daily menu » rate the banner | guess the city | one on oneforums map | privacy policy (aug.2, 2013) | DMCA policy | flipboard magazine

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Architettura e Urbanistica > Progetti in Italia



Reply

 
Thread Tools Rate Thread
Old December 13th, 2007, 03:59 PM   #1
area00
Proudly Mazzini Citizen
 
area00's Avatar
 
Join Date: Jan 2005
Location: Q.re Mazzini - Bologna, Italia, UE
Posts: 1,957
Likes (Received): 10

BOLOGNA | DUC Palazzo Bonaccorso (M. Cucinella) | 50m 11p | completed (oct 2008)

Opera




Il progetto nasce in risposta alla gara indetta dal Comune di Bologna per l’affidamento in concessione ex art. 19, commi 2 e 2-bis, L. 109/1994 e s.m.i., della progettazione definitiva ed esecutiva, costruzione e gestione tecnica, economica e funzionale di un complesso immobiliare denominato Nuova Sede del Comune di Bologna.

L’ intento è quello di riunire in un unico complesso immobiliare gli uffici e gli oltre 1100 dipendenti attualmente dislocati in 21 sedi. L’intervento, con la realizzazione di spazi commerciali e di servizio al quartiere, contribuisce alla riqualificazione della zona dell’ex mercato ortofrutticolo, nel cuore della Bolognina. Questa zona è infatti destinata a diventare uno dei nodi vitali delle principali vie di comunicazione e del trasporto pubblico, non solo cittadino, data la vicinanza con la nuova stazione ferroviaria dell’Alta Velocità, e si configurerà come un nuovo quartiere centrale rispetto alla espansione verso Nord della città.



Le scelte urbanistiche e architettoniche

Il complesso si suddivide in quattro volumi semi-indipendenti di geometria ed altezza differente, ma uniti da un linguaggio architettonico continuo. Tre blocchi ospiteranno funzioni miste (direzionale, commerciale, servizi legati alla ristorazione, centro fitness), mentre per il quarto, separato dagli altri da quello che sarà il futuro sviluppo di via Tiarini, si prevede un uso esclusivo a parcheggio.

La piazza pubblica



La piazza si configura come elemento di forte coesione dell’ intero complesso, e, in senso lato, come punto di unione tra il quartiere esistente e la Nuova Sede del Comune di Bologna.

Posta ad un livello ribassato rispetto alla quota stradale, questo elemento urbano risolve il tema dell’accesso ai diversi edifici configurandosi come luogo di aggregazione sociale.

Dal punto di vista architettonico, la piazza si sviluppa su due livelli orizzontali (livello -1 e livello 0), collegati fra loro attraverso un sistema di rampe e scale, e su una serie di piani verdi inclinati, che fungono da raccordo tra la quota stradale e la quota della piazza.


La hall



Entrata principale all’intero complesso, la hall si inserisce tra i due edifici più alti mediante una struttura in acciaio e vetro di forte connotazione urbana e architettonica. A sottolineare la sua centralità funzionale e percettiva, la struttura speciale di copertura crea una zona di transizione tra lo spazio pedonale esterno e la lobby definendo una zona a piazza coperta su cui si affacciano bar e ristoranti. L’accesso avviene attraverso due facciate vetrate a sud-est (l’entrata principale) e nord-ovest (l’ingresso secondario dall’area di espansione dell’ex-mercato ortofrutticolo).


Lo spazio interno continua il carattere speciale dell’intervento attraverso la complessa articolazione di scale, foyer e zone multifunzionali in un unico grande spazio: il carattere della piazza esterna permea verso l’interno, trasformando la hall da luogo di passaggio e rappresentanza a spazio pubblico per eccellenza.


Con l’obiettivo di ricucire il tessuto urbano esistente con l’area di sviluppo, il frazionamento in più unità permette simultaneamente di ricostituire un carattere di forte densità urbana e creare le direttrici per il futuro sviluppo dell’ex-mercato ortofrutticolo. La rigida trama ortogonale della Bolognina si infrange su via Fioravanti e, attraverso una piazza, si ripartisce in nuove direzioni, possibili generatrici di assi urbani e percorsi nel verde.

