daily menu » rate the banner | guess the city | one on oneforums map | privacy policy | DMCA | news magazine | posting guidelines

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Discussioni locali > Sud e Isole

Sud e Isole Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna, Sicilia



Global Announcement

As a general reminder, please respect others and respect copyrights. Go here to familiarize yourself with our posting policy.


Reply

 
Thread Tools Rating: Thread Rating: 20 votes, 5.00 average.
Old August 18th, 2006, 04:50 PM   #1
Claudio Palermo
Claudio
 
Claudio Palermo's Avatar
 
Join Date: Aug 2006
Location: Palermo
Posts: 3,343
Likes (Received): 21

SICILIA | Centri Commerciali

SICILIA | Centri Commerciali



Thread su centri commerciali in Sicilia






Lista Centri Commerciali presenti ,attualmente (2013), in Sicilia:







Lista Centri Commerciali per Provincia:


Agrigento

Centro Commerciale Le Vigne Castrofilippo (AG) (Superstore Sidis,90 negozi e Planet Multiplex)

Centro Commerciale Il Porto Licata (AG) (Superstore Conad, 30 negozi)

Centro Commerciale Città dei Templi Agrigento (AG) (Conad Superstore, 75 negozi)

Centro Commerciale Edera Cammarata (AG) (IperTe, 20 negozi)

Centro Commerciale La Fornace Cammarata (AG) (Superstore, 20 negozi)



Caltanissetta

Centro Commerciale Il Casale San Cataldo (CL) (Superstore Sidis e 60 negozi)



Catania

Centro Commerciale Auchan Catania La Rena (17 negozi)

Centro Commerciale Auchan Misterbianco (CT) (14 negozi)

Centro Commerciale Etnapolis Belpasso (CT) (Iperfamila,120 negozi, The Space)

Centro Commerciale Porte di Catania (Auchan e 150 negozi)

Parco Commerciale Le Zagare San Giovanni La Punta (CT) (Ipermercato e 70 negozi)

Centro Commerciale Le Ginestre Tremestieri Etneo (CT) (Ipermercato e 25 negozi)

Centro Commerciale Il Ciclope Acireale (CT) (Ipersimply e 25 negozi)

Centro Commerciale Conforama-Ipersimply Riposto

Parco Commerciale I Portali San Giovanni La Punta (CT) (100 negozi,Cinestar)

Centro Commerciale Katanè Gravina di Catania (CT) (Ipercoop e 75 negozi)

Centro Commerciale Centro Sicilia Misterbianco (CT) (Ipermercato e 140 negozi)

Ikea Catania

Ipersimply via Acicastello



Enna

Sicilia Fashion Village Agira (EN) (Outlet con circa 120 negozi)




Messina

Centro Commerciale Tremestieri Messina (Ipersi ,60 negozi e Uci Cinemas)

Centro Commerciale Milazzo (ME) (Carrefour e 30 negozi)

Parco Commerciale Corolla Milazzo (ME) (Ipercoop e circa 30 negozi)



Palermo

Centro Commerciale Forum Palermo Palermo (Ipercoop, 125 negozi e Uci Cinemas)

Centro Commerciale La Torre Palermo (Ipercoop e 62 negozi)

Centro Commerciale Conca d'Oro Palermo (Auchan e 100 negozi)

Centro Commerciale Poseidon Carini (PA) (Auchan e 82 negozi)



Ragusa

Centro Commerciale Le Masserie Ragusa (Conad Superstore e 60 negozi)

Centro Commerciale Ibleo Ragusa (Ipercoop e 55 negozi)

Centro Commerciale La Fortezza Modica (RG) (Conad Superstore e 70 negozi)

Ipersimply Vittoria (RG)




Siracusa

Parco Commerciale Belvedere Melilli (SR) (Auchan e 70 negozi)

Centro Commerciale I Papiri Siracusa (Ipermercato e 60 negozi)

Centro Commerciale Conforama Melilli (SR) (Conad Superstore e circa 20 negozi)

Centro Commerciale Il Giardino di Avola (SR) (Ipermercato e 45 negozi)

Ipersimply Lentini

Fashion District Melilli Melilli (SR) (Outlet 100 negozi) CHIUSO?



