daily menu » rate the banner | guess the city | one on oneforums map | privacy policy | DMCA | news magazine | posting guidelines

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Infrastrutture e Trasporti > Strade e Autostrade



Global Announcement

As a general reminder, please respect others and respect copyrights. Go here to familiarize yourself with our posting policy.


Reply

 
Thread Tools
Old November 16th, 2010, 03:44 PM   #21
Mauz®
Utonto
 
Mauz®'s Avatar
 
Join Date: Dec 2007
Location: Milano
Posts: 9,814
Likes (Received): 501

beh... perlomeno puntano su opere utili!

Un collegamento tra Lecco, Como e Varere è VITALE! Attualmente fare quel percorso è un delirio!
Mauz® no está en línea   Reply With Quote

Sponsored Links
Old November 16th, 2010, 10:23 PM   #22
_emy
Registered User
 
_emy's Avatar
 
Join Date: Dec 2008
Posts: 1,199
Likes (Received): 85

Io invece non ho parole.... certo è un delirio il percorso VA-CO-LC ma lo è altrettanto la strada da Lecco a Bergamo!! Trafficatissima a ogni ora, roba ferma agli anni '50!!
e QUINDI non potevano pensarci subito e fare un'unica infrastruttura? Che vergogna
_emy no está en línea   Reply With Quote
Old November 17th, 2010, 04:06 AM   #23
renna80
Registered User
 
renna80's Avatar
 
Join Date: Dec 2007
Location: magenta
Posts: 248
Likes (Received): 9

vorrei ricordare che manca anche un collegamento ferroviario diretto fra varese como erba e bergamo!
renna80 no está en línea   Reply With Quote
Old November 17th, 2010, 10:22 PM   #24
Mauz®
Utonto
 
Mauz®'s Avatar
 
Join Date: Dec 2007
Location: Milano
Posts: 9,814
Likes (Received): 501

Quote:
Originally Posted by _emy View Post
Io invece non ho parole.... certo è un delirio il percorso VA-CO-LC ma lo è altrettanto la strada da Lecco a Bergamo!! Trafficatissima a ogni ora, roba ferma agli anni '50!!
e QUINDI non potevano pensarci subito e fare un'unica infrastruttura? Che vergogna
Quote:
Originally Posted by renna80 View Post
vorrei ricordare che manca anche un collegamento ferroviario diretto fra varese como erba e bergamo!
Concordo con entrambi...Bisognerebbe collegare Varese, Como e Lecco... E poi (o nel frattempo, se preferite ) collegare Bergamo a Lecco, anche perchè per andare da Bergamo a Como o da Bergamo a Varese ci sarà la Pedemontana (quella bassa, intendo ).
Mauz® no está en línea   Reply With Quote
Old November 23rd, 2010, 01:28 AM   #25
AndreaF
Registered User
 
Join Date: Jan 2010
Location: Milan
Posts: 32
Likes (Received): 0

Io non ci capisco niente, ma credo che facendo la pedemontana un po' più a nord avrebbero risolto anche i problemi di collegamento tra varese como lecco e bergamo. Oltre magari a evitare di fare una pedemontana a slalom.
Perchè sia la varese-como, sia la como-lecco, sia la como-bergamo, sia la lecco-bergamo sono ALLUCINANTI.
E stiamo parlando dei servizi destinati alla seconda area più industrializzata d'europa, che produce più del 10% del pil italiano.
Comunque per me questa seconda pedemontana la vedranno i nostri nipoti... speriamo sulla pedemontana e sulle infrastutture connesse!
saluti
AndreaF no está en línea   Reply With Quote
Old November 23rd, 2010, 02:25 AM   #26
Mauz®
Utonto
 
Mauz®'s Avatar
 
Join Date: Dec 2007
Location: Milano
Posts: 9,814
Likes (Received): 501

La Pedemontana va bene dov'è, perchè attraversa l'area più urbanizzata in assoluto... al limite avrei evitato il tratto in comune con la Milano-Meda, optando per un itinerario più diretto.

