MESTRE | Progetti in area stazione - Page 8 - SkyscraperCity
 

forums map | news magazine | posting guidelines

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Architettura ed urbanistica in Italia > Progetti in corso


Global Announcement

As a general reminder, please respect others and respect copyrights. Go here to familiarize yourself with our posting policy.


Reply

 
Thread Tools
Old May 6th, 2016, 02:52 PM   #141
rocky992
Registered User
 
Join Date: May 2014
Location: Mestre-Venezia
Posts: 246
Likes (Received): 287

Oggi gran movimento di betoniere dietro al Plaza, penso stiano procedendo alla gettata!
Anche al parchetto sembravano darsi da fare.
Ex Vempa avanti tutta, almeno il resto si muove.
__________________

Ivo 75 liked this post
rocky992 no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 
Old May 6th, 2016, 03:27 PM   #142
Ivo 75
Registered User
 
Join Date: Dec 2011
Location: Mestre
Posts: 603
Likes (Received): 379

Quote:
Originally Posted by rocky992 View Post
Oggi gran movimento di betoniere dietro al Plaza, penso stiano procedendo alla gettata!
Anche al parchetto sembravano darsi da fare.
Ex Vempa avanti tutta, almeno il resto si muove.
Ho notato anche io.

Dovrebbero iniziare a brevissimo anche le demolizioni e le bonifiche ambientali e belliche nell'area ex demont in via Ca marcello.
Procede anche il multipiano a fianco alla stazione realizzato da grandi stazioni.
__________________

Jasper90, [email protected] liked this post
Ivo 75 no está en línea   Reply With Quote
Old May 8th, 2016, 09:06 AM   #143
Ivo 75
Registered User
 
Join Date: Dec 2011
Location: Mestre
Posts: 603
Likes (Received): 379

Segnalo che nell'area di via Ca Marcello hanno iniziato le demolizioni dei vecchi edifici.
__________________

Jasper90, [email protected] liked this post
Ivo 75 no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 
Old May 13th, 2016, 06:19 PM   #144
tramtramt
Registered User
 
Join Date: Nov 2010
Posts: 707
Likes (Received): 348

Quote:
Progetto di Brugnaro per la stazione di Mestre
„L'accordo l'abbiamo visto - replica il sindaco - E non è altro che un modo di dire: costruiamo delle casette e un albergo, facendo restare l’area un cul de sac. Noi invece vogliamo costruire sopra i binari, e l’occasione è ghiotta per coinvolgere le ferrovie e parlare di investimenti. Il piano di Ferrazzi era il nulla. L’albergo sarà fatto, su questo si può stare tranquilli. Vogliamo una struttura, magari una stazione sopra i binari che colleghi Mestre con Marghera. C'è già un assenso di massima delle ferrovie a segnare uno spazio fisico del genere, di larghezza fra i 30 e i 50 metri. Cerchiamo le risorse, capiremo se l’edificio sarà utilizzato dalle ferrovie o dai privati. Una passerella non è sufficiente, sarebbe una di quelle schifezze che faceva l'amminstrazione precedente“
http://www.veneziatoday.it/politica/...ne-mestre.html

No comment... per i prossimi dieci anni (minimo) non si muoverà un solo mattone nell'area.
__________________

Ivo 75, [email protected] liked this post
tramtramt no está en línea   Reply With Quote
Old May 13th, 2016, 08:57 PM   #145
davide84
Appassionato di trasporti
 
davide84's Avatar
 
Join Date: Jun 2008
Location: Zuerich
Posts: 4,494
Likes (Received): 1308

Non ha un progetto, non ha degli interlocutori, non ha delle risorse. E' un pagliaccio.

L'unico motivo per cui un amministratore butterebbe via un cantiere pronto a partire in un'area che ha un disperato bisogno di riqualificazione è che abbia già ricevuto delle "imbeccate" da qualcuno che ha interessi nell'area ma ancora non vuole scoprirsi...
__________________
Davide

Le opere pubbliche in Veneto: "Se serve o no serve no m'interessa! A gente ga da moearghea!"

