daily menu » rate the banner | guess the city | one on oneforums map | privacy policy | DMCA | news magazine

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Infrastrutture e Trasporti > Porti, ponti e altre infrastrutture



Reply

 
Thread Tools Rating: Thread Rating: 13 votes, 4.00 average.
Old December 6th, 2008, 02:09 PM   #101
dreaad
Torino è elettronica!!
 
dreaad's Avatar
 
Join Date: Nov 2004
Location: TORINO[X]
Posts: 16,499
Likes (Received): 540

^ sembra di essere alle comiche: ma qualcuno ha visto veramente se stanno già scavando?
__________________
I TO
http://www.youtube.com/watch?v=sBiL2VLPmFo

«Torino è la città italiana in cui negli ultimi anni si è costruito di più, un processo che riguarda tutte le città post-industriali, destinate a diventare città del divertimento. Il modello, anche se non esplicito, è Las Vegas» (Giuseppe Culicchia)
http://vimeo.com/17027696
dreaad no está en línea   Reply With Quote

Sponsored Links
 
Old December 15th, 2008, 09:09 PM   #102
cityto
Turin is My City
 
cityto's Avatar
 
Join Date: Mar 2007
Location: torino
Posts: 3,025
Likes (Received): 201

Quote:
Termovalorizzatore,
il cantiere prosegue
I lavori per la costruzione del termovalorizzazione dei rifiuti di Torino,
avviati da Trm lo scorso 11 novembre, possono proseguire.
L’Ordinanza del Consiglio di Stato del 4 dicembre ha sospeso la sentenza
del Tar Piemonte che confermava l’aggiudicazione
all’associazione temporanea di imprese guidata da Tme Spa, ma è
possibile procedere all’esecuzione di attività compatibili con entrambi
i progetti e che quindi non compromettono l’eventuale sostituzione
dell’appaltatore, in attesa di conoscere la pronuncia nel merito del
Consiglio di Stato. L’organo istituzionale deciderà in relazione
all’appello presentato dall’Ati seconda classificata nella gara di appalto
la cui capogruppo è Constructions Industrielles de la Mediterranee-
Cnim.
Nel caso in cui, a seguito della decisione nel merito, venisse confermata
quale aggiudicataria la prima classificata - l’Ati composta da
Tme Spa Termomeccanica Ecologia, Consorzio Ravennate delle Cooperative
di Produzione e Lavoro, Consorzio Stabile Busi, Co-Ver Edile
Srl – i tempi per la costruzione dell’impianto non subirebbero significative
variazioni rispetto ai 1050 giorni previsti. In caso contrario, se
dovesse subentrare la seconda classificata, il cronoprogramma potrebbe
subire un ritardo di alcuni mesi.
torinoclick 15/12/2008
__________________
Territory passion, Design for living
cityto no está en línea   Reply With Quote
Old December 15th, 2008, 09:44 PM   #103
dreaad
Torino è elettronica!!
 
dreaad's Avatar
 
Join Date: Nov 2004
Location: TORINO[X]
Posts: 16,499
Likes (Received): 540

ma sono davvero iniziati?? qualcuno così "per caso" ci è passato?
__________________
I TO
http://www.youtube.com/watch?v=sBiL2VLPmFo

«Torino è la città italiana in cui negli ultimi anni si è costruito di più, un processo che riguarda tutte le città post-industriali, destinate a diventare città del divertimento. Il modello, anche se non esplicito, è Las Vegas» (Giuseppe Culicchia)
http://vimeo.com/17027696
dreaad no está en línea   Reply With Quote
Old December 16th, 2008, 04:07 AM   #104
Scu
Registered User
 
Scu's Avatar
 
Join Date: Nov 2008
Posts: 679
Likes (Received): 5

dopo il belvedere sul camino dell'inceneritore arriverà l'idea di buttare i soldi pubblici direttamente nell'inceneritore per produrci energia?
siamo all'apoteosi della stupidità umana...

