daily menu » rate the banner | guess the city | one on oneforums map | privacy policy | DMCA | news magazine

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Infrastrutture e Trasporti > Porti, ponti e altre infrastrutture



View Poll Results: sei favorevole o contrario alla costruzione del ponte sullo stretto?
favorevole 202 53.87%
contrario 173 46.13%
Voters: 375. You may not vote on this poll

Closed Thread

 
Thread Tools Rating: Thread Rating: 16 votes, 3.25 average.
Old August 21st, 2012, 01:27 PM   #16401
brick84
Unknown User
 
brick84's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 23,138

Ponte sullo Stretto: avanti adagio anzi tutti fermi
17 Agosto 2012



(ASCA) - Roma, 17 ago - Finanziamenti pubblici revocati e progetto definitivo in attesa di approvazione da oltre un anno. L'investimento complessivo previsto nel piano economico finanziario da 6,3 miliardi e' passato nel 2011 a 8,5 miliardi. La realizzazione del Ponte sullo Stretto di Messina va avanti adagio anzi e' ferma e la 'grande opera' continua a far parlare di se', tanto che a settembre in Senato e' prevista un'audizione dell'amministratore delegato della societa' 'Stretto di Messina Spa', Pietro Ciucci. Il 29 luglio 2011 il Consiglio di Amministrazione della 'Stretto di Messina Spa', la societa' che dal 1981 e' preposta alla costruzione del Ponte, ha completato l'iter di approvazione del progetto definitivo della grande opera e dei 40 chilometri di raccordi a terra stradali e ferroviari. Nel giorno dell'approvazione del progetto, l'Ad Pietro Ciucci ha spiegato quali sarebbero state le tappe successive: ''Nei prossimi giorni, la Societa' inoltrera' la documentazione ai fini dell'apertura della Conferenza dei Servizi, tra gli altri, al ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, al ministero dell'Ambiente e della tutela del territorio e a quello per i Beni e le attivita' culturali, nonche' alle Regioni Sicilia e Calabria e agli Enti locali interessati, avviando cosi' la procedura prevista dalla Legge Obiettivo che si concludera' con l'approvazione del progetto definitivo da parte del Cipe''. Cipe che invece a distanza di cinque mesi ha revocato i finanziamenti. Il Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica, nel gennaio scorso, ha destinato ad altri scopi i 1.624 milioni di euro assegnati nel 2009 al Ponte sullo Stretto, e mai ne' impegnati ne' spesi. Cosi', non solo e' slittata l'approvazione del progetto da parte del Cipe che era prevista nel febbraio 2012, ma anche l'avvio della gara per il reperimento dei finanziamenti privati. Nulla di fatto dunque per la progettazione esecutiva e l'apertura dei cantieri principali che era fissata per la meta' del 2012. Secondo gli ultimi annunci, la conclusione dei lavori di costruzione del Ponte sullo Stretto era prevista per fine 2018. Allo stato attuale solo la prima opera propedeutica al Ponte sullo Stretto, la 'variante ferroviaria di Cannitello' presso Villa San Giovanni, e' stata completata. I lavori erano stati avviati il 23 dicembre 2009 e sono stati completati il 17 aprile 2012 In tempo di Spending review, dunque un dietrofront rispetto alle intenzioni del precedente governo. Il Ministro dello Sviluppo economico e delle Infrastrutture, Corrado Passera, nel giugno scorso si era espresso cosi': il Ponte sullo Stretto ''non e' una priorita'. Non c'e' una scelta definitiva, io non lo considero tra le infrastrutture prioritarie a cui dedicarci''. Dalla societa' Stretto di Messina fanno sapere di essere ''in attesa'' che il governo prenda una decisione e che l'Ad. Ciucci si rimette ''a ogni decisione che il governo vorra' assumere''. In sostanza il governo Monti potrebbe anche decidere lo scioglimento della societa' Stretto di Messina e mettere cosi' la parola 'fine' alla storia del Ponte. E' del 10 agosto una nota congiunta delle associazioni ambientaliste Fai, Italia Nostra, Legambiente, Man e Wwf che, dopo aver ricordato le decisioni del governo di definanziare il progetto e le dichiarazioni di alcuni ministri, osservano che ''a questo punto, in piena spending review, ci si attendeva da un momento all'altro la cancellazione definitiva del progetto ed il citato scioglimento della societa'. In tal senso erano anche trapelate piu' volte dal ministero delle Infrastrutture notizie circa il procedere della chiusura. Niente di tutto cio'. Qualche giorno fa il commissario al Ponte, Pietro Ciucci, ha rilanciato, tentando quanto meno di procrastinare la chiusura, annunciando l'aggiornamento dello studio di impatto ambientale''. Inoltre, aggiungono, ''mentre si attendeva una pronuncia negativa dell'esecutivo, Ciucci rilanciava, irridendo di fatto alle reiterate dichiarazioni dei ministri, e addirittura minacciava il 'ricorso al presidente della Repubblica per la perdurante inerzia dell'esecutivo sulla questione del Ponte'''. In mancanza dell'approvazione definitiva del progetto da parte del Cipe, se il governo decidesse di sciogliere la societa' lo Stato non dovrebbe incorrere in penali da pagare anche se la Stretto di Messina potrebbe rivendicare la realizzazione dell'opera propedeutica di Cannitello. Alla storia infinita del Ponte - costato dal 1981 ad oggi, senza avere un progetto definitivo, quasi 300 milioni di euro - si aggiunge un nuovo capitolo. In un'interrogazione presentata a palazzo Madama da alcuni senatori del Pd, dell'Udc, dell'Idv e di Api viene ipotizzato che ''nei bilanci delle Societa' Stretto di Messina ed Anas potrebbero non essere stati riportati o tenuti in debito conto i tagli ai finanziamenti apportati in questi ultimi anni alle risorse disponibili per la progettazione e la realizzazione del Ponte e la Stretto di Messina avrebbe consegnato i lavori al Contraente Generale pur non avendo la necessaria copertura economica''. Cosi' alla ripresa dei lavori parlamentari, l'Ad della societa' Stretto di Messina, Pietro Ciucci, dovrebbe essere audito dalla commissione Lavori pubblici del Senato, per ''rispondere dettagliatamente ai rilievi e alle critiche contenute nell'interpellanza''.
http://www.asca.it/news-Ponte_sullo_...87898-ECO.html
__________________
"Quello che facciamo per noi stessi,muore con noi
quello che facciamo per gli altri e per il mondo rimane, ed e’ immortale" - Albert Pine
.


