search the site
 daily menu » rate the banner | guess the city | one on oneforums map | privacy policy | DMCA | news magazine | posting guidelines

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Architettura ed urbanistica in Italia > Storia, Architettura, Cultura



Global Announcement

As a general reminder, please respect others and respect copyrights. Go here to familiarize yourself with our posting policy.


Reply

 
Thread Tools
Old July 14th, 2017, 12:24 PM   #1
Melandri.R.
Registered User
 
Melandri.R.'s Avatar
 
Join Date: Jun 2017
Location: Roma
Posts: 667
Likes (Received): 405

SECONDE CASE, foto e progetti

Questo Thread, vista la stagione, nasce per condividere immagini e progetti di residenze per la villeggiatura in Italia.

Villa Malaparte






__________________
Quando sono arrivato a Roma sono rimasto impressionato da due cose: dal Colosseo e dalla cameriera della mia stanza d’albergo. Tutt’e due avevano una struttura incredibile.
(Mel Brooks)

Last edited by Melandri.R.; August 19th, 2017 at 12:28 PM.
Melandri.R. no está en línea   Reply With Quote

Sponsored Links
Old July 14th, 2017, 04:33 PM   #2
Melandri.R.
Registered User
 
Melandri.R.'s Avatar
 
Join Date: Jun 2017
Location: Roma
Posts: 667
Likes (Received): 405

La Cupola-Villa Antonioni
progetto Dante Bini,
Loc. Costa Paradiso, Trinità d'Agultu, OT, 1972.





http://www.michelangeloantonioni.inf...osta-paradiso/
__________________
Quando sono arrivato a Roma sono rimasto impressionato da due cose: dal Colosseo e dalla cameriera della mia stanza d’albergo. Tutt’e due avevano una struttura incredibile.
(Mel Brooks)

balthazar, AAndreAA liked this post

Last edited by Melandri.R.; August 19th, 2017 at 12:28 PM.
Melandri.R. no está en línea   Reply With Quote
Old July 15th, 2017, 04:11 PM   #3
Melandri.R.
Registered User
 
Melandri.R.'s Avatar
 
Join Date: Jun 2017
Location: Roma
Posts: 667
Likes (Received): 405

Villa Amila
progetto Lingeri Pietro, Pini Augusto,
destinazione, Sede dell'Associazione Motonautica Italiana Lario (AMILA)
uso attuale, Abitazione
Condizione giuridica: proprietà privata
Strada Statale 340, Tremezzo, CO.
Per chi ama il lago...






__________________
Quando sono arrivato a Roma sono rimasto impressionato da due cose: dal Colosseo e dalla cameriera della mia stanza d’albergo. Tutt’e due avevano una struttura incredibile.
(Mel Brooks)

Last edited by Melandri.R.; August 19th, 2017 at 12:31 PM.
Melandri.R. no está en línea   Reply With Quote
Old July 15th, 2017, 10:06 PM   #4
balthazar
User
 
balthazar's Avatar
 
Join Date: Jul 2007
Location: laputa
Posts: 9,445
Likes (Received): 5897

Molto belle. Mi sa però sia la sezione sbagliata, andrebbe in Storia, Architettura, Cultura.
se passasse un moderatore per spostarlo...
__________________
quando si dorme si beve male (René Daumal)

Melandri.R. liked this post
balthazar no está en línea   Reply With Quote
Old July 16th, 2017, 10:36 AM   #5
Melandri.R.
Registered User
 
Melandri.R.'s Avatar
 
Join Date: Jun 2017
Location: Roma
Posts: 667
Likes (Received): 405

Hai ragione, provvedo subito a segnalarlo a un moderatore.
Grazie
__________________
Quando sono arrivato a Roma sono rimasto impressionato da due cose: dal Colosseo e dalla cameriera della mia stanza d’albergo. Tutt’e due avevano una struttura incredibile.
(Mel Brooks)
Melandri.R. no está en línea   Reply With Quote
Old July 16th, 2017, 02:02 PM   #6
IThomas
...
 
