NaplEST: progetti per l'area est di Napoli - Page 12 - SkyscraperCity
 

forums map | news magazine | posting guidelines

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Architettura ed urbanistica in Italia > Progetti in corso


Global Announcement

As a general reminder, please respect others and respect copyrights. Go here to familiarize yourself with our posting policy.


Reply

 
Thread Tools
Old August 15th, 2011, 01:34 PM   #221
luca33
Registered User
 
Join Date: Mar 2010
Posts: 617
Likes (Received): 0

qualcuno ha notizie sull'andamento dei lavori per l'ospedale del mare a ponticelli, tempo fa andarono molto spediti e sembravano aver quasi concluso ora non si sente più niente avete novità??

Last edited by luca33; August 16th, 2011 at 07:26 PM.
luca33 no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 
Old August 16th, 2011, 03:12 PM   #222
EL.GOMEZ
Napoli, mille colori.
 
EL.GOMEZ's Avatar
 
Join Date: Mar 2011
Location: Naples, Italy
Posts: 1,111
Likes (Received): 0

...e magari novità anche sul resto dei progetti per Napoli Est!
EL.GOMEZ no está en línea   Reply With Quote
Old August 16th, 2011, 07:44 PM   #223
luca33
Registered User
 
Join Date: Mar 2010
Posts: 617
Likes (Received): 0

riporto un po di notizie trovate sul web...

http://napoli-est.blogspot.com/2009/...rischi-da.html

http://blog.donatellaporetti.it/?p=588

a quanto pare non molte novità, notizie vecchie.. ma questi Bastardi si sono mngiati i soldi costruendo in una zona in cui sapevano che non s potesse costruire.. ed ora?? che schifo...
luca33 no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 
Old August 16th, 2011, 10:15 PM   #224
ilovenapoli85
Free Palestine
 
ilovenapoli85's Avatar
 
Join Date: Oct 2009
Location: Another world
Posts: 5,642
Likes (Received): 725

qui tutti sono pronti ad elogare i privati....
continuate così...l'unica cosa realizzata è un centro commerciale....chissà perchè
__________________

Edizioni Immanenza
ilovenapoli85 no está en línea   Reply With Quote
Old August 18th, 2011, 01:01 PM   #225
Salvo84
Palla ar cazzo user
 
Salvo84's Avatar
 
Join Date: Jan 2009
Posts: 2,180
Likes (Received): 1058

E quelle sono zone che possono essere solo rivalorizzate da privati. Cosa fai con l'intervento pubblico in aree industriali dismesse così grandi?

Il privato serve come il pane, ma per rendere ha bisogno di sicurezza del profitto (d'altronde devono guadagnarci anche loro, sennò..). Bisogna fare in modo che ci siano le condizioni per creare aree terziarie, ingrandire lo scalo container del porto, fare aree produttive e residenziali. L'intervento pubblico deve essere solo di raccordo (aree verdi, strutture sociali etc.).


La burocrazia o la localizzazione di un inceneritore in loco non è proprio il massimo per l'investitore privato.


Comunque il centro commerciale è anche una delle strutture più veloci da costruire, alla fine è pur sempre un prefabbricato, e comunque garantisce decine o centinaia di posti di lavoro regolari, per cui non sono soltanto una fattore negativo per la città.
__________________
Il disegno di Agnelli deve continuare
Salvo84 no está en línea   Reply With Quote
Old September 30th, 2011, 04:51 PM   #226
Madeco
Registered User
 
Join Date: Sep 2004
Posts: 10,895
Likes (Received): 59

Avviate opere per la trasformazione dell' impianto ex ICMI

Sono state avviate le opere per il nuovo comprensorio produttivo ex ICMI di via Ferrante Imparato. La nuova iniziativa che cambierà il volto dell’area orientale di Napoli, riguarda la reindustrializzazione del grande comprensorio produttivo dismesso dello stabilimento siderurgico ex ICMI di via Ferrante Imparato, di proprietà della Fintecna Immobiliare, società proprietaria a totale partecipazione pubblica. L’area di intervento, di circa 213.000 metri quadri, ospiterà un moderno complesso manifatturiero per un consorzio di fornitori del gruppo Whirlpool. L’iniziativa, finanziata in parte con fondi CIPE e della Regione Campania, comporterà l'occupazione di circa 500 addetti. Il Comune ha concesso i permessi di costruire e il proponente ha avviato le opere di bonifica preliminari alla realizzazione degli interventi.

