search the site
 daily menu » rate the banner | guess the city | one on oneforums map | privacy policy | DMCA | news magazine | posting guidelines

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Infrastrutture e Trasporti > Strade e Autostrade



Global Announcement

As a general reminder, please respect others and respect copyrights. Go here to familiarize yourself with our posting policy.


Reply

 
Thread Tools
Old April 21st, 2005, 04:08 PM   #1
therock
Italian utent
 
Join Date: Apr 2004
Location: Torino
Posts: 1,706
Likes (Received): 5

Torino: Tangenziale assediata da 165 milioni di veicoli

20.04.2005 -
Tangenziale assediata da 165 milioni di veicoli

Oltre 74 milioni di veicoli in un anno. Aumenta il traffico sulla tangenziale torinese, confermando con numeri a sei zeri la percezione dei molti automobilisti condannati a snervanti odissee quotidiane nelle ore di punta. Il rifacimento dell’interscambio di Bruere e la realizzazione della corsia di sosta di emergenza sulla tangenziale Sud, tra lo svincolo Interporto Sito e quello di corso Allamano, sono in dirittura di arrivo. Ativa ha già messo a bilancio nel piano quinquennale 2005-2009 la dotazione della quarta corsia ai primi 11 chilometri della tangenziale, da Bruere a Borgaro. Ma ci vuole altro per affrontare il problema alla radice. A certificare una situazione sempre più insostenibile sono le cifre contenute nel bilancio 2004 illustrato dalla concessionaria autostradale che gestisce il sistema tangenziale torinese e la Torino-Ivrea-Quincinetto. Il risultato è un condensato di risultati, lavori in corso e prospettive partendo da una premessa.
Anzi due: aumentano i ricavi da pedaggio - pari ad 82,2 milioni di euro (+4,6% cento rispetto al 2004) -, con un utile di esercizio di 22,3 milioni (+27%); aumenta in maniera esponenziale il volume di traffico. Fenomeno, quest’ultimo, che pone con urgenza il problema di come impedire il collasso del sistema tangenziale. Anche i 16 milioni di veicoli transitati nel 2004 sulla Torino-Ivrea-Quincinetto e sulla bretella Ivrea-Santhià (+4,18%) sono infatti poca cosa rispetto ai 74 milioni che gravano ogni giorno sulla tangenziale (+3,51%) con punte di 8 mila passaggi all’ora nelle fasce critiche: 8-8,30; 18,30-19. «I nostri dati tengono conto dei veicoli paganti registrati alle barriere di esazione e non di quelli che hanno utilizzato gli svincoli intermedi - conferma il presidente Giovanni Ossola -. Se si considera che la seconda categoria è superiore alla prima, su 100 veicoli 45 risultano paganti e 55 non paganti, i mezzi effettivamente transitati in tangenziale si possono stimare in 165 milioni».

Il dato è ancora più significativo tenendo conto che l’aumento del volume di traffico del 2004 segue quello del 2003 e degli anni precedenti. Il senso è quello di una progressione costante, che riporta bruscamente alla realtà la necessità di mettere in campo nuove soluzioni. Alcuni interventi, come si è detto, sono già in corso. Un altro cantiere interessa l’estremità orientale della tangenziale Sud, con la circonvallazione che collegherà lo svincolo di Vadò alla statale 29.

Ma nessuno, tantomeno l’Ativa - ormai in dirittura di arrivo anche nella realizzazione dell’autostrada Torino-Pinerolo - , si nasconde che si tratta di interventi migliorativi. Importanti, d’accordo, eppure insufficienti per svoltare sul fronte del traffico. La sfida ha molti nomi: Tangenziale Est, corso Marche, secondo anello della Tangenziale... E naturalmente la quarta corsia, il primo intervento «di peso» che la società intende avviare nei prossimi anni: l’investimento complessivo si attesta sui 265 milioni. Allo stesso obiettivo, il decongestionamento del traffico, risponde l’accorpamento della barriera di Villanova con quella di Trofarello e l’adeguamento dei caselli di San Giorgio Canavese e di Volpiano.

