Autostrada Catania - Siracusa - Page 212 - SkyscraperCity
 

forums map | news magazine | posting guidelines

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Infrastrutture e Trasporti > Strade e Autostrade


Global Announcement

As a general reminder, please respect others and respect copyrights. Go here to familiarize yourself with our posting policy.


Reply

 
Thread Tools
Old September 21st, 2019, 01:06 AM   #4221
giovanni-90
Registered User
 
Join Date: Apr 2017
Posts: 801
Likes (Received): 950

Quote:
Originally Posted by marcosr View Post
Ma i lavori dell'illuminazione e messaggeria variabile quando finiranno? Mi sembrano lentissimi
E da anni che ci sono lavori che non vedono mai la fine.
Dal sito ANAS: https://www.stradeanas.it/it/le-strade/lavori-corso











__________________

brick84 liked this post
giovanni-90 no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 
Old September 21st, 2019, 10:12 AM   #4222
marcosr
Registered User
 
Join Date: Jul 2008
Posts: 47
Likes (Received): 33

21 SETTEMBRE, 2019L'operazione della Guardia di Finanza su delega della Procura etnea. Sono stati fermate in flagrante
Tre funzionari dell’Anas di Catania addetti alla manutenzione di strade della Sicilia Orientale sono stati arrestati in flagranza di reato dalla Guardia di finanza per corruzione. Gli arresti sono stati convalidati dal Gip.
marcosr no está en línea   Reply With Quote
Old September 21st, 2019, 12:29 PM   #4223
marcosr
Registered User
 
Join Date: Jul 2008
Posts: 47
Likes (Received): 33

https://www.gazzettinonline.it/2019/09/21/catania-corruzione-allanas-arrestati-dalla-guardia-di-finanza-tre-funzionari-nomi-foto_135115.html


Ora si spiegano tante cose. Vigliacchi e ingordi.
__________________

giovanni-90 liked this post
marcosr no está en línea   Reply With Quote
Old September 21st, 2019, 03:58 PM   #4224
giovanni-90
Registered User
 
Join Date: Apr 2017
Posts: 801
Likes (Received): 950

Come dice marcos si spiegano tante cose e come ha detto il PROCURATORE DI CATANIA viste le nostre strade l'indagine non stupisce.

Nello specifico guardiamo di che autostrade erano competenti questi delinquenti e corrotti e quindi non c'e certezza che i lavori siano stati fatti secondo le regole:

- Riccardo Carmelo Contino, 51 anni, è il capo centro manutenzione dell’Area tecnica compartimentale di Catania, competente alla manutenzione ordinaria e straordinaria delle Statali 114 Orientale Sicula, la Statale 114dir, A18dir , del Raccordo Autostradale di Catania, dell’Autostrada Catania-Siracusa, della Statale 194 Ragusana, della Statale 193 di Augusta. Contino ha anche ricoperto l’incarico di direttore dei lavori relativamente ai “lavori di risanamento della sovrastruttura stradale dal Km. 108+750 al Km. 122+00.

- Giuseppe Panzica di 48 anni, è il capo del Centro di manutenzione dell’Area tecnica Compartimentale dell’Anas Catania, competente alla manutenzione ordinaria e straordinaria della Statale 114 Orientale Sicula (da Km. 130,00 a Km. 154,550), dell’Autostrada Catania-Siracusa della Statale , SS 193 di Augusta. Panzica ha ricoperto l’incarico di collaboratore nella direzione dei lavori relativamente ai “lavori di risanamento della sovrastruttura stradale sulla Statale 114 Orientale Sicula da Km. 130,00 al Km. 154,66”.

- L’ingegnere Giuseppe Romano, 48 anni, responsabile manutenzione programmata dell’Area tecnica compartimentale di Anas a Catania e Responsabile unico del procedimento dei lavori finiti al centro dell’inchiesta ha reso un’ampia confessione raccontando la rete corruttiva nella quale erano coinvolti anche altri funzionari dell’Anas e numerosi imprenditori.

Gli arresti sono stati operati dal Nucleo di Polizia Economico- Finanziaria di Catania (Gruppo Tutela Finanza Pubblica) nell’ambito di una incheista della Procura di Catania che vede coinvolti funzionari responsabili della manutenzione programmata di strade e raccordi della Sicilia Orientale e imprenditori compiacenti. Si ipotizza che gli imprenditori abbiano versato mazzette per evitare i controlli sui capitolati tecnici delle opere loro assegnate che permetteva così loro di guadagnare fino al 20% del valore dei lavori appaltati. E parte di quei soldi finivano nelle tasche dei funzionari corrotti che avrebbero dovuto fare i controlli di sicurezza della fase esecutiva e sul corretto stato di avanzamento dei lavori. I soldi erano versati proprio in cambio del rilascio della certificazione sull’avanzamento dei lavori.
https://www.lasicilia.it/news/catani...nari-anas.html
giovanni-90 no está en línea   Reply With Quote
Old September 21st, 2019, 06:04 PM   #4225
circumetneo
Registered User
 