IThomas's Avatar
 
Join Date: Feb 2011
Posts: 13,732

Thread spostato. Buona continuazione!
__________________
You can be born in Milan or found yourself in it, by chance. And it feels like you’ve chosen it.

balthazar, Melandri.R. liked this post
IThomas no está en línea   Reply With Quote
Old July 16th, 2017, 08:03 PM   #7
vinceItaly
L'ho fatta grossa!
 
vinceItaly's Avatar
 
Join Date: Oct 2009
Location: Più di là che di qua
Posts: 4,154
Likes (Received): 6951

Ho sempre pensato che se fosse stata progettata oggi, villa Malaparte sarebbe ancora un rustico bloccato durante la realizzazione da un solerte giudice, in seguito all'esposto di qualche associazione ambientalista...

Per me è invece un capolavoro nato dal magico (e turbolento) incontro tra un grande architetto e un geniale intellettuale (difficile dire dove finisca il lavoro dell'uno e cominci l'opera dell'altro.
__________________
Il Mico è bello, lo storto è elegante ed io sono un imbuto.

Last edited by vinceItaly; July 16th, 2017 at 08:35 PM.
vinceItaly no está en línea   Reply With Quote
Old July 16th, 2017, 08:13 PM   #8
balthazar
User
 
balthazar's Avatar
 
Join Date: Jul 2007
Location: laputa
Posts: 9,445
Likes (Received): 5897

bè è un capolavoro riconosciuto da tutti,
ma oggi, giustamente, non sarebbe permesso,
perchè una bellezza naturale come quel promontorio andrebbe preservata.
I begli angoli naturali finiscono se li consumi tutti, è giusto che li si conservino.
MAgari in sostituzione di qualche schifezza sarebbe consentito, in fondo ce ne sono di strutture cadenti e brutte in angoli pittoreschi.
__________________
quando si dorme si beve male (René Daumal)
balthazar no está en línea   Reply With Quote
Old July 16th, 2017, 08:40 PM   #9
vinceItaly
L'ho fatta grossa!
 
vinceItaly's Avatar
 
Join Date: Oct 2009
Location: Più di là che di qua
Posts: 4,154
Likes (Received): 6951

Il punto però è che molte delle migliori opere di architettura nascono proprio dall'intervento sull'ambiente naturale, spesso intatto.
Quello che volevo evidenziare è proprio che è difficile distinguere la qualità dalla speculazione e, nel dubbio, oggi si blocca tutto.
__________________
Il Mico è bello, lo storto è elegante ed io sono un imbuto.
vinceItaly no está en línea   Reply With Quote
Old July 19th, 2017, 06:01 PM   #10
Melandri.R.
Registered User
 
Melandri.R.'s Avatar
 
Join Date: Jun 2017
Location: Roma
Posts: 667
Likes (Received): 405

Casa Albero o Casa Sperimentale,
progetto Giuseppe Perugini, Raynaldo Perugini e Uga De Plaisant,
Via Porto Azzurro, 57, 00054 Fregene RM, Italia, 1968 -1971.





__________________
Quando sono arrivato a Roma sono rimasto impressionato da due cose: dal Colosseo e dalla cameriera della mia stanza d’albergo. Tutt’e due avevano una struttura incredibile.
(Mel Brooks)

Last edited by Melandri.R.; August 22nd, 2017 at 04:53 PM.
Melandri.R. no está en línea   Reply With Quote
Old July 28th, 2017, 01:07 PM   #11
Melandri.R.
Registered User
 
Melandri.R.'s Avatar
 
Join Date: Jun 2017
Location: Roma
Posts: 667
Likes (Received): 405

Villino tipo B,
progetto Adalberto Libera,
Piazzale Magellano, 4, Ostia Lido, Roma, 1935.
Attico vista mare...



__________________
Quando sono arrivato a Roma sono rimasto impressionato da due cose: dal Colosseo e dalla cameriera della mia stanza d’albergo. Tutt’e due avevano una struttura incredibile.
(Mel Brooks)

Last edited by Melandri.R.; August 19th, 2017 at 12:32 PM.
Melandri.R. no está en línea   Reply With Quote
Old July 29th, 2017, 12:10 PM   #12
Melandri.R.
Registered User
 
Melandri.R.'s Avatar
 
Join Date: Jun 2017
Location: Roma
Posts: 667
Likes (Received): 405

Is Molas - ville
progetto Studio Fuksas,
Loc. Is Molas, Pula, CA, 2017.
Villetta con campo da golf e resort adiacenti.
Per chi può permettersele sono in vendita.










