Sicilia turistica - Page 56 - SkyscraperCity
 

forums map | news magazine | posting guidelines

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Discussioni locali > Sud e Isole

Sud e Isole Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna, Sicilia


Global Announcement

As a general reminder, please respect others and respect copyrights. Go here to familiarize yourself with our posting policy.


Reply

 
Thread Tools
Old July 27th, 2010, 08:26 PM   #1101
Sampei
melior de cinere surgo
 
Sampei's Avatar
 
Join Date: Dec 2005
Location: Catania
Posts: 6,615
Likes (Received): 3157

Quote:
Originally Posted by brick84 View Post
Anni fa (vi ricordate lo spot con il cane tipo quello di Tequila e Bonetti?) la TIM girò uno spot sul litorale ispicese (Ragusa), precisamente la spiaggia dopo contrada Cozzo Cirica e Punta Castellazzo
Non è la prima volta che girano da noi: anche un altro spot Wind, quello col grande T-Rex, era stato girato in Sicilia, nell'Oasi di Vendicari.




Turismo: assessore Sicilia, contenti che star Usa facciano vacanze da noi

Catania, 27 lug. (Adnkronos) - "Dichiarazioni di star internazionali come Tom Cruise che annunciano 'quest'anno torno in Sicilia, è un paradiso terrestre', sono un incredibile ritorno d'immagine per la nostra isola, che bene fanno all'intero movimento turistico siciliano. E Cruise non si limitera' a frequentare tradizionali mete vip come Panarea, Stromboli o Taormina, ma insieme alla moglie Katie Holmes visitera' Catania, Lampedusa, Agrigento e Palermo, per conoscere i tanti volti della nostra terra". Lo ha detto l'assessore al Turismo della Regione Siciliana, Nino Strano, in merito alla notizia delle prossime vacanze in Sicilia della coppia Cruise-Holmes.





Quote:
Originally Posted by CRIME View Post
ragà mi son commosso. Troppo bello sto video. Manca poco, Sicilia arrivvoooooo...
Un altro bel video è il videoclip di "Siciliano" di Lucio Dalla:

__________________
«La lotta alla mafia dev'essere innanzitutto un movimento culturale che abitui tutti a sentire la bellezza del fresco profumo della libertà che si oppone al puzzo del compromesso morale, dell'indifferenza, della contiguità e quindi della complicità».

Paolo Borsellino
Sampei no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 
Old July 27th, 2010, 09:04 PM   #1102
giulietto16
Registered User
 
Join Date: Dec 2009
Posts: 945
Likes (Received): 1

Quote:
Originally Posted by Sampei View Post
Non è la prima volta che girano da noi: anche un altro spot Wind, quello col grande T-Rex, era stato girato in Sicilia, nell'Oasi di Vendicari.




Turismo: assessore Sicilia, contenti che star Usa facciano vacanze da noi

Catania, 27 lug. (Adnkronos) - "Dichiarazioni di star internazionali come Tom Cruise che annunciano 'quest'anno torno in Sicilia, è un paradiso terrestre', sono un incredibile ritorno d'immagine per la nostra isola, che bene fanno all'intero movimento turistico siciliano. E Cruise non si limitera' a frequentare tradizionali mete vip come Panarea, Stromboli o Taormina, ma insieme alla moglie Katie Holmes visitera' Catania, Lampedusa, Agrigento e Palermo, per conoscere i tanti volti della nostra terra". Lo ha detto l'assessore al Turismo della Regione Siciliana, Nino Strano, in merito alla notizia delle prossime vacanze in Sicilia della coppia Cruise-Holmes.







Un altro bel video è il videoclip di "Siciliano" di Lucio Dalla:


Ottime notizie!!!
ahah voglio vedere la Kate in via Etnea....
cmq il video è bellissimo.
ah,ho visto una pubblicità di un medicinale dove si vede belpasso.
giulietto16 no está en línea   Reply With Quote
Old July 28th, 2010, 01:15 AM   #1103
Alicata Dilecta
Registered User
 
Alicata Dilecta's Avatar
 
Join Date: Dec 2009
Location: Licata Sabbiadoro
Posts: 3,692
Likes (Received): 106

TURISMO Nasce il "Sicilian Open Golf"

