daily menu » rate the banner | guess the city | one on oneforums map | privacy policy | DMCA | news magazine | posting guidelines

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Architettura e Urbanistica > Storia, Architettura, Cultura



Global Announcement

As a general reminder, please respect others and respect copyrights. Go here to familiarize yourself with our posting policy.


Reply

 
Thread Tools Rating: Thread Rating: 25 votes, 5.00 average.
Old March 8th, 2012, 02:48 PM   #221
Simone Stifler
Registered User
 
Simone Stifler's Avatar
 
Join Date: Mar 2008
Location: Verona
Posts: 1,258
Likes (Received): 22

Quote:
Originally Posted by giovannimi1976 View Post
Continuano intanto i ritrovamenti a Santa Flavia...

Santa Flavia: altri manufatti antichi ritrovati nei pressi della stazione ferroviaria
8 marzo 2012

Continua a riservare sorpresa la tomba romana scoperta alcune settimane fa a Santa Flavia, nei pressi della stazione ferroviaria. Nei giorni scorsi lo scavo Ŕ stato allargato, su disposizione della Soprintendenza ai beni culturali e sono affiorati altri resti di quella che doveva essere una tomba, ma non Ŕ escluso che ce ne siano delle altre, nelle vicinanze.

Nei giorni scorsi sono state ritrovate altre sei nicchie, realizzate nel tufo, ma sono affiorati anche gradini e chissÓ cosĺaltro verrÓ fuori nei prossimi giorni. Le operazioni si svolgono alla presenza di archeologi della Soprintendenza, che finora non hanno abbozzato nessuna ipotesi sullĺimportanza della scoperta. Pare che si tratti di una tomba di epoca romana, dellĺantica cittÓ di Solunto che originariamente si trovava lungo la costa che va da Porticello al villaggio di Solanto
Domani tempo permettendo finalmente riuscir˛ ad andare a Solunto...se ci rimane tempo passo anche da qui e faccio diverse foto
__________________
Meno che nazione, la Sicilia Ŕ pi¨ che regione; non un frammento d'Italia, ma sua integrazione e aumento... cit. Antonio Borgese

SICILIA|SITI ARCHEOLOGICI:

http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=1489705

PALERMO|RESTAURO DEL PATRIMONIO ARCHITETTONICO

http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=1406146
Simone Stifler no está en línea   Reply With Quote

Sponsored Links
 
Old March 8th, 2012, 03:00 PM   #222
logan1975
Registered User
 
logan1975's Avatar
 
Join Date: Mar 2007
Posts: 10,210
Likes (Received): 1605

Quote:
Originally Posted by giovannimi1976 View Post
Mamma mia che splendore..Non ho parole, un monumento come questo, dovrebbe essere conosciuto in tutti i quattro continenti, invece manco lo conoscevamo noi siciliani..
Eh si non la conoscevo nemmeno io fino a qualche anno fa! Si trova in una zona isolata e circondata dal verde nell'entroterra di Casalvecchio (zona di Taormina), quando l'ho visitata era un pomeriggio uggioso e grigio, non c'era assolutamente nessuno, solo i corvi Mi pareva di stare nel medioevo!! Ve la consiglio!
__________________
North-east of Sicily

Lasciate entrare il cane coperto di fango: si pu˛ lavare il cane e si pu˛ lavare il fango, ma quelli che non amano nÚ il cane, nÚ il fango, quelli no, non si possono lavare.
Jacques PrÚvert
logan1975 no está en línea   Reply With Quote
Old March 8th, 2012, 03:02 PM   #223
Euplio
Italian user
 
Euplio's Avatar
 
Join Date: Aug 2010
Location: around Catania
Posts: 3,578
Likes (Received): 793

Quote:
Originally Posted by logan1975 View Post
A proposito di Chiese bizantine..
Che bizantina non Ŕ.
Si tratta di una delle maggiori meraviglie architettoniche siciliane, ma risale anch'essa alla dominazione normanna, come evidenziato dalla pianta longitudinale e dal gusto "moresco" dei dettagli. Peccato non ce ne siano, ma ci volevano le foto della volta centrale, la quale fa uso di un tipo di architettura tipicamente islamico, che diede poi origine ai muqarnas: si tratta di un gioco d'archi contrapposti che alleggeriscono il peso della cupola scaricando il peso fino ai robusti pilastri che la reggono. Dunque di bizantino non vi Ŕ nulla. In una delle foto si pu˛ anche leggere il XII quale secolo di consacrazione...

