 24,50 mt.)
Larghezza treno: 2,20 mt.
Passeggeri trasportati per treno: 630 vagone (210 x 3 vagoni)
Lunghezza banchina 80 mt.
MaxDoriaFun no está en línea   Reply With Quote

Sponsored Links
 
Old September 8th, 2005, 04:08 PM   #2
fabrik
Biodegradable User
 
fabrik's Avatar
 
Join Date: Jan 2005
Location: Roma
Posts: 10,649

km delle tratte in costruzione?
__________________
I don't have dreams, I have goals. Now, it's on to the next one. (Harvey Specter)
fabrik no está en línea   Reply With Quote
Old September 8th, 2005, 04:09 PM   #3
fcom1
fcom1
 
fcom1's Avatar
 
Join Date: Nov 2004
Location: Italy
Posts: 1,529
Likes (Received): 41

Per le tratte in costruzione sicuramente Torino vince, anche per le tratte già costruite, almeno credo...
fcom1 no está en línea   Reply With Quote
Old September 8th, 2005, 06:15 PM   #4
therock
Italian utent
 
Join Date: Apr 2004
Location: Torino
Posts: 1,708
Likes (Received): 4

Come quelli di Genova i treni di Torino non sono un corpo unico :
i treni della Metropolitana Automatica di Torino sono del tipo VAL 208, lunghi 52 m, composti da 2 veicoli, formati a loro volta da 2 vetture tra di loro agganciate in modo permanente.
Ogni vettura è dotata di tre porte su entrambi i lati e offre un'ampia modularità di posti a sedere: può trasportare 31 passeggeri seduti e 33 in piedi con gli strapuntini aperti, oppure 19 seduti e 91 in piedi con gli strapuntini chiusi.
Complessivamente ciascun treno può quindi trasportare fino a 440 passeggeri.

Metrotorino.it
__________________
TORINO 2006
XX Winter Olympic Games
10 - 26 February 2006
therock no está en línea   Reply With Quote
Old September 8th, 2005, 06:22 PM   #5
therock
Italian utent
 
Join Date: Apr 2004
Location: Torino
Posts: 1,708
Likes (Received): 4

Tra i 2 siti ufficiali direi che vince Torino :

http://www.genovametro.com

http://www.metrotorino.it
__________________
TORINO 2006
XX Winter Olympic Games
10 - 26 February 2006
therock no está en línea   Reply With Quote
Old September 9th, 2005, 10:31 AM   #6
MaxDoriaFun
Registered User
 
MaxDoriaFun's Avatar
 
Join Date: May 2003
Location: Genova
Posts: 504
Likes (Received): 73

Quote:
Originally Posted by therock
Tra i 2 siti ufficiali direi che vince Torino :

http://www.genovametro.com

http://www.metrotorino.it

Il sito ufficiale http://www.genovametro.com è veramente una schifezza. Vorrei sapere chi lo gestisce.
Non c'è un solo dato aggiornato.
MaxDoriaFun no está en línea   Reply With Quote
Old September 9th, 2005, 11:11 AM   #7
Sonic from Padova
Николай
 
Sonic from Padova's Avatar
 
Join Date: Nov 2004
Location: Padova oppure Berlino Est
Posts: 8,050
Likes (Received): 47

^leggermente troppo incasinato, secondo me dovrebbe essere più semplice.....
Sonic from Padova no está en línea   Reply With Quote
Old September 9th, 2005, 11:14 AM   #8
pampero
ricercatore pampers
 
pampero's Avatar
 
Join Date: Oct 2004
Location: Rome
Posts: 2,327
Likes (Received): 5

Io sono rimasto stupefatto dal costo della metro torinese...se non sbaglio sui 600-700 milioni per poco meno di 10 km. A quelle cifre una città come Roma potrebbe tranquillamente finanziarsi da sola 2-3 km di metro l'anno, e la metro leggera sarebbe l'ideale per collegamenti interperiferici. Speriamo che qualcuno ci pensi!
__________________

"Gente priva di immaginazione, intollerante, senza orizzonti. Gente che vive una realtà fatta di convinzioni tutte sue, slogan vuoti, ideali orecchiati qua e là, sistemi rigidi. Sono queste le persone che a me fanno davvero paura. Le temo e le disprezzo. (...) Ma la ristrettezza di vedute, la rigidità di chi è privo di immaginazione ha una natura simile a quella dei parassiti. Si trasferiscono da un organismo all'altro, mutano di forma e continuano a vivere e a proliferare. Sono casi senza speranza." Kafka sulla spiaggia - Murakami
pampero no está en línea   Reply With Quote
Old September 9th, 2005, 11:22 AM   #9
fcom1
fcom1
 
fcom1's Avatar
 
Join Date: Nov 2004
Location: Italy
Posts: 1,529
Likes (Received): 41

A proposito, i lavori per la B1 e la C come procedono? Anzi, procedono?
fcom1 no está en línea   Reply With Quote
Old September 9th, 2005, 03:21 PM   #10
GENIUS LOCI
No More Italian Mod
 
