search the site
 daily menu » rate the banner | guess the city | one on oneforums map | privacy policy | DMCA | news magazine | posting guidelines

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Architettura ed urbanistica in Italia > Progetti in corso



Global Announcement

As a general reminder, please respect others and respect copyrights. Go here to familiarize yourself with our posting policy.


Reply

 
Thread Tools
Old January 13th, 2005, 05:54 PM   #1
therock
Italian utent
 
Join Date: Apr 2004
Location: Torino
Posts: 1,706
Likes (Received): 5

TORINO | Mediapolis | App.

MEDIAPOLIS Albiano d'Ivrea (To) a 53 Km da Torino
  • Febbraio/Marzo 2005 : concessioni edilizie
  • fase di cantiere : 24 mesi
  • lancio/apertura : primavera 2007





L’operazione Mediapolis consiste nel lancio di un polo di intrattenimento e commerciale di nuova concezione (tecnicamente un “Mixed-Use Development” ovvero uno sviluppo immobiliare che si compone di vari e diversi elementi tra di loro integrati e sinergici). Il complesso avrà sede in un’area di 500.000 mq. localizzata vicino alle grandi arterie di comunicazione del Nord-ovest d’Italia (Autostrade A4-A5), affacciata per un fronte di 1 km. sull’asse autostradale in corrispondenza dell’uscita di un casello (Albiano d’Ivrea).



Un Parco a Tema di primario livello nazionale costituisce il key-asset del modello di business, il motore in grado di generare visibilità e capacità di attrazione su un bacino di 4 milioni di persone nell’ora di percorrenza, 12 milioni nelle due ore e 20 milioni nelle 3 ore, con una previsione di circa 12 milioni di visitatori/anno, dei quali 1,6 milioni di ingressi paganti al Parco (Economic Research Associates).
Il modello si completa con una serie di altre funzioni commerciali (centro commerciale, servizi, cinema, teatri, ristoranti, alberghi) inserite in un contesto architettonico e paesaggistico di grande suggestione.
Il concept ("la Città della Comunicazione"), l’insieme degli elementi che compongono il progetto, il loro dimensionamento e la logica del loro inserimento in un unico complesso urbanistico fortemente integrato, sono il risultato di due anni di investimenti in ricerca e sviluppo di prodotto. Il “prototipo” che Mediapolis ha messo a punto costituisce un mix evoluto e dinamico di offerta di svago e divertimento che prende spunto da alcune delle esperienze più interessanti e di successo nel settore a livello mondiale. Il progetto verrà progressivamente implementato e lanciato sul mercato a partire dalla primavera del 2007












Un team di primario livello internazionale (FORREC, E.R.A., Cini-Little, Gruppo Euphon, Blue Klein & Petrus, FREE PORT) sta lavorando allo sviluppo creativo dei contenuti del Parco a Tema ed all’immagine coordinata che caratterizzerà le varie aree di cui il complesso si compone. L’originalità del concept creativo consiste nella proposta di un "luogo-evento": Mediapolis - la città della comunicazione.

Una cittá del tempo libero, ambientata in un contesto architettonico/paesaggistico di grande suggestione, dove un equilibrato mix di loisir, servizi, ricettivitá e commercio specializzato, contribuiscono ad estendere il target di riferimento di un leisure-park di genere più tradizionale.
Il Parco a Tema non è dunque che una delle funzioni di un modello urbanistico complesso ma fortemente integrato.
Il Parco a Tema è suddiviso in due aree intercomunicanti:

-Un’area outdoor di 140.000 mq. che si caratterizza per un progetto artistico del verde elegante e curato e per un’ importante utilizzo scenografico dell’acqua (lago, canali e giochi d’acqua), in cui saranno inserite 24 attrazioni di genere meccanico tradizionale (roller coasters, torri di caduta, "fionde", minor-rides, giostre-cavalli ’800 etc.) integrate in aree omogenee tematizzate ed un’arena naturale per gli spettacoli estivi.

