search the site
 daily menu » rate the banner | guess the city | one on oneforums map | privacy policy | DMCA | news magazine | posting guidelines

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Esteri e fotografia > Foto ed architetture storiche dall'Italia e dal mondo



Global Announcement

As a general reminder, please respect others and respect copyrights. Go here to familiarize yourself with our posting policy.


Reply

 
Thread Tools
Old June 11th, 2017, 06:51 PM   #25661
Danilo Tancredi
Registered User
 
Danilo Tancredi's Avatar
 
Join Date: Oct 2016
Location: Venaria Reale
Posts: 101
Likes (Received): 158

Anni '30 - Michelin Sport Club (ingresso da Via Verolengo) - La casa che si vede al fondo è attualmente quella di Via Luini 50-52 ang Via Gubbio. Si vede anche la Torre della CIR su Via Stradella.
__________________

Icopix, Pupi11 liked this post

Last edited by Danilo Tancredi; June 11th, 2017 at 07:29 PM.
Danilo Tancredi no está en línea   Reply With Quote

Sponsored Links
Old June 12th, 2017, 12:43 PM   #25662
MikeAlphaTango
Registered User
 
MikeAlphaTango's Avatar
 
Join Date: May 2013
Location: Torino
Posts: 545
Likes (Received): 368

Bombardamento Ponti Moncalieri 1944

Sto portando avanti alcune ricerche sul bombardamento del 27 luglio 1944 su Moncalieri.
Obiettivo del raid, eseguito da alcuni B-26 USAAF del 42nd Bomber Wings della 12th Air Force di stanza in Sardegna, erano i ponti sul Po (la missione rientrava in una più estesa campagna che aveva l'obiettivo di interrompere le comunicazioni nella Pianura Padana).

Il bombardamento causò diverse decine di vittime tra la popolazione in quanto alcune bombe colpirono, distruggendola, la casa del fascio (che si trovava nell'attuale piazza Caduti per la Libertà) e alcune abitazioni del centro storico alle sue spalle.

Quello che non sono riuscito a reperire è se il raid effettivamente raggiunse i suoi obiettivi, ovvero se il ponte ferroviario e quello stradale (provvisorio dopo il crollo nel 1938 di quello in muratura), furono effettivamente colpiti (o/e che danni subirono).

Vista l'assenza di ulteriori attacchi nei giorni successivi sarei portato a dire che l'attacco ebbe successo ma mi rivolgo a qualcuno qui del forum per sapere se ha notizie più accurate.

Grazie!
__________________
COSE CON LE ALI - Un blog con la testa tra le nuvole
MikeAlphaTango no está en línea   Reply With Quote
Old June 12th, 2017, 04:39 PM   #25663
Censin
Registered User
 
Join Date: Dec 2012
Posts: 4,269
Likes (Received): 761

Ricordavano i miei che il ponte ferroviario di Moncalieri aveva riportato seri danni,; rabberciato alla meno peggio con opere in ferro; i treni lo percorrevano a passo d'uomo.
Molti, non fidandosi, preferirono servirsi per gli spostamenti della tranvia di Trofarello e Poirino, anche se piu' lenta e con percorso e capolinea un po' fuori mano.
La stazione di Moncalieri venne semidistrutta, ricostruita ex novo nel dopoguerra.
__________________

MikeAlphaTango liked this post
Censin no está en línea   Reply With Quote
Old June 12th, 2017, 08:27 PM   #25664
turtu63
Registered User
 
turtu63's Avatar
 
Join Date: Jan 2011
Posts: 3,998
Likes (Received): 1441

Ettore Gerry Bruno (dei Brutos)

Interno. Collegio San Giuseppe di via San Francesco da Paola, 23 - Il Teatro - Com'era, e com'è.

__________________

Danilo Tancredi, andymont liked this post
turtu63 no está en línea   Reply With Quote
Old June 13th, 2017, 11:25 AM   #25665
MikeAlphaTango
Registered User
 