Su queste linee-guida urbanistiche, l’intervento vuole essere allo stesso tempo catalizzatore dell’espansione metropolitana verso nord-ovest, nuovo polo sociale a livello urbano e di quartiere, ed esempio di un’architettura sostenibile fondata su innovazione tecnologica e risparmio energetico.


Le facciate



Il sistema di facciata completamente vetrato degli edifici A, B, C, diviene, insieme alla vela di copertura, elemento fortemente connotante per il complesso. La analisi solari ed energetiche condotte al fine di ottimizzare il soleggiamento invernale e ridurre il carico termico estivo, hanno guidato la scelta di vetri trasparenti performanti, le cui caratteristiche fisico-tecniche (fattore solare, fattore luminoso, intensità della serigrafia) variano in funzione dell’esposizione solare.

Le soluzioni tecnico-impiantistiche adottate, inoltre, contribuiscono alla riduzione del carico di irraggiamento interno.

La copertura



La vela di copertura rappresenta il principale elemento di connotazione urbana e architettonica del progetto.

A scala territoriale ed urbana, rende il complesso immediatamente riconoscibile dalla pianura, dalla collina e dai principali assi di comunicazione stradale, ferroviaria ed aerea; a scala architettonica, restituisce coesione ai quattro edifici che compongono il complesso, riunendoli simbolicamente sotto un unico tetto.

Il suo carattere rappresentativo nasce dalla risoluzione architettonica di problemi di natura estetica, funzionale ed energetica: fungendo da copertura ai sistemi impiantistici sugli ultimi piani degli edifici, essa contribuisce simultaneamente all’ombreggiamento delle terrazze e delle facciate vetrate esposte a sud.

La copertura intende così restituire ad un importante edificio pubblico un ruolo di rappresentanza a molteplici livelli, re-interpretando un ruolo urbano storico mediante forma e funzioni contemporanee.

Il parcheggio

Il parcheggio multipiano è parte integrante del disegno complessivo dell’intervento. E’ posto a sud del lotto destinato al Complesso e viene delimitato ad est da via Fioravanti, a nord dal proseguimento di via Tiarini, così come previsto dal Piano di Mobilità del Comune di Bologna e ad ovest dalla viabilità di servizio.


Il volume viene tagliato nell’angolo tra la via Tiarini e via Fioravanti in modo da garantire a chi accede all’area dalla Stazione Centrale, un’adeguata visibilità della piazza e dei volumi della nuova Sede dei Servizi Unificati.

Modellino




Zona d'intervento



Questo è l'intervento residenziale annesso, il DUC si trova sulla destra, a fianco della piazza coperta Nervi.




Vista direzione N-S




Vista su Via Fioravanti dalla piazza coperta Nervi








Visioni d'insieme

Stato d'avanzamento

__________________

When you have to kill a man, it costs nothing to be polite - W. Churchill

Here in the US they say here the "shit is hitting the fan". So duck and run for cover cause it is an awful lot of shit.

Last edited by area00; December 13th, 2007 at 05:48 PM.
area00 no está en línea   Reply With Quote

Sponsored Links
 
Old December 13th, 2007, 04:49 PM   #2
Dorocka
Registered User
 
Dorocka's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Location: Novara
Posts: 4,038
Likes (Received): 144

beh sembra un bel progetto
Dorocka no está en línea   Reply With Quote
Old December 13th, 2007, 05:28 PM   #3
area00
Proudly Mazzini Citizen
 
area00's Avatar
 
Join Date: Jan 2005
Location: Q.re Mazzini - Bologna, Italia, UE
Posts: 1,957
Likes (Received): 10

Quote:
Originally Posted by Dorocka View Post
beh sembra un bel progetto
L'edificio del comune è in stato avanzatissimo
__________________

When you have to kill a man, it costs nothing to be polite - W. Churchill

Here in the US they say here the "shit is hitting the fan". So duck and run for cover cause it is an awful lot of shit.
area00 no está en línea   Reply With Quote
Old December 13th, 2007, 05:56 PM   #4
Super Tim
S-ball Team
 
Super Tim's Avatar
 
Join Date: Jul 2005
Location: .it
Posts: 4,756

Col BirdsEye si vede un grande cantiere e tanta movimentazione terra. Stato avanzatissimo si riferisce alla progettazione o alla esecuzione?