Trapani

Centro Commerciale Belicittà Castelvetrano (TP) (Interspar e 35 negozi)




Lista Nuovi Centri Commerciali e Ipermercati nel 2013 - 2015:





Lista per provincia:



Caltanissetta

Centro Commerciale Kalt Center Caltanissetta (Ipermercato e 87 negozi)



Catania


Fashion Garden Outlet Calatabiano (CT) (oltre 100 negozi)

Centro Commerciale - Outlet Motta S.Anastasia Motta S.Anastasia (CT) (oltre 100 negozi)



Messina

Parco Commerciale Montecatini Milazzo (ME) (? negozi)

Centro Commerciale Zafferia Milazzo (ME) (Ipermercato e circa 70 negozi)



Palermo

Centro Commerciale Cinisi Cinisi (PA) (Ipermercato e negozi)

Partynico Fashion Village Partinico (PA) (Outlet,retail,multiplex, e centro commerciale per un totale di circa 200 negozi)

Factory Outlet Center & Retail Park Himera Termini Imerese (PA) (Ipermercato e 100 negozi)



Siracusa

Fiera del Sud Siracusa (Ipermercato e 40 negozi)



Trapani

Centro Commerciale Castelvetrano (TP) (Ipermercato e negozi)





Siti internet:

CC Agrigento
www.cclevigne.it
http://www.centrocommercialecittadei...ne/00-home.asp
http://www.centrocommercialeedera.it/home.html
http://www.lafornace.org/

CC Catania
www.centroetnapolis.it
www.centrocommercialekatane.com
www.portedicatania.gallerieauchan.it/
www.iportali.net
www.catania.gallerieauchan.it/
www.misterbianco.gallerieauchan.it/
www.centrosiciliashopping.it

CC Enna
www.siciliafashionvillage.it/

CC Messina
www.centrocommercialetremestieri.it/
www.centrocommercialemilazzo.it/
www.parcocorolla.it/

CC Palermo
www.forum-palermo.it/
www.centrocommercialelatorre.com/
www.centroposeidon.it/
http://www.concadoropalermo.it/it/home/

CC Ragusa
www.centrolemasserie.it/
www.centroibleo.it/
http://www.centrocommercialelafortezza.it/

CC Siracusa
www.parcobelvedere.com/
www.ilgiardinodiavola.it/
http://www.fashiondistrict.it/outlet...tlet=4&lang=it

CC Trapani
http://www.centrobelicitta.com/



Last edited by Claudio Palermo; November 1st, 2012 at 03:09 PM.
Claudio Palermo no está en línea   Reply With Quote

Sponsored Links
 
Old August 18th, 2006, 04:56 PM   #2
Claudio Palermo
Claudio
 
Claudio Palermo's Avatar
 
Join Date: Aug 2006
Location: Palermo
Posts: 3,343
Likes (Received): 21

Quote:
Originally Posted by Claudio Palermo
non la vedo così positiva la cosa..... a Palermo sono i primi politici a non sapere cosa sono queste strutture,e poi se dovessero nascerne non prima di 5-6 anni...forse l'anno prossimo con le elezioni cambierà l'organo amministrativo e anche le "menti".
Non sapete quante "balle" questa amministrazione ha raccontato:

1) 5 ANNI ghe si parla di tram, e ancora siamo una delle poche grandi città a non averle...anche Messina l'ha

2) 2 Anni che si parla dei famosi Ponti di Perrault, modernissimi,soprapassi nella circonvallazione, e neanche se ne parla più

3) Passante ferroviario? Boh!

4) Metropolitana in via Libertà? Boh!

5) Sottopasso i via Perpignano,dove il traffico è anche di notte? Boh!

mi sa proprio che non ci sia niente di positivo , mancano tante cose qui a Palermo
dimenticavo

6) Lo Stadio!!!!!Sono anni che Zamparini lo vuole fare senza chiedere nessun soldo al Comune, e il Comune che fa? Dice di no! Qunado dovrebbe dire di si, dato che il 19 l'uefa aspetta Palermo per vedere se farla partecipare all'europeo 2012 o no....
A Palermo c'è la tendenza a "volere" restare indietro coi tempi....
Claudio Palermo no está en línea   Reply With Quote
Old August 29th, 2006, 09:09 PM   #3
Sonic from Padova
Николай
 
Sonic from Padova's Avatar
 
Join Date: Nov 2004
Location: Padova oppure Berlino Est
Posts: 8,050
Likes (Received): 47

A me sinceramente i centri commerciali fanno, per la maggior parte dei casi, cagare.
Ad eccezzione ovviamente di quelli esteticamente belli, come Etnapolis o altri.

Però ritengo che i centri commerciali siano un fallimento, almeno secondo me, qui in Italia.
Per me si fanno solo per speculazione, non per altri motivi.
Per carità, daranno posti di lavoro, ma i piccoli commercianti ne risentono tantissimo, come il traffico.

Qui, a Padova, uno dei caselli più trafficati d'Italia, stanno e costruiranno 6 centri commerciali, assieme a nuovi edifici direzionali e ad un nuovo quartiere che se tutto va bene, potrà tenere 10.000 persone.
Per risolvere il problema verrà realizzata una nuova viabilità, un ponte di quasi 700 metri e forse, ma forse se tutto va bene, una ipotetica linea 2 del Metrotram.
Ma secondo me tutto ciò non sarà sufficiente per gestire una mole di traffico futura che nascerà con tutte queste nuove strutture, tenendo conto poi che questi si troveranno in prossimità di un casello autostradale.

