CATANIA - Page 11 - SkyscraperCity
 

forums map | news magazine | posting guidelines

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Discussioni locali > Sud e Isole

Sud e Isole Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna, Sicilia


Global Announcement

As a general reminder, please respect others and respect copyrights. Go here to familiarize yourself with our posting policy.


Reply

 
Thread Tools
Old July 20th, 2006, 06:20 PM   #201
Sampei
melior de cinere surgo
 
Sampei's Avatar
 
Join Date: Dec 2005
Location: Catania
Posts: 6,520
Likes (Received): 3028

Girando per il web ho trovato quest'articolo...
...è la triste verità.

http://www.tifeoweb.it/pws/index.php...ticle&view=124

Catania è un immondezzaio.
Sampei no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 
Old July 22nd, 2006, 12:43 AM   #202
Sampei
melior de cinere surgo
 
Sampei's Avatar
 
Join Date: Dec 2005
Location: Catania
Posts: 6,520
Likes (Received): 3028

Librino, un po' di manutenzione

Questa è Catania. Quando in certi quartieri, vedi Librino, si fa qualcosa che doveva essere già stato fatto molto tempo prima, o che comunque dovrebbe essere ordinaria amministrazione, magari riportata, giustamente, in un trafiletto sul giornale, ecco che invece questo qualcosa diventa un evento a cui dare grande risalto, di cui si occupano con ampi servizi tutti i TG locali.



Da Assud:

CATANIA - Nuove aree di parcheggio, nuovi marciapiedi, nuove strade di accesso a garage e sotterranei ma soprattutto nuove condotte fognarie e dei sottoservizi che serviranno numerose palazzine e centinaia di famiglie che vivono a Librino che non dovranno così più vivere con le fogne a cielo aperto sotto casa. Questi, in sintesi, alcuni degli interventi appena compiuti dall’Amministrazione comunale nel popoloso quartiere, per una spesa complessiva di mezzo milione di euro, in questa prima tranche alla quale ne seguiranno altre a partire da settembre. A verificare gli interventi, è stato questa mattina l’assessore ai Lavori Pubblici Filippo Drago che ha disposto i lavori, insieme ai consiglieri Sebastiano Sicali e Franco Catalano, al geometra Luigi Epaminonda che ha curato il progetto e la direzione dei lavori e ai rappresentanti della ditta che li ha eseguiti, Carmelo Longo e Alfio Tomaselli.

Sulla base delle segnalazioni della IX Municipalità e di alcune famiglie, i tecnici comunali hanno predisposto una griglia di interventi, a seconda delle priorità scelte con criteri esclusivamente tecnici. Si è così riusciti a risolvere diversi problemi in alcuni condomini, come quelli ad esempio in viale Bummacaro dove vivono 60 famiglie che non avevano ancora l’accesso a una parte dei garage, mentre l’altra parte del sotterraneo era costantemente invasa da acqua e fango già ad ogni breve piovasco.

Lì in particolare, grazie all’interessamento anche del consigliere comunale Giovanni Scaringi, presente al sopralluogo di stamani, si è proceduto prima ad eliminare una discarica a cielo aperto che creava grossi problemi di igiene pubblica, dove ormai era stato buttato di tutto, dalle vecchie lavatrici arrugginite alle carcasse di auto. Successivamente si è scavato nel terreno per diversi metri di profondità e subito dopo è stato possibile realizzare la strada che conduce agli scantinati, e i relativi muretti perimetrali. Nel contempo, all’interno dei garages, è stato realizzato un sistema di contenimento e di scolo delle acque in maniera da evitare che vi piovesse dentro. All’esterno invece sono state collocate le nuove condotte e i nuovi pozzetti per la raccolta delle acque piovane.

Altri interventi sono stati effettuati anche in viale Grimaldi 18, dove al posto di un’area sterrata piena di erbacce, adesso c’è una strada vera e propria dove le auto possono transitare senza fare fuoristrada, e muri di contenimento senza il pericolo di cadere nella scarpata sottostante. E poi ancora, in viale Librino, è stata realizzata una zona per il parcheggio delle auto e un lungo marciapiede adornato da fioriere, un punto questo dove da sempre esiste una fermata dell’autobus adesso non più pericolosa perché sollevata sulla banchina.

Analoghi interventi sono stati effettuati anche in via del Nespolo, ma l’intervento più grosso è stato eseguito in viale Moncada dove da tempo gli abitanti erano costretti a convivere con fogne a cielo aperto e seri problemi di igiene. Qui gli operai hanno espurgato pozzetti e condotte fognarie e messo a posto le condutture dalle quali non usciranno più liquami di ogni genere. E non solo. Le aree di parcheggio nei cortili e nelle strade interne al condominio sono state completamente asfaltate per consentire ai condomini di rientrare senza immergersi nel fango. Inoltre le terrazze di copertura degli stabili sono state totalmente impermeabilizzate per evitare infiltrazioni d’acqua.