Col BirdsEye si vede soprattutto che hanno dato una decisa sfoltita al fascio binari di Bologna Centrale (ma questo è un altro discorso).

Si sa qualcosa sulle altezze? numero di piani? progettista?
__________________
- Te lo dico io: uno Stato non è migliore di chi lo guida. Führerprinzip... il Principio del Capo.
[Philip K. Dick, The man in the high castle (La svastica sul sole), 1962]

- If our Gods and our hopes are nothing but scientific phenomena, then let us admit it must be said that our love is... scientific as well.
[Auguste Villiers de l'Isle-Adam, L'Ève Future (Tomorrow's Eve), 1886]
Super Tim no está en línea   Reply With Quote
Old December 13th, 2007, 06:13 PM   #5
ricu__
Registered User
 
ricu__'s Avatar
 
Join Date: Jan 2007
Location: Pisa
Posts: 1,793
Likes (Received): 11

Quote:
Originally Posted by area00 View Post
L'edificio del comune è in stato avanzatissimo

cioè lo stanno gia per inagurare?
ricu__ no está en línea   Reply With Quote
Old December 13th, 2007, 06:23 PM   #6
Dorocka
Registered User
 
Dorocka's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Location: Novara
Posts: 4,038
Likes (Received): 144

nn si riesce a postare qualche foto????qualcuno di bologna?
Dorocka no está en línea   Reply With Quote
Old December 13th, 2007, 06:25 PM   #7
TohrAlkimista
Registered User
 
TohrAlkimista's Avatar
 
Join Date: Dec 2006
Location: Milano
Posts: 12,840
Likes (Received): 400

fighissimo! complimenti! attendiamo reportage fotografico!
__________________
TohrFlickr
||| ||| |||
TohrAlkimista no está en línea   Reply With Quote
Old December 13th, 2007, 08:39 PM   #8
area00
Proudly Mazzini Citizen
 
area00's Avatar
 
Join Date: Jan 2005
Location: Q.re Mazzini - Bologna, Italia, UE
Posts: 1,957
Likes (Received): 10

Quote:
Originally Posted by Super Tim View Post
Col BirdsEye si vede un grande cantiere e tanta movimentazione terra. Stato avanzatissimo si riferisce alla progettazione o alla esecuzione?
L'edificio della Sede Unica è ormai finito, hanno montato le finestre, rimane da montare la copertura, è ben visibile per chi arriva in treno da MI o VR o PD.

L'area residenziale invece è nascosta e non riesco a capire esattamente se hanno o meno iniziato, ma non c'è troppa fretta

Quote:
Originally Posted by Super Tim View Post
Col BirdsEye si vede soprattutto che hanno dato una decisa sfoltita al fascio binari di Bologna Centrale (ma questo è un altro discorso).
Stazione sotterranea AV, cercherò appena ho un po' di tempo di creare un thread apposito avendo trovato TUTTE le piante della stazione sotterranea

Quote:
Originally Posted by Super Tim View Post
Si sa qualcosa sulle altezze? numero di piani? progettista?
Architetto Cucinella e OpenProject
Le altezze ed i piani non le so infatti ho lasciato il campo vuoto nel titolo, direi che comunque l'edificio principale non supera la 50ina di metri
__________________

When you have to kill a man, it costs nothing to be polite - W. Churchill

Here in the US they say here the "shit is hitting the fan". So duck and run for cover cause it is an awful lot of shit.
area00 no está en línea   Reply With Quote
Old December 13th, 2007, 09:03 PM   #9
Super Tim
S-ball Team
 
Super Tim's Avatar
 
Join Date: Jul 2005
Location: .it
Posts: 4,756

Perfetto, grazie per i link!