**********************

Ponte sullo Stretto di Messina - Prima parte
Ponte sullo Stretto di Messina - Seconda parte
brick84 no está en línea  

Sponsored Links
 
Old August 21st, 2012, 03:37 PM   #16402
trainspotting
trainspotting
 
trainspotting's Avatar
 
Join Date: Mar 2006
Location: Palermo
Posts: 2,824
Likes (Received): 42

Ponte Stretto: si muove il fronte del si. comitati e istituzioni al lavoro per promuovere il progetto

http://www.strettoweb.com/2012/08/po...rogetto/46963/



Si sono riuniti stamattina a Palazzo Zanca, sede del Consiglio e dell’Amministrazione comunale di Messina, vari esponenti di associazioni, comitati e istituzioni dell’area dello Stretto che vedono con favore la realizzazione del ponte e che vogliono organizzare una serie di eventi per promuoverne il progetto e stimolare la cittadinanza a una partecipazione attiva e ragionata nell’approccio alla realizzazione di questa grande opera considerata “strategica” per lo sviluppo del territorio. A ospitare tutti è stato il presidente del consiglio comunale di Messina, Giuseppe Previti, coadiuvato da Sebastiano Tamà della commissione Ponte dello stesso comune peloritano. Seduti al tavolo anche i rappresentanti del Comune di Villa San Giovanni, fortemente intenzionato a puntare tutto sulla realizzazione del ponte come hanno spiegato l’assessore Marco Santoro e il consigliere comunale Maria Grazia Richichi.
Palazzo Zanca, sede dell’incontro
A focalizzare l’aspetto dell’indotto turistico e dell’unità tra le due spnde dello Stretto, invece, è stata Maria Princi, coordinatrice del progetto turistico ‘Terre della Fata Morgana’; al tavolo erano seduti anche i rappresentanti dei comitati ‘Ponte subito’ e ‘Non solo ponte’, Giovanni Alvaro e Cosimo Inferrera, accanto all’architetto Michele Comparetto, rinomato professionista e convinto sostenitore dell’opera che collegherebbe le due sonde dello Stretto. Proprio questi due comitati, con la supervisione dell’architetto Comparetto, hanno stimolato i rappresentanti istituzionali a realizzare, nel mese di ottobre, una serie di attività volte a promuovere l’idea e il progetto del ponte, con l’obiettivo di realizzare proprio nello Stretto un grande convegno che mobiliti i più grandi esperti del settore e li ponga a contatto con la cittadinanza dello Stretto che ancora oggi si pone domande e interrogative rispetto alla realizzazione dell’opera a cui, hanno sottolineato tutti, l’attuale governo tecnico non ha mai detto di “no“.