I piccoli commercianti in vicinanza di un grande centro commerciale li ho visti chiudere.
Al loro posto, o negozi di cellulari, o call-center, o agenzie immobiliari...
Ma di roba tipica da commercio, come abbigliamento, oppure anche botteghe di artigiani, non ne ho mai viste.

E la stessa cosa dei cinema. Ormai, almeno qui da noi, i cinema in centro non esistono.
Già, perchè dopo 10 anni che continuavano ad aprire vari CineCazzate in tutta la provincia, in centro hanno chiuso, te credo...come fai a stargli dietro?
Hanno tutte le comodità i centri commerciali, ma svuotano altre zone delle città.

Io preferisco magari dei centri direzionali, con una galleria commerciale.
Ma non scatoloni, come l'IKEA o simili.
Sonic from Padova no está en línea   Reply With Quote
Old December 15th, 2006, 12:36 PM   #4
Giacomo
Giacomo
 
Join Date: Sep 2004
Location: Palermo
Posts: 431
Likes (Received): 1

Rispondo brevemente a Bregovic su alcuni punti salienti da lui esposti:
Al di là dell'aspetto ambientale della questione (anche se trovo veramente triste che certe aree verdi debbano scomparire per essere ricoperte di cemento ),



Questa è l'area dove 8 anni fa sarebbe dovuto sorgere il Centro Commerciale Auchan, bocciato ai tempi dalla giunta Orlando sotto la spinta dei "Verdi" per preservare il verde. Come vedi è stato preservato. giardini secchi e costruzioni abusive e la foto non è recente, ti posso assicurare che allo stato attuale la situazione è peggiore. (Zone Falsomiele)

Per il resto, rispondo a Gruber riguardo ai presumibili vantaggi che portano (o porterebbero con sè) i centri commerciali e la grande distribuzione in genere. Riguardo ai posti di lavoro che vengono creati, bisogna considerare appunto come scrive lui che sono inanzitutto posti di lavoro precari e che, vista la grande diffusione odierna e l'enorme potere contrattuale che hanno queste strutture, stanno contribuendo ad un livellamento verso il basso dei contratti di lavoro.

Meglio i piccoli negozietti dei privati dove ti fanno lavorare in nero.

Sinceramente piuttosto che puntare sui centri commerciali e sulla grande distribuzione per la creazione di posti di lavoro, preferirei che si puntasse sul turismo sostenibile, sull'agricoltura biologica (che a differenza dell'agricoltura "chimica" richiede maggior manovalanza quindi un aumento dei posti di lavoro in quel settore) ed altre attività del genere, a basso impatto ambientale.


Anch'io, e ti dico che sono proprietario di parecchi ettari di agrumi, ora abbandonati, però ti dico una cosa: prima blocchiamo le importazioni di agrumi a basso costo da Spagna e Israele e poi forse potremmo mettere sul mercato gli agrumi coltivati biologicamente, che ovviamente hanno un prezzo più alto, senza dover andare in fallimento.

è anche vero che la G.D.O., avendo come unico movente il profitto fine a se stesso, in genere non si fa molti problemi circa la provenienza dei prodotti che vende, le condizioni di lavoro di chi ha prodotto quel prodotto (specie se proveniente da paesi esteri, spesso anche molto lontano da noi e con tutele sul lavoro molto basse), l'impatto ambientale che quel prodotto ha nel corso della sua produzione/consumo, in generale quella che potremmo definire la "storia" del prodotto

Io nei CC ho sempre trovato gli stessi prodotti della maggior parte dei piccoli negozi, solo ad un prezzo diverso.

potresti pur sempre trasferirti a Catania in attesa di tempi migliori!

Non serve trasferirsi, ma ad esempio l'altra volta si dovevano comprare 4 televisori, andando a prenderli ad Etnapolis, abbiamo risparmiato un totale di 1000 euro a fronte di una spesa di 25 euro di gasolio.

Spero vivamente che Zamparini si tolga dalle scatole al più presto. Lo stadio con annesso centro commerciale se lo vada a costruire da un'altra parte.


Punti di vista, io spero se ne vadano da Palermo le persone che l'hanno ridotta così durante gli anni assieme a quelli che non vogliono che cambi, perchè altrimenti in una Palermo con meno problemi non avrebbero di che lamentarsi, magari alcuni perderebbero pure il lavoro. Per me Zamparini dai tempi di Federico II, è la persona che più ha fatto e più vorrebbe fare per la nostra città, dopo solo Falcone e Borsellino. La cosa che mi piace che parecchi si indignano che Zamparini investa a Palermo.....essendo straniero, e nessuno si indigna che imprenditori palermitani (Bucalo tanto per fare un esempio) abbiano portato all'est le loro fabbriche, anzicchè contribuire a rendere migliore la loro città.