Tra favorevoli e contrari, non mi pare di aver letto nessuno accennare al reale problema del modello gestionale attuale con l'incenerimento....
Un inceneritore è progettato per bruciare i rifiuti, la combustione deve avvenire ad una certa temperatura (alta) per garantire che non si creino diossine, per garantire questa temperatura serve un combustibile, i rifiuti lo sono?
Una parte dei rifiuti è un ottimo combustibile, la parte restante richiede energia per essere incenerita...
L'ottimo combustibile è.... la plastica, seguita da carta/cartone, legno, tessuti...
Cosa farà un'azienda che ha una centrale elettrica i cui kWh sono pagati profumatamente grazie agli incentivi? Si procaccerà i migliori combustibili, alla faccia della differenziata.
In realtà con percentuali di differenziata molto alte gli inceneritori hanno un bilancio energetico pessimo, spesso è necessario fornire un combustibile per garantire la combustione, spesso il combustibile scelto è a basso costo, la plastica proveniente dalla raccolta differenziata...
La normativa permette ad esempio che le ecoballe siano composte fino al 50% da materiale proveniente dalla raccolta differenziata al fine di alzarne il potere calorifico.
Scu no está en línea   Reply With Quote
Old December 16th, 2008, 05:12 AM   #105
dreaad
Torino è elettronica!!
 
dreaad's Avatar
 
Join Date: Nov 2004
Location: TORINO[X]
Posts: 16,499
Likes (Received): 540

i vecchi inceneritori richiedono una percentuale così alta di materiale riciclabile (ad esempio quelli vecchi usati in germania per l'incenerimento dei rifiuti di napoli). quelli di nuova generazione ne hanno molto meno bisogno e basta la quantità intrinseca (per ora sempre troppa) di materiale che non viene riciclato dalla popolazione (vedi brescia ad esempio dove la percentuale di raccolta differenziata è del 40% come torino, con una punta ad Adro del 70,2%).
ovviamente l'obiettivo primo è incrementare la differenziazione dei rifiuti (50% l'obiettivo della provincia per il 2010)
__________________
I TO
http://www.youtube.com/watch?v=sBiL2VLPmFo

«Torino è la città italiana in cui negli ultimi anni si è costruito di più, un processo che riguarda tutte le città post-industriali, destinate a diventare città del divertimento. Il modello, anche se non esplicito, è Las Vegas» (Giuseppe Culicchia)
http://vimeo.com/17027696
dreaad no está en línea   Reply With Quote
Old December 17th, 2008, 08:13 PM   #106
cityto
Turin is My City
 
cityto's Avatar
 
Join Date: Mar 2007
Location: torino
Posts: 3,025
Likes (Received): 201

oggi ho incontrato bottazzi da viano, ex presidente aem, non che padre del teleriscaldamento e mi ha detto che si i lavori sono avviati ma ora c'è un piccolo problema..... i costi per la centralia e distribuzione del calore sono sestuplicati dalle precedenti stime....
e ora nn si sa come finanziarli
infine delle "buone notizie" i comuni che dovranno essere serviti dal teleriscaldamento nn sanno neanche fare un bando di gara per la costruzione della rete
__________________
Territory passion, Design for living
cityto no está en línea   Reply With Quote
Old December 17th, 2008, 08:26 PM   #107
dreaad
Torino è elettronica!!
 
dreaad's Avatar
 
Join Date: Nov 2004
Location: TORINO[X]
Posts: 16,499
Likes (Received): 540

si costringe la BNP paribas che finanzia il progetto a sganciare altri soldi

ovviamente questo sestuplicamento dei costi è spuntato solo ora...impossibile prevederlo prima . di che cifre stiamo parlando più o meno?
__________________
I TO
http://www.youtube.com/watch?v=sBiL2VLPmFo