Le altre ipotesi, e relative priorità, sono confinate in un dibattito a tratti vivace ma per ora privo di sbocchi concreti. Questione di indirizzi e strategie da parte degli enti locali sulla gestione del territorio. Soprattutto di finanziamenti limitati a fronte di costi notevoli, che proprio per questo - spiega Antonio Chiari, vicepresidente di Ativa - impongono di concentrare il tiro su un progetto condiviso. E’ il caso della Tangenziale Est, secondo la società prioritaria rispetto a corso Marche, configurata nello studio preliminare realizzato dalla stessa Ativa con Satap e Autostrada Torino-Milano. Ancora più indefiniti i contorni del collegamento di corso Marche, sponsorizzato da Palazzo civico. Per tacere del tunnel lungo il Po che, sul modello di quello parigino, dovrebbe permettere di attraversare Torino in sotterranea dribblando il traffico lungo la città. Progetto, quest’ultimo, sostenuto con convinzione da Mercedes Bresso, da pochi giorni alla guida della Regione.

Alessandro Mondo - Lastampa
__________________
TORINO 2006
XX Winter Olympic Games
10 - 26 February 2006

Last edited by therock; April 21st, 2005 at 07:54 PM.
therock no está en línea   Reply With Quote

Sponsored Links
Old April 21st, 2005, 05:56 PM   #2
GENIUS LOCI
No More Italian Mod
 
GENIUS LOCI's Avatar
 
Join Date: Nov 2004
Location: Milano
Posts: 34,846
Likes (Received): 10706

Purtroppo, però, il nuovo presidente di Regione ha detto "picche" alla tangenziale Est
__________________
URBANFILE
GENIUS LOCI no está en línea   Reply With Quote
Old April 21st, 2005, 07:28 PM   #3
capitan harlock
Registered User
 
capitan harlock's Avatar
 
Join Date: Apr 2004
Location: ArmadiTaggia(IM),Italy
Posts: 776
Likes (Received): 4

Tangenziale assediata da 165 milioni di veicoli!!!!!!!
__________________
Italian forum
http://www.skyscrapercity.com/forumdisplay.php?f=169
[SIZE="4"]
capitan harlock no está en línea   Reply With Quote
Old February 11th, 2010, 09:09 AM   #4
F81
Registered User
 
F81's Avatar
 
Join Date: Jul 2009
Location: Torino
Posts: 1,080
Likes (Received): 43

Non trovando un Thread specifico per la Tangenziale di Torino, posto qui:

Quote:
Lavori sul raccordo Torino-Caselle

Da giovedì 11 febbraio al 7 marzo


torino
Da giovedì 11 febbraio alle 9.30 saranno possibili rallentamenti nei primi 500metri del raccordo autostradale RA10 Torino-Caselle e la viabilità urbana di Torino, a causa della riduzione della carreggiata. L'intervento si rende necessario per gli urgenti lavori di sostituzione dei giunti di dilatazione termica in corrispondenza del cavalcavia in Corso Grosseto che sovrappassa il raccordo autostradale Torino-Caselle. I lavori continueranno fino al pomeriggio del 7 marzo.

L’Anas raccomanda agli automobilisti prudenza nella guida e ricorda che le informazione sulla viabilità e sul traffico sono assicurata tramite il sito Anas www.stradeanas.it e il numero telefonico unico “Pronto Anas” 841-148.
http://www3.lastampa.it/torino/sezio...o/lstp/134482/
F81 no está en línea   Reply With Quote
Old February 11th, 2010, 11:34 AM   #5
alby_85
In racing we trust
 
alby_85's Avatar
 
Join Date: Feb 2008
Location: Torino
Posts: 2,334
Likes (Received): 68

Ho realizzato dopo che si trattava di una discussione aperta ben 5 anni fa. A primo acchito pensavo che fosse un articolo fresco.
Ad ogni modo, a mio giudizio la quarta corsia è eccessiva. Ma non a Torino, ma sempre e comunque. Se su un'asse viario (a meno di rari casi) vi sia la necessità di una quarta corsia, trovo più intelligente studiare soluzioni alternative, soprattutto che vedano lo spostamento dalla gomma al ferro. Con la messa in esercizio delle linee del passante mi auguro che il traffico automobilistico scemi, soprattutto se le linee S saranno opportunamente supportate da una rete capillare cittadina. Io i soldi li spenderei lì. Anche perchè è cosa arcinota che se si passa (ad esempio) da una a due corsie il traffico spesso non si fluidifica, perchè in genere i mezzi in transito, in questi casi, raddoppiano. E l'effetto è nullo.
Semmai fosse necessario ed indispensabile altro asfalto, punterei a realizzare la tangenziale est, che parta da Foglizzo, tagli la A4 all'altezza di Brandizzo, scenda verso Chieri, oltrepassi la A21 all'altezza di Cambiano e si innesti sulla A6 nei pressi di Villastellone. Sarebbe un'alternativa interessante per chi viene da nord e da nord-est e deve proseguire verso sud. E in caso di traffico (che in genere si concentra tra le uscite di Corso Regina e Interporto) nelle ore di punta potrebbe essere conveniente per raggiungere sia la Torino-Pinerolo che lo stesso interporto venendo sempre da nord e da nord-est.
In tal modo si riuscirebbe a deviare parte del traffico (soprattutto pesante, che costiuisce una cospicua fetta di quello che Torino la attraversa soltanto).
__________________
alby_85 no está en línea   Reply With Quote
Old February 11th, 2010, 06:39 PM   #6
tronchino
Registered User
 