__________________
Quando sono arrivato a Roma sono rimasto impressionato da due cose: dal Colosseo e dalla cameriera della mia stanza d’albergo. Tutt’e due avevano una struttura incredibile.
(Mel Brooks)

AAndreAA liked this post

Last edited by Melandri.R.; August 19th, 2017 at 12:32 PM.
Melandri.R. no está en línea   Reply With Quote
Old July 29th, 2017, 12:42 PM   #13
Melandri.R.
Registered User
 
Melandri.R.'s Avatar
 
Join Date: Jun 2017
Location: Roma
Posts: 667
Likes (Received): 405

Qesta invece è la casa di Massimiliano e Doriana a Pantelleria



__________________
Quando sono arrivato a Roma sono rimasto impressionato da due cose: dal Colosseo e dalla cameriera della mia stanza d’albergo. Tutt’e due avevano una struttura incredibile.
(Mel Brooks)
Melandri.R. no está en línea   Reply With Quote
Old July 31st, 2017, 03:00 PM   #14
Melandri.R.
Registered User
 
Melandri.R.'s Avatar
 
Join Date: Jun 2017
Location: Roma
Posts: 667
Likes (Received): 405

Diogene
progetto Renzo Piano,
ovunque,
Casa 6 mq, per chi vuole stare il più possibile a contatto con la natura senza rinunciare al comfort della casa, basta una gru e la puoi posizionare dove vuoi.







Diogene è la microcasa ideata e progetta da Renzo Piano che misura 6mq e costa 17mila sterline (circa ventimila euro). Dispone di cucina, camera da letto e doccia. Fatta interamente di legno dispone anche di un sistema di raccolta dell'acqua e pannello solare. In un'intervista, l'architetto ha raccontato che l'idea di una casa mimimalista e ridotta all'essenziale è sempre stato il suo sogno, quasi un'ossessione. Alla fine è riuscito a trovare un partner per la realizzazione ed ecco la casa più piccola del mondo, costruita per il Vytra Campus di Weil am Rhein in Germania. Diogene è il nome scelto per ricordare il filosofo greco che scelse di vivere in povertà e rfugiarsi all'interno di una botte.
__________________
Quando sono arrivato a Roma sono rimasto impressionato da due cose: dal Colosseo e dalla cameriera della mia stanza d’albergo. Tutt’e due avevano una struttura incredibile.
(Mel Brooks)

Last edited by Melandri.R.; August 19th, 2017 at 12:34 PM.
Melandri.R. no está en línea   Reply With Quote
Old July 31st, 2017, 04:21 PM   #15
Melandri.R.
Registered User
 
Melandri.R.'s Avatar
 
Join Date: Jun 2017
Location: Roma
Posts: 667
Likes (Received): 405

La Casa di Neruda
progetto Anonimo,
Contrada Pollara, Salina, ME, data ?.
Per tutti i Cinefili.




__________________
Quando sono arrivato a Roma sono rimasto impressionato da due cose: dal Colosseo e dalla cameriera della mia stanza d’albergo. Tutt’e due avevano una struttura incredibile.
(Mel Brooks)

PalermitanoSiNasce liked this post

Last edited by Melandri.R.; August 19th, 2017 at 12:34 PM.
Melandri.R. no está en línea   Reply With Quote
Old July 31st, 2017, 05:04 PM   #16
Melandri.R.
Registered User
 
Melandri.R.'s Avatar
 
Join Date: Jun 2017
Location: Roma
Posts: 667
Likes (Received): 405

CASA ROTONDA
progetto Cini Boeri Studio,
Punta Cannone,La Maddalena, SS, 1966/1967.
Togliersi le scarpe prima di entrare...


__________________
Quando sono arrivato a Roma sono rimasto impressionato da due cose: dal Colosseo e dalla cameriera della mia stanza d’albergo. Tutt’e due avevano una struttura incredibile.
(Mel Brooks)

vinceItaly, balthazar, bresso,italia liked this post

Last edited by Melandri.R.; August 19th, 2017 at 12:35 PM.
Melandri.R. no está en línea   Reply With Quote
Old August 8th, 2017, 01:04 PM   #17
Melandri.R.
Registered User
 
Melandri.R.'s Avatar
 
Join Date: Jun 2017
Location: Roma
Posts: 667
Likes (Received): 405

La cappelliera di Stalettì, Casa fungo o Casa delle fate
progetto ?,
Vecchia sede stradale 106 jonica nel comune di Stalettì, CZ, Anni 50/60.
Coraggiosi azzardi architettonici sulla costa jonica calabrese...