Il collegamento tra Lecco, Como e Varese invece deve stare il più a Nord possibile e deve ricalcare quanto più possibile la strada che da Civate passa per Erba e poi va giù per Lipomo e quindi per Como.
Mauz® no está en línea   Reply With Quote
Old January 31st, 2011, 05:22 PM   #27
antpriv
Registered User
 
Join Date: Dec 2010
Posts: 2,981
Likes (Received): 707

Quote:
Originally Posted by alalgio View Post
Io farei dato che ci siamo un anello completo Vercelli Novara Varese Como Lecco Bergamo Crema Lodi Pavia Vercelli , con passanti ferroviario e acquatico più o meno paralleli !
Cioè ad esempio un'autostrada Pavia - Lodi - Crema - Brescia, un'autostrada Pavia - Novara/Vercelli e un'autostrada Vercelli - Novara - Varese?
antpriv no está en línea   Reply With Quote
Old January 31st, 2011, 05:31 PM   #28
Mauz®
Utonto
 
Mauz®'s Avatar
 
Join Date: Dec 2007
Location: Milano
Posts: 9,814
Likes (Received): 501

Quote:
Originally Posted by antpriv View Post
Cioè ad esempio un'autostrada Pavia - Lodi - Crema - Brescia, un'autostrada Pavia - Novara/Vercelli e un'autostrada Vercelli - Novara - Varese?
IMHO da Pavia basterebbe creare un collegamento veloce con la A21 (Torino-Piacenza).
Per quanto rigurda Crema, nei dintorni ci sono in ballo il raddoppio della Paullese e la BreBeMi, basterebbe collegarla a queste e al limite creare un collegamento veloce verso Lodi.

Per quanto riguarda l'itinerario Pavia-Novare-Vercelli, si parla da secoli della Broni-Mortara (e Karelian proponeva un prolungamento in direzione Casale MOnferrato o giù di lì). Per quanto riguarda il collegamento Pavia-Novara, basterebbe fare una tangenziale ovest esterna a Milano per servire egregiamente questa tratta.

Infine per l'itinerario Novara-Varese ci sono già la A26 e la Boffalora-MXP-Busto.
Mauz® no está en línea   Reply With Quote
Old February 1st, 2011, 02:55 AM   #29
renna80
Registered User
 
renna80's Avatar
 
Join Date: Dec 2007
Location: magenta
Posts: 248
Likes (Received): 9

Quote:
Originally Posted by AndreaF View Post
Io non ci capisco niente, ma credo che facendo la pedemontana un po' più a nord avrebbero risolto anche i problemi di collegamento tra varese como lecco e bergamo. Oltre magari a evitare di fare una pedemontana a slalom.
Perchè sia la varese-como, sia la como-lecco, sia la como-bergamo, sia la lecco-bergamo sono ALLUCINANTI.
E stiamo parlando dei servizi destinati alla seconda area più industrializzata d'europa, che produce più del 10% del pil italiano.
Comunque per me questa seconda pedemontana la vedranno i nostri nipoti... speriamo sulla pedemontana e sulle infrastutture connesse!
saluti
la pedemonata e'fatta in quel punto per tagliar fuori i collegamenti dal nord europa verso brescia bergamo e il veneto, e allo stesso momento collegare l est milano bergamo brescia e il veneto a malpensa togliendo una grandissima parte di traffico dalla milano torino e nord milano...quindi va bene fatta dov'e..piuttosto e'indispensabile un collegamento fra como e lecco perche attualmente le provinciali che collegano questa zona molto popolata sono trafficatissime ed e'assurdo che una persona che abita a varese e si deve recare a como (20 km) impieghi piu di un ora! e allo stesso tempo chi studia o lavora a como o in svizzera e vive a varese non ha un sistema di trasporto adeguato! non esistono treni ma solo auto o autobus impiegando ore!! per fare 20 km insomma..un capoluogo di provincia isolato dal resto della lombardia
renna80 no está en línea   Reply With Quote
Old March 29th, 2015, 10:00 AM   #30
Gotthardx
Registered User
 
