daily menu » rate the banner | guess the city | one on oneforums map | privacy policy | DMCA | news magazine | posting guidelines

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Discussioni locali > Nord

Nord Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Liguria, Lombardia, Piemonte, Trentino-Alto Adige/Südtirol, Valle d'Aosta, Veneto



Global Announcement

As a general reminder, please respect others and respect copyrights. Go here to familiarize yourself with our posting policy.


Reply

 
Thread Tools
Old October 18th, 2009, 11:08 AM   #2901
k_kenzo
Evento
 
k_kenzo's Avatar
 
Join Date: Jun 2006
Location: Brixia
Posts: 2,527
Likes (Received): 2

Quote:
Originally Posted by bressa82 View Post
........
Per tutti gli amanti della nostra bellissima provincia, dalle Alpi alla Bassa, dalla Franciacorta al lago di Garda.
.....
Quotissimo......
Aggiungo: lavorare anche di domenica........x sentirsi bresciani fino all'osso, nel proprio "capannone"
k_kenzo no está en línea   Reply With Quote

Sponsored Links
 
Old October 18th, 2009, 11:46 PM   #2902
BrixianArch
Registered User
 
BrixianArch's Avatar
 
Join Date: Dec 2007
Location: Brescia
Posts: 462
Likes (Received): 1

Quote:
Originally Posted by bressa82 View Post
in facebook esiste un gruppo dedicato alle 100 cose da fare assolutamente a brescia e provincia
Per tutti gli amanti della nostra bellissima provincia, dalle Alpi alla Bassa, dalla Franciacorta al lago di Garda.

Scriveva Piovene nel suo ‘Viaggio in Italia’:”…quella di Brescia è una delle province più interessanti, contrastanti, sorprendenti d’Italia“.
Interessante... anke se troppo riduttivo nella sezione dedicati ai luoghi ed ai monumenti... e poi troppe assenze gravi negli eventi e nei riti...
non si può pensare di visitare Brescia senza passare dalla chiesa di S.Cristo, o senza vedere la collegiata dei Ss. Nazzaro e Celso con il Tiziano, senza visitare la Piazza della Loggia e sentire Tone e Batista che suonano le ore... non si può non passeggiare sotto le colonne del tempio di piazza del Foro e sotto i portici del chiostro di San Francesco e non ammirare la facciata della chiesa dei Miracoli...
E per quanto riguarda la provincia... come si fa a non visitare la chiesa di S. Salvatore a Capo di Ponte, il santuario della via Crucis a cerveno, la chiesa della Madonna di Cemmo, la parrocchiale di S. Zenone a Sale Marasino, l'abazia di S.Nicola a Rodengo, la Pieve della Mitria a Nave, la chiesa di S.Filastrio a Tavernole sul Mella, la Basilica di S.Lorenzo a Verolanuova con la tele del Tiepolo, il santuario della Madonna del Castello di Carpenedolo, la rocca di Lonato del Garda, il Duomo di Salò, l'antica pieve romanica di S.Andrea a Maderno e la parrocchiale dei Ss. Pietro e Paolo a Toscolano con le tele del Celesti per poi salire fino al santuario di Montecastello a Tignale...

e non si possono conoscere le tradizioni bresciane senza aver partecipato almeno una volta alle feste quinquennali di Montisola, a quelle decennali della Santa Crus a cerveno, al carnevale di Bagolino, al presepio vivente di Nuvolera ed a quello meccanico di Castelcovati, ai fuochi di S.Ercolano a Maderno fino a conoscere una delle più antiche e bresciane tradizioni che sono le maccine dei tridui che ancora alcune chiese erigono prima della quaresima...
BrixianArch no está en línea   Reply With Quote
Old October 19th, 2009, 07:43 AM   #2903
bressa82
Bob The Builder
 
bressa82's Avatar
 
Join Date: Nov 2006
Posts: 6,962
Likes (Received): 0

hai ragione... diciamo che la provincia di prescia vuoi per la conformazioen geografica (si va dalla pianura piu bassa alla pianura intermedia alle colline a brescia alle montagne alle alpi trentine).... e anche se ci si muove in orizzontale troviamo paesaggio completamente diversi anche a parità di parallelo contiene una pluralità di paesaggi monumenti e tutto che risulta quasi difficile selezionanrne 100...

