daily menu » rate the banner | guess the city | one on oneforums map | privacy policy | DMCA | news magazine

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Infrastrutture e Trasporti > Aviazione



Reply

 
Thread Tools Rating: Thread Rating: 39 votes, 3.13 average.
Old March 20th, 2012, 05:19 PM   #2721
Sal73x
Registered User
 
Sal73x's Avatar
 
Join Date: Jun 2008
Location: Ragusa-Manchester
Posts: 3,735
Likes (Received): 149

Quote:
Originally Posted by redpassion View Post
eheheh..."i sistemi AFIS.."??? ahahahah...!!!
L' AFIS (Aerodrome Flight Information Service) è un servizio della navigazione aerea e del traffico Aereo.
Significa che anzichè fornire il servizio di controllo del traffico aereo con Controllori vieve fornito Il Flight information Service d'aerodromo con personale preposto. (sempre Enav).

non vi è nessuna apparecchiatura da installare diversa e poi da rimuovere...anzi..le installazioni sarebbero le stesse.
.....
Hahaha caro redpassion come non quotarti!
da wikipedia:
Quote:
La particolarità del servizio AFIS sta nel fatto che le comunicazioni date ai piloti non sono autorizzazioni e istruzioni vincolanti per questi ultimi, come invece accade nel caso di una torre di controllo ma semplici informazioni sul traffico presente nella zona. Spetta perciò ai piloti la decisione sull'azione da intraprendere, sempre in conformità alle regole dell'aria.
A me sembra solo una scorciatoia per risparmiare su costi e tempi ma in effetti
visto che il servizio verrebbe svolto lo stesso (con annessi tempi e costi di avviamento) ma solo con produttivita' inferiore
anche questa risultera' essere una porcata della cordata Soaco-Sac, ...e ti spiego perche'

Le compagnie citate da te (Alitalia /CAI, Blue panorama, Wind Jet, Air Italy, Meridiana Fly) sono tutte compagnie scoglionate che
annaspano nei debiti, hanno speculato per anni sul bisogno dei siciliani e con le sovvenzioni ricevute e, cosa piu' importante,
non hanno strategie di mercato di lavoro serio e programmazione futura ....praticamente il nulla.

Quindi per concludere,
visto che il servizio Radar per CIY verra' fornito da Sigonella come CTA e a Comiso e' stata costruita una torre per il servizio ATCT,
se e' vero che gli aeromobili Ryanair non possono atterrare su di aeroporti AFIS questa mi sa di semplice manovra per tenere lontana
la compagnia irlandese che oggi come oggi e' l'UNICA compagnia "seria" che potrebbe svolgere servizio dallo scalo ibleo.
__________________
We do not inherit the earth from our ancestors we borrow it from our children.
Sal73x no está en línea   Reply With Quote

Sponsored Links
 
Old March 20th, 2012, 11:27 PM   #2722
PMO - LICJ
Orlander
 
PMO - LICJ's Avatar
 
Join Date: Nov 2011
Location: Palermo
Posts: 932
Likes (Received): 218

Quote:
Originally Posted by Sal73x View Post
Le compagnie citate da te (Alitalia /CAI, Blue panorama, Wind Jet, Air Italy, Meridiana Fly) sono tutte compagnie scoglionate che
annaspano nei debiti, hanno speculato per anni sul bisogno dei siciliani e con le sovvenzioni ricevute e, cosa piu' importante,
non hanno strategie di mercato di lavoro serio e programmazione futura ....praticamente il nulla.
Appunto, con Soaco hanno un nuovo pollo da spennare. E a pochi passi da Catania.
PMO - LICJ no está en línea   Reply With Quote
Old March 21st, 2012, 01:25 AM   #2723
redpassion
Registered User
 
Join Date: Jan 2011
Posts: 49
Likes (Received): 6

?????

Caro SAL....
forse NON hai letto l'articolo a cui mi riferisco, che dice che NON verrà implementato il servizio AFIS.
Quindi di cosa stiamo parlando ??? di aria fritta. Lo dico e lo ripeto.

