search the site
 daily menu » rate the banner | guess the city | one on oneforums map | privacy policy | DMCA | news magazine | posting guidelines

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Infrastrutture e Trasporti > Trasporti urbani e metropolitani



Global Announcement

As a general reminder, please respect others and respect copyrights. Go here to familiarize yourself with our posting policy.


Reply

 
Thread Tools
Old June 19th, 2017, 10:17 PM   #2081
jesinej
Registered User
 
jesinej's Avatar
 
Join Date: Dec 2009
Location: Milano
Posts: 1,149
Likes (Received): 92

Quote:
Originally Posted by associazione hqmonza View Post
Non esiste allo stato un progetto (nemmeno uno studio di fattibilità) su come bypassare Monza qualora fosse quadruplicata la Chiasso-Milano.
L'unica possibilità sino ad oggi messa nero su bianco da RFI ipotizza che le due rotaie in più vengano ricavate attraverso il raddoppio della Seregno-Carnate e un opportuno raccordo a Carnate, dirottando quindi una parte del traffico sulla (Lecco)-Carnate-Monza.
Esiste poi uno studio di fattibilità di Regione Lombardia sulla costruzione di due binari extra a fianco della Milano-Meda.
Sono comunque soluzioni farlocche, interessanti (forse) solo perché costerebbero meno di una galleria ferroviaria nuova sotto Monza.
Tutte le altre ipotesi delle quali leggo qui non hanno fondamento in documenti tecnici o progettuali. Nessun "LUMIMED" è recepito in Piani territoriali degli enti locali o della Regione Lombardia.
Lu-Mi-Med è poco più che un'idea avanzata da un gruppetto di creativi architetti del Canton Ticino (più un italiano) che peraltro per Monza ipotizzano un bypass miliardario in galleria profonda. Roba vecchia che, ogni tanto, torna alla ribalta in qualche convegno.

M.B.
Il progetto di bypass di Monza attualmente in essere è quello del 2007 Faglia-Canesi-Scannagatti-Viganò, ovvero la "variante dei Boschetti".

Comunque gli studenti hanno fatto le quantificazione dei treni attualmente circolanti nel nodo di Monza
(prima del cambio orario di giugno 2017)

Totali

Da Linea Seregno:

EC 16
RV 16
Exp 6
S11 70
S9 68
Merci 50 (di cui 20 diretti a Milano Smistamento)
Totale: 226

Da Villa Santa
RV: 80
S8: 64
S7: 64
Merci 2
Totali: 210

A questi treni vanno aggiunti i locomotori isolati, tradotte, treni cantieri, materiale vuote

Attualmente con il cambio orario sono stati aggiunti un totale di 74 treni merci

Nel breve periodo (in attesa della Gronda Merci) bisogna subito partire con il Quadruplicamento Seregno-Monza Boschetti-Monza

Da Chiasso
EC 16
RV 16
Exp 6
Merci 20 (con direzione Smistamento)
Totale: 58

Merci 74 (in futuro da mettere in quadra)

Da Villasanta

RV: 80
S8: 64
M: 2
Totale 146

Totale circolanti nel Passante Variante Boschetti (in assenza di gronda Merci)
Totale: 146 da Villasanta (escluso il Besanino che resta sul suo binario)
58 da Chiasso
Totale 204
Merci 74 (in via temporanea)
A questi vanno aggiunte le tradotte, materiale vuoto e locomotori isolati
Costruendo un nuovo passante si risolverebbe il problema del traffico ferroviario nel nodo di Monza

Concludendo ritengo necessario quadruplicare URGENTEMENTE la linea Seregno-Monza-Milano (altrimenti la situazione è critica)

Last edited by jesinej; June 19th, 2017 at 10:26 PM.
jesinej no está en línea   Reply With Quote