Senza considerare gli spostamenti in massa verso queste megapolis commerciali con relativi problemi dovuti al traffico, aumento di consumo di combustili fossili, aumento dell'inquinamento e tante altre belli effetti collaterali

Si in effetti a Palermo per ora si respira aria di montagna.....almeno con tre CC dislocati nelle periferie dove le vie d'accesso sono migliori del centro, il flusso di auto non si convoglierebbe sempre e solo fra viale strasburgo e piazza politeama.
Giacomo no está en línea   Reply With Quote
Old December 15th, 2006, 01:37 PM   #5
Bregovic
Registered User
 
Join Date: Dec 2006
Posts: 31
Likes (Received): 0

Quote:
Originally Posted by Giacomo View Post
Questa è l'area dove 8 anni fa sarebbe dovuto sorgere il Centro Commerciale Auchan, bocciato ai tempi dalla giunta Orlando sotto la spinta dei "Verdi" per preservare il verde. Come vedi è stato preservato. giardini secchi e costruzioni abusive e la foto non è recente, ti posso assicurare che allo stato attuale la situazione è peggiore. (Zone Falsomiele)
In casi come questo l'errore non sta nel non aver concesso il permesso per la costruzione del centro commerciale, quanto nel fatto che evidentemente non c'era l'intenzione reale di tutelare quell'area... non sto mica dicendo che condivido questo genere di politica, anzi.

Quote:
Originally Posted by Giacomo View Post
Meglio i piccoli negozietti dei privati dove ti fanno lavorare in nero.
A parte il fatto che molti negozietti sono pure gestiti nell'ambito familiare, si potrebbe fare qualcosa per cercare di migliorare questa situazione di lavoro nero no? Che poi spesso nel lavorare in nero la convenienza può anche essere reciproca. Fatto sta che a causa della diffusione del precariato, le condizioni di lavoro stanno peggiorando per tutti quanti!

Quote:
Originally Posted by Giacomo View Post
Anch'io, e ti dico che sono proprietario di parecchi ettari di agrumi, ora abbandonati, però ti dico una cosa: prima blocchiamo le importazioni di agrumi a basso costo da Spagna e Israele e poi forse potremmo mettere sul mercato gli agrumi coltivati biologicamente, che ovviamente hanno un prezzo più alto, senza dover andare in fallimento.
Credo che una parte importante la possano e debbano recitare anche i consumatori, se solo facessero i loro acquisti non soltanto basandosi sulla convenienza (cioè su quel che costa meno) ma valutando anche altri fattori quali impatto socio/ambientale, qualità, ecc.. del prodotto (qualunque esso sia) che sta acquistando. Ripeto io gli agrumi coltivati biologicamente li compro eppure non sono il figlio di Zamparini (tanto per restare in tema).

Quote:
Originally Posted by Giacomo View Post
Io nei CC ho sempre trovato gli stessi prodotti della maggior parte dei piccoli negozi, solo ad un prezzo diverso.
Si, nella maggior parte dei casi è così. E' vero che nei piccoli negozietti trovi più o meno la stessa merce che trovi, ad un prezzo più basso, nella grande distribuzione. Qui dovrebbero scattare altri meccanismi, quelli relativi al consumo critico di cui ho già parlato ampiamente e che dovrebbero farci interrogare sulle politiche riguardo a temi come ambiente e lavoratori che vengono seguite sopratutto da molte famose aziende multinazionali. Io penso che in generale andrebbe favorito il commercio equo e solidale per quanto riguarda i prodotti "esotici" e la produzione biologica locale per il resto (chiaramente mi riferisco soltanto al settore alimentare perchè per quanto riguarda il resto, sopratutto il settore della tecnologia, la faccenda è un pà più complicata).

Quote:
Originally Posted by Giacomo View Post
Non serve trasferirsi, ma ad esempio l'altra volta si dovevano comprare 4 televisori, andando a prenderli ad Etnapolis, abbiamo risparmiato un totale di 1000 euro a fronte di una spesa di 25 euro di gasolio.
Si, ok. Cosa dovrei dedurre da ciò?

Quote:
Originally Posted by Giacomo View Post
Punti di vista, io spero se ne vadano da Palermo le persone che l'hanno ridotta così durante gli anni assieme a quelli che non vogliono che cambi, perchè altrimenti in una Palermo con meno problemi non avrebbero di che lamentarsi, magari alcuni perderebbero pure il lavoro.
Mah, io ritengo che tutto sommato Palermo (e la Sicilia in generale) sia una città (regione) ancora vivibile rispetto ad altre grandi metropoli del nord tipo Milano (non me ne voglia l'amico milanese). Spero proprio che tu non ambisca a questo genere di "sviluppo" per la nostra città.

