ROMA | Ponte della Musica - Page 67 - SkyscraperCity
 

forums map | news magazine | posting guidelines

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Infrastrutture e Trasporti > Ponti ed altre infrastrutture


Global Announcement

As a general reminder, please respect others and respect copyrights. Go here to familiarize yourself with our posting policy.


Reply

 
Thread Tools
Old July 15th, 2013, 10:31 AM   #1321
XIX
Frequent Flyer
 
XIX's Avatar
 
Join Date: Nov 2006
Location: Rome
Posts: 4,534
Likes (Received): 595

No, la carreggiata centrale è adatta per farci passare addirittura un autobus, che come sagoma è più largo di tram
XIX no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 
Old July 15th, 2013, 11:26 AM   #1322
GreenCity90
Registered User
 
Join Date: Jul 2013
Location: Rome
Posts: 552
Likes (Received): 215

Quote:
Originally Posted by XIX View Post
No, la carreggiata centrale è adatta per farci passare addirittura un autobus, che come sagoma è più largo di tram
OK evidentemente deve essere un effetto ottico
Comunque è bello, a me piace molto, è suggestivo, soprattutto di notte!
__________________

GreenCity90 no está en línea   Reply With Quote
Old September 26th, 2014, 07:22 PM   #1323
tool2106
Registered User
 
Join Date: Sep 2009
Location: NordRhein-Westfallen
Posts: 10,463
Likes (Received): 1830

Resuscito questo thread giusto per un'osservazione: sono passato sul ponte qualche giorno fa, mi fermato ad osservare un pò di canottieri e mentre ero fermo in piedi sentivo ogni singola vibrazione trasmessa da ciclisti, runners e pedoni vari di passaggio sull'altro lato del ponte. Era terrificante e mi è sembrato stranissimo data la mole e la struttura del ponte.
tool2106 no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 
Old September 26th, 2014, 08:08 PM   #1324
GreenCity90
Registered User
 
Join Date: Jul 2013
Location: Rome
Posts: 552
Likes (Received): 215

è una caratteristica di molti ponti moderni, l'ho notato anch'io... ho pensato anche che forse il fatto che vibrano è una cosa positiva, tipo che la struttura è flessibile e quindi disperde l'energia delle vibrazioni... un po' come gli edifici antisismici... Ma di statica non capisco nulla. Chissà se qualcuno lo sa.
__________________

GreenCity90 no está en línea   Reply With Quote
Old January 10th, 2016, 01:42 PM   #1325
jazzXVII
jazz & funk user
 
jazzXVII's Avatar
 
Join Date: Aug 2010
Location: Roma
Posts: 2,864
Likes (Received): 1076

Ponte della Musica, il degrado che stona
di Mario Ajello

"Ma Ponte della musica serve
a scavalcare la montagna
di mondezza che hanno
ammassato sotto?".
@francesala

Può piacere o no il Ponte della musica. E a nostro avviso è molto bello, offre uno sguardo sul Tevere e su Monte Mario che a Roma è mancato per tanto tempo e passeggiarci sopra all'ora del tramonto, osservando i canoisti che sfilano lungo il fiume, è un'esperienza consigliabile a tutti. Ma qui, il discorso non è estetico. È etico. Le scritte e gli pseudo graffiti che sporcano questa opera pubblica, una delle pochissime che siano state realizzate a Roma negli ultimi decenni, parlano dell'abisso di inciviltà che deturpa la capitale e di cui i romani evidentemente non hanno piena coscienza e totale indignazione. Sennò non permetterebbero questo sconcio.

Chiamerebbero la polizia - se ancora esiste - appena scorgono qualcuno che scrive sui grandi tubi bianchi di metallo del ponte e soprattutto sui muretti che stanno sotto e sono diventati insieme alla piazzola un letamaio. In cui gli sfregi di vernice (esempio: «Samantha, me te vojo fa'») convivono con le cartacce e con le feci canine (anche umane?) e si rispecchiano nelle pozzanghere putride che punteggiano i pavimenti lí intorno. Le erbacce? Anche quelle. Se uno vede come è ridotto il vicino Stadio Flaminio, uno schifoso reperto di archeologia sportiva abbandonato a se stesso, a qualche roulotte in cui ci vivono i rom e a qualche auto adibita ad alcova notturna per trans e prostitute, fa gli scongiuri perché il Ponte della musica non diventi prima o poi così. Ma non c'è scongiuro che a Roma possa battere il degrado di Roma e l'indifferenza dei romani.