Sponsored Links
Old June 19th, 2017, 10:19 PM   #2082
jesinej
Registered User
 
jesinej's Avatar
 
Join Date: Dec 2009
Location: Milano
Posts: 1,149
Likes (Received): 92

Posso sapere all'incirca quanti treni "vuoti", locomotori isolati, materiale da cantiere e tradotte passano sul tratto Seregno-Monza e Villasanta-Monza?
jesinej no está en línea   Reply With Quote
Old June 19th, 2017, 10:23 PM   #2083
jesinej
Registered User
 
jesinej's Avatar
 
Join Date: Dec 2009
Location: Milano
Posts: 1,149
Likes (Received): 92

Con il cambio orario di Giugno 2017 sono stati aggiunti un totale di 74 treni merci (37 per senso di marcia).
Però vi do una bella notizia:
A Monza tutte le liste civiche e la coalizione Allevi hanno firmato per "Eliminare la TAV Merci" e fare il quadruplicamento (anche perché diversi comitati sono andati in Procura e hanno denunciato a destra-manca).
Quindi:
Se vince Allevi (e lo spero) ARRIVEDERCI ALLA TAV MERCI e BENVENUTO PASSANTE DI MONZA

Se vince Scannagatti (PD) TUTTE LE MERCI IN CITTA'

Last edited by jesinej; June 19th, 2017 at 10:30 PM.
jesinej no está en línea   Reply With Quote
Old June 20th, 2017, 01:54 AM   #2084
Italbeton
Registered User
 
Italbeton's Avatar
 
Join Date: Jul 2016
Posts: 481
Likes (Received): 531

Ma non si può fare un po' di pulizia? Questa discussione è diventata illeggibile!
__________________

Cristian1989 liked this post
Italbeton no está en línea   Reply With Quote
Old June 20th, 2017, 03:03 PM   #2085
Hazaroth
666 User
 
Hazaroth's Avatar
 
Join Date: May 2009
Location: Milano
Posts: 2,280
Likes (Received): 104

Quote:
Originally Posted by Yak79 View Post


Il mio è un discorso, come si suol dire, accademico, e non avevo considerato le potenziali ricadute pratiche. Dato che non è certo mia intenzione diffondere notizie tendenziose, ribadisco (a beneficio di eventuali "orecchie" indiscrete) quanto era già sottinteso nei precedenti messaggi: le considerazioni fatte sono da intendersi come formulate in astratto; mentre in concreto, allo stato attuale, l'esercizio metropolitano sulle tratte extraurbane di M2 non ha alternative, e non può essere ridotto rispetto all'offerta corrente.

Inoltre, come ho già scritto, oggi - a distanza di quasi mezzo secolo dall'avvio del servizio - il ricorso ad un sistema quale la metropolitana è giustificato anche a livello teorico almeno fino a Cernusco.
Usandola tutti i giorni proprio sulla tratta che nomini, posso dirvi che in orario di punta a Villa Fiorita arrivano gia' belli carichi i treni e fino a Cimiano non si svuotano. Da li e' gestibile (a Cimiano ci sono molti licei).
Quello che posso dire e' che al massimo si potrebbe togliere il capolinea di Gobba e ridividere tutte le corse sui due restanti.
In realta' una cosa si potrebbe fare, col tempo spostando il capolinea M4 fin dentro segrate/pioltello e fino a toccare la Verde per smazzare parte di quel carico.
Ma alla fine forse sui vecchi programmi del cumune, mettere una seconda linea tangente Lembrate e che entra in Milano (anche senza attraversarlo del tutto), poterebbe risultati ancora maggiori.
Va ricordato che magari gia' Forlanini FS potra' drenare da Lambrate parte delle utenze e scaricarle su M4.
__________________
In giro con la mia - Nikon D5100 obiettivo 18-55 mm VR
Hazaroth no está en línea   Reply With Quote
Old June 20th, 2017, 06:44 PM   #2086
Italbeton
Registered User
 
Italbeton's Avatar
 
Join Date: Jul 2016
Posts: 481
Likes (Received): 531

Sarebbe opportuno che a Forlanini fermassero anche i regionali Greco-Stradella e Greco-Piacenza. Si otterrebbe un interscambio importante scaricando Lambrate, si darebbe accesso a una zona importante come l'asse Corsica-XXII Marzo, e i treni non verrebbero rallentati dato che fra Lambrate e Rogoredo hanno tempi di percorrenza dilatati.
__________________
Italbeton no está en línea   Reply With Quote
Old June 21st, 2017, 01:43 AM   #2087
jesinej
Registered User
 
jesinej's Avatar
 
Join Date: Dec 2009
Location: Milano
Posts: 1,149
Likes (Received): 92

Diversi treni RV già fermano a Forlanini per segnalare a via impedita....
Quindi si potrebbe dare la fermata a Forlanini.