A mio MODESTO parere, un periodo iniziale a traffico ridotto, con il servizio AFIS avrebbe "testato" tutte le procedure e le zone di crisi delle operazioni aeroportuali, che credo sia normale esistano all'apertura ex novo di uno scalo.

nell'ATTESA (non sostituzione) di operare poi con il servizio ATC entro quei famosi 6 mesi.
Quindi ripeto di quali strategie parli? Non si farà nulla, il bello aeroporto rimarrà chiuso ancora per altri 8 mesi (almeno)...proprio perchè l'AFIS è stato ritenuto una perdita di tempo e soldi..!! (mah)

Le compagnie che abbiamo citato purtroppo sono il panorama nazionale del trasporto aereo. non si può prescindere da queste, non puoi operare uno scalo basandoti su una compagnia.
Meridiana e Alitalia, non sono purtroppo scoglionate, ma indebitate è diverso.
Air Italy, non credo pecchi di un programma industriale dato che il suo proprietario è diventato il maggior azionista di meridianaFly che si è integrata con Air Italy appunto e che a breve (credo nell'arco di 2 anni ) si fonderanno.

Io credo che l'unica strategia, sia la seguente, se comiso apre questa estate, anche come AFIS, con i suoi 40 movimenti (in picco ad agosto) giornalieri deprezza Catania, se non per il traffico realmente effettuato per quello potenziale di sviluppo (in attesa ad esempio del servizio ATC e di Ryan e Easy)
Conseguenza ? il prezzo di vendita della SAC e della gestione dell'aeroporto di Catania dimiuisce di un bel pò. Vendita..? eh si..perchè la conf commercio, e il comune di Catania, penso proprio che vogliano uscire per monetizzare.

questa è la mia opinione, e se fosse verà la triste realtà, dove ancora una volta il bene di tutti viene dopo il bene di pochi.

;-(
redpassion no está en línea   Reply With Quote
Old March 22nd, 2012, 10:19 PM   #2724
brick84
World user
 
brick84's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 23,882

L'aeroporto di Comiso tra i 18 "aeroporti di servizio": parla Alfano


Comiso, 22 marzo – Al traguardo il Piano nazionale degli aeroporti che vede inserito l'aeroscalo di Comiso solo tra i diciotto “aeroporti di servizio”.

“Apprendiamo da notizie di stampa dell'inclusione dell'aeroporto di Comiso nel Piano nazionale aeroporti esitato dal ministero delle Infrastrutture contenente una razionalizzazione della rete aeroportuale nazionale con 24 scali principali e 18 di servizio – dichiara il sindaco Giuseppe Alfano -.

Per quest'ultimi, dove troviamo l'aeroscalo comisano, si prevedono tre anni per verificarne le condizioni di sostenibilità economica. Se ciò può essere ragione di preoccupazione per il futuro dell'aeroporto di Comiso non considerato principale, per altro verso è importante e perciò confortante il fatto che il nostro aeroscalo sia stato comunque inse
rito tra gli aeroporti italiani benché non ancora aperto al traffico a differenza di altri aeroscali già in servizio, quindi destinati a chiudere.

Il nostro aeroporto, pur inserito nell'elenco degli aeroscali che, secondo il Piano, rispondono prevalentemente a esigenze e fabbisogni di natura locale, è in buona compagnia con Bolzano, Ancona, Forlì, Rimini, Reggio Calabria, Pescara, Lampedusa, Foggia, Parma, tanto per citarne alcuni e spesso si tratta di località turistiche che, se private dell'aeroporto, vedrebbero fatalmente compromessa la loro economia che si basa moltissimo sui flussi turistici”.
...
.....

http://www.ondaiblea.it/201203224573...la-alfano.html
__________________
"Quello che facciamo per noi stessi,muore con noi quello che facciamo per gli altri e per il mondo rimane, ed e’ immortale" - Albert Pine.

