daily menu » rate the banner | guess the city | one on oneforums map | privacy policy (aug.2, 2013) | DMCA policy | flipboard magazine

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Infrastrutture e Trasporti > Trasporti urbani e metropolitani



Reply

 
Thread Tools Rating: Thread Rating: 10 votes, 3.90 average.
Old May 19th, 2012, 12:11 AM   #2421
XIX
Dum spiro, spero
 
XIX's Avatar
 
Join Date: Nov 2006
Location: Rome
Posts: 3,687
Likes (Received): 200

Quote:
Originally Posted by crazyrocker87 View Post
e allora speriamo che aprano a metà giugno come dicono! e con tutti i problemi risolti! ma in ogni caso il pre-esercizio scade il 10 giugno percui un'apertura paventata per il 2 giugno è impossibile e non so perchè ancora se ne parli
30 giorni non mi sembrano così vincolanti vedendo altre realtà in Italia. Per la diramazione della M2 di Milano per Assago hanno eseguito solo 5 (cinque) giorni di pre-esercizio prima di aprire al pubblico, almeno da quello che si legge su internet e sul forum.
http://www.skyscrapercity.com/showpo...postcount=1269

Quindi immagino che, se le cose andranno bene nelle prossime due settimane potranno anche aprire entro la data annunciata.

Sono riusciti ad inaugurare la NCI un giorno prima da quanto annunciato, chissà che non facciano lo stesso per la B1 così potranno dire che ora inaugurano le cose in anticipo
XIX no está en línea   Reply With Quote

Sponsored Links
 
Old May 19th, 2012, 03:00 PM   #2422
Boldro
Registered User
 
Join Date: Apr 2012
Location: Roma
Posts: 80
Likes (Received): 9

Come se non bastasse: http://www.leggo.it/roma/bianca/roma...e/180101.shtml

Una lettera densa, riga dopo riga, di problemi e criticità. I maggiori sindacati del trasporto pubblico hanno scritto ai vertici Atac per chiedere un incontro urgente. Il motivo? «La nuova linea B1 non funziona come dovrebbe».
I dubbi erano stati sollevati nei giorni scorsi anche da alcuni consiglieri comunali dell’opposizione, dopo i ripetuti guasti che hanno messo in ginocchio la linea B (4 stop in sei giorni) proprio in concomitanza col rodaggio della B1. Ora Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporti hanno messo nero su bianco tutto. Indicando proprio nel nuovo collegamento (la diramazione che unirà Bologna a Conca d’Oro: inaugurazione prevista per il 2 giugno) la fonte di ogni male. Nel dettaglio la lettera, in possesso di Leggo ed inviata proprio ieri, indica come «nella diramazione è stata riscontrata la mancanza di comandi importantissimi in un sistema di telecomando del traffico. Detti comandi non possono essere gestiti dalla DCT di Garbatella (il centro controllo generale della B, ndr) ma solamente da Conca d'Oro». E via l'elenco dei sistemi di controllo remoto assenti: «Tasto tbs, utilizzato per far entrare un treno in stazione, tasto TE utilizzato in caso di perdita del controllo dei deviatori (scambi, ndr); tasto TM (tasto manovra) usato per effettuare manovre in emergenza».
I sindacati fanno poi riferimento alla sicurezza di passeggeri e lavoratori, spiegando come «il presercizio previsto per legge è stato più volte interrotto da problemi tecnici, riducendo il monte ore finale». E ancora: «Il collegamento radio tra i treni e la sala controllo è talmente rumoroso da rendere incomprensibili le comunicazioni».
Insomma una serie di presunte criticità che, se dimostrate, farebbero venire i brividi. Le sigle sindacali chiedono un incontro urgente con Atac e Ansaldo (il produttore dei sistemi di scambio e controllo). Il che a due settimane dal via ufficiale aumenta le probabilità di un ennesimo rinvio del’inaugurazione della tratta.
La risposta dell’Atac: «Tutte le questioni riguardanti l’esercizio della B1 sono all’attenzione del tavolo tecnico (composto tra gli altri da Atac, Roma metropolitane e dall’Ati) che sta conducendo il pre-esercizio, tale attività ha lo scopo di individuare e risolvere evenutali criticità e ottenere il nullaosta da parte della commissione di agibilità».