PS: oggi ho ricevuto risposta da RFI sugli EC da Milano al Nord Europa. Dal 2021 ci saranno un totale di 30 nuovi treni EC e dal prossimo cambio orario un totale di 6 nuovi treni EC
__________________

Ugo Fantozzi, Chernabog, ducalamberti liked this post
jesinej no está en línea   Reply With Quote
Old June 28th, 2017, 11:00 PM   #2088
jesinej
Registered User
 
jesinej's Avatar
 
Join Date: Dec 2009
Location: Milano
Posts: 1,149
Likes (Received): 92

Quote:
Originally Posted by associazione hqmonza View Post
Non esiste allo stato un progetto (nemmeno uno studio di fattibilità) su come bypassare Monza qualora fosse quadruplicata la Chiasso-Milano.
L'unica possibilità sino ad oggi messa nero su bianco da RFI ipotizza che le due rotaie in più vengano ricavate attraverso il raddoppio della Seregno-Carnate e un opportuno raccordo a Carnate, dirottando quindi una parte del traffico sulla (Lecco)-Carnate-Monza.
Esiste poi uno studio di fattibilità di Regione Lombardia sulla costruzione di due binari extra a fianco della Milano-Meda.
Sono comunque soluzioni farlocche, interessanti (forse) solo perché costerebbero meno di una galleria ferroviaria nuova sotto Monza.
Tutte le altre ipotesi delle quali leggo qui non hanno fondamento in documenti tecnici o progettuali. Nessun "LUMIMED" è recepito in Piani territoriali degli enti locali o della Regione Lombardia.
Lu-Mi-Med è poco più che un'idea avanzata da un gruppetto di creativi architetti del Canton Ticino (più un italiano) che peraltro per Monza ipotizzano un bypass miliardario in galleria profonda. Roba vecchia che, ogni tanto, torna alla ribalta in qualche convegno.

M.B.


Ho parlato personalmente con i responsabili di LU-MI-MED (fanno parte del propeller club del quale io sono socio).
Ho parlato con Clavarino e mi ha detto che LU-MI-MED non è un'idea.. ma un progetto in cui Auchan, Governo Cinese, Nestlé, ecc... intendono pagare la mega galleria sotto la Nuova Valassina.
Ti dico di più: Clavarino sta trattando con Ministro e BCE per modificare il progetto 2007 Dipietro-Scanagatti-Canesi di cui porto sempre con me i documenti e gli atti (ora che gli studenti sono riusciti ad ottenere la documentazione ministeriale). Essendo loro dei miei stagisti (stagisti della Ns. Associazione), sono riusciti ad ottenere i documenti ministeriali ed europei.

Per me meglio di tutto il progetto 2007. Tutti gli altri sono inutili.

Ti dico di più. Le studentesse hanno fatto le quantificazioni e posso dire che con il passante sotto Monza si può inserire il traffico Interpolo-LP, Merci per Smistamento e Tutto il ramo di Lecco sotto il Parco di Monza (galleria profonda). Si lascerebbe in superficie esclusivamente il Besanino (S7) e gli S9 ed S11.

La questione è semplice: RFI ha più volte detto (e le risposte sono state pubblicate su giornali e siti) che non è interesse del ministero quadruplicare la linea Chiasso-Milano, ma preferiscono quadruplicare la Brennero-Bologna essendo più interessante per i porti del Sud (non dovendo passare in territorio Helvetico). La stessa RFI (e Clavarino conferma) dice che "non prima del 2050 sarà quadurplicata la linea Chiasso-Monza-Milano". Questo ha fatto portare in agitazione comitati, trasportisti, ecc...
Al Convegno di Lugano di Marzo 2017 è stato riferito che l'80% del traffico Mondiale scaricherà le merci a Genova e spedirà in Nord Europa attraverso il Gottardo (per risparmiare 7 giorni di navigazione). Di questo 80% la maggior parte passerà per Milano e Monza (tra cui anche i treni con esplosivi tra Tomobolo di Pisa (Base Usa Italiana) e la Base USA Baverese. Inoltre passeranno pure treni provenienti dalla Cina e dalla Russia diretti a Genova.
Voi direte: la Luino e la Gallarte?
Risposta:
Linea Luino: accordo tra Comuni ed RFI per evitare ricorsi ulteriori nei tribunali. L'accordo prevede un aumento di treni merci sulla linea Luino ma senza il passaggio di merci pericolose e neppure tantissimi
Linea Rho-Gallarate: a seguito del Ricorso al TAR e Consiglio di Stato è stato deciso di limitare i treni merci in quanto è necessario rifare il progetto di quaruplicamento fuori dai centri urbani (Comitati Cittadini del Varesotto-Legnanese)