Ponte sullo Stretto di Messina - Prima parte
Ponte sullo Stretto di Messina - Seconda parte
brick84 no está en línea   Reply With Quote
Old March 23rd, 2012, 04:16 PM   #2725
Stesicoro
Siceliota
 
Stesicoro's Avatar
 
Join Date: Oct 2009
Location: Roma - Catania - Palermo
Posts: 6,227
Likes (Received): 269

Quote:
Aeroporti siciliani a prova di mercato

Il ministero delle Infrastrutture ha varato il piano nazionale degli scali aerei: Catania e Palermo fra gli “strategici”. Pantelleria, Lampedusa e Comiso (ancora chiuso) devono dimostrare condizioni di sopravvivenza economica

ROMA – Due anni di manutenzione, ma finalmente il piano nazionale degli aeroporti è stato portato in pista, divenendo uno dei rari casi italiani di pianificazione trasportistica. Il documento è pronto ad essere fatto proprio dal ministero delle Infrastrutture dopo gli accordi con tutti tutti gli attori protagonisti. L’annuncio è stato fatto nei giorni scorsi dal ministro Passera e dal suo vice Ciaccia, che hanno cominciato il count down per il decollo ufficiale del documento. Al di là dei festeggiamenti, l’elenco è dolente per la Sicilia: gli hub intercontinentali saranno tutti al nord e Comiso, ancora prima di esistere, viene relegato nella categoria meno rilevante degli scali nazionali.

Il futuro è roseo per gli aeroporti, dal momento che si prevede una crescita media annua traffico del 3,2 per cento. Necessario intercettare questa crescente domanda attraverso una riorganizzazione della rete aeroportuale, che il piano individua in 24 scali principali e 18 di servizio. Le ragioni della razionalizzazione sono improcrastinabili proprio per evitare che aeroporti nazionali di grande valenza strategica, tra cui è menzionato anche lo scalo di Catania, possano bloccarsi non tanto per assenza di domanda, ma per mala gestione dell’offerta. Così nell’ottica di questo vitalismo montiano, un po’ mediatico e un po’ reale, per le sole opere finalizzate all’aumento della capacità degli scali strategici, sarà investita una somma pari a oltre 11 miliardi. A quest’operazione dovrà poi essere correlata anche un’adeguata strutturazione del sistema ferroviario correlato.

Ma quali sono questi scali strategici individuati nel Piano? Si tratta di 42 aeroporti suddivisi in tre serie: 24 saranno compresi in tre grandi hub intercontinentali, ovvero Fiumicino, Malpensa e Venezia, poi ci sono 13 strategici, tra cui troviamo Catania e Palermo, oltre che Bari, Bergamo, Bologna, Cagliari, Firenze, Genova, Lamezia Terme, Linate, Napoli Capodichino, Pisa e Torino, e otto primari, tra i quali, oltre Trapani, abbiamo Alghero, Brindisi, Ciampino, Olbia, Treviso, Trieste e Verona.

Insomma niente hub intercontinentali dalle nostre parti, e soprattutto declassamento preventivo di Comiso, che ancora prima di essere operativo viene considerato, assieme a Lampedusa e Pantelleria, aeroporto di servizio, cioè quegli scali che corrispondono ad esigenze di natura locale. Questi aeroporti avranno tre anni per dimostrare condizioni di sopravvivenza economica, senza trasferimento di risorse pubbliche. Un passo in avanti, si dirà, visto che nella prima versione se ne chiedeva addirittura la chiusura, ma tutti, si ribadisce nel documento, dovranno essere in grado di gestirsi senza gravare sui contribuenti. Lo Stato in sostanza se ne lava le mani.

Da Comiso, chiaramente, non ci stanno. Eppure il messaggio del governo, e dell’Europa che al momento parla sempre più spesso via Roma, è chiaro: niente più esigenze territoriali di qualche genere potranno turbare il regolare corso delle cose. Lo Stato, sostanzialmente, se ne starà a guardare e se per Comiso non ci saranno adeguati investimenti anche di privati c’è il rischio che la durata di questo aeroporto ancora non aperto sia veramente breve.
http://www.qds.it/9454-aeroporti-sic...di-mercato.htm
__________________
I catanesi...un popolo che è nello stesso tempo—il diavolo lo sa in che modo—luttuoso e festaiolo, chiuso e rumorosissimo, di poche parole e di molte grida, sensuale e affettuoso, filosofo per natura e incolto in filosofia…. La follia e la saggezza lo guidano senza litigare… Vitaliano Brancati


Può darsi che non siate responsabili per la situazione in cui vi trovate, ma lo diventerete se non fate nulla per cambiarla... Martin Luther King
Stesicoro no está en línea   Reply With Quote
Old March 23rd, 2012, 05:33 PM   #2726
Alicata Dilecta
Registered User
 