Ivo 75 liked this post
davide84 no está en línea   Reply With Quote
Old May 13th, 2016, 11:54 PM   #146
Bugenhagen
Registered User
 
Bugenhagen's Avatar
 
Join Date: Apr 2016
Location: Venezia
Posts: 774
Likes (Received): 336

Sembra quasi che sia stato Brugnaro a governare negli ultimi vent'anni, contribuendo al degrado e all'assurdo infrastrutturale che circonda l'area della Stazione, senza alcun collegamento logico tra Mestre e Marghera.

Sembra quasi che sia stato Brugnaro a mandare in rosso il bilancio del comune.

Sembra quasi che sia stato Brugnaro a promuovere grandi opere pubbliche come il mitico Tram o il Ponte di Calatrava (con tanto di ovovia, MAI entrata in funzione)

Stai a vedere invece che la delega all'urbanistica la aveva Ferrazzi

Questo per dirvi che non sono poi così contrario all'abbandono del progetto....qualcosa di meglio si può fare in quella zona, e se dovremo aspettare qualche mese non è un dramma, l'importante è avere un bel progetto per un'area cruciale. Abbiamo aspettato anni per approvare lavori costosissimi e obsoleti, nessuno ha detto niente a queste persone!

Se vogliamo cambiare questa città in meglio, forse è l'ora di smetterla di affidare i progetti ai Ferrazzi di turno...diamo un po' di fiducia a quest'uomo

Last edited by Bugenhagen; May 18th, 2016 at 03:28 PM.
Bugenhagen no está en línea   Reply With Quote
Old May 14th, 2016, 12:03 AM   #147
rocky992
Registered User
 
Join Date: May 2014
Location: Mestre-Venezia
Posts: 246
Likes (Received): 287

Anche a me il progetto al ribasso non è mai piaciuto, ma così rischiamo di trovarci fermi per anni in zona ex scalo merci.
Se poi riuscirà a coinvolgere le Ferrovie e convincerle ad investire seriamente sulla stazione tanto meglio, ma non sono così fiducioso.

Last edited by rocky992; May 14th, 2016 at 12:09 AM.
rocky992 no está en línea   Reply With Quote
Old May 14th, 2016, 12:08 AM   #148
rocky992
Registered User
 
Join Date: May 2014
Location: Mestre-Venezia
Posts: 246
Likes (Received): 287

Ad ogni modo si legge che nell'area, ora che il vincolo sull'edificio è caduto, si potrà costruire comunque senza accordo di programma. Con gli aumenti di cubatura previsti dal piano casa.

Last edited by rocky992; May 14th, 2016 at 12:24 AM.
rocky992 no está en línea   Reply With Quote
Old May 14th, 2016, 09:30 AM   #149
Ivo 75
Registered User
 
Join Date: Dec 2011
Location: Mestre
Posts: 603
Likes (Received): 379

Sulla Nuova di ieri c'è scritto che la ferrovie si sono prese un anno di tempo per "riflettere" sul nuovo "progetto Brugnaro".
Questo vuol dire che per almeno un anno non si muoverà niente sul fronte stazione.
Fortunatamente gli altri progetti in zona stazione, nuovo plaza, area ex vempa e area Ca marcello, procedono, Brugnaro non dovrebbe riuscire a fermarli anche se non si sa mai.
__________________

[email protected] liked this post
Ivo 75 no está en línea   Reply With Quote
Old May 14th, 2016, 10:11 AM   #150
tramtramt
Registered User
 
Join Date: Nov 2010
Posts: 707
Likes (Received): 348

Quote:
Sembra quasi che sia stato Brugnaro a governare negli ultimi vent'anni, contribuendo al degrado e all'assurdo infrastrutturale che circonda l'area della Stazione, senza alcun collegamento logico tra Mestre e Marghera.

Sembra quasi che sia stato Brugnaro a mandare in rosso il bilancio del comune.

Sembra quasi che sia stato Brugnaro a promuovere grandi opere pubbliche come il mitico Tram o il Ponte di Calatrava (con tanto di ovovia, MAI entrata in funzione)

Stai a vedere invece che la delega all'urbanistica la aveva Ferrazzi

Questo per dirvi che non sono poi così contrario all'abbandono del progetto....qualcosa di meglio si può fare in quella zona, e se dovremo aspettare qualche mese non è un dramma, l'importante è avere un bel progetto per un area cruciale. Abbiamo aspettato anni per approvare lavori costosissimi e obsoleti, nessuno ha detto niente a queste persone!