Soddisfatto naturalmente l’assessore Drago. “Questi interventi –ha dichiarato- consentono a tantissima gente di migliorare le proprie condizioni di vita. Li abbiamo scelti in base alle priorità ed è chiaro che tanto ancora resta da fare. Per questo già a settembre partiremo con altri lavori, di pari importo, in base ad una seconda griglia che stiamo predisponendo insieme ai tecnici e funzionari dell’assessorato che desidero ringraziare per il grande lavoro svolto, così come ringrazio la Municipalità e i cittadini che ci hanno fatto pervenire i loro preziosi suggerimenti”.
Sampei no está en línea   Reply With Quote
Old July 22nd, 2006, 11:37 AM   #203
Alter-Ego
l'incredibile
 
Alter-Ego's Avatar
 
Join Date: Jul 2004
Location: Lonigo
Posts: 1,035

Quote:
Originally Posted by Sampei
Girando per il web ho trovato quest'articolo...
...è la triste verità.

http://www.tifeoweb.it/pws/index.php...ticle&view=124

Catania è un immondezzaio.


cmq anche Agrigento e tutta la sua provinci ha gli stessi problemi !!!

due anni fa passeggiando per una via centrale di Sciacca , ho dovuto cercare riparo in un negozio per sfuggire a delle raffiche di vento che alzavano dai marciapiedi e dalle strade una quantita enorme di schifezze (mozziconi, sacchetti, fazzoletti, cartacce)
__________________
si è sempre i settentrionali di qualcuno

"speremo che al manco st'ano Pasqua la caschi de marti o de zobia..." (cit.)
Alter-Ego no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 
Old July 22nd, 2006, 02:48 PM   #204
Sampei
melior de cinere surgo
 
Sampei's Avatar
 
Join Date: Dec 2005
Location: Catania
Posts: 6,520
Likes (Received): 3028

Mal comune, mezzo gaudio? Non provo alcun gaudio... anzi, ulteriore vergogna.

Cmq, se da un lato è vero che c'è la inciviltà della gente (l'altro giorno ho rimproverato una ragazza per la strada che aveva appena buttato una cartaccia a terra), io buona parte della colpa la do all'amministrazione comunale. Perché, con il sindaco predecessore dell'attuale, la città non sarà stata un gioiello di pulizia, ma era molto ma molto meno sporca, oserei dire decente. Qualcosa vorrà pur significare, no?
Sampei no está en línea   Reply With Quote
Old July 22nd, 2006, 03:11 PM   #205
Petralos79
CATANIA NON BACIA LE MANI
 
Petralos79's Avatar
 
Join Date: Jul 2006
Location: Catania
Posts: 213
Likes (Received): 3

Progetti & Progettini..

Cari tutti ed in particolare Caro Sampei, vi seguo con stima ed attenzione su tutti i forum che riguardano Catania.


Vorrei portare alla vostra attenzione un paio di punti oscuri dei progetti per la nostra bella città ('ca cchiu sta e cchiu bedda addiventa!!) su cui ho cercato di indagare sulla stampa locale ed anche su internet senza trovare alcun riscontro:

1- Bohigas (architetto waterfront Barcelona) ha prodotto un rendering della sua idea di waterfront per catania, un qualcosa... o sono solo parole al vento? In sostanza esiste una documentazione? Sul sito dello studio del suddetto architetto non c'è una sola parola riguardo Catania, strano davvero se ti fanno ridisegnare una intera zona di una città.

2-I vari grattacieli ipotizzati a Catania sono visionabili da qualche parte? Anche in questo caso non esiste un rendering? (ricordo ad esempio i famosi 3 "grattacieli a vela" che Scapagnini dichiarava sarebbero stati costruiti in Corso Martiri della Libertà).

p.s. ma Scapagnini cosa intendeva dira con "grattacieli a vela"??? Gonfiabili dal vento?

3-Che fine hanno fatto i vari progetti per rinserire i tram a Catania?? Se ne è parlato per un certo periodo di tempo ma sui siti specializzati nessuna notizia al riguardo..anche in questo caso non c'è davvero nulla nero su bianco?

4- L'interporto di Catania è finito nel dimenticatoio oppure occorreranno i soliti 70 anni per vederlo ultimato?

5-Che fine ha fatto il sito internet legato al fantasmagorico motto "Catania Capitale del Mediterraneo"???? Che è successo? Sono finite le elezioni eh?......



Ecco alcuni punti su cui a volte mi lambicco il cervello, qualche idea in proposito?

