daily menu » rate the banner | guess the city | one on oneforums map | privacy policy | DMCA | news magazine | posting guidelines

Go Back   SkyscraperCity > Infrastructure and Mobility Forums > Railways

Railways (Inter)national commuter and freight trains



Global Announcement

As a general reminder, please respect others and respect copyrights. Go here to familiarize yourself with our posting policy.


Reply

 
Thread Tools
Old December 27th, 2008, 02:22 AM   #261
dreaad
Torino è elettronica!!
 
dreaad's Avatar
 
Join Date: Nov 2004
Location: TORINO[X]
Posts: 24,235
Likes (Received): 2869

Quote:
Furthermore, during the 18 hours a day, during which the HSL is operational there are about 15-16 trains in each direction. 1 Train per hour!!!!!!!!!!!
currently there are 25 couples of ETR500 between milan and rome/naples running on the HSL, more than the magnificent HSL madrid-barcelona (21 couples).
but italian HSL is NOT complete now. when it will be completed (turin-milan-rome-naples/salerno), there will be many more couples.

in the 2011, together with trenitalia there will be also the AGVs of NTV : it's forecast that there will be 65 couples on the milan-bologna HSL (towards rome/naples and the adriatica) and 35 couples on the turin-milan HSL (towards rome/naples,veneto and the adriatica).


Quote:
Thus effectively limiting the top speed at 250 km/h. In fact during the normal runnings it potters along at 220-254 km/h . Only exceptionally, and if late, - it dashes for about [B]30 km or 5 minutes [/B]- at 300-303 km/h.

yes yes yes



p.s.: 309 km/h is probably an error of uncertainty of the GPS



in the last image, the unexpected stop was due to the loss of GSM-R signal for the ERTMS level 2 (since it's a radio link,it seldom may happen).

in these days, as i said before, the majority of the ETR500 did the journey between 60 and 65 minutes on the milan-bologna HSL and they run @ 300 km/h if they haven't speed limitations due to lack of good maintenance (it's a thing to improve without any doubt).

however (and this is the second time I say) the high speed service has just started; do you think that when, in 1981, the paris-lyon HSL was opened, the service was so efficient like now??

corcerning your experience over the "super TGV", do you think it's usual ?
it was an extraordinary event, like the long run record between calais and marseille.
for my own experience, i did twice a journey between marseille and paris over duplex TGVs and the maximum speed reached was 320 km/h on a short part of the mediterrean HSL.

Quote:
In the early '70 the EMUs Ale 601, running on the historical Rome-Naples line, were making the journey Rome Naples in 1h 30 minutes.
Incidentally the EMU Ale 601 held for a long time the Italian speed record of 270 km/h(achieved by these EMUs in the early-mid 60, if I remember correctly) .
yes, it's true. in fact I admit that trenitalia imposes long journey time for fear of delays (and in some cases high speed trains arrive early).
i've already admitted but you pretend to not listen to me, and you keep on writing always that ETR500 is very slow (true in part but with WRONG EXAMPLES), TGV is very fast and so on...but evidently, you think of knowing the situation very well.

WE UNDERSTAND THAT YOU REPUTE ITALIAN RAILWAY A VERY BAD EXAMPLE (even if it's just started).
__________________
I TO
http://www.youtube.com/watch?v=sBiL2VLPmFo

«Torino è la città italiana in cui negli ultimi anni si è costruito di più, un processo che riguarda tutte le città post-industriali, destinate a diventare città del divertimento. Il modello, anche se non esplicito, è Las Vegas» (Giuseppe Culicchia)
dreaad no está en línea   Reply With Quote

Sponsored Links
Old December 27th, 2008, 02:44 AM   #262
Federicoft
Registered User
 
Join Date: Sep 2005
Location: Tokyo
Posts: 12,648
Likes (Received): 4379

Quote:
Originally Posted by joseph1951 View Post
Thus effectively limiting the top speed at 250 km/h. In fact during the normal runnings it potters along at 220-254 km/h . Only exceptionally, and if late, - it dashes for about 30 km or 5 minutes - at 300-303 km/h.[/B]
This does not mean a sustained maximum commercial speed at 300 km/h.

Furthermore, during the 18 hours a day, during which the HSL is operational there are about 15-16 trains in each direction. 1 Train per hour!!!!!!!!!!!
The number of factual incorrect statements in each and every of your posts is so high that any attempt to address your points becomes pretty much impossibile.

I would just like to concentrate on this paragraph.

a) In the first sentence you say the ETR.500 is "limited" at 250 km/h, and few words after you contradict yourself by saying it can exceptionally reach 300 km/h.
b) None of the above statements is true BTW. ETR.500 regularly reach 300 km/h on the Milano-Bologna HSL.
c) There are not 15 trains per day in each direction. There are 25. More than on the Madrid-Barcelona HSL you said we should take as an example a few post above.
d) The TAV project is not yet completed. Most of the work is done, but there are still some projects going on (such as the urban bypasses, which will boost commercial speed). All works are due to be completed by 2011, and by that date it will be possibile to travel from Rome to Milan in 2h 30min, and possibily even less in the future on new trains, since the Italian HSLs can endure by project speeds up to 350 km/h. This is better than or comparable to any other international HSL. Moaning now about TAV performances makes absolutely no sense, and proves you are totally biased and have some sort of agenda.

I don't wish to get involved in a pointless debate so feel free to ignore this post, as I have nothing more to say.

Happy Hanukka to you too.
Federicoft no está en línea   Reply With Quote
Old December 27th, 2008, 02:56 AM   #263
dreaad
Torino è elettronica!!
 
dreaad's Avatar
 
Join Date: Nov 2004
Location: TORINO[X]
Posts: 24,235
Likes (Received): 2869

edit: I quoted the wrong message.

@ joseph:
however, thank you for let me understand that this video http://www.youtube.com/watch?v=sBiL2VLPmFo is just a pure "fascist" propaganda...we have the voice of truth...
__________________
I TO
http://www.youtube.com/watch?v=sBiL2VLPmFo

«Torino è la città italiana in cui negli ultimi anni si è costruito di più, un processo che riguarda tutte le città post-industriali, destinate a diventare città del divertimento. Il modello, anche se non esplicito, è Las Vegas» (Giuseppe Culicchia)

Last edited by dreaad; January 3rd, 2009 at 09:10 PM.
dreaad no está en línea   Reply With Quote
Old December 27th, 2008, 03:08 AM   #264
dreaad
Torino è elettronica!!
 
dreaad's Avatar
 
Join Date: Nov 2004
Location: TORINO[X]
Posts: 24,235
Likes (Received): 2869

Quote:
Incidentally: what you write on the Italian websites has a quite different tone (apart from saying the the ETR500 run silky-smooth on the Rome-Naples (at an average of 150km/h).

also other forumers say the same thing...not only me.and this is true.
I have a different tone on the italian websites because there are people that are able to read correctly what i write, without annoying me in long debates talking about the history of the TGV records, the pendolino etc.

all this is to say that to always say that the italian high speed railway is ridicolous (even if i admit more times it's improvable without any doubt because it's not completed yet).
__________________
I TO
http://www.youtube.com/watch?v=sBiL2VLPmFo

«Torino è la città italiana in cui negli ultimi anni si è costruito di più, un processo che riguarda tutte le città post-industriali, destinate a diventare città del divertimento. Il modello, anche se non esplicito, è Las Vegas» (Giuseppe Culicchia)

Last edited by dreaad; December 27th, 2008 at 04:43 AM.
dreaad no está en línea   Reply With Quote
Old December 27th, 2008, 04:41 AM   #265
dreaad
Torino è elettronica!!
 
dreaad's Avatar
 
Join Date: Nov 2004
Location: TORINO[X]
Posts: 24,235
Likes (Received): 2869

edit
__________________
I TO
http://www.youtube.com/watch?v=sBiL2VLPmFo

«Torino è la città italiana in cui negli ultimi anni si è costruito di più, un processo che riguarda tutte le città post-industriali, destinate a diventare città del divertimento. Il modello, anche se non esplicito, è Las Vegas» (Giuseppe Culicchia)
dreaad no está en línea   Reply With Quote
Old December 27th, 2008, 06:14 AM   #266
joseph1951
BANNED
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 6,435
Likes (Received): 57

Quote:
Originally Posted by dreaad View Post
currently there are 25 couples of ETR500 between milan and rome/naples running on the HSL, more than the magnificent HSL madrid-barcelona (21 couples).
but italian HSL is NOT complete now. when it will be completed (turin-milan-rome-naples/salerno), there will be many more couples.

in the 2011, together with trenitalia there will be also the AGVs of NTV : it's forecast that there will be 65 couples on the milan-bologna HSL (towards rome/naples and the adriatica) and 35 couples on the turin-milan HSL (towards rome/naples,veneto and the adriatica).
Reply
We will have to see.





yes yes yes



p.s.: 309 km/h is probably an error of uncertainty of the GPS


..............................

WE UNDERSTAND THAT YOU REPUTE ITALIAN RAILWAY A VERY BAD EXAMPLE (even if it's just started).

The firs diagram shoe about 300 km between km 12-13 and 20..
detto for the second.
On FOL new webiste, a webiste that you quoted several times the average speed of teh ETR500 Frecciarossa AV fast etc on 24-25 pages of topic..

The speed and accelreation of ETR500 on the HSL MIlan Bologna are also in several youtube videos/
Look at them.
Trenital has progresively lenghten the journey times , for its own reasons. ALL the HSL built in Italy have a max top technical speed of 300 km/h with some limitations to 220 Meste-Padua and Milan-Treviglio, and to 240 around Modena of the Milan -Bologna

From the New FOL Milan -Bologna-Topic AV (3) page 21

-----------------------------------------------------


Milano Bologna AV (3)
Moderatore: Redazione



Pagina 21 di 29
[ 432 messaggi ] Vai alla pagina Precedente 1 ... 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24 ... 29 Prossimo
Precedente | Successivo

Autore Messaggio
pamwagner47 Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)Inviato: ven 19 dic 2008 9:36


**



Iscritto il:
sab 05 mag 2007 16:13
Località: Castrum Sebini, dove t'illumini d'immenso da occaso ad oriente, aura favente. Ipocrisia.... o prevenzione?

_________________
Orari Ferroviari del '900
_________________
FORUMISTA Chimico - Fisico Simpatizzante




Top

pendolare-arrabbiato Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)Inviato: ven 19 dic 2008 9:41


**


Iscritto il:
gio 03 nov 2005 18:49 Fesseria... Gia' Bologna e' al limite, e lasciargli sul gobbo deliberatamente degli ES che ogni 15 minuti gli tengono occupato un binario magari per 10 minuti vuol dire provocare ulteriore casino su un nodo gia' incasinato di suo

_________________
--------------
Ciao Giuseppe




Top

daucus Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)Inviato: ven 19 dic 2008 12:00


***



Iscritto il:
mar 13 apr 2004 14:03
Località: Lontano, molto lontano, dall'adige e dal Piave non tanto per gli ES RM-MI che finché sono ogni 15' che non creano problemi (alla peggio è il treno in anticipo che fa segnale) quanto per gli altri treni che si dovrebbero infilare tra un ES e l'altro -si pensi agli IC con orario random-

_________________
Il presente messaggio e` stato scritto in lingua toscana.
coloro che ignorano le "finezze" di tale lingua sono pregati dall'astenersi dal fare considerazioni sul significato delle parole, che potrebbe essere diverso da quello delle altre lingue.




Top

pamwagner47 Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)Inviato: ven 19 dic 2008 12:26


**



Iscritto il:
sab 05 mag 2007 16:13
Località: Castrum Sebini, dove t'illumini d'immenso da occaso ad oriente, aura favente. Il 9432 da Napoli é a Bologna con -12...alla faccia della prevenzione "infortuni"...

_________________
Orari Ferroviari del '900
_________________
FORUMISTA Chimico - Fisico Simpatizzante




Top

pendolare-arrabbiato Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)Inviato: ven 19 dic 2008 13:27


**


Iscritto il:
gio 03 nov 2005 18:49 daucus ha scritto:
non tanto per gli ES RM-MI che finché sono ogni 15' che non creano problemi (alla peggio è il treno in anticipo che fa segnale) quanto per gli altri treni che si dovrebbero infilare tra un ES e l'altro -si pensi agli IC con orario random-


infatti, gia' con i Fecciarossa in orario a Bologna devono fare i giocolieri per far passare i regionali e i treni dall'adriatica, se poi gli piazzi un Fecciarossa fuori tempo ...
_________________
--------------
Ciao Giuseppe




Top

pendolasco Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)Inviato: ven 19 dic 2008 23:12


^_^
NUmber of trains HSL ciruclatin on MIlan -Bologna the + sign indicates dealys

Iscritto il:
ven 20 gen 2006 22:18

9500 -3
9501 +2
9502 +13
9503 -1
9504 +31
9505 0
9506 +4
9507 -2
9508 +4
9509 +6
9510 -5
9511 -8
9512 +4
9513 -7
9515 +26
9517 +21
9518 +2
9519 +58 in progress



No many for a line which has a theretical capacity of 20 trains hour in each direction = 40 trains hour x 18 hours a day = 720 train. 15-17 train a day either in each direction of or in both direction are nothing if one think that the old line is working weel beyond its limits. By trenitali does not have dueal tension locos and thus it cannot send IC on the old and nwe MIlan-Bologna. In Te =he '90 the IC were covering the MI-Bologna in 1h 42 minutes on the old line Noww the very few IC left cover the same distance in 2h:30 minutes.

Wonderful use of such an expensive fixed structure.