Non ho trovato molte informazioni su questo immobile,
qualcuno lo conosce?
__________________
Quando sono arrivato a Roma sono rimasto impressionato da due cose: dal Colosseo e dalla cameriera della mia stanza d’albergo. Tutt’e due avevano una struttura incredibile.
(Mel Brooks)

xadrez, balthazar liked this post

Last edited by Melandri.R.; August 19th, 2017 at 12:35 PM.
Melandri.R. no está en línea   Reply With Quote
Old August 15th, 2017, 09:08 AM   #18
Melandri.R.
Registered User
 
Melandri.R.'s Avatar
 
Join Date: Jun 2017
Location: Roma
Posts: 667
Likes (Received): 405

Villa Perugini, la «Casa Astronave» rifugio degli hippy è un rudere



http://roma.corriere.it/notizie/cron...95546556.shtml

Era la fine degli anni Sessanta quando prese forma la villa e, da allora, intorno alla Casa Astronave sono fiorite leggende, misteri, interrogativi. Il primo dilemma è un ritornello vecchio di cinquant’anni: oltre a trovarvi conforto E.T., può viverci una famiglia? «Io, mio padre e mia madre lo abbiamo fatto per anni», risponde sorridendo il proprietario Raynaldo Perugini, ricercatore universitario al dipartimento di Architettura di Tor Vergata, figlio di Giuseppe e Uga de Plaisant, anche lei architetto. «Magari eravamo scomodi, ma facevamo i barbecue durante l’estate, organizzavamo aperitivi ed eravamo felici».
Il secondo interrogativo riguarda la soluzione del rebus delle lettere dell’alfabeto: «Niente messaggi da altri universi», chiarisce divertito Perugini. «Ogni lettera è incisa su un singolo blocco per indicare che è smontabile e rimontabile come i mattoncini dei lego. Papà immaginava di ridisegnare in continuazione il volto della casa». Da Casa Astronave a Casa Giocattolo: «Anch’io partecipai al progetto e la costruzione della villa posso dire che è stato il più bel regalo fatto a un figlio dai genitori», dice Raynaldo, pure lui architetto, ripensando con nostalgia a quegli anni. «Avevamo questo fazzoletto di terra a Fregene ai confini della pineta e papà voleva sperimentare. Noi infatti la chiamavamo Casa Sperimentale. Di cosa fare ne discutevamo tutti i giorni, la sera a cena, le domeniche pomeriggio, nei ritagli di tempo. Che bei ricordi».
La prima pietra fu posata nel 1968, l’epoca dei figli dei fiori, di una gioventù che voleva rompere tutti gli schemi. Anche Perugini fu contagiato da quel vento anticonformista. Il padre di Rynaldo era sbarcato negli anni Trenta in Italia per fare lo scultore, sogno che dovette accantonare per un infortunio al braccio. Subito dopo la guerra, Perugini divenne un architetto di fama, fu premiato per la realizzazione del «Monumento delle Fosse Ardeatine» e disegnò la cittadella giudiziaria di piazzale Clodio. L’avventura della Casa era la sua sfida con l’innovazione architettonica. «Che fatica stargli dietro, tutti e tre modificavano il progetto ogni giorno, il cantiere non finiva mai», rammenta Angelo Bellotto, il restauratore a cui Perugini aveva affidato i lavori. «La più creativa era Uga, una donna bellissima, piena di vita, la ricordo che amava dipingere in giardino mentre costruivamo».
La famiglia trascorse nella villa dieci estati dalla metà degli anni Settanta, anche se il progetto non era stato completato. Poi Giuseppe, Uga e Raynaldo presero strade lontane da Fregene e la casa da allora non è più stata abitata. «I cubi, una dependance, non sono più stati aperti dall’85», sottolinea Angelo, diventato il custode dell’Astronave. L’architetto scomparve nel 1995, mentre la signora de Plaisant, francese, mori nel 2004. Adesso la casa pesa sulle spalle di Raynaldo, 67 anni, che fa fatica a nascondere il peso dell’eredità dell’opera. Di extraterrestre oggi la casa ha solo le forme. La villa mostra rughe profonde e andrebbe salvata dal degrado. Le mura sono piene d’increspature, il giardino è un tappetto di immondizia e scatole di birre, le pareti sono imbrattate di scritte. Eppure la Casa Astronave è un’opera architettonica che calamita a Fregene visitatori ed esperti da tutto il mondo, come racconta Silvia Ferretti (Proloco) che riceve telefonate da New York o Pechino per sapere come vedere la villa. Tutte le estati poi la ricercatrice di storia Laura Battisti porta in giro i residenti in bicicletta in un tour chiamato «Ville d’Autore», nome ispirato a una tesi scritta da Gaia Rengo su Villa Perugini, che apre e chiude il percorso in cui è compresa una visita a villa Moravia. E sempre ogni anno nella biblioteca Pallotta di Fregene, Raynaldo tiene lezioni di architettura sulla sua casa. Rimetterla in sesto costerebbe una valanga di soldi. «Cerco qualcuno che mi aiuti a farne un luogo per eventi, dove ospitare mostre e concerti», dice Raynaldo.
__________________
Quando sono arrivato a Roma sono rimasto impressionato da due cose: dal Colosseo e dalla cameriera della mia stanza d’albergo. Tutt’e due avevano una struttura incredibile.
(Mel Brooks)

