ROMA - Page 6335 - SkyscraperCity
 

forums map | news magazine | posting guidelines

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Discussioni locali > Centro

Centro Abruzzo, Lazio, Marche, Molise, Toscana, Umbria


Global Announcement

As a general reminder, please respect others and respect copyrights. Go here to familiarize yourself with our posting policy.


Reply

 
Thread Tools
Old August 20th, 2019, 02:44 PM   #126681
Skyscraper87
Anti-Purini!
 
Skyscraper87's Avatar
 
Join Date: Jun 2009
Location: Rome, IT
Posts: 10,799
Likes (Received): 2989

Mi sono affacciato dalla finestra, sentendo odore di bruciato, ma non ho visto nient'altro che una coltre bianca, oltre Tevere, che è arrivata anche verso l'Eur....cosa diavolo ha preso fuoco???

__________________
[...] (2015) Bratislava - Vienna - (2016) Wrocław - Köln - Bonn - Cambridge - Dover - London - (2017) Athína - (2018) Vilnius - Trakai - Sofia - Plovdiv - (2019) Valencia - Sagunto
Skyscraper87 no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 
Old August 20th, 2019, 03:00 PM   #126682
Skyscraper87
Anti-Purini!
 
Skyscraper87's Avatar
 
Join Date: Jun 2009
Location: Rome, IT
Posts: 10,799
Likes (Received): 2989

Nonostante la distanza (sembra ben oltre Garbatella), mi stanno piovendo particole bruciacchiate sulla terrazza...
Ma online non trovo nulla!
__________________
[...] (2015) Bratislava - Vienna - (2016) Wrocław - Köln - Bonn - Cambridge - Dover - London - (2017) Athína - (2018) Vilnius - Trakai - Sofia - Plovdiv - (2019) Valencia - Sagunto
Skyscraper87 no está en línea   Reply With Quote
Old August 20th, 2019, 06:22 PM   #126683
Bastilani
Registered User
 
Bastilani's Avatar
 
Join Date: Sep 2012
Posts: 3,769
Likes (Received): 5190

Quote:
Originally Posted by Pavlvs View Post
Se scoprono che le mie telecamere puntano sulla strada violando la privacy di terzi rischio una denuncia.

Altrochè metterle a disposizione.
si può invece

http://www.ansa.it/sito/notizie/cron...a959954e5.html
__________________

xadrez liked this post
Bastilani no está en línea   Reply With Quote
Old Yesterday, 10:05 AM   #126684
Pavlvs
DIABOLIKVS
 
Pavlvs's Avatar
 
Join Date: Jan 2005
Posts: 33,025


6 mesi di reclusione per violenza privata.

Sono dovuti arrivare in Cassazione x venire assolti.

Nel mentre avranno speso 45.mila euro di avvocati.

E per quanto sia la Cassazione, è sempre una sentenza, non la legge.

Mettere a disposizione le telecamere?

No grazie.
__________________
One day one day, they'll go for the sun,
Together they'll fly, on the eternal run,
Wasted forever, on speed bikes and booze,
Yeah tramp and the brothers, say they're all born to lose,

On iron horse he flies, on iron horse he gladly dies,
Iron horse his wife, iron horse his life
Pavlvs está en línea ahora   Reply With Quote
Old Yesterday, 12:04 PM   #126685
Pavlvs
DIABOLIKVS
 
Pavlvs's Avatar
 
Join Date: Jan 2005
Posts: 33,025




Dopo dieci mesi di lavori (e ben 11 progetti per contemplare le esigenze di tutti) ha riaperto alle auto piazza delle Cinque Scole. I residenti da anni attendevano un cambiamento e un restyling: si lamentavano del fatto che le fioriere che bloccavano l’ingresso alle auto erano facilmente superate da ogni tipo di veicolo; e del fatto che tra la fontana disegnata dal grande architetto Giacomo Della Porta e il Ghetto si concentrava il parcheggio selvaggio della movida della zona e di Campo de’ Fiori.