Join Date: May 2014
Posts: 129
Likes (Received): 22

Quote:
Originally Posted by gruber View Post
se non ricordo male il progetto Pedemontano partì negli anni 60 proprio come Pedemontana Alta con esattamente questo percorso, ma più esteso e cioè dal Lago Maggiore a Varese, a Como, Erba, Lecco e giù sino a Ponte S.Pietro a Bergamo.
Questa sarebbe un'infrastruttura utilissima al territorio, visto che ora tra Como e Lecco ci si può impiegare anche più di un'ora con il traffico. Non so perché non abbiano mai pensato di realizzarla.
Gotthardx no está en línea   Reply With Quote
Old March 29th, 2015, 11:14 AM   #31
g.spinoza
Lord Kelvin
 
g.spinoza's Avatar
 
Join Date: Jul 2010
Location: Torino
Posts: 9,507
Likes (Received): 2114

In ogni caso, per i prossimi 50 anni non se ne parlerà neppure
g.spinoza no está en línea   Reply With Quote
Old March 29th, 2015, 08:12 PM   #32
digitos
Registered User
 
Join Date: Dec 2007
Location: Lecco
Posts: 1,377
Likes (Received): 450

Quelle due volte all'anno che devo andare da Lecco a Varese, vado giù fino all'A4 e poi prendo la Milano-Varese. Ci metto meno che non fare la statale Lecco-Como-Varese.
Ora che hanno aperto una parte della Pedemontana è possibile anche uscire ad Arosio, percorrere la Novedratese e infilarsi sulla nuova A36.
Non ho ancora provato ma sicuramente anche questa soluzione è più veloce.
__________________
Le mie fotografie
https://500px.com/tobia_scandolara
digitos no está en línea   Reply With Quote
Old March 30th, 2015, 07:43 AM   #33
Gotthardx
Registered User
 
Join Date: May 2014
Posts: 129
Likes (Received): 22

Quote:
Originally Posted by g.spinoza View Post
In ogni caso, per i prossimi 50 anni non se ne parlerà neppure
È un peccato perché questa sarebbe stata un'opera infrastrutturale particolarmente importante, specie per unire Como direttamente a Varese e a Lecco senza impiegarci secoli... Poi meglio ancora se da Lecco si diramava verso Bergamo.
Gotthardx no está en línea   Reply With Quote
Old March 30th, 2015, 03:34 PM   #34
and1966
Registered User
 
Join Date: Nov 2010
Posts: 655
Likes (Received): 138

Da capire perché, nei piani di viabilità della Lombardia, ci si sia fossilizzati sull' obbligatorio passaggio per Milano e dintorni per SECOLI, e solo ora, timidamente, ci si decida a svincolarsi dalla Metropoli. Una vera assurdità, se pensiamo che, pur con la crisi galoppante, anche oggi gli ingorghi sono sempre all' ordine del giorno in tutta all' area brianzola.
and1966 no está en línea   Reply With Quote
Old January 11th, 2018, 06:45 PM   #35
g.spinoza
Lord Kelvin
 
g.spinoza's Avatar
 
Join Date: Jul 2010
Location: Torino
Posts: 9,507
Likes (Received): 2114

3 dicembre 2015

Quote:
Aziende cinesi interessate a costruire la Varese-Como-Lecco
Incontro tra imprese del Dragone, Unindustria Como e il comitato promotore dell’opera

Unindustria Como ha incontrato alcuni grandi imprese cinesi interessate a finanziare e costruire un’autostrada tra Varese, Como e Lecco. «Un incontro molto positivo che potrà avere interessanti sviluppi per un’opera che riteniamo fondamentale»: è questo il commento dei vertici di Unindustria Como e dei rappresentanti del Comitato Promotore dell’Autostrada Varese - Como - Lecco dopo il primo incontro con una delegazione di importanti aziende cinesi nell’ambito delle costruzioni e dell’energia lo scorso sabato. Oggetto del tavolo di lavoro, organizzato da Umberto Regalia ex direttore generale di Pedemontana, la possibilità appunto di finanziare e realizzare il collegamento autostradale tra le tre città capoluogo della Lombardia.

