daily menu » rate the banner | guess the city | one on oneforums map | privacy policy (aug.2, 2013) | DMCA policy | flipboard magazine

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Architettura e Urbanistica > Progetti in Italia



Reply

 
Thread Tools Rating: Thread Rating: 1 votes, 1.00 average.
Old September 5th, 2008, 07:59 PM   #1
cementificatore
Registered User
 
cementificatore's Avatar
 
Join Date: Jan 2008
Location: Bologna,Q.re Navile,zona Pescarola
Posts: 558
Likes (Received): 9

BOLOGNA | Porta Europa e Midi Città Domani | u/c

sintesi progetto Porta Europa e Midi Città Domani in avanzata fase di realizzazione


Principali Caratteristiche del Complesso Midi
Per consentire un’ampia flessibilità nella destinazione dei diversi corpi di fabbrica, l’edificio è dotato di tre accessi indipendenti.
Pur nel rispetto delle compartimentazioni funzionali e di sicurezza, le molteplici attività presenti nel complesso sono integrate tra di loro attraverso una ampia accessibilità. Per ottenere un migliore isolamento acustico verso le strade di maggior traffico, Via Aldo Moro e Via Stalingrado, si è provveduto all’arretramento delle facciate a gradoni dotate di schermature vegetali. Gli impianti, le canalizzazioni verticali, la distribuzione verticale e i servizi concentrati nelle Torri permettono una libera disponibilità degli spazi nei corpi di fabbrica. Il piano uffici, senza ingombri strutturali, permette la distribuzione degli ambienti su maglia modulare di 120 cm ad open space.

Città Domani

52.000 mq di nuovi alloggi;
8.000 mq di edifici ad uso pubblico;
23.000 mq di parcheggi pubblici;
36.000 mq di edifici ad uso terziario;
70.000 mq di parchi e verde pubblico.
Midi, partecipata da Unipol Assicurazioni al 100%, è proprietaria di terreni edificabili a Bologna in zona Fiera, inseriti in un Piano Particolareggiato del Comune di Bologna approvato nel 1995, dove si prevede la realizzazione di un complesso polifunzionale e dove sono appena conclusi i lavori per la costruzione di un parcheggio pluripiano. Per la realizzazione delle opere di urbanizzazione primaria del Piano Particolareggiato è stato costituito un consorzio di proprietari immobiliari denominato “Consorzio Zis Fiera 2”, di cui Midi è socio maggioritario. Le imprese partecipanti al Consorzio hanno scelto il nome Città Domani per indicare l’intero complesso delle iniziative immobiliari che si svilupperà su un’area urbana, quella della Fiera, comprendente Via della Repubblica, Via Aldo Moro, Via Stalingrado e Via della Liberazione.

Città Domani è un intervento di urbanizzazione nato per riqualificare in modo profondo una fascia di prima periferia caratterizzata da zone di degradata marginalità e nello stesso tempo gravata da problemi di congestione viaria nei periodi delle Fiere. Città Domani è, quindi, un intervento radicale che comprende il completo rifacimento di tutte le reti di servizi, la realizzazione di ampie zone di verde pubblico, di parcheggi, di un percorso ciclo-pedonale “sicuro” che, scavalcando tutte le principali arterie di traffico, permetterà di collegare con continuità due quartieri della città.

Il risultato della elaborazione progettuale è un insediamento caratterizzato da una forte autonomia dai grandi assi di scorrimento, mentre il collegamento fra i due quartieri, Bolognina e San Donato, è basato su percorsi pedonali, ciclabili o carrabili di tipo locale. Tali percorsi costituiscono la struttura di un disegno urbano finalizzato alla creazione di un ambiente ricco di potenzialità quale quello del centro storico, ma dotato anche di spazi verdi e privo di fattori di inquinamento e di degrado, idoneo alla creazione di una città policentrica.

La stretta integrazione delle diverse funzioni, da quella abitativa al terziario per i servizi e terziario commerciale diffusivo oggetto dell’intervento, in presenza di funzioni terziarie a forte carico urbanistico già esistenti nel comprensorio, ha lo scopo quindi di garantire la nascita di un’area con carattere di centralità, eliminando al contempo l’emarginazione attuale di questo polo monofunzionale.