Via al Piano Urbanistico dell'ex Manifesttura Tabacchi

Il Sindaco di Napoli ha firmato il decreto di approvazione del piano urbanistico dell'ex Manifattura tabacchi di via Galileo Ferraris, proposto da Fintecna Immobiliare, società proprietaria a totale partecipazione pubblica. Il piano interessa un’area di 16 ettari nella quale si insedieranno funzioni residenziali, direzionali e commerciali, sia in edifici industriali recuperati, sia in edifici di nuova costruzione. Esso rappresenta il nuovo modello di sviluppo territoriale a forte integrazione pubblico/privata favorito dal Piano regolatore della città per le zone degradate e dismesse. Nuove socialità, attraverso attrezzature per lo sport e il tempo libero, aree verdi, strutture scolastiche, parcheggi e il potenziamento del sistema della viabilità, con infrastrutture a rete a servizio dell’intero quartiere di Gianturco, caratterizzano i 90.000 mq di aree che saranno trasferite alla città. Il progetto sarà presentato a novembre nel corso di un convegno presso il centro di informazione e di socializzazione con il territorio nella stessa ex Manifattura.
Madeco no está en línea   Reply With Quote
Old September 30th, 2011, 05:01 PM   #227
EL.GOMEZ
Napoli, mille colori.
 
EL.GOMEZ's Avatar
 
Join Date: Mar 2011
Location: Naples, Italy
Posts: 1,111
Likes (Received): 0

Quote:
Originally Posted by Madeco View Post
Avviate opere per la trasformazione dell' impianto ex ICMI

Sono state avviate le opere per il nuovo comprensorio produttivo ex ICMI di via Ferrante Imparato. La nuova iniziativa che cambierà il volto dell’area orientale di Napoli, riguarda la reindustrializzazione del grande comprensorio produttivo dismesso dello stabilimento siderurgico ex ICMI di via Ferrante Imparato, di proprietà della Fintecna Immobiliare, società proprietaria a totale partecipazione pubblica. L’area di intervento, di circa 213.000 metri quadri, ospiterà un moderno complesso manifatturiero per un consorzio di fornitori del gruppo Whirlpool. L’iniziativa, finanziata in parte con fondi CIPE e della Regione Campania, comporterà l'occupazione di circa 500 addetti. Il Comune ha concesso i permessi di costruire e il proponente ha avviato le opere di bonifica preliminari alla realizzazione degli interventi.

Via al Piano Urbanistico dell'ex Manifesttura Tabacchi

Il Sindaco di Napoli ha firmato il decreto di approvazione del piano urbanistico dell'ex Manifattura tabacchi di via Galileo Ferraris, proposto da Fintecna Immobiliare, società proprietaria a totale partecipazione pubblica. Il piano interessa un’area di 16 ettari nella quale si insedieranno funzioni residenziali, direzionali e commerciali, sia in edifici industriali recuperati, sia in edifici di nuova costruzione. Esso rappresenta il nuovo modello di sviluppo territoriale a forte integrazione pubblico/privata favorito dal Piano regolatore della città per le zone degradate e dismesse. Nuove socialità, attraverso attrezzature per lo sport e il tempo libero, aree verdi, strutture scolastiche, parcheggi e il potenziamento del sistema della viabilità, con infrastrutture a rete a servizio dell’intero quartiere di Gianturco, caratterizzano i 90.000 mq di aree che saranno trasferite alla città. Il progetto sarà presentato a novembre nel corso di un convegno presso il centro di informazione e di socializzazione con il territorio nella stessa ex Manifattura.
OTTIMO, FINALMENTE!!!!!!!!!!!!! Specie per quanto riguarda l'area dell'ex Manifattura Tabacchi... speriamo che la zona di Gianturco riesca davvero a cambiare...
EL.GOMEZ no está en línea   Reply With Quote
Old September 30th, 2011, 08:27 PM   #228
Salvo84
Palla ar cazzo user
 