OpenProject... gli stessi del progetto dello stadio di Napoli per gli europei, mai realizzato.

Il sito dell'architetto contiene anche qualche foto dei lavori in corso, ed entrambi i siti contengono dei bei rendering. Ottimo.
Dai rendering ho contato 11 piani, quindi 50 metri potrebbero essere plausibili. Al limite si cambia il titolo di nuovo se dovessero sopravvenire notizie più precise.

PS: aspetto il thread sulla stazione AV di Bologna!
__________________
- Te lo dico io: uno Stato non è migliore di chi lo guida. Führerprinzip... il Principio del Capo.
[Philip K. Dick, The man in the high castle (La svastica sul sole), 1962]

- If our Gods and our hopes are nothing but scientific phenomena, then let us admit it must be said that our love is... scientific as well.
[Auguste Villiers de l'Isle-Adam, L'Ève Future (Tomorrow's Eve), 1886]
Super Tim no está en línea   Reply With Quote
Old January 18th, 2008, 04:52 AM   #10
area00
Proudly Mazzini Citizen
 
area00's Avatar
 
Join Date: Jan 2005
Location: Q.re Mazzini - Bologna, Italia, UE
Posts: 1,957
Likes (Received): 10

Quote:
Originally Posted by tHOmMY777 View Post
AGGIORNAMENTI CANTIERI IN CORSO
Sono solo alcuni, avendo solo un'ora di pausa pranzo, non potevo farli tutti...Sottolineo che neanche ho mangiato, per fare ste foto

Nuova sede del Comune







Particolari delle strutture che sosterranno "le tende",come le chiamo io





Parcheggio







Lato Zanardi






Nella giusta collocazione
__________________

When you have to kill a man, it costs nothing to be polite - W. Churchill

Here in the US they say here the "shit is hitting the fan". So duck and run for cover cause it is an awful lot of shit.
area00 no está en línea   Reply With Quote
Old January 18th, 2008, 02:47 PM   #11
blaise.
amateur facial
 
Join Date: Mar 2007
Location: boh
Posts: 2,895

bello! non vedo l'ora di tornare a bologna!
__________________
non dovevo far niente
blaise. no está en línea   Reply With Quote
Old January 18th, 2008, 02:48 PM   #12
TohrAlkimista
Registered User
 
TohrAlkimista's Avatar
 
Join Date: Dec 2006
Location: Milano
Posts: 12,840
Likes (Received): 400

bello bello bello! complimenti!
__________________
TohrFlickr
||| ||| |||
TohrAlkimista no está en línea   Reply With Quote
Old January 26th, 2008, 07:20 PM   #13
area00
Proudly Mazzini Citizen
 
area00's Avatar
 
Join Date: Jan 2005
Location: Q.re Mazzini - Bologna, Italia, UE
Posts: 1,957
Likes (Received): 10

Aggiornamenti 26.01.08

Via Fioravanti



Da vicino




__________________

When you have to kill a man, it costs nothing to be polite - W. Churchill

Here in the US they say here the "shit is hitting the fan". So duck and run for cover cause it is an awful lot of shit.
area00 no está en línea   Reply With Quote
Old January 27th, 2008, 05:10 PM   #14
Aegon
Registered User
 
Aegon's Avatar
 
Join Date: May 2007
Location: Firenze
Posts: 291
Likes (Received): 0

Stupendo!!


Bologna ha diversi progetti interessanti a partire da questo, fino ad arrivare al grattacielo Unipol, che possono rilanciarla come una città più moderna e funzionale

Last edited by Aegon; January 27th, 2008 at 05:25 PM.
Aegon no está en línea   Reply With Quote
Old March 4th, 2008, 02:49 AM   #15
area00
Proudly Mazzini Citizen
 
area00's Avatar
 
Join Date: Jan 2005
Location: Q.re Mazzini - Bologna, Italia, UE
Posts: 1,957
Likes (Received): 10

Apre a luglio!!