Join Date: Apr 2019
Posts: 123
Likes (Received): 97

“Le relazioni tra i pubblici ufficiali - scrive la Procura – e le imprese affidatarie dei lavori, appaiono confidenziali e compiacenti, in aperto dispregio dei rilevanti interessi pubblici in gioco, consistenti, nel caso specifico, nella perfetta realizzazione delle opere di manutenzione dei tratti stradali, la cui sicurezza è affidata alla loro responsabilità”.

In pratica, nel settore del rifacimento del manto stradale, grazie alla compiacenza dei funzionari Anas preposti al controllo, le imprese risparmiavano sulla “scarificazione”, destinando meno materiale al riempimento, oppure scavando meno e alzando il livello del manto stradale, mettendo a rischio la sicurezza del tratto.

https://catania.livesicilia.it/2019/...dagati_507847/

Alzi la mano chi non ha notato il progressivo innalzamento del manto stradale a causa di una scarificazione troppo superficiale. A Catania (quindi comunque in zona non di competenza Anas) spesso il manto stradale è al livello del marciapiede, con conseguenze nefaste in caso di piogge di intensità elevata.
__________________

giovanni-90 liked this post
circumetneo no está en línea   Reply With Quote
Old September 22nd, 2019, 01:16 AM   #4226
giovanni-90
Registered User
 
Join Date: Apr 2017
Posts: 801
Likes (Received): 950

Quote:
Originally Posted by circumetneo View Post
“Le relazioni tra i pubblici ufficiali - scrive la Procura – e le imprese affidatarie dei lavori, appaiono confidenziali e compiacenti, in aperto dispregio dei rilevanti interessi pubblici in gioco, consistenti, nel caso specifico, nella perfetta realizzazione delle opere di manutenzione dei tratti stradali, la cui sicurezza è affidata alla loro responsabilità”.

In pratica, nel settore del rifacimento del manto stradale, grazie alla compiacenza dei funzionari Anas preposti al controllo, le imprese risparmiavano sulla “scarificazione”, destinando meno materiale al riempimento, oppure scavando meno e alzando il livello del manto stradale, mettendo a rischio la sicurezza del tratto.

https://catania.livesicilia.it/2019/...dagati_507847/

Alzi la mano chi non ha notato il progressivo innalzamento del manto stradale a causa di una scarificazione troppo superficiale. A Catania (quindi comunque in zona non di competenza Anas) spesso il manto stradale è al livello del marciapiede, con conseguenze nefaste in caso di piogge di intensità elevata.
Oltre lo schifo che si prova per questi corrotti, la cosa che fa più rabbia è che quando i lavori vengono fatti male diminuisce la sicurezza di quella strada.
In una Regione dove gli incidenti mortali continuano ad aumentare con la conseguenza di lasciare famiglie intere senza un padre, un figlio, un amico o fidanzato, questi comportamenti rendono più insicure le nostre strade contribuendo a far morire le persone nelle strade.
Se da un lato il guidatore può essere colpevole, dall'altro una strada poco asfaltata o addirittura piena di buche mette a rischio tutti noi.!!!!
giovanni-90 no está en línea   Reply With Quote
Old September 22nd, 2019, 10:37 AM   #4227
MrChow
Registered User
 
Join Date: Apr 2019
Posts: 33
Likes (Received): 30

Quote:
Originally Posted by circumetneo View Post
“Le relazioni tra i pubblici ufficiali - scrive la Procura – e le imprese affidatarie dei lavori, appaiono confidenziali e compiacenti, in aperto dispregio dei rilevanti interessi pubblici in gioco, consistenti, nel caso specifico, nella perfetta realizzazione delle opere di manutenzione dei tratti stradali, la cui sicurezza è affidata alla loro responsabilità”.