Alicata Dilecta's Avatar
 
Join Date: Dec 2009
Location: Licata Sabbiadoro
Posts: 3,692
Likes (Received): 99

Protesta il sindaco: si rischia la chiusura prima ancora di aprire ai voli
Scalo Comiso, per ministero è solo tra i 18 'aeroporti di servizio'


L'aeroporto di Comiso rischia la chiusura ancora prima di essere aperto. Il Piano nazionale degli aeroporti, elaborato dal ministero delle Infrastrutture, lo ha inserito solo tra i 18 'aeroporti di servizio'. Per questi scali si prevedono tre anni per verificarne le condizioni di sostenibilità economica. Dunque se lo scalo non dovesse provvedere autonomamente alla gestione economica, rischia di non aprire mai.
Uno stato di cose a cui intende opporsi il sindaco di Comiso, Giuseppe Alfano. "Proprio per scongiurare un eventuale rischio di mancata copertura dei costi di gestione nei tavoli tecnici in atto con Enac ed Enav - dice - è stata valutata l'ipotesi di utilizzare il sistema Afis per il controllo dei voli, piuttosto che la torre di controllo che permetterebbe un risparmio di circa il 90% sui costi stessi. In ogni caso - conclude - valuteremo quali azioni politiche intraprendere, perché possa essere riveduta questa inopportuna e illogica decisione da parte del governo nazionale".


fonte travelnostop

gestire le nostre infrastrutture con le nostre risorse. per una classe politica indegna che non applica lo statuto di quest'isola,60 anni di menzogne. non si puo' assistere a questo teatrino squallido...
Alicata Dilecta no está en línea   Reply With Quote
Old March 23rd, 2012, 05:55 PM   #2727
brick84
World user
 
brick84's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 23,882

Ad di là di tutto - giusto o non giusto - penso sia prematuro declassare il Magliocco che ancora non ha aperto i battenti.
__________________
"Quello che facciamo per noi stessi,muore con noi quello che facciamo per gli altri e per il mondo rimane, ed e’ immortale" - Albert Pine.

Ponte sullo Stretto di Messina - Prima parte
Ponte sullo Stretto di Messina - Seconda parte
brick84 no está en línea   Reply With Quote
Old March 23rd, 2012, 08:18 PM   #2728
Sal73x
Registered User
 
Sal73x's Avatar
 
Join Date: Jun 2008
Location: Ragusa-Manchester
Posts: 3,735
Likes (Received): 149

Quote:
Aeroporti siciliani a prova di mercato

Il ministero delle Infrastrutture ha varato il piano nazionale degli scali aerei: Catania e Palermo fra gli “strategici”. Pantelleria, Lampedusa e Comiso (ancora chiuso) devono dimostrare condizioni di sopravvivenza economica

Questo piano nazionale, fra tutti quelli emersi fino ad ora, e' quello piu' ridicolo!
Senza capo ne piedi e criteri logici uguale a zero

Si sono ammazzati a fare un piano "nuovo" che in conclusione taglia i fondi a 10 piccoli aeroporti
ma mantiene e sovvenziona tutti gli altri carrozzoni fallimentari che ci sono in giro. E ci voleva il "genio dellla lampada" per arrivare a questo?!
Carusi, l'ultima volta che sono stato in Sicilia mi hanno detto che sto governo e' superdotato, spero per chi vive in Italia che si sbaglino.
__________________
We do not inherit the earth from our ancestors we borrow it from our children.
Sal73x no está en línea   Reply With Quote
Old March 23rd, 2012, 08:39 PM   #2729
PMO - LICJ
Orlander
 
PMO - LICJ's Avatar
 
Join Date: Nov 2011
Location: Palermo
Posts: 932
Likes (Received): 218

Certo, quelli strategici e di importanza vitale per la Sicilia sono Comiso e Trapani. Mi chiedo perché non ci abbiano pensato.
PMO - LICJ no está en línea   Reply With Quote
Old March 24th, 2012, 01:00 AM   #2730
aledeniz
Viva il Senato elettivo!
 