Grazie mille per il lavoro svolto nei vari forum..siete una miniera preziosa!!
Petralos79 no está en línea   Reply With Quote
Old July 22nd, 2006, 10:06 PM   #206
Sampei
melior de cinere surgo
 
Sampei's Avatar
 
Join Date: Dec 2005
Location: Catania
Posts: 6,520
Likes (Received): 3028

Quote:
Originally Posted by Petralos79
Cari tutti ed in particolare Caro Sampei, vi seguo con stima ed attenzione su tutti i forum che riguardano Catania.


Vorrei portare alla vostra attenzione un paio di punti oscuri dei progetti per la nostra bella città ('ca cchiu sta e cchiu bedda addiventa!!) su cui ho cercato di indagare sulla stampa locale ed anche su internet senza trovare alcun riscontro:

1- Bohigas (architetto waterfront Barcelona) ha prodotto un rendering della sua idea di waterfront per catania, un qualcosa... o sono solo parole al vento? In sostanza esiste una documentazione? Sul sito dello studio del suddetto architetto non c'è una sola parola riguardo Catania, strano davvero se ti fanno ridisegnare una intera zona di una città.

2-I vari grattacieli ipotizzati a Catania sono visionabili da qualche parte? Anche in questo caso non esiste un rendering? (ricordo ad esempio i famosi 3 "grattacieli a vela" che Scapagnini dichiarava sarebbero stati costruiti in Corso Martiri della Libertà).

p.s. ma Scapagnini cosa intendeva dira con "grattacieli a vela"??? Gonfiabili dal vento?

3-Che fine hanno fatto i vari progetti per rinserire i tram a Catania?? Se ne è parlato per un certo periodo di tempo ma sui siti specializzati nessuna notizia al riguardo..anche in questo caso non c'è davvero nulla nero su bianco?

4- L'interporto di Catania è finito nel dimenticatoio oppure occorreranno i soliti 70 anni per vederlo ultimato?

5-Che fine ha fatto il sito internet legato al fantasmagorico motto "Catania Capitale del Mediterraneo"???? Che è successo? Sono finite le elezioni eh?......



Ecco alcuni punti su cui a volte mi lambicco il cervello, qualche idea in proposito?

Grazie mille per il lavoro svolto nei vari forum..siete una miniera preziosa!!
Ciao, PETRALOS! Tanto per cominciare, benvenuto in questo fantastico forum. Sei un etneo marca liotro?

Vediamo di risponderti...

1) Per quanto riguarda Bohigas, sì che ha prodotto qualcosa. Perché nel suo sito non ci sia scritto niente, non lo so, ma posso dirti che sono stato alla conferenza sul Fronte Mare che s'è tenuta qualche settimana fa al Katane Palace e c'erano due splendidi plastici del progetto, di tutto il lungomare. Disgraziatamente non avevo con me la macchina digitale.
Tempo fa, in un post, inserii alcune immagini del progetto, in pianta. Lo riporto alla fine.

2) Per quanto riguarda i grattacieli, due torri sono previste proprio al lungomare, in p.zza Nettuno, mentre altre nei pressi della stazione centrale. Ma di queste non ho notizie. Le definizioni di Scapagnini non so cosa vogliano dire.

3) Sui tram mi sono posto anch'io lo stesso dilemma. Mesi e mesi fa il progetto doveva essere presentato con una solenne conferenza stampa, ma non se n'è più parlato. Ho scritto un intervento a La Sicilia, che è stato pubblicato, ma non ho mai avuto alcuna risposta. Col tempo (con poco tempo, in verità), ho imparato a non credere alle scadenze prefissate da quest'amministrazione comunale.

4) Per l'interporto di Catania, come riportato in questo thread, sono giunti recentemente nuovi fondi e quindi penso che il progetto vada avanti, seppur lentamente.

5) I siti internet curati da quest'amministrazione fanno pena. Ce n'era uno splendido, sulla "Catania che verrà", erede dell'amministrazione comunale precedente, con tutti i video dei progetti di Catania. L'hanno chiuso. Forse non avevano i 20 euro annuali per pagare il dominio.