Salvo84's Avatar
 
Join Date: Jan 2009
Posts: 2,180
Likes (Received): 1058

Nel sito Naplest comunque non compare l'intervento ICMI, o sbaglio?
__________________
Il disegno di Agnelli deve continuare
Salvo84 no está en línea   Reply With Quote
Old October 3rd, 2011, 08:34 PM   #229
bartol0
Vecchie maniere user
 
bartol0's Avatar
 
Join Date: Apr 2011
Location: NoLo 1st in Milan
Posts: 3,196
Likes (Received): 4476

Come cambia il volto di Napoli Est
Nuovi passi in avanti per la riqualificazione dell'ex ICMI e della Manifattura tabacchi


Di Gennaro Sannino , pubblicato Sab, 01/10/2011


Napoli - Il volto di Napoli Est è destinato a cambiare. Tra gli infiniti progetti di riqualificazione urbana, esempio particolare quello di Ponticelli (leggi la nostra inchiesta, parte I - parte II), le bonifiche da mettere in campo, la possibile costruzione di un inceneritore, l’Università e i progetti di Naplest.

Uno stravolgimento urbano che ha l’obiettivo di individuare nuove funzioni e destinazioni per l’enormità di aree industriali dismesse dell’area orientale. Se il cambiamento avverrà in meglio o in peggio, sarà chiaro col passare degli anni.

Intanto sono stati effettuati alcuni passi per l’avvio di due progetti di riqualificazione: l’ex Manifattura tabacchi di via Galileo Ferraris e l’ex ICMI di via Ferrante Imparato. Entrambe le aree sono di proprietà di Fintecna Immobiliare, società a totale partecipazione pubblica, che ha curato anche la realizzazione dei nuovi progetti.

Per quanto concerne l’ex Manifattura, il sindaco Luigi De Magistris ha firmato il decreto di approvazione del piano urbanistico. Per l’ex ICMI il Comune di Napoli ha concesso i permessi per costruire e sono state avviate le prime opere di bonifica.

L’area ha un’estensione notevole: 90mila mq la prima, 213mila la seconda.

Nel dettaglio i progetti per le due aree.

Ex Manifattura Tabacchi

Il nuovo volto della struttura di via Ferraris contempla la formazione di un insediamento di tipo misto, sia produttivo che residenziale. Nell’area - si legge in una nota stampa che annuncia la firma del decreto di approvazione - «si insedieranno funzioni residenziali, direzionali e commerciali, sia in edifici industriali recuperati, sia in edifici di nuova costruzione. […] Nuove socialità, attraverso attrezzature per lo sport e il tempo libero, aree verdi, strutture scolastiche, parcheggi e il potenziamento del sistema della viabilità, con infrastrutture a rete a servizio dell’intero quartiere di Gianturco, caratterizzano i 90.000 mq di aree che saranno trasferite alla città».

Nel dettaglio, il progetto prevede il recupero di manufatti a carattere industriale, riconvertiti in nuove strutture come un parcheggio multipiano e un mercato coperto, ma anche la costruzione di nuovi edifici, a parità di cubatura, come la scuola in prossimità della fabbrica Salin. Il verde attrezzato e il parco si svilupperanno lungo via Galileo Ferraris e tra gli edifici di vecchia e nuova realizzazione. Previsto, infine, anche un impianto di sollevamento fognario che servirà l’intero comprensorio dell’area orientale.