Last edited by Melandri.R.; August 22nd, 2017 at 04:45 PM.
Melandri.R. no está en línea   Reply With Quote
Old August 16th, 2017, 12:08 PM   #19
Melandri.R.
Registered User
 
Melandri.R.'s Avatar
 
Join Date: Jun 2017
Location: Roma
Posts: 667
Likes (Received): 405

Villa Moravia
progetto Maurizio Aymonino,
Villaggio dei pescatori, foce dell'Arrone, Fregene, Roma.









Qualcuno è in grado di fornire informazioni sul progetto e sulla planimetria della casa?



Oggi non sarebbe stato possibile costruirla se non abusivamente, il terreno demaniale su cui è edificata infatti si trova in una zona a forte rischio di dissesto idro-geologico.

__________________
Quando sono arrivato a Roma sono rimasto impressionato da due cose: dal Colosseo e dalla cameriera della mia stanza d’albergo. Tutt’e due avevano una struttura incredibile.
(Mel Brooks)

balthazar liked this post

Last edited by Melandri.R.; August 19th, 2017 at 12:36 PM.
Melandri.R. no está en línea   Reply With Quote
Old August 16th, 2017, 05:14 PM   #20
Melandri.R.
Registered User
 
Melandri.R.'s Avatar
 
Join Date: Jun 2017
Location: Roma
Posts: 667
Likes (Received): 405

Nelle mie ricerche per questo 3d mi sono imbattuto in questa notizia che nel lontano 2006 non avevo letto.

23/02/2006
ROMA: A FREGENE DEMOLITO 'RIFUGIO' DI FELLINI, AL SUO POSTO VILLINI A SCHIERA
''CORRIERE DELLA SERA'', SPIANATI I 3MILA METRI QUADRI DI GIARDINO
Roma, 23 feb. - (Adnkronos) - La villa di Federico Fellini a Fregene non c’è più, il 10 gennaio scorso l’hanno rasa al suolo le ruspe. Al suo posto, stanno per nascere 12 villini a schiera. Lo rivela oggi il ‘’Corriere della Sera’’, spiegando che a scoprire lo ‘’scempio’’ in atto nella località balneare alle porte di Roma tanto amata dal regista romagnolo è stato Fabrizio Monaco, direttore del giornale locale ‘Qui Fregene’. Il lussureggiante giardino di 3 mila metri quadri, curato dai fratelli Paglialunga di Fregene, Engels e Aristide, ora è stato completamente spianato. “Fellini immaginava che là dentro, sotto la corteccia del pino - ricorda Sandra Milo - ci abitassero persone straordinarie, folletti magici. Era convinto che gli alberi gli parlassero, gli dicessero qualcosa”.