Quote:
Originally Posted by Sampei
[IMG]http://i2.************/qzrs6h.jpg[/IMG]

Scatta la «fase due» dell'ambiziosa operazione che ha come obiettivo la «restituzione» del mare alla città con la realizzazione compiuta del famoso waterfront sul modello di Barcellona. Sono tre, infatti, le proposte relative all'avviso di gara per la cosiddetta «viabilità di scorrimento da via del Rotolo a piazza Europa», da realizzarsi in project financing, che sono giunte nei giorni scorsi sul tavolo del responsabile unico del procedimento, l'ing. Tuccio D'Urso, direttore dell'Ufficio speciale emergenza traffico e sicurezza sismica nonché direttore generale del Comune. L'area di intervento è compresa tra la piazza Europa e i confini settentrionali del quartiere di Ognina.
Le proposte sono state inviate dall'Ati (Associazione temporale di imprese) impresa Scuto Michele Spa-Costruzioni Italiane Srl, dall'Ati Immobiliare Alcalà Srl-Gate Società Consortile Arl-Keynesia Srl e da Uniter Consorzio Stabile Arl. Nei prossimi giorni i plichi, al momento custoditi in cassaforte, verranno aperti per essere esaminati.
«Il punteggio da assegnare sarà globalmente pari a cento - spiega l'ing. D'Urso - da suddividere sulla base di tre elementi di valutazione in forza dei quali opereremo la scelta finale sul promotore: innanzitutto il miglior rapporto tra superfici in concessione e superfici in proprietà (45 punti), poi la minore durata dei tempi di concessione (45 punti), infine il minore tempo di realizzazione dell'opera (10 punti). Si tratta di parametri esclusivamente quantitativi, numerici e, quindi, oggettivi. Nessuna valutazione soggettiva, quindi, proprio per evitare la benché minima contestazione. Dopo l'individuazione del promotore, bisognerà effettuare la gara ad evidenza pubblica per la scelta dei concessionari».
Si possono prevedere dei tempi?
«Considerato quanto è avvenuto per i parcheggi interrati - osserva il direttore generale - credo che, scelto il promotore, entro un paio di mesi potremo andare alla gara pubblica. Per l'inizio dei lavori ci vorrà almeno un anno».
Un'operazione grandiosa oltre che stimolante.
«Un'operazione che ridarà a Catania - continua D'Urso - l'impronta di città affacciata sul mare e che del mare deve sfruttare tutte le risorse in termini di sviluppo turistico. Una volta conclusa l'opera, Catania nei nostri obiettivi deve diventare sede del benessere, del divertimento e del commercio, una meta capace di ospitare quattro-cinque milioni di turisti all'anno, quanti ne fa l'intera Sicilia. La riconquista del mare dev'essere la nostra vera ricchezza, dalla Plaia a Ognina».
«L'amministrazione comunale - conferma il sindaco Umberto Scapagnini - si scommette su questa grande operazione. Voglio sottolineare il grande contributo dei catanesi: le tre offerte pervenute da altrettante imprese locali è un segnale preciso del fatto che la nostra imprenditoria sta risorgendo dalle ceneri. Significa che c'è una gran voglia di lavorare per il bene della città».

[IMG]http://i2.************/qzrpmh.jpg[/IMG]
L'area di intervento

L'obiettivo dell'intervento, come si legge nella relazione illustrativa redatta dal direttore dell'Ufficio speciale emergenza traffico e sicurezza sismica, ing. Tuccio D'Urso, consiste nel completamento del viale Alcide De Gasperi al fine di assicurare il congiungimento di via del Rotolo con piazza Europa, nella riqualificazione del viale Ruggero di Lauria, nel tratto compreso tra piazza Europa e piazza del Tricolore, con la previsione di una carreggiata a due corsie e ampie isole pedonali, nella realizzazione di immobili su più livelli da adibire a centri commerciali e/o culturali e parcheggi ai margini delle carreggiate pedonali e sottostanti le carreggiate stradali costituenti viale Alcide De Gasperi.
Tali interventi dovranno essere realizzati previa revisione, completamento e integrazione, a carico del concessionario, degli strumenti progettuali attualmente disponibili e, più specificatamente, del progetto definitivo del viale Alcide De Gasperi e della progettazione preliminare del viale Ruggero di Lauria.
Importo presunto dell'opera: 25 milioni di euro.
A titolo di prezzo e quale contributo al fine di garantire il conseguimento dell'equilibrio economico-finanziario dell'investimento e della connessa gestione in relazione alla qualità del servizio da prestare, il Comune di Catania si riserva la facoltà di cedere all'aggiudicatario il diritto di superficie per l'intera durata della concessione (massimo 80 anni), ovvero la proprietà di parte o di tutti gli immobili, da adibire a centro commerciale, culturale e parcheggio, la cui realizzazione è prevista nel progetto e il cui utilizzo è connesso all'opera da affidare in concessione.

[IMG]http://i2.************/qzruxe.jpg[/IMG]
Il porto di Ognina

[IMG]http://i2.************/qzrwg4.jpg[/IMG]
Particolare del nuovo viale Artale Alagona
Sampei no está en línea   Reply With Quote
Old July 23rd, 2006, 01:05 PM   #207
Petralos79
CATANIA NON BACIA LE MANI
 
Petralos79's Avatar
 
Join Date: Jul 2006
Location: Catania
Posts: 213
Likes (Received): 3

TG Telejonica-Rete 8

Si Sampei anch'io sono marca Liotru originale!