apprezziamo cmq l'iniziativa...

ti correggo.... da un paio d'anni per diatribe interne il presepe meccanico non si fa piu a castelcovati... dovrebbe forse essere ripreso quest'anno
__________________
Certe persone ti segnano la vita, prendono parte del tuo cuore e ci rimangono ad abitare per sempre. Ti fanno ricordare che un cuore ce l'hai sempre ed è molto piu grande di quello che, tante volte, la vita di tutti i giorni ci permette di sentire.
Quando lo si dona da PREZIOSO diventa INESTIMABILE.
Di certe PERSONE SPECIALI si può essere amici per sempre, anche quando le vite ci cambiano e ci separano.
bressa82 no está en línea   Reply With Quote
Old October 19th, 2009, 10:21 AM   #2904
BrixianArch
Registered User
 
BrixianArch's Avatar
 
Join Date: Dec 2007
Location: Brescia
Posts: 462
Likes (Received): 1

Quote:
Originally Posted by bressa82 View Post

ti correggo.... da un paio d'anni per diatribe interne il presepe meccanico non si fa piu a castelcovati... dovrebbe forse essere ripreso quest'anno
Nuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Era una tappa fissa dei miei natali da tenero bambinoooooooooooo
Spero lo riprendano presto!
BrixianArch no está en línea   Reply With Quote
Old October 19th, 2009, 01:23 PM   #2905
WalkTheWorld
Registered Abuser
 
WalkTheWorld's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Location: Mantova
Posts: 3,015
Likes (Received): 1368

Quote:
Originally Posted by BrixianArch View Post
Nuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Era una tappa fissa dei miei natali da tenero bambinoooooooooooo
Spero lo riprendano presto!
C'è sembre quello dell'annunciata di Borno (che praticamente è a Ossimo)

e poi che si può aggiungere alla lista?

Percorrere in lungo e in largo i sentieri di Valfredda e del Maniva, fra rocce lunari, trincee, aquile e vento...più Ande che Alpi...

Arrivare in Valle e sentirsi in un paese diverso, dove odori, sapori, colori e rumori sono...diversi.

E i fienili di Valvestino.

Ma sopratutto le Scale del Miller. Un luogo da Tolkien...

ok, I am slightly biased

__________________
Slavsya Otechestvo nashe svobodnoye
WalkTheWorld no está en línea   Reply With Quote
Old October 19th, 2009, 02:35 PM   #2906
bresciano84
Registered User
 
bresciano84's Avatar
 
Join Date: Oct 2009
Posts: 174
Likes (Received): 6

Scusate, ma che ne pensate di Wikipedia? Io è un bel po' che tento di mettere i primati economici, demografici, strutturali di Brescia sulla voce Brescia, citando pure le fonti. Continuano a cancellarmi tutto tacciando di cialtronerie le mie fonti, che sono libri universitari e siti dei ministeri o di istituzioni, quando loro per confutarmi citano wikipedia stessa, e sulle pagine di altre città c'è scritta ogni cazzata possibile. L'ultima battaglia la sto facendo sulla teorizzazione dell'area metropolitana di Brescia, non riconosciuta dal censis che parla di generica area metropolitana lombarda di ben 8 milioni di abitanti. Io cito uno studio di Boatti (insegna urbanistica al polimi) che ha scoperto Brescia essere la quinta area metro del paese con un milione di abitanti. E anche il libro Brescia 2015 della fondazione asm riporta dati molto simili. Voi che ne pensate?
bresciano84 no está en línea   Reply With Quote
Old October 20th, 2009, 12:23 AM   #2907
uniposta
associator synaesthete
 