Midi ha sviluppato sui propri terreni la progettazione di un nuovo complesso edilizio che, posto sulla Via Stalingrado fra le Vie Aldo Moro e Piazza della Costituzione, si inserisce su un percorso di vie pedonali che dal quartiere San Donato giunge al quartiere Bolognina. Tale percorso in corrispondenza della Via Stalingrado si trova a quota +7,00 metri rispetto a tale strada.

Sintesi del Progetto MIDI

Uffici, per circa 12.800 mq di superficie utile;
una sala convegni, per circa 800 mq di superficie utile, con circa 400 posti;
due ristoranti di circa 800 e 500 mq di superficie utile;
un bar di circa 400 mq di superficie utile;
esercizi commerciali per circa 700 mq di superficie utile;
autorimesse per circa 23.500 mq, pari a circa 720 posti auto.
Il complesso, posto sui due lati della strada, ha quindi accessi carrai e pedonali a quota +0,00 ed accessi pedonali alla quota +7,00 e prevede la realizzazione di edifici ad uso uffici e negozi, con ampi spazi commerciali e con relativi parcheggi su più piani. Questo progetto assume enorme importanza strategica per la sua posizione baricentrica nella zona fieristica della città, di cui determinerà l’immagine urbana e costituirà di fatto la nuova porta di accesso al centro città. Infatti l’intervento è fortemente caratterizzato da un edificio a ponte sulla Via Stalingrado che, rappresentando una nuova edizione dell’accesso Nord, esalta l’ingresso in città. Questo complesso edilizio, per i suoi caratteri e la sua collocazione, assolve quindi a due funzioni della massima importanza nel nuovo assetto del settore Nord della città: costituire l’elemento caratterizzante della riqualificazione dei quartieri della prima cerchia al di fuori delle mura, dando a questi una continuità ricca di punti forti e riconoscibili; definire il punto di accesso alla nuova città, non indifferenziata espansione della città storica ma ricca di suoi caratteri e qualità. La scelta da parte del Gruppo Unipol di collocare in tale contesto importanti funzioni direzionali è certamente un contributo essenziale per la creazione di quella città policentrica sempre auspicata, ma che può realizzarsi solo con l’attento impegno degli operatori. Attualmente sono iniziati i lavori per la realizzazione del complesso, la cui fine è prevista per il 2007. Sempre nell’ambito del progetto Città Domani sono invece ultimati i lavori per la realizzazione di un parcheggio pluripiano all’interno del lotto di terreno di proprietà posto lungo Via Stalingrado, di fronte alla sede Unipol, che ha reso disponibili oltre 400 posti auto.

Le foto sono per gentile concessione di area 00

[IMG][/IMG]

[IMG][/IMG]

[IMG][/IMG]

[IMG][/IMG]

[IMG][/IMG]

[IMG][/IMG]
cementificatore no está en línea   Reply With Quote

Sponsored Links
 
Old September 5th, 2008, 10:14 PM   #2
Popper
Registered User
 
Popper's Avatar
 
Join Date: May 2008
Location: Bologna
Posts: 543
Likes (Received): 0




Dettaglio vetrata


Last edited by Popper; September 6th, 2008 at 07:51 AM.
Popper no está en línea   Reply With Quote
Old September 8th, 2008, 11:07 AM   #3
DirtyHarry
Non esistono pasti gratis
 
DirtyHarry's Avatar
 
Join Date: Feb 2007
Location: Bologna
Posts: 865
Likes (Received): 102

Porta Europa mi piace un sacco, era un pezzo che non passavo di lì, e vedo che i lavori sono molto avanti, bene..

Grazie per aver aperto il thread.
DirtyHarry no está en línea   Reply With Quote
Old September 8th, 2008, 11:45 AM   #4
Skymino
Ambrosian User
 
Skymino's Avatar
 
Join Date: Oct 2006
Location: Milan - Porta Venezia
Posts: 20,744
Likes (Received): 1348

Vi spiace se apro una scheda su urbanfile?
Skymino no está en línea   Reply With Quote
Old September 8th, 2008, 11:47 AM   #5
area00
Proudly Mazzini Citizen
 
area00's Avatar
 
Join Date: Jan 2005
Location: Q.re Mazzini - Bologna, Italia, UE
Posts: 1,954
Likes (Received): 10

Quote:
Originally Posted by Skymino View Post
Vi spiace se apro una scheda su urbanfile?
Sì, è bruttissimo vabbé fa' pure
__________________