Ex ICMI

L’area ex ICMI (ind. Cantieri Metallurgici ITALIANI S.P.A.) sarà destinata all’indotto della vicina Whirlpool di via Argine: più di 200mila mq per un moderno complesso manifatturiero, che sarà occupato da un consorzio di fornitori dell’azienda di elettrodomestici. I lavori prevedono un investimento di 77 milioni di euro, di cui 19 dal CIPE e altrettanti dalla Regione Campania. I privati provvederanno al resto. Il progetto in cantiere, presentato dal consorzio Genesis e approvato dal CIPE già sei anni fa, prevede che il 60% dell’area sia destinata ad insediamenti produttivi (cioè Genesis più 27mila mq per la piccola e media industria). Stando a un progetto del Comune di Napoli, l’area doveva essere destinataria anche di una serie di opere per l’urbanizzazione urbana primaria e secondaria: un parco urbano dotato di attrezzature sportive (per il tennis e una struttura polivalente), attrezzature ricreative, un locale ristoro di quasi 35mila mq, un parcheggio pubblico e la cessione di parte dell’area per la costruzione di altre strutture simili. La nota stampa che annuncia la concessione dei permessi da parte del Comune parla unicamente della reindustrializzazione, in un’«area d’intervento di circa 213mila mq», su complessivi 226mila. In ogni caso, il progetto approvato dal CIPE prevede che il 20% dell’area sia destinata a “parco pubblico”, il 9% al parcheggio e appena il 2% per il verde.

Il primo intervento da effettuare è la bonifica del suolo: come indicato già nel Piano Regionale di Bonifica del marzo 2005, l’area ha un indice di rischio ambientale di 44,08 (su un massimo di 100) e presenta una forte contaminazione del sottosuolo dovuta all’impianto siderurgico preesistente.



http://www.inchiestanapoli.it/artico...-di-napoli-est
bartol0 no está en línea   Reply With Quote
Old December 10th, 2011, 05:43 PM   #230
EL.GOMEZ
Napoli, mille colori.
 
EL.GOMEZ's Avatar
 
Join Date: Mar 2011
Location: Naples, Italy
Posts: 1,111
Likes (Received): 0

Profumo: «Sede Napoli Est venga ultimata, ma non diventi un debito»

Il ministro in vista a Napoli: «C'è un grande progetto sull'università che può essere concluso in tempi brevi»

http://corrieredelmezzogiorno.corrie...88525483.shtml
EL.GOMEZ no está en línea   Reply With Quote
Old December 10th, 2011, 08:43 PM   #231
bartol0
Vecchie maniere user
 
bartol0's Avatar
 
Join Date: Apr 2011
Location: NoLo 1st in Milan
Posts: 3,196
Likes (Received): 4476

speriamo che il risultato sarà migliore di quello che s'è visto a M. S. Angelo. forza.
__________________
Picasso era uno stronzo, Raffaello era una merda e i poveri soldati sono degli eroi
bartol0 no está en línea   Reply With Quote
Old December 10th, 2011, 11:06 PM   #232
Il Vichingo
Registered User
 
Il Vichingo's Avatar
 
Join Date: Jun 2010
Posts: 440
Likes (Received): 36

Quote:
Originally Posted by bartol0 View Post
speriamo che il risultato sarà migliore di quello che s'è visto a M. S. Angelo. forza.
Non conosco bene M.S.Angelo, che problemi ha? Poi vorrei capire se le sedi di giurisprudenza ed ingegneria (che poi non ho capito perchè le hanno emsse assieme) a Napoli Est sostituiranno o incrementeranno le sedi.



Questa invece è un' idea, quella di far nascere nella periferia orientale un parco tematico su Pompei:
Un parco a tema su Pompei
Napoli Est come Hollywood

La città distrutta dal Vesuvio nel 79 dopo Cristo ricostruita nella periferia orientale: riproduzioni di palazzi e ville, percorsi didattici e cinematografici: potrebbe creare fino a 50mila posti di lavoro. Per ora è solo una proposta dell'associazione Verdecologista, la cui presidenza sarà presto assunta da Amato Lamberti
http://napoli.repubblica.it/cronaca/...wood-26408462/
Il Vichingo no está en línea   Reply With Quote
Old December 11th, 2011, 12:00 PM   #233
Skyscraper87
Anti-Purini!
 