uniposta's Avatar
 
Join Date: Jul 2006
Posts: 921
Likes (Received): 6

Quote:
Originally Posted by bresciano84 View Post
Scusate, ma che ne pensate di Wikipedia? Io è un
bel po' che tento di mettere i primati economici, demografici,
strutturali di Brescia sulla voce Brescia, citando pure le fonti.
Continuano a cancellarmi tutto tacciando di cialtronerie le mie
fonti, che sono libri universitari e siti dei ministeri o di
istituzioni, quando loro per confutarmi citano wikipedia stessa,
e sulle pagine di altre città c'è scritta ogni cazzata possibile.
L'ultima battaglia la sto facendo sulla teorizzazione dell'area
metropolitana di Brescia, non riconosciuta dal censis che parla di
generica area metropolitana lombarda di ben 8 milioni di abitanti.
Io cito uno studio di Boatti (insegna urbanistica al polimi)
che ha scoperto Brescia essere la quinta area metro del paese
con un milione di abitanti. E anche il libro Brescia 2015 della
fondazione asm riporta dati molto simili. Voi che ne pensate?
wikipedia se non sbaglio è un po' terra di nessuno,
chiunque può scriverci quello che vuole. E quindi, se ti
capita di incontrare un gruppo di individui che la pensano
allo stesso modo, ti trovi ad essere uno contro tanti, è
semplicemente la legge del più forte : per ogni volta che
tu aggiorni la pagina, loro possono farlo tante volte.
Anche se fossero un gruppetto di imbecilli, sono più forti.

Ma non rimangono comunque consultabili le versioni
precedenti, e quindi tutto quello che avevi scritto tu?

--- edit lun26ott2009 h07:41 ---

Comunque, a proposito della tua "battaglia", vedo
che la fonte delle informazioni che tenti di inserire
su wikipedia è un libro pubblicato da un docente,

Giuseppe Boatti, L'Italia dei sistemi urbani » Catalogo » Electa
http://www.electaweb.it/catalogo/scheda/978883706108/it

L'Italia dei sistemi urbani / ANNO PUBBLICAZIONE / 2008
PREZZO / 40,00 EURO
AUTORE / Giuseppe Boatti
STATO / In catalogo
PAGINE TOTALI / 208
ISBN / 978883706108
LINGUA / Italiano
COLLANA / Arte
LEGATURA / brossura con alette
FORMATO / 25x28

<<Questo libro rilegge e reinterpreta radicalmente la geografia urbana
dell'Italia, alla luce della struttura relazionale costituita dai flussi
di mobilità quotidiana che coinvolgono 27 milioni di persone. Questi
flussi ridefiniscono la città: la popolazione non vive più nel comune,
ma nel sistema urbano. Attraverso mappe inedite di grande impatto si
realizza un atlante utile per gli studenti ma anche per tutti coloro
che vogliono comprendere come e perché cambia il sistema urbano>>

ovvero si tratta di un'opinione ed interpretazione personale
di un singolo ma non certo di una posizione compatta del mondo
universitario. Certamente i dati sui flussi di traffico e
sugli spostamenti giornalieri non se li sarà inventati, ma
è l'interpretazione degli stessi che è personale, ed altri
universitari potrebbero pensarla diversamente. Il fatto
stesso che Brescia, secondo l'autore, abbia un'area
metropolitana con un numero di abitanti che corrisponde
in pratica a quello dell'intera provincia, evidentemente
qualche dubbio lo solleva. Forse bisognerebbe anche pensare a
quelle povere persone che si spostano ogni giorno non perché
c'è una città estesa, ma perché la città e i suoi servizi
mancano nella loro zona. Magari quelle persone non credono
di trovarsi in un'area metropolitana, magari dal punto di
vista delle loro necessità si trovano in un deserto che sono
costrette ad attraversare ogni santo giorno per raggiungere
una destinazione. E magari non ne sono felici ed orgogliose, ma
anzi sperano ogni giorno che l'inferno finisca. E, il giorno in
cui quei problemi venissero finalmente risolti, tutti quegli
spostamenti e i flussi di traffico finirebbero, e la grande
area metropolitana sparirebbe per incanto. Ma d'altra parte:
una persona che sta in città ma ha il posto di lavoro in un
paesello della provincia, si sposta in funzione di brescia, o in
funzione di quel paesello? Oppure, una persona che abita in un'altra
città o provincia ma si sposta ogni giorno per venire nel bresciano,
ha senso considerarla facente parte dell'area metropolitana di
brescia, dato che abita altrove? E se poi prendessimo il caso limite
di due località lontane fra loro, e nel mezzo un ampio territorio
scarsamente urbanizzato, ma vi fosse un cospicuo traffico fra
quei due centri urbani, avrebbe senso considerare area urbana
(non dico metropolitana) tutto il territorio nel mezzo,
solo per via di quel va e vieni giornaliero?

