daily menu » rate the banner | guess the city | one on oneforums map | privacy policy | DMCA | news magazine

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Infrastrutture e Trasporti > Ferrovie



Reply

 
Thread Tools Rating: Thread Rating: 3 votes, 5.00 average.
Old March 21st, 2009, 06:53 PM   #101
davidetricomi
Registered User
 
Join Date: Jun 2007
Posts: 335
Likes (Received): 0

Salve amici, ci sono novità sulla tratta alcantara - randazzo, si è tenuta una riunione operativa presieduta dal commissario governativo della f.c.e., sembra che sia la volta buona, tutte le parti interpellate sono risultate d'accordo sul definire una priorità tale linea.... a quanto pare con l'arrivo dei fondi europei il recupero di tale linea potrebbe divenire attuativo.
per saperne di + leggete!
http://giornale.lasicilia.it/giornal...4/navipdf.html
davidetricomi no está en línea   Reply With Quote

Sponsored Links
 
Old March 27th, 2009, 10:03 PM   #102
davidetricomi
Registered User
 
Join Date: Jun 2007
Posts: 335
Likes (Received): 0

Per la cronaca si tratta di vecchi caselli e non di stazioni, percui non c'è nessun allarme questo tipo di struttura non è più necessaria in una ferrovia, infatti vengono dismessi anche sulle tratte aperte....
è interessante indagare sui lavori in corso a Moio Alcantara!

E la riattivazione della tratta?

Tre caselli ferroviari messi all'asta a Francavilla e Graniti


Michele La Rosa
FRANCAVILLA SICILIA
Le Ferrovie dello Stato Spa, attraverso la società dello stesso gruppo Ferservizi, mette in vendita tre caselli lungo la tratta ferroviaria Alcantara-Randazzo. Incredibile ma vero, dopo che nei giorni scorsi l'Ente Parco Fluviale dell'Alcantara e Ferrovia Circumetnea avevano annunciato ipotesi di riattivazione e valorizzazione della tratta ferroviaria ormai dimessa da decenni. Il tutto apre nuovi interrogativi e dubbi.
A Francavilla di Sicilia sono stati messi all'asta i caselli identificati al km 016+713, per un importo 35.000 euro e quello al km 018+569, compreso il terreno circostante per un importo di euro 34.000. Altro immobile in vendita è il fabbricato ricadente nel comune di Graniti e identificato al km 008+480 per un importo a base d'asta di euro 30.000. In tutti e tre i casi si tratta di fabbricati di circa 120 mq che ospitano all'interno 1 appartamento più servizi vari che un tempo fungevano da alloggi per il personale ferroviario. I tre immobili sono stati inseriti all'asta di recente e il termine ultimo per presentare le offerte è il 12 maggio 2009.
Interrogativi e perplessità si susseguono. Ci si chiede se nell'incontro di venerdì scorso a Catania, dove erano presenti i vertici di Fce, Parco dell'Alcantara e i sindaci della Valle Alcantara, erano stati coinvolti o informati i dirigenti della Ferservizi e delle Ferrovie dello Stato per capire l'effettivo stato di conservazione e consistenza dell'intera tratta ferroviaria, costituita dalla sede ferroviaria ma anche da immobili e terreni a supporto e al servizio della tratta.
Ma c'è un'altra vicenda ancora da chiarire: da alcuni giorni operai e diversi mezzi sono al lavoro (nella foto) lungo la tratta ferroviaria vicino Moio Alcantara: si pulisce la tratta ormai ricoperta da erbacce e detriti per alcuni chilometri, ma nessuno sa di che tipo di intervento si tratta. I binari sono stati riportati nuovamente alla luce. La tratta ferroviaria Alcantara-Randazzo, seppur ancora un "ramo secco" fa quindi discutere ancora, a tratti avvolta da nebbie e paradossi, a tratti da speranza e ottimismo, da progetti, idee e iniziative contrastanti tra loro e che ne rendono incerto il futuro.
davidetricomi no está en línea   Reply With Quote
Old March 27th, 2009, 11:13 PM   #103
davidetricomi
Registered User
 
Join Date: Jun 2007
Posts: 335
Likes (Received): 0

ho trovato un servizio su youtube, parla dei finanziamenti sul recupero della linea!
http://www.youtube.com/watch?v=Duzbpdc8I8k&hl=it
davidetricomi no está en línea   Reply With Quote
Old March 29th, 2009, 03:22 PM   #104
leonardrm
Registered User
 