«Torino è la città italiana in cui negli ultimi anni si è costruito di più, un processo che riguarda tutte le città post-industriali, destinate a diventare città del divertimento. Il modello, anche se non esplicito, è Las Vegas» (Giuseppe Culicchia)
http://vimeo.com/17027696
dreaad no está en línea   Reply With Quote
Old December 17th, 2008, 09:28 PM   #108
fabrik
Biodegradable User
 
fabrik's Avatar
 
Join Date: Jan 2005
Location: Roma
Posts: 10,223

Quote:
Originally Posted by cityto View Post
oggi ho incontrato bottazzi da viano, ex presidente aem, non che padre del teleriscaldamento e mi ha detto che si i lavori sono avviati ma ora c'è un piccolo problema..... i costi per la centralia e distribuzione del calore sono sestuplicati dalle precedenti stime....
e ora nn si sa come finanziarli
infine delle "buone notizie" i comuni che dovranno essere serviti dal teleriscaldamento nn sanno neanche fare un bando di gara per la costruzione della rete
hai sbagliato 3d o sbaglio?
fabrik no está en línea   Reply With Quote
Old December 17th, 2008, 09:37 PM   #109
cityto
Turin is My City
 
cityto's Avatar
 
Join Date: Mar 2007
Location: torino
Posts: 3,025
Likes (Received): 201

sbagli è collegata al termovalloorizzatore del gerbido e dell'utilizzazione del calore bruciando rifiuti per teleriscaldare i comuni limitrofi....
si parlava di 6 milioni di euro secondo una stima
ora siparla tra i 29 e i 35 milioni.... solo di centaralina e teleodotti
in teoria sono a carico di tmr attraverso comee opere di compesazione
ma tmr nn ha quei soldi e dunque toccherebbe mettereil restante ai comuni
ma grugliasco beinasco orbassano e rivoli nn hanno quei soldi
__________________
Territory passion, Design for living
cityto no está en línea   Reply With Quote
Old December 17th, 2008, 09:40 PM   #110
dreaad
Torino è elettronica!!
 
dreaad's Avatar
 
Join Date: Nov 2004
Location: TORINO[X]
Posts: 16,499
Likes (Received): 540

per quanto riguarda la mera parte di incenerimento dei rifiuti, compromette in qualche modo il cantiere??
__________________
I TO
http://www.youtube.com/watch?v=sBiL2VLPmFo

«Torino è la città italiana in cui negli ultimi anni si è costruito di più, un processo che riguarda tutte le città post-industriali, destinate a diventare città del divertimento. Il modello, anche se non esplicito, è Las Vegas» (Giuseppe Culicchia)
http://vimeo.com/17027696
dreaad no está en línea   Reply With Quote
Old December 17th, 2008, 10:41 PM   #111
cityto
Turin is My City
 
cityto's Avatar
 
Join Date: Mar 2007
Location: torino
Posts: 3,025
Likes (Received): 201

no visto che è una struttura separata
il bello che sarebbe uno spreco x quello che è stato progettato riutilizzare il calore per bruciare l'imm x dare calore....
__________________
Territory passion, Design for living
cityto no está en línea   Reply With Quote
Old December 29th, 2008, 10:09 PM   #112
dreaad
Torino è elettronica!!
 