Il testo della tua modifica su wikipedia:

<<Secondo recenti studi la sua area metropolitana
conta 1.091.638 abitanti, quinta area metropolitana
del paese dopo Milano, Roma, Napoli e Torino>>

E d'altronde, a seconda dei docenti, la lombardia è una volta
un'area metropolitana (ovvero un reticolo di strisce edificate
lungo le strade, che si infittisce con la prospettiva di
completarsi e riempirsi, così da diventare magari megalopoli),
e una volta un territorio ed ambiente da recuperare (rompendo
il reticolo per rendere il biosistema percolante, salvando il
salvabile e ricostituendo quel che è possibile ricostituire...)

---


-*_ uniposta(at)yahoo.it
-*_ uniposta(at)gmail.com

Last edited by uniposta; October 26th, 2009 at 09:41 AM.
uniposta no está en línea   Reply With Quote
Old October 20th, 2009, 10:55 AM   #2908
bresciano84
Registered User
 
bresciano84's Avatar
 
Join Date: Oct 2009
Posts: 174
Likes (Received): 6

Infatti rimangono le versioni precedenti, e io le ricarico. ma il bello è che dopo due minuti vengono ritolte. ho cercato di aprire una discussione sul forum per un confronto. non ho ricevuto che scetticismo all'inizio e nulla più. quello che proprio non capisco è l'acredine nei confronti della voce Brescia. è praticamente impossibile scrivere alcunchè che si viene censurati o cancellati, ed è un peccato, perchè è una delle voci su città meno sviluppate e ormai qualsisi sito per informazioni rimanda a wikipedia, ad iniziare da google earth (che per inciso ha immagini di Brescia del 2000 avanti Cristo)
bresciano84 no está en línea   Reply With Quote
Old October 20th, 2009, 12:55 PM   #2909
cine
CAM1
 
cine's Avatar
 
Join Date: Sep 2009
Location: Vallecamonica Valladolid
Posts: 38
Likes (Received): 0

ciao ragazzi, anche io mi sono iscritto da poco ma vi leggo da molto tempo...
da buon camuno mi sento di dover aggiungere alcuni punti ai 100 già elencati anche se credo che per la provincia di Brescia 100 siano davvero pochi.

musei
Museo Camuno CAMUS (2000 opere d'arte sulla storia camuna) a Breno
Museo dell'energia idroelettrica (aperto da poco e bellissimo)
Museo romano a Cividate (dopo aver visto l'anfiteatro di Cividate ed il santuario di Minerva a Breno)

paesi
Bienno (soprattutto durante la fiera mercato di agosto)
Breno (castello e centro storico)
Pescarzo di Capo di Ponte (www.immaginarti.it)
Boario (da vedere le terme recentemente ammodernate con il suo parco)

escursioni
Parco Nazionale dello Stelvio e Parco dell'adamello
Alta Via Camuna n. 2 (come il sentiero 1 dell'adamello ma molto meno conosciuto)
Pista ciclabile della Vallecamonica (40-50 km da Capo di Ponte a Toline che
Cascate di ghiaccio in Val Brandet a Corteno Golgi
Sentiero Natura Fluviale sulle rive dell’Oglio a Capo di Ponte
il Bosco degli Gnomi a Zone

luoghi di culto
Chiesa di Santa Maria Assunta e la Chiesa della Santissima Trinità ad Esine
Pieve di San Siro ed il Monastero di San Salvatore (da poco restaurato) a Capo di Ponte
La croce del Papa a Cevo
Santuario della Via Crucis a Cerveno

una correzione al numero 71) si chiamano pitoti e non petoti
da aggiungere tutti i parchi delle incisioni rupestri da Darfo a Capo di Ponte

ciao a tutti
cine no está en línea   Reply With Quote
Old October 21st, 2009, 12:46 AM   #2910
WalkTheWorld
Registered Abuser
 
WalkTheWorld's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Location: Mantova
Posts: 3,015
Likes (Received): 1368