C'Ŕ ancora troppa misconoscenza in giro.

Quote:
Originally Posted by Simone Stifler View Post
sbav! fantastica eccovi un'altra chicca...questa sullo stile Arabo-Normanno anzi come ha detto ieri il professor Tusa stile Berbero-Normanno
E ha ragione! Di Arabi in Sicilia praticamente non abbiamo notizia!

Attendo foto da Solunto!


Quote:
Originally Posted by giovannimi1976 View Post
Mai saputo dell'esistenza di un museo archeologico a Caltanissetta. E sembra pure una bella struttura, grande e moderna..
Si tratta del pi¨ recente museo archeologico siciliano, realizzato in pianta esagonale, su modello del Paolo Orsi. Una struttura imperdibile. Molti congressi d'archeologia degli ultimi tempi si sono tenuti lý. I materiali sono esposti con criterio... ed Ŕ stato il primo museo per diversamente abili, anche per nonvedenti, con un ottimo percorso tattile.
__________________
Donde espumoso el mar sicil´ano
El pie argenta de plata al Lilibeo,
Bˇveda o de las fraguas de Vulcano
O tumba de los huesos de Tifeo,
Pßlidas se˝as cenizoso un llano,
Cuando no del sacrÝlego deseo,
Del duro oficio da. AllÝ una alta roca
Mordaza es a una gruta de su boca.
Euplio no está en línea   Reply With Quote
Old March 8th, 2012, 03:04 PM   #224
logan1975
Registered User
 
logan1975's Avatar
 
Join Date: Mar 2007
Posts: 10,210
Likes (Received): 1605

Quote:
Originally Posted by Euplio View Post
Che bizantina non Ŕ.
Si tratta di una delle maggiori meraviglie architettoniche siciliane, ma risale anch'essa alla dominazione normanna, come evidenziato dalla pianta longitudinale e dal gusto "moresco" dei dettagli. Peccato non ce ne siano, ma ci volevano le foto della volta centrale, la quale fa uso di un tipo di architettura tipicamente islamico, che diede poi origine ai muqarnas: si tratta di un gioco d'archi contrapposti che alleggeriscono il peso della cupola scaricando il peso fino ai robusti pilastri che la reggono. Dunque di bizantino non vi Ŕ nulla. In una delle foto si pu˛ anche leggere il XII quale secolo di consacrazione...
Giusto nei siti viene definita bizantina-arabo-normanna.
__________________
North-east of Sicily

Lasciate entrare il cane coperto di fango: si pu˛ lavare il cane e si pu˛ lavare il fango, ma quelli che non amano nÚ il cane, nÚ il fango, quelli no, non si possono lavare.
Jacques PrÚvert
logan1975 no está en línea   Reply With Quote
Old March 8th, 2012, 03:11 PM   #225
giovannimi1976
pendolino
 
giovannimi1976's Avatar
 
Join Date: Apr 2007
Location: Palermo,Italy
Posts: 12,055
Likes (Received): 1380

Quote:
Originally Posted by Euplio View Post
Si tratta del pi¨ recente museo archeologico siciliano, realizzato in pianta esagonale, su modello del Paolo Orsi. Una struttura imperdibile. Molti congressi d'archeologia degli ultimi tempi si sono tenuti lý. I materiali sono esposti con criterio... ed Ŕ stato il primo museo per diversamente abili, anche per nonvedenti, con un ottimo percorso tattile.
Ma allora la Regione ogni tanto qualcosa di buono la fa, come investire in queste strutture..Giuro che mi sto ricredendo..
giovannimi1976 no está en línea   Reply With Quote
Old March 8th, 2012, 03:11 PM   #226
Euplio
Italian user
 
Euplio's Avatar
 
Join Date: Aug 2010
Location: around Catania
Posts: 3,578
Likes (Received): 793


Speriamo!
Qui bisogna ringraziare una donna con - perdonate l'espressione - i cabbasisi quadrati.
Rosalba Panvini, uno dei pochi soprintendenti funzionanti che la Regione abbia mai visto.

Quote:
Originally Posted by logan1975 View Post
Giusto nei siti viene definita bizantina-arabo-normanna.
Compiendo almeno tre errori.