Se vogliamo cambiare questa città in meglio, forse è l'ora di smetterla di affidare i progetti ai Ferrazzi di turno...diamo un po' di fiducia a quest'uomo
Intanto il tanto vituperato tram è l'unica cosa che mi sembra sia stata fatta DA SEMPRE per collegare Mestre e Marghera in maniera decente...che poi funzioni non bene non è tutta colpa delle precedenti amministrazioni (e io sono molto critico sulla scelta di quel mezzo non serve che mi dici che fa schifo).

Il ponte di calatrava (sebbene abbia molti problemi, non certo dovuti a Cacciari o chi altro ma ai progettisti) è una delle cose più utili che è stata costruita a Venezia negli ultimi decenni.

Il tram idem per la città di Mestre e Marghera, mentre Brugnaro e il suo assessore dei trasporti (che si faceva i giri in calesse o trattore non ricordo) propongono fantomatici "bus elettrici" che non si sa nemmeno cosa siano (non lo sanno neppure loro...non sanno nemmeno cosa sia una linea aerea).

Aspettare mesi??? Fidati, aspetteremo decenni, tanto anno più anno meno... comunque questo progetto fantasmagorico della stazione a ponte lo avevo già visto svariati anni fa non è certo una super idea di Brugnaro. E' palese che è una cosa irrealizzabile in tempi ragionevoli (ma anche nel lungo periodo), hai presente quanti anni ci stanno mettendo a fare il restyling della stazione di Mestre (sta venendo anche benino per carità). Questi hanno bloccato tutto per capriccio (ognuno ci leggerà i motivi che vuole dietro), poi tempo qualche mese ci saremo tutti dimenticati della faccenda (come succede sempre) e Brugnaro potrà tornare a twittare sulla politica internazionale (che non gli compete) e a battibeccare con Elton John (sic).


Avete presente quanto è enorme la stazione Tiburtina a Roma? Ma Brugnaro ci crede alle cose che dice? Figurati se le ferrovie si imbarcano in un progetto simile quando hanno appena finito di ristrutturare la stazione esistente (e se avevano soprattutto già bocciato il progetto anni fa).


L'unica mia speranza è che nel breve periodo (leggasi almeno entro 2/3 anni) quel palazzo obbrobrioso in fianco alla stazione venga almeno raso al suolo. Per la stazione di Mestre basterebbe un bel restyling del piazzale antistante e degli edifici circostanti (quindi il nuovo Hotel ci cascava a pennello insieme al parcheggio che stanno costruendo dall'altro lato), magari ci starebbe bene anche un progetto per migliorare le fermate dei bus che sono incasinatissime, abbellire e migliorare gli accessi dei sottopassi e renderli più fruibili e sicuri...e stop. Tutte cose realizzabili in tempi relativamente brevi senza costruire inutili cattedrali nel deserto.

Guarda fidati, io non lo ho votato ma stavo per farlo, e malgrado tutto ero veramente fiducioso...invece sempre peggio.

Forse non ha capito che la gente non voleva un nuovo Hotel, voleva solo che venisse fatto qualcosa al posto di quello schifo che è così da decenni.

Per finire aggiungo: tutti sono bravi a fare progetti, poi bisogna anche trovare qualcuno che "cacci i soldi"...a quanto pare questi dell'hotel erano pronti a investire (che poi è tutto da vedere, per me hanno semplicemente colto la palla al balzo per sfilarsi da un progetto che non li convinceva) ...chi altro si farà avanti per questo progetto (che per ora nemmeno esiste) con uno che cambia le carte in tavola a suo piacimento?
__________________

Ivo 75, Jasper90, gf9 liked this post

Last edited by tramtramt; May 14th, 2016 at 10:20 AM.
tramtramt no está en línea   Reply With Quote
Old May 14th, 2016, 08:58 PM   #151
[email protected]
BANNED
 