Join Date: Nov 2007
Location: RM
Posts: 2,077
Likes (Received): 15

la domanda da fare al giornalista sarebbe:
quale funzione svolgono oggi (2009) i caselli ferroviari, ai fini della gestione di una tratta ferrata?
questo è il classico articolo spazzatura che crea solo allarmismi.
leonardrm no está en línea   Reply With Quote
Old May 5th, 2009, 05:25 PM   #105
ct64
Registered User
 
Join Date: Aug 2008
Posts: 1,964
Likes (Received): 267

Ancora una riunione operativa:

http://www.lasicilia.it/index.php?id...te=lasiciliait
ct64 no está en línea   Reply With Quote
Old May 5th, 2009, 06:10 PM   #106
davidetricomi
Registered User
 
Join Date: Jun 2007
Posts: 335
Likes (Received): 0

intanto segnalo che ferservizi ha ritrato le iserzioni di vendita dei caselli a francavilla di sicilia ed a graniti..... recui le cose procedono bene, entr un paio di mesi al max dovremmo avere prontoil progetto preliminare....
davidetricomi no está en línea   Reply With Quote
Old May 31st, 2009, 01:11 PM   #107
Sampei
melior de cinere surgo
 
Sampei's Avatar
 
Join Date: Dec 2005
Location: Catania
Posts: 4,765
Likes (Received): 397

Quote:
«Sentinelle» hi-tech da Catania Borgo fino a Riposto
Più sicurezza. Sistema di controllo automatico in tutte le stazioni


Sarà una linea hi-tech, all'insegna della sicurezza e del controllo computerizzato, tra il "cuore" di Catania e la provincia etnea. Treni più sicuri e senza più ritardi lungo tutta la linea extraurbana del percorso della Ferrovia Circumetnea: ad assicurarlo sarà il moderno sistema di automatizzazione degli scambi dei treni nelle stazioni del percorso della Fce tra le stazioni di Catania Borgo e Riposto, che sarà installato lungo tutta la tratta, mandando in pensione gli standard manuali, ritenuti dall'azienda più rischiosi per il personale addetto alle manovre. Tre milioni il costo complessivo di tutto il sistema, con un tempo di realizzazione fissato in 720 giorni per contratto.
LA FIRMA DEL CONTRATTO. Ieri mattina il commissario governativo della Ferrovia Circumetnea, Gaetano Tafuri, ha firmato il contratto da tre milioni di euro con l'impresa "Ducati Energia Spa", della quale è direttore generale Federica Guidi, presidente nazionale dei Giovani imprenditori di Confindustria. A firmare l'atto è stato l'ad Valerio Gamba. «Con questo contratto avviamo un processo di modernizzazione della nostra linea extraurbana di cui si aveva necessità da tempo - ha affermato il commissario Tafuri -. Si tratta di un sistema che rivoluzionerà il nostro modo di viaggiare, che adeso sarà molto più sicuro e rapido».
IL NUOVO SISTEMA. Grazie ai lavori previsti dal contratto si provvederà alla realizzazione di ulteriori 10 "Acei" (Apparati centrali elettrici ad itinerario) rispetto ai 9 in esercizio. In pratica tutte le stazioni della tratta extraurbana saranno dotate di un apparato elettromeccanico che consente, tramite dei dispositivi che rilevano automaticamente l'approssimarsi dei convogli in stazione, la movimentazione automatica dei deviatoi e quindi l'incrocio dei convogli ferroviari in stazione.
LA «FASE DUE». Ma è già in programma la seconda fase dell'intervento prevista dal contratto: il più avanzato sistema di supervisione per il Ctc, comando centralizzato del traffico. Nel dettaglio, nella stazione di Borgo sarà installato un Posto centrale dove opererà un Dco (Dirigente centrale operativo), da dove, attraverso uno schermo gigante, si potrà seguire l'evolversi della circolazione dei treni in linea e lo stato nelle varie stazioni, ottimizzando la circolazione dei treni eliminando i tempi di attesa nelle stazioni. «A regime tale sistema - si legge in una nota di Fce - potrà svolgere varie funzioni, dal telecomando di tutti i movimenti delle stazioni, a quello l telecomando delle operazioni di emergenza da eseguire sugli apparati Acei, fino al telecontrollo di tutte le fasi di comando e controllo delle tratte ferroviarie».
fonte
Sampei no está en línea   Reply With Quote
Old May 31st, 2009, 01:23 PM   #108
s4Sco[86]
Registered User
 