Mamma mia quanta ignoranza dilagante su internet, presso i siti "turistici".
Il problema Ŕ che su questo tipo di edifici esistono pi¨ manualetti scritti da guide improvvisate e al massimo con la licenza media, che studi di seri ricercatori.

EDIT


Quote:
Originally Posted by Euplio View Post
Peccato non ce ne siano, ma ci volevano le foto della volta centrale, la quale fa uso di un tipo di architettura tipicamente islamico, che diede poi origine ai muqarnas: si tratta di un gioco d'archi contrapposti che alleggeriscono il peso della cupola scaricando il peso fino ai robusti pilastri che la reggono.
Ecco a cosa mi riferisco:

Pianta longitudinale (rito latino, importato per la prima volta dai Normanni: la Sicilia fino all'XI secolo conosceva solo il culto orientale)

Sezione. Non Ŕ una bellezza? Per giungere a quella altezza (e ricavarne quanta pi¨ luce possibile) si ricorre a tutta una serie di archi.

Ecco l'interno.

(*)
*****

(*)Autore: Bandw.it. Immagine tratta da Wikipedia
__________________
Donde espumoso el mar sicil´ano
El pie argenta de plata al Lilibeo,
Bˇveda o de las fraguas de Vulcano
O tumba de los huesos de Tifeo,
Pßlidas se˝as cenizoso un llano,
Cuando no del sacrÝlego deseo,
Del duro oficio da. AllÝ una alta roca
Mordaza es a una gruta de su boca.

Last edited by Euplio; March 8th, 2012 at 03:34 PM.
Euplio no está en línea   Reply With Quote
Old March 9th, 2012, 01:16 PM   #227
Euplio
Italian user
 
Euplio's Avatar
 
Join Date: Aug 2010
Location: around Catania
Posts: 3,578
Likes (Received): 793

Torno a postare foto!

La scorsa estate ho "scoperto" un posto incantevole e un po' misterioso: La Stretta di Buccheri.

Si tratta di un canyon naturale formatosi in decine di migliaia di anni, in cui l'incessante logorio di un fiume preistorico - oggi ridotto ad una serie di stagni - ha nel tempo creato cavitÓ naturali nella dolce pietra bianca iblea, poi tramite stillicidio le ha riempite di concrezioni favolose, per poi distruggere tutto e lasciare solo qualche traccia sparsa in giro. Il sito, quando ancora il fiume c'era e forniva acqua potabile, Ŕ stato apprezzato da ignoti abitanti della tarda etÓ del Bronzo.

Veduta a 180░ del sito. Molto "selvaggio" e isolato.


Linee di costa fossili dell'antico fiume che bagnava queste campagne.


Muri a secco di terrazzamento, ottenuti con scaglie di roccia, segno che fino all'ultimo questa zona fu soggetta all'agricoltura, prima del suo abbandono.


Eccoci, finalmente. Una delle tombe ricavate nella dolce roccia. L'incavo serviva a incastrarvi un chiusino di roccia anch'esso, tenuto fermo poi con un sistema che si riteneva inventato in epoca sveva (secondo alcuni dallo stesso Imperatore Federico II, anche se pi¨ probabilmente qualcuno della coorte).


Ecco il sistema, da me evidenziato con un semplice bastone ivi trovato: due fori circolari affrontati servivano a reggere una trave che orizzontalmente tratteneva un blocco di roccia posto tra la trave e l'ingresso della tomba. Spesso queste tombe venivano trovate dai pastorelli della zona e chiamati truvature, ossia luoghi di accesso ad incantati tesori, il cui ingresso magari si apriva solo con formule o riti magici. Sicuramente il ritrovamento di ossa e vasi dentro le tombe preistoriche (talora anche la presenza di oggetti metallici, quali monili o armi in rame, bronzo, ferro, ma anche in oro) aliment˛ il mito delle truvature. Ovviamente questo non agevola il lavoro dell'archeologo che talora si deve limitare a raccogliere i resti lasciati dai razziatori, abbandonati perchÚ considerati senza valore.

Nel mio caso non trovai nulla. Niente truvature...