MikeAlphaTango's Avatar
 
Join Date: May 2013
Location: Torino
Posts: 545
Likes (Received): 368

Quote:
Originally Posted by Censin View Post
Ricordavano i miei che il ponte ferroviario di Moncalieri aveva riportato seri danni,; rabberciato alla meno peggio con opere in ferro; i treni lo percorrevano a passo d'uomo.
Molti, non fidandosi, preferirono servirsi per gli spostamenti della tranvia di Trofarello e Poirino, anche se piu' lenta e con percorso e capolinea un po' fuori mano.
La stazione di Moncalieri venne semidistrutta, ricostruita ex novo nel dopoguerra.
Grazie!
Immaginavo che il ponte fosse stato interrotto. Probabilmente dopo un pò di tempo i danni furono riparati in maniera provvisoria per permettere la riattivazione di almeno un binario ma evidentemente a quel punto aveva perso importanza agli occhi degli Alleati (per fortuna di chi vi abitava in prossimità).
__________________
COSE CON LE ALI - Un blog con la testa tra le nuvole
MikeAlphaTango no está en línea   Reply With Quote
Old June 13th, 2017, 04:23 PM   #25666
Censin
Registered User
 
Join Date: Dec 2012
Posts: 4,269
Likes (Received): 761

Quote:
Originally Posted by MikeAlphaTango View Post
Grazie!
Immaginavo che il ponte fosse stato interrotto. Probabilmente dopo un pò di tempo i danni furono riparati in maniera provvisoria per permettere la riattivazione di almeno un binario ma evidentemente a quel punto aveva perso importanza agli occhi degli Alleati (per fortuna di chi vi abitava in prossimità).
Il ponte fu comunque ricostruito completamente alla fine degli anni 40; e, all'inizio degli anni 80, venne affiancato dal ponte "gemello" per la seconda coppia di binari prevista per il quadruplicamento della Torino - Trofarello. E sempre per il quadruplicamento, venne costruito un nuovo viadotto a Borgo Mercato di fianco al vecchio preesistente.
La ferrovia Torino - Alessandria fu comunque oggetto di ripetuti attacchi da parte degli Alleati, per il suo ruolo chiave nei collegamenti Nord - Sud; in particolare, anche il nodo di Alessandria, coi ponti sul Tanaro e sulla Bormida, subì la stessa sorte di Moncalieri; andò distrutta completamente tra l'altro la monumentale stazione di Alessandria, coeva di Torino Porta Nuova e degli stessi progettisti, una delle più belle opere della linea.



Un altro ripetuto obiettivo delle incursioni fu il "ponte alto" come è conosciuto in loco, il viadotto sul rio Stanavasso esistente tra le stazioni di Villanova e Villafranca, anch'esso riattato provvisoriamente ogni volta e ricostruito poi alla fine del conflitto.
__________________

MikeAlphaTango liked this post

Last edited by Censin; June 17th, 2017 at 04:51 PM.
Censin no está en línea   Reply With Quote
Old June 14th, 2017, 10:00 PM   #25667
Modestino Balabam
Registered User
 
Modestino Balabam's Avatar
 
Join Date: Nov 2012
Location: Turinopoli
Posts: 1,111
Likes (Received): 689

FIAT OGM



FIAT Materferro

Modestino Balabam no está en línea   Reply With Quote
Old June 14th, 2017, 10:01 PM   #25668
Modestino Balabam
Registered User
 
Modestino Balabam's Avatar
 
Join Date: Nov 2012
Location: Turinopoli
Posts: 1,111
Likes (Received): 689

Murazzi, 1950.

__________________

archicharles liked this post
Modestino Balabam no está en línea   Reply With Quote
Old June 14th, 2017, 10:04 PM   #25669
Modestino Balabam
Registered User
 
Modestino Balabam's Avatar
 
Join Date: Nov 2012
Location: Turinopoli
Posts: 1,111
Likes (Received): 689

Altre immagini dagli anni '50.
Piazza Castello.




__________________

Pupi11 liked this post
Modestino Balabam no está en línea   Reply With Quote
Old June 14th, 2017, 10:07 PM   #25670
Modestino Balabam
Registered User
 
Modestino Balabam's Avatar
 
Join Date: Nov 2012
Location: Turinopoli
Posts: 1,111
Likes (Received): 689

Per la gioia di Turtu altra immagine della stazione della ferrovia Colli, 1880.

__________________

turtu63, FaseREM, archicharles liked this post
Modestino Balabam no está en línea   Reply With Quote
Old June 14th, 2017, 11:48 PM   #25671
Oscaruzzo
Registered User
 
Oscaruzzo's Avatar
 
Join Date: Sep 2011
Posts: 5,565
Likes (Received): 3229

Quote:
Originally Posted by Modestino Balabam View Post
Per la gioia di Turtu altra immagine della stazione della ferrovia Colli, 1880.
Io invece adoro la statua del Genio Alato. Non mi posso esimere dal ri-postare questa foto, già vista, in cui risulta evidente il "quasi miracolo" di questa statua "volante".