Rome-Naples HSL , in operation since 2005 has a dozes or so ETR500 AV a a few ETR500 non AV. The journey on the ETR Freciaorossa AV takes 1h 21minutes, on the ETR500 non AV much longer.
The Chinese are running the Chinese version of the Velaro at 350 km/h. Please refers to the topic on china reported in this web-site, on the Chinese topic
The same is true for the topic on France , Spain, etc. They are all on the Skyscrapercity railways section.
If I am a liar so are the French , the Japanese, the Spanish, the Chinese, the Russians etc writing on the other railway sections of this website.




aleall Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)Inviato: sab 20 dic 2008 8:47


*



Iscritto il:
lun 22 dic 2003 21:09
Località: Milano & Marotta piccolo TR del mio primo viaggio in AV con il 9519
Ttreno arrivato a centrrale alle 1838 previsti 10 minuti di ritardo1857 ancora in stazione
1858 porte chiuse
1859 si parte
transitiamo da lambrate alle 1903 a velocita' sostenuta
transitiamo a Rogoredo 1906 ci lanciamo x raggiungere i 220 dopo qualche minuto
Pm melegnano 1911 aspetto l'arrivo dei 300 kmh ma nulla! non supereremo mai i 254 raggiunti alle 1921 sul ponte po
alle 1941 transitiamo a Reggio Emilia noto il ponte Calatrava dopo qualche minuto riduciamo la velocita' a 220 kmh intravedo modena alle 1947 subito dopo aumentiamo la velocita' a 230 per poi iniziare ad anzola l'avvicinamento a Bologna ci fermato un minuto alla proezione vicino al deposito Arrivo ed apertura delle porte bologna alle 2004

treno pieno ma con pochissime persoe in piedi niente a che vedere agli eurostar verso l'adriatic, la sovracapicita' inizia a farsi sentire?
la riduzine ai 250 ha impedito di recuperare ritardo ma il tempo di percorrenza rimane comunque 1h05 la velocizzazione in uscita da Milano si percepisce rispetto un mese fa
il comfort di viaggio e' il migliore in assoluto in Europa su linee AV l'ETR 500 vince la sfida con TGV ed AVE ICE1 ICE2 non ho provato i Velaro in AV
Infine ho discusso con persone napoletanne cafone che si lamentavano che il treno non era il Frecciarossa ma un Pendolino ahahahahahaha immaginate cosa ho risposto!
domani altro TR





Top

pamwagner47 Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)Inviato: sab 20 dic 2008 9:34


**



Iscritto il:
sab 05 mag 2007 16:13
Località: Castrum Sebini, dove t'illumini d'immenso da occaso ad oriente, aura favente. Ci mancherebbe ancora! Come ultimi non potevamo proprio aver anche questo.

_________________
Orari Ferroviari del '900
_________________
FORUMISTA Chimico - Fisico Simpatizzante




Top

spiff Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)Inviato: sab 20 dic 2008 9:48


*



Iscritto il:
mar 29 lug 2008 14:59
Località: Metanopoli (MILANO) Ieri sera ero sull'Autosole in direzione Piacenza all'altezza di Lodi verso le 20.45 quando ci ha superato un ETR500 diretto verso Bologna... non sembrava andare molto veloce, noi andavamo a 130 km/h e a occhio e croce il treno non andava molto sopra i 200[/B]... però è una stima un po' a spanne fatta da me e da un amico. Il treno sembrava abbastanza vuoto... a questo proposito com'è in generale la frequentazione su questi treni? Sia i no stop che gli altri AV? Il fratello di un mio amico che prima faceva il pendolare settimanale su Bologna ora passerà a fare il pendolare giornaliero grazie alla nuova linea, immagino che non sarà l'unico... sarà interessante vedere come cambieranno gli spostamenti con l'AV!

_________________
Quando esci per intraprendere il viaggio verso Itaca,
prega che sia lunga la via,
colma d'avventure, colma di conoscenze...




Top

Grand Voyageur Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)Inviato: sab 20 dic 2008 9:53


**



Iscritto il:
ven 23 mar 2007 12:09
Località: Ovunque arrivi un treno.. O come cambieranno ancora con NTV...

_________________


L'automobile è un prodotto fantastico, ma è adatto ai grandi spazi, alle grandi distanze, è adatto agli Stati Uniti, al Sudamerica, dove la popolazione è molto dispersa. Giovanni Alberto Agnelli




Top

gbelogi Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)Inviato: sab 20 dic 2008 10:14


**


Iscritto il:
lun 21 ago 2006 18:08
Località: tra Biassono e Cernusco sul Naviglio, sto traslocando aleall ha scritto:
piccolo TR del mio primo viaggio in AV con il 9519
----------------------
Infine ho discusso con persone napoletanne cafone che si lamentavano che il treno non era il Frecciarossa ma un Pendolino ahahahahahaha immaginate cosa ho risposto!
domani altro TR


Sto ascoltando in questo momento un servizio di Radio24 sull'alta velocità: "siamo delusi perchè il treno non è il nuovo Frecciarossa, per ora destinato solo ai servizi non-stop"

Ma sono tutti quanti orbi?

_________________
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO
Forumista Chimico
100 % Guaranteed Friend of the USA




Top

pendolasco Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)Inviato: sab 20 dic 2008 10:31


^_^


Iscritto il:
ven 20 gen 2006 22:18 [quote="gbelogi"]
Quote:
Originally Posted by aleall
Ma sono tutti quanti orbi?
.. no rincoglioniti





Top

etr480 Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)Inviato: sab 20 dic 2008 11:06


*



Iscritto il:
mar 23 dic 2003 17:16
Località: entre Cannes et Caen per farci 2 risate... in un forum (di 2 ruote motorizzate) a cui sono iscritto, una persona parlando del suo primo viaggio con la redarrow (strano tra l'altro che i genialoni di TI non abbiano messo il nome in inglisc) ha scritto:

Cita:
Bene, insomma salgo sul treno e una volta sulla tratta Bologna-Milano il treno inizia praticamente a volare.....
Nel viaggio di andata succede addirittura che si incontra un treno in senso contrario per cui siamo costretti a fermarci perche', ci spiegano, lo spostamento d'aria di due treni ad alta velocita che si incrociassero porebbe addirittura far deragliare il convoglio


sono ancora qui che mi rotolo sul pavimento ...

_________________
Basta lanterne di coda, RFI sveglia®




Top

pamwagner47 Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)Inviato: sab 20 dic 2008 11:34


**



Iscritto il:
sab 05 mag 2007 16:13
Località: Castrum Sebini, dove t'illumini d'immenso da occaso ad oriente, aura favente.

_________________
Orari Ferroviari del '900
_________________
FORUMISTA Chimico - Fisico Simpatizzante




Top

pilot_64 Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)Inviato: sab 20 dic 2008 14:19


^_^


Iscritto il:
sab 20 dic 2008 13:53
Località: San Giovanni in Persiceto (Bo) aleall ha scritto:
piccolo TR del mio primo viaggio in AV con il 9519
Ttreno arrivato a centrrale alle 1838 previsti 10 minuti di ritardo (10 minutes late in Milan Central)
1857 ancora in stazione (still in Milan)
1858 porte chiuse (closed the doors)
1859 si parte (departure
transitiamo da lambrate alle 1903 a velocita' sostenuta
transitiamo a Rogoredo 1906 ci lanciamo x raggiungere i 220 dopo qualche minuto (Transit at Rogoredo at 220km/h).

Pm melegnano 1911 aspetto l'arrivo dei 300 kmh ma nulla (After melegnano I wait for the 300km/h but nothing happens ) ! non supereremo mai i 254 raggiunti alle 1921 sul ponte po [WE will never exceed 254 km/h]alle 1941 transitiamo a [B at 19 : 41 transit on reggio Emilialia
noto il ponte Calatrava dopo qualche minuto riduciamo la velocita' a 220 kmh
(I note the Calatrava Biridge and a few minutes later the speed is reduced to 220km//H intravedo modena alle 1947 subito dopo aumentiamo la velocita' a 230 per poi iniziare ad anzola l'avvicinamento a Bologna ci fermato un minuto alla proezione vicino al deposito Arrivo ed apertura delle porte bologna alle 2004

treno pieno ma con pochissime persoe in piedi niente a che vedere agli eurostar verso l'adriatic, la sovracapicita' inizia a farsi sentire?
la riduzine ai 250 ha impedito di recuperare ritardo ma il tempo di percorrenza rimane comunque 1h05 la velocizzazione in uscita da Milano si percepisce rispetto un mese fa
il comfort di viaggio e' il migliore in assoluto in Europa su linee AV l'ETR 500 vince la sfida con TGV ed AVE ICE1 ICE2 non ho provato i Velaro in AV
Infine ho discusso con persone napoletanne cafone che si lamentavano che il treno non era il Frecciarossa ma un Pendolino ahahahahahaha immaginate cosa ho risposto!
domani altro TR



Complimenti! ero anche io a bordo del 9519 da MI a Bo e posso confermare le velocità rilevate col mio Tom Tom.
Confort eccellente ma mi aspettavo i 300 anch'io... Excellent confort but I too was expecting the 300km/h...
Ciao

_________________
La sfiga ti colpisce quando tutto va già storto!




Top

Visualizza ultimi messaggi: Tutti i messaggi1 giorno7 giorni2 settimane1 mese3 mesi6 mesi1 anno Ordina per AutoreOra di invioTitolo CrescenteDecrescente
Pagina 21 di 29
[ 432 messaggi ] Vai alla pagina Precedente 1 ... 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24 ... 29 Prossimo


Indice » Treni reali » I treni e le ferrovie reali
Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea
Visitano il forum: Giacomo8, Google Adsense [Bot] e 2 ospiti
joseph1951 no está en línea   Reply With Quote
Old December 27th, 2008, 11:12 AM   #267
Federicoft
Registered User
 
Join Date: Sep 2005
Location: Tokyo
Posts: 12,648
Likes (Received): 4379

Quote:
Originally Posted by dreaad View Post
where where???i said exactly the opposite: the normality is 300 km/h, the exception is 250 or less (if some problems occurs).
you are not able to read...even if you got a master at yale.
i was replying to joseph.
Federicoft no está en línea   Reply With Quote
Old December 27th, 2008, 11:19 AM   #268
Federicoft
Registered User
 
Join Date: Sep 2005
Location: Tokyo
Posts: 12,648
Likes (Received): 4379

Quote:
Originally Posted by joseph1951 View Post
The firs diagram shoe about 300 km between km 12-13 and 20..
detto for the second.
What the heck are you talking about?



It kept a 300 km/h speed from km 70 to km 180.
And a >250 km/h speed from about km 30 to km 185.
This on a 215 km long line.

Please...
Federicoft no está en línea   Reply With Quote
Old December 27th, 2008, 04:18 PM   #269
Federicoft
Registered User
 
Join Date: Sep 2005
Location: Tokyo
Posts: 12,648
Likes (Received): 4379

I think nobody has posted this yet. Sardinia will have its small TAV by 2010 too.

It's a Talgo high speed train, which will link the two main cities on the island, Cagliari and Sassari, in about 2 hours at speeds up to 180 km/h.
Federicoft no está en línea   Reply With Quote
Old December 27th, 2008, 05:03 PM   #270
gincan
Gincan
 
Join Date: Feb 2006
Posts: 888
Likes (Received): 184


With only a few strategic placed tunnels and a few new realignments they should be able to slash of 15-20 minutes of traveltime, though I guess that is not high on the agenda today.
gincan no está en línea   Reply With Quote
Old December 27th, 2008, 05:58 PM   #271
Federicoft
Registered User
 
Join Date: Sep 2005
Location: Tokyo
Posts: 12,648
Likes (Received): 4379

Yep. Initial travel times will be 2h 15min, but the realignments of two stretches are planned, and this will cut travel times by 25 minutes.
Federicoft no está en línea   Reply With Quote
Old December 28th, 2008, 05:03 PM   #272
joseph1951
BANNED
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 6,435
Likes (Received): 57

[QUOTE=joseph1951;29899906]
Quote:
Originally Posted by dreaad View Post
because the last record @ 355 km/h was done with Y1 that has 8 carriages.
and these diagnostic trains were not ever modified.
if RFI needs a reduced trainset, it uses the Y2.

Reply:
not necessarily One of then is equipped to test the overhead line. The other more equipped for the track



also for the approval of the ETR500 for commercial speed of 300 km/h (10% more, so 330 km/h) there were used ETR500 with 8 carriages.

Reply:

And here "ci casca l'asino" or is "where the donkey drops dead"
For the very well knon UIC homologation rule (vmax +10%) the ETR500 was homologated (or certified) for 300 km/h running only in composition of 2 locos +8 carriages"


The "ETR500 Frecciarossa AV fast" (but couldn't they choose a shorter and less pompous name?) running on Milan -Bologna HSL is made of 2 locos + 12 carriages.

Thus effectively limiting the top speed at 250 km/h. In fact during the normal runnings it potters along at 220-254 km/h . Only exceptionally, and if late, - it dashes for about 30 km or 5 minutes - at 300-303 km/h.
.....................................................................................................................................................................................................................................................................................................................



Happy Honica or Happy Hanukkah

Dear dreaad,

After my earlyer reply I went on Ferrovie on Line (in their new website) on the topic "MIlano- Bologna AV (3), pages 29-30-31 of the topic, where, much to my horror, you described me as a "repented Italian living abroad and shovelling "manure" (to use an euphemism) on the famous ETR500.

You also asked the other fomumers on FOL to help you to combact me and my work of "disinformation" on the wondeful ETR500 Frecciarossa AV (sic!!.

You gave them explicitly the link of those pages where I posted my arguments.

To compare different technical solution does not mean "to shovel shit on the ETR500" , as you politely put it.

Also in FOL (new websites) Milano AV (3) pages 29-30-31 it is clear - beacuse it has been written by Italian FOL aficionados - resident in Italy that:

1- You have only 59 2nd generation ETR500 trinsets of which 30 operational.