-Un’area indoor di 15.000 mq, fruibile durante tutto l’anno, suddivisa a sua volta in due componenti:

-Un viaggio attraverso il mondo della comunicazione che il visitatore percorre partecipando e venendo coinvolto in un certo numero di diverse "experiences" fisiche, immersive, teatrali e di interattività: 9 canali tematici dedicati alle macro-categorie dei contenuti di comunicazione di largo consumo (variety, sport, musica, cinema, news, viaggi e avventura, cultura, showcase centre, ed un canale regionale).
Le 9 ambientazioni si caratterizzeranno per la presenza di attrazioni tecnologiche di ultima generazione (3D & motion theatres, simulatori, dark rides, olografia, ambienti "immersivi" etc.) e saranno attrezzate per ospitare, in arene di diverse dimensioni, la programmazione di un palinsesto di eventi e live performances (lancio di dischi, libri, films, quiz-show televisivi etc.), prodotti per essere veicolati attraverso il circuito televisivo.

-Un’area di entertainment-retail ad accesso libero ispirata ad alcuni modelli nordamericani di sperimentato successo anche in Europa (un mix di food court, concept stores, video arcade, cinema multiplex, e ristoranti tematizzati), caratterizzata da una forte integrazione con la componente commerciale.
L’insieme di queste due componenti costituirà una potente "ancora" a beneficio della contigua area commerciale, e risulterà funzionale ad ottimizzare la circolazione di flussi ingenti di visitatori.
Il tema della connettività, sintetizzato nell’oggetto TELEFONO MOBILE e nelle nuove applicazioni wireless, costituisce l’"entry-point" del concept creativo. Il criterio-base nell’ideazione e progettazione delle attrazioni tecnologiche è il divertimento unito al desiderio di ritornare (fisicamente o virtualmente) a Mediapolis, in un ambiente fortemente interattivo e in un continuo gioco di "simmetria" tra luogo fisico e luoghi virtuali (TV, internet, telefono mobile).
Il Parco può pertanto rappresentare un laboratorio ideale per la promozione e la sperimentazione delle nuove applicazioni wireless sui cellulari di prossima generazione (UMTS), ed è progettato per essere lanciato sul mercato quando i nuovi devices e le nuove tecnologie wireless saranno ancora in fase di start-up (2006/2007).

Dalla metafora della "città della comunicazione" prende spunto l’idea della "carta d’identità" del cittadino di Mediapolis.

Una smart-card con doppia funzionalità:
Gestione di un sistema di ticketing evoluto: full-price, pay-as-you-go, sconti, promozioni, ricarica "a consumo" etc.
Profilazione del visitatore: l’obiettivo è l’adozione di politiche di customer-ownership basate sulla gestione della relazione individuale con il visitatore in una logica di one-to-one marketing, con possibilità di estendere le funzionalità di profiling della carta alle abitudini di acquisto nell’annessa area commerciale (la smart card può diventare fidelity-card)












Albergo 4 STELLE


L’albergo costituisce una delle componenti del marketing mix del "prodotto" Mediapolis. La sua realizzazione non va quindi intesa semplicemente come un’opportunità di valorizzazione immobiliare dell’area ma piuttosto come lo sviluppo di una componente essenziale del progetto industriale, nel quale esso si deve inserire in modo organico e funzionale (questo è uno dei principi contenuti nell’accordo industriale in essere con il Gruppo Eurotravel).

Il concept
Mediapolis ha costituito con Eurotravel un team incaricato della progettazione e sviluppo dell’albergo, con l’obiettivo di elaborare un modello ed uno specifico brand alberghiero ("Mediapolis Hotel") che si inserisca nel progetto Mediapolis in modo funzionale, coerente e organico.

Allo stato attuale del progetto l’obiettivo è quello di realizzare una struttura in grado di ottimizzare le opportunità di intercettazione di target diversi offerti dal complesso Mediapolis, in un modello di distribuzione che veda il target corporate prevalere in settimana e la famiglia durante i week-end. La struttura sarà classificata come un hotel 4 stelle (nella fascia più bassa di prezzo) di 220 stanze e si caratterizzerà per un concept misto: servizi congressuali (conference rooms, meeting rooms, video-conference) ed alcuni servizi aggiuntivi sul modello Spa americane per il week-end e la famiglia.
Architettonicamente l’albergo si presenterà come una torre circolare con una corte interna ed un accesso diretto sul Parco e sulle aree coperte di intrattenimento.
Come opportunità di futura espansione è prevista la realizzazione di una seconda torre adiacente alla prima, che consentirà, negli anni successivi all’apertura, di segmentare l’offerta proponendo una struttura 3 stelle (a prezzi più contenuti) per la famiglia e riservando il 4 stelle alla clientela corporate.
__________________
TORINO 2006
XX Winter Olympic Games
10 - 26 February 2006

Last edited by therock; March 7th, 2005 at 03:53 PM.
therock no está en línea   Reply With Quote