Quindi, essendo i monzesi mobilitatisi in queste elezioni comunali con Allevi che sostiene al più presto il quadruplicamento e risoluzione del problema TAV Merci, è ovvio ora il nostro compito è quello di bloccare la TAV Merci anche sulla Seregno-Monza, avendo già fatto diverse denunce depositate dal nostro legale.
Il passaggio di treni con merci pericolose se dovesse succedere un esplosione (GPL, ecc..) nel raggio di un chilometro dall'incidente ci sarebbe tabula rasa.
Meglio sbattere tutto sulla Quadra delle Merci o in galleria profonda a doppia canna.



Se volete sapere di più.. poso dirvi che con il cambio orario del mese di dicembre 2017 si supererà la saturazione del tratto Seregno-Monza.
Attualmente nel tratto Seregno-Monza circolano un totale di 240 treni. La saturazione si raggiunge a 250 treni.

Last edited by jesinej; June 28th, 2017 at 11:16 PM.
jesinej no está en línea   Reply With Quote
Old July 2nd, 2017, 11:09 PM   #2089
jesinej
Registered User
 
jesinej's Avatar
 
Join Date: Dec 2009
Location: Milano
Posts: 1,149
Likes (Received): 92

Risposta di LuMiMed

Gentile Avvocato,



Costretto ad approfittare del fine settimana - per via della mancanza di tempo derivante, in questo periodo, da un carico di lavoro veramente pesante - rispondo, in modo sintetico e per sommi capi, alle Sue mail del 22 giugno:



Ø Il Progetto LuMiMed nasce con uno scopo ben preciso: facilitare e garantire regolarità nel transito dei treni passeggeri non stop diretti verso il nodo di Milano e provenienti dal nodo medesimo e dei treni merci diretti a nord dai porti liguri di ponente e in arrivo da nord nei porti medesimi, con velocità adeguate (in futuro anche 130-150 km/h), lunghezza - in futuro - anche maggiore di 750 metri, portate da 2000 tonnellate e oltre, e sagoma idonea (“Corridoio 4 metri”) al trasporto di semirimorchi con altezza agli angoli di 4 metri e larghezza fino a 2,60 metri.



Ø La galleria profonda da Seregno a Milano Greco permetterà il transito sia dei treni passeggeri non stop, da e per il nodo di Milano, sia dei treni merci verso gli scali di Segrate e Milano Smistamento, per proseguire poi verso Sud e verso est utilizzando i binari uno e due di Milano Lambrate (fino a quando sarà possibile compatibilmente con l'incremento dei treni suburbani, regionali e interpolo sul nodo di Milano).



Ø A fine giugno il Sindaco di Milano Sala ha ufficializzato il programma di recupero delle aree ferroviarie dismesse ed è stata confermata la realizzazione di una linea circolare di tipo metropolitano sui binari della cintura FS/RFI, con la previsione di una frequenza elevata - un treno per direzione ogni tre minuti - che va sostanzialmente a precludere il transito di treni merci nel nodo di Milano.



Ø Il Progetto LuMiMed non ha ancora affrontato, per il momento, la discussione - a nostro avviso prematura - sulla necessità di prevedere un passante AV/AC che accolga anche la linea in arrivo da Chiasso o sulla eventuale conversione del Passante ferroviario di Milano in Passante AV. Certo è che l'uscita della sopra richiamata galleria profonda a Milano Greco permetterà una pluralità di instradamenti: su Milano Centrale, su Milano P.ta Garibaldi, su Milano Lambrate/Rogoredo/Porta Romana e su Milano Certosa.