Join Date: Jan 2013
Location: Venice
Posts: 4,988
Likes (Received): 6415

io invece Brugnaro non stavo per votarlo, l'ho proprio votato...anche perché Casson mi sembra un morto. detto questo, Brugnaro mi ha però finora deluso, e le avvisaglie le avevo avute quando si era comperato Poveglia in "incognito" salvo poi farla rimanere una San Secondo 2 (l'isola delle pantegane a fianco del ponte della Libertà) però dai ha sbagliato alla grande facendo fuggire gli spagnoli, ora l'area stazione rimarrà un mistero per almeno un decennio, l'esperienza mi dice che quando uno dei soggetti (FS) si prende un anno per decidere, poi non si fa nulla, per cui siamo passati dal Palais Lumiere ,al degrado permanente della stazione? mah
__________________

Ivo 75 liked this post
luckyricky@hotmail.i no está en línea   Reply With Quote
Old May 14th, 2016, 09:19 PM   #152
rocky992
Registered User
 
Join Date: May 2014
Location: Mestre-Venezia
Posts: 246
Likes (Received): 287

Va bene, e in effetti dispiace a tutti noi che quelli di H10 se ne siano andati. Però la zona è comunque molto appetibile e si può fare molto anche fuori dall'accordo di programma. Quello che semmai ho trovato fastidioso è la pantomima sulle "priorità".
__________________

Ivo 75 liked this post
rocky992 no está en línea   Reply With Quote
Old May 14th, 2016, 09:31 PM   #153
rocky992
Registered User
 
Join Date: May 2014
Location: Mestre-Venezia
Posts: 246
Likes (Received): 287

Una foto al volo da via Piave sui lavori del nuovo ostello dietro al Plaza. Corrono!

__________________

Ivo 75, [email protected], Jasper90 liked this post
rocky992 no está en línea   Reply With Quote
Old May 14th, 2016, 09:47 PM   #154
Ivo 75
Registered User
 
Join Date: Dec 2011
Location: Mestre
Posts: 603
Likes (Received): 379

Dovrebbero procedere piuttosto celermente anche nell'area Ca marcello visto che per ottobre 2018 prenderanno possesso dei nuovi edifici le catene alberghiere che li hanno "prenotati"; una di queste è la Intercity hotel.
A mio parere quello dell'area Ca marcello è il progetto più importante in zona stazione, si può proprio parlare di un vero e proprio "pezzo di città".
__________________

[email protected] liked this post
Ivo 75 no está en línea   Reply With Quote
Old May 14th, 2016, 10:07 PM   #155
Bugenhagen
Registered User
 
Bugenhagen's Avatar
 
Join Date: Apr 2016
Location: Venezia
Posts: 774
Likes (Received): 336

Quote:
Originally Posted by tramtramt View Post
Intanto il tanto vituperato tram è l'unica cosa che mi sembra sia stata fatta DA SEMPRE per collegare Mestre e Marghera in maniera decente...che poi funzioni non bene non è tutta colpa delle precedenti amministrazioni (e io sono molto critico sulla scelta di quel mezzo non serve che mi dici che fa schifo).

Il ponte di calatrava (sebbene abbia molti problemi, non certo dovuti a Cacciari o chi altro ma ai progettisti) è una delle cose più utili che è stata costruita a Venezia negli ultimi decenni.

Il tram idem per la città di Mestre e Marghera, mentre Brugnaro e il suo assessore dei trasporti (che si faceva i giri in calesse o trattore non ricordo) propongono fantomatici "bus elettrici" che non si sa nemmeno cosa siano (non lo sanno neppure loro...non sanno nemmeno cosa sia una linea aerea).

Aspettare mesi??? Fidati, aspetteremo decenni, tanto anno più anno meno... comunque questo progetto fantasmagorico della stazione a ponte lo avevo già visto svariati anni fa non è certo una super idea di Brugnaro. E' palese che è una cosa irrealizzabile in tempi ragionevoli (ma anche nel lungo periodo), hai presente quanti anni ci stanno mettendo a fare il restyling della stazione di Mestre (sta venendo anche benino per carità). Questi hanno bloccato tutto per capriccio (ognuno ci leggerà i motivi che vuole dietro), poi tempo qualche mese ci saremo tutti dimenticati della faccenda (come succede sempre) e Brugnaro potrà tornare a twittare sulla politica internazionale (che non gli compete) e a battibeccare con Elton John (sic).


Avete presente quanto è enorme la stazione Tiburtina a Roma? Ma Brugnaro ci crede alle cose che dice? Figurati se le ferrovie si imbarcano in un progetto simile quando hanno appena finito di ristrutturare la stazione esistente (e se avevano soprattutto già bocciato il progetto anni fa).