Non dista molto il santuarietto isolato di Sant'Andrea fondato nel XIII secolo, la cui abside venne commutata in ingresso nel corso del XVI-XVII secolo con un portaletto rinascimentale, ricoperto da interessanti graffiti, alcuni dei quali (nodo di Salomone e Golgota) riconducibili agli ordini cavallereschi.
__________________
Donde espumoso el mar sicil´ano
El pie argenta de plata al Lilibeo,
Bˇveda o de las fraguas de Vulcano
O tumba de los huesos de Tifeo,
Pßlidas se˝as cenizoso un llano,
Cuando no del sacrÝlego deseo,
Del duro oficio da. AllÝ una alta roca
Mordaza es a una gruta de su boca.

Last edited by Euplio; March 9th, 2012 at 02:48 PM.
Euplio no está en línea   Reply With Quote
Old March 9th, 2012, 06:07 PM   #228
Simone Stifler
Registered User
 
Simone Stifler's Avatar
 
Join Date: Mar 2008
Location: Verona
Posts: 1,258
Likes (Received): 22

Ragazzi oggi sopralluogo a Solunto...non c'ero mai stato prima..Il posto ragazzi merita assai mper tanti motivi...1:Ŕ in un'altura con un panorama mozzafiato (CapoZafferano,porticello,Sant'Elia,Bagheria,Santa Flavia, Casteldaccia),eccezionale.. 2:c'Ŕ tantissimo da vedere,il parco archeologico Ŕ abbastanza vasto..3:il parco archeologico Ŕ immerso in'una natura selvaggia ben curata,Ŕ facile avvistare conigli e diversi altri animali oltre che del meraviglioso finocchio selvatico ...Che dire alla fine , dopo pi¨ di 3 ore di escursione per il parco e giro nei 2 piccoli musei ,non si Ŕ vista un'anima viva ,oltre il nostro gruppo (7 persone) non c'era nessuno!!!Davvero un peccato...Questo sito potrebbe rappresentare una risorsa di estrema importanza per il territorio circostante, e invece Ŕ l'ennesimo tesoro,risorsa del nostro patrimonio,che non viene giustamente valorizzata ...


GIMNASIO

GIMNASIO VICINO AL TEATRO

AGORA'



QUESTO + PASTA + SARDE = SPETTACOLO CULINARIO

TEATRO

BOULEUTERIUN




ho fatto piu' di un centinaio di foto , stasera ne posto altre
__________________
Meno che nazione, la Sicilia Ŕ pi¨ che regione; non un frammento d'Italia, ma sua integrazione e aumento... cit. Antonio Borgese

SICILIA|SITI ARCHEOLOGICI:

http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=1489705

PALERMO|RESTAURO DEL PATRIMONIO ARCHITETTONICO

http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=1406146

Last edited by Simone Stifler; March 9th, 2012 at 09:48 PM.
Simone Stifler no está en línea   Reply With Quote
Old March 9th, 2012, 06:45 PM   #229
giovannimi1976
pendolino
 
giovannimi1976's Avatar
 
Join Date: Apr 2007
Location: Palermo,Italy
Posts: 12,055
Likes (Received): 1380

Quote:
Originally Posted by Simone Stifler View Post
Ragazzi oggi sopralluogo a Solunto...non c'ero mai stato prima..Il posto ragazzi merita assai mper tanti motivi...1:Ŕ in un'altura con un panorama mozzafiato (CapoZafferano,porticello,Sant'Elia,Bagheria,Santa Flavia, Casteldaccia),eccezionale.. 2:c'Ŕ tantissimo da vedere,il parco archeologico Ŕ abbastanza vasto..3:il parco archeologico Ŕ immerso in'una natura selvaggia ben curata,Ŕ facile avvistare conigli e diversi altri animali oltre che del meraviglioso finocchio selvatico ...Che dire alla fine , dopo pi¨ di 3 ore di escursione per il parco e giro nei 2 piccoli musei ,non si Ŕ vista un'anima viva ,oltre il nostro gruppo (7 persone) non c'era nessuno!!!Davvero un peccato...Questo sito potrebbe rappresentare una risorsa di estrema importanza per il territorio circostanza, e invece Ŕ l'ennesimo tesoro,risorsa del nostro patrimonio,che non viene giustamente valorizzata ...
Beh, il tempo di questi ultimi giorni avra' inciso non poco a far si' che nel sito non ci fosse nessuno. Ti posso dire che in primavera e d'estate parecchi sono i pullmann carichi di turisti provenienti dai vicini alberghi ( Kafara e Zagarella) che salgono su a Solunto. Hai foto degli interni dell'Antiquarium? Non l'ho mai visto, e non so se sai che fino a una decina di anni fa in questo edificio c'era una pizzeria. Cmq concordo, Solunto e' un posto fantastico, anche solo andare su e fermarsi qualche ora sul piazzale esterno a contemplare il paesaggio sottostante e' stupendo..
giovannimi1976 no está en línea   Reply With Quote
Old March 9th, 2012, 06:54 PM   #230
Simone Stifler
Registered User
 