Con la forte convinzione che il Ponte possa portare sviluppo e crescita al territorio, i vari rappresentanti hanno fissato una serie di contatti e incontri in cui definire al meglio le attività di promozione dell’opera sul territorio, e oggi si pongono come contraltare rispetto alle varie forze e ai movimenti che da anni dicono di “no” e utilizzano ogni forma possibile per farsi sentire. Ma “sono una minoranza rumorosa, adesso anche noi diremo la nostra” assicurano i sostenitori del Ponte. Affinché non rimanga un’illusione.


20/08/2012
__________________
Lo sviluppo passa dalle grandi opere.
TAV PENISOLA ITALIANA DICEMBRE 2012

MyIgnoreList - How appear ignored users
__________________
Another brick on your head...
PERKE' SI PARLA SEMPRE POCO DELLE COSE IMPORTANTI NEL NOSTRO PAESE ?
trainspotting no está en línea  
Old August 23rd, 2012, 01:59 PM   #16403
brick84
Unknown User
 
brick84's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 23,138

La società italiana, controllata dall'Anas, adesso punta alla realizzazione di un progetto asiatico
Ponte sullo stretto ma in Indonesia
In gioco un collegamento tra le isole di Giava e Sumatra

...
..
http://www.italiaoggi.it/giornali/de...odiciTestate=1
__________________
"Quello che facciamo per noi stessi,muore con noi
quello che facciamo per gli altri e per il mondo rimane, ed e’ immortale" - Albert Pine
.


**********************

Ponte sullo Stretto di Messina - Prima parte
Ponte sullo Stretto di Messina - Seconda parte
brick84 no está en línea  
Old August 23rd, 2012, 02:38 PM   #16404
TRINACRIA FELIX
Registered User
 
TRINACRIA FELIX's Avatar
 
Join Date: Jul 2009
Location: Messina
Posts: 3,766
Likes (Received): 767

Quote:
Originally Posted by brick84 View Post
La società italiana, controllata dall'Anas, adesso punta alla realizzazione di un progetto asiatico
Ponte sullo stretto ma in Indonesia
In gioco un collegamento tra le isole di Giava e Sumatra

...
..
http://www.italiaoggi.it/giornali/de...odiciTestate=1
Siamo un popolo di cialtroni in inesorabile declino! Mentre nel resto del mondo si arriva su Marte da noi ancora si perde tempo per realizzare un'opera di alta ingegneria che darebbe lustro all'Italia e alla Sicilia!
__________________
EUROLINK S.C.p.A.
IMPREGILO S.p.A. (Mandataria) SOCIETA’ ITALIANA PER CONDOTTE D’ACQUA S.p.A. (Mandante) SACYR S.A.U. (Mandante)
COOPERATIVA MURATORI E CEMENTISTI – C.M.C. di Ravenna soc. Coop. A.r.l. (Mandante)
ISHIKAWAJIMA – HARIMA HEAVY INDUSTRIES CO. Ltd. (Mandante) A.C.I. S.C.P.A. – CONSORZIO STABILE (Mandante)
Il Ponte su Facebook/The Bridge on Facebook: http://www.facebook.com/pages/STROM-...ref=ts[/B]
TRINACRIA FELIX está en línea ahora  
Old August 23rd, 2012, 05:21 PM   #16405
Civis Fede II
The next generation
 