When you have to kill a man, it costs nothing to be polite - W. Churchill

Here in the US they say here the "shit is hitting the fan". So duck and run for cover cause it is an awful lot of shit.
area00 no está en línea   Reply With Quote
Old September 8th, 2008, 11:56 AM   #6
blaise.
amateur facial
 
Join Date: Mar 2007
Location: boh
Posts: 2,862

non mi sembra una gran bella roba
__________________
non dovevo far niente
blaise. no está en línea   Reply With Quote
Old September 8th, 2008, 12:04 PM   #7
Skymino
Ambrosian User
 
Skymino's Avatar
 
Join Date: Oct 2006
Location: Milan - Porta Venezia
Posts: 20,744
Likes (Received): 1348

Quote:
Originally Posted by area00 View Post
Sì, è bruttissimo vabbé fa' pure
Si, in effetti potevano impegnarsi... ma d'altronde...
Skymino no está en línea   Reply With Quote
Old September 8th, 2008, 12:24 PM   #8
Popper
Registered User
 
Popper's Avatar
 
Join Date: May 2008
Location: Bologna
Posts: 543
Likes (Received): 0

Inizialmente era stata concepita come una ricucitura di quella zona, che è "spaccata" in 2 da via Stalingrado....infatti si prevedeva di coprire la strada fin quasi in centro con un "cuneo verde pedonabile" molto esteso....poi l'intervento è stato pian piano ridimensionato fino a perdere il suo significato iniziale, che magari avrebbe fatto chiudere un occhio sulle perplessità di tipo estetico...
Popper no está en línea   Reply With Quote
Old September 9th, 2008, 08:39 PM   #9
Barium caput mundi
Ruben...A STARE
 
Barium caput mundi's Avatar
 
Join Date: Jul 2007
Location: Bari[X] Amsterdam[]
Posts: 1,897
Likes (Received): 6

Quant'è alta??
Barium caput mundi no está en línea   Reply With Quote
Old September 28th, 2008, 05:56 PM   #10
Barium caput mundi
Ruben...A STARE
 
Barium caput mundi's Avatar
 
Join Date: Jul 2007
Location: Bari[X] Amsterdam[]
Posts: 1,897
Likes (Received): 6

Nessuno ha aggiornamenti?
Barium caput mundi no está en línea   Reply With Quote
Old September 28th, 2008, 06:46 PM   #11
Popper
Registered User
 
Popper's Avatar
 
Join Date: May 2008
Location: Bologna
Posts: 543
Likes (Received): 0


Ancora nessuno, ma ormai la prima tranche è quasi ultimata e non appena l'avranno conclusa e sistemato quella sorta di giardino pensile vedremo com'è l'effetto finale per dare i giudizi definitivi e cercheremo di postare qualche foto.
Popper no está en línea   Reply With Quote
Old September 28th, 2008, 08:53 PM   #12
Eddard Stark
Registered User
 
Eddard Stark's Avatar
 
Join Date: Mar 2008
Location: Bruxelles
Posts: 8,500
Likes (Received): 534

A me non piace: mi ricorda spiacevolmente la gregottiana Bicocca.
__________________
"What was the ruin of Sparta and Athens, but this, that mighty as they were in war, they spurned from them as aliens those whom they had conquered? ... Everything, Senators, which we now hold to be of the highest antiquity, was once new. Plebeian magistrates came after patrician; Latin magistrates after plebeian; magistrates of other Italian peoples after Latin. This practice too will establish itself, and what we are this day justifying by precedents, will be itself a precedent." Emperor Claudius
Eddard Stark está en línea ahora   Reply With Quote
Old October 20th, 2008, 01:21 AM   #13
petroniano
Registered User
 
Join Date: Jan 2008
Posts: 133
Likes (Received): 0

e' un progetto complesso e originale, per giudicarlo bisogna vederlo finito, con tanto di piazze sopraelevate e giardini pensili.
e poi comunque,per chi conosceva la zona, non credo certo che con porta europa sia peggiorata.
petroniano no está en línea   Reply With Quote
Old October 20th, 2008, 02:39 PM   #14
michelemartelli
Registered User
 
michelemartelli's Avatar
 
Join Date: Apr 2008
Location: Bologna - Pilastro - Torre19
Posts: 175
Likes (Received): 0