Simone Stifler's Avatar
 
Join Date: Mar 2008
Location: Verona
Posts: 1,258
Likes (Received): 22

Quote:
Originally Posted by giovannimi1976 View Post
Beh, il tempo di questi ultimi giorni avra' inciso non poco a far si' che nel sito non ci fosse nessuno. Ti posso dire che in primavera e d'estate parecchi sono i pullmann carichi di turisti provenienti dai vicini alberghi ( Kafara e Zagarella) che salgono su a Solunto. Hai foto degli interni dell'Antiquarium? Non l'ho mai visto, e non so se sai che fino a una decina di anni fa in questo edificio c'era una pizzeria. Cmq concordo, Solunto e' un posto fantastico, anche solo andare su e fermarsi qualche ora sul piazzale esterno a contemplare il paesaggio sottostante e' stupendo..
Si ricordavo da piccolo una pizzeria ma non ricordavo dov'era...Sono contento che magari in primavera ed estate il sito Ŕ frequentato,certo che con queste giornatacce la gente se l'Ŕ pensate due volte...
Si ho diverse foto degli interni dell'Antiquarium piccolino ma ben curato (ricordo che la maggior parte dei reperti ritrovati a Solunto sono esposti nel Museo Archeologico Salinas di Palermo tra cui la magnifica statua di Zeus )...pi¨ tardi foto dell'Antiquarium
__________________
Meno che nazione, la Sicilia Ŕ pi¨ che regione; non un frammento d'Italia, ma sua integrazione e aumento... cit. Antonio Borgese

SICILIA|SITI ARCHEOLOGICI:

http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=1489705

PALERMO|RESTAURO DEL PATRIMONIO ARCHITETTONICO

http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=1406146
Simone Stifler no está en línea   Reply With Quote
Old March 9th, 2012, 07:10 PM   #231
Euplio
Italian user
 
Euplio's Avatar
 
Join Date: Aug 2010
Location: around Catania
Posts: 3,578
Likes (Received): 793

Ottime foto, Grazie!!!

Solunto merita, merita davvero.

Quote:
Originally Posted by Simone Stifler View Post
... oltre che del meraviglioso finocchio selvatico
QUESTO + PASTA + SARDE = SPETTACOLO CULINARIO
Ho per˛ i miei dubbi che invece si tratti di una Ferula communis (Ferra o Ferla in siciliano).
Ci˛nondimeno pienamente concorde sulla pasta con le sarde.
__________________
Donde espumoso el mar sicil´ano
El pie argenta de plata al Lilibeo,
Bˇveda o de las fraguas de Vulcano
O tumba de los huesos de Tifeo,
Pßlidas se˝as cenizoso un llano,
Cuando no del sacrÝlego deseo,
Del duro oficio da. AllÝ una alta roca
Mordaza es a una gruta de su boca.

Last edited by Euplio; March 9th, 2012 at 07:29 PM.
Euplio no está en línea   Reply With Quote
Old March 9th, 2012, 09:38 PM   #232
Simone Stifler
Registered User
 
Simone Stifler's Avatar
 
Join Date: Mar 2008
Location: Verona
Posts: 1,258
Likes (Received): 22

Questo Ŕ il secondo Antiquarium di Solunto , restaurato nel 2007...del primo Antiquarium non ho foto,ma sto vedendo di farmele mandare da qualche collega..







__________________
Meno che nazione, la Sicilia Ŕ pi¨ che regione; non un frammento d'Italia, ma sua integrazione e aumento... cit. Antonio Borgese

SICILIA|SITI ARCHEOLOGICI:

http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=1489705

PALERMO|RESTAURO DEL PATRIMONIO ARCHITETTONICO

http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=1406146
Simone Stifler no está en línea   Reply With Quote
Old March 9th, 2012, 09:57 PM   #233
Euplio
Italian user
 
Euplio's Avatar
 
Join Date: Aug 2010
Location: around Catania
Posts: 3,578
Likes (Received): 793



Sembra molto ben allestito.