Civis Fede II's Avatar
 
Join Date: Jan 2011
Location: Urbe et Orbe
Posts: 3,334
Likes (Received): 1951

__________________
Il fu Civis Fede the First... (gennaio 2009-gennaio 2011)

«Quod solius pape pedes omnes principes deosculentur

Porro subisse Romano Pontifici, omni humane creaturae declaramus, dicimus, et definimus omnino esse de necessitate salutis
Civis Fede II no está en línea  
Old August 23rd, 2012, 05:27 PM   #16406
yuri
INQVISITOR
 
yuri's Avatar
 
Join Date: Jan 2007
Posts: 5,031
Likes (Received): 1497

Quote:
Originally Posted by TRINACRIA FELIX View Post
Siamo un popolo di cialtroni in inesorabile declino! Mentre nel resto del mondo si arriva su Marte da noi ancora si perde tempo per realizzare un'opera di alta ingegneria che darebbe lustro all'Italia e alla Sicilia!
Owned.

Non l'utilità, ma il lustro! Il LUSTRO!!!!

Fa nulla se la nazione è in bancarotta, fa nulla se non si riescono a pagare gli stipendi e la pubblica amministrazione naviga nei debiti, qui ci vuole il lustro, l'averlo più lungo degli altri! Il poter dire "Ma guarda quanto siamo fighi! Ci manca il pane, ma abbiamo l'aifòn e il samsung galaxy, sto pagando ancora i debiti, domani mi tocca ipotecare la casa, ma vuoi mettere che ora sono un figo della madonna?"
__________________
Italian citizen from
Napoli, Napule, Naples;My Flickr

Urbanfile Napoli
yuri no está en línea  
Old August 23rd, 2012, 06:35 PM   #16407
Gualtiero
Silencio...No hay banda.
 
Gualtiero's Avatar
 
Join Date: Feb 2010
Location: MESSINA
Posts: 4,075
Likes (Received): 241

Quote:
Originally Posted by yuri View Post
Owned.

Non l'utilità, ma il lustro! Il LUSTRO!!!!

Fa nulla se la nazione è in bancarotta, fa nulla se non si riescono a pagare gli stipendi e la pubblica amministrazione naviga nei debiti, qui ci vuole il lustro, l'averlo più lungo degli altri! Il poter dire "Ma guarda quanto siamo fighi! Ci manca il pane, ma abbiamo l'aifòn e il samsung galaxy, sto pagando ancora i debiti, domani mi tocca ipotecare la casa, ma vuoi mettere che ora sono un figo della madonna?"
Beh...bancarotta...non prendiamoci in giro....un lustro ce l'abbiamo dai...se facesse così schifo economicamente l'Italia come volete farci credere non ci sarebbero questi risultati, guarda un pò qua:



Numeri da capogiro. Vuol dire che i soldi girano e girano bene. La gente si muove, spende e spende bene. L'azienda viaggia ed ha come azionista unico lo Stato italiano!!!E mi parli di crisi...di default...di bancarotta addirittura. Mettiamole da parte le frasi fatte....

Poi a breve avremo il treno più "lustruoso" di tutto il mondo intero. Vagherà in Europa, nazione per nazione a far vedere quanto bene stiamo e quanto è bella l'industria italiana e quanto bene sta economicamente lo Stato italianO!!!!!!Bancarotta......questa mi mancava!!!!!
Gualtiero no está en línea  
Old August 23rd, 2012, 09:10 PM   #16408
TRINACRIA FELIX
Registered User
 
TRINACRIA FELIX's Avatar
 
Join Date: Jul 2009
Location: Messina
Posts: 3,766
Likes (Received): 767

Quote:
Originally Posted by yuri View Post
Owned.

Non l'utilità, ma il lustro! Il LUSTRO!!!!

Fa nulla se la nazione è in bancarotta, fa nulla se non si riescono a pagare gli stipendi e la pubblica amministrazione naviga nei debiti, qui ci vuole il lustro, l'averlo più lungo degli altri! Il poter dire "Ma guarda quanto siamo fighi! Ci manca il pane, ma abbiamo l'aifòn e il samsung galaxy, sto pagando ancora i debiti, domani mi tocca ipotecare la casa, ma vuoi mettere che ora sono un figo della madonna?"
Vedo che non hai afferrato ciò che volevo dire. Un opera di queste dimensioni e con tecnologia innovativa rispetto agli altri ponti darà all'Italia ciò che merita in ambito mondiale. Inoltre si parlerà finalmente in modo positivo del Sud e della Sicilia o ti viene più comodo che si parli sempre di mafie?
Quote:
Originally Posted by Gualtiero View Post
Beh...bancarotta...non prendiamoci in giro....un lustro ce l'abbiamo dai...se facesse così schifo economicamente l'Italia come volete farci credere non ci sarebbero questi risultati, guarda un pò qua:



Numeri da capogiro. Vuol dire che i soldi girano e girano bene. La gente si muove, spende e spende bene. L'azienda viaggia ed ha come azionista unico lo Stato italiano!!!E mi parli di crisi...di default...di bancarotta addirittura. Mettiamole da parte le frasi fatte....