Quote:
Originally Posted by Giacomo View Post
Per me Zamparini dai tempi di Federico II, è la persona che più ha fatto e più vorrebbe fare per la nostra città, dopo solo Falcone e Borsellino. La cosa che mi piace che parecchi si indignano che Zamparini investa a Palermo.....essendo straniero, e nessuno si indigna che imprenditori palermitani (Bucalo tanto per fare un esempio) abbiano portato all'est le loro fabbriche, anzicchè contribuire a rendere migliore la loro città.
Credo che Gruber si riferisse all'odore di santità nei confronti di Zamparini che traspare dalle tue affermazioni... per il resto mi spiace molto che Bucalo vada ad aprire le loro fabbriche ad Est per sfruttare gli operai rumeni...

Quote:
Originally Posted by Giacomo View Post
Si in effetti a Palermo per ora si respira aria di montagna.....almeno con tre CC dislocati nelle periferie dove le vie d'accesso sono migliori del centro, il flusso di auto non si convoglierebbe sempre e solo fra viale strasburgo e piazza politeama.
No che non si respira aria di montagna, però se stiamo già male non vedo perchè dovremmo decidere di stare peggio!

Saluti,
Daniele
Bregovic no está en línea   Reply With Quote
Old December 15th, 2006, 03:35 PM   #6
Claudio Palermo
Claudio
 
Claudio Palermo's Avatar
 
Join Date: Aug 2006
Location: Palermo
Posts: 3,343
Likes (Received): 21

Punti di vista, io spero se ne vadano da Palermo le persone che l'hanno ridotta così durante gli anni assieme a quelli che non vogliono che cambi, perchè altrimenti in una Palermo con meno problemi non avrebbero di che lamentarsi, magari alcuni perderebbero pure il lavoro. Per me Zamparini dai tempi di Federico II, è la persona che più ha fatto e più vorrebbe fare per la nostra città, dopo solo Falcone e Borsellino. La cosa che mi piace che parecchi si indignano che Zamparini investa a Palermo.....essendo straniero, e nessuno si indigna che imprenditori palermitani (Bucalo tanto per fare un esempio) abbiano portato all'est le loro fabbriche, anzicchè contribuire a rendere migliore la loro città.

Concordo...pittosto,quando hanno approvato il Centro di Zamparini, un consigliere di opposizione, definiva, in modo dispregiativo (anche per offendere) Zamparini il II federico II !!!
hA DETTO " Non me ne frega niente che venga ad investire qui un II FEDERICO II"...

cOMUNQUE ...mi pare che sia in consiglio comunale, sia in città, sia in questo sito ci sia un pò di invidia verso Zamparini, non mi nascondo a dire di averlo capito. Ci tengo a dire che non solum Zamparini è il presidente del Palermo sed etiam è un imprenditore, e quindi sta cercando di investire anche qui a Palermo, dato che è riuscito ad investire in molte parti di Italia (es. Siracusa,Catani,Venezia,Napoli ecc.) e non qui nella città dove è presidente dell'omonima squadra di calcio. (oserei dire che è il colmo)
Claudio Palermo no está en línea   Reply With Quote
Old January 18th, 2007, 01:45 PM   #7
deltat86
Registered User
 
deltat86's Avatar
 
Join Date: Feb 2006
Location: Catania
Posts: 817
Likes (Received): 50

dopo ETNAPOLIS a catania sta per aprire I PORTALI

ebbene si ormai è quasi giunta a termine la costruzione del nuovo centro commerciale
x saperne di + visitate questo sito
http://iportali.net/pagine/homepage.html

ah cmq quelli di zamparini sono gli EMMEZETA e qua a Catania c'è da almeno 5 anni
deltat86 no está en línea   Reply With Quote
Old January 18th, 2007, 04:55 PM   #8
PANORMUS
Sono diventato papà :)
 
PANORMUS's Avatar
 
Join Date: Aug 2006
Location: PALERMO
Posts: 5,752
Likes (Received): 13

si infatti, per esempio a Castelvetrano c'è una zona commerciale davvero niente male, ci sei mai stato? ha più centri commerciali di Trapani per esempio, a Catania città neanche ci sarebbe spazio per creare zone commerciali grandi come per esempio Etnapolis, infatti quel bellissimo centro sembra una cattedrale in mezzo al deserto, si trova in una zona molto periferica e assolutamente vuota di tutto e piena di sterpaglie, nei paesi limitrofi conviene aprire centri commerciali che attirano gente, quindi rilasciano concessioni molto più facilmente. Comunque in pochi anni avremo il centro commerciali più grande della Sicilia, Etnapolis 120 negozi, il nostro ne avrà 220, cinema multisala da 12 sale cinematografiche ect ect ect
__________________
L'arte rinnova i popoli e ne rivela la vita - Vano delle scene è il diletto, ove non miri a preparar l'avvenire.
PANORMUS no está en línea   Reply With Quote
Old January 18th, 2007, 05:28 PM   #9
meolag
giuseppe
 