ATAC: C'E' TAVOLO TECNICO Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl trasporti scrivono alla dirigenza dell'Atac per chiedere «un urgente incontro con l'azienda e la società Ansaldo Stf al fine di verificare e risolvere le problematiche emerse durante le prove eseguite nella metro B per il pre-esercizio della linea B1». Al documento, datato 17 maggio ed anticipato oggi dal quotidiano Leggo, l'azienda ha risposto ieri con una nota in cui si legge: «tutte le questioni riguardanti la nuova linea sono all'attenzione del tavolo tecnico». I sindacati riportano «le problematiche emerse in modo esemplificativo e non esaustivo: è stata riscontrata la mancanza di comandi importantissimi in un sistema di telecomando del traffico, detti comandi, seppur realizzati nella tratta Laurentina-Rebibbia replicando le funzionalità del vecchio impianto di telecomando, sono stati stranamente oggetto di omissione nella diramazione B1, pertanto, non potendo essere eseguiti dal banco della Dct di Garbatella, ma solo localmente da Conca d'Oro, rendono di fatto obbligatorio presenziare la stazione di Conca d'Oro vanificandone la telecomandabilità». Le organizzazioni sindacali che si rivolgono all'ad, al dg, al direttore del personale e al responsabile delle relazioni industriali di Atac, proseguono dicendo: «rimaniamo in attesa di un vostro celere riscontro considerando l'imminenza dell'apertura della tratta in questione, i notevoli disagi che incontrano gli operatori che gestiscono detta linea e i continui disservizi ormai all'ordine del giorno che subisce la clientela». L'Atac parlando del tavolo tecnico che si sta occupando della questione replica: «sta conducendo con grande impegno i cicli di pre-esercizio della nuova metropolitana. Tale attività ha proprio lo scopo di individuare e risolvere eventuali criticità e a divenire così al nullaosta da parte della commissione di agibilità, unica titolata a rilasciare il nullaosta sull'avvio del pre-esercizio. Atac, infine, rimane disponibile ad un confronto di merito con le organizzazioni sindacali per approfondire l'insieme delle questioni sollevate».
Boldro no está en línea   Reply With Quote
Old May 19th, 2012, 06:03 PM   #2423
Eh signora mia...
BANNED
 
Join Date: Mar 2012
Posts: 250
Likes (Received): 1

Quote:
Originally Posted by FeFe10 View Post
Io li avrei fatti scendere a forza! Ma non esiste che tu blocchi un treno che SAI CHE LIMITERA LI' perché non vuoi aspettare 4 minuti il treno dopo! Che faranno con la B1 aperta? Si metteranno a protestare a Bologna perché il treno vada verso Rebibbia invece che verso Conca d'Oro? Posso capire le proteste, perché i disagi li sto vivendo anche io, ma questo è assurdo.. si arrabbiano e protestano solo quando gli pesa il culo.. andare a fare sit-in et similia sotto al campidoglio perché la situazione migliori no.. meglio urlare contro un conducente (che non c'entra nulla) perché vogliono tornare a casa prima, nonostante gli avvertimenti.. bah! Questa è l'unica volta in cui non riesco a stare dalla parte delle persone "comuni"!
Sorvolando sulla demenza di questi che hanno praticamente dirottato il treno, questo è solo l'assaggio del delirio che ci aspetta sul ramo Rebibbia da qui ai prossimi anni.

Stiamo correndo a tutta velocità contro un muro...
Eh signora mia... no está en línea   Reply With Quote
Old May 20th, 2012, 12:05 AM   #2424
MassyScraper
Registered User
 
MassyScraper's Avatar
 
Join Date: Jan 2012
Posts: 396
Likes (Received): 53

No ma...commentiamo che sono 2 mesi che non esce un notiziario cantieri???