Ø Per quanto riguarda la “gronda merci” Seregno-Bergamo (che in realtà dovrebbe uscire a Verdello sulla linea Bergamo-Treviglio) il nostro progetto della bretella Seregno-Certosa di Pavia si integra con la gronda medesima garantendo una tratta con caratteristiche tecnologiche elevate, per permettere di collegare più rapidamente i porti liguri e i relativi retroporti, con un tracciato chilometrico che, rispetto ad altri progetti ormai “datati”, risulterà assai ridotto. Il nostro tracciato riprende proprio, nella prima tratta da Seregno verso Carnate/Usmate, il progetto originario della gronda di cui sopra, che potrà essere comunque realizzata per servire sia l’eventuale futuro terminale logistico di Montebello - se e quando verrà realizzato - sia, verso Treviglio, le direttrici est (Brescia, Verona, Padova, etc.), ovest (Melzo e Milano Smistamento) e sud (Cremona), anche se l'attuale tratta Treviglio-Cremona presenta molte carenze ed è poco adatta al transito di treni merci pesanti.



Ø Per quanto riguarda il Passante di Monza la sua realizzazione va risolta nell'ambito locale, in quanto non ha di certo valenza nazionale - né, tantomento, europea - e sarebbe assolutamente inadatto per il transito dei treni merci che sarebbero solo di impedimento e di appesantimento di un traffico di treni passeggeri già consistente.



PregandoLa, per concludere, di voler tenere presente che non siamo disponibili, per motivi di riservatezza e a causa di vincoli di ordine contrattuale, oltre che di carico di lavoro, a fornirLe maggiori dettagli su LuMiMed, La saluto e Le auguro una buona estate.



Cordialmente



Luca Clavarino
jesinej no está en línea   Reply With Quote
Old July 3rd, 2017, 05:25 PM   #2090
jesinej
Registered User
 
jesinej's Avatar
 
Join Date: Dec 2009
Location: Milano
Posts: 1,149
Likes (Received): 92

Da quello che ho capito il tunnel sarà pagato da Auchan, Nestlè e multinazionali varie...
__________________

TAXI GRUBER liked this post
jesinej no está en línea   Reply With Quote
Old July 5th, 2017, 11:23 AM   #2091
topoestivo
Registered User
 
topoestivo's Avatar
 
Join Date: Aug 2006
Location: Milano (Catania 'ndo cori)
Posts: 2,582
Likes (Received): 320

Quote:
Originally Posted by jesinej View Post
Da quello che ho capito il tunnel sarà pagato da Auchan, Nestlè e multinazionali varie...
Maledette lobbies dei tunnels
__________________
[...]terra antica, terra niura, focu russu 'ntra lu mari, arrifriscu di la petra lavica[...]
topoestivo no está en línea   Reply With Quote
Old July 9th, 2017, 10:46 AM   #2092
baloss
Registered User
 
baloss's Avatar
 
Join Date: Nov 2009
Posts: 879
Likes (Received): 2929

Non chiamatela Monza

Il comitato S.Fruttuoso 2000 presenta istanza al ministero contro la denominazione Monza-Bettola della futura stazione MM. Si sottolinea che il futuro capolinea giace interamente sul territorio comunale di Cinisello e che l'abitato di Monza dista non meno di 700 metri. Si ventila il rischio di un falso topografico ingannevole per cittadini e utenti.
baloss no está en línea   Reply With Quote
Old July 9th, 2017, 11:36 AM   #2093
brattaman
Registered User
 
brattaman's Avatar
 
Join Date: Jun 2012
Location: 20145 Milano
Posts: 2,555
Likes (Received): 657

...e soprattutto hanno paura che con quel nome un domani qualcuno possa dire che la metro a Monza non serve dato che già esiste una stazione.
brattaman no está en línea   Reply With Quote
Old July 9th, 2017, 02:32 PM   #2094
Yak79
Registered User
 