2- That it seeems that the 2nd generationn of ETR 500 made of 2 locos + 8 carriages totals 3 trainsets.
3 trainsets seems to be insuffficient do to a complete Turin-Milan service.

4- That you do not have ANY dual voltage 200km/h loco with the ETRM 2 installed. For these dual voltage locos + ETRMS 2 you will have to wait at least 2-4 years.
It is on FOL.
If necessary I will paste the FOL pages mentioned and then Iwill translate them into English.
This action should depict you and your acolites in your true light.

If you have any decency left in you you should apologise not only to the people partecpating to this forum but also to me.
This is a serious forum, not your back garden!

Happy New Year!


http://www.ferrovie.it/forum/viewtop...sd=a&start=420


http://www.ferrovie.it/forum/viewtop...sd=a&start=420

http://www.ferrovie.it/forum/viewtop...sd=a&start=435




http://www.ferrovie.it/forum/viewtop...sd=a&start=450

PS:

There are many other people reading this forum who are not Italian, but know Italian.

Your attempt to discredit me just to shup me up, might be detrimental to you.

People might agree in a civilised manner to disagree on certain issues.
------------------------------------------------------------
Also from the posts in those three pages in FOL it emerges:

i) That you have also asked your chums if it was an ETR500 in composition of 2 locos + 8 carraiages which was certified for 300km/h

ii) That you did not know that to certify a train to a given speed, the max commercial speed +10% must be achieved.

For your benefit:

The Velaro is certified for 350 km/h of sustaing runnnings, and during the certification runs it has achieved 403 km/h (if I remebermber correctly)
The Chinese version of the Velaro (which is more than 300 cm wider that the original ICE3) it is certified at 350 km/h max commercail speed ,but (unmodified) it has reached 393 km/h.

Please see the relevant Spanish and Chinese topics on this site.
joseph1951 no está en línea   Reply With Quote
Old December 29th, 2008, 12:08 AM   #273
dreaad
Torino è elettronica!!
 
dreaad's Avatar
 
Join Date: Nov 2004
Location: TORINO[X]
Posts: 24,235
Likes (Received): 2869

I wrote always the truth, admitting the current limits of italian railway and it needs improvements so i haven't to apologize with anybody.
you used this forum as your back garden writing many lies to discredit italian infrastructure... YOU have to apologize to the other forumers, not the opposite.


Quote:
After my earlyer reply I went on Ferrovie on Line (in their new website) on the topic "MIlano- Bologna AV (3), pages 29-30-31 of the topic, where, much to my horror, you described me as a "repented Italian living abroad and shovelling "manure" (to use an euphemism) on the famous ETR500.
yes because, to sum up, this is what you've written (with false examples, upon which i replied with the correct info).
on the contrary, i wrote that these trains have worse performance compared to some others, not that they are perfect.


Quote:
i) That you have also asked your chums if it was an ETR500 in composition of 2 locos + 8 carraiages which was certified for 300km/h
ii) That you did not know that to certify a train to a given speed, the max commercial speed +10% must be achieved.
again, YOU ARE NOT ABLE TO READ. and you discredit me like past times.
I know for certain that only ETR500 with 8 carriages were tested @ 330 km/h (in fact i wrote this in this forum).
I asked in FOL forum if also ETR500 with 12 carriages were tested @ 330km/h (i think not, but i was unsecure).
Quote:
gli ETR500 con 12 carrozze sono stati testati a 330 km/h per l'omologazione a 300??
DON'T CHANGE WHAT I'VE WRITTEN.

Quote:
People might agree in a civilised manner to disagree on certain issues.
ahahahah, you are not the correct person to do preachings...do you remember what you wrote about turin (who cares about turin...??).
so you've started writing in bad manner and talking tauntingly about an argument that nothing has to do with the present topic.
__________________
I TO
http://www.youtube.com/watch?v=sBiL2VLPmFo

«Torino è la città italiana in cui negli ultimi anni si è costruito di più, un processo che riguarda tutte le città post-industriali, destinate a diventare città del divertimento. Il modello, anche se non esplicito, è Las Vegas» (Giuseppe Culicchia)
dreaad no está en línea   Reply With Quote
Old December 29th, 2008, 02:40 AM   #274
joseph1951
BANNED
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 6,435
Likes (Received): 57

[QUOTE=dreaad;29979276]I wrote always the truth, admitting the current limits of italian railway and it needs improvements so i haven't to apologize with anybody.
you used this forum as your back garden writing many lies to discredit italian infrastructure... YOU have to apologize to the other forumers, not the opposite.




yes because, to sum up, this is what you've written (with false examples, upon which i replied with the correct info).
on the contrary, i wrote that these trains have worse performance compared to some others, not that they are perfect.



again, YOU ARE NOT ABLE TO READ. and you discredit me like past times.
I know for certain that only ETR500 with 8 carriages were tested @ 330 km/h (in fact i wrote this in this forum).
I asked in FOL forum if also ETR500 with 12 carriages were tested @ 330km/h (i think not, but i was unsecure).

DON'T CHANGE WHAT I'VE WRITTEN.

-------------------------------------------------------------------

Reply:

This was you have written, remember the law on liable.


From FOL


=========================================================

FOL AV Milan –Bologna (3) 27-12-08 page 29 -1


http://www.ferrovie.it/forum/viewtop...sd=a&start=420


Milano Bologna AV (3)
Moderatore: Redazione



Pagina 29 di 31 [ 455 messaggi ] Vai alla pagina Precedente 1 ... 26, 27, 28, 29, 30, 31 Prossimo

Precedente | Successivo


Autore Messaggio
marco Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: ven 26 dic 2008 14:33




**



Iscritto il:
lun 29 dic 2003 15:51 Grande Puffo ha scritto:
Per i treni IC di oggi che vanno in LL e restano incastrati fra i regionali mi sembra un furto



Allora tutti i treni a tariffa IC/ESC sono un furto dato che viaggiano su linee dove passano reg e merci, e allora?????
10 euro al mese sono 0,50 cent al giorno, 0,25 cent a viaggio, per treni il cui biglietto a tariffa piena è quasi il doppio di un regionale.

E poi, per favore, basta con sta storia degli IR del 2005. Ci sono ancora, tanti quanti come prima, MI-PR e PC-AN e questo ai pendolari di PC non reca una presunta scomodità.

Il vero problema si è manifestato a Giugno 2008 con la soppressione di numerosi IC Mi-Fi.
Questo è stato il vero problema.

Per quanto concerne il servizio "pendolari AV", entrare e uscire dalla LL genera perditempo che fanno perdere il guadagno in termini di percorrenza.

Basterebbe ripristinare un servizio cadenzato orario IC/ESC dorsale/adriatica tra MI e BO....senza progettare chissà quali servizi!





Top




gbelogi Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: ven 26 dic 2008 15:02




**



Iscritto il:
lun 21 ago 2006 18:08
Località: tra Biassono e Cernusco sul Naviglio, sto traslocando Secondo me il vero problema è che nessuno vuole dire chi deve pagare i treni dei pendolari, sia che siano lenti e sporchi che veloci e puliti.

Prima di chiedere questo o quell'altro servizio, possiamo mettere in chiaro chi deve pagare? Fino a che non ci sarà chiarezza se il servizio viene pagato direttamente dai pendolari o dallo stato, o dalle regioni (quindi con tasse locali), o da Trenitalia, tutti questi discorsi sul costo di treni EC, AV, IC, IR e regionali mi sembrano senza senso.

Alla fine, mi sembra che il tanto vituperato Moretti potrebbe avere più ragione di tutte le altre parti in causa, che si lamentano, si lamentano ma che poi non vogliono mai aprire il portafogli, costringendo Trenitalia a introdurre aumenti "travestiti" (vedi gli ESCI e gli ICPLUS) e a prendersi tutte le colpe. Troppo comodo, soprattutto per i politici locali.
_________________
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO
Forumista Chimico
100 % Guaranteed Friend of the USA




Top




Grande Puffo Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: ven 26 dic 2008 15:05




**





Iscritto il:
mer 28 gen 2004 13:06
Località: Torino / Traves in estate marco ha scritto:
Grande Puffo ha scritto:
Per i treni IC di oggi che vanno in LL e restano incastrati fra i regionali mi sembra un furto
Per quanto concerne il servizio "pendolari AV", entrare e uscire dalla LL genera perditempo che fanno perdere il guadagno in termini di percorrenza.

Basterebbe ripristinare un servizio cadenzato orario IC/ESC dorsale/adriatica tra MI e BO....senza progettare chissà quali servizi!

I produttori di automobili ringraziano.

Secondo te uno di Piacenza che lavori a Milano deve tornare a Piacenza con l'ultimo Milano-Bari o con il successivo Milano-Pescara?

Entrare ed uscire genera perditempo per cui non si deve fare, si va in AV da MI a PC ed in LL da PC a BO, così si evitano circolazioni pesantemente eterotachiche in LL da MI a PC. Al limite se è necessario si torna in AV da MO a BO, sono pochi km ma evitano interferenze con il servizio urbano di BO. Fai due righe di conti, è più eterotachico un EScity impostato ai 200 in AV in mezzo agli ES impostati ai 300 od un EScity impostato ai 180 il LL in mezzo ai regionali con fermata in tutte le stazioni?

Si diceva che 5.000 pendolari vanno in macchina tutti i giorni da PC a MI. Non credo che sia perchè il 10 Euro di "carta IC" sono troppi. Probabilmente se gli offri al triplo del prezzo di oggi un parcheggio alla stazione, un posto fisso prenotato su un ETR che faccia Piacenza-Rogoredo-Centrale ed un ritorno "open" riempi il parcheggio di Audi, Mercedes e BMW. Ovviamente non li devi imbottigliare fra i "treni S" anche perchè è auspicabile che passino a cadenza 15 minuti. Per il turno del materiale non è un problema. Fai un invio a vuoto da Milano a Modena nella tarda serata, torni a Milano entro le 9 e sei pronto al turno MI-RM. Porti 800 pendolari comodamente seduti fino a Milano, poi tornano liberamente con i cadenzati MI-BO. Lo stesso da Chivasso a Milano. Sai quanta gente va in macchina a Milano da Chivasso, Santhià e Vercelli?

_________________
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®




Top




marco Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: ven 26 dic 2008 15:16




**



Iscritto il:
lun 29 dic 2003 15:51 Mah, ho molti dubbi sul fatto che un sistema simile possa funzionare, non a livello tecnico ma a livello economico.
L'ES MI-GE no stop viaggiava semi vuoto (ma aveva orari un pò fallaci).

Io mi accontenterei di molto meno e cioè di un rinnovo del materiale rotabile regionale, di un miglior cadenzamento e di un cadenzamento IC/ESC ogni ora tra Mi e Bo.
Accontenterei il 90% dei clienti con pochi investimenti che andrebbero a beneficio di tutti, anche perchè il guadagno di tempo tra Pc e Mi via AV è di circa 10 minuti, un' inezia.
Sul fatto che siano 5000 i pendolari che gravitano sulla stazione di PC ma vanno in auto a MI, a parte qualche grosso dubbio sulla cifra, è anche magari perchè sussistono altre variabili come l'uso dell'auto a Mi, la distanza dalla stazione di Pc...che il servizio AV non sarebbe in grado di modificare.





Top




Coccodrillo Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: ven 26 dic 2008 15:58




**



Iscritto il:
lun 10 mag 2004 19:30
Località: Ferrovia del Gottardo Cita:
Ovviamente non li devi imbottigliare fra i "treni S" anche perchè è auspicabile che passino a cadenza 15 minuti.


La tratta Rogoredo-Tavazzano è a 4 binari in CC, anche la linea veloce, utilizzabile (anzi utilizzata) quindi anche dai RV.

http://www.miol.it/stagniweb/4bin.htm in fondo

_________________
Addio EuroCity...




Top




Tz Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: ven 26 dic 2008 16:20




**





Iscritto il:
dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume Grande Puffo ha scritto:
Tz ha scritto:
Perchè l'obiettivo dell'AV non è quello di servire le stazioni intermedie, che è possibile servirle più che bene sulla linea storica, comunque un treno AV per servire Piacenza perderebbe almeno 15 minuti di percorrenza rimanendo molto meno attrattivo per la gran parte della clientela (che di Piacenza non gli frega niente...) per poi servire una piccola minoranza che da Piacenza avrebbe tante altre soluzioni per raggiungere Milano...

Però la "piccola minoranza" sono migliaia e migliaia di persone da PC, alle quali se ne aggiungono altre dalle altre città per cui ci vuole un treno ogni ora che vada da BO a PC in LL e da PC a MI in AV. Si chiama "orario candenzato", niente di strano. L'ideale per il materiale EScity. Due cambi tensione (come per gli ES che fanno tutto in AV) e normali carrozze da 200 km/h con un qualsiasi locomotore degno dell'anno 2010.

Ma BigPuff, perchè vuoi riprendermi facendo però un caso diverso ? Io mi rifrivo a un treno AV Bo-Mi che esca per servire PC per poi rientrare e sostengo che non ha senso perchè è più la clientela che perderesti col maggior perditempo che quella che guadagneresti a Pc. Tu mi fai il caso di un treno che si fa Bo-Pc sulla LL per poi prendere l'AV dopo Pc e questo mi andrebbe anche bene, bisogna vedere a questo punto quello che guadagni da Pc a Tavazzano in AV se ne vale la pena andarci visto che ci vuole un materiale AV...