Join Date: Dec 2009
Location: Wimbledon, London
Posts: 1,312
Likes (Received): 80

Consulenti e pianificazioni

Quote:
Originally Posted by Sal73x View Post
E ci voleva il "genio dellla lampada" per arrivare a questo?!
Io non so chi abbia fatto quel piano, ma ti posso assicurare di aver visto società come quelle (anzi, più grandi e famose!) mandare ventenni neolaureti a ristrutturare banche (di quelle da centinaia di filiali, mica la coperativa del villaggio).
In realtà, bisogna sempre diffidare, soprattutto quando c'è chiaramente chi usa il nome per imporre una pianificazione, basata sui preconcetti di chi l'ha commissionata. Le pianificazioni di quel genere fanno quasi sempre più danni che altro.

La Repubblica è un paese latitudinalmente lungo, con una popolazione distribuita abbastanza uniformemente, senza particolari poli demosocioeconomici (non c'è una Londra, una Parigi, una Mosca, una Istanbul), con trasporti su gomma, ferro e galleggianti probabilmente meno sviluppati di quanto ci si potrebbe aspettare, non è detto che il modello proposto in quello studio sia effettivamente adeguato. Tra l'altro, presuppone che diverse aree del paese (tra cui la Sicilia) non abbiano un gran futuro ...
aledeniz no está en línea   Reply With Quote
Old April 11th, 2012, 12:00 PM   #2731
Pedy
Registered User
 
Pedy's Avatar
 
Join Date: Dec 2009
Location: Sud-Est Sicily
Posts: 483
Likes (Received): 55

Novità? Tutto tace? L'estate è ormai alle porte e non vedo l'ora di poter prendere il mio primo volo da Comiso! Che bello!!!... già... chissà come sarà bello... l'estate prossima, però! ...forse!
Pedy no está en línea   Reply With Quote
Old April 12th, 2012, 02:14 PM   #2732
brick84
World user
 
brick84's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 23,882

Su La Sicilia di oggi un'articolo parla dell'interruzione dei lavori della bretella tra l'aeroporto e la 514 'futura 'RG-CT a causa di reperti archeologici ritrovati durante gli scavi.
__________________
"Quello che facciamo per noi stessi,muore con noi quello che facciamo per gli altri e per il mondo rimane, ed e’ immortale" - Albert Pine.

Ponte sullo Stretto di Messina - Prima parte
Ponte sullo Stretto di Messina - Seconda parte
brick84 no está en línea   Reply With Quote
Old April 12th, 2012, 08:31 PM   #2733
Alicata Dilecta
Registered User
 
Alicata Dilecta's Avatar
 
Join Date: Dec 2009
Location: Licata Sabbiadoro
Posts: 3,692
Likes (Received): 99

tutto tace e noi siculi a viaggiare sui bus stracarichi visto anche i tagli dei treni a lunga percorrenza....
Alicata Dilecta no está en línea   Reply With Quote
Old April 12th, 2012, 08:43 PM   #2734
Sal73x
Registered User
 
Sal73x's Avatar
 
Join Date: Jun 2008
Location: Ragusa-Manchester
Posts: 3,735
Likes (Received): 149

Quote:
Originally Posted by Alicata Dilecta View Post
tutto tace e noi siculi a viaggiare sui bus stracarichi visto anche i tagli dei treni a lunga percorrenza....
Hanno ri-chiuso Fontanarossa?
__________________
We do not inherit the earth from our ancestors we borrow it from our children.
Sal73x no está en línea   Reply With Quote
Old April 12th, 2012, 11:37 PM   #2735
brafan
Registered User
 
Join Date: Apr 2007
Location: Comiso(RG)
Posts: 181
Likes (Received): 2

Quote:
Originally Posted by brick84 View Post
Su La Sicilia di oggi un'articolo parla dell'interruzione dei lavori della bretella tra l'aeroporto e la 514 'futura 'RG-CT a causa di reperti archeologici ritrovati durante gli scavi.
quindi i lavori della bretella erano partiti? qualcuno, gentilmente, può postare la mappa della bretella che collega l'aeroporto con la 514?
brafan no está en línea   Reply With Quote
Old April 13th, 2012, 12:28 PM   #2736
Pedy
Registered User
 