MassyScraper no está en línea   Reply With Quote
Old May 20th, 2012, 11:44 AM   #2425
mikthephantom
Registered User
 
mikthephantom's Avatar
 
Join Date: Jan 2012
Posts: 180
Likes (Received): 0

Ieri è uscito un articolo sulla cronaca di Roma di Repubblica che diceva più o meno lo stesso...
Ma con una novità!
Stando a quanto dicono loro l'apertura è prevista per il 6 giugno!

Quote:
Originally Posted by steffo View Post

se ne parla ancora perchè tanto (purtoppo) la maggior parte degli italiani ha la memoria corta, ed i giornalisti se ne fottono di raccontare la verita ma leccano il c..o a chi comanda.
tra poco il 2 diventera 12 e poi 22 (ma sottovoce), poi di nuovo 2 ma del mese successivo, naturalmente la tempistica sarà rispettata (sempre del 2 si tratta), i giornali esalteranno questa nuova opera, ed i cittadini saranno contenti perchè il 2 avranno la loro inaugurazione e potranno vedere da vicino il sindaco ed i suoi amici, magari anche stringerglil a mano.
A me non sembra proprio che sia così.. non ho mai visto i giornali e i giornalisti così tanto d'accordo nel criticare questa amministrazione
__________________
You will curse the day you did not do all that the Phantom asked of you...

http://www.flickr.com/photos/25125315@N05/?saved=1
mikthephantom no está en línea   Reply With Quote
Old May 21st, 2012, 09:16 AM   #2426
ANDREA79
Registered User
 
Join Date: Nov 2010
Posts: 127
Likes (Received): 3

Ieri ho dovuto prendere la metro B per recarmi a circo massimo dove si teneva la Race for the cure una manifestazione da più di 100.000 fra partecipanti, accompagnatori e addetti ai lavori, credo che la maggior parte delle persone abbia preso la metro sia per comodità, sia per le strade chiuse, sia per l'impossibilità di trovare parcheggio in zona caracalla.
Io ho preso la metro da Bologna a circo massimo, ore 9/9,15...il delirio, le corse erano a distanza di 6/7 minuti e i treni arrivavano pieni già a Bologna, ho dovuto prendere il secondo treno perchè il primo era imprendibile, arrivati a termini c'era una massa di persone (partecipanti+turisti) che aspettava non so da quanto tempo sulla banchina perchè i treni arrivavano già strapieni e non c'era neanche ricambio dato che la maggior parte della gente sarebbe scesa 3 fermate dopo.
Sarebbe bastato mettere qualche treno in più, l'ennesima occasione persa...cos'è che volevamo organizzare a Roma? le olimpiadi?
La buona notizia è che al ritorno invece ho visto uno dei treni di preesercizio b1, la frequenza al ritorno, quando non c'era più nessuno, era di 2-3 min.
ANDREA79 no está en línea   Reply With Quote
Old May 21st, 2012, 09:19 AM   #2427
Black_Sabbath
Registered User
 
Join Date: Mar 2010
Posts: 657
Likes (Received): 39

Oggi ho letto sul giornaletto della metro che con l'arrivo delle nuove tariffe, sarà obbligatoria la "vidimazione" sugli autobus anche degli abbonamenti elettronici (quello annuale ad esempio)!
Ma perchè? A che serve? Bò..
Black_Sabbath está en línea ahora   Reply With Quote
Old May 21st, 2012, 09:37 AM   #2428
Thelème
European citizen
 
Thelème's Avatar
 
Join Date: Jul 2004
Location: Roma
Posts: 4,237
Likes (Received): 40

serve a fini statistici per sapere che percorsi fanno gli abbonati e migliorare il servizio. dopo di che non penso nessuno ti multerà mai perchè hai vidimanto l'abbonamento
Thelème no está en línea   Reply With Quote
Old May 21st, 2012, 10:43 AM   #2429
Black_Sabbath
Registered User
 
Join Date: Mar 2010
Posts: 657
Likes (Received): 39

Quote:
Originally Posted by Thelème View Post
serve a fini statistici per sapere che percorsi fanno gli abbonati e migliorare il servizio. dopo di che non penso nessuno ti multerà mai perchè hai vidimanto l'abbonamento
C'è scritto anche sul sito dell'ATAC:

"Sarà obbligatorio convalidare, all´inizio di ogni viaggio, oltre al biglietto, anche l´abbonamento elettronico. Inoltre per agevolare le operazioni di verifica e di convalida sarà obbligatorio salire e scendere come indicato sulle porte."