In pratica, nel settore del rifacimento del manto stradale, grazie alla compiacenza dei funzionari Anas preposti al controllo, le imprese risparmiavano sulla “scarificazione”, destinando meno materiale al riempimento, oppure scavando meno e alzando il livello del manto stradale, mettendo a rischio la sicurezza del tratto.

https://catania.livesicilia.it/2019/...dagati_507847/

Alzi la mano chi non ha notato il progressivo innalzamento del manto stradale a causa di una scarificazione troppo superficiale. A Catania (quindi comunque in zona non di competenza Anas) spesso il manto stradale è al livello del marciapiede, con conseguenze nefaste in caso di piogge di intensità elevata.
In ogni caso solo un pazzo non si accorgerebbe che c'è qualcosa che non funziona...non c'è una strada a Catania liscia, o che resta liscia e pulita più di 2-3 mesi. O usano un asfalto "speciale" oppure abbiamo delle condizioni atmosferiche disastrose che esistono solo qua! Opterei per la prima...
MrChow no está en línea   Reply With Quote
Old September 23rd, 2019, 09:16 AM   #4228
marcosr
Registered User
 
Join Date: Jul 2008
Posts: 47
Likes (Received): 33

Quello che sta'uscendo fuori è disarmante. Lavori che subivano in fase di esecuzione di un taglio del 20%, di cui 1/3 andava alla direzione lavori Anas e 2/3 rientrava nella tasca dell'impresa.
In Sicilia abbiamo cantieri lumaca non solo del Cas ma anche dell'Anas.
Parliamo del viadotto Himera, manco se stessimo facendo il ponte sul Bosforo. L'illuminazione della SR/CT? sembra che stiamo illuminando New York.
Dobbiamo porci qualche domanda....
__________________

MrChow, giovanni-90 liked this post
marcosr no está en línea   Reply With Quote
Old September 24th, 2019, 12:04 AM   #4229
giovanni-90
Registered User
 
Join Date: Apr 2017
Posts: 801
Likes (Received): 950

È vergognoso!!! I lavori di ripristino dell'impianto dell'illuminazione sono iniziati nel 2015 e a distanza di 4 anni, ancora non vengono conclusi.
Questa volta all'ANAS chi l'ha presa la tangente???
giovanni-90 no está en línea   Reply With Quote
Old September 24th, 2019, 12:06 AM   #4230
giovanni-90
Registered User
 
Join Date: Apr 2017
Posts: 801
Likes (Received): 950

Quote:
Originally Posted by marcosr View Post
Quello che sta'uscendo fuori è disarmante. Lavori che subivano in fase di esecuzione di un taglio del 20%, di cui 1/3 andava alla direzione lavori Anas e 2/3 rientrava nella tasca dell'impresa.
In Sicilia abbiamo cantieri lumaca non solo del Cas ma anche dell'Anas.
Parliamo del viadotto Himera, manco se stessimo facendo il ponte sul Bosforo. L'illuminazione della SR/CT? sembra che stiamo illuminando New York.
Dobbiamo porci qualche domanda....
La cosa più scandalosa è che nella SS114 dovevano essere asfaltato 24 km e ne sono stati fatti solo 2km, nessuno ad ANAS si era accorto di nulla?? E adesso quando verranno fatti i lavori pagati alla ditta che non sono mai stati fatti??
giovanni-90 no está en línea   Reply With Quote
Old September 24th, 2019, 11:58 AM   #4231
marcosr
Registered User
 
Join Date: Jul 2008
Posts: 47
Likes (Received): 33

[email protected]


Mail bombing ad Anas: vogliamo sapere quando finiranno i lavori di illuminazione gallerie, pannelli a messaggeria variabile dentro e fuori le gallerie.
__________________

giovanni-90 liked this post
marcosr no está en línea   Reply With Quote
Old October 17th, 2019, 09:54 PM   #4232
giovanni-90
Registered User
 
Join Date: Apr 2017
Posts: 801
Likes (Received): 950

Questi lavori agli impianti tecnologici proseguono da anni...sembra una presa in giro!

Quote:
Originally Posted by marcosr View Post
[email protected]


Mail bombing ad Anas: vogliamo sapere quando finiranno i lavori di illuminazione gallerie, pannelli a messaggeria variabile dentro e fuori le gallerie.
Mobilita Catania

17 ott 2019
Autostrada Catania-Siracusa, programmate chiusure notturne per interventi di manutenzione


Nelle notti tra il 24 e il 26 ottobre, lungo l’autostrada Catania-Siracusa, saranno eseguiti alcuni interventi di manutenzione agli impianti tecnologici della galleria “Cozzo Battaglia” e, pertanto, si procederà a chiusure notturne dell’autostrada, in fascia oraria compresa tra le ore 21 e le ore 6 del mattino successivo, secondo il seguente calendario:

- nella notte tra il 24 e il 25 ottobre in direzione Siracusa, da Lentini ad Augusta;
- nella notte tra il 25 e il 26 ottobre, in direzione Catania, da Augusta a Lentini.

http://catania.mobilita.org/2019/10/...-manutenzione/
giovanni-90 no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 


Reply

Tags
autostrada, catania, italia, sicilia, siracusa

Thread Tools

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off



All times are GMT +2. The time now is 05:42 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11 Beta 4
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions Inc.
vBulletin Security provided by vBSecurity v2.2.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us