Grazie per le info, dovremmo porceli più spesso certi problemi inerenti alla nostra città e magari dovremmo anche cercare di interpretare e contestualizzare correttamente le notizie che arrivano da palazzo degli elefanti e vengono poi di solito strumentalizzate dalla sua appendice politica che è quel "giornalaccio" de La Sicilia.

Ci tenevo a segnalare che su Telejonica-Rete8 il telegiornale delle 14:15 (+ o -) a volte compie delle inchieste sullo stato dei lavori di alcune opere pubbliche. Disgustato per l'asservimento del Tg locale di Antenna Sicilia (il cui argomento principale è la glorificazione dell'amministrazione di turno) mi sono convertito a questo.

Mitico, ad esempio, è stato un servizio di qualche giorno fa sullo stato dell'opera nei parcheggi scambiatori di Fontanarossa, Barriera e Villaggio Sant'Agata in cui in mezzo a spianate di terra gialla arsa dal sole (che dovrebbero essere i parcheggi!!) giacevano ruspe abbandonate e si aggiravano le anime in pena di uno o al massimo due impiegati (dove c'erano, visto che in due parcheggi la situazione era desertica anche dal punto di vista umano!) che fumavano e si grattavano "la panza".
Petralos79 no está en línea   Reply With Quote
Old July 23rd, 2006, 09:54 PM   #208
salvo86
Registered User
 
Join Date: Jun 2006
Location: Catania e Lyon
Posts: 1,089
Likes (Received): 178

Ragazzi, il water-front è un progetto senzazionale, ma stiamo attenti, non vorrei che sia un occasione di guadagno per i soliti pochi! Ad esempio, se si parla di restituzione del mare alla città, mi spiegate cosa c'entrano i grattecieli che non fanno altro che offuscare la vista di questo? e il parcheggio sotteraneo in piazza europa che senso ha? Ci sono moltissime cose che non mi quadrano! ps cmq telejonica è davvero un canale interessante
salvo86 no está en línea   Reply With Quote
Old July 24th, 2006, 01:33 AM   #209
Petralos79
CATANIA NON BACIA LE MANI
 
Petralos79's Avatar
 
Join Date: Jul 2006
Location: Catania
Posts: 213
Likes (Received): 3

Ragazzi mi son fatto un altro giretto sul sito di Bohigas & co. cercando di capirci di più ma tutto tace. Da quel che ho capito hanno progettato un bel po di roba in Italia, si parla infatti di studi per il waterfront di Bari, il porto di Genova ed il waterfront di Salerno...la domanda persiste: e Catania?????

Vi posto l'indirizzo dello studio associato di architettura:

http://www.mbmarquitectes.com/home.htm

ci sono anche un paio di indirizzi email, il mio ragionamento è il seguente:

-io cittadino pago le tasse;

-tu architetto vieni pagato per la tua "supposta" consulenza con le mie tasse;

-io ti mando una mail e ti chiedo cosa hai fatto degli studi sulla mia bella città.

Io invio una mail stanotte...hai visto mai rispondono e abbiamo materiale di prima mano?

Insistere ed insistere ancora qualche ragnetto salterà fuori dal suo buco, no?
Petralos79 no está en línea   Reply With Quote
Old July 24th, 2006, 04:31 PM   #210
s4Sco[86]
Registered User
 
Join Date: Apr 2006
Location: Milano & Catania
Posts: 1,018
Likes (Received): 48

vi posto questo link,che lascia un'atmosfera di incertezza

http://www.controinfo.org/news.asp?id=33
s4Sco[86] no está en línea   Reply With Quote
Old July 25th, 2006, 06:09 PM   #211
totu82
Registered User
 
Join Date: May 2006
Posts: 7
Likes (Received): 0

Programma triennale 2006-2008 Catania

Ciao ragazzi,

Nel sito web del nostro amato comune e' disponibile la "Proposta del Programma Triennale OO.PP. rimodulato 2006-2008 e dell'Elenco annuale 2006 attalmente in esame da parte della Giunta Municipale."