dreaad's Avatar
 
Join Date: Nov 2004
Location: TORINO[X]
Posts: 16,499
Likes (Received): 540

GESTIONE DISCARICHE DOPO LA CHIUSURA DI BASSE DI STURA A DICEMBRE 2009

Alla fine del 2009 chiude la discarica in ballo ci sono 5 milioni di tonnellate
ALESSANDRO MONDO
TORINO
E’ come disinnescare una bomba ad orologeria. Il timer è programmato su una data precisa: 31 dicembre 2009, il giorno in cui la grande discarica di Basse di Stura chiuderà i battenti. Le combinazioni sono più d’una: le discariche ancora in servizio ma prossime alla saturazione, i due inceneritori previsti, la produzione pro capite di rifiuti, la progressione della raccolta differenziata... Intervenire su un solo elemento, trascurando gli altri, potrebbe innescare un’emergenza che il nostro territorio non ha mai conosciuto. La sfida è contenuta nel nuovo Piano d’ambito approvato dall’Ato-rifiuti presieduta da Paolo Foietta, oltre 70 pagine di considerazioni, previsioni, grafici e tabelle. Obiettivo: smaltire il «rifiuto residuo» della raccolta differenziata nel periodo 2009-2015, una montagna da 5 tonnellate di pattume, dosando attentamente gli strumenti disponibili per evitare di ritrovarcelo in strada. Napoli insegna. Il presente è l’insieme delle discariche prossime all’esaurimento: otto saranno mantenute in vita fino al 2013-2014 (eccetto Basse di Stura) con una serie di ampliazioni in zona Cesarini.

Il futuro sono i due inceneritori che dal 2012 (Gerbido) e dal 2014 (Settimo) (ma se ancora devono decidere se farlo o meno...) affiancheranno le discariche per poi rimpiazzarle. «Dal 2015, quando entrambi gli impianti funzioneranno a pieno regime, le vasche sotterranee colme di rifiuti saranno un brutto ricordo oltre che una pesante eredità», spiega Foietta. Prima di allora bisogna trovare il modo di sistemare 5 milioni di tonnellate di pattume. Stando ai calcoli dell’Ato, quasi 3 milioni di tonnellate finiranno sottoterra, la quota restante verrà bruciata. Particolare non trascurabile: l’attendibilità del Piano, a livello di calcoli e ragionamenti, poggia su premesse che si spera vengano confermate (produzione di rifiuto totale stabile, crescita costante della raccolta differenziata a Torino e provincia, saturazione controllata delle discariche, tempistica degli inceneritori rispettata). In qualche caso, precisa Foietta, le stime sono state preventivamente ritoccate al ribasso. Vale per la «differenziata»: Torino raggiungerà il 50% nel 2014 e non nel 2011, come prevedeva l’ultimo programma provinciale dei rifiuti. Il Comune, costretto a fare i conti con i tagli di bilancio, ha già chiesto alla Provincia di rivedere le soglie. «Non se ne parla - ribadisce l’assessore provinciale Angela Massaglia (Ambiente) -.

Ciascuno deve fare la sua parte». Nel 2011 la raccolta si attesterà al 45,5%. Su altri fronti si tocca ferro. «Vale per l’inceneritore del Gerbido - commenta Foietta -, paralizzato dall’assurdo ping-pong delle sentenze che oppongono il Consiglio di Stato al Tar Piemonte, e viceversa». Alcuni interrogativi restano senza risposta. Lo smaltimento dei fanghi prodotti dai depuratori (200 mila tonnellate l’anno): oggi una parte è stoccata a Basse di Stura (100 mila tonnellate nel 2007), l’altra viene esportata nel Pavese per uso agricolo. Lo smaltimento delle scorie prodotte dagli inceneritori (tramite tecnologie di recupero o con una discarica di servizio). Un sistema uniforme di gestione delle discariche esaurite. C’è molto lavoro da fare.
__________________
I TO
http://www.youtube.com/watch?v=sBiL2VLPmFo

«Torino è la città italiana in cui negli ultimi anni si è costruito di più, un processo che riguarda tutte le città post-industriali, destinate a diventare città del divertimento. Il modello, anche se non esplicito, è Las Vegas» (Giuseppe Culicchia)
http://vimeo.com/17027696

Last edited by dreaad; December 29th, 2008 at 10:17 PM.
dreaad no está en línea   Reply With Quote
Old January 22nd, 2009, 02:53 AM   #113
dreaad
Torino è elettronica!!
 