_________________
Saluti
Tz




Top




Alessandro Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: ven 26 dic 2008 18:00




**



Iscritto il:
mar 30 ago 2005 12:21
Località: Genova Cita:
Secondo me il vero problema è che nessuno vuole dire chi deve pagare i treni dei pendolari, (...)
Prima di chiedere questo o quell'altro servizio, possiamo mettere in chiaro chi deve pagare? Fino a che non ci sarà chiarezza se il servizio viene pagato direttamente dai pendolari o dallo stato, o dalle regioni (quindi con tasse locali), o da Trenitalia, tutti questi discorsi sul costo di treni EC, AV, IC, IR e regionali mi sembrano senza senso.
Guarda che a a tutti noi è chiarissimo: quei treni li pagano le Regioni per il 65% e i pendoari per il restante 35%. Non si tratta eperaltro solo di tasse locali giacché queste vanno ad integrare un fondo (sulla cui consistenza il dibattito è attuale) trasferito dallo Stato.
Cos'è che non hai capito?

_________________
Ale




Top




Grande Puffo Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: ven 26 dic 2008 20:04




**





Iscritto il:
mer 28 gen 2004 13:06
Località: Torino / Traves in estate Tz ha scritto:
bisogna vedere a questo punto quello che guadagni da Pc a Tavazzano in AV se ne vale la pena andarci visto che ci vuole un materiale AV...

Materiale AV...

Le E444 sono quasi da museo, il materiale nuovo in commercio è tutto idoneo come minimo ai 200 sotto 25kV, il materiale dovrà arrivare...
_________________
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®




Top




chicc0zz0 Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: ven 26 dic 2008 22:34




**





Iscritto il:
mar 21 nov 2006 19:27
Località: Dieppe, Senna Marittima, Alta Normandia, Francia daucus ha scritto:
chicc0zz0 ha scritto:
Far arrivare treni AV in stazione prima delle 9???? Ma che scherzi??

che sia AVfast o ICslow non cambia: avrebbe sicuramente successo.
Il problema di farlo entrare in orario invece potrebbe esserci`.


Non so se era chiaro che il mio era un intervento leeeeeeggermente ironico

_________________
Su "www": la mia galleria di treni, viaggi e altro
Der Weg ist das Ziel - La meta è il viaggio

L'utente, come protesta agli aumenti tariffari e alle classificazioni dei treni, ha deciso di utilizzare esclusivamente treni a tariffa Regionale.




Top




80Express Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: ven 26 dic 2008 23:44




**





Iscritto il:
dom 27 mar 2005 18:43
Località: Montegallo (AP) - Albano Laziale (RM) ma quanto vi piacciono i treni no stop in mezzo ai regionali?

alcune coppie veloci via Av oltre ad accaparrare nuova clientela liberano spazio o più semplicemente non interagiscono con i treni regionali, basterebbe solo questo...

_________________
Al ROGO gli IC e gli ES dalla Roma-Formia-Napoli!




Top




qalimero Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 0:41




**



Iscritto il:
sab 27 dic 2003 1:15
Località: Toscana Opinione personale contestabilissima.

Se si tratta di mandare un ESCI da PC a Mi in AV, è meglio che faccia da MO a PC in LL e poi vada in AV evitando di in golfare il traffico regionale dei due nodi.

Analogamente, se si volesse immettere dei treni dal basso Piemonte , sarebbe meglio farli andare in LL almeno sino a PR e da lì in AV, saltando MO e RE.

Io aspetto comunque che TI tenga fede a quanto dichiara nelle sue "fanzine" aziendali: i merci in AV.

OT post natalizio: Augustus, va bene la nuova barra spaziatrice?

_________________
Ciao Giuseppe




Top




dreaad Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 1:57




*


DREEAD(ful) Here is the beast

Iscritto il:
mer 22 dic 2004 22:30
Località: torino ragazzi un piccolissimo OT: gli ETR500 con 12 carrozze sono stati testati a 330 km/h per l'omologazione a 300??

oppure solo quelli a 8 carrozze sono stati formalmente omologati (come ho letto tempo fa)??
inoltre, il treno che ha fatto il record su questa linea a 355 km/h è stato l'Y1 con 8 carrozze giusto, non l'Y2 con tre?

infine, se per favore vorreste dare un contributo anche voi qui... http://www.skyscrapercity.com/showthrea ... 09&page=10

mi dà molto fastidio che sto joseph (italiano di origine "pentito" a quanto pare ) spali solo merda sulle nostre AV , che per quanto siano lontane dalla perfezione (visto che il servizio su scala medio/grande è iniziato solo 2 settimane fa) non meritano un trattamento simile.
continua a menarmela che gli ETR500 sono lentissimi (ok, sono più lenti di altri) che andranno sempre e solo a 250 secondo lui (perchè sono lenti), che i TGV sono veloci qui e lì (addirittura i TGV se possono fanno i 330 e oltre sulla LGV med se sono in ritardo), che abbiamo solo 15 coppie sulla mi-bo (SBAGLIATO, ne abbiamo 25 già adesso, mentre gli spagnoli tanto perfetti ne hanno 21 sulla madrid-barcelona COMPLETA e SENZA ERTMS 2) ecc ecc
ora, più che dargli ragione nei pochi punti dove ha ragione,riconoscendo che la situazione attuale è migliorabile (e migliorerà visto che il sistema è incompleto), e visto che dice che è un assiduo lettore di questo forum, vi prego di contribuire anche voi nel discorso.fa tanto il saccente e pensa di essere la voce della verità assoluta (s'attacca pure a questo splendido video su torino realizzato per le olimpiadi http://www.youtube.com/watch?v=sBiL2VLPmFo dicendo che è solo propaganda che neanche mussolini ne sarebbe capace )


I will translate this madrigal dedicated to me as soon as possibile - joseph

Top




pendolasco Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 7:31




^_^

THis insted is totally defferent

Iscritto il:
ven 20 gen 2006 22:18 ammazza joseph! sicuramente vivi in Italia, forse lavori alle FS... (gosh, Joseph , it is sure that you live in Italy and perhaps works for FS)
comunque è un po' difficile darti torto (However is a bit difficcult saying that you are wrong!)
Pubblicità Trenitalia, in partoclare quella di FSNews: chi osa dire che non è da MinCulPop?
...aggiungiamo l'informazione giornalistica ta TG/giornali: non ho mai letto/sentito tante minchiate come nei giorni dell'inaugurazione della MI-BO.
L'unica trasmissione decente è stata quella di quella stra... della D'Amico e lì Moretti ha fatto un figurone grazie al contraddittorio di 4 pagliacci che sembrava avessero appena finito di farsi la briscola al Bar da Mario.
Poi mi chiedo... perchè quegli schermi neri sugli ES non trasmettono la velocità del treno? Non sarebbe la migliore pubblicità?
Come si fa a considerare serio un operatore ferroviario che considera il ritardo solo sopra i 25 minuti?
Ovvio che l'apertura della TO-NO sia stata solo uno spot, peraltro scadente.
Come si fa a non aver ancora completato quei circa 20 Km prima di Napoli da + di 3 anni "{How is it possibile that in 3 years, they haven't finished the 20km just before Naples]?

Poi mi sembra inutile stare a disquisire se l'ETR500 ce l'ha + lungo o + grosso del TGV. A me basta sapere che circa 1 volta su 4 che l'ho preso sono rimasto a piedi perchè aveva finito il Viagra





Top




80Express Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 8:26




**





Iscritto il:
dom 27 mar 2005 18:43
Località: Montegallo (AP) - Albano Laziale (RM) qalimero ha scritto:
Opinione personale contestabilissima.

Se si tratta di mandare un ESCI da PC a Mi in AV, è meglio che faccia da MO a PC in LL e poi vada in AV evitando di in golfare il traffico regionale dei due nodi.


esattamente questo intendo.


anche se è da precisare che l'evoluzione dei treni e delle abitudini da qui a qualche anno possono cambiare sensibilmente, per cui rimanere legati alle classificazioni e al materiale di oggi non ha alcun senso.

Va a mio avviso ristrutturato da zero l'intero sistema AV e tutto quello che gli gira intorno. [In my opinion all the AV system and every spinning around it must be restructured starting from scratches [I[/I]_________________

Al ROGO gli IC e gli ES dalla Roma-Formia-Napoli! [All the ICs and the ES on the Roma-Formia-Napoli must be sent to the STAKE]




Top




aleall Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 9:19




*





Iscritto il:
lun 22 dic 2003 21:09
Località: Milano & Marotta Mancano e mancheranno almeno per i prossimi 2/3 anni locomotive bitensione con ERMTS installato atte a viaggiare su linee AV al traino degli ESCI o quel che sarà e la carestia di materiale AV o pseudo si farà sempre più sentire!

_________________
Vogliamo l'eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica
http://www.facebook.com/group.php?gid=117727075640




Top




Visualizza ultimi messaggi: Ordina per



Pagina 29 di 31 [ 455 messaggi ] Vai alla pagina Precedente 1 ... 26, 27, 28, 29, 30, 31 Prossimo



Indice » Treni reali » I treni e le ferrovie reali
Tutti gli orari sono UTC +1 ora

FOL Milano Bologna AV (3) page 29

http://www.ferrovie.it/forum/viewtop...sd=a&start=420


ragazzi un piccolissimo OT: gli ETR500 con 12 carrozze sono stati testati a 330 km/h per l'omologazione a 300??

oppure solo quelli a 8 carrozze sono stati formalmente omologati (come ho letto tempo fa)??
inoltre, il treno che ha fatto il record su questa linea a 355 km/h è stato l'Y1 con 8 carrozze giusto, non l'Y2 con tre?

infine, se per favore vorreste dare un contributo anche voi qui... http://www.skyscrapercity.com/showthrea ... 09&page=10

mi dà molto fastidio che sto joseph (italiano di origine "pentito" a quanto pare ) spali solo merda sulle nostre AV , che per quanto siano lontane dalla perfezione (visto che il servizio su scala medio/grande è iniziato solo 2 settimane fa) non meritano un trattamento simile.

continua a menarmela che gli ETR500 sono lentissimi (ok, sono più lenti di altri) che andranno sempre e solo a 250 secondo lui (perchè sono lenti), che i TGV sono veloci qui e lì (addirittura i TGV se possono fanno i 330 e oltre sulla LGV med se sono in ritardo), che abbiamo solo 15 coppie sulla mi-bo (SBAGLIATO, ne abbiamo 25 già adesso, mentre gli spagnoli tanto perfetti ne hanno 21 sulla madrid-barcelona COMPLETA e SENZA ERTMS 2) ecc ecc

ora, più che dargli ragione nei pochi punti dove ha ragione,riconoscendo che la situazione attuale è migliorabile (e migliorerà visto che il sistema è incompleto), e visto che dice che è un assiduo lettore di questo forum, vi prego di contribuire anche voi nel discorso.
fa tanto il saccente e pensa di essere la voce della verità assoluta (s'attacca pure a questo splendido video su torino realizzato per le olimpiadi http://www.youtube.com/watch?v=sBiL2VLPmFo dicendo che è solo propaganda che neanche mussolini ne sarebbe capace )





Top




pendolasco Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 7:31




^_^



Iscritto il:
ven 20 gen 2006 22:18 ammazza joseph! sicuramente vivi in Italia, forse lavori alle FS...
comunque è un po' difficile darti torto
Pubblicità Trenitalia, in partoclare quella di FSNews: chi osa dire che non è da MinCulPop?
...aggiungiamo l'informazione giornalistica ta TG/giornali: non ho mai letto/sentito tante minchiate come nei giorni dell'inaugurazione della MI-BO.
L'unica trasmissione decente è stata quella di quella stra... della D'Amico e lì Moretti ha fatto un figurone grazie al contraddittorio di 4 pagliacci che sembrava avessero appena finito di farsi la briscola al Bar da Mario.
Poi mi chiedo... perchè quegli schermi neri sugli ES non trasmettono la velocità del treno? Non sarebbe la migliore pubblicità?
Come si fa a considerare serio un operatore ferroviario che considera il ritardo solo sopra i 25 minuti?
Ovvio che l'apertura della TO-NO sia stata solo uno spot, peraltro scadente.
Come si fa a non aver ancora completato quei circa 20 Km prima di Napoli da + di 3 anni?

Poi mi sembra inutile stare a disquisire se l'ETR500 ce l'ha + lungo o + grosso del TGV. A me basta sapere che circa 1 volta su 4 che l'ho preso sono rimasto a piedi perchè aveva finito il Viagra





Top




80Express Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 8:26




**





Iscritto il:
dom 27 mar 2005 18:43
Località: Montegallo (AP) - Albano Laziale (RM) qalimero ha scritto:
Opinione personale contestabilissima.

Se si tratta di mandare un ESCI da PC a Mi in AV, è meglio che faccia da MO a PC in LL e poi vada in AV evitando di in golfare il traffico regionale dei due nodi.


esattamente questo intendo.


anche se è da precisare che l'evoluzione dei treni e delle abitudini da qui a qualche anno possono cambiare sensibilmente, per cui rimanere legati alle classificazioni e al materiale di oggi non ha alcun senso.

Va a mio avviso ristrutturato da zero l'intero sistema AV e tutto quello che gli gira intorno.

_________________
Al ROGO gli IC e gli ES dalla Roma-Formia-Napoli!




Top




aleall Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 9:19




*





Iscritto il:
lun 22 dic 2003 21:09
Località: Milano & Marotta Mancano e mancheranno almeno per i prossimi 2/3 anni locomotive bitensione con ERMTS installato atte a viaggiare su linee AV al traino degli ESCI o quel che sarà e la carestia di materiale AV o pseudo si farà sempre più sentire!

_________________
Vogliamo l'eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica
http://www.facebook.com/group.php?gid=117727075640




Top



--------------------------------------------------




FOL MIlano Bologna AV (3) page 30
http://www.ferrovie.it/forum/viewtop...sd=a&start=435


Precedente | Successivo


Autore Messaggio
80Express Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 9:33




**





Iscritto il:
dom 27 mar 2005 18:43
Località: Montegallo (AP) - Albano Laziale (RM) e dei nuovi treni ancora siamo alle filosofie, tra un anno la torino-sa av sarà finita e noi staremo ancora a litigarci quei 4 treni politensione che abbiamo...

quante sono in totale e 402b?