Non parla però di che succede se uno non "vidima" l'abbonamento. Ci sono sanzioni se ti becca il controllore?
Black_Sabbath está en línea ahora   Reply With Quote
Old May 21st, 2012, 10:58 AM   #2430
olivar
Registered User
 
olivar's Avatar
 
Join Date: Jul 2011
Location: Rome
Posts: 1,029
Likes (Received): 38

Io non credo che i controllori abbiano strumenti tali da poter verificare se hai vidimato o meno l'abbonamento all'inizio della corsa.
olivar no está en línea   Reply With Quote
Old May 21st, 2012, 12:10 PM   #2431
mariolka
Registered User
 
mariolka's Avatar
 
Join Date: Jan 2012
Posts: 62
Likes (Received): 3

comunicato stampa di romametropolitane:

COMUNICATO STAMPA
NESSUN PROBLEMA DI SICUREZZA PER GLI IMPIANTI DELLA LINEA B1,
CHE SONO IN LINEA CON LE PIÙ MODERNE TECNOLOGIE DEL SETTORE
Non vi sono problemi di sicurezza per gli impianti della Linea B1. Gli impianti di segnalamento e telecomando realizzati in occasione della costruzione della Linea B1 della metropolitana, infatti, mettono in campo una tecnologia leader che rappresenta quanto di meglio disponibile sul mercato di settore, fornendo le massime garanzie proprio in merito alla sicurezza dei passeggeri e alla regolarità dell’esercizio. Sono quindi destituite di ogni fondamento le dichiarazioni diffuse oggi in merito a presunte carenze dei nuovi sistemi dal punto di vista della sicurezza.
I progetti degli impianti sono stati approvati dal Ministero dei Trasporti nonché dall’USTIF, ovvero l’ente preposto alla tutela della sicurezza del trasporto delle metropolitane. Le caratteristiche dei progetti sono tali da porsi in linea con le più aggiornate tecnologie. In particolare, l’impianto di segnalamento (Acc multistazione SIL 4), che garantisce la sicurezza della circolazione dei treni sulla tratta Bologna-Conca d’Oro, è classificato al massimo livello di sicurezza e affidabilità ed è stato certificato da uno dei maggiori enti di certificazione operanti in campo ferroviario tra quelli ufficialmente riconosciuti a livello italiano ed europeo, esterno al fornitore Ansaldo.
Tali impianti, formalmente consegnati e nella disponibilità dell’Atac dal 29 aprile 2012, sono stati oggetto di prove con esito positivo fino dagli ultimi mesi del 2011. Il previsto esercizio ferroviario senza passeggeri, regolato dai nuovi impianti, è stato avviato a fine aprile dall’Atac. Tutte queste attività si svolgono sotto la supervisione costante della Commissione di Agibilità nominata dal Ministero, di cui fanno parte i tecnici del Ministero stesso, dei Vigili del Fuoco, della Regione Lazio e dell’USTIF.
Pertanto le polemiche diffuse oggi, che potrebbero alimentare inutili allarmismi, risultano false e prive di fondamento anche tenendo conto che i "tasti" di cui si lamenta l’assenza nell’ambito dell’operatività del DCT (cosiddetti "tasti di soccorso") svolgono invece funzioni che consentirebbero di aggirare le condizioni di sicurezza determinando una gestione non compatibile con lo standard adottato dal nuovo sistema. Impianti di questa natura richiederanno naturalmente un adeguato livello di competenza e formazione del personale addetto al loro utilizzo a cui l’esercente Atac, insieme a Roma Metropolitane, sta già provvedendo.
Roma, 18 maggio 2012
mariolka no está en línea   Reply With Quote
Old May 21st, 2012, 12:26 PM   #2432
steffo
Registered User
 