Le grandi aziende cinesi (Powerchina, Shangai Construction e altre) — si legge in una nota di Unindustria Como — hanno subito «manifestato interesse nei confronti del progetto esposto da Unindustria Como e dai rappresentanti delle 23 associazioni di categoria e delle tre Camere di Commercio delle rispettive province. Un interesse molto concreto che le imprese cinesi hanno evidenziato indicando da subito le condizioni della loro partecipazione: finanziamento pari al 70% del valore dell’intera opera da parte di finanziatori cinesi se a costruirla saranno le aziende cinesi. Il restante 30% dovrà, quindi, essere un cofinanziamento locale».
http://www.corriere.it/economia/15_d...5791f1fe.shtml
g.spinoza no está en línea   Reply With Quote
Old January 11th, 2018, 06:47 PM   #36
g.spinoza
Lord Kelvin
 
g.spinoza's Avatar
 
Join Date: Jul 2010
Location: Torino
Posts: 9,507
Likes (Received): 2114

29 luglio 2017

Quote:
Tangenziale di Como “made in China”, progetto sfumato. Unindustria: “Occasione persa”

Nei giorni in cui il territorio torna a chiedere con forza il secondo lotto della tangenziale di Como si torna a parlare degli imprenditori cinesi che erano pronti a finanziarla assieme alla Varese-Como-Lecco. La proposta “made in China” però è sfumata.

«Abbiamo perso un’importante occasione, gli imprenditori cinesi erano pronti a investire, ma volevano iniziare i lavori subito. I tempi della politica e della burocrazia non lo hanno permesso».

Le parole sono del vice presidente di Unindustria Como, Tiberio Tettamanti, che dale pagine del Corriere di Como parla apertamente di «occasione mancata» e non nasconde il rammarico. Il riferimento è a un progetto annunciato nel dicembre del 2015 dall’allora presidente uscente dell’associazione Francesco Verga: un gruppo di imprenditori cinesi era pronto a coprire il 70% dei costi per realizzare l’autostrada Varese-Como-Lecco, un’opera da 1,8 miliardi di euro. Gli investitori avevano anche incontrato i vertici regionali e l’idea sembrava potesse decollare. Poi, il silenzio.

Tiberio Tettamanti, vice-presidente con delega ai rapporti con le amministrazioni, i piani territoriali e la semplificazione, ammette che ormai la possibilità è sfumata. «Purtroppo le cose non sono andate avanti – dice – Gli imprenditori cinesi volevano investire realmente ma cercavano opere cantierabili subito. Avevamo proposto di prendere il progetto del secondo lotto della Tangenziale così com’era, per poter partire subito. Ma i tempi della politica non sono quelli imprenditoriali».

Inevitabile il rammarico. «Da dieci anni, con il nostro comitato di lavoro facciamo incontri e riunioni, vediamo progetti, andiamo a parlare con i diversi enti coinvolti – conclude Tiberio Tettamanti – Purtroppo manca sempre qualcosa. Il secondo lotto della Tangenziale deve essere fatto per forza, il primo così è un fallimento. Il nostro progetto della Varese-Como-Lecco include e completa il secondo lotto, collega Varese all’inizio del primo e la fine del secondo a Lecco. Sono complementari».
http://www.espansionetv.it/gate/2017...casione-persa/
g.spinoza no está en línea   Reply With Quote
Old January 12th, 2018, 08:10 AM   #37
robeseltz
Registered User
 
robeseltz's Avatar
 
Join Date: Mar 2009
Posts: 1,502
Likes (Received): 335

eh si subito cantieri.....dovevano rivolgersi al nostro ex assessore ai caselli e si faceva tutto subito purtroppo l'hanno gabbiato.....
__________________
"Se gommo tiene,io vince gara!Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna..."
(my friend Markku Alen)
robeseltz no está en línea   Reply With Quote
Old January 12th, 2018, 10:42 AM   #38
trattomilanese
Registered User
 