Join Date: Apr 2006
Location: Milano & Catania
Posts: 977
Likes (Received): 18

2 anni? non sono forse troppi?
s4Sco[86] no está en línea   Reply With Quote
Old August 31st, 2009, 10:50 AM   #109
brick84
World user
 
brick84's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 23,636

Bronte
Ricostruito ponte Circumetnea su via Indipendenza


BRONTE (CATANIA) - Il Comune di Bronte ha vinto la sua scommessa. Il ponte della Ferrovia Circumetnea su via Indipendenza, abbattuto il 15 giugno scorso, è di nuovo in piedi. Demolito per essere ricostruito più alto e più largo sulla strada che il sindaco Pino Firrarello ha voluto trasformare nella nuova circonvallazione del paese, in appena due mesi e mezzo è pronto per collocarvi i binari. Tutto sotto il costante controllo del sindaco e dell'assessore ai Lavori pubblici, Pippo Pecorino, con quest'ultimo che quasi quotidianamente ha effettuato dei sopralluoghi che hanno scandito i tempi della conclusione dei lavori imposti dall'accordo con la Fce, che il 9 settembre intende ripristinare la tratta ed interrompere il servizio sostitutivo di pullman.

30/08/2009

www.lasiciliaweb.it
brick84 está en línea ahora   Reply With Quote
Old September 15th, 2009, 12:29 AM   #110
brick84
World user
 
brick84's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 23,636

Circumetnea, più mezzi e più controlli
La Ferrovia di Catania acquisterà 35 autobus per potenziare il servizio. Maggiore severità anche in metropolitana per chi viaggia senza biglietto

CATANIA - La Ferrovia Circumetnea di Catania acquisterà 35 autobus e a breve intensificherà i controlli sui mezzi sia su gomma che su rotaia, metropolitana compresa, per evitare che i passeggeri viaggino senza aver acquistato il biglietto.

Lo ha annunciato questa mattina il commissario governativo della Fce Gaetano Tafuri durante un incontro con le rappresentanze sindacali aziendali di Cgil, Cisl, Uil, Ugl, Faisa-Cisal e Fast-Confsal. I nuovi mezzi andranno a potenziare e rinnovare un parco di 67 vetture attualmente impiegate nelle linee extraurbane.

"La nostra utenza e il nostro personale viaggeranno su mezzi nuovi e sicuramente più moderni e confortevoli di quelli che abbiamo utilizzato fino adesso. E' un grande risultato per la nostra azienda e sono certo che verrà apprezzato molto anche dai passeggeri".

Riguardo ai controlli Tafuri ha detto: "Purtroppo dobbiamo ricorrere a maggiori controlli ma ci rendiamo conto che la gente spesso ne approfitta e non possiamo più tollerare una situazione del genere. Speriamo che gli utenti ci aiutino in questo e si mettano tutti in regola per conto proprio prima ancora che vengano eseguite le verifiche".

14/09/2009

www.lasiciliaweb.it
brick84 está en línea ahora   Reply With Quote
Old September 15th, 2009, 07:33 PM   #111
leonardrm
Registered User
 
Join Date: Nov 2007
Location: RM
Posts: 2,077
Likes (Received): 15

Quote:
Originally Posted by brick84 View Post
Circumetnea, più mezzi e più controlli
[I][SIZE="3"]La Ferrovia di Catania acquisterà 35 autobus per potenziare il servizio...
Molto sensata come frase, devo dire!
leonardrm no está en línea   Reply With Quote
Old September 16th, 2009, 09:37 AM   #112
topoestivo
Registered User
 
topoestivo's Avatar
 
Join Date: Aug 2006
Location: Milano (Catania 'ndo cori)
Posts: 2,206
Likes (Received): 76

Quote:
Originally Posted by leonardrm View Post
Molto sensata come frase, devo dire!
come la ferrovia circumvesuviana, come le ferrovie nord, la circumetnea ha un servizio autobus.