E' un progetto penoso. Una megacostruzione in una delle aree più congestionate, inquinate e cementificate di tutta Bologna!
Non mi interessa contestare l'estetica. Parlare di ecomostro non ha senso visto che in via Stalingrado non c'è un'ecosistema da difendere, anzi la zona si presta benissimo ad una costruzione moderna.
Il problema è un altro, è che si è voluto costruire in una zona che non PUO' sopportare ulteriore traffico ed inquinamento.
michelemartelli no está en línea   Reply With Quote
Old October 20th, 2008, 02:49 PM   #15
Barium caput mundi
Ruben...A STARE
 
Barium caput mundi's Avatar
 
Join Date: Jul 2007
Location: Bari[X] Amsterdam[]
Posts: 1,897
Likes (Received): 6

Io ci sono passato ieri.. Ma a cosa dovrebbe servire questa porta europa? XD
Barium caput mundi no está en línea   Reply With Quote
Old October 20th, 2008, 03:21 PM   #16
harp
Registered User
 
harp's Avatar
 
Join Date: Apr 2008
Location: bologna/milano
Posts: 241
Likes (Received): 0

eppure a me piace per la sua imponenza,passando da staligrado verso il centro il colpo d occhio è incredibile.
harp no está en línea   Reply With Quote
Old October 20th, 2008, 03:25 PM   #17
Barium caput mundi
Ruben...A STARE
 
Barium caput mundi's Avatar
 
Join Date: Jul 2007
Location: Bari[X] Amsterdam[]
Posts: 1,897
Likes (Received): 6

Si in effetti la prima volta che l'ho vista sono rimasto impressionato!
Barium caput mundi no está en línea   Reply With Quote
Old October 20th, 2008, 06:47 PM   #18
Popper
Registered User
 
Popper's Avatar
 
Join Date: May 2008
Location: Bologna
Posts: 543
Likes (Received): 0



La prospettiva ed il concetto di porta sono azzeccati, perchè la prima è indubbiamente suggestiva (sia che si arrivi dal centro, sia da fuori) il secondo si rifà alla tradizione cittadina delle porte medievali. Il giudizio estetico è controverso, in effetti potevano impegnarsi di più, ma rimandiamo quello definitivo alla conclusione dei lavori: anche se già da ora si può dire che quelle torri merlate sono veramente assurde (capisco la tradizione medievale, ma così è grottesco).
Per quanto riguarda il traffico, non credo che porta Europa inciderà in modo cruciale sul traffico della zona (che comunque necessita di provvedimenti a prescindere dalla porta)....penso che per avere una soluzione del problema si debbano aspettare la metrotranvia e i nuovi parcheggi.

Last edited by Popper; October 20th, 2008 at 06:53 PM.
Popper no está en línea   Reply With Quote
Old October 21st, 2008, 01:41 AM   #19
petroniano
Registered User
 
Join Date: Jan 2008
Posts: 133
Likes (Received): 0

credo che un progetto, vada sempre e comunque considerato nel contesto urbano,nel quale viene inserito.
porta europa all'interno o a stretto contatto di una una zona storica ,o pedicollinare sarebbe decisamente un progetto penoso.
ripeto il concetto espresso sopra:se si esamina il "prima" e il "dopo",non credo proprio che la zona sia dequalificata o peggiorata, onestamente via stalingrado in quella parte in particolare,prima di porta europa era un deserto di tristezza e desolazione.
la mia opinione e' che pur non essendo un'opera strepitosa ,ha' quel tanto di personalita' che basta,per caratterizzare una zona che era assolutamente anonima e vuota.
petroniano no está en línea   Reply With Quote
Old October 30th, 2008, 01:48 AM   #20
tHOmMY777
Live curious!
 
tHOmMY777's Avatar
 
Join Date: Feb 2007
Location: Bologna Bolonia Bologne
Posts: 1,203
Likes (Received): 37

Qualche aggiornamento dai cantieri:

Vista laterale





Il fronte verso nord





Particolare del "tubo"



Particolare delle torrette









Fronte sud







Il ponte su viale Aldo Moro



tHOmMY777 no está en línea   Reply With Quote


Reply

Thread Tools
Rate This Thread
Rate This Thread:

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off



All times are GMT +2. The time now is 09:19 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.8 Beta 1
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.2.5 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2014 DragonByte Technologies Ltd.

vBulletin Optimisation provided by vB Optimise (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2014 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us | privacy policy | DMCA policy

Hosted by Blacksun, dedicated to this site too!
Forum server management by DaiTengu