Join Date: Sep 2011
Posts: 1,009
Likes (Received): 57

Quote:
Originally Posted by Black_Sabbath View Post
"Inoltre per agevolare le operazioni di verifica e di convalida sarà obbligatorio salire e scendere come indicato sulle porte."
significa che fino ad oggi le indicazioni poste al di sopra delle porte erano state messe solo per bellezza? o per spendere altri soldi dei cittadini acquistando gli adesivi?
perchè non ci provano loro ad entrare nell'ora di punta solo dalle porte apposite.
__________________
"Il tram 1 entrerà in funzione alla fine del 2014. Ancora prima, entro l'estate del prossimo anno, riprenderà invece servizio il tratto su rotaia del tram 3"
ne riarliamo tra qualche mese
steffo no está en línea   Reply With Quote
Old May 21st, 2012, 01:45 PM   #2433
Thelème
European citizen
 
Thelème's Avatar
 
Join Date: Jul 2004
Location: Roma
Posts: 4,237
Likes (Received): 40

Quote:
Originally Posted by olivar View Post
Io non credo che i controllori abbiano strumenti tali da poter verificare se hai vidimato o meno l'abbonamento all'inizio della corsa.
si ce l'hanno. col palmare controllano tutto. però pare che i controllori si rifiutino di portarlo con sé perchè allo stesso tempo in atac possono sapere dove sono esattamente ovvero quanto lavorano effettivamente
Thelème no está en línea   Reply With Quote
Old May 21st, 2012, 01:47 PM   #2434
crazyrocker87
Registered User
 
Join Date: Dec 2009
Posts: 405
Likes (Received): 0

e torniamo a parlare del nostro fidato comico Romano, tale Antonello Aurigemma, il quale oltre alla solita stucchevole nonchè vomitevole chiacchiera sul 50% di aumento della rete metropolitana romana entro la fine della consiliatura, ci informa che tra fine mese e inizio giugno la B1 aprirà. Buone notizie dunque, speriamo, apparte il fatto che fine mese mi pare assurdo già dirlo, perchè mancano appena 9 giorni e lui stesso sa che non ci sarebbero i tempi per un apertura così imminente, nonostante tutto però credo anche io che entro i primi 10 giorni di giugno la diramazione aprirà al pubblico, poi sul come e con quanta frequenza, lo sappiamo tutti, e se ne parlerà molto! però intanto almeno apriamo! è già un primo passo visti i tempi, ovviamente in anticipo sul cronoprogramma

(ANSA) - ROMA, 21 MAG - ''Si sta finendo il collaudo della metro B1 quindi pensiamo che tra fine mese e i primi di giugno saremo in grado di renderla operativa''. Lo ha spiegato l'assessore capitolino alla Mobilita' Antonello Aurigemma. Inoltre ''ai primi di giugno iniziera' il cantiere per il prolungamento del tram 8'', ha annunciato l'ad di Atac Carlo Tosti. ''Noi siamo pronti e abbiamo messo ancor piu' in sicurezza il tracciato. Inoltre ci impegniamo consegnare i lavori al massimo entro febbraio 2013'', ha concluso Tosti.

link: http://www.ansa.it/web/notizie/regio...o_6904618.html
__________________
album flickr: http://www.flickr.com/photos/74044971@N06/
crazyrocker87 no está en línea   Reply With Quote
Old May 21st, 2012, 01:54 PM   #2435
Thelème
European citizen
 
Thelème's Avatar
 
Join Date: Jul 2004
Location: Roma
Posts: 4,237
Likes (Received): 40

il giorno dell'inaugurazione ci sarà anche la delegazione ssc in pompa magna?
Thelème no está en línea   Reply With Quote
Old May 21st, 2012, 02:02 PM   #2436
olivar
Registered User
 
olivar's Avatar
 
Join Date: Jul 2011
Location: Rome
Posts: 1,029
Likes (Received): 38

Quote:
Originally Posted by Thelème

si ce l'hanno. col palmare controllano tutto. però pare che i controllori si rifiutino di portarlo con sé perchè allo stesso tempo in atac possono sapere dove sono esattamente ovvero quanto lavorano effettivamente
Ah ecco perché non ho mai visto strumenti in mano loro. Quelle poche volte che ho avuto occasione di incontrare controllori, tra l'altro.
olivar no está en línea   Reply With Quote
Old May 21st, 2012, 02:05 PM   #2437
crazyrocker87
Registered User
 