Tutto è stato effettuato con i regolari permessi rilasciati dal Comune di Fiumicino al costruttore romano Sandro Parnasi, in possesso, tra l’altro di una casa a Fregene, ricorda Fabrizio Monaco, “ma il guaio - dice Monaco - è che presto potrebbero fare la stessa fine anche le ville di Lina Wertmuller, Alberto Moravia, Ennio Flaiano. I costruttori qui a Fregene hanno il delirio d’onnipotenza. C’è già un progetto che prevede la trasformazione di Villa Fiorita, il vecchio, mitico, albergo di via Castellammare, in un complesso di 20 appartamenti. E Villa Pecorella è diventata ormai settevillette”.

LA STORIA
Poche parole. «Così muore tutto», dice Sandra Milo. Via Volosca 13, Fregene. La villa di Fellini non c' è più, il 10 gennaio 2006 l' hanno rasa al suolo le ruspe. In compenso, al suo posto, sono nate 12 splendidi villini a schiera. Anzi, «villini esclusivi», come recita il cartello dell' ufficio vendite Oxalis. Fregene tradisce Fellini: demolito il suo rifugio Al posto dell' abitazione donata dall' artista a Giulietta Masina sono nate villette a schiera super moderne con il nome di Oxalis nome poetico d' un fiore, ma intanto il lussureggiante giardino d' un tempo, 3 mila metri quadri anche quello è stato completamente spianato. E non ci sono più le dalie nè le rose nè i gelsomini o la bougainvillea e i lecci e il pino storico tanto caro al Maestro e a Giulietta Masina. giuliettadegflispiriti2
Ah, Gelsomina... «Fellini immaginava che là dentro, sotto la corteccia del pino - ricorda la Milo, commossa - ci abitassero persone straordinarie, folletti magici - Potrebbero fare la stessa fine anche le ville di Lina Wertmuller, Alberto Moravia, Ennio Flaiano. I costruttori qui a Fregene hanno il delirio d' onnipotenza sostiene F. Monaco giornalista. Un altro progetto devastante ha visto la trasformazione di Villa Fiorita, il vecchio, mitico, albergo di via Castellammare, in un complesso di 20 appartamenti. E Villa Pecorella è diventata ormai settevillette...». Errore storico: non ci siamo resi conto che in quella casa aveva abitato per oltre vent' anni il Maestro afferma il sindaco Canapini. Purtroppo è così. Quella casa non figurava nell' elenco dei beni da tutelare Gli uffici neanche sapevano, probabilmente, che si trattava della casa in cui aveva abitato Fellini. Non c' era scritto da nessuna parte». Tuteleremo la villa di Moravia, quella di Flaiano, qualcosa faremo...». Però il binomio Fregene-Fellini sembrava davvero indissolubile. A Fregene furono girati «Lo sceicco bianco», «Giulietta degli Spiriti» e alcune scene della «Dolce vita», «Satyricon» e «La città delle donne. «I veri Vip di Fregene oggi sono i costruttori», taglia corto Mastino proprietario di un noto ristorante locale. «Sono indignato - dice al telefono Marco Sani, presidente cinefilo del Festival Fregene per Fellini -. Fino all' ultimo ho tentato di convincere gli eredi del professor Ercole Sega, già direttore dell' Istituto tumori del Regina Elena, a non vendere la casa. Purtroppo, non ci sono riuscito”. «In quella villa - sospira adesso il dottor Sani - si sarebbe davvero potuta realizzare una grande Casa del Cinema, organizzando seminari, mostre, ospitando registi e studenti stranieri...». Fregene continua a perdere pezzi.

"Villa dei Pini" in via Volosca 13, questo è quello che si vede oggi...

__________________
Quando sono arrivato a Roma sono rimasto impressionato da due cose: dal Colosseo e dalla cameriera della mia stanza d’albergo. Tutt’e due avevano una struttura incredibile.
(Mel Brooks)

Last edited by Melandri.R.; August 16th, 2017 at 06:02 PM.
Melandri.R. no está en línea   Reply With Quote


Reply

Thread Tools

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Related topics on SkyscraperCity


All times are GMT +2. The time now is 01:31 AM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11 Beta 4
Copyright ©2000 - 2017, vBulletin Solutions Inc.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.

vBulletin Optimisation provided by vB Optimise (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us | privacy policy | DMCA policy

Hosted by Blacksun, dedicated to this site too!
Forum server management by DaiTengu