Adesso a proteggere l’ingresso vi sono poderose colonnette in travertino collegate tra loro da una barra in ghisa, impossibili da superare per le auto: chi vuole entrare deve inesorabilmente passare dal varco di via Arenula. Sono inoltre diminuiti i posti auto (ne sono stati cancellati all’incirca una decina), è stato stabilito uno stallo per il carico e scarico merci e soprattutto la «Fontana del Pianto» è stata circondata da altre colonnette in travertino unite tra loro da barre in ghisa in modo da allontanare la sosta selvaggia di auto, moto e scooter. Inoltre quattro panche in travertino del peso di 600 chili l’una permettono il riposo e la vista della nuova e bella piazza. Per il momento ci sono anche delle fioriere che, però, verranno poi spostate.






«Siamo molto soddisfatti della conclusione dei lavori - afferma la presidente del I Municipio Sabrina Alfonsi -. È stato un intervento complesso dovuto alla frammentazione delle competenze, che ha richiesto anche il confronto con la Sovrintendenza. Per realizzarlo abbiamo utilizzato il metodo (qualificante la nostra azione politica) della partecipazione e dell’ascolto delle diverse, anche se non coincidenti, necessità di tutti i soggetti coinvolti». Per l’assessore municipale alla Mobilità Anna Vincenzoni, «è stato importante riuscire a dare una risposta alla richiesta dei residenti di interdire l’ingresso dal lungotevere, in modo da garantire la Ztl che finora non era mai stata rispettata», mentre per l’assessore municipale ai Lavori pubblici Jacopo Emiliani Pescetelli «il rifacimento in sampietrini è stato un intervento importante. E abbiamo coinvolto i cittadini nel nuovo disegno, con un equilibrio fra la sosta e la possibilità di vivere la piazza».
__________________
One day one day, they'll go for the sun,
Together they'll fly, on the eternal run,
Wasted forever, on speed bikes and booze,
Yeah tramp and the brothers, say they're all born to lose,

On iron horse he flies, on iron horse he gladly dies,
Iron horse his wife, iron horse his life
Pavlvs está en línea ahora   Reply With Quote
Old Yesterday, 12:18 PM   #126686
Qui Quae Quod
Registered User
 
Qui Quae Quod's Avatar
 
Join Date: Jan 2013
Posts: 8,755
Likes (Received): 5539

Arredo urbano vomitevole.
Qui Quae Quod no está en línea   Reply With Quote
Old Yesterday, 12:25 PM   #126687
Pavlvs
DIABOLIKVS
 
Pavlvs's Avatar
 
Join Date: Jan 2005
Posts: 33,025

Roma, Porta del Popolo danneggiata da cartoni in fiamme

Incendio probabilmente doloso martedì sera della Porta del Popolo in piazza del Popolo. Le fiamme si sono sprigionate alle 20 circa dietro l’anta di sinistra guardando piazzale Flaminio e hanno interessato alcuni cartoni che si trovavano dietro il monumento. L’allarme è stato dato da alcuni passanti e sul posto sono accorsi polizia e vigili del fuoco che hanno spento subito l’incendio. Non si esclude tuttavia che le fiamme possano aver provocato danni alla storica porta, già Porta Flaminia, precedente il V secolo e parte delle Mura Aureliane.

http://www.msn.com/it-it/notizie/oth...MkH?ocid=ientp
__________________
One day one day, they'll go for the sun,
Together they'll fly, on the eternal run,
Wasted forever, on speed bikes and booze,
Yeah tramp and the brothers, say they're all born to lose,

On iron horse he flies, on iron horse he gladly dies,
Iron horse his wife, iron horse his life
Pavlvs está en línea ahora   Reply With Quote
Old Yesterday, 12:25 PM   #126688
Pavlvs
DIABOLIKVS
 
Pavlvs's Avatar
 
Join Date: Jan 2005
Posts: 33,025


Del resto quando le porte della città sono usate - e si lascia che lo siano - come riparo per barboni...
__________________
One day one day, they'll go for the sun,
Together they'll fly, on the eternal run,
Wasted forever, on speed bikes and booze,
Yeah tramp and the brothers, say they're all born to lose,

On iron horse he flies, on iron horse he gladly dies,
Iron horse his wife, iron horse his life
Pavlvs está en línea ahora   Reply With Quote
Old Yesterday, 07:39 PM   #126689
ulde23
Registered User
 
ulde23's Avatar
 
Join Date: Apr 2013
Location: Scoppito/Roma
Posts: 4,874
Likes (Received): 3449

Quote:
Originally Posted by Pavlvs View Post



Dopo dieci mesi di lavori (e ben 11 progetti per contemplare le esigenze di tutti) ha riaperto alle auto piazza delle Cinque Scole. I residenti da anni attendevano un cambiamento e un restyling: si lamentavano del fatto che le fioriere che bloccavano l’ingresso alle auto erano facilmente superate da ogni tipo di veicolo; e del fatto che tra la fontana disegnata dal grande architetto Giacomo Della Porta e il Ghetto si concentrava il parcheggio selvaggio della movida della zona e di Campo de’ Fiori.