Sponsored Links
Old January 13th, 2005, 05:55 PM   #2
therock
Italian utent
 
Join Date: Apr 2004
Location: Torino
Posts: 1,706
Likes (Received): 5

Per tutti i nuovi iscritti.............
__________________
TORINO 2006
XX Winter Olympic Games
10 - 26 February 2006
therock no está en línea   Reply With Quote
Old January 13th, 2005, 08:58 PM   #3
sts
Registered User
 
sts's Avatar
 
Join Date: Dec 2002
Location: Trieste/Vicenza
Posts: 2,154
Likes (Received): 23

Cacchio,ma che è ,il primo passo per la fusione di Milano e Torino??
sts no está en línea   Reply With Quote
Old January 14th, 2005, 08:23 PM   #4
capitan harlock
Registered User
 
capitan harlock's Avatar
 
Join Date: Apr 2004
Location: ArmadiTaggia(IM),Italy
Posts: 776
Likes (Received): 4

spettacolare, speriamo non rimanga un progetto di carta!!
__________________
Italian forum
http://www.skyscrapercity.com/forumdisplay.php?f=169
[SIZE="4"]
capitan harlock no está en línea   Reply With Quote
Old January 14th, 2005, 10:47 PM   #5
Sonic from Padova
Николай
 
Sonic from Padova's Avatar
 
Join Date: Nov 2004
Location: Padova
Posts: 8,144
Likes (Received): 84

Molto bello! Me piase un bordeo!
Sonic from Padova no está en línea   Reply With Quote
Old March 7th, 2005, 03:55 PM   #6
therock
Italian utent
 
Join Date: Apr 2004
Location: Torino
Posts: 1,706
Likes (Received): 5

Poche righe di aggiornamento sulla situazione del progetto Mediapolis:


Il progetto è formalmente entrato nella fase conclusiva del procedimento finalizzato al rilascio delle concessioni edilizie, superando gli ultimi ostacoli di natura "politica" e consolidando i rapporti con istituzioni e soggetti economici locali.
In particolare:
Il 2 dicembre 2004 la Provincia di Torino ha approvato il Protocollo d'Intesa relativo alle infrastrutture di supporto al progetto: viabilità, casello autostradale, opere di messa in sicurezza e di urbanizzazione dell'area (la Regione ed i Comuni di Albiano e Vestignè avevano già approvato lo stesso accordo nei mesi tra maggio e luglio)
L'11 gennaio 2005 la Regione Piemonte ha formalmente comunicato al Comune di Albiano i criteri di mitigazione dell'impatto ambientale/paesistico del progetto concordati nella commissione a tale scopo costituita
Nel corso del mese di gennaio la società ha raggiunto un accordo di massima con ATIVA (concessionaria autostradale) finalizzato all'ampliamento del casello autostradale ed alla realizzazione di tutte le opere connesse.


Le ultime tappe del procedimento sono adesso sotto controllo e gestite con il supporto dei vari attori istituzionali sulla base di un cronoprogramma che tutti si stanno impegnando a rispettare.
Il clima è adesso di grande collaborazione con tutte le istituzioni e ne abbiamo avuto una riprova nel corso dei recenti Stati Generali del Canavese, organizzati a Ivrea dalla Provincia di Torino, dove tutti i principali attori istituzionali ed economici, a livello locale e regionale, hanno riconosciuto il progetto Mediapolis come un importante tassello di una più generale strategia di diversificazione del tessuto economico locale.
Alla luce di tutto ciò, si conta nell'arco di pochi mesi di poter annunciare una data di partenza del cantiere con la ragionevole certezza di poterla rispettare.
__________________
TORINO 2006
XX Winter Olympic Games
10 - 26 February 2006
therock no está en línea   Reply With Quote
Old March 7th, 2005, 04:35 PM   #7
neveglitz
Turineis user
 
neveglitz's Avatar
 
Join Date: Jan 2005
Location: Turin
Posts: 136
Likes (Received): 3

Speriamo che ci sia anche Imax!
neveglitz no está en línea   Reply With Quote
Old October 5th, 2005, 04:32 PM   #8
Epicurion
Registered User
 