Join Date: Dec 2006
Location: palermo
Posts: 526
Likes (Received): 1

Quote:
Originally Posted by Palermo View Post
si infatti, per esempio a Castelvetrano c'è una zona commerciale davvero niente male, ci sei mai stato? ha più centri commerciali di Trapani per esempio, a Catania città neanche ci sarebbe spazio per creare zone commerciali grandi come per esempio Etnapolis, infatti quel bellissimo centro sembra una cattedrale in mezzo al deserto, si trova in una zona molto periferica e assolutamente vuota di tutto e piena di sterpaglie, nei paesi limitrofi conviene aprire centri commerciali che attirano gente, quindi rilasciano concessioni molto più facilmente. Comunque in pochi anni avremo il centro commerciali più grande della Sicilia, Etnapolis 120 negozi, il nostro ne avrà 220, cinema multisala da 12 sale cinematografiche ect ect ect
Ti riferisci forse al CC POLICENTRO?
Anche la realizzazione di questo e di quello di PARTINICO sono in alto mare.
meolag no está en línea   Reply With Quote
Old January 18th, 2007, 06:27 PM   #10
deltat86
Registered User
 
deltat86's Avatar
 
Join Date: Feb 2006
Location: Catania
Posts: 817
Likes (Received): 50

Quote:
Originally Posted by Palermo View Post
si infatti, per esempio a Castelvetrano c'è una zona commerciale davvero niente male, ci sei mai stato? ha più centri commerciali di Trapani per esempio, a Catania città neanche ci sarebbe spazio per creare zone commerciali grandi come per esempio Etnapolis, infatti quel bellissimo centro sembra una cattedrale in mezzo al deserto, si trova in una zona molto periferica e assolutamente vuota di tutto e piena di sterpaglie, nei paesi limitrofi conviene aprire centri commerciali che attirano gente, quindi rilasciano concessioni molto più facilmente. Comunque in pochi anni avremo il centro commerciali più grande della Sicilia, Etnapolis 120 negozi, il nostro ne avrà 220, cinema multisala da 12 sale cinematografiche ect ect ect
tra il dire e il fare..........ciao! vado passare un pò di tempo ad etnapolis......e cmq non per
fare il saputello ma è situato in una zona periferica per due motivi:1-perchè possa attirare non solo utenza Catanese e dei comuni dell'hinterland ma anche di altre province,2-Evitare ingorghi al centro di Catania(citta soffocata dal caos e che sta completando , costruendo non immaginando, una metropolitana sottorranea presente in italia solo a Roma,Milano,Genova , Napoli e appunto Catania )

Last edited by deltat86; January 18th, 2007 at 06:39 PM.
deltat86 no está en línea   Reply With Quote
Old January 19th, 2007, 11:20 AM   #11
Giacomo
Giacomo
 
Join Date: Sep 2004
Location: Palermo
Posts: 431
Likes (Received): 1

Quote:
Originally Posted by Palermo View Post
si infatti, per esempio a Castelvetrano c'è una zona commerciale davvero niente male, ci sei mai stato? ha più centri commerciali di Trapani per esempio, a Catania città neanche ci sarebbe spazio per creare zone commerciali grandi come per esempio Etnapolis, infatti quel bellissimo centro sembra una cattedrale in mezzo al deserto, si trova in una zona molto periferica e assolutamente vuota di tutto e piena di sterpaglie, nei paesi limitrofi conviene aprire centri commerciali che attirano gente, quindi rilasciano concessioni molto più facilmente. Comunque in pochi anni avremo il centro commerciali più grande della Sicilia, Etnapolis 120 negozi, il nostro ne avrà 220, cinema multisala da 12 sale cinematografiche ect ect ect
Ma dove li prendi sti numeri? Il centro di Zamparini, che sarà il più grande di Palermo, sarà di pochissimo più grande di Etnapolis.
Giacomo no está en línea   Reply With Quote
Old January 22nd, 2007, 10:07 AM   #12
meolag
giuseppe
 
Join Date: Dec 2006
Location: palermo
Posts: 526
Likes (Received): 1

Be', che un CC venga realizzato a Palermo o in provincia, la cosa e' asolutamente ininfluente. Carini e' vicino Palermo.
Se vai a Milano o Roma o Catania, troverai che in grandi CC sono in proprio provincia (per esempio l'enorme Fiordaliso a Rozzano o Etnapolis a Belpasso).
Le uniche informazioni sul CC di Carini che sono riuscito a trovare sono:
- area di circa 40000 mq;
- ipermercato della catena IperStanda (catena che non ha pero' un sito internet, boh!).
meolag no está en línea   Reply With Quote
Old January 29th, 2007, 04:33 PM   #13
Roberto1
Rosanero
 