Join Date: Feb 2016
Posts: 226
Likes (Received): 49

Quote:
Originally Posted by and1966 View Post
Da capire perché, nei piani di viabilità della Lombardia, ci si sia fossilizzati sull' obbligatorio passaggio per Milano e dintorni per SECOLI, e solo ora, timidamente, ci si decida a svincolarsi dalla Metropoli. Una vera assurdità, se pensiamo che, pur con la crisi galoppante, anche oggi gli ingorghi sono sempre all' ordine del giorno in tutta all' area brianzola.
Non conoscevo l'esistenza di questo topic (della CoVaLe e dei cinesi sì), a distanza di tempo questo commento mi fa venire in mente sia alcune soluzioni di bypass in Germania che già c'erano 30 anni fa, sia alcuni supermercati dove, se entri per acquistare un etto di prosciutto, devi per forza passare dall'ortofrutticolo o peggio gli Autogrill.
trattomilanese no está en línea   Reply With Quote
Old January 15th, 2018, 11:29 AM   #39
digitos
Registered User
 
Join Date: Dec 2007
Location: Lecco
Posts: 1,377
Likes (Received): 450

Non riescono nemmeno a procedere con il tunnel di Calolzio per la nuova LC-BG, cantiere avviato e interrotto dopo pochi mesi, figurati con tutto il resto.

Ci vorranno secoli per intravedere un collegamento decente lungo la pedemontana (quella vera) nella regione più agiata d'Italia.
__________________
Le mie fotografie
https://500px.com/tobia_scandolara
digitos no está en línea   Reply With Quote
Old January 15th, 2018, 12:48 PM   #40
Karelian Beardog
ex-enrico vigo since 2004
 
Karelian Beardog's Avatar
 
Join Date: Oct 2009
Location: Milano (living) Genova (born)
Posts: 3,958
Likes (Received): 178

Quote:
Originally Posted by Mauz® View Post
IMHO da Pavia basterebbe creare un collegamento veloce con la A21 (Torino-Piacenza).
Per quanto rigurda Crema, nei dintorni ci sono in ballo il raddoppio della Paullese e la BreBeMi, basterebbe collegarla a queste e al limite creare un collegamento veloce verso Lodi.

Per quanto riguarda l'itinerario Pavia-Novare-Vercelli, si parla da secoli della Broni-Mortara (e Karelian proponeva un prolungamento in direzione Casale MOnferrato o giù di lì). Per quanto riguarda il collegamento Pavia-Novara, basterebbe fare una tangenziale ovest esterna a Milano per servire egregiamente questa tratta.

Infine per l'itinerario Novara-Varese ci sono già la A26 e la Boffalora-MXP-Busto.

Se non si riesce a costruire la tang. ovest esterna, serve operare sulla attuale tang. ovest che ha uscite/entrate walt disney, e una buona tratta andrebbe portata a 4 corsie.

Premetto che preferisco di gran lunga la tang. ovest esterna, ma piuttosto che niente ...

Ma uber alles servono come il pane a standard di superstrada:
1. Binasco-Melegnano
2. Valtidone Opera-Binasca
in alto mare.

e poi il completamento della sfigatissima paullese:
1. abolizione semafori di sandonato
2.completamento tratta;
ma qui forse tra 2-3 anni ci siamo.
Karelian Beardog no está en línea   Reply With Quote


Reply

Thread Tools

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Related topics on SkyscraperCity


All times are GMT +2. The time now is 10:31 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11 Beta 4
Copyright ©2000 - 2018, vBulletin Solutions Inc.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.

vBulletin Optimisation provided by vB Optimise (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us | privacy policy | DMCA policy

tech management by Sysprosium