Che poi magari sia + utilizzato del servizio su rotaia, è un altro discorso....
__________________
[...]terra antica, terra niura, focu russu 'ntra lu mari, arrifriscu di la petra lavica[...]
topoestivo no está en línea   Reply With Quote
Old September 16th, 2009, 12:04 PM   #113
leonardrm
Registered User
 
Join Date: Nov 2007
Location: RM
Posts: 2,077
Likes (Received): 15

^ Lo so, il mio era sarcasmo.
leonardrm no está en línea   Reply With Quote
Old September 16th, 2009, 12:09 PM   #114
topoestivo
Registered User
 
topoestivo's Avatar
 
Join Date: Aug 2006
Location: Milano (Catania 'ndo cori)
Posts: 2,206
Likes (Received): 76

Quote:
Originally Posted by leonardrm View Post
^ Lo so, il mio era sarcasmo.
lo so, era solo per chiarire, magari chi non conosce la realtà di FCE potrebbe pensare che sia solo un ridicolo carrozzone meridionale che dietro il nome "ferrovia" nasconde solo degli autobus...
__________________
[...]terra antica, terra niura, focu russu 'ntra lu mari, arrifriscu di la petra lavica[...]
topoestivo no está en línea   Reply With Quote
Old September 19th, 2009, 01:33 PM   #115
Sampei
melior de cinere surgo
 
Sampei's Avatar
 
Join Date: Dec 2005
Location: Catania
Posts: 4,765
Likes (Received): 397

Riapre il tracciato, riammodernato, tra Paternò e Santa Maria di Licodia

__________________
«La lotta alla mafia dev'essere innanzitutto un movimento culturale che abitui tutti a sentire la bellezza del fresco profumo della libertà che si oppone al puzzo del compromesso morale, dell'indifferenza, della contiguità e quindi della complicità».

Paolo Borsellino
Sampei no está en línea   Reply With Quote
Old September 19th, 2009, 02:48 PM   #116
leonardrm
Registered User
 
Join Date: Nov 2007
Location: RM
Posts: 2,077
Likes (Received): 15

^ Veramente una bella notizia! Non mi aspettavo per quest'anno un'apertura così!
leonardrm no está en línea   Reply With Quote
Old September 19th, 2009, 03:25 PM   #117
alby_85
In racing we trust
 
alby_85's Avatar
 
Join Date: Feb 2008
Location: Torino
Posts: 2,276
Likes (Received): 23

Tafuri parla di acquisto di littorine nuove. Immagino diesel. Ma, per quel che sapevo, si voleva anche elettrificare la linea. Ora, so che le littorine attuali sono in gran parte semi decrepite perchè hanno alle spalle forse 50 anni di onorato servizio e che quindi andrebbe ringiovanito il parco vetture. Ma vista l'elettrificazione (immagino non troppo lontana), non sarebbe uno spreco? So che anche che una littorina diesel può andare su un tracciato elettrificato, però sarebbe meglio organizzare la cosa in un modo più organico, a mio dire.
Questo, sempre fermo restando che per l'elettrificazione dell'intera linea non passino più di 6-8 anni.
__________________
alby_85 no está en línea   Reply With Quote
Old September 22nd, 2009, 06:17 PM   #118
s4Sco[86]
Registered User
 
Join Date: Apr 2006
Location: Milano & Catania
Posts: 977
Likes (Received): 18

ma della nuova stazione di adrano? c'è qualche foto?
s4Sco[86] no está en línea   Reply With Quote
Old September 23rd, 2009, 12:50 AM   #119
CiTyMan
Registered User
 
Join Date: Oct 2007
Location: Catania, Italy
Posts: 1,315
Likes (Received): 5


Qualcosa si riesce a vedere in questo video:




Qui invece si parla dell'inaugurazione della prima tratta tra Paternò ed Adrano recentemente riaperta dopo lavori di ammodernamento. Ad un certo punto del video si parla anche delle tratte di prossima apertura da qui alla fine del 2010 per complessivi 18km circa:

CiTyMan no está en línea   Reply With Quote
Old September 23rd, 2009, 01:23 AM   #120
leonardrm
Registered User
 
Join Date: Nov 2007
Location: RM
Posts: 2,077
Likes (Received): 15

qualcuno di buona volontà che indica su google maps il nuovo tracciato?
leonardrm no está en línea   Reply With Quote


Reply

Tags
catania, ferrovia, sicilia

Thread Tools
Rate This Thread
Rate This Thread:

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off



All times are GMT +2. The time now is 08:46 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.8 Beta 1
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.2.5 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2014 DragonByte Technologies Ltd.

vBulletin Optimisation provided by vB Optimise (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2014 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us | privacy policy | DMCA policy

Hosted by Blacksun, dedicated to this site too!
Forum server management by DaiTengu