Quote:
La nuova sede dei servizi Comunali apre per la prima volta i battenti e per l´architetto Mario Cucinella è il «progetto del riscatto». I tre edifici di cui è appena stata ultimata la costruzione, che entro luglio verranno completati con i dettagli degli interni e la piazza che sarà intitolata al Liber Paradisus, ospiteranno più di mille dipendenti del Comune oggi dispersi in 21 sedi. Per l´autore delle famigerate «Gocce», le due contestatissime strutture ovali in materiale plastico che i frequentatori di Piazza Maggiore avevano ribattezzato «barattoli» e che l´amministrazione Cofferati ha fatto rimuovere, i tre grandi edifici che riprendono la forma del cristallo sono un´occasione da non perdere. «Ho sofferto molto per l´atto violento di demolire le mie «Gocce» - ha detto Cucinella - è stata una vicenda dolorosa, solo dopo ho scoperto che c´erano molte persone a cui le mie strutture piacevano. Però oggi ho l´occasione di firmare un edificio che per i bolognesi sarà un punto di riferimento».

Invece che costruire un unico edificio con mille uffici, l´architetto ha scelto di articolare l´intervento su tre blocchi di altezze diverse, da 12, 10 e 8 piani, che degradano verso sud, in direzione della città. A raccordare i tre blocchi, che riprendono su grande scala la forma geometrica del cristallo, un gigantesco «origami» in tubi di alluminio. Una copertura che scherma l´edifico dai raggi del sole, un vero e proprio «brise soleil», che si traduce in un forte segno di design, a contrasto con il vetro scuro degli edifici. L´atrio d´ingresso si snoda tra i due edifici principali come un passaggio in un canyon di pietre artificiali, il cielo incorniciato dalla «spaccatura» tra i due edifici, e in cima a questo atrio di ingresso si trova l´elemento più «istituzionale» della costruzione, la grande scalinata che dovrebbe condurre al parco pubblico.

Il grande giardino di 10 ettari che sorgerà nella zona indicata sulle mappe come R5.2, il comparto dietro alla nuova sede dei servizi comunali dove sorgerà anche un nuovo quartiere residenziale. «La sfida più importante è quella di realizzare una grande piazza fuori dalle mura in una città che ha una grande tradizione di spazi pubblici - ha detto Cucinella - per questo è cruciale, baricentro di tutto il progetto, la piazza pubblica che verrà intitolata al Liber Paradisus, primo atto contro la schiavitù emanato proprio a Bologna 700 anni fa». Un occhio di riguardo anche alla compatibilità ambientale, con un soffitto radiante dove circola aria a bassa velocità per mantenere la temperatura omogenea senza caloriferi o impianti di riscaldamento. Un complesso dai numeri imponenti: 40 mila metri quadri di superficie, cinque anni tra progettazione e ultimazione, cinque partner per le strutture e i lavori di ingegneria edile, 6 milioni e mezzo il costo delle opere.

Finanziamenti stanziati dai privati, con lo strumento del project financing, poi il Comune, gli esercizi commerciali e i campi sportivi che saranno ospitati nel complesso pagheranno un affitto. «Qui si gioca il futuro urbanistico della città» ha detto l´architetto, facendo riferimento anche ai lavori della Tav che insistono sulla stessa zona. E hanno danneggiato persino il suo stesso studio, tanto che i professionisti che lavorano sotto la sigla Mca si sono dovuti trasferire poco lontano, aspettando che siamo ultimati i lavori nella zona a più alta concentrazione di cantieri della città.
bologna repubblica.it


Qui la GALLERIA FOTOGRAFICA
__________________

When you have to kill a man, it costs nothing to be polite - W. Churchill

Here in the US they say here the "shit is hitting the fan". So duck and run for cover cause it is an awful lot of shit.
area00 no está en línea   Reply With Quote
Old March 7th, 2008, 12:42 AM   #16
petroniano
Registered User
 