__________________

archicharles, Pupi11 liked this post
Oscaruzzo está en línea ahora   Reply With Quote
Old June 15th, 2017, 04:49 PM   #25672
Censin
Registered User
 
Join Date: Dec 2012
Posts: 4,269
Likes (Received): 761

Quote:
Originally Posted by Modestino Balabam View Post
Altre immagini dagli anni '50.
Piazza Castello.


Notare come la piazzetta Reale fosse attraversata dalle auto per raggiungere piazza San Giovanni attraverso il sottopasso del Chiablese.
Pure il bus F, agli inizi, seguiva quel percorso in direzione Nord, verso il capolinea di piazza Sofia.
Notare anche le due garitte all'ingresso della piazzetta, senza piu' i carabinieri di guardia; siamo poco dopo l'avvento della Repubblica nel 1946; successivamente vennero rimosse.
__________________

Zagreus liked this post

Last edited by Censin; June 17th, 2017 at 05:18 PM.
Censin no está en línea   Reply With Quote
Old June 16th, 2017, 09:39 PM   #25673
Danilo Tancredi
Registered User
 
Danilo Tancredi's Avatar
 
Join Date: Oct 2016
Location: Venaria Reale
Posts: 101
Likes (Received): 158

Quote:
Originally Posted by turtu63 View Post
è o no il pub corvo Rosso di oggi?Pare di no,e,allora dov'era?

hosting immagini
Era sulla sinistra del cinema Apollo. Ecco il confronto con due foto:

__________________

turtu63 liked this post

Last edited by Danilo Tancredi; June 16th, 2017 at 10:49 PM.
Danilo Tancredi no está en línea   Reply With Quote
Old June 17th, 2017, 07:27 AM   #25674
itanart
Registered User
 
Join Date: Jun 2010
Posts: 8
Likes (Received): 1

Quote:
Originally Posted by Danilo Tancredi View Post
Era sulla sinistra del cinema Apollo. Ecco il confronto con due foto:


Negli anni 50 l'Apollo (danze e caffè) era in via Giachino 91

Il cinema risulta attivo già nel 1939 sempre nella stessa collocazione che, al tempo, era denominata largo G. Doglia 91
__________________

archicharles liked this post

Last edited by itanart; June 17th, 2017 at 08:22 AM.
itanart no está en línea   Reply With Quote
Old June 17th, 2017, 05:08 PM   #25675
Censin
Registered User
 
Join Date: Dec 2012
Posts: 4,269
Likes (Received): 761

Quote:
Originally Posted by Censin View Post
Il ponte fu comunque ricostruito completamente alla fine degli anni 40; e, all'inizio degli anni 80, venne affiancato dal ponte "gemello" per la seconda coppia di binari prevista per il quadruplicamento della Torino - Trofarello. E sempre per il quadruplicamento, venne costruito un nuovo viadotto a Borgo Mercato di fianco al vecchio preesistente.
La ferrovia Torino - Alessandria fu comunque oggetto di ripetuti attacchi da parte degli Alleati, per il suo ruolo chiave nei collegamenti Nord - Sud; in particolare, anche il nodo di Alessandria, coi ponti sul Tanaro e sulla Bormida, subì la stessa sorte di Moncalieri; andò distrutta completamente tra l'altro la monumentale stazione di Alessandria, coeva di Torino Porta Nuova e degli stessi progettisti, una delle più belle opere della linea
Un altro ripetuto obiettivo delle incursioni fu il "ponte alto" come è conosciuto in loco, il viadotto sul rio Stanavasso esistente tra le stazioni di Villanova e Villafranca, anch'esso riattato provvisoriamente ogni volta e ricostruito poi alla fine del conflitto.
A proposito dei danni bellici alla ferrovie piemontesi, vale davvero il detto latino "Quod non fecerunt barbari, fecerunt Barberini"!
. Infatti, dopo i danni causati causati dalle incursioni aeree alleate, alla fine della guerra si dovettero fare i conti con le distruzioni sistematiche causate dai tedeschi in ritirata, che sfogarono tutto il loro livore e la loro rabbia contro le ferrovie.
In particolare, ne risentirono le linee della provincia di Cuneo: sulla Torino - Savona, tra Fossano e Mondovì distrussero sistematicamente i binari e le "mensole" di sostegno del bifilare trifase; nel dopoguerra il tratto venne riattivato "provvisoriamente" a semplice binario, una provvisorietà italianamente durata quasi trent'anni! Ancora negli anni 60, passando in treno si potevano vedere le palificate scapitozzate del binario non riattivato. Tentarono anche di minare e far saltare i due imponenti viadotti sulla Stura di Demonte e sul Pesio, fortunatamente senza gravi conseguenze e i due manufatti nel dopoguerra poterono essere rapidamente riparati.
Ancora peggio toccò alla Cuneo - Ventimiglia, dove minarono e fecero saltare alcuni dei più importanti viadotti della linea! La delicata situazione della tratta, divisa tra Italia e Francia, con le tensioni causate nel dopoguerra dal trattato di pace e dal passaggio alla Francia di Briga e Tenda, ne impedì una sollecita ricostruzione, iniziata solo nel 1970 e terminata nel 1979! Non venne purtroppo riattivata l'elettrificazione, per cui tuttora la linea è monca, perennemente a rischio chiusura, attualmente con due sole coppie di treni al giorno che nel tratto in territorio francese non possono superare i 40 km/h.