L'assessorato al Turismo, Sport e spettacolo della Regione siciliana organizzerà per il prossimo triennio il circuito del "Sicilian Open Golf". Il progetto è promosso in collaborazione con la Federazione Italiana Golf e si svolgerà secondo il seguente calendario: European senior tour dal 5 al 10 ottobre 2010 presso Il Picciolo golf club di Castiglione di Sicilia (Ct); Pga european tour nel 2011 (periodo da definire) presso il Donnafugata Golf & Resort di Donnafugata (Rg); Pga european tour nel 2012 (periodo da definire) presso Il Verdura Golf Spa & Resort di Sciacca (Ag).

"Si tratta di un circuito - ha spiegato l'assessore Nino Strano - in cui gareggeranno i grandi nomi del golf, insieme a Vip appassionati di questo sport, per lanciare la Sicilia in un target del mercato turistico di grande rilevanza come è quello golfistico".

Il progetto, presentato dal Comitato regionale Sicilia della Federazione italiana Golf, e messo a bando dal dipartimento, prevede una spesa nel triennio pari a 8.279.242,20 euro per la quale l'assessorato regionale Turismo della Regione siciliana interviene con uno stanziamento complessivo pari a 5.499.242,20 euro (il 66,42 per cento della spesa prevista), attraverso fondi comunitari del Po Fesr 2007-2013, così distribuito negli anni: 2010: 1.029.997,40 euro; 2011: 2.244.972,40 euro; 2012: 2.224.272,40 euro.

Pertanto, la somma di 2.780.000,00 euro sarà oggetto del capitolato, dovendo la stessa essere garantita, tramite sponsorizzazioni, dall'aggiudicatario della gara. Il bando con il capitolato è visionabile sul sito dell'assessorato. Le istanze vanno presentate entro 13 settembre al servizio turistico regionale di Taormina.


fonte agnotizie
Alicata Dilecta no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 
Old July 28th, 2010, 03:10 PM   #1104
giovannimi1976
Registered User
 
giovannimi1976's Avatar
 
Join Date: Apr 2007
Location: Bagheria
Posts: 18,477
Likes (Received): 7270

Quote:
Originally Posted by Alicata Dilecta View Post
L'assessorato al Turismo, Sport e spettacolo della Regione siciliana organizzerà per il prossimo triennio il circuito del "Sicilian Open Golf". Il progetto è promosso in collaborazione con la Federazione Italiana Golf e si svolgerà secondo il seguente calendario: European senior tour dal 5 al 10 ottobre 2010 presso Il Picciolo golf club di Castiglione di Sicilia (Ct); Pga european tour nel 2011 (periodo da definire) presso il Donnafugata Golf & Resort di Donnafugata (Rg); Pga european tour nel 2012 (periodo da definire) presso Il Verdura Golf Spa & Resort di Sciacca (Ag).

"Si tratta di un circuito - ha spiegato l'assessore Nino Strano - in cui gareggeranno i grandi nomi del golf, insieme a Vip appassionati di questo sport, per lanciare la Sicilia in un target del mercato turistico di grande rilevanza come è quello golfistico".

Il progetto, presentato dal Comitato regionale Sicilia della Federazione italiana Golf, e messo a bando dal dipartimento, prevede una spesa nel triennio pari a 8.279.242,20 euro per la quale l'assessorato regionale Turismo della Regione siciliana interviene con uno stanziamento complessivo pari a 5.499.242,20 euro (il 66,42 per cento della spesa prevista), attraverso fondi comunitari del Po Fesr 2007-2013, così distribuito negli anni: 2010: 1.029.997,40 euro; 2011: 2.244.972,40 euro; 2012: 2.224.272,40 euro.