_________________
Al ROGO gli IC e gli ES dalla Roma-Formia-Napoli!




Top




flyairone Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 10:43




*



Iscritto il:
mar 06 gen 2004 11:47 Ma se dovessero istiuire gli es adriatici da milano cambieranno le ore di partenza degli es fast per per roma visto che partono al minuto 45 ?





Top




gbelogi Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 10:46




**



Iscritto il:
lun 21 ago 2006 18:08
Località: tra Biassono e Cernusco sul Naviglio, sto traslocando Ma un bel cambio a Bologna fa schifo a tutti? Infilare l'adriatica sull'AV mi sembra pura utopia, con i ritardi su due linee diverse che vengno elevati al quadrato. Matematicamente impossibile.

_________________
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO
Forumista Chimico
100 % Guaranteed Friend of the USA




Top




aleall Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 11:14




*





Iscritto il:
lun 22 dic 2003 21:09
Località: Milano & Marotta gbelogi ha scritto:
Ma un bel cambio a Bologna fa schifo a tutti? Infilare l'adriatica sull'AV mi sembra pura utopia, con i ritardi su due linee diverse che vengno elevati al quadrato. Matematicamente impossibile.


Ma hai mai avuto modo di guardare gli orari attuali delle coincidenze a Bologna? E poi finiamola di parlare sempre di Ritardi, l'attuale collo di bottiglia è il nodo di Bologna e la BO-FI, gli adriatica a Bologna si trovano già in direzione dell'AV quindi non intralciano assolutamente la circolazione come fanno i MI-RM, e l'adriatica è una linea che non soffre di grossi ritardi, a parte quando ci sono problemi extra ferroviari, neve, maltempo, scioperi, investimenti.

_________________
Vogliamo l'eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica
http://www.facebook.com/group.php?gid=117727075640




Top




marco Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 11:19




**



Iscritto il:
lun 29 dic 2003 15:51 Non mi sembra corretto escludere a priori la possibilità di inserire sull'AV i treni dell'Adriatica solo perchè ipoteticamente arrivano a Bologna in ritardo, considerato anche che non è che sulla linea AV vi saranno dei MI-RM ogni 15 min e che i treni per l'adriatica sono tutto sommato pochi al giorno.
Quindi io di matematicamente impossibile non ci vedo proprio niente.





Top




aleall Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 11:20




*





Iscritto il:
lun 22 dic 2003 21:09
Località: Milano & Marotta Poi dimostrami i ritardi dell'adriatica!

_________________
Vogliamo l'eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica
http://www.facebook.com/group.php?gid=117727075640




Top




pendolasco Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 11:46




^_^



Iscritto il:
ven 20 gen 2006 22:18 scusate, credo la risposta sia no, ma non ne sono sicuro
esiste un'interconnessione fra il passante ferroviario AV sotterraneo a BO e la linea Adriatica?





Top




aleall Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 12:14




*





Iscritto il:
lun 22 dic 2003 21:09
Località: Milano & Marotta No non c'è

_________________
Vogliamo l'eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica
http://www.facebook.com/group.php?gid=117727075640




Top




raildoctor Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 12:22




*



Iscritto il:
mar 04 set 2007 18:55
Località: Pavia e dintorni Mi inserisco nella discussione con due considerazioni: se si vuole escludere che i servizi dell'Adriatica utilizzino parzialmente l'AV allora perchè non escludere anche i Venezia ? Usiamo l'AV come "metropolitana veloce" e Bologna diventa il Nodo per il resto d'Italia ! Seconda considerazione sul discorso precedente riguardo Piacenza: con l'attivazione della linea S su Lodi e la velocizzazione dei reg. su Piacenza (non dovendo fermare più tra Rogoredo e Lodi) il problema si risolve comodamente; certo che un cadenzamento completo, il materiale performante e pulito non guasterebbero ma forse, oggi, sarebbe chiedere troppo ..........
Saluti.
Raildoctor





Top




aleall Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 13:23




*





Iscritto il:
lun 22 dic 2003 21:09
Località: Milano & Marotta un treno ogni 15 minuti nell'arco dell'intera giornata tra Milano e Roma sarebbe un disatro totale per i Load Factor
sarebbe opportuno avere nelle singole tratte (MI-BO BO-FI RM-NA) un treno ogni 15/20/30 minuti con o/d differenti all'interno del cadenzamento che diventa integrato tra le varie linee forse l'unica linea che avrà un cadenzamento tra le 2 città di un treno ogni 15 minuti sarà la Bologna Firenze Roma
per le altre linee non riesco a vederlo, nelle ore di punta ok ma dalle 6 alle 21 dubito fortemente

_________________
Vogliamo l'eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica
http://www.facebook.com/group.php?gid=117727075640




Top




80Express Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 15:12




**





Iscritto il:
dom 27 mar 2005 18:43
Località: Montegallo (AP) - Albano Laziale (RM) gbelogi ha scritto:
Ma un bel cambio a Bologna fa schifo a tutti? Infilare l'adriatica sull'AV mi sembra pura utopia, con i ritardi su due linee diverse che vengno elevati al quadrato. Matematicamente impossibile.


Ma quale cambio...
Con una linea che tiene senza problema 5-6 treni/ora pure i cambi?

_________________
Al ROGO gli IC e gli ES dalla Roma-Formia-Napoli!




Top




qalimero Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 16:02




**



Iscritto il:
sab 27 dic 2003 1:15
Località: Toscana Mah, mi pare che i timori sulla compatibiità dei treni da una linea non Av conl'Av vengano esaltati oltre il limite.

A parte il fatto che occorre andare versouna affidabilità e puntualità maggiori, il problema di un ritardo è pesante nel casodi eterotachicità,altrimenti lo è molto meno.

Piuttosto è da verificare se è il caso di pensare, in caso di maggiore frequenza a treni meno pesanti, p.e. ridurre la composizione dei 500 destinati ad alcuni servizi per dar loro più brio.

_________________
Ciao Giuseppe




Top




dreaad Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 16:09




*



Iscritto il:
mer 22 dic 2004 22:30
Località: torino pendolasco ha scritto:
ammazza joseph! sicuramente vivi in Italia, forse lavori alle FS...
comunque è un po' difficile darti torto
Pubblicità Trenitalia, in partoclare quella di FSNews: chi osa dire che non è da MinCulPop?
...aggiungiamo l'informazione giornalistica ta TG/giornali: non ho mai letto/sentito tante minchiate come nei giorni dell'inaugurazione della MI-BO.
L'unica trasmissione decente è stata quella di quella stra... della D'Amico e lì Moretti ha fatto un figurone grazie al contraddittorio di 4 pagliacci che sembrava avessero appena finito di farsi la briscola al Bar da Mario.
Poi mi chiedo... perchè quegli schermi neri sugli ES non trasmettono la velocità del treno? Non sarebbe la migliore pubblicità?

But alking about Trenitalia he said some he denies hin this forum:

Come si fa a considerare serio un operatore ferroviario che considera il ritardo solo sopra i 25 minuti?
Ovvio che l'apertura della TO-NO sia stata solo uno spot, peraltro scadente.
Come si fa a non aver ancora completato quei circa 20 Km prima di Napoli da + di 3 anni?
Poi mi sembra inutile stare a disquisire se l'ETR500 ce l'ha + lungo o + grosso del TGV. A me basta sapere che circa 1 volta su 4 che l'ho preso sono rimasto a piedi perchè aveva finito il Viagra
no il tipo vive in UK da 28 anni.prima negli USA.
cmq non ho negato gli evidenti limiti dell'attuale gestione.
per quanto non sia ottimale la gestione attuale dell'AV (come se i francesi non abbiano avuto problemi nei primi anni '80 e gli spagnoli non hanno ancora l'ERTMS level 2), non è tutto uno schifo da buttare affatto.
solo che questo continua a parlare come se io dicessi sempre che la situazione è ottima e sono le altre nazioni a dover correre dietro di noi e non il contrario.

e mi accusa di DISINFORMAZIONE verso i forumer stranieri.



Top




qalimero Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 22:50




**



Iscritto il:
sab 27 dic 2003 1:15
Località: Toscana verremo sul forum delle città grattacielo (che risponde alle iscrizioni come un disseminatore di due dipicche) e discuteremo...

_________________
Ciao Giuseppe




Top




E800 Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 23:01




**





Iscritto il:
gio 22 dic 2005 22:54 pendolasco ha scritto:
Come si fa a considerare serio un operatore ferroviario che considera il ritardo solo sopra i 25 minuti?


all'estero la soglia è 1h. Prova a chiedere ad Eurostar (quello vero) e poi mi dici... Nonostante questo considero Eurostar un operatore molto serio.

chiuso OT

_________________
COMPARE DEL CHEESEBURGER ®

"We apologise for the delay, and any inconvenience this might have caused"




Top




Visualizza ultimi messaggi: Ordina per



Pagina 30 di 31 [ 454 messaggi ] Vai alla pagina Precedente 1 ... 27, 28, 29, 30, 31 Prossimo



Indice » Treni reali » I treni e le ferrovie reali
Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea
Visitano il forum: etr220, GabryJ84, greenant, lelis e 8 ospiti



Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati


Cerca per:

Vai a:





FOL: Milano-Bologna AV (3) page 31

parere personale: il ritardo accettabile può variare da 1 a 5' per un servizio locale e da 1 a 15 per la LP > 2h30.
la variazione tra minimo e massimo dipende se eventuali servizi in coincidenza (compreso il servizio urbano) ti attendono o no.
se non attendono un minuto è il massimo, se ti attendono (o comunque hai un altro servizio che ti porti a destinazione in modo che alla fine il ritardo complessivo rientri nella soglia) il massimo è 5 o 15.

_________________
Il presente messaggio e` stato scritto in lingua toscana.
coloro che ignorano le "finezze" di tale lingua sono pregati dall'astenersi dal fare considerazioni sul significato delle parole, che potrebbe essere diverso da quello delle altre lingue.




Top




gbelogi Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: dom 28 dic 2008 12:08




**



Iscritto il:
lun 21 ago 2006 18:08
Località: tra Biassono e Cernusco sul Naviglio, sto traslocando Vorrei sapere se siamo d'accordo su alcuni punti:

1-Il materiale rotabile AV è molto limitato.
2-Il nodo di Bologna, prima dell'apertura delle nuova stazione nel 201? è estremamente limitato, sia per la gestione dei treni che per il cambio treno, visto che ha sottopassaggi degni di un paesino, e non di un nodo nevralgico.
3-La Milano-Bologna ha una enorme capacità potenziale, che attualmente non è possibile sfruttare (vedi punto 1 e 2) ma che sarà possibile sfruttare nel lungo periodo, deo gratia, con enormi vantaggi per tutto il paese.
4-La conseguenza ovvia del punto 1 è che attualmente utilizzare materiale gli ETR 500 fuori dalla tratta Milano-Bologna-Firenze-Roma-Napoli è impensabile.

Riusciamo a raggiungere un consenso su questi quattro punti per proseguire la discussione con chiarezza?

_________________
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO
Forumista Chimico
100 % Guaranteed Friend of the USA




Top




chicc0zz0 Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: dom 28 dic 2008 12:52




**





Iscritto il:
mar 21 nov 2006 19:27
Località: Dieppe, Senna Marittima, Alta Normandia, Francia 1. ok, ma non solo, penso: si dovrebbero rendere più efficienti i turni del materiale, abbinando mettiamo tre convogli di scorta (1 MI, 1 FI e 1 RM) a tracce strette, perché avendo questi treni che ti arrivano 10 minuti in anticipo e occupano il binario scassi tutto.. meglio che abbiano tracce strette e sostano relativamente poco sul marciapiede delle stazioni di testa, e poi ripartono. Se succedere il casino e fa più di 40 minuti di ritardo, mandi il materiale di scorta.
2. mi astengo
3. beh, se è 201x direi medio periodo piuttosto che lungo. I benefici si avranno se si metterà mano al trasporto regionale pensandolo tra l'altro come il modo per portare la gente sull'AV. Si potrebbe pensare per esempio di rendere gratuito il viaggio di collegamento in regionale origine-stazione av1 e stazioneav2-destino (entro certi limiti chiloemtrici, 50km per esempio..)

Finché si penserà che la gente arriva all'AV in macchina, con il taxi ecc. non ci saranno reali benefici e sarà di fatto il sostituto dell'aereo mentre chi viaggia sui convogli del trasporto regionale continuerà a bestemmiare (o a passare all'auto) per ritardi, velocità medie da cicloamatore, treni pessimi (non capisco ancora come sia possibile far viaggiare PR Farini, 2p non revamp e compagnia.. quelle stanno bene sulla jonica per il piacere di exp826)

_________________
Su "www": la mia galleria di treni, viaggi e altro
Der Weg ist das Ziel - La meta è il viaggio

L'utente, come protesta agli aumenti tariffari e alle classificazioni dei treni, ha deciso di utilizzare esclusivamente treni a tariffa Regionale.




Top




aleall Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: dom 28 dic 2008 13:28




*





Iscritto il:
lun 22 dic 2003 21:09
Località: Milano & Marotta 1-Ottimizzazione dei turni e materiale consono alla linea
2-Si istiuiscono treni con minor tracciato ad X a parte gli AV ad esempio i RV Milano-Parma e Piacenza Ancona diventano Milano-Bologna e Bologna-Ancona, si eviterebbe 2 volte l'ora l'attraversamento ad X del fascio binari migliorando la puntualità
3-volere è potere già adesso ci sono delle grandi pecche, vedi il primo AV in arrivo a Milano da Bologna alle 9.29
4-come già detto e stradetto su questo forum attualmente gli ETR500 sono sottoutilizzati su 59 sono in servizio una trentina, qualcuno ha i turni alla mano?