Join Date: Nov 2013
Posts: 1,243
Likes (Received): 2096

Quote:
Originally Posted by baloss View Post
Il comitato S.Fruttuoso 2000 presenta istanza al ministero contro la denominazione Monza-Bettola della futura stazione MM. Si sottolinea che il futuro capolinea giace interamente sul territorio comunale di Cinisello e che l'abitato di Monza dista non meno di 700 metri. Si ventila il rischio di un falso topografico ingannevole per cittadini e utenti.
Potrebbe il Comitato, giacché interviene in questo thread, precisare in quale articolo del vigente Codice Penale è previsto e disciplinato il reato di falso topografico? O forse nell'istanza presentata è prevista l'individuazione di una nuova fattispecie criminosa?
Al netto del fatto che la scelta di quel nome non è particolarmente felice, proprio non ce li vedo i passeggeri uscire a frotte in superficie convinti di essere arrivati nell'abitato di Monza .

Mi sembra, oltretutto, che alcune recenti dichiarazioni pubbliche lasciassero intendere un nuovo orientamento verso la (altrettanto poco felice ed ingannevole) denominazione Cinisello-Monza. O ricordo male?
__________________
-
"primo ufficio dell'uomo è perseguire i propri scopi con mezzi idonei, e chi sbaglia paga"

-
- Primo Levi, Se questo è un uomo -
Yak79 no está en línea   Reply With Quote
Old July 9th, 2017, 10:40 PM   #2095
skeggia65
Registered User
 
skeggia65's Avatar
 
Join Date: Jul 2012
Location: San Donato Milanese
Posts: 1,441
Likes (Received): 971

Quote:
Originally Posted by Yak79 View Post
proprio non ce li vedo i passeggeri uscire a frotte in superficie convinti di essere arrivati nell'abitato di Monza .
Dici?
Abito a san Donato Milanese.
Quante volte mi è toccato spiegare, a chi dice che sono fortunato perché c'è il metrò, che a San Donato il metrò non entra e, a parte i pochi che abitano a portata di piedi, i miei concittadini devono arrivare al metrò con altri mezzi.
Gli stessi che, per andare a Monza, sicuramente prenderebbero il metrò fino a Bettola.
__________________
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Firma precedente rimossa su "invito" della moderazione
skeggia65 no está en línea   Reply With Quote
Old July 9th, 2017, 10:54 PM   #2096
Van Loon
Hendrik Willem
 
Van Loon's Avatar
 
Join Date: Apr 2010
Location: Milan
Posts: 9,739
Likes (Received): 4828

Quote:
Originally Posted by baloss View Post
Il comitato S.Fruttuoso 2000 presenta istanza al ministero contro la denominazione Monza-Bettola della futura stazione MM. Si sottolinea che il futuro capolinea giace interamente sul territorio comunale di Cinisello e che l'abitato di Monza dista non meno di 700 metri. Si ventila il rischio di un falso topografico ingannevole per cittadini e utenti.
Non che l'abitato di Cinisello disti meno.. ad ogni modo non vedo perchè non possa chiamarsi CINISELLO BETTOLA, in modo da identificare col primo nome il comune in cui ricade la fermata e col secondo la zona (che si estende a cavallo di entrambi i comuni, Cinisello e Monza).
__________________
Footfalls echo in the memory / down the passage which we did not take / towards the door we never opened / into the rose-garden.
Van Loon no está en línea   Reply With Quote
Old July 9th, 2017, 11:56 PM   #2097
Milanomia
Ciclista Metropolitano
 
Milanomia's Avatar
 
Join Date: Jan 2006
Location: MILANO - Crescenzago - Q.re Adriano
Posts: 10,019
Likes (Received): 3168

Secondo me prima che si parlasse della metro la gente manco sapeva si chiamasse Bettola quella zona.....la realtà dice che per quanto ricada nel comune di cinisello non si ha la sensazione di essere ne a cinisello, ne a sesto, ne a monza...il capolinea è in mezzo a raccordi autostradali e centri commerciali, qualsiasi denominazione che riporti il nome di un comune potrebbe trarre in inganno...è uno di quei non luoghi tra milano e interland lontano dai centri abitati, non un punto di arrivo ma un punto di passaggio...Tanto vale chiamare la fermata "milano nord autostrade" o "auchan-toys center", la gente capirebbe al volo...
Va bhe, a parte le battute rimane più corretto cinisello-bettola rispetto a monza bettola...
Milanomia no está en línea   Reply With Quote
Old July 10th, 2017, 12:24 AM   #2098
Van Loon
Hendrik Willem
 