Skyscraper87's Avatar
 
Join Date: Jun 2009
Location: Rome, IT
Posts: 10,895
Likes (Received): 3080

nel frattempo quella vera crolla! XD XD
Comunque come idea non sarebbe male, a patto di non far uscire una cosa eccessivamente pacchiana...
__________________
[...] (2015) Bratislava - Vienna - (2016) Wrocław - Köln - Bonn - Cambridge - Dover - London - (2017) Athína - (2018) Vilnius - Trakai - Sofia - Plovdiv - (2019) Valencia - Sagunto
Skyscraper87 no está en línea   Reply With Quote
Old December 11th, 2011, 12:32 PM   #234
-- Tyler --
Napoletano e NON Napolese
 
-- Tyler --'s Avatar
 
Join Date: Sep 2011
Location: Napoli
Posts: 488
Likes (Received): 0

Un parco a tema su Pompei Napoli Est come Hollywood

http://napoli.repubblica.it/cronaca/...wood-26408462/
__________________
"Ricorda,un pesce morto può solo seguire la corrente,soltanto uno vivo riesce ad andarci contro"

William Claude Fields
-- Tyler -- no está en línea   Reply With Quote
Old December 11th, 2011, 01:05 PM   #235
Coma White
Registered User
 
Coma White's Avatar
 
Join Date: Jan 2007
Location: Napoli
Posts: 9,031
Likes (Received): 1693

Quote:
Originally Posted by Il Vichingo View Post
Non conosco bene M.S.Angelo, che problemi ha?
Ma nessuno, a parte il fatto che è posta in mezzo al deserto, praticamente lontano da qualsiasi cosa.
Gli studenti hanno la facoltà e la mensa, poi stop.
Per andarci con i mezzi è un problema e infatti la gran parte degli studenti è auto/moto munita e lo credo bene, nei suoi paraggi non ha nessun esercizio commerciale, se non forse uno scasso automobilistico.

Problemi analoghi anche se non nella medesima misura, li ha la sede di Agnano.
Quote:
Poi vorrei capire se le sedi di giurisprudenza ed ingegneria (che poi non ho capito perchè le hanno emsse assieme) a Napoli Est sostituiranno o incrementeranno le sedi.
Magari ne sostituisse qualcuna!
Ma figurati, vanno solo a incrementare.
__________________
"Trovo che la televisione sia molto educativa.
Ogni volta che qualcuno l'accende, vado in un'altra stanza a leggere un libro." (G. Marx)

Ristoranti pub e locali di Napoli http://bastachesemagna.wordpress.com/
Cronoprogramma manutenzione stradale di Napoli https://mapsengine.google.com/
Piste e percorsi ciclabili di Napoli http://goo.gl/maps/1YoYv
Coma White no está en línea   Reply With Quote
Old December 11th, 2011, 01:13 PM   #236
-- Tyler --
Napoletano e NON Napolese
 
-- Tyler --'s Avatar
 
Join Date: Sep 2011
Location: Napoli
Posts: 488
Likes (Received): 0

Quote:
Originally Posted by Coma White View Post
Ma nessuno, a parte il fatto che è posta in mezzo al deserto, praticamente lontano da qualsiasi cosa.
Gli studenti hanno la facoltà e la mensa, poi stop.
Per andarci con i mezzi è un problema e infatti la gran parte degli studenti è auto/moto munita e lo credo bene, nei suoi paraggi non ha nessun esercizio commerciale, se non forse uno scasso automobilistico.

Problemi analoghi anche se non nella medesima misura, li ha la sede di Agnano.

Magari ne sostituisse qualcuna!
Ma figurati, vanno solo a incrementare.
Hai dimenticato la metro che finiranno nel 2242
__________________
"Ricorda,un pesce morto può solo seguire la corrente,soltanto uno vivo riesce ad andarci contro"

William Claude Fields
-- Tyler -- no está en línea   Reply With Quote
Old December 11th, 2011, 01:22 PM   #237
bartol0
Vecchie maniere user
 
bartol0's Avatar
 
Join Date: Apr 2011
Location: NoLo 1st in Milan
Posts: 3,196
Likes (Received): 4476