L'unica mia speranza è che nel breve periodo (leggasi almeno entro 2/3 anni) quel palazzo obbrobrioso in fianco alla stazione venga almeno raso al suolo. Per la stazione di Mestre basterebbe un bel restyling del piazzale antistante e degli edifici circostanti (quindi il nuovo Hotel ci cascava a pennello insieme al parcheggio che stanno costruendo dall'altro lato), magari ci starebbe bene anche un progetto per migliorare le fermate dei bus che sono incasinatissime, abbellire e migliorare gli accessi dei sottopassi e renderli più fruibili e sicuri...e stop. Tutte cose realizzabili in tempi relativamente brevi senza costruire inutili cattedrali nel deserto.

Guarda fidati, io non lo ho votato ma stavo per farlo, e malgrado tutto ero veramente fiducioso...invece sempre peggio.

Forse non ha capito che la gente non voleva un nuovo Hotel, voleva solo che venisse fatto qualcosa al posto di quello schifo che è così da decenni.

Per finire aggiungo: tutti sono bravi a fare progetti, poi bisogna anche trovare qualcuno che "cacci i soldi"...a quanto pare questi dell'hotel erano pronti a investire (che poi è tutto da vedere, per me hanno semplicemente colto la palla al balzo per sfilarsi da un progetto che non li convinceva) ...chi altro si farà avanti per questo progetto (che per ora nemmeno esiste) con uno che cambia le carte in tavola a suo piacimento?
Davvero pensi che con un altro albergo (attaccato ai binari) la situazione sarebbe cambiata?

In quella zona bisogna fare piazza pulita, dunque ben vengano i progetti ambiziosi

Per quanto riguarda il trovare qualcuno che "cacci i soldi", questo è uno dei motivi principali per cui l'ho votato.

Se non ci riesce lui che è imprenditore, non so chi altro possa farlo
Bugenhagen no está en línea   Reply With Quote
Old May 15th, 2016, 08:56 AM   #156
Ivo 75
Registered User
 
Join Date: Dec 2011
Location: Mestre
Posts: 603
Likes (Received): 379

http://nuovavenezia.gelocal.it/venez...114?ref=search

Last edited by Ivo 75; May 15th, 2016 at 09:03 AM.
Ivo 75 no está en línea   Reply With Quote
Old May 15th, 2016, 10:40 AM   #157
davide84
Appassionato di trasporti
 
davide84's Avatar
 
Join Date: Jun 2008
Location: Zuerich
Posts: 4,494
Likes (Received): 1308

Quote:
Originally Posted by Bugenhagen View Post
Sembra quasi che sia stato Brugnaro a governare negli ultimi vent'anni
Qui non si parla di malgoverno, si parla della cancellazione di un progetto concreto a favore di... non si sa cosa, per un'area che ha un disperato bisogno di sistemazione.

Questi colpi di spugna li fai se hai alternative migliori, non se non hai niente in mano (nè fondi, nè progetto, nè interlocutori).

Per questo dico che Brugnaro o sta amministrando male, o ha interessi non dichiarati sulla zona.

I progetti ambiziosi? Ne ho visti tanti solo negli ultimi tre anni, se non sono anche concreti l'ambizione è inutile. Un progetto ambizioso te lo posso fare anche io in 5', non basta pensare in grande per pensare bene.
__________________
Davide

Le opere pubbliche in Veneto: "Se serve o no serve no m'interessa! A gente ga da moearghea!"

tramtramt, Ivo 75, Jasper90, gf9 liked this post
davide84 no está en línea   Reply With Quote
Old May 15th, 2016, 12:02 PM   #158
tramtramt
Registered User
 
Join Date: Nov 2010
Posts: 707
Likes (Received): 348

Progetti ambiziosi?

Come le torri nell'area ex ospedale?

Fantastico...abbiamo visto tutti il risultato.

E certo che non basta un Hotel, ma era comunque un'architettura di design e di impatto che poteva cominciare a cambiare l'immagine della zona.