Join Date: Dec 2009
Posts: 405
Likes (Received): 0

Quote:
Originally Posted by Thelème View Post
il giorno dell'inaugurazione ci sarà anche la delegazione ssc in pompa magna?
ma come al solito credo che l'inaugurazione, con tanto di presidente Napolitano, a Conca d'oro, sarà riservata ai politici e rappresentanti locali, poi come avviene in questi casi, nella tarda mattinata/primo pomeriggio, ci sarà l'apertura al pubblico, Percui apparte confondersi nella folla, dubito che ci sarà una vera e propria inaugurazione aperta al pubblico con tanto di taglio del nastro, anche perchè sennò sai i fischi che si prenderebbero!
__________________
album flickr: http://www.flickr.com/photos/74044971@N06/
crazyrocker87 no está en línea   Reply With Quote
Old May 21st, 2012, 03:30 PM   #2438
steffo
Registered User
 
Join Date: Sep 2011
Posts: 1,009
Likes (Received): 57

Quote:
Originally Posted by Thelème View Post
si ce l'hanno. col palmare controllano tutto. però pare che i controllori si rifiutino di portarlo con sé perchè allo stesso tempo in atac possono sapere dove sono esattamente ovvero quanto lavorano effettivamente
basterebbe cacciare a calci nel sedere chi si rifiuta di farlo,
dopo i primi 10 licenziamenti vedrai che saranno loro a chiederlo.
è incredibile quello che si è costretti a sentire in questo paese
__________________
"Il tram 1 entrerà in funzione alla fine del 2014. Ancora prima, entro l'estate del prossimo anno, riprenderà invece servizio il tratto su rotaia del tram 3"
ne riarliamo tra qualche mese
steffo no está en línea   Reply With Quote
Old May 21st, 2012, 04:26 PM   #2439
Boldro
Registered User
 
Join Date: Apr 2012
Location: Roma
Posts: 80
Likes (Received): 9

Scusate ragazzi, sono passato oggi per caso vicino alla Stazione Conca d'Oro e non ha l'aria di essere una stazione prossima all'apertura, ci sono ancora macchinari da cantiere che lavorano a buon ritmo, e non per smontare il cantiere a quanto mi sembra! Ne sapete qualcosa?
Boldro no está en línea   Reply With Quote
Old May 21st, 2012, 04:56 PM   #2440
FeFe10
Registered User
 
FeFe10's Avatar
 
Join Date: Oct 2011
Location: Rome
Posts: 1,300
Likes (Received): 163

Quote:
Originally Posted by Boldro View Post
Scusate ragazzi, sono passato oggi per caso vicino alla Stazione Conca d'Oro e non ha l'aria di essere una stazione prossima all'apertura, ci sono ancora macchinari da cantiere che lavorano a buon ritmo, e non per smontare il cantiere a quanto mi sembra! Ne sapete qualcosa?
Beh lì c'è anche il parcheggio di scambio che verrà ultimato forse alla fine dell'anno, o comunque più o meno in concomitanza con l'apertura della stazione Jonio, quindi è possibile che i mezzi che hai visto lavorassero al parcheggio, non alla stazione.
FeFe10 está en línea ahora   Reply With Quote


Reply

Tags
it.tum.laz, metropolitana, roma, subway

Thread Tools
Rate This Thread
Rate This Thread:

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off



All times are GMT +2. The time now is 04:03 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.8 Beta 1
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.2.5 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2014 DragonByte Technologies Ltd.

vBulletin Optimisation provided by vB Optimise (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2014 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us | privacy policy | DMCA policy

Hosted by Blacksun, dedicated to this site too!
Forum server management by DaiTengu