Epicurion's Avatar
 
Join Date: Jul 2004
Posts: 2,294
Likes (Received): 0

hai più sentito niente di questo progetto, therock?
Epicurion no está en línea   Reply With Quote
Old October 5th, 2005, 06:49 PM   #9
fabrik
Registered User
 
fabrik's Avatar
 
Join Date: Jan 2005
Location: Dalla vostra parte
Posts: 15,766

http://www.gruppomediapolis.com/default.shtml

sembra che non ci siano novità
fabrik no está en línea   Reply With Quote
Old October 5th, 2005, 06:50 PM   #10
fabrik
Registered User
 
fabrik's Avatar
 
Join Date: Jan 2005
Location: Dalla vostra parte
Posts: 15,766

01 Luglio 2005: Via libera dal TAR al progetto

Da TorinoCronaca del 1 luglio 2005, un articolo di Claudio Neve:

IVREA - Millenium Canavese si farà. Il grande parco divertimenti, destinato a rivaleggiare con Gardaland e Mirabilandia, sorgerà nella piana di Albiano d’Ivrea, proprio come progettato da Mediapolis, la società che da anni porta avanti l’investimento.
Il via libera è arrivato ieri dal Tar, il tribunale amministrativo regionale, che ha respinto il ricorso presentato un anno fa dalle associazioni ambientaliste Legambiente, Italia Nostra e WWF, guidate dal Fai (Fondo per l’Ambiente Italiano) che della battaglia contro il colosso del divertimento ha fatto una delle proprie bandiere. Gli ambientalisti, infatti, si oppongono al progetto sostenendo che Millenium (questo per ora il nome del futuro parco) «presenta un alto rischio idrogeologico che la struttura porterebbe una volta costruita» e che «avrà un catastrofico impatto ambientale» su un paesaggio ritenuto unico come quello della Piana di Albiano, dominata dal castello di Masino. Motivazioni respinte dal Tar con una sentenza motivata in 140 pagine nelle quali si sostiene che il parco tematico «non produrrebbe un impatto ambientale tale da dover bloccare il progetto». Il Tar ha anche respinto l’istanza di rischio idrogeologico, sollevato soprattutto da Legambiente e WWF, preoccupate delle conseguenze in caso di alluvione.
Così come emerso nei mesi scorsi, ottenuto il via libera dal Tar, con ogni probabilità nel prossimo autunno verranno affidate le concessioni edilizie. I lavori potrebbero essere terminati in un paio d’anni e la struttura inaugurata già entro il 2008. Millenium Canavese sorgerà su un’area supeiore ai 140 mila metri quadrati, con investimenti di oltre 150 milioni di euro. Darà lavoro a circa 1.550 persone e sarà in grado di attrarre oltre 2 milioni di visitatori all’anno che, tra le altre cose, potranno divertirsi con le attrazioni meccaniche (montagne russe e giostre varie) all’aperto e al chiuso, guardare un film in una delle sale del multiplex, fare acquisti nel centro commerciale, visitare il museo della musica. Molto di più di quanto offra Gardaland, l’attuale numero uno in Italia
fabrik no está en línea   Reply With Quote
Old October 6th, 2005, 04:42 AM   #11
urbane
Registered User
 
urbane's Avatar
 
Join Date: Jan 2005
Posts: 1,405
Likes (Received): 82

Millenium Canavese = Mediapolis ??
urbane no está en línea   Reply With Quote
Old October 6th, 2005, 09:37 AM   #12
fabrik
Registered User
 
fabrik's Avatar
 
Join Date: Jan 2005
Location: Dalla vostra parte
Posts: 15,766

^ mbè? hanno solo cambiato il nome
fabrik no está en línea   Reply With Quote
Old October 6th, 2005, 10:15 AM   #13
Mr_Beat
suburban bishop
 
Mr_Beat's Avatar
 
Join Date: Feb 2005
Location: Milano
Posts: 5,689

Che mostro! Non so se mi piace.
Ma quante macchine ci stanno in quel parcheggio?
__________________
He was the first to propose the hypothesis that the unknown particle involved in the experiment of Irène Curie and Frédéric Joliot should not only be neutral but have a mass about the same as the proton: he was inventing the neutron. Fermi told him to write an article about this, but Majorana didn't bother, and the credit for this interpretation was given to James Chadwick - who was awarded the Nobel Prize for this discovery.

Majorana was known for not seeking credit for his discoveries, considering his work to be banal.
Mr_Beat no está en línea   Reply With Quote
Old October 6th, 2005, 03:22 PM   #14
urbane
Registered User
 
urbane's Avatar
 
Join Date: Jan 2005
Posts: 1,405
Likes (Received): 82

Quote:
Originally Posted by fabrik
^ mbè? hanno solo cambiato il nome
Era solo una domanda di chiarimento.