Roberto1's Avatar
 
Join Date: Jan 2007
Location: Palermo
Posts: 2,192
Likes (Received): 85

Quote:
Originally Posted by Palermo View Post
ciao Roberto ci sono in cantiere comunque progetti di rilievo per quanto riguarda centri commerciali
Conosco bene tutti i progetti in corso:
Carrefour a Roccella, Ipercoop a BorgoNuovo, CC Zamparini a Fondo Raffo, Iperstanda a Carini, Policentro in via Oreto e a Partinico, Ikea (?), centro commerciale interrato in viale Campania (solo sulla carta), ecc... Ma sono solo progetti per i quali i lavori sembrano non iniziare mai.
Ti faccio invece l'esempio di una città che conosco molto bene: Bari.
Poco più di 400.000 abitanti, città carina ma niente a che vedere con la nostra Palermo.
2 Carrefour + 2 Ipercoop + 2 Auchan + Ikea + Iperstanda (in costruzione) + 1 outlet centre (Molfetta). Ciascuno di questi centri ha dai 40 ai 100 negozi più i vari MediaWorld, Castorama, Leroy Merlin, UniEuro, Expert, Warner Willage Cinemas, Coin, Combipel, ecc..

Last edited by Roberto1; January 29th, 2007 at 04:41 PM.
Roberto1 no está en línea   Reply With Quote
Old January 29th, 2007, 05:11 PM   #14
Roberto1
Rosanero
 
Roberto1's Avatar
 
Join Date: Jan 2007
Location: Palermo
Posts: 2,192
Likes (Received): 85

Quote:
Originally Posted by Palermo View Post
Bari come tantissime città di media grandezza, anche Catania per esempio per restare in sicilia, ma anche molte città della calabria hanno centri commerciali da far invidia alle maggiori città italiane, lì le amministrazione riescono a gestirsi meglio, non so il perchè posso provare a capire meglio da me, forse hanno l'esigenza di svilupparsi nel settore commerciale in quanto il loro turismo sarebbe mordi e fuggi, per esempio il centro di Catania ma anche di Bari potrebbe essere visitato tranquillamente in una giornata, e quindi hanno l'esigenza di "attirare" più pubblico possibile, beh solo una riflessione tu che ne pensi?
Credo che ciò sia vero solo in parte. Ho visto centri commerciali a Milano, Torino, Roma e Napoli ben più grandi e belli di quelli delle medie città. Non credo nemmeno all'ipotesi che lo scopo sia quello di attirare più pubblico. Ad esempio a Catania il pubblico dovrebbe arrivare dalle provincie di Siracusa, Ragusa e Messina, ma anche queste provincie hanno i loro bei centri commerciali. Riguardo a Bari poi, Taranto e Brindisi sono anche loro "coperte".
Non riesco proprio a spiegarmi quale possa essere il motivo.
Roberto1 no está en línea   Reply With Quote
Old January 30th, 2007, 03:53 PM   #15
yeyeyeye
Registered User
 
Join Date: Jan 2007
Location: Palermo
Posts: 201
Likes (Received): 0

Ciao ragazzi, anch'io sono di Palermo e ho letto con grande interesse questo forum.
Qualcuno sa dirmi se è prevista la costruzione di un multiplex a Palermo? A parte quella della Policentro che non si sa se verrà mai costruita.
Quando venne inaugurato il Warner Village di Belpasso, ricordo che un esponente del multiplex americano disse che erano in progetto aperture anche a Siracusa, Agrigento e soprattutto Palermo.
Io sapevo che doveva essere costruito insieme al centro commerciale di Villabate e doveva contenere ben 16 sale. Purtroppo però il progetto del centro di Villabate è stato abbandonato per le note infiltrazioni mafiose.
yeyeyeye no está en línea   Reply With Quote
Old February 15th, 2007, 08:47 PM   #16
yeyeyeye
Registered User
 
Join Date: Jan 2007
Location: Palermo
Posts: 201
Likes (Received): 0

Oggi a TGS hanno parlato dell'investimento della Lega Coop per la costruzione di 6 ipermercati in Sicilia con annesso centro commerciale. Il primo aprirà a Maggio a Ragusa, poi Catania, Palermo (che dovrebbe essere quello di Borgo Nuovo) e Messina.
Gli altri 2 non si è capito dove saranno costruiti.
yeyeyeye no está en línea   Reply With Quote
Old February 16th, 2007, 03:17 PM   #17
Claudio Palermo
Claudio
 