Se volete andate a consultarlo all'indirizzo:

http://www.comune.catania.it/portale...ramma_oopp.asp
totu82 no está en línea   Reply With Quote
Old July 25th, 2006, 10:52 PM   #212
salvo86
Registered User
 
Join Date: Jun 2006
Location: Catania e Lyon
Posts: 1,089
Likes (Received): 178

si,ma da come ho capito,in quel programma già molti interventi e conclusioni di lavori sono saltati
salvo86 no está en línea   Reply With Quote
Old July 28th, 2006, 07:39 PM   #213
s4Sco[86]
Registered User
 
Join Date: Apr 2006
Location: Milano & Catania
Posts: 1,018
Likes (Received): 48

vi posto qui il link per una webcam in via de gasperi per il lavori della ferrovia http://maxdrift.mine.nu:8080/Java1.html

è un favore fatto da un mio amico che ringrazio tantissimo..abita prorpio sopra il cantiere.lawebcam potrebbe non funzionare a volte nell'arco della giornata,ma poi basta riprovare ogni tanto
s4Sco[86] no está en línea   Reply With Quote
Old July 28th, 2006, 08:48 PM   #214
salvo86
Registered User
 
Join Date: Jun 2006
Location: Catania e Lyon
Posts: 1,089
Likes (Received): 178

Un'altra fetta di catania diventa finalmente area pedonale! Si sono infatti conclusi i lavori per la ripavimentazione e pedonalizzazione dell'arteria! Dopo tante note dolenti,in questa città ar4riva qualche bella notizia
salvo86 no está en línea   Reply With Quote
Old July 28th, 2006, 08:56 PM   #215
salvo86
Registered User
 
Join Date: Jun 2006
Location: Catania e Lyon
Posts: 1,089
Likes (Received): 178

VIABILITA': PRESENTATO NUOVO PIANO DEL TRAFFICO IN VIA DUSMET E NELLA ZONA SUD DI CATANIA



Una piccola rivoluzione positiva del traffico apporterà benefici all'intera zona sud di Catania ed in special modo all'area che ruota attorno a via Dusmet, divenuta ormai una trappola per automobilisti e camionisti. Parliamo del nuovo piano della viabilità di via Dusmet e via Vittorio Emanuele pensato, studiato attentamente dall'amministrazione Scapagnini ed in particolare dall'assessorato alla viabilità guidato da Santo Ligresti in stretta collaborazione con l'Autorità portuale retta da Santo Castiglione. Un progetto che partirà già dal mese di agosto e che è destinato a rendere molto più fluido il traffico automobilistico privato e quello pesante di autobus e camion in uno dei punti nevralgici di accesso alla città.
In pratica, secondo quanto previsto nel disegno predisposto dai funzionari e tecnici dell'Ufficio Traffico Urbano con a capo Corrado Persico, la via Dusmet dovrebbe diventare a senso unico da piazza Borsellino in direzione piazza dei Martiri con l'eccezione dei mezzi pesanti, autobus in prima linea, che avrebbero una corsia preferenziale nel senso inverso, a scendere dunque verso l'ex piazza Alcalà. Le auto private provenienti dalla Stazione, verranno invece convogliate in via Vittorio Emanuele che cambierà quindi senso di marcia, da piazza dei Martiri fino a piazza San Placido da dove poi si potrà raggiungere piazza Borsellino. Insomma, l'isolato diventerà una sorta di grande rotatoria che snellirà il traffico anche e soprattutto degli autobus. Ma non è tutto. La strada che costeggia il porto, quella per intenderci tra le mura di cinta dell'area portuale e gli archi della Marina, utilizzata come scorciatoia da tantissimi automobilisti che poi si infilano sotto glia archi per immettersi in via Dusmet, verrà chiusa al traffico proprio per eliminare i pericolosi incroci con coloro che transitano in via Dusmet provenienti da piazza Borsellino. La strada, di proprietà dell'Autorità portuale, verrà trasformata in un grande parcheggio destinato a cittadini e ai tantissimi clienti della pescheria. Quest'ultima soluzione e l'intero piano della viabilità è stato presentato questa mattina dall'assessore Ligresti e dal presidente Castiglione ai rappresentanti di vari enti interessati nel corso di una conferenza di servizi promossa dall'assessore nella sede dell'autorità portuale. Presenti, oltre a Ligresti e Castiglione, anche il dirigente della Polizia di Frontiera Michele Moretti, il tenente colonnello Giuseppe Granata della Guardia di Finanza, il dirigente della Questura Nicola Spampanato, il capitano in seconda della Capitaneria di Porto Antonino Zanghì, il comandante dei vigili urbani Aldo Torrisi, il direttore dell'Ufficio Traffico persico e il segretario generale dell'autorità portuale Massimo Sapienza. Tutti hanno accolto il progetto con entusiasmo, ben sapendo che verranno in questo modo eliminate le lunghe code che attualmente caratterizzano, a tutte le ore del giorno e della notte, una delle arterie più importanti di accesso e uscita della città.
Soddisfatti naturalmente l'assessore Ligresti e il presidente Castiglione. "Creeremo due grossi sensi unici -ha affermato l'assessore Ligresti- dando così respiro a tutta la zona. Era un piano molto atteso da tutti, come dimostra la grande partecipazione di oggi e l'assenso da parte di tutti gli intervenuti. Elimineremo in questo modo una stortura che creava caos e disordine. Contiamo di partire con la nuova viabilità già ad agosto, comunicheremo successivamente la data precisa. Ringraziamo tutti ed in particolare il presidente Castiglione per la preziosa collaborazione che ci ha dato. Naturalmente siamo disposti a raccogliere tutti i suggerimenti che ci perverranno ed eventualmente ad aggiustare in itinere il nostro piano".
"L'Amministrazione comunale ha fatto bene a ideare questo piano -ha sottolineato Castiglione- che ci consente di creare un parcheggio che metteremo a disposizione della città. I dettagli verranno definiti in una conferenza di servizi che mi premurerò di convoare al più presto. Intanto siamo contenti che l'intero progetto sia stato accolto bene da tutti gli enti. Non era più pensabile che si continuasse con questo caos e insieme stiamo riuscendo ad eliminarlo".
salvo86 no está en línea   Reply With Quote
Old August 2nd, 2006, 04:33 PM   #216
alleggiu
Sono io!!
 