_________________
Vogliamo l'eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica
http://www.facebook.com/group.php?gid=117727075640




Top






http://www.ferrovie.it/forum/viewtop...sd=a&start=450
joseph1951 no está en línea   Reply With Quote
Old December 29th, 2008, 02:50 AM   #275
joseph1951
BANNED
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 6,435
Likes (Received): 57

[QUOTE=dreaad;29979276]I wrote always the truth, admitting the current limits of italian railway and it needs improvements so i haven't to apologize with anybody.
you used this forum as your back garden writing many lies to discredit italian infrastructure... YOU have to apologize to the other forumers, not the opposite.




yes because, to sum up, this is what you've written (with false examples, upon which i replied with the correct info).
on the contrary, i wrote that these trains have worse performance compared to some others, not that they are perfect.



again, YOU ARE NOT ABLE TO READ. and you discredit me like past times.
I know for certain that only ETR500 with 8 carriages were tested @ 330 km/h (in fact i wrote this in this forum).
I asked in FOL forum if also ETR500 with 12 carriages were tested @ 330km/h (i think not, but i was unsecure).

DON'T CHANGE WHAT I'VE WRITTEN.

-------------------------------------------------------------------

Reply:

This was you have written, remember the law on liable.


From FOL


=========================================================

FOL AV Milan –Bologna (3) 27-12-08 page 29 -1


http://www.ferrovie.it/forum/viewtop...sd=a&start=420


Milano Bologna AV (3)
Moderatore: Redazione



Pagina 29 di 31 [ 455 messaggi ] Vai alla pagina Precedente 1 ... 26, 27, 28, 29, 30, 31 Prossimo

Precedente | Successivo


Autore Messaggio
marco Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: ven 26 dic 2008 14:33




**



Iscritto il:
lun 29 dic 2003 15:51 Grande Puffo ha scritto:
Per i treni IC di oggi che vanno in LL e restano incastrati fra i regionali mi sembra un furto



Allora tutti i treni a tariffa IC/ESC sono un furto dato che viaggiano su linee dove passano reg e merci, e allora?????
10 euro al mese sono 0,50 cent al giorno, 0,25 cent a viaggio, per treni il cui biglietto a tariffa piena è quasi il doppio di un regionale.

E poi, per favore, basta con sta storia degli IR del 2005. Ci sono ancora, tanti quanti come prima, MI-PR e PC-AN e questo ai pendolari di PC non reca una presunta scomodità.

Il vero problema si è manifestato a Giugno 2008 con la soppressione di numerosi IC Mi-Fi.
Questo è stato il vero problema.

Per quanto concerne il servizio "pendolari AV", entrare e uscire dalla LL genera perditempo che fanno perdere il guadagno in termini di percorrenza.

Basterebbe ripristinare un servizio cadenzato orario IC/ESC dorsale/adriatica tra MI e BO....senza progettare chissà quali servizi!





Top




gbelogi Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: ven 26 dic 2008 15:02




**



Iscritto il:
lun 21 ago 2006 18:08
Località: tra Biassono e Cernusco sul Naviglio, sto traslocando Secondo me il vero problema è che nessuno vuole dire chi deve pagare i treni dei pendolari, sia che siano lenti e sporchi che veloci e puliti.

Prima di chiedere questo o quell'altro servizio, possiamo mettere in chiaro chi deve pagare? Fino a che non ci sarà chiarezza se il servizio viene pagato direttamente dai pendolari o dallo stato, o dalle regioni (quindi con tasse locali), o da Trenitalia, tutti questi discorsi sul costo di treni EC, AV, IC, IR e regionali mi sembrano senza senso.

Alla fine, mi sembra che il tanto vituperato Moretti potrebbe avere più ragione di tutte le altre parti in causa, che si lamentano, si lamentano ma che poi non vogliono mai aprire il portafogli, costringendo Trenitalia a introdurre aumenti "travestiti" (vedi gli ESCI e gli ICPLUS) e a prendersi tutte le colpe. Troppo comodo, soprattutto per i politici locali.
_________________
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO
Forumista Chimico
100 % Guaranteed Friend of the USA




Top




Grande Puffo Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: ven 26 dic 2008 15:05




**





Iscritto il:
mer 28 gen 2004 13:06
Località: Torino / Traves in estate marco ha scritto:
Grande Puffo ha scritto:
Per i treni IC di oggi che vanno in LL e restano incastrati fra i regionali mi sembra un furto
Per quanto concerne il servizio "pendolari AV", entrare e uscire dalla LL genera perditempo che fanno perdere il guadagno in termini di percorrenza.

Basterebbe ripristinare un servizio cadenzato orario IC/ESC dorsale/adriatica tra MI e BO....senza progettare chissà quali servizi!

I produttori di automobili ringraziano.

Secondo te uno di Piacenza che lavori a Milano deve tornare a Piacenza con l'ultimo Milano-Bari o con il successivo Milano-Pescara?

Entrare ed uscire genera perditempo per cui non si deve fare, si va in AV da MI a PC ed in LL da PC a BO, così si evitano circolazioni pesantemente eterotachiche in LL da MI a PC. Al limite se è necessario si torna in AV da MO a BO, sono pochi km ma evitano interferenze con il servizio urbano di BO. Fai due righe di conti, è più eterotachico un EScity impostato ai 200 in AV in mezzo agli ES impostati ai 300 od un EScity impostato ai 180 il LL in mezzo ai regionali con fermata in tutte le stazioni?

Si diceva che 5.000 pendolari vanno in macchina tutti i giorni da PC a MI. Non credo che sia perchè il 10 Euro di "carta IC" sono troppi. Probabilmente se gli offri al triplo del prezzo di oggi un parcheggio alla stazione, un posto fisso prenotato su un ETR che faccia Piacenza-Rogoredo-Centrale ed un ritorno "open" riempi il parcheggio di Audi, Mercedes e BMW. Ovviamente non li devi imbottigliare fra i "treni S" anche perchè è auspicabile che passino a cadenza 15 minuti. Per il turno del materiale non è un problema. Fai un invio a vuoto da Milano a Modena nella tarda serata, torni a Milano entro le 9 e sei pronto al turno MI-RM. Porti 800 pendolari comodamente seduti fino a Milano, poi tornano liberamente con i cadenzati MI-BO. Lo stesso da Chivasso a Milano. Sai quanta gente va in macchina a Milano da Chivasso, Santhià e Vercelli?

_________________
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®




Top




marco Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: ven 26 dic 2008 15:16




**



Iscritto il:
lun 29 dic 2003 15:51 Mah, ho molti dubbi sul fatto che un sistema simile possa funzionare, non a livello tecnico ma a livello economico.
L'ES MI-GE no stop viaggiava semi vuoto (ma aveva orari un pò fallaci).

Io mi accontenterei di molto meno e cioè di un rinnovo del materiale rotabile regionale, di un miglior cadenzamento e di un cadenzamento IC/ESC ogni ora tra Mi e Bo.
Accontenterei il 90% dei clienti con pochi investimenti che andrebbero a beneficio di tutti, anche perchè il guadagno di tempo tra Pc e Mi via AV è di circa 10 minuti, un' inezia.
Sul fatto che siano 5000 i pendolari che gravitano sulla stazione di PC ma vanno in auto a MI, a parte qualche grosso dubbio sulla cifra, è anche magari perchè sussistono altre variabili come l'uso dell'auto a Mi, la distanza dalla stazione di Pc...che il servizio AV non sarebbe in grado di modificare.





Top




Coccodrillo Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: ven 26 dic 2008 15:58




**



Iscritto il:
lun 10 mag 2004 19:30
Località: Ferrovia del Gottardo Cita:
Ovviamente non li devi imbottigliare fra i "treni S" anche perchè è auspicabile che passino a cadenza 15 minuti.


La tratta Rogoredo-Tavazzano è a 4 binari in CC, anche la linea veloce, utilizzabile (anzi utilizzata) quindi anche dai RV.

http://www.miol.it/stagniweb/4bin.htm in fondo

_________________
Addio EuroCity...




Top




Tz Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: ven 26 dic 2008 16:20




**





Iscritto il:
dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume Grande Puffo ha scritto:
Tz ha scritto:
Perchè l'obiettivo dell'AV non è quello di servire le stazioni intermedie, che è possibile servirle più che bene sulla linea storica, comunque un treno AV per servire Piacenza perderebbe almeno 15 minuti di percorrenza rimanendo molto meno attrattivo per la gran parte della clientela (che di Piacenza non gli frega niente...) per poi servire una piccola minoranza che da Piacenza avrebbe tante altre soluzioni per raggiungere Milano...

Però la "piccola minoranza" sono migliaia e migliaia di persone da PC, alle quali se ne aggiungono altre dalle altre città per cui ci vuole un treno ogni ora che vada da BO a PC in LL e da PC a MI in AV. Si chiama "orario candenzato", niente di strano. L'ideale per il materiale EScity. Due cambi tensione (come per gli ES che fanno tutto in AV) e normali carrozze da 200 km/h con un qualsiasi locomotore degno dell'anno 2010.

Ma BigPuff, perchè vuoi riprendermi facendo però un caso diverso ? Io mi rifrivo a un treno AV Bo-Mi che esca per servire PC per poi rientrare e sostengo che non ha senso perchè è più la clientela che perderesti col maggior perditempo che quella che guadagneresti a Pc. Tu mi fai il caso di un treno che si fa Bo-Pc sulla LL per poi prendere l'AV dopo Pc e questo mi andrebbe anche bene, bisogna vedere a questo punto quello che guadagni da Pc a Tavazzano in AV se ne vale la pena andarci visto che ci vuole un materiale AV...

_________________
Saluti
Tz




Top




Alessandro Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: ven 26 dic 2008 18:00




**



Iscritto il:
mar 30 ago 2005 12:21
Località: Genova Cita:
Secondo me il vero problema è che nessuno vuole dire chi deve pagare i treni dei pendolari, (...)
Prima di chiedere questo o quell'altro servizio, possiamo mettere in chiaro chi deve pagare? Fino a che non ci sarà chiarezza se il servizio viene pagato direttamente dai pendolari o dallo stato, o dalle regioni (quindi con tasse locali), o da Trenitalia, tutti questi discorsi sul costo di treni EC, AV, IC, IR e regionali mi sembrano senza senso.
Guarda che a a tutti noi è chiarissimo: quei treni li pagano le Regioni per il 65% e i pendoari per il restante 35%. Non si tratta eperaltro solo di tasse locali giacché queste vanno ad integrare un fondo (sulla cui consistenza il dibattito è attuale) trasferito dallo Stato.
Cos'è che non hai capito?

_________________
Ale




Top




Grande Puffo Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: ven 26 dic 2008 20:04




**





Iscritto il:
mer 28 gen 2004 13:06
Località: Torino / Traves in estate Tz ha scritto:
bisogna vedere a questo punto quello che guadagni da Pc a Tavazzano in AV se ne vale la pena andarci visto che ci vuole un materiale AV...

Materiale AV...

Le E444 sono quasi da museo, il materiale nuovo in commercio è tutto idoneo come minimo ai 200 sotto 25kV, il materiale dovrà arrivare...
_________________
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®




Top




chicc0zz0 Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: ven 26 dic 2008 22:34




**





Iscritto il:
mar 21 nov 2006 19:27
Località: Dieppe, Senna Marittima, Alta Normandia, Francia daucus ha scritto:
chicc0zz0 ha scritto:
Far arrivare treni AV in stazione prima delle 9???? Ma che scherzi??

che sia AVfast o ICslow non cambia: avrebbe sicuramente successo.
Il problema di farlo entrare in orario invece potrebbe esserci`.


Non so se era chiaro che il mio era un intervento leeeeeeggermente ironico

_________________
Su "www": la mia galleria di treni, viaggi e altro
Der Weg ist das Ziel - La meta è il viaggio

L'utente, come protesta agli aumenti tariffari e alle classificazioni dei treni, ha deciso di utilizzare esclusivamente treni a tariffa Regionale.




Top




80Express Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: ven 26 dic 2008 23:44




**





Iscritto il:
dom 27 mar 2005 18:43
Località: Montegallo (AP) - Albano Laziale (RM) ma quanto vi piacciono i treni no stop in mezzo ai regionali?

alcune coppie veloci via Av oltre ad accaparrare nuova clientela liberano spazio o più semplicemente non interagiscono con i treni regionali, basterebbe solo questo...

_________________
Al ROGO gli IC e gli ES dalla Roma-Formia-Napoli!




Top




qalimero Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 0:41




**



Iscritto il:
sab 27 dic 2003 1:15
Località: Toscana Opinione personale contestabilissima.

Se si tratta di mandare un ESCI da PC a Mi in AV, è meglio che faccia da MO a PC in LL e poi vada in AV evitando di in golfare il traffico regionale dei due nodi.

Analogamente, se si volesse immettere dei treni dal basso Piemonte , sarebbe meglio farli andare in LL almeno sino a PR e da lì in AV, saltando MO e RE.

Io aspetto comunque che TI tenga fede a quanto dichiara nelle sue "fanzine" aziendali: i merci in AV.

OT post natalizio: Augustus, va bene la nuova barra spaziatrice?