Poi a breve avremo il treno più "lustruoso" di tutto il mondo intero. Vagherà in Europa, nazione per nazione a far vedere quanto bene stiamo e quanto è bella l'industria italiana e quanto bene sta economicamente lo Stato italianO!!!!!!Bancarotta......questa mi mancava!!!!!
Perchè purtroppo l'ideologia imperante, quella del "piangersi addosso" sta dilagando. Si parla liberamente di bancarotta perchè è di moda come lo spread che nessuno conosceva. La Grecia e la Spagna (tanto vantata come esempio da certa politica italiana) sono paesi falliti che hanno effettuato tagli pesantissimi compreso il taglio degli stipendi per gli statali e il taglio delle tredicesime (cosa non avvenuta in Italia).
__________________
EUROLINK S.C.p.A.
IMPREGILO S.p.A. (Mandataria) SOCIETA’ ITALIANA PER CONDOTTE D’ACQUA S.p.A. (Mandante) SACYR S.A.U. (Mandante)
COOPERATIVA MURATORI E CEMENTISTI – C.M.C. di Ravenna soc. Coop. A.r.l. (Mandante)
ISHIKAWAJIMA – HARIMA HEAVY INDUSTRIES CO. Ltd. (Mandante) A.C.I. S.C.P.A. – CONSORZIO STABILE (Mandante)
Il Ponte su Facebook/The Bridge on Facebook: http://www.facebook.com/pages/STROM-...ref=ts[/B]
TRINACRIA FELIX está en línea ahora  
Old August 23rd, 2012, 09:30 PM   #16409
Gualtiero
Silencio...No hay banda.
 
Gualtiero's Avatar
 
Join Date: Feb 2010
Location: MESSINA
Posts: 4,075
Likes (Received): 241

Forse l'amico Yuri frequenta degli idioti. Perchè solo un idiota è capace di indebitarsi per avere l'aifon e il galaxy
Fin quando vedrò gente che continua a fare benzina ogni giorno e a mangiare ogni giorno e a cambiare l'auto continuamente..per me la crisi sarà solo una trovata giornalistica.
Intato godiamoci l'Alta Velocità più costosa e quindi la più bella d'Europa!!!Ahi ahi c'è crisi, c'è crisi diceva il buon Ezio Greggio!
Gualtiero no está en línea  
Old August 23rd, 2012, 09:48 PM   #16410
huge
Asymmetric poster
 
huge's Avatar
 
Join Date: Nov 2008
Location: Palermo-L'Ondhon (Ondra)
Posts: 5,949
Likes (Received): 797

Quote:
Originally Posted by Gualtiero View Post
Forse l'amico Yuri frequenta degli idioti. Perchè solo un idiota è capace di indebitarsi per avere l'aifon e il galaxy
Ricordati che devi ancora pagarmi la rata di agosto!

__________________
Evviva Santo Patrono Huge il Siculo, siculo protettore delle attvita' illecite di cosa sicula (cit.)

U viri cà si bbestia!
huge no está en línea  
Old August 24th, 2012, 02:48 AM   #16411
Jamyx85
Registered User
 
Jamyx85's Avatar
 
Join Date: Feb 2012
Location: Messina
Posts: 161
Likes (Received): 10

Manco Berlusconi riuscirebbe a dire tanto
Jamyx85 no está en línea  
Old August 24th, 2012, 01:56 PM   #16412
Gualtiero
Silencio...No hay banda.
 
Gualtiero's Avatar
 
Join Date: Feb 2010
Location: MESSINA
Posts: 4,075
Likes (Received): 241

Quote:
Originally Posted by huge View Post
Ricordati che devi ancora pagarmi la rata di agosto!