Claudio Palermo's Avatar
 
Join Date: Aug 2006
Location: Palermo
Posts: 3,343
Likes (Received): 21

stamattina a rgs ne hanno parlato, saranno: (fa ridere):
a Maggio aprirà a Ragusa,a Catania hanno posato la prima pietra, "poi" via via a Palermo e Messina. E quando mai.... prima sempre Catania,"poi" Palermo.
Claudio Palermo no está en línea   Reply With Quote
Old February 16th, 2007, 04:37 PM   #18
Roberto1
Rosanero
 
Roberto1's Avatar
 
Join Date: Jan 2007
Location: Palermo
Posts: 2,192
Likes (Received): 85

Lega Coop / Ipercoop

Quote:
Originally Posted by yeyeyeye View Post
Oggi a TGS hanno parlato dell'investimento della Lega Coop per la costruzione di 6 ipermercati in Sicilia con annesso centro commerciale. Il primo aprirà a Maggio a Ragusa, poi Catania, Palermo (che dovrebbe essere quello di Borgo Nuovo) e Messina.
Gli altri 2 non si è capito dove saranno costruiti.
La costruzione dei CC della Lega Coop in Sicilia è affidata al gruppo finanziario IGD (Immobiliare Grande Distribuzione). Il CC di Ragusa era stato acquisito da un bel pò di tempo, mentre gli altri sono stati acquisiti successivamente. Palermo e Catania quasi contemporaneamente. Da quello che so io, il CC di Catania, a differenza di quello di Palermo, non era stato autorizzato, ma se hanno già iniziato i lavori significa che qualcosa è cambiato. Il CC di Palermo è proprio quello di Borgo Nuovo. Di Messina non ho sentito parlare, mentre c'è in progetto di aprire anche a Trapani. Ecco i link dei documenti ufficiali che annunciano l'acquisizione dei CC di Palermo (2005), Catania (2006) e Trapani (2007). Ecco invece il link di Ipercoop Sicilia in cui, per il momento, si parla solo del CC di Ragusa.
Roberto1 no está en línea   Reply With Quote
Old February 17th, 2007, 12:26 AM   #19
yeyeyeye
Registered User
 
Join Date: Jan 2007
Location: Palermo
Posts: 201
Likes (Received): 0

Dal sito de La Sicilia:

"CATANIA - Martedì prossimo nel municipio di Fiumefreddo di Sicilia sarà siglato un protocollo d'intesa per la realizzazione di un grande centro commerciale e di una struttura ricettivo alberghiera, del tempo libero e delle medie superfici, che prevedono a regime una occupazione di 500 persone. Saranno infatti impiegati lavoratori residenti da almeno due anni a Fiumefreddo di Sicilia. A sottoscrivere il documento, alle 11.30, saranno il sindaco Sebastiano Nucifora, i rappresentanti dell'impresa Giuseppe Maltauro spa di Vicenza e i legali rappresentanti della Mc Arthur Glenn di Roma. L'area su cui sorgerà il centro commerciale, estesa per 167.000 mq., si trova vicino il casello della A18 Messina-Catania".

Conosco questa società, gestisce factory outlet. Io ho avuto il piacere di visitare quello di Castel Romano ed è favoloso, si compra tanto e si spende pochissimo.
Ma come mai a Catania e non a Palermo? Mah, ancora a Partinico stanno discutendo se realizzare o no la Policentro e a Catania costruiscono prima ancora di pensarci. Non ci sono più parole!
Qui di seguito il sito dell'outlet
http://www.mcarthurglen.it/

Last edited by yeyeyeye; February 17th, 2007 at 01:13 AM.
yeyeyeye no está en línea   Reply With Quote
Old February 21st, 2007, 10:43 PM   #20
yeyeyeye
Registered User
 
Join Date: Jan 2007
Location: Palermo
Posts: 201
Likes (Received): 0

I centri Mandi in Campania a quanto so hanno al loro interno ipermercati Ipercoop quindi potrebbe esserci lo stesso al centro dello Zen.
Tra l'altro di recente Lega Coop ha annunciato la costruzione di 6 ipermercati in Sicilia in 5 città (Ragusa, Catania, Messina, Trapani e Palermo) quindi potrebbe darsi che in una di queste possano costruirne 2, a Palermo appunto.
Questa comunque è solo una mia ipotesi.
Comunque sono convinto che rotto l'incantesimo del primo centro commerciale ne vedremo costruire tanti altri come funghi.
yeyeyeye no está en línea   Reply With Quote


Reply

Tags
sicilia

Thread Tools
Rate This Thread
Rate This Thread:

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off



All times are GMT +2. The time now is 03:49 AM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.8 Beta 1
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.2.5 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2014 DragonByte Technologies Ltd.

vBulletin Optimisation provided by vB Optimise (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2014 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us | privacy policy | DMCA policy

Hosted by Blacksun, dedicated to this site too!
Forum server management by DaiTengu