_________________
Ciao Giuseppe




Top




dreaad Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 1:57




*


DREEAD(ful) Here is the beast

Iscritto il:
mer 22 dic 2004 22:30
Località: torino ragazzi un piccolissimo OT: gli ETR500 con 12 carrozze sono stati testati a 330 km/h per l'omologazione a 300??

oppure solo quelli a 8 carrozze sono stati formalmente omologati (come ho letto tempo fa)??
inoltre, il treno che ha fatto il record su questa linea a 355 km/h è stato l'Y1 con 8 carrozze giusto, non l'Y2 con tre?

infine, se per favore vorreste dare un contributo anche voi qui... http://www.skyscrapercity.com/showthrea ... 09&page=10

mi dà molto fastidio che sto joseph (italiano di origine "pentito" a quanto pare ) spali solo merda sulle nostre AV , che per quanto siano lontane dalla perfezione (visto che il servizio su scala medio/grande è iniziato solo 2 settimane fa) non meritano un trattamento simile.
continua a menarmela che gli ETR500 sono lentissimi (ok, sono più lenti di altri) che andranno sempre e solo a 250 secondo lui (perchè sono lenti), che i TGV sono veloci qui e lì (addirittura i TGV se possono fanno i 330 e oltre sulla LGV med se sono in ritardo), che abbiamo solo 15 coppie sulla mi-bo (SBAGLIATO, ne abbiamo 25 già adesso, mentre gli spagnoli tanto perfetti ne hanno 21 sulla madrid-barcelona COMPLETA e SENZA ERTMS 2) ecc ecc
ora, più che dargli ragione nei pochi punti dove ha ragione,riconoscendo che la situazione attuale è migliorabile (e migliorerà visto che il sistema è incompleto), e visto che dice che è un assiduo lettore di questo forum, vi prego di contribuire anche voi nel discorso.fa tanto il saccente e pensa di essere la voce della verità assoluta (s'attacca pure a questo splendido video su torino realizzato per le olimpiadi http://www.youtube.com/watch?v=sBiL2VLPmFo dicendo che è solo propaganda che neanche mussolini ne sarebbe capace )


I will translate this madrigal dedicated to me as soon as possibile - joseph

Top




pendolasco Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 7:31




^_^

THis insted is totally defferent

Iscritto il:
ven 20 gen 2006 22:18 ammazza joseph! sicuramente vivi in Italia, forse lavori alle FS... (gosh, Joseph , it is sure that you live in Italy and perhaps works for FS)
comunque è un po' difficile darti torto (However is a bit difficcult saying that you are wrong!)
Pubblicità Trenitalia, in partoclare quella di FSNews: chi osa dire che non è da MinCulPop?
...aggiungiamo l'informazione giornalistica ta TG/giornali: non ho mai letto/sentito tante minchiate come nei giorni dell'inaugurazione della MI-BO.
L'unica trasmissione decente è stata quella di quella stra... della D'Amico e lì Moretti ha fatto un figurone grazie al contraddittorio di 4 pagliacci che sembrava avessero appena finito di farsi la briscola al Bar da Mario.
Poi mi chiedo... perchè quegli schermi neri sugli ES non trasmettono la velocità del treno? Non sarebbe la migliore pubblicità?
Come si fa a considerare serio un operatore ferroviario che considera il ritardo solo sopra i 25 minuti?
Ovvio che l'apertura della TO-NO sia stata solo uno spot, peraltro scadente.
Come si fa a non aver ancora completato quei circa 20 Km prima di Napoli da + di 3 anni "{How is it possibile that in 3 years, they haven't finished the 20km just before Naples]?

Poi mi sembra inutile stare a disquisire se l'ETR500 ce l'ha + lungo o + grosso del TGV. A me basta sapere che circa 1 volta su 4 che l'ho preso sono rimasto a piedi perchè aveva finito il Viagra





Top




80Express Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 8:26




**





Iscritto il:
dom 27 mar 2005 18:43
Località: Montegallo (AP) - Albano Laziale (RM) qalimero ha scritto:
Opinione personale contestabilissima.

Se si tratta di mandare un ESCI da PC a Mi in AV, è meglio che faccia da MO a PC in LL e poi vada in AV evitando di in golfare il traffico regionale dei due nodi.


esattamente questo intendo.


anche se è da precisare che l'evoluzione dei treni e delle abitudini da qui a qualche anno possono cambiare sensibilmente, per cui rimanere legati alle classificazioni e al materiale di oggi non ha alcun senso.

Va a mio avviso ristrutturato da zero l'intero sistema AV e tutto quello che gli gira intorno. [In my opinion all the AV system and every spinning around it must be restructured starting from scratches [I[/I]_________________

Al ROGO gli IC e gli ES dalla Roma-Formia-Napoli! [All the ICs and the ES on the Roma-Formia-Napoli must be sent to the STAKE]




Top




aleall Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 9:19




*





Iscritto il:
lun 22 dic 2003 21:09
Località: Milano & Marotta Mancano e mancheranno almeno per i prossimi 2/3 anni locomotive bitensione con ERMTS installato atte a viaggiare su linee AV al traino degli ESCI o quel che sarà e la carestia di materiale AV o pseudo si farà sempre più sentire!

_________________
Vogliamo l'eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica
http://www.facebook.com/group.php?gid=117727075640




Top




Visualizza ultimi messaggi: Ordina per



Pagina 29 di 31 [ 455 messaggi ] Vai alla pagina Precedente 1 ... 26, 27, 28, 29, 30, 31 Prossimo



Indice » Treni reali » I treni e le ferrovie reali
Tutti gli orari sono UTC +1 ora

FOL Milano Bologna AV (3) page 29

http://www.ferrovie.it/forum/viewtop...sd=a&start=420


ragazzi un piccolissimo OT: gli ETR500 con 12 carrozze sono stati testati a 330 km/h per l'omologazione a 300??

oppure solo quelli a 8 carrozze sono stati formalmente omologati (come ho letto tempo fa)??
inoltre, il treno che ha fatto il record su questa linea a 355 km/h è stato l'Y1 con 8 carrozze giusto, non l'Y2 con tre?

infine, se per favore vorreste dare un contributo anche voi qui... http://www.skyscrapercity.com/showthrea ... 09&page=10

mi dà molto fastidio che sto joseph (italiano di origine "pentito" a quanto pare ) spali solo merda sulle nostre AV , che per quanto siano lontane dalla perfezione (visto che il servizio su scala medio/grande è iniziato solo 2 settimane fa) non meritano un trattamento simile.

continua a menarmela che gli ETR500 sono lentissimi (ok, sono più lenti di altri) che andranno sempre e solo a 250 secondo lui (perchè sono lenti), che i TGV sono veloci qui e lì (addirittura i TGV se possono fanno i 330 e oltre sulla LGV med se sono in ritardo), che abbiamo solo 15 coppie sulla mi-bo (SBAGLIATO, ne abbiamo 25 già adesso, mentre gli spagnoli tanto perfetti ne hanno 21 sulla madrid-barcelona COMPLETA e SENZA ERTMS 2) ecc ecc
ora, più che dargli ragione nei pochi punti dove ha ragione,riconoscendo che la situazione attuale è migliorabile (e migliorerà visto che il sistema è incompleto), e visto che dice che è un assiduo lettore di questo forum, vi prego di contribuire anche voi nel discorso.
fa tanto il saccente e pensa di essere la voce della verità assoluta (s'attacca pure a questo splendido video su torino realizzato per le olimpiadi http://www.youtube.com/watch?v=sBiL2VLPmFo dicendo che è solo propaganda che neanche mussolini ne sarebbe capace )





Top




pendolasco Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 7:31




^_^



Iscritto il:
ven 20 gen 2006 22:18 ammazza joseph! sicuramente vivi in Italia, forse lavori alle FS...
comunque è un po' difficile darti torto
Pubblicità Trenitalia, in partoclare quella di FSNews: chi osa dire che non è da MinCulPop?
...aggiungiamo l'informazione giornalistica ta TG/giornali: non ho mai letto/sentito tante minchiate come nei giorni dell'inaugurazione della MI-BO.
L'unica trasmissione decente è stata quella di quella stra... della D'Amico e lì Moretti ha fatto un figurone grazie al contraddittorio di 4 pagliacci che sembrava avessero appena finito di farsi la briscola al Bar da Mario.
Poi mi chiedo... perchè quegli schermi neri sugli ES non trasmettono la velocità del treno? Non sarebbe la migliore pubblicità?
Come si fa a considerare serio un operatore ferroviario che considera il ritardo solo sopra i 25 minuti?
Ovvio che l'apertura della TO-NO sia stata solo uno spot, peraltro scadente.
Come si fa a non aver ancora completato quei circa 20 Km prima di Napoli da + di 3 anni?

Poi mi sembra inutile stare a disquisire se l'ETR500 ce l'ha + lungo o + grosso del TGV. A me basta sapere che circa 1 volta su 4 che l'ho preso sono rimasto a piedi perchè aveva finito il Viagra





Top




80Express Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 8:26




**





Iscritto il:
dom 27 mar 2005 18:43
Località: Montegallo (AP) - Albano Laziale (RM) qalimero ha scritto:
Opinione personale contestabilissima.

Se si tratta di mandare un ESCI da PC a Mi in AV, è meglio che faccia da MO a PC in LL e poi vada in AV evitando di in golfare il traffico regionale dei due nodi.


esattamente questo intendo.


anche se è da precisare che l'evoluzione dei treni e delle abitudini da qui a qualche anno possono cambiare sensibilmente, per cui rimanere legati alle classificazioni e al materiale di oggi non ha alcun senso.

Va a mio avviso ristrutturato da zero l'intero sistema AV e tutto quello che gli gira intorno.

_________________
Al ROGO gli IC e gli ES dalla Roma-Formia-Napoli!




Top




aleall Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 9:19




*





Iscritto il:
lun 22 dic 2003 21:09
Località: Milano & Marotta Mancano e mancheranno almeno per i prossimi 2/3 anni locomotive bitensione con ERMTS installato atte a viaggiare su linee AV al traino degli ESCI o quel che sarà e la carestia di materiale AV o pseudo si farà sempre più sentire!

_________________
Vogliamo l'eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica
http://www.facebook.com/group.php?gid=117727075640




Top



--------------------------------------------------




FOL MIlano Bologna AV (3) page 30
http://www.ferrovie.it/forum/viewtop...sd=a&start=435


Precedente | Successivo


Autore Messaggio
80Express Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 9:33




**





Iscritto il:
dom 27 mar 2005 18:43
Località: Montegallo (AP) - Albano Laziale (RM) e dei nuovi treni ancora siamo alle filosofie, tra un anno la torino-sa av sarà finita e noi staremo ancora a litigarci quei 4 treni politensione che abbiamo...

quante sono in totale e 402b?

_________________
Al ROGO gli IC e gli ES dalla Roma-Formia-Napoli!




Top




flyairone Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 10:43




*



Iscritto il:
mar 06 gen 2004 11:47 Ma se dovessero istiuire gli es adriatici da milano cambieranno le ore di partenza degli es fast per per roma visto che partono al minuto 45 ?





Top




gbelogi Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 10:46




**



Iscritto il:
lun 21 ago 2006 18:08
Località: tra Biassono e Cernusco sul Naviglio, sto traslocando Ma un bel cambio a Bologna fa schifo a tutti? Infilare l'adriatica sull'AV mi sembra pura utopia, con i ritardi su due linee diverse che vengno elevati al quadrato. Matematicamente impossibile.

_________________
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO
Forumista Chimico
100 % Guaranteed Friend of the USA




Top




aleall Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 11:14




*





Iscritto il:
lun 22 dic 2003 21:09
Località: Milano & Marotta gbelogi ha scritto:
Ma un bel cambio a Bologna fa schifo a tutti? Infilare l'adriatica sull'AV mi sembra pura utopia, con i ritardi su due linee diverse che vengno elevati al quadrato. Matematicamente impossibile.


Ma hai mai avuto modo di guardare gli orari attuali delle coincidenze a Bologna? E poi finiamola di parlare sempre di Ritardi, l'attuale collo di bottiglia è il nodo di Bologna e la BO-FI, gli adriatica a Bologna si trovano già in direzione dell'AV quindi non intralciano assolutamente la circolazione come fanno i MI-RM, e l'adriatica è una linea che non soffre di grossi ritardi, a parte quando ci sono problemi extra ferroviari, neve, maltempo, scioperi, investimenti.

_________________
Vogliamo l'eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica
http://www.facebook.com/group.php?gid=117727075640




Top




marco Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 11:19




**



Iscritto il:
lun 29 dic 2003 15:51 Non mi sembra corretto escludere a priori la possibilità di inserire sull'AV i treni dell'Adriatica solo perchè ipoteticamente arrivano a Bologna in ritardo, considerato anche che non è che sulla linea AV vi saranno dei MI-RM ogni 15 min e che i treni per l'adriatica sono tutto sommato pochi al giorno.
Quindi io di matematicamente impossibile non ci vedo proprio niente.





Top




aleall Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 11:20




*





Iscritto il:
lun 22 dic 2003 21:09
Località: Milano & Marotta Poi dimostrami i ritardi dell'adriatica!

_________________
Vogliamo l'eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica
http://www.facebook.com/group.php?gid=117727075640




Top




pendolasco Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 11:46




^_^



Iscritto il:
ven 20 gen 2006 22:18 scusate, credo la risposta sia no, ma non ne sono sicuro
esiste un'interconnessione fra il passante ferroviario AV sotterraneo a BO e la linea Adriatica?