Ma Ŕ un Antiquarium o un Museo Archeologico? No, dico perchÚ mi pare di vedere anche pannelli didattici e teche allestite per durare.
__________________
Donde espumoso el mar sicil´ano
El pie argenta de plata al Lilibeo,
Bˇveda o de las fraguas de Vulcano
O tumba de los huesos de Tifeo,
Pßlidas se˝as cenizoso un llano,
Cuando no del sacrÝlego deseo,
Del duro oficio da. AllÝ una alta roca
Mordaza es a una gruta de su boca.
Euplio no está en línea   Reply With Quote
Old March 9th, 2012, 10:42 PM   #234
Simone Stifler
Registered User
 
Simone Stifler's Avatar
 
Join Date: Mar 2008
Location: Verona
Posts: 1,258
Likes (Received): 22

Quote:
Originally Posted by Euplio View Post


Sembra molto ben allestito.

Ma Ŕ un Antiquarium o un Museo Archeologico? No, dico perchÚ mi pare di vedere anche pannelli didattici e teche allestite per durare.
Si,onestamente dire Antiquarium non Ŕ corretto..Ci sono diversi pannelli didattici ben curati e ogni oggetto Ŕ spiegato molto dettagliatamente....Voto al Parco Archeologico di Solunto un bel 9
__________________
Meno che nazione, la Sicilia Ŕ pi¨ che regione; non un frammento d'Italia, ma sua integrazione e aumento... cit. Antonio Borgese

SICILIA|SITI ARCHEOLOGICI:

http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=1489705

PALERMO|RESTAURO DEL PATRIMONIO ARCHITETTONICO

http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=1406146
Simone Stifler no está en línea   Reply With Quote
Old March 10th, 2012, 07:56 AM   #235
iltuttologo
BANNED
 
Join Date: Jul 2011
Location: palermo
Posts: 455
Likes (Received): 1

bello! le colonne aggiunte anzichŔ grigie avrebbero potuto farle di vetro trasparente
iltuttologo no está en línea   Reply With Quote
Old March 10th, 2012, 01:28 PM   #236
Alicata Dilecta
Registered User
 
Alicata Dilecta's Avatar
 
Join Date: Dec 2009
Location: Licata Sabbiadoro
Posts: 3,692
Likes (Received): 105

Escursione alle Mura Pregne e Brucato della cooperativa Silene per l'11 marzo
Una domenica alla scoperta dell'archeologia nascosta


Una giornata all'insegna di natura e archeologia tra Sciara e Termini Imerese. E' la nuova proposta della cooperativa Silene per domenica 11 marzo. Una facile passeggiata porterÓ i partecipanti al complesso preistorico delle Mura Pregne risalente al Neolitico medio (5000 a.C.) di cui rimangono un imponente muro megalitico e un dolmen. Successivamente si visiterÓ il borgo medievale di Brucato (XII sec.) di cui restano suggestivi ruderi. Dopo la visita, nei pressi del sito, verrÓ organizzata una grigliata di salsiccia e carciofi alla brace. La partenza Ŕ fissata alle 9 da Palermo, piazzale Giotto. Il costo Ŕ di 13 euro a persona comprensivi di grigliata. Per info e contatti: 3407039239-3331526549 - info@silenecoop.org.

fonte travelnostopsicilia
Alicata Dilecta no está en línea   Reply With Quote
Old March 10th, 2012, 06:42 PM   #237
Euplio
Italian user
 
Euplio's Avatar
 
Join Date: Aug 2010
Location: around Catania
Posts: 3,578
Likes (Received): 793


Mi verrÓ difficile spostarmi dal catanese causa maltempo, ma sto mandando amici miei da Palermo.

Quote:
Originally Posted by iltuttologo View Post
bello! le colonne aggiunte anzichŔ grigie avrebbero potuto farle di vetro trasparente
Potrebbe darsi che come materiale quello usato sia costato di meno. Vetro e plexiglass ormai sono piuttosto carucci per un supporto cosý semplice.