GENIUS LOCI's Avatar
 
Join Date: Nov 2004
Location: Milano
Posts: 28,007
Likes (Received): 2934

Quote:
Originally Posted by pampero
Io sono rimasto stupefatto dal costo della metro torinese...se non sbaglio sui 600-700 milioni per poco meno di 10 km. A quelle cifre una città come Roma potrebbe tranquillamente finanziarsi da sola 2-3 km di metro l'anno, e la metro leggera sarebbe l'ideale per collegamenti interperiferici. Speriamo che qualcuno ci pensi!
Effettivamente c'è un fattore di abbattimento dei costi per il fatto che il VAL sia un "sistema chiavi in mano", ma non è determinante più di tanto

A Roma la metro C costa tantissimo (eppure riadegua pure un tracciato esistente in superficie) perchè purtroppo e per fortuna Roma ha una sua peculirità: un'immenso strato archeologico che si trova nel sottosuolo
Per non interferire con questo strato (o per interferire il meno possibile) le stazioni della metro C sono scavate a foro cieco e non a cielo aperto come avviene a Torino, ma anche a Milano o a Napoli (tra l'altro si è visto anche a Napoli quanti ritrovamenti sono stati fatti nella stazione Municipio e in altre, anche se tutto sommato non hanno ritardato più di tanto i lavori nè fatto lievitare troppo i costi... ma a Roma è facile prevedere che sarebbe ben diverso)
Ora, per una la costruzione di una linea metropolitana il costo più rilevante è sicuramente quello delle stazioni
Costruire le stazioni a foro cieco e non a cielo aperto fa ulteriormente lievitare i costi (non ne sono sicuro, ma credo che addirittura il costo medio di una stazione si raddoppi o si triplichi...); inoltre ci sarebbero da aggiungere i costi dei tunnel pedonali (anch'essi costruiti a foro cieco) per accedere alle stazioni sotterranee: questi tunnel, poi, saranno mediamente molto lunghi e profondi, visto che il tunnel dove corrono i treni si trova molto in profondità per "by passare" il sovrastante strato archeologico.

Questi sono tutti fattori che fanno impennare i costi di costruzione di una linea metropolitana che attraversi il centro di Roma

Metro di Torino: costruzione di una stazione tipo secondo il metodo "a cielo aperto"







Ecco qui a questo link, invece, un esempio dei metodi di costruzione a foro cieco sulla metro C di Roma; questo metodo si chiama appunto "metodo Roma" e si può notare già dalle immagini la sua complessità rispetto al metodo precedente
http://83.103.73.243/PDF%20linea%20C...7-18-19-20.pdf

Per costruire una metropolitana a Roma con costi più contenuti (col metodo a cielo aperto) la si può far completamente fuori dal centro storico: ma le sotterranee in centro a Roma avranno sempre costi molto elevati
__________________
URBANFILE
GENIUS LOCI no está en línea   Reply With Quote
Old September 9th, 2005, 03:45 PM   #11
MaxDoriaFun
Registered User
 
MaxDoriaFun's Avatar
 
Join Date: May 2003
Location: Genova
Posts: 504
Likes (Received): 73

Quote:
Originally Posted by MaxDoriaFun
Raccogliendo un pò di dati dai siti ufficiali ecco le metro di GE e TO a confronto:

TORINO
15.000 passeggeri all’ora (frequenza 1’ 45'' )
Lunghezza treno: 52 metri
Larghezza treno: 2,08 mt.
Passeggeri trasportati per treno: 440
Lunghezza banchina 60 mt.


GENOVA
12.600 passeggeri all’ora (frequenza 3')
Lunghezza treno: 73.5 mt. (3 vagoni x 24,50 mt.)
Larghezza treno: 2,20 mt.
Passeggeri trasportati per treno: 630 vagone (210 x 3 vagoni)
Lunghezza banchina 80 mt.
Ecco un po di altre info recuperate dal seppur obsoleto sito ufficiale di MetroGenova:

Dati più significativi del progetto:
numero di veicoli a fine progetto: 48
massima potenzialità del sistema: 24.000 (pass/h per senso di marcia)
intervallo minimo tra i convogli 120"
velocità commerciale media 30 Km/h
lunghezza Canepari-Brignole circa 7,6 Km
stazioni: 10
distanza media tra stazioni: 766 m
distanza massima: 2.286 m
distanza minima 420 m
pendenza massima: 5,6%
lunghezza banchine di stazione: 80 m
raggio minimo di curvatura planimetrico: 45 m
raggio minimo di raccordo altimetrico: 800 m
veicolo, di tipo articolato a 2 casse con carrelli,
con capacità di trasporto pari a circa 210 posti
massima composizione prevista 3 convogli
tensione di alimentazione dell'impianto 750 V c.c.
MaxDoriaFun no está en línea   Reply With Quote


Reply

Thread Tools
Rate This Thread
Rate This Thread:

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off



All times are GMT +2. The time now is 01:27 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.8 Beta 1
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.2.5 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2014 DragonByte Technologies Ltd.

vBulletin Optimisation provided by vB Optimise (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2014 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us | privacy policy | DMCA policy

Hosted by Blacksun, dedicated to this site too!
Forum server management by DaiTengu