Quella l'ho già pagato tranquillo. Nero su bianco
Gualtiero no está en línea  
Old August 24th, 2012, 02:04 PM   #16413
Nadir
BANANED
 
Nadir's Avatar
 
Join Date: Sep 2006
Location: 0586
Posts: 3,902
Likes (Received): 708

Quote:
Originally Posted by Gualtiero View Post
Forse l'amico Yuri frequenta degli idioti. Perchè solo un idiota è capace di indebitarsi per avere l'aifon e il galaxy
Fin quando vedrò gente che continua a fare benzina ogni giorno e a mangiare ogni giorno e a cambiare l'auto continuamente..per me la crisi sarà solo una trovata giornalistica.
Intato godiamoci l'Alta Velocità più costosa e quindi la più bella d'Europa!!!Ahi ahi c'è crisi, c'è crisi diceva il buon Ezio Greggio!
Presenta a Yuri i tuoi ricchissimi amici con aifon, così lascia perdere gli idioti..
__________________
Ti sto sui coglioni? Non mi leggere o quotare o tirare in causa. Adios..
Nadir no está en línea  
Old August 24th, 2012, 02:05 PM   #16414
gambone
Registered User
 
gambone's Avatar
 
Join Date: Oct 2007
Posts: 215
Likes (Received): 12

Attenzione: la crisi è solo una trovata giornalistica!
gambone no está en línea  
Old August 24th, 2012, 05:56 PM   #16415
Gualtiero
Silencio...No hay banda.
 
Gualtiero's Avatar
 
Join Date: Feb 2010
Location: MESSINA
Posts: 4,075
Likes (Received): 241

Quote:
Originally Posted by gambone View Post
Attenzione: la crisi è solo una trovata giornalistica!

Eh beh...amico. L'allarmismo mediatico fa tanto. La crisi forse ci sarà ma solo per i poveri che restano poveri, erano poveri e saranno poveri. La crisi per i ricchi proprio non la vedo.
Non riesco proprio ad immaginarmi come può essere fatta una crisi così come la intendono. Certo in famiglia abbiamo dovuto ridurre e rinunciare a qualcosa. Sicuramente questo si sente e come. Ma ti ripeto, le persone, attorno a me, mangiano e non al discount, escono ogni sera d'estate e ristoranti e pizzerie sempre pieni, fanno la benza anche quando non c'è l'iperself. Ancora le località turistiche nella mia provincia hanno registrato l'ennesimo pienone (a Taormina addirittura più degli altri anni). Altri esempi. Tutti hanno un PC e una connessione ad internet h/24 (solo chi in passato era povero non ne ha).
Sempre attorno a me vedo meno macchine vecchie e sempre più auto nuove (io ho due auto che hanno più di 10 anni, di certo questa cristi non mi permette di cambiarle....e se non lo posso fare pazienza...pedibus..ma non mi dispero). Parecchi hanno o sky o preminum. Voglio dire....stringendo...non mi pare ci sia una crisi devastante e credimi che pochissimi faranno tutto quello che ho detto a rate!!!
O forse nessuno si rende conto cosa sia veramente una crisi in stile greco-nord africano!!!
Se poi per crisi intendiamo rinunciare ad un pacchetto di sigarette, due birre, una pizza al mese...e un'automobile più vecchiotta..allora si siamo in piena cristi ECONOMICA!!!!ma nun ni rinchiti i pila......


cmq chiudiamo questo OT!
Gualtiero no está en línea  
Old August 24th, 2012, 07:08 PM   #16416
Ruston
Registered User
 
Ruston's Avatar
 
Join Date: Aug 2011
Posts: 960
Likes (Received): 155

Quote:
Originally Posted by Gualtiero View Post
Eh beh...amico. L'allarmismo mediatico fa tanto. La crisi forse ci sarà ma solo per i poveri che restano poveri, erano poveri e saranno poveri. La crisi per i ricchi proprio non la vedo.!
Forse per chi si occupa di finanza.
Io giro per lavoro nelle zone industriali , e persino nel nordest ce ne sono che fanno veramente impressione : dove fino a due anni fa c'erano 24 aziende aperte e 5 capannoni vuoti , ora le aziende aperte sono rimaste 3 (tre).