Last edited by Censin; June 17th, 2017 at 05:13 PM.
Censin no está en línea   Reply With Quote
Old June 17th, 2017, 05:25 PM   #25676
Censin
Registered User
 
Join Date: Dec 2012
Posts: 4,269
Likes (Received): 761

Quote:
Originally Posted by Censin View Post
Notare come la piazzetta Reale fosse attraversata dalle auto per raggiungere piazza San Giovanni attraverso il sottopasso del Chiablese.
Pure il bus F, agli inizi, seguiva quel percorso in direzione Nord, verso il capolinea di piazza Sofia.
Notare anche le due garitte all'ingresso della piazzetta, senza piu' i carabinieri di guardia; siamo poco dopo l'avvento della Repubblica nel 1946; successivamente vennero rimosse.
Infatti, in éra monarchica, erano sempre in servizio due carabinieri in alta uniforme; al cambio della guardia, verso mezzogiorno, assisteva sempre una folla di curiosi



Il presidio riguardava tutte le residenze reali; col passaggio alla Repubblica, è stato mantenuto solo al Quirinale, dove si alternano militari delle diverse armi.
Censin no está en línea   Reply With Quote
Old June 17th, 2017, 05:33 PM   #25677
Censin
Registered User
 
Join Date: Dec 2012
Posts: 4,269
Likes (Received): 761

Apprendo ora dalla posta elettronica che Torino ha perso un altro appuntamento fieristico importante: l'Expoferroviaria, che da quest'anno, spostata da primavera all'autunno (ottobre), viene ospitata nella solita Rho fiere: bye bye, addio anche alle ferrovie!

Last edited by Censin; June 18th, 2017 at 04:38 PM.
Censin no está en línea   Reply With Quote
Old June 18th, 2017, 04:33 PM   #25678
Censin
Registered User
 
Join Date: Dec 2012
Posts: 4,269
Likes (Received): 761

Ancora due foto delle garitte con guardia (e pare un cambio, con carabiniere "col pennacchio") all'ingresso della piazzetta Reale, risalenti a inizio 900





si vedono ancora le garitte di legno, sostituite da quelle in cemento negli anni 30.
__________________

Pupi11 liked this post
Censin no está en línea   Reply With Quote
Old June 21st, 2017, 12:04 AM   #25679
buccanier
Registered User
 
Join Date: Sep 2012
Posts: 631
Likes (Received): 184

Quote:
Originally Posted by turtu63 View Post
Ettore Gerry Bruno (dei Brutos)

Interno. Collegio San Giuseppe di via San Francesco da Paola, 23 - Il Teatro - Com'era, e com'è.

Quanti ricordi.... Cinque anni da convittore dall'anno scolastico 1958/59 al 1962/63
buccanier no está en línea   Reply With Quote
Old June 22nd, 2017, 11:46 PM   #25680
turtu63
Registered User
 
turtu63's Avatar
 
Join Date: Jan 2011
Posts: 3,998
Likes (Received): 1441

Elisabetta Rinetti
Queste immagini si riferiscono all' attività di mio nonno Giuseppe, in via Cernaia 25. Le fotografie dovrebbero risalire agli anni 1930/1931, data confermata dalla presenza di mio padre bambino.


__________________

Danilo Tancredi, archicharles liked this post
turtu63 no está en línea   Reply With Quote


Reply

Tags
foto, torino

Thread Tools

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Related topics on SkyscraperCity


All times are GMT +2. The time now is 12:14 AM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11 Beta 4
Copyright ©2000 - 2017, vBulletin Solutions Inc.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.

vBulletin Optimisation provided by vB Optimise (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us | privacy policy | DMCA policy

Hosted by Blacksun, dedicated to this site too!
Forum server management by DaiTengu