Pedy's Avatar
 
Join Date: Dec 2009
Location: Sud-Est Sicily
Posts: 483
Likes (Received): 55

Non sapevo che i lavori erano già partiti... ma da quando?
Pedy no está en línea   Reply With Quote
Old April 13th, 2012, 01:40 PM   #2737
Sal73x
Registered User
 
Sal73x's Avatar
 
Join Date: Jun 2008
Location: Ragusa-Manchester
Posts: 3,735
Likes (Received): 149

I lavori non sono mai partiti. Si tratta semplicemente dell'indagine preventiva
ai lavori per verificare se sul percorso della bretella ci siano resti archeologici non mappati.

Altri dettagli li trovi qua:
http://www.provincia.ragusa.it/uploa...-aeroporto.pdf


gif hosting
__________________
We do not inherit the earth from our ancestors we borrow it from our children.
Sal73x no está en línea   Reply With Quote
Old April 13th, 2012, 02:08 PM   #2738
Sal73x
Registered User
 
Sal73x's Avatar
 
Join Date: Jun 2008
Location: Ragusa-Manchester
Posts: 3,735
Likes (Received): 149

Bando: Scavi archeologici preventivi per la realizzazione dei collegamentti stradali tra la SS 115 nel tratto Comiso - Vittoria, la nuova struttura aereoportuale di Comiso - ex Base Nato, e la SS 514 Ragusa Catania, come da progetto del 5 marzo 2010.

http://provincia.ragusa.it/upload/ap...01-cottimo.pdf
__________________
We do not inherit the earth from our ancestors we borrow it from our children.
Sal73x no está en línea   Reply With Quote
Old April 13th, 2012, 04:31 PM   #2739
brick84
World user
 
brick84's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 23,882

Quote:
Originally Posted by Sal73x View Post
Hanno ri-chiuso Fontanarossa?
Poco ci manca.

L'Etna ha smesso proprio oggi di fare i 'capricci'. Se lo scalo chiude, non ci sono alternative che farsi un bel viaggetto a Punta Raisi o al Minniti...

(Intanto già ieri 2 voli da Palermo sono stati dirottati a Catania..)


Quote:
Originally Posted by Sal73x View Post
I lavori non sono mai partiti. Si tratta semplicemente dell'indagine preventiva
ai lavori per verificare se sul percorso della bretella ci siano resti archeologici non mappati.
Cacchio, questa però non ci voleva!


__________


Comiso, "bretella" bloccata da scavi archeologici
Ostacoli. «Da mesi - dice il presidente della Provincia, Antoci - la burocrazia a Palermo ci paralizza»

http://giornaleonline.lasicilia.it/ pag 2
__________________
"Quello che facciamo per noi stessi,muore con noi quello che facciamo per gli altri e per il mondo rimane, ed e’ immortale" - Albert Pine.

Ponte sullo Stretto di Messina - Prima parte
Ponte sullo Stretto di Messina - Seconda parte
brick84 no está en línea   Reply With Quote
Old April 13th, 2012, 04:41 PM   #2740
Sal73x
Registered User
 
Sal73x's Avatar
 
Join Date: Jun 2008
Location: Ragusa-Manchester
Posts: 3,735
Likes (Received): 149

Quote:
Originally Posted by brick84 View Post
Poco ci manca.

L'Etna ha smesso proprio oggi di fare i 'capricci'. Se lo scalo chiude, non ci sono alternative che farsi un bel viaggetto a Punta Raisi o al Minniti...

(Intanto già ieri 2 voli da Palermo sono stati dirottati a Catania..)
Se chiude CTA consiglio vivamente di partire da MLA

Anche oggi hanno avuto cancellazioni da PMO.
__________________
We do not inherit the earth from our ancestors we borrow it from our children.
Sal73x no está en línea   Reply With Quote


Reply

Tags
ragusa

Thread Tools
Rate This Thread
Rate This Thread:

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off



All times are GMT +2. The time now is 05:04 AM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.8 Beta 1
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.2.5 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2014 DragonByte Technologies Ltd.

vBulletin Optimisation provided by vB Optimise (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2014 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us | privacy policy | DMCA policy

Hosted by Blacksun, dedicated to this site too!
Forum server management by DaiTengu