alleggiu's Avatar
 
Join Date: Jul 2006
Location: the most beautiful CT in the world
Posts: 3,534
Likes (Received): 636

CATANIA e i Centri Commerciali

Salve a Tutti!!!
E' da tantissimo che leggo questo forum ma solo adesso ho deciso d scrivere qualcosa anche io!!

Come noi catanesi ben sappiamo, ma non sanno i non catanesi, l'area metropolitana di Catania è una delle zone italiane con maggior concentrazione di aree e centri commerciali (già costruiti, in costruzione e in progetto).
Ve ne faccio una lista qui di seguito per capire un po':
GIA' COSTRUITI E IN FUNZIONE
- Etnapolis (al momento tra i più grandi centri commerciali d'Italia).
- Auchan Catania La Rena ;
- Auchan Catania Misterbianco
- Centro Commerciale "Le Zagare" - San Giovanni la Punta (non ho trovato nessun sito internet)
- Centro Commerciale "Emmezeta" Giarre

IN COSTRUZIONE

- Parco Commerciale "I Portali" San Giovanni la Punta (in avanzato stato di costruzione, apertura prevista dicembre 2006)
- Parco Commerciale "La Tenutella" Misterbianco (prima pietra posata qualche tempo addietro.... e nulla più!!!).

IN PROGETTO
- Ipercoop Gravina di Catania (Progetto scartato per l'alta concentrazione di centri commerciali in zona)
- Mega Parco commerciale in zona Pigno a Catania (nessun'altra notizia!!)

Se poi consideriamo altri centri commerciali in altre provincie raggiungibili in meno di 40 minuti da Catania possiamo aggiungere:
- Centro Commerciale "Emmezeta" Melilli Siracusa;
- Auchan "Melilli" Siracusa;
- Centro commerciale "Carrefour" Siracusa;
- Centro Commerciale "Tremestieri" Messina

Poi, a chiusura di tutto c'è il costruendo centro commerciale all'ingrosso di Catania!!!

Sicuramente avrò dimenticato qualcosa!!! Se vi viene in mente altro aggiugerò i link.

Alla fine "sorge spontanea una domanda": Ma in Sicilia occidentale e specialmente a Palermo, come fanno senza tutto ciò???

Saluti
alleggiu no está en línea   Reply With Quote
Old August 2nd, 2006, 11:51 PM   #217
PANORMUS
Sono diventato papà :)
 
PANORMUS's Avatar
 
Join Date: Aug 2006
Location: PALERMO
Posts: 5,749
Likes (Received): 14

Palermo-Catania

Beh sul forum di Catania si parla tantissimo di Palermo, ma se visitate il forum di Palermo non si parla per niente di Catania, chissà perchè ve lo siete mai chiesti? La definizione città metropolitane è di tipo legislativo e niente di inventato, volevo solo ricordare a tutti voi che sapete dire che Palermo è una "grossa città" o altre cose peggiori, che Palermo è la 4 città italiana, nel 1200 era già una delle più grandi città europee, che è nata molto prima di Roma e figuratevi di Catania. E' stata capitale del Regno delle 2 sicilie ed entro il 2010 diventerà Capitale dell'Euromediterraneo. Conosco la splendida città di Catania, bellissima ed a livello industriale organizzatissima, anche se il terziario ha preso il sopravvento, i tempi della Milano del sud sono lontani anni luce ormai, la città entrata in uno stato di "decadenza" delle fabbriche ha fatto in fretta in furia a spostarsi sul terziario, vedasi tutte conversioni avvenute da fabbriche a centri commerciali. Inoltre Catania è una città molto piccola ( assolutamente imparagonabile a Palermo) ricordo solo che Palermo all'interno della sua città ha il parco più grande d'Europa, e considerando Palermo e cintura contiamo più abitanti di tutta la Sardegna. Inoltre andando a Catania si respira un'aria di provincialismo che a Palermo è ben difficile trovare a meno che non ti sposti in provincia.
PANORMUS no está en línea   Reply With Quote
Old August 2nd, 2006, 11:58 PM   #218
PANORMUS
Sono diventato papà :)
 