Quote:
Originally Posted by cine View Post
ciao ragazzi, anche io mi sono iscritto da poco ma vi leggo da molto tempo...
da buon camuno mi sento di dover aggiungere alcuni punti ai 100 già elencati anche se credo che per la provincia di Brescia 100 siano davvero pochi.

musei
Museo Camuno CAMUS (2000 opere d'arte sulla storia camuna) a Breno
Museo dell'energia idroelettrica (aperto da poco e bellissimo)
Museo romano a Cividate (dopo aver visto l'anfiteatro di Cividate ed il santuario di Minerva a Breno)

paesi
Bienno (soprattutto durante la fiera mercato di agosto)
Breno (castello e centro storico)
Pescarzo di Capo di Ponte (www.immaginarti.it)
Boario (da vedere le terme recentemente ammodernate con il suo parco)

escursioni
Parco Nazionale dello Stelvio e Parco dell'adamello
Alta Via Camuna n. 2 (come il sentiero 1 dell'adamello ma molto meno conosciuto)
Pista ciclabile della Vallecamonica (40-50 km da Capo di Ponte a Toline che
Cascate di ghiaccio in Val Brandet a Corteno Golgi
Sentiero Natura Fluviale sulle rive dell’Oglio a Capo di Ponte
il Bosco degli Gnomi a Zone

luoghi di culto
Chiesa di Santa Maria Assunta e la Chiesa della Santissima Trinità ad Esine
Pieve di San Siro ed il Monastero di San Salvatore (da poco restaurato) a Capo di Ponte
La croce del Papa a Cevo
Santuario della Via Crucis a Cerveno

una correzione al numero 71) si chiamano pitoti e non petoti
da aggiungere tutti i parchi delle incisioni rupestri da Darfo a Capo di Ponte

ciao a tutti
Benvenuto!
__________________
Slavsya Otechestvo nashe svobodnoye
WalkTheWorld no está en línea   Reply With Quote
Old October 21st, 2009, 05:19 PM   #2911
bresciano84
Registered User
 
bresciano84's Avatar
 
Join Date: Oct 2009
Posts: 174
Likes (Received): 6

Sembra che la Morgante di Lonati abbia venduto ad una Multinazionale le tre torri di via Dalmazia...
bresciano84 no está en línea   Reply With Quote
Old October 22nd, 2009, 10:09 AM   #2912
k_kenzo
Evento
 
k_kenzo's Avatar
 
Join Date: Jun 2006
Location: Brixia
Posts: 2,527
Likes (Received): 2

Quote:
Originally Posted by bresciano84 View Post
Sembra che la Morgante di Lonati abbia venduto ad una Multinazionale le tre torri di via Dalmazia...
Interessante notizia.......
Immagino che la tua fonte non sia la stampa
k_kenzo no está en línea   Reply With Quote
Old October 22nd, 2009, 10:47 AM   #2913
bresciano84
Registered User
 
bresciano84's Avatar
 
Join Date: Oct 2009
Posts: 174
Likes (Received): 6

Quote:
Originally Posted by k_kenzo View Post
Interessante notizia.......
Immagino che la tua fonte non sia la stampa
Infatti non è la stampa... Conosco alcuni politici locali e qualche imprenditore. Non vendono una mazza in questo periodo ( si dice tre appartamenti venduti per il palazzo di fuksas) ma non intendono abbassare i prezzi. Comunque stanno per arrivare con il nuovo pgt (che sarà fatto in variante del vecchio prg) aumenti di volumetrie piuttosto forti sul corridoio della metro. appena ci sarà la ripresa ne vedremo delle belle.
bresciano84 no está en línea   Reply With Quote
Old October 22nd, 2009, 05:01 PM   #2914
mb_bs
Alfista
 
mb_bs's Avatar
 
Join Date: Mar 2007
Location: Brescia [] Torino [X]
Posts: 362
Likes (Received): 19