Adesso a proteggere l’ingresso vi sono poderose colonnette in travertino collegate tra loro da una barra in ghisa, impossibili da superare per le auto: chi vuole entrare deve inesorabilmente passare dal varco di via Arenula. Sono inoltre diminuiti i posti auto (ne sono stati cancellati all’incirca una decina), è stato stabilito uno stallo per il carico e scarico merci e soprattutto la «Fontana del Pianto» è stata circondata da altre colonnette in travertino unite tra loro da barre in ghisa in modo da allontanare la sosta selvaggia di auto, moto e scooter. Inoltre quattro panche in travertino del peso di 600 chili l’una permettono il riposo e la vista della nuova e bella piazza. Per il momento ci sono anche delle fioriere che, però, verranno poi spostate.






«Siamo molto soddisfatti della conclusione dei lavori - afferma la presidente del I Municipio Sabrina Alfonsi -. È stato un intervento complesso dovuto alla frammentazione delle competenze, che ha richiesto anche il confronto con la Sovrintendenza. Per realizzarlo abbiamo utilizzato il metodo (qualificante la nostra azione politica) della partecipazione e dell’ascolto delle diverse, anche se non coincidenti, necessità di tutti i soggetti coinvolti». Per l’assessore municipale alla Mobilità Anna Vincenzoni, «è stato importante riuscire a dare una risposta alla richiesta dei residenti di interdire l’ingresso dal lungotevere, in modo da garantire la Ztl che finora non era mai stata rispettata», mentre per l’assessore municipale ai Lavori pubblici Jacopo Emiliani Pescetelli «il rifacimento in sampietrini è stato un intervento importante. E abbiamo coinvolto i cittadini nel nuovo disegno, con un equilibrio fra la sosta e la possibilità di vivere la piazza».
Bella merda.
La solita romanella
__________________

Qui Quae Quod liked this post
ulde23 no está en línea   Reply With Quote
Old Today, 09:05 AM   #126690
Pavlvs
DIABOLIKVS
 
Pavlvs's Avatar
 
Join Date: Jan 2005
Posts: 33,025

Un incendio è divampato la scorsa notte dietro porta Flaminia, l’ingresso a Piazza del Popolo dalle Mura Aureliane. Intorno alle 20,30 di martedì ha preso fuoco, forse a causa di un mozzicone di sigaretta, un cumulo di rifiuti e cartoni abbandonati. E ora sotto accusa è finita la manutenzione di uno degli ingressi più storici e popolari della Capitale

__________________
One day one day, they'll go for the sun,
Together they'll fly, on the eternal run,
Wasted forever, on speed bikes and booze,
Yeah tramp and the brothers, say they're all born to lose,

On iron horse he flies, on iron horse he gladly dies,
Iron horse his wife, iron horse his life

Skyscraper87 liked this post
Pavlvs está en línea ahora   Reply With Quote
Old Today, 12:16 PM   #126691
Pavlvs
DIABOLIKVS
 
Pavlvs's Avatar
 
Join Date: Jan 2005
Posts: 33,025

Rifiuti, caos nuovi siti: maxi-centro raccolta a Saxa Rubra La mappa
ROMA > NEWS
Giovedì 22 Agosto 2019 di Lorenzo De Cicco e Francesco Pacifico
Rifiuti, caos nuovi siti: maxi-centro raccolta a Saxa Rubra La mappa
Da 100 a 300 tonnellate di rifiuti, ogni giorno, a Saxa Rubra. È la mossa che è pronta a giocare l'Ama in asse col Campidoglio per far sì che la Capitale regga l'impatto del rientro dalle vacanze di molti romani, quando la raccolta dell'immondizia rischia di precipitare di nuovo nelle secche della crisi ciclica che si trascina da mesi. Oltre agli accordi da stringere il prima possibile con discariche e inceneritori fuori Roma, in città tocca riorganizzare (anzi, organizzare) l'assetto dei centri di trasbordo del pattume, gli spiazzi dove i camion dei netturbini smistano l'immondizia, che viene caricata su altri mezzi diretti verso gli impianti di trattamento e smaltimento lungo lo Stivale.