PANORMUS's Avatar
 
Join Date: Aug 2006
Location: PALERMO
Posts: 5,749
Likes (Received): 14

dimenticavo

passiamo al discorso monumenti, Palermo è seconda solo a Roma per monumenti e chiese ( Palermo di storiche se ne citano circa 300), inoltre Palermo ha uno dei porti italiani più importanti anche dell'aeroporto molto attivo, meno di Catania ma è ben comprensibile visto che in sicilia occidentale ci sono 1 aeroporto a palermo civile + 1 militare, 1 a trapani, 1 a lampedusa ed 1 a pantelleria. inoltre geograficamente la sicilia occidentale è più piccola di quella orientale. dimenticavo che dal porto di palermo è possibile raggiungere cagliari, tunisi, siviglia, livorno, napoli, salerno, civitavecchia, genova con partenze giornaliere e non certo casuali e che le navi da crociera sono ferme al nostro porto circa 2 navi a volta. dimenticavo le isole che offre la sicilia occidentale sono imparagonabili, ustica, levanzo, marettimo, favignana, mozia, stagnone, lampedusa, pantelleria. se volete che aggiungo altro basta chiedere e sarete accontentati. Dimenticavo io amo catania come amo tutta la mia regione, ripeto sul forum di palermo non c'è nessuna citazione a catania, qui sul forum di catania non si fa altro che parlare poco bene di palermo, sopratutto da persone che la conoscono poco o magari per niente. Saluti a tutti e forza palermo e forza catania e forza messina!!!
PANORMUS no está en línea   Reply With Quote
Old August 3rd, 2006, 12:26 AM   #219
GENIUS LOCI
No More Italian Mod
 
GENIUS LOCI's Avatar
 
Join Date: Nov 2004
Location: Milano
Posts: 37,950
Likes (Received): 13831

Quote:
Originally Posted by Palermo
Beh sul forum di Catania si parla tantissimo di Palermo, ma se visitate il forum di Palermo non si parla per niente di Catania, chissà perchè ve lo siete mai chiesti?
Forse avverto una puntina di antica rivalità storica tra Palermo e Catania

Ti do il benvenuto nel forum Palermo

Il fatto per cui si parla poco di Catania nel thread di Palermo è che purtroppo il thread di Palermo è "poco frequentato" e quindi si parla poco in assoluto
Infatti sono, sfortunatamente, pochi gli iscritti palermitani al forum, mentre ci sono un buon numero di catanesi (io invece sono di Milano anche se momentaneamente dal mio profilo qui a fianco non si può distinguere )
Ovviamente la cosa è casuale esswendo l'iscrizione al forum libera

Ci farebbe piacere se tu contribuissi a rinvigorire" il thread di Palermo con informazioni su progetti urbanistici e quant'altro della tua città
__________________
URBANFILE
GENIUS LOCI no está en línea   Reply With Quote
Old August 3rd, 2006, 09:51 AM   #220
alleggiu
Sono io!!
 
alleggiu's Avatar
 
Join Date: Jul 2006
Location: the most beautiful CT in the world
Posts: 3,534
Likes (Received): 636

Quote:
Originally Posted by alleggiu


Alla fine "sorge spontanea una domanda": Ma in Sicilia occidentale e specialmente a Palermo, come fanno senza tutto ciò???

Saluti
Scusatemi, io con la mia frase non volevo provocare nulla di quello che è successo nei Thread precedenti....
Mi chiedevo solo perchè in sicilia occidentale non esiste un'imprenditoria capace di fare investimenti così importanti. Zamparini sta cercando di fare qualcosa!!!
Comunque su questo Forum si parla di Catania, scusate la mia "uscita" quindi direi sia il saso di chiuderla qui!

Che ne pensate?

Saluti!!
__________________
I LOVE MY CiTy
alleggiu no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 


Reply

Tags
area metropolitana, catania, italia, italy, metropolitana, progetti, projects, sicilia, sicily

Thread Tools

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off



All times are GMT +2. The time now is 11:30 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11 Beta 4
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions Inc.
vBulletin Security provided by vBSecurity v2.2.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us