dreaad's Avatar
 
Join Date: Nov 2004
Location: TORINO[X]
Posts: 16,499
Likes (Received): 540

SECONDO INCENERITORE A SETTIMO UTILE O NO?
http://rassegnastampa.comune.torino....01/88534760.pd



segnalo inoltre che la direzione lavori è stata assegnata definitivamente al secondo arrivato nella gara d'appalto, a causa di irregolarità del vincitore.
stando a quanto mi ha riferito la mia fonte, non ci sono problemi per il proseguimento del cantiere.
__________________
I TO
http://www.youtube.com/watch?v=sBiL2VLPmFo

«Torino è la città italiana in cui negli ultimi anni si è costruito di più, un processo che riguarda tutte le città post-industriali, destinate a diventare città del divertimento. Il modello, anche se non esplicito, è Las Vegas» (Giuseppe Culicchia)
http://vimeo.com/17027696
dreaad no está en línea   Reply With Quote
Old March 11th, 2009, 10:06 AM   #114
fabrik
Biodegradable User
 
fabrik's Avatar
 
Join Date: Jan 2005
Location: Roma
Posts: 10,223

Accolto il ricorso , nuovo stop

http://rassegnastampa.comune.torino....3/91051285.pdf


... sistema giudiziario da terzo mondo
fabrik no está en línea   Reply With Quote
Old March 11th, 2009, 11:01 AM   #115
Ilto
TORINO & Torèt lover
 
Ilto's Avatar
 
Join Date: Nov 2006
Location: Area Metropolitana di Torino - (Big Torino)
Posts: 5,484
Likes (Received): 59



Siamo all'assurdo! Ora hanno veramente frantumato le

Domanda: Ma in Italia un appalto, dico uno, che dove chi arriva 2° non ricorra al TAR, esiste?

Adesso propongo ricorso contro chi fa ricorso perchè fa perdere tempo e soldi del contribuente. .... e noi i rifuti 'ndo c...o li mettiamo? La discarica di Basse di stura non è infinita.

La mia proposta: Nell'attesa che si mettano d'accordo su chi c...o deve costruire sto Termovalorizzatore.... i lavori li affiderei ad un ditta terza che compia tutti i lavori necessari e comunque comuni ai due progetti.
Immagino che uno scavo debba essere fatto, come pure delle tubazioni ecc ecc.
__________________
Intervista ad un soldato cartaginese dopo la battaglia coi Taurini - 218 A.C.
Giornalista - Chiede al soldato se i Taurini erano alleati di Roma
Soldato - Macchè, non volevano piegare la testa, per orgoglio, ma li abbiamo annientati, è stata la loro fine.
G - Mica vero, ne sono rimasti un bel po’ e fonderanno una città che diventerà romana, e durerà millenni.
Il suo simbolo sarà il toro.
S. - Mi sembra perfetto, lo dicevo io che era gente tosta. (cit.)
Ilto no está en línea   Reply With Quote
Old March 11th, 2009, 02:41 PM   #116
dreaad
Torino è elettronica!!
 
dreaad's Avatar
 
Join Date: Nov 2004
Location: TORINO[X]
Posts: 16,499
Likes (Received): 540

per la questione discarica, su un articolo di ieri postato sul thread di torino dicono che quelle temporanee basteranno fino al 2014 col ritmo attuale di produzione (inferiore alla attese causa crisi).
http://rassegnastampa.comune.torino....3/91005299.pdf

e dire che l'inceneritore originariamente dovrebbe essere pronto per il 2011.

segnalo anche che per la dirigenza lavori è stato affidato l'appalto al 2° classificato originariamente, che ha vinto 4 dei 5 emendamenti di protesta presentati.
__________________
I TO
http://www.youtube.com/watch?v=sBiL2VLPmFo