Sarà forse per motivi ecologici che le immatricolazioni di auto sono calate del 20% in media rispetto allo scorso anno ...
Ruston no está en línea  
Old August 24th, 2012, 07:18 PM   #16417
yuri
INQVISITOR
 
yuri's Avatar
 
Join Date: Jan 2007
Posts: 5,031
Likes (Received): 1497

Quote:
Originally Posted by Nadir View Post
Presenta a Yuri i tuoi ricchissimi amici con aifon, così lascia perdere gli idioti..
Così conoscerò gente di livello!

Quote:
Originally Posted by Ruston View Post
Forse per chi si occupa di finanza.
Io giro per lavoro nelle zone industriali , e persino nel nordest ce ne sono che fanno veramente impressione : dove fino a due anni fa c'erano 24 aziende aperte e 5 capannoni vuoti , ora le aziende aperte sono rimaste 3 (tre).

Sarà forse per motivi ecologici che le immatricolazioni di auto sono calate del 20% in media rispetto allo scorso anno ...
Ma nooooo che dici? I ristoranti sono pieni! La ggente compra!
__________________
Italian citizen from
Napoli, Napule, Naples;My Flickr

Urbanfile Napoli
yuri no está en línea  
Old August 24th, 2012, 07:55 PM   #16418
gambone
Registered User
 
gambone's Avatar
 
Join Date: Oct 2007
Posts: 215
Likes (Received): 12

Torniamo a parlare di ponte!😳
gambone no está en línea  
Old August 24th, 2012, 08:43 PM   #16419
Gualtiero
Silencio...No hay banda.
 
Gualtiero's Avatar
 
Join Date: Feb 2010
Location: MESSINA
Posts: 4,075
Likes (Received): 241

Io ho scritto solo quello che vedo intorno. Sarà forse che l'italiano venderebbe sua madre pur di non rinunciare ai piccoli piaceri..sarà che Messina e altre località sono isole finanziarie felici..che ve devo di??!Sarà che sono diminuiti i ricchi ma hanno aumentato la loro ricchezza??! io tutto questo allarmismo non lo vedo in giro...ricordando che bisogna capire che ognuno ha modo di intendere una "crisi" indubbiamente diverso dall'altro....


parliamo di questo magico ponte che è meglio!
Gualtiero no está en línea  
Old August 24th, 2012, 09:29 PM   #16420
TRINACRIA FELIX
Registered User
 
TRINACRIA FELIX's Avatar
 
Join Date: Jul 2009
Location: Messina
Posts: 3,766
Likes (Received): 767

Appunto, parliamo di Ponte! La società italiana Stretto di Messina spa, controllata dall'Anas, adesso punta alla realizzazione di un progetto asiatico Ponte sullo stretto ma in Indonesia dove si collegheranno le isole di Giava e Sumatra con due ponti sospesi di 3.800 metri!

Se li realizzeranno sarà la dimostrazione che siamo un popolo di cialtroni e che siamo condannati alla decadenza più nefasta!





__________________
EUROLINK S.C.p.A.
IMPREGILO S.p.A. (Mandataria) SOCIETA’ ITALIANA PER CONDOTTE D’ACQUA S.p.A. (Mandante) SACYR S.A.U. (Mandante)
COOPERATIVA MURATORI E CEMENTISTI – C.M.C. di Ravenna soc. Coop. A.r.l. (Mandante)
ISHIKAWAJIMA – HARIMA HEAVY INDUSTRIES CO. Ltd. (Mandante) A.C.I. S.C.P.A. – CONSORZIO STABILE (Mandante)
Il Ponte su Facebook/The Bridge on Facebook: http://www.facebook.com/pages/STROM-...ref=ts[/B]

Last edited by TRINACRIA FELIX; August 24th, 2012 at 10:18 PM.
TRINACRIA FELIX está en línea ahora  


Closed Thread

Tags
ponte, reggio calabria, sicilia, trasporti

Thread Tools
Rate This Thread
Rate This Thread:

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off



All times are GMT +2. The time now is 03:54 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.8 Beta 1
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.2.5 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2014 DragonByte Technologies Ltd.

vBulletin Optimisation provided by vB Optimise (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2014 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us | privacy policy | DMCA policy

Hosted by Blacksun, dedicated to this site too!
Forum server management by DaiTengu