Quote:
Originally Posted by Simone Stifler View Post
Voto al Parco Archeologico di Solunto un bel 9
Condivido. GiÓ mi piaceva anni fa, ora sono sicuro che sono riusciti a migliorarlo.
__________________
Donde espumoso el mar sicil´ano
El pie argenta de plata al Lilibeo,
Bˇveda o de las fraguas de Vulcano
O tumba de los huesos de Tifeo,
Pßlidas se˝as cenizoso un llano,
Cuando no del sacrÝlego deseo,
Del duro oficio da. AllÝ una alta roca
Mordaza es a una gruta de su boca.
Euplio no está en línea   Reply With Quote
Old March 10th, 2012, 09:37 PM   #238
caligola00
L'Imperatore Perverso
 
caligola00's Avatar
 
Join Date: Jan 2007
Location: Milan town
Posts: 3,661
Likes (Received): 206

fantastici i frammenti di pittura murale. I capitelli invece dovrebbero ricoverarli in interno. in quella posizione saranno oggetto di severo degrado in tempi rapidi.
la testa della statua femminile non mi sembra pertinente.
__________________
[Ora basta!!!!!]

...sono qui ad aspettar la Metro.......la 4!!
caligola00 no está en línea   Reply With Quote
Old March 11th, 2012, 03:25 PM   #239
Simone Stifler
Registered User
 
Simone Stifler's Avatar
 
Join Date: Mar 2008
Location: Verona
Posts: 1,258
Likes (Received): 22

Resti di Mura Puniche ritrovate nella chiesa di Santa Chiara a Palermo













__________________
Meno che nazione, la Sicilia Ŕ pi¨ che regione; non un frammento d'Italia, ma sua integrazione e aumento... cit. Antonio Borgese

SICILIA|SITI ARCHEOLOGICI:

http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=1489705

PALERMO|RESTAURO DEL PATRIMONIO ARCHITETTONICO

http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=1406146
Simone Stifler no está en línea   Reply With Quote
Old March 11th, 2012, 03:59 PM   #240
Mjrko
Registered User
 
Join Date: Aug 2009
Location: Pavia [X] - Gela []
Posts: 1,111
Likes (Received): 77

SITO EX SCALO FS DI GELA - Quartieri e santuario ellenistici - DEGRADO ASSOLUTO :(

Nella prima metÓ degli anni '80 in occasione di lavori per la realizzazione di un nuovo asse viario sul sito del vecchio scalo ferroviario gelese venne alla luce una porzione dell'antica cittÓ greca con resti di un santuario e di un quartiere residenziale (si dice anche che ci fossero mosaici andati distrutti). Non potendo essere esclusa la realizzazione dell'asse viario in quanto via di fuga in caso di emergenza al petrolchimico, si decise di realizzare un grande cavalcavia che permettesse di salvaguardare gli scavi e creare anche uno spazio museale. Oggi il sito si trova in completo stato di abbandono. Anche la vecchia stazione ferroviaria, inutilizzata da circa 35 anni, Ŕ abbandonata. L'area coperta sotto il cavalcavia, rifinita con vetrate, impianto di areazione, elettrica, presenta un'estensione di oltre 4000 mq. Ci si potrebbero fare mille cose (si parla spesso per esempio dell'inesistenza di un Museo dello Sbarco alleato).

Ecco un video del quotidianodigela.it
http://www.youtube.com/watch?v=ZH6P-5ABj0M
__________________
Sulla sabbia di Gela color della paglia
mi stendevo fanciullo in riva al mare antico di Grecia
con molti sogni, nei pugni, stretti nel petto
LÓ Eschilo esule misur˛ versi e passi sconsolati
In quel golfo arso lĺaquila lo vide e fu lĺultimo giorno.

Salvatore Quasimodo

Last edited by Mjrko; March 11th, 2012 at 04:04 PM.
Mjrko no está en línea   Reply With Quote


Reply

Tags
agrigento, archeologia, catania, palermo, sicilia

Thread Tools
Rate This Thread
Rate This Thread:

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off



All times are GMT +2. The time now is 07:21 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.8 Beta 1
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.2.5 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2014 DragonByte Technologies Ltd.

vBulletin Optimisation provided by vB Optimise (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2014 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us | privacy policy | DMCA policy

Hosted by Blacksun, dedicated to this site too!
Forum server management by DaiTengu