Pertanto, la somma di 2.780.000,00 euro sarà oggetto del capitolato, dovendo la stessa essere garantita, tramite sponsorizzazioni, dall'aggiudicatario della gara. Il bando con il capitolato è visionabile sul sito dell'assessorato. Le istanze vanno presentate entro 13 settembre al servizio turistico regionale di Taormina.


fonte agnotizie
Ci sarebbe anche un'altro bellissimo campo da golf di livello internazionale..e peraltro molto piu' recente e nuovo del Picciolo Golf Club..Le Madonie Golf club, perche' non includere anche quel bellissimo campo, inserito magicamente in un bellissimo contesto paesagistico, tra montagna e mare a due passi da Cefalu'...Resto veramente allibito dinanzi a certe cose..
giovannimi1976 no está en línea   Reply With Quote
Old July 28th, 2010, 03:25 PM   #1105
tuodeo
Francesco
 
tuodeo's Avatar
 
Join Date: May 2007
Location: Palermo
Posts: 472
Likes (Received): 18

Quote:
Originally Posted by giovannimi1976 View Post
Ci sarebbe anche un'altro bellissimo campo da golf di livello internazionale..e peraltro molto piu' recente e nuovo del Picciolo Golf Club..Le Madonie Golf club, perche' non includere anche quel bellissimo campo, inserito magicamente in un bellissimo contesto paesagistico, tra montagna e mare a due passi da Cefalu'...Resto veramente allibito dinanzi a certe cose..
Con Strano e Lombardo queste cose non dovrebbero stupirti più... anzi che non hanno incluso Villa Bellini
__________________
Vengono per insegnarci le buone creanze ma non lo potranno fare, perché noi siamo dèi
tuodeo no está en línea   Reply With Quote
Old July 28th, 2010, 04:20 PM   #1106
Alicata Dilecta
Registered User
 
Alicata Dilecta's Avatar
 
Join Date: Dec 2009
Location: Licata Sabbiadoro
Posts: 3,692
Likes (Received): 106

Quote:
Originally Posted by giovannimi1976 View Post
Ci sarebbe anche un'altro bellissimo campo da golf di livello internazionale..e peraltro molto piu' recente e nuovo del Picciolo Golf Club..Le Madonie Golf club, perche' non includere anche quel bellissimo campo, inserito magicamente in un bellissimo contesto paesagistico, tra montagna e mare a due passi da Cefalu'...Resto veramente allibito dinanzi a certe cose..
ne avevo sentito parlare, come anche il golf resort di mazara
Alicata Dilecta no está en línea   Reply With Quote
Old July 28th, 2010, 04:41 PM   #1107
brick84
Registered User
 
brick84's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 47,541

Quote:
Originally Posted by Sampei View Post
Non è la prima volta che girano da noi: anche un altro spot Wind, quello col grande T-Rex, era stato girato in Sicilia, nell'Oasi di Vendicari.


Grazie Sampei.

Quote:
Originally Posted by Alicata Dilecta View Post
L'assessorato al Turismo, Sport e spettacolo della Regione siciliana organizzerà per il prossimo triennio il circuito del "Sicilian Open Golf". Il progetto è promosso in collaborazione con la Federazione Italiana Golf e si svolgerà secondo il seguente calendario: European senior tour dal 5 al 10 ottobre 2010 presso Il Picciolo golf club di Castiglione di Sicilia (Ct); Pga european tour nel 2011 (periodo da definire) presso il Donnafugata Golf & Resort di Donnafugata (Rg); Pga european tour nel 2012 (periodo da definire) presso Il Verdura Golf Spa & Resort di Sciacca (Ag).
Ottimo!

Avanti così.

Quote:
Originally Posted by giovannimi1976 View Post
Ci sarebbe anche un'altro bellissimo campo da golf di livello internazionale..e peraltro molto piu' recente e nuovo del Picciolo Golf Club..Le Madonie Golf club, perche' non includere anche quel bellissimo campo, inserito magicamente in un bellissimo contesto paesagistico, tra montagna e mare a due passi da Cefalu'...Resto veramente allibito dinanzi a certe cose..
Quoto e aggiungo (come ricorda anche Alicata) quello di Mazara!


Pensavo che l'Ass. Strano avesse fatto parte del "rimpasto" alla Regione.
Evidentemente mi sono sbagliato. Ahimé.

Polemiche e battute a parte, penso che nel suddetto circuito "Sicilian Open Golf" ci siano anche le altre strutture: avrà dimenticato di citarle. Presumo (spero)!
__________________
"Quello che facciamo per noi stessi,muore con noi quello che facciamo per gli altri e per il mondo rimane, ed e’ immortale" - Albert Pine.