Quote:
Originally Posted by bresciano84 View Post
Sembra che la Morgante di Lonati abbia venduto ad una Multinazionale le tre torri di via Dalmazia...
Speriamo... ci passo davanti tutti i giorni, mi mette tristezza un complesso così bello totalmente deserto e persino off-limits (addirittura è vietato usare la pista ciclabile). Mi piacerebbe vederlo pieno di gente, con le luci accese e il parco circostante utilizzabile da tutti...
mb_bs no está en línea   Reply With Quote
Old October 23rd, 2009, 01:31 PM   #2915
k_kenzo
Evento
 
k_kenzo's Avatar
 
Join Date: Jun 2006
Location: Brixia
Posts: 2,527
Likes (Received): 2

Quote:
Originally Posted by bresciano84 View Post
Infatti non è la stampa... Conosco alcuni politici locali e qualche imprenditore. Non vendono una mazza in questo periodo ( si dice tre appartamenti venduti per il palazzo di fuksas) ma non intendono abbassare i prezzi. Comunque stanno per arrivare con il nuovo pgt (che sarà fatto in variante del vecchio prg) aumenti di volumetrie piuttosto forti sul corridoio della metro. appena ci sarà la ripresa ne vedremo delle belle.
PGT: anche a me, la questione delle volumetrie lungo quella rotta......è balenata da un uccellino. Ma era normale aspettarselo (e forse anche giusto....onde evitare ulteriori consumi di territorio con fabbricazioni........Secchi, a suo tempo definì Brescia, una città "frattale" "diffusa")........

Questione torre Fuksas: personalmente la trovo carina, ma comunque un lavoro decisamente "minore" dell'architetto romano.
E' stata venduta al marketing sopratutto per il nome del progettista......ma effettivamente acquistare un appartamento all'incrocio di un'arteria come Viale Piave, con un cavalcavia.....e con una zona serale piuttosto "ambigua" a livello sociologico, non è che attiri tanto le voglie......
Se poi il prezzo resta alto (magari perchè in origine il promotore ha strapagato un'area)........non si può pretendere di vendere seduta stante.......

Quello che mi auguro, è che le belle architetture, abbiano in fututo anche un bel posto per essere collocate (e in tal senso mi sembra molto interessante il comparto dei Magazzini generali, se verrà rispettato il master plan visto anche su queste pagine).

Torri Morgante: ripensandoci a questa multinazionale......
Chi potrebbero essere?
QUanto al loro flop......che dire? Probabilmente dopo la costruzione e la mancata vendita, trovare innumerevoli cause.....è fin troppo semplice .
Certo, che per Morgante, fosse vero, si è tolta una bella gatta da pelare.....
e sono d'accordo con mb, che "fà triste" vedere un ambiente così spettrale....
Anche se i calcoli e i discorsi degli investitori sono deciamente diversi e non così legati all'ambiente urbano
k_kenzo no está en línea   Reply With Quote
Old October 23rd, 2009, 03:40 PM   #2916
bresciano84
Registered User
 
bresciano84's Avatar
 
Join Date: Oct 2009
Posts: 174
Likes (Received): 6

Quote:
Originally Posted by k_kenzo View Post
PGT: anche a me, la questione delle volumetrie lungo quella rotta......è balenata da un uccellino. Ma era normale aspettarselo (e forse anche giusto....onde evitare ulteriori consumi di territorio con fabbricazioni........Secchi, a suo tempo definì Brescia, una città "frattale" "diffusa")........

Questione torre Fuksas: personalmente la trovo carina, ma comunque un lavoro decisamente "minore" dell'architetto romano.
E' stata venduta al marketing sopratutto per il nome del progettista......ma effettivamente acquistare un appartamento all'incrocio di un'arteria come Viale Piave, con un cavalcavia.....e con una zona serale piuttosto "ambigua" a livello sociologico, non è che attiri tanto le voglie......
Se poi il prezzo resta alto (magari perchè in origine il promotore ha strapagato un'area)........non si può pretendere di vendere seduta stante.......

Quello che mi auguro, è che le belle architetture, abbiano in fututo anche un bel posto per essere collocate (e in tal senso mi sembra molto interessante il comparto dei Magazzini generali, se verrà rispettato il master plan visto anche su queste pagine).