Domenica 10 Gennaio 2016, 00:18 - Ultimo aggiornamento: 00:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA

(Il Messaggero)
jazzXVII no está en línea   Reply With Quote
Old January 25th, 2016, 05:07 PM   #1326
TOOL89RM
Registered User
 
TOOL89RM's Avatar
 
Join Date: Jan 2016
Location: Roma
Posts: 696
Likes (Received): 1195











































__________________
"A scimmia più sale e più se scopre er culo..."

tom89, aenigma liked this post
TOOL89RM no está en línea   Reply With Quote
Old September 2nd, 2016, 01:24 PM   #1327
isoA4
Registered User
 
isoA4's Avatar
 
Join Date: Apr 2013
Location: roma
Posts: 6,640
Likes (Received): 9537

segnalo questa iniziativa:

Roma, al Ponte della musica: "Aperti per ferie"
Concerti, spettacoli e laboratori, dal 2 all'11 settembre



Sarà il Ponte della musica a ospitare l'edizione 2016 di "Aperti per ferie", manifestazione che dal 2 all'11 settembre tornerà ad animare l'Estate Romana con musica, spettacoli e laboratori gratuiti. L'evento è organizzato da Open City Roma, con il contributo di Roma Capitale. L'originale scelta della location per la manifestazione mira a valorizzare un'area strategica per la città, sul cui territorio si trovano importanti opere di architettura moderna e contemporanea.

La struttura dedicata ad Armando Trovajoli si trasformerà per l'occasione in un inedito palcoscenico urbano, grazie all'installazione pittorica 'Di punto in bianco', ideata e realizzata dallo studio Piano B Architetti Associati, con la collaborazione degli studenti delle università di Roma che hanno preso parte al workshop "ApertiperFerie2016".

Il progetto è stato realizzato con una vernice bianca e fotocatalitica, dunque rimovibile con un semplice getto d'acqua. L'azienda Steikos di Cuneo ha appositamente creato l'innovativo materiale. L'installazione riproduce una serie dei classici giochi di strada, dai più antichi a quelli più recenti e farà da cornice a tutti gli eventi previsti nel calendario della manifestazione. "Aperti per ferie" punta a offrire un'ampia gamma di forme espressive, in grado di contaminarsi tra loro e di attrarre l'attenzione di un pubblico eterogeneo. Sono in totale trantasei gli eventi in programma, tra cui concerti, laboratori per bambini, photowalk e sessioni di yoga.

Previsto anche un angolo dedicato al Food&Beverage, in cui dalle 17 alle 24 sarà possibile assaporare aperitivi

accompagnati dalle note di una piccola orchestra. La manifestazione gode del supporto organizzativo di Biblioteche di Roma che cura i progetti di Bibliobus, Ape Letture e il Gi-oca Libro, originale versione del gioco dell'oca, ideata con lo scopo di promuovere l'interesse per la lettura. All'evento partecipano anche Amuse - Amici del II Municipio e Alice nel Paese della Marranella, gli sponsor tecnici sono Steikos, TeKnexpress, Vivai Mari; Wanted in Rome è media partner.

QUI IL PROGRAMMA COMPLETO: http://www.apertiperferie.info/
__________________
"A Londra, tranne il Papa, c'è tutto. A Roma, tranne tutto, c'è il Papa...."

http://www.flickr.com/photos/[email protected]/
isoA4 está en línea ahora   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 


Reply

Tags
ponte, roma, rome

Thread Tools

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off



All times are GMT +2. The time now is 12:36 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11 Beta 4
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions Inc.
vBulletin Security provided by vBSecurity v2.2.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us