Cmq. concordo con Mr. Beat. Non sono entusiasta di questi progetti extra-urbani che consumano una quantita` enorme di spazio e che si propongono come polo di intrattenimento alternativo alla citta`. Ciononostante devo confessare che se lo costruissero ad un'ora di strada da casa mia una visitina ce la farei.
urbane no está en línea   Reply With Quote
Old October 11th, 2005, 05:16 PM   #15
fabrik
Registered User
 
fabrik's Avatar
 
Join Date: Jan 2005
Location: Dalla vostra parte
Posts: 15,766

articolo interessante :

06 Ottobre 2005: Come sarà il parco

Direttamente da Torino Cronaca di oggi, in un articolo a firma Claudio Neve (collaboratore da diversi anni anche della redazione Parksmania), vengono presentati alcuni ulteriori importanti dettagli del progetto, in particolare a riguardo del parco tematico. Alcuni ostacoli burocratici sono però tutt'oggi presenti e quindi non è ancora possibile prevedere se e quando inizieranno effettivamente i lavori. Qui puoi visionare l'articolo completo in .pdf (formato per Acrobat Reader): http://www.parksmania.it/scarica/med...nocr061005.pdf
fabrik no está en línea   Reply With Quote
Old July 23rd, 2008, 06:40 AM   #16
-{ Rick }-
97 % TORINESE
 
-{ Rick }-'s Avatar
 
Join Date: Aug 2005
Location: Torino
Posts: 688
Likes (Received): 36

Rispolvero questo vecchissimo thread per una buona notizia, forse è la volta buona dell'inizio dei lavori ( su un altro sito ho trovato come data autunno 2008)..

Quote:
Giudizio positivo di compatibilità ambientale

In data 1 luglio 2008 è stato approvato il provvedimento definitivo della Regione Piemonte, Provincia di Torino e Comune di Albiano in merito alla compatibilità ambientale per il progetto Mediapolis.
Delibera :

http://themepark.gruppomediapolis.co...008/07/dgp.pdf


Sito aggiornato :

http://themepark.gruppomediapolis.com/
__________________
-{ Rick }- no está en línea   Reply With Quote
Old July 23rd, 2008, 09:05 AM   #17
Dorocka
Registered User
 
Dorocka's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Location: Novara
Posts: 5,022
Likes (Received): 1835

cioè doveva essere aperto nel 2007, e iniziano i lavori nel 2008?
__________________
"Baci da Dio" "Beh si....Lui ha preso tante cose da me!!!"

Woody Allen
Dorocka no está en línea   Reply With Quote
Old July 23rd, 2008, 06:34 PM   #18
-{ Rick }-
97 % TORINESE
 
-{ Rick }-'s Avatar
 
Join Date: Aug 2005
Location: Torino
Posts: 688
Likes (Received): 36

Quote:
Originally Posted by Dorocka View Post
cioè doveva essere aperto nel 2007, e iniziano i lavori nel 2008?
Qui funziona cosi'
__________________
-{ Rick }- no está en línea   Reply With Quote
Old July 23rd, 2008, 06:47 PM   #19
[email protected]
Rossonero User
 
SiLvEr@SSC's Avatar
 
Join Date: Oct 2006
Location: La Maddalena [LIEG] | Milano
Posts: 13,330
Likes (Received): 8

Quote:
Originally Posted by Dorocka View Post
cioè doveva essere aperto nel 2007, e iniziano i lavori nel 2008?

...e ringrazia che siano partiti eheheh
__________________
SiLvEr@SSC no está en línea   Reply With Quote
Old July 23rd, 2008, 08:24 PM   #20
JoNapo
la manica di fetenti
 
JoNapo's Avatar
 
Join Date: Feb 2007
Location: Napoli
Posts: 2,063
Likes (Received): 7

a 53 km da torino?bah,l'ennesima speculazione senza nessun fondamento urbanistico
JoNapo no está en línea   Reply With Quote


Reply

Tags
torino

Thread Tools

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Related topics on SkyscraperCity


All times are GMT +2. The time now is 11:47 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11 Beta 4
Copyright ©2000 - 2017, vBulletin Solutions Inc.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.

vBulletin Optimisation provided by vB Optimise (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us | privacy policy | DMCA policy

Hosted by Blacksun, dedicated to this site too!
Forum server management by DaiTengu