«Torino è la città italiana in cui negli ultimi anni si è costruito di più, un processo che riguarda tutte le città post-industriali, destinate a diventare città del divertimento. Il modello, anche se non esplicito, è Las Vegas» (Giuseppe Culicchia)
http://vimeo.com/17027696
dreaad no está en línea   Reply With Quote
Old March 11th, 2009, 03:01 PM   #117
ZioFausto
passerby
 
ZioFausto's Avatar
 
Join Date: Jul 2007
Location: Torino
Posts: 1,915

beh, sarà contento credo, la direzione dei lavori genera delle belle e grasse parcelle e spesso anche altre amenità che generano altro utile... ...si sono molto malpensante, lo so...
ZioFausto no está en línea   Reply With Quote
Old March 28th, 2009, 11:43 PM   #118
dreaad
Torino è elettronica!!
 
dreaad's Avatar
 
Join Date: Nov 2004
Location: TORINO[X]
Posts: 16,499
Likes (Received): 540

TRM: RIMBORSO O RITARDI NEI LAVORI

http://rassegnastampa.comune.torino....3/92003747.pdf
__________________
I TO
http://www.youtube.com/watch?v=sBiL2VLPmFo

«Torino è la città italiana in cui negli ultimi anni si è costruito di più, un processo che riguarda tutte le città post-industriali, destinate a diventare città del divertimento. Il modello, anche se non esplicito, è Las Vegas» (Giuseppe Culicchia)
http://vimeo.com/17027696
dreaad no está en línea   Reply With Quote
Old April 16th, 2009, 09:40 AM   #119
fabrik
Biodegradable User
 
fabrik's Avatar
 
Join Date: Jan 2005
Location: Roma
Posts: 10,223

Guariniello indaga...
http://rassegnastampa.comune.torino....4/92883933.pdf
fabrik no está en línea   Reply With Quote
Old April 16th, 2009, 01:45 PM   #120
marcovaldo
Viaggiatore Metropolitano
 
marcovaldo's Avatar
 
Join Date: Mar 2009
Location: An almost former (?) Bananas' Repubblic
Posts: 421
Likes (Received): 0

Quote:
Originally Posted by fabrik View Post
In tutta questa storia c'è una cosa che non è chiara:
la cordata di imprese arrivata seconda ha presentato DUE ricorsi al Tar entrambi respinti; un primo ricorso al Consiglio di Stato respinto e un secondo accolto (11/03/2009 http://rassegnastampa.comune.torino....3/91051285.pdf ).

Adesso Guariniello comincia ad indagare e su La Stampa di oggi si legge:
"Mancava, secondo i giudici del tribunale amministrativo [Tar n.d.r.], documentazione fondamentale per avere diritto a partecipare al bando".

Ora, a parte il probabile errore del giornalista che ha confuso Consiglio di Stato con Tar (pazienza...), la mia domanda è: ma quei grandi soloni di giudici non potevano accorgersi subito che i documenti presentati in gara non erano completi visto che ci sono voluti QUATTRO istanze diverse prima che si svegliassero??? E abbiamo perso un casino di tempo per aspettare che dei giudici da operetta si dessero una mossa???

Mi piacerebbe tanto dirgliene quattro a sti giudici....
__________________
Pleased to meet you, hope you guessed my name...

“La Terra, cos’è in fondo la Terra? E’ un piccolo pianetino dell’intero sistema solare: io non posso credere che i soldi siano tutti qui”
(Corrado Guzzanti/Giulio Tremonti)

Italiani, Greci? Mia facia, mia raza!
marcovaldo no está en línea   Reply With Quote


Reply

Tags
torino

Thread Tools
Rate This Thread
Rate This Thread:

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off



All times are GMT +2. The time now is 11:14 AM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.8 Beta 1
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.2.5 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2014 DragonByte Technologies Ltd.

vBulletin Optimisation provided by vB Optimise (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2014 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us | privacy policy | DMCA policy

Hosted by Blacksun, dedicated to this site too!
Forum server management by DaiTengu