Il Campidoglio, dopo una lunga indagine, il 31 luglio aveva stilato l'elenco di 7 nuovi siti, dislocati in sei municipi: Ponte Mammolo (IV Municipio), Piazzale Pino Pascali al Prenestino (V), un parcheggio in via Anagnina e un altro sito in via Schiavonetti (entrambi nel VII), poi ancora Tor de' Cenci (IX), Via Piolti De Bianchi a Torrevecchia (XIII), Via Vinci dietro all'ex manicomio di Santa Maria della Pietà, nel XIV.

L'Ama però, dopo aver partecipato alla fase di individuazione delle zone, ha fatto un'incredibile marcia indietro. Sostenendo che le aree appena scelte non fossero adatte, tutto annotato in un documento riservato del 6 agosto. La notizia, svelata ieri dal Messaggero, ha ovviamente fatto scattare l'allarme in Campidoglio, che ha chiesto alla sua municipalizzata di cambiare immediatamente rotta. La Direzione Rifiuti del Comune, alla fine, l'ha spuntata, la partecipata ha ceduto. Tanto è vero che una nota di Ama ieri ha fatto sapere che «è sua ferma intenzione rispettare la determina di Roma Capitale».

L'ennesima capriola, perché l'atto del 6 agosto diceva il contrario: per tutte e sette le aree venivano registrate «plurime criticità» talmente marcate da rendere «assai difficoltosa, complessa e onerosa l'attuazione del piano di trasbordo». Dopo la reazione del Campidoglio, Ama ha cambiato linea ancora. Proverà quindi ad allestire queste aree, anche se solo 2 potranno essere pienamente operative, perché sono le uniche che per dimensioni possono ospitare i nastri trasportatori, decisivi per velocizzare lo smistamento del pattume. Gli altri 5 siti, troppo piccoli, dovranno accontentarsi di pochi camion che trasborderanno i sacchetti direttamente da un mezzo all'altro.

Sarà decisivo, quindi, il sito di Saxa Rubra. Dove oggi vengono smistate circa 100 tonnellate al giorno, che saliranno però fino a 300 tonnellate. Fino a oggi a Saxa, vicino agli studi Rai, è stato allestito un piccolo centro temporaneo; ha iniziato a lavorare a fine luglio, in coincidenza con la graduale chiusura (mai terminata) del sito di Ponte Malnome. Ora invece lo spiazzo sarà adeguato per sopportare l'aumento dei camion. La prossima settimana è in programma un sopralluogo tecnico proprio per capire quali modifiche apportare.

I RESIDENTI
Chi abita nei paraggi segue la vicenda con apprensione. Dal Comitato Saxa Rubra confermano che, per rispetto delle istituzioni, rispetteranno per 180 giorni l'ordinanza del Comune, ma dopo si valuteranno anche le vie legali per bloccare un'eventuale proroga. «Anche perché - raccontano - con 300 tonnellate a settembre da trasferire qui salta la mobilità di un'arteria fondamentale di Roma. In ogni caso il nostro sacrificio non può continuare all'infinito: già abbiamo subito i miasmi e i fumi che provenivano dal Tmb della Salaria, dal quale soltanto il fiume ci divide». Netto anche Stefano Simonelli, presidente grillino del XV Municipio: «L'ordinanza dura 180 giorni. Poi non ci potranno essere deroghe. Io avevo detto di no al collocamento del sito qui. Eppoi, serve un tavolo con tutti i municipi per discutere di rifiuti».
__________________
One day one day, they'll go for the sun,
Together they'll fly, on the eternal run,
Wasted forever, on speed bikes and booze,
Yeah tramp and the brothers, say they're all born to lose,

On iron horse he flies, on iron horse he gladly dies,
Iron horse his wife, iron horse his life
Pavlvs está en línea ahora   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 


Reply

Tags
rom, roma, rome

Thread Tools

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off



All times are GMT +2. The time now is 12:31 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11 Beta 4
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions Inc.
vBulletin Security provided by vBSecurity v2.2.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us