Top




aleall Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 12:14




*





Iscritto il:
lun 22 dic 2003 21:09
Località: Milano & Marotta No non c'è

_________________
Vogliamo l'eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica
http://www.facebook.com/group.php?gid=117727075640




Top




raildoctor Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 12:22




*



Iscritto il:
mar 04 set 2007 18:55
Località: Pavia e dintorni Mi inserisco nella discussione con due considerazioni: se si vuole escludere che i servizi dell'Adriatica utilizzino parzialmente l'AV allora perchè non escludere anche i Venezia ? Usiamo l'AV come "metropolitana veloce" e Bologna diventa il Nodo per il resto d'Italia ! Seconda considerazione sul discorso precedente riguardo Piacenza: con l'attivazione della linea S su Lodi e la velocizzazione dei reg. su Piacenza (non dovendo fermare più tra Rogoredo e Lodi) il problema si risolve comodamente; certo che un cadenzamento completo, il materiale performante e pulito non guasterebbero ma forse, oggi, sarebbe chiedere troppo ..........
Saluti.
Raildoctor





Top




aleall Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 13:23




*





Iscritto il:
lun 22 dic 2003 21:09
Località: Milano & Marotta un treno ogni 15 minuti nell'arco dell'intera giornata tra Milano e Roma sarebbe un disatro totale per i Load Factor
sarebbe opportuno avere nelle singole tratte (MI-BO BO-FI RM-NA) un treno ogni 15/20/30 minuti con o/d differenti all'interno del cadenzamento che diventa integrato tra le varie linee forse l'unica linea che avrà un cadenzamento tra le 2 città di un treno ogni 15 minuti sarà la Bologna Firenze Roma
per le altre linee non riesco a vederlo, nelle ore di punta ok ma dalle 6 alle 21 dubito fortemente

_________________
Vogliamo l'eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica
http://www.facebook.com/group.php?gid=117727075640




Top




80Express Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 15:12




**





Iscritto il:
dom 27 mar 2005 18:43
Località: Montegallo (AP) - Albano Laziale (RM) gbelogi ha scritto:
Ma un bel cambio a Bologna fa schifo a tutti? Infilare l'adriatica sull'AV mi sembra pura utopia, con i ritardi su due linee diverse che vengno elevati al quadrato. Matematicamente impossibile.


Ma quale cambio...
Con una linea che tiene senza problema 5-6 treni/ora pure i cambi?

_________________
Al ROGO gli IC e gli ES dalla Roma-Formia-Napoli!




Top




qalimero Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 16:02




**



Iscritto il:
sab 27 dic 2003 1:15
Località: Toscana Mah, mi pare che i timori sulla compatibiità dei treni da una linea non Av conl'Av vengano esaltati oltre il limite.

A parte il fatto che occorre andare versouna affidabilità e puntualità maggiori, il problema di un ritardo è pesante nel casodi eterotachicità,altrimenti lo è molto meno.

Piuttosto è da verificare se è il caso di pensare, in caso di maggiore frequenza a treni meno pesanti, p.e. ridurre la composizione dei 500 destinati ad alcuni servizi per dar loro più brio.

_________________
Ciao Giuseppe




Top




dreaad Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 16:09




*



Iscritto il:
mer 22 dic 2004 22:30
Località: torino pendolasco ha scritto:
ammazza joseph! sicuramente vivi in Italia, forse lavori alle FS...
comunque è un po' difficile darti torto
Pubblicità Trenitalia, in partoclare quella di FSNews: chi osa dire che non è da MinCulPop?
...aggiungiamo l'informazione giornalistica ta TG/giornali: non ho mai letto/sentito tante minchiate come nei giorni dell'inaugurazione della MI-BO.
L'unica trasmissione decente è stata quella di quella stra... della D'Amico e lì Moretti ha fatto un figurone grazie al contraddittorio di 4 pagliacci che sembrava avessero appena finito di farsi la briscola al Bar da Mario.
Poi mi chiedo... perchè quegli schermi neri sugli ES non trasmettono la velocità del treno? Non sarebbe la migliore pubblicità?

But alking about Trenitalia he said some THINGS he denies in this forum:

Come si fa a considerare serio un operatore ferroviario che considera il ritardo solo sopra i 25 minuti?
Ovvio che l'apertura della TO-NO sia stata solo uno spot, peraltro scadente.
Come si fa a non aver ancora completato quei circa 20 Km prima di Napoli da + di 3 anni?
Poi mi sembra inutile stare a disquisire se l'ETR500 ce l'ha + lungo o + grosso del TGV. A me basta sapere che circa 1 volta su 4 che l'ho preso sono rimasto a piedi perchè aveva finito il Viagra
no il tipo vive in UK da 28 anni.prima negli USA.
cmq non ho negato gli evidenti limiti dell'attuale gestione.
per quanto non sia ottimale la gestione attuale dell'AV (come se i francesi non abbiano avuto problemi nei primi anni '80 e gli spagnoli non hanno ancora l'ERTMS level 2), non è tutto uno schifo da buttare affatto.
solo che questo continua a parlare come se io dicessi sempre che la situazione è ottima e sono le altre nazioni a dover correre dietro di noi e non il contrario.

e mi accusa di DISINFORMAZIONE verso i forumer stranieri.



Top




qalimero Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 22:50




**



Iscritto il:
sab 27 dic 2003 1:15
Località: Toscana verremo sul forum delle città grattacielo (che risponde alle iscrizioni come un disseminatore di due dipicche) e discuteremo...

_________________
Ciao Giuseppe




Top




E800 Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: sab 27 dic 2008 23:01




**





Iscritto il:
gio 22 dic 2005 22:54 pendolasco ha scritto:
Come si fa a considerare serio un operatore ferroviario che considera il ritardo solo sopra i 25 minuti?


all'estero la soglia è 1h. Prova a chiedere ad Eurostar (quello vero) e poi mi dici... Nonostante questo considero Eurostar un operatore molto serio.

chiuso OT

_________________
COMPARE DEL CHEESEBURGER ®

"We apologise for the delay, and any inconvenience this might have caused"




Top




Visualizza ultimi messaggi: Ordina per



Pagina 30 di 31 [ 454 messaggi ] Vai alla pagina Precedente 1 ... 27, 28, 29, 30, 31 Prossimo



Indice » Treni reali » I treni e le ferrovie reali
Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea
Visitano il forum: etr220, GabryJ84, greenant, lelis e 8 ospiti



Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati


Cerca per:

Vai a:





FOL: Milano-Bologna AV (3) page 31

parere personale: il ritardo accettabile può variare da 1 a 5' per un servizio locale e da 1 a 15 per la LP > 2h30.
la variazione tra minimo e massimo dipende se eventuali servizi in coincidenza (compreso il servizio urbano) ti attendono o no.
se non attendono un minuto è il massimo, se ti attendono (o comunque hai un altro servizio che ti porti a destinazione in modo che alla fine il ritardo complessivo rientri nella soglia) il massimo è 5 o 15.

_________________
Il presente messaggio e` stato scritto in lingua toscana.
coloro che ignorano le "finezze" di tale lingua sono pregati dall'astenersi dal fare considerazioni sul significato delle parole, che potrebbe essere diverso da quello delle altre lingue.




Top




gbelogi Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: dom 28 dic 2008 12:08




**



Iscritto il:
lun 21 ago 2006 18:08
Località: tra Biassono e Cernusco sul Naviglio, sto traslocando Vorrei sapere se siamo d'accordo su alcuni punti:

1-Il materiale rotabile AV è molto limitato.
2-Il nodo di Bologna, prima dell'apertura delle nuova stazione nel 201? è estremamente limitato, sia per la gestione dei treni che per il cambio treno, visto che ha sottopassaggi degni di un paesino, e non di un nodo nevralgico.
3-La Milano-Bologna ha una enorme capacità potenziale, che attualmente non è possibile sfruttare (vedi punto 1 e 2) ma che sarà possibile sfruttare nel lungo periodo, deo gratia, con enormi vantaggi per tutto il paese.
4-La conseguenza ovvia del punto 1 è che attualmente utilizzare materiale gli ETR 500 fuori dalla tratta Milano-Bologna-Firenze-Roma-Napoli è impensabile.
Riusciamo a raggiungere un consenso su questi quattro punti per proseguire la discussione con chiarezza?

_________________
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO
Forumista Chimico
100 % Guaranteed Friend of the USA




Top




chicc0zz0 Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: dom 28 dic 2008 12:52




**





Iscritto il:
mar 21 nov 2006 19:27
Località: Dieppe, Senna Marittima, Alta Normandia, Francia 1. ok, ma non solo, penso: si dovrebbero rendere più efficienti i turni del materiale, abbinando mettiamo tre convogli di scorta (1 MI, 1 FI e 1 RM) a tracce strette, perché avendo questi treni che ti arrivano 10 minuti in anticipo e occupano il binario scassi tutto.. meglio che abbiano tracce strette e sostano relativamente poco sul marciapiede delle stazioni di testa, e poi ripartono. Se succedere il casino e fa più di 40 minuti di ritardo, mandi il materiale di scorta.
2. mi astengo
3. beh, se è 201x direi medio periodo piuttosto che lungo. I benefici si avranno se si metterà mano al trasporto regionale pensandolo tra l'altro come il modo per portare la gente sull'AV. Si potrebbe pensare per esempio di rendere gratuito il viaggio di collegamento in regionale origine-stazione av1 e stazioneav2-destino (entro certi limiti chiloemtrici, 50km per esempio..)

Finché si penserà che la gente arriva all'AV in macchina, con il taxi ecc. non ci saranno reali benefici e sarà di fatto il sostituto dell'aereo mentre chi viaggia sui convogli del trasporto regionale continuerà a bestemmiare (o a passare all'auto) per ritardi, velocità medie da cicloamatore, treni pessimi (non capisco ancora come sia possibile far viaggiare PR Farini, 2p non revamp e compagnia.. quelle stanno bene sulla jonica per il piacere di exp826)

_________________
Su "www": la mia galleria di treni, viaggi e altro
Der Weg ist das Ziel - La meta è il viaggio

L'utente, come protesta agli aumenti tariffari e alle classificazioni dei treni, ha deciso di utilizzare esclusivamente treni a tariffa Regionale.




Top




aleall Oggetto del messaggio: Re: Milano Bologna AV (3)
Inviato: dom 28 dic 2008 13:28




*





Iscritto il:
lun 22 dic 2003 21:09
Località: Milano & Marotta 1-Ottimizzazione dei turni e materiale consono alla linea
2-Si istiuiscono treni con minor tracciato ad X a parte gli AV ad esempio i RV Milano-Parma e Piacenza Ancona diventano Milano-Bologna e Bologna-Ancona, si eviterebbe 2 volte l'ora l'attraversamento ad X del fascio binari migliorando la puntualità
3-volere è potere già adesso ci sono delle grandi pecche, vedi il primo AV in arrivo a Milano da Bologna alle 9.29
4-come già detto e stradetto su questo forum attualmente gli ETR500 sono sottoutilizzati su 59 sono in servizio una trentina, qualcuno ha i turni alla mano?

_________________
Vogliamo l'eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica
http://www.facebook.com/group.php?gid=117727075640




Top






http://www.ferrovie.it/forum/viewtop...sd=a&start=450
joseph1951 no está en línea   Reply With Quote
Old December 29th, 2008, 02:52 AM   #276
dreaad
Torino è elettronica!!
 
dreaad's Avatar
 
Join Date: Nov 2004
Location: TORINO[X]
Posts: 24,235
Likes (Received): 2869

translate translate... i wrote on the FOL forum EXACTLY what you wrote here.

Quote:
But alking about Trenitalia he said some THINGS he denies in this forum:

Come si fa a considerare serio un operatore ferroviario che considera il ritardo solo sopra i 25 minuti?
Ovvio che l'apertura della TO-NO sia stata solo uno spot, peraltro scadente.
Come si fa a non aver ancora completato quei circa 20 Km prima di Napoli da + di 3 anni
[...]
I DIDN'T DENY ANYTHING and I DIDN'T WRITE THIS HIGHLIGHTED PART.

however, to avoid that a personal matter could disturb this topic, it's better resolving it via private message (however i hope to not receive any private message from you, i consider this boring speech closed once and for all ).
__________________
I TO
http://www.youtube.com/watch?v=sBiL2VLPmFo

«Torino è la città italiana in cui negli ultimi anni si è costruito di più, un processo che riguarda tutte le città post-industriali, destinate a diventare città del divertimento. Il modello, anche se non esplicito, è Las Vegas» (Giuseppe Culicchia)

Last edited by dreaad; December 29th, 2008 at 03:09 AM.
dreaad no está en línea   Reply With Quote
Old December 29th, 2008, 05:58 PM   #277
Federicoft
Registered User
 
Join Date: Sep 2005
Location: Tokyo
Posts: 12,648
Likes (Received): 4379

Near Florence
Federicoft no está en línea   Reply With Quote
Old December 29th, 2008, 07:42 PM   #278
Napo
Personaggetto User
 
Napo's Avatar
 
Join Date: Dec 2006
Location: Roma Capvt Mvndi
Posts: 3,949
Likes (Received): 6411

TV spot on the new HSR lines inaugurated in Italy (with English subtitles)

__________________
-Ma che ne vuoi sapere tu di via olmetto...
-Per non essere banale, nichelino capitale



SBANNATELI CAZZO
***Innominables***
Napo no está en línea   Reply With Quote
Old December 29th, 2008, 10:01 PM   #279
Federicoft
Registered User
 
Join Date: Sep 2005
Location: Tokyo
Posts: 12,648
Likes (Received): 4379

A Frecciarossa on the Bologna-Florence line, this morning:
Federicoft no está en línea   Reply With Quote
Old December 29th, 2008, 10:07 PM   #280
dreaad
Torino è elettronica!!
 
dreaad's Avatar
 
Join Date: Nov 2004
Location: TORINO[X]
Posts: 24,235
Likes (Received): 2869

very beautiful!
__________________
I TO
http://www.youtube.com/watch?v=sBiL2VLPmFo

«Torino è la città italiana in cui negli ultimi anni si è costruito di più, un processo che riguarda tutte le città post-industriali, destinate a diventare città del divertimento. Il modello, anche se non esplicito, è Las Vegas» (Giuseppe Culicchia)
dreaad no está en línea   Reply With Quote


Reply

Tags
alta velocità

Thread Tools

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Related topics on SkyscraperCity


All times are GMT +2. The time now is 01:26 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11 Beta 4
Copyright ©2000 - 2018, vBulletin Solutions Inc.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.

vBulletin Optimisation provided by vB Optimise (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us | privacy policy | DMCA policy

tech management by Sysprosium