Join Date: Jan 2008
Posts: 133
Likes (Received): 0

grazie aegon, anche se credo che negli ultimissimi tempi, firenze sia piu' attiva di noi.
mi riferisco al quartiere ex fiat a novoli (con tanto di universita',parco e palazzo di giustizia) alla zona di porta al prato e s.bartolo a cintoia.
noi aspettiamo con ansia il polo scentifico sul navile e soprattutto l'area bertalia lazzaretto e l'area dell'ex mercato, alla quale si riferisce il post seguente; e alla quale io ho dato il mio "decisivo" contributo ,in quanto residente e partecipante del laboratorio di urbanistica partecipata.
una democratica trovata per fare perdere tempo ai cittadini,facendogli credere di decidere il destino del loro quartiere.
petroniano no está en línea   Reply With Quote
Old March 7th, 2008, 09:14 PM   #17
Sonic from Padova
Николай
 
Sonic from Padova's Avatar
 
Join Date: Nov 2004
Location: Padova oppure Berlino Est
Posts: 8,034
Likes (Received): 40

Mi piace questo edificio, veramente bello!
Sonic from Padova no está en línea   Reply With Quote
Old March 8th, 2008, 04:45 AM   #18
area00
Proudly Mazzini Citizen
 
area00's Avatar
 
Join Date: Jan 2005
Location: Q.re Mazzini - Bologna, Italia, UE
Posts: 1,957
Likes (Received): 10

Quote:
Originally Posted by Sonic from Padova View Post
Mi piace questo edificio, veramente bello!
A me piace lo stacco cromatico dal solito rosso e giallo, un blu intenso rende l'edificio riconoscibile. Sono proprio curioso di vederlo ultimato ed "usato" un po', spero mantenga l'effetto nuovo
__________________

When you have to kill a man, it costs nothing to be polite - W. Churchill

Here in the US they say here the "shit is hitting the fan". So duck and run for cover cause it is an awful lot of shit.
area00 no está en línea   Reply With Quote
Old March 9th, 2008, 05:09 PM   #19
area00
Proudly Mazzini Citizen
 
area00's Avatar
 
Join Date: Jan 2005
Location: Q.re Mazzini - Bologna, Italia, UE
Posts: 1,957
Likes (Received): 10

Quote:
Originally Posted by Lorenzo BLQ
Ecco qualche foto... complice la bella giornata e il fatto di non avere compiti per questa settimana (causa gita) sono sceso e ho fatto qualche scatto:

dalla finestra di camera mia


per strada










la fortuna di trovare la porta di servizio del cantiere aperta


non ci starebbero bene dei pannelli solari qui?


ciao :mrgreen:


Mi sono permesso di citare una serie di foto-aggiornamenti dal sito VolaBologna
__________________

When you have to kill a man, it costs nothing to be polite - W. Churchill

Here in the US they say here the "shit is hitting the fan". So duck and run for cover cause it is an awful lot of shit.
area00 no está en línea   Reply With Quote
Old March 10th, 2008, 01:47 AM   #20
Aegon
Registered User
 
Aegon's Avatar
 
Join Date: May 2007
Location: Firenze
Posts: 291
Likes (Received): 0

Quote:
Originally Posted by area00 View Post
Mi sono permesso di citare una serie di foto-aggiornamenti dal sito VolaBologna
Hai fatto bene
Sta venendo su davvero bene il progetto!
Aegon no está en línea   Reply With Quote


Reply

Thread Tools
Rate This Thread
Rate This Thread:

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off



All times are GMT +2. The time now is 11:19 AM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.8 Beta 1
Copyright ©2000 - 2014, vBulletin Solutions, Inc.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.2.5 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2014 DragonByte Technologies Ltd.

vBulletin Optimisation provided by vB Optimise (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2014 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us | privacy policy | DMCA policy

Hosted by Blacksun, dedicated to this site too!
Forum server management by DaiTengu