Van Loon's Avatar
 
Join Date: Apr 2010
Location: Milan
Posts: 9,739
Likes (Received): 4828

Non che la gente sapesse (o sappia tuttora) cosa siano Villa San Giovanni, Villa Fiorita, Villa Pompea o Cascina Antonietta. Anche fermate più importanti, come Molino Dorino: in quanti sapevano che esistesse e dove fosse prima dell'arrivo della metropolitana? Per contro Bettola è proprio una frazione a cavallo di due comuni (né più né meno come Villa Fornaci, per restare in tema): la si può conoscere o meno ma esiste e identifica quella zona, quindi non vedo perchè non chiamare le cose col proprio nome.
__________________
Footfalls echo in the memory / down the passage which we did not take / towards the door we never opened / into the rose-garden.
Van Loon no está en línea   Reply With Quote
Old July 10th, 2017, 02:31 PM   #2099
Cristian1989
Registered User
 
Cristian1989's Avatar
 
Join Date: Apr 2008
Location: Milano
Posts: 3,842
Likes (Received): 1386

Quote:
Originally Posted by Yak79 View Post
Potrebbe il Comitato, giacché interviene in questo thread, precisare in quale articolo del vigente Codice Penale è previsto e disciplinato il reato di falso topografico? O forse nell'istanza presentata è prevista l'individuazione di una nuova fattispecie criminosa?
Al netto del fatto che la scelta di quel nome non è particolarmente felice, proprio non ce li vedo i passeggeri uscire a frotte in superficie convinti di essere arrivati nell'abitato di Monza .

Mi sembra, oltretutto, che alcune recenti dichiarazioni pubbliche lasciassero intendere un nuovo orientamento verso la (altrettanto poco felice ed ingannevole) denominazione Cinisello-Monza. O ricordo male?
Appunto, la denominazione Cinisello-Monza è ancora peggio, visto che entrambi i comuni sono abbastanza estesi e quindi è ancora più ingannevole.

BETTOLA-OSTRICARO sarebbe il nome giusto!

La z301 ha ancora nel nome della fermata il termine Ostricaro, che sorgeva in zona...
__________________
FREEDRICHSTRASSE!
FREELLICANO!

Fantasy Milan Metro Map
Cristian1989 no está en línea   Reply With Quote
Old July 10th, 2017, 05:30 PM   #2100
Van Loon
Hendrik Willem
 
Van Loon's Avatar
 
Join Date: Apr 2010
Location: Milan
Posts: 9,739
Likes (Received): 4828

Però la z301 ai tempi faceva fermata proprio lì davanti, adesso transita solo lungo il viale (SS36) e la fermata per correttezza dovrebbe chiamarsi CINISELLO Cornaggia (o CINISELLO Matteotti).

Tornando invece alla futura fermata della metropolitana, il toponimo che più si addirebbe geograficamente - fantasticando - sarebbe "Madonna dei ladri", dal nome dell'edicoletta votiva (tutt'ora esistente) eretta nel 1873 appena a nord della Cornaggia e poco a ovest della Bettola.

CINISELLO* BETTOLA Madonna dei Ladri

CINISELLO* MADONNA DEI LADRI

Skymino se ci sei batti un colpo!

* Personalmente mi fa strano anche definirla CINISELLO, perchè di fatto sarebbe BALSAMO..
__________________
Footfalls echo in the memory / down the passage which we did not take / towards the door we never opened / into the rose-garden.

Apteryx liked this post
Van Loon no está en línea   Reply With Quote


Reply

Tags
ferrovie, monza, trasporti pubblici

Thread Tools

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Related topics on SkyscraperCity


All times are GMT +2. The time now is 02:03 AM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11 Beta 4
Copyright ©2000 - 2017, vBulletin Solutions Inc.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.

vBulletin Optimisation provided by vB Optimise (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us | privacy policy | DMCA policy

Hosted by Blacksun, dedicated to this site too!
Forum server management by DaiTengu