Torri Morgante: ripensandoci a questa multinazionale......
Chi potrebbero essere?
QUanto al loro flop......che dire? Probabilmente dopo la costruzione e la mancata vendita, trovare innumerevoli cause.....è fin troppo semplice .
Certo, che per Morgante, fosse vero, si è tolta una bella gatta da pelare.....
e sono d'accordo con mb, che "fà triste" vedere un ambiente così spettrale....
Anche se i calcoli e i discorsi degli investitori sono deciamente diversi e non così legati all'ambiente urbano


Si, il problema è il prezzo delle aree... Non ho idea di che multinazionale sia, e sinceramente non ho capito se è una multinazionale che intende veramente trasferire uffici o se vuole solo speculare...
Il grattecielo di fuksas a me personalmente non piace, e anche l'area per me non era adatta. Brescia2 è l'unico posto dove dovrebbero costruire tanto. Certo è che quell'area è strategica perchè dovrebbe essere il punto di arrivo della nuova arteria che dal casello di brescia centro, passando per la poliambulanza, arriva prorio al cavalcavia kolbe.
Per quanto riguarda secchi, la sua definizione è giustissima. Ma è ora di ripensare, mettendo attorno ad un tavolo tutti gli enti locali, a un tipo di urbanesimo così sprecone di territorio e che crea così tante difficoltà alla viabilità ed al trasporto pubblico. non solo, come ha detto campana ultimamente, per i costruttori è anche molto più vantaggioso costruire grattacieli che villette qua e la nella campagna.
bresciano84 no está en línea   Reply With Quote
Old October 23rd, 2009, 06:58 PM   #2917
bresciano84
Registered User
 
bresciano84's Avatar
 
Join Date: Oct 2009
Posts: 174
Likes (Received): 6

D'Annunzio, rottura definitiva con Verona
Tamburini (ABeM), Molgora (Provincia), Piccioli (Confesercenti), Dallera (Aib) e Bettoni (Cdc) ieri all'annuncio della rottura
Ore 15:24
venerdì, 23 ottobre 2009
L'accordo tra veronesi e bresciani sull'aeroporto D'Annunzio è sfumato definitivamente: i bresciani, dopo l'incontro avuto ieri sera con i soci scaligeri della Catullo, hanno chiuso la partita. Irricevibile la controproposta messa sul piatto dai veronesi, che alla richiesta dei bresciani - Provincia, Camera di Commercio e ABeM - della maggioranza e della concessione autonoma in capo alla D'Annunzio Spa per garantire una piena autonomia dello scalo, sia pur in un piano industriale che prevedeva strette sinergie con Verona e Bergamo per tramite di una holding, hanno rispolverato un progetto vecchio di un anno. Quando i tempi e gli equilibri erano ben diversi.

Di qui la decisione dei due soci bresciani di Catullo e D'Annunzio di dismettere le proprie quote in seno alle due società e non contribuire né all'aumento dicapitale. "L'esperienza aeroportuale della Provincia - ha chiosato il presidente Daniele Molgora - si chiude qui, previa tutti i passaggi interni all'Ente e al netto di eventuali ripensamenti dei veronesi, che tuttavia paiono improbabili".

Proseguirà invece l'iter giudiziario che vede ABeM, la società costitutita da Aib, Cdc, associazioni di categoria e Loggia, che ha già ottenuto una prima vittoria davanti al Tar di Brescia cui aveva fatto ricorso contro l'indicazione, contenuta in un documento dell'Enac, in cui si diceva che la Catullo era l'unica società cui poteva essere assegnata la concessione per il D'Annunzio. Il Consiglio di Stato ha poi respinto la richiesta di sospensiva avanzata dalla Catullo. "Ora abbiamo chiesto ai nostri legali - ha fatto sapere il presidente di ABeM, Franco Tamburini - di richiedere una procedura d'urgenza perché si arrivi quanto prima a una sentenza di merito. In quel caso andremo a gara europea".