Join Date: Aug 2009
Posts: 1,114
Likes (Received): 2

Io invece ho sempre pensato che se si facesse la tangenziale est sarebbe più razionale chiudere l'anello in modo che resti un anello, l'ideale sarebbe allacciarsi al curvone del Pescarito e a Santena. Se non è possibile, allora spostarsi del minimo indispensabile, ma se si va a finire troppo lontano (Brandizzo o peggio Chivasso) si perdono molti vantaggi.
Sec me chi viene da Rivoli e va a Chieri (tanto per fare un esempio) dovrebbe trovare indifferente girare in senso orario o antiorario. Solo così il traffico si distribuisce da solo in modo omogeneo. Se l'anello fa una punta da una parte, i flussi tenderanno a evitarla (perchè allunga) e il beneficio del completamento sarà solo parziale.
I problemi tecnici e/o l'urbanizzazione si dovrebbero poter risolvere studiando bene il territorio. Tra Pescarito e Settimo ci sarà pure un punto dove poter raggiungere il Po, oltrepassarlo e entrare in un tunnel, direi.
tronchino no está en línea   Reply With Quote
Old May 16th, 2011, 11:35 PM   #7
3g3
3g3
 
Join Date: Aug 2009
Posts: 36
Likes (Received): 7

Lavori..sospetti...intorno allo svincolo C.so Grosseto-Caselle

Già lo scorso anno nell'area erbosa che è all'interno dell'anello di svincolo della tangenziale nord che porta verso C.so Grosseto/Aereoporto ho notato lavori di sbancamento durati poche settimane e poi sospesi (sono ormai molto poco visibili).
Qualche gg fa nuovi movimenti, minimi, di veicoli con attrezzature varie e operai.
Cosa staranno tramando ?

....il casello ?.
3g3 no está en línea   Reply With Quote
Old May 18th, 2011, 07:22 AM   #8
alby_85
In racing we trust
 
alby_85's Avatar
 
Join Date: Feb 2008
Location: Torino
Posts: 2,334
Likes (Received): 68

Il casello di Torino nord va comunque eliminato o spostato. Se tra due anni ci sarà il boulevard che dalla Torino-Caselle ti fa immettere, senza soluzione di continuità, su corso Venezia-Oddone e compagnia bella; se si vuole che su questa arteria sia convogliato anche parte del traffico da nord che oggi, per entrare in centro, passa da corso Giulio, allora bisogna far sì che non ci sia pagamento tra per chi va verso corso Venezia. Altrimenti una parte dei vantaggi del futuro corso Venazia non si realizzaranno.
Insomma, lì va pensata una soluzione. Personalmente, l'unica che vedo è quella di spostare il casello più a nord, diciamo tra l'Agip che c'è all'inzio della A4 e lo svincolo di Settimo.
Anche perchè così si porterebbe la situazione al pari con quella che c'è a Trofarello, dove il casello è dopo l'interesezione con la A6 e quindi, chi viene dalla Tangeziale Sud e entra da corso Unità di Italia non paga. Oggi, se vieni dalla Tangeziale Nord e vuoi entrare da corso Giulio invece paghi.
In questo modo così si farebbero pagare coloro che entrano in città sempre e comunque (quindi anche quelli che entrano da corso Giulio, senza discriminazioni verso corso Venezia), dall'altro non pagherebbero più quelli che vengono da Bruere e via dicendo e che rientrano in città sempre da corso Giulio.
__________________
alby_85 no está en línea   Reply With Quote


Reply

Tags
tangenziale, torino

Thread Tools

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Related topics on SkyscraperCity


All times are GMT +2. The time now is 03:33 AM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11 Beta 4
Copyright ©2000 - 2017, vBulletin Solutions Inc.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.

vBulletin Optimisation provided by vB Optimise (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us | privacy policy | DMCA policy

Hosted by Blacksun, dedicated to this site too!
Forum server management by DaiTengu