Piuttosto del niente che vedremo nei prossimi anni. Anzi...piuttosto di quel palazzo osceno che continueremo a vedere (leggo nell'articolo che qualcosa forse si farà ugualmente...speriamo).
__________________

Ivo 75 liked this post
tramtramt no está en línea   Reply With Quote
Old May 15th, 2016, 12:07 PM   #159
tramtramt
Registered User
 
Join Date: Nov 2010
Posts: 707
Likes (Received): 348

Quote:
Se non ci riesce lui che è imprenditore, non so chi altro possa farlo
Invece mi pare proprio che non abbia ancora capito come si fa...in politica si media, non si decide tutto da soli come farebbe chi ha la fabbrichetta.
__________________

Ivo 75, gf9 liked this post
tramtramt no está en línea   Reply With Quote
Old May 18th, 2016, 09:46 AM   #160
rocky992
Registered User
 
Join Date: May 2014
Location: Mestre-Venezia
Posts: 246
Likes (Received): 287

Vediamo cosa ne viene fuori.

Quote:
Ferrovie-Comune, nuove prove di accordo
Incontro ieri tra De Vito (Sistemi Urbani) e l’assessore De Martin per il masterplan della Stazione

Nessun commento dall’amministrazione comunale ma ieri l’amministratore delegato di Sistemi Urbani, la società del gruppo Ferrovie, Carlo De Vito è arrivato a Mestre per confrontarsi con l’amministrazione Brugnaro sul futuro dell’accordo di programma sull’area della stazione di Mestre. Al confronto con De Vito non è andato il primo cittadino, Luigi Brugnaro, ma l’assessore all’Urbanistica Massimiliano De Martin assieme ai tecnici dell’assessorato.
L’incontro conferma nei fatti che Comune e Sistemi Urbani di Fs proseguono il dialogo sull’accordo di programma per l’area della stazione di Mestre. Un dialogo che era stato annunciato giovedì scorso in consiglio comunale dallo stesso sindaco di Venezia che aveva chiarito alla città quali fossero i motivi che hanno portato alla mancata firma sul vecchio accordo, lasciato in eredità dall’amministrazione Orsoni. Brugnaro sta dialogando con Ferrovie per realizzare un grande edificio a tre piani sopra la stazione di Mestre. «Un edificio che metta in collegamento Mestre con Marghera, la stazione con l'area di via Ulloa dove il gruppo Salini da tempo vuole costruire le sue torri. Le trattative sono aperte. Potrebbe essere l'edificio della nuova stazione ferroviaria ma anche un centro commerciale», ha detto in aula Brugnaro. Un edificio grande con una larghezza dai 30 ai 50 metri, a tre piani, con un giardino sulla sommità e la possibilità, ha azzardato il sindaco, di attraversarlo anche a piedi o in bici mettendo in collegamento Mestre e Marghera, tagliate in due dai binari ferroviari che verrebbero scavalcati dalla nuova costruzione. Un «moderno Ponte di Rialto», per citare le parole usate dal primo cittadino.
Ieri è ripreso il confronto tra De Vito e i tecnici del Comune per tentare di portare in porto la revisione, profonda, del vecchio accordo di programma ma non è ancora chiaro se l’investimento sarà di Ferrovie oppure di altri privati. Di certo, viste le magre finanze comunali, è escluso un investimento di Ca’ Farsetti. E il progetto di finanza, accennato da Brugnaro come una delle ipotesi, è tutto da valutare. Nel nuovo accordo dovrebbe entrare anche un collegamento sopraelevato tra Gazzera e Piraghetto mentre resta confermato l’intervento sull’ex scalo merci con 18 mila metri quadri destinati ad ingrandire il parco Piraghetto.
Per il palazzo delle ex Poste, dopo l'abbandono degli spagnoli di H10, che si sono stancati di quattro
anni di attesa senza un via libera al masterplan, si sa che la proprietà, l’immobiliare Favretti, nonostante il colpo, intende proseguire con il progetto e cerca nuovi partner per trasformare l’edificio in albergo. La ricerca di nuovi investitori è ripresa nei giorni scorsi. (m.ch.)

http://nuovavenezia.gelocal.it/venez...845?ref=search
rocky992 no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 


Reply

Thread Tools

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off



All times are GMT +2. The time now is 09:49 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11 Beta 4
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions Inc.
vBulletin Security provided by vBSecurity v2.2.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us