Quote:
Originally Posted by Coma White View Post
Ma nessuno, a parte il fatto che è posta in mezzo al deserto, praticamente lontano da qualsiasi cosa.
Gli studenti hanno la facoltà e la mensa, poi stop.
Per andarci con i mezzi è un problema e infatti la gran parte degli studenti è auto/moto munita e lo credo bene, nei suoi paraggi non ha nessun esercizio commerciale, se non forse uno scasso automobilistico.
in realtà mi riferivo alla scarsa funzionalità di alcune aule grandi quanto le curve di uno stadio, alla scarsa manutenzione delle stesse (sono anni che parecchie aule che con la pioggia diventano dei laghi, tanto per fare un esempio) e alla mancanza di alloggi per studenti, fatto abbastanza grave visto il buon numero di studenti fuori sede che frequentano quel complesso.

sul fatto che raggiungerla coi mezzi sia problematico hai ragione; io comunque - purtroppo - li ho sempre usati per andarci. una, e dico una, volta sono andato a Monte Sant'Angelo con la macchina, e ho trovato il parcheggio pieno infatti le auto parcheggiate lungo via Cinthia (in divieto) non mancano mai.
__________________
Picasso era uno stronzo, Raffaello era una merda e i poveri soldati sono degli eroi
bartol0 no está en línea   Reply With Quote
Old January 30th, 2012, 04:50 PM   #238
bartol0
Vecchie maniere user
 
bartol0's Avatar
 
Join Date: Apr 2011
Location: NoLo 1st in Milan
Posts: 3,196
Likes (Received): 4476

San Giovanni, l’autorità portuale riqualificherà le scogliere di Pietrarsa
Pubblicato il bando di gara per la rifioritura degli scogli posizionati lungo il litorale ad est di Napoli




Napoli – Non si fermano le modifiche alla linea di costa presente sul territorio di San Giovanni a Teduccio. Quel che sarà del litorale che dal centro città porta fino a Portici è un continuo modificarsi di progetti che vanno dalla grande opera del Piau, a Porto Fiorito, all’Università. Una serie di progetti ambiziosi, tutti in fase di realizzazione (più o meno) che farebbero dello storico quartiere ad est di Napoli una delle aree strategiche della città, così come previsto dalla variante al Prg.

Il nuovo provvedimento, prevede la rifioritura delle scogliere che si trovano a ridosso del museo di Pietrarsa. La cifra stanziata per quest’opera è di 787mila euro. I fondi sono stanziati direttamente dall’autorità portuale che nell’arco di 180 giorni potrà valutare le offerte pervenute, aggiudicando la gara anche in caso di unica offerta pervenuta.

Un opportunità importante di riqualificazione per un patrimonio che conserva, nonostante l’insistenza delle tante realtà industriali, una bellezza da preservare, anche in funzione della imminente America’s Cup. Il lungomare di S.Giovanni potrà offrire, a chi vorrà evitare la calca di Mergellina, una valida alternativa per godere del panorama del golfo pieno di imbarcazioni.


http://inchiestanapoli.it/articolo/s...e-di-pietrarsa
__________________
Picasso era uno stronzo, Raffaello era una merda e i poveri soldati sono degli eroi
bartol0 no está en línea   Reply With Quote
Old January 30th, 2012, 05:08 PM   #239
ilmastino
Registered User
 
ilmastino's Avatar
 
Join Date: Nov 2009
Posts: 1,860
Likes (Received): 783

Non ho ben capito di cosa si parla...
... ma i lavori per la darsena di levante e porto fiorito a che punto sono? siccome non se ne parla credo siano ad un punto MORTO!!!
ilmastino no está en línea   Reply With Quote
Old February 7th, 2012, 06:41 PM   #240
flapane
Registered User
 
flapane's Avatar
 
Join Date: May 2009
Posts: 5,199
Likes (Received): 2631

Quali sono le ultime notizie circa la costruzione di un palazzetto per grandi eventi? La costruzione del Palaponticelli fu bloccata, da allora tutto tace?
Il sito di Naplest non è aggiornato da fine 2010.
Ed i lavori per l'ingrandimento del CDN?
__________________
Visit my site www.flapane.com
My trips - My pics
flapane no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 


Reply

Tags
napoli

Thread Tools

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off



All times are GMT +2. The time now is 04:19 AM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11 Beta 4
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions Inc.
vBulletin Security provided by vBSecurity v2.2.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us