Giornale di Brescia.it
bresciano84 no está en línea   Reply With Quote
Old October 23rd, 2009, 07:02 PM   #2918
BrixianArch
Registered User
 
BrixianArch's Avatar
 
Join Date: Dec 2007
Location: Brescia
Posts: 462
Likes (Received): 1

Non so perchè ma negli ultimi mesi mi ero ingenuamente dimenticato dio consultare il periodico di Brescia Mobilità : AQuattro il cui link si trova nella home page del sito della metro...
per chi come me avesse commesso questa svista consiglio di andare a dare una sbirciata; negli ultimi numeri ( 5 ; 6; 7; 8) trovate interessanti aggiornamenti su:
-piscina di Mompiano
-riqualificazione e ripristini di Viale Europa
-nuovo parcheggio a Brescia 2 in via La Malfa ( difronte all'ex hotel brescia)
-nuovo percheggio a Porta Venezia
-parcheggio temporaneo caserma Goito ( già in funzione)

e tanto altro... buona lettura!
BrixianArch no está en línea   Reply With Quote
Old October 24th, 2009, 02:48 AM   #2919
danusa86
Registered User
 
Join Date: Sep 2008
Posts: 44
Likes (Received): 0

Quote:
Originally Posted by bresciano84 View Post
Si, il problema è il prezzo delle aree... Non ho idea di che multinazionale sia, e sinceramente non ho capito se è una multinazionale che intende veramente trasferire uffici o se vuole solo speculare...
Il grattecielo di fuksas a me personalmente non piace, e anche l'area per me non era adatta. Brescia2 è l'unico posto dove dovrebbero costruire tanto. Certo è che quell'area è strategica perchè dovrebbe essere il punto di arrivo della nuova arteria che dal casello di brescia centro, passando per la poliambulanza, arriva prorio al cavalcavia kolbe.
Per quanto riguarda secchi, la sua definizione è giustissima. Ma è ora di ripensare, mettendo attorno ad un tavolo tutti gli enti locali, a un tipo di urbanesimo così sprecone di territorio e che crea così tante difficoltà alla viabilità ed al trasporto pubblico. non solo, come ha detto campana ultimamente, per i costruttori è anche molto più vantaggioso costruire grattacieli che villette qua e la nella campagna.
La nuova bretella di collegamento non arriverà esattamente al Cavalcavia Kolbe, arriverà vicino vero, all'imbocco attuale di Via Romiglia su Via Foro Boario ma francamente trovo alquanto ardimentoso l'ipotizzare un flusso di traffico che la colleghi con la torre di Fuksas, poi magari mi sbaglio.... la bretella è più che altro un modo per "stappare" il tappo di Via Don Pinzoni dove si è fatta la genialata di costruire 1 ospedale e 2 scuole in un quartiere senza sbocchi alternativi a Viale Duca degli Abruzzi creando così una situazione ingestibile. Viale Piave verrà invece riqualificato, a cominciare dal rifacimento dell'incrocio proprio davanti alla Torre Fuksas, quindi credo che la zona riacquisterà valore a breve.
danusa86 no está en línea   Reply With Quote
Old October 24th, 2009, 03:33 AM   #2920
uniposta
associator synaesthete
 
uniposta's Avatar
 
Join Date: Jul 2006
Posts: 921
Likes (Received): 6

Quote:
Originally Posted by bresciano84 View Post
[...]Il grattacielo di fuksas a me personalmente non piace,
e anche l'area per me non era adatta. Brescia2 è
l'unico posto dove dovrebbero costruire tanto.[....]
Ma perché lo chiami grattacielo, sembra un palazzetto...
sembra una palazzina... ma non lo vedi quanto è piccolo


Quote:
Originally Posted by bresciano84 View Post
non solo, come ha detto campana ultimamente, per
i costruttori è anche molto più vantaggioso costruire
grattacieli che villette qua e la nella campagna.
A parte che non sono grattacieli ma torri nanette, oramai chiamano
torri perfino palazzine di pochi piani (vedi via valle camonica)...
il vantaggio direi che è soprattutto per il territorio


-*_ uniposta(at)yahoo.it
-*_ uniposta(at)gmail.com

Last edited by uniposta; October 24th, 2009 at 03:38 AM.
uniposta no está en línea   Reply With Quote


Reply

Tags
brescia

Thread Tools

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off



All times are GMT +2. The time now is 04:17 AM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.8 Beta 1
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.2.5 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2014 DragonByte Technologies Ltd.

vBulletin Optimisation provided by vB Optimise (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2014 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us | privacy policy | DMCA policy

Hosted by Blacksun, dedicated to this site too!
Forum server management by DaiTengu