Ponte sullo Stretto di Messina - Prima parte
Ponte sullo Stretto di Messina - Seconda parte
brick84 no está en línea   Reply With Quote
Old July 28th, 2010, 04:58 PM   #1108
Alicata Dilecta
Registered User
 
Alicata Dilecta's Avatar
 
Join Date: Dec 2009
Location: Licata Sabbiadoro
Posts: 3,692
Likes (Received): 106

lasciamo perdere per quanto riguarda le dimenticanze,per moltissimi politicanti da decenni a questa parte,sconoscono ben trequarti di sicilia,per loro alcune aree non figurano nella mappa geografica...




Tom Cruise a Lampedusa, Busetta: “Sarà accolto come merita e lo invitiamo a girare un film in questa splendida isola

“Non posso che esprimere la mia soddisfazione e il mio compiacimento per la scelta di Tom Cruise di visitare l’arcipelago delle Pelagie”. E’ quanto afferma l’assessore al turismo di Lampedusa e Linosa Pietro Busetta. “Lampedusa – prosegue l’assessore ed economista - è stata scelta come location per molti film. Invito quindi la star internazionale Cruise a considerare la possibilità che qui possa essere girato un film con lui protagonista. Certamente si innamorerà della nostra terra e diventerà testimonial della bellezza dell’isola. Ci uniamo alla soddisfazione dell’assessore regionale al Turismo Nino Strano per essere stati scelti e cercheremo di preparare l’accoglienza che la star internazionale merita”.

fonte agweb
Alicata Dilecta no está en línea   Reply With Quote
Old July 28th, 2010, 04:59 PM   #1109
Alicata Dilecta
Registered User
 
Alicata Dilecta's Avatar
 
Join Date: Dec 2009
Location: Licata Sabbiadoro
Posts: 3,692
Likes (Received): 106

lasciamo perdere per quanto riguarda le dimenticanze,per moltissimi politicanti da decenni a questa parte,sconoscono ben trequarti di sicilia,per loro alcune aree non figurano nella mappa geografica...




Tom Cruise a Lampedusa, Busetta: “Sarà accolto come merita e lo invitiamo a girare un film in questa splendida isola

“Non posso che esprimere la mia soddisfazione e il mio compiacimento per la scelta di Tom Cruise di visitare l’arcipelago delle Pelagie”. E’ quanto afferma l’assessore al turismo di Lampedusa e Linosa Pietro Busetta. “Lampedusa – prosegue l’assessore ed economista - è stata scelta come location per molti film. Invito quindi la star internazionale Cruise a considerare la possibilità che qui possa essere girato un film con lui protagonista. Certamente si innamorerà della nostra terra e diventerà testimonial della bellezza dell’isola. Ci uniamo alla soddisfazione dell’assessore regionale al Turismo Nino Strano per essere stati scelti e cercheremo di preparare l’accoglienza che la star internazionale merita”.

fonte agweb
Alicata Dilecta no está en línea   Reply With Quote
Old July 28th, 2010, 10:32 PM   #1110
giovannimi1976
Registered User
 
giovannimi1976's Avatar
 
Join Date: Apr 2007
Location: Bagheria
Posts: 18,477
Likes (Received): 7270

Quote:
Originally Posted by tuodeo View Post
Con Strano e Lombardo queste cose non dovrebbero stupirti più... anzi che non hanno incluso Villa Bellini
Non mi piace la sterile e ripetitiva polemica politica..Palermo vs Catania..se sottolineo certe cose non e' per arrivare a parare sempre li, a parlare di Strano e Lombardo contro Cuffaro..e l'assessore mafioso di turno..Sarebbe opportuno invece indipendentemente dalla provenienza politica e geografica di chi ci amministra, conoscere il modo di ragionare, i criteri, le logiche che guidano tali scelte politiche prese da pochi, ma le cui conseguenze ricadono su milioni di siciliani..Non c'e' nessuna guerra o contrapposizione tra Palermo e Ct..anche perche' sono convinto che gli stessi amici catanesi si saranno accorti dell'incongruenza di certe scelte..E poi come vedi non si esclude solo Palermo, ma anche altre provincie.Mazara, altro campo escluso senza motivo..Questo e' un fatto grave, perche' un torneo di golf..non e' una semplice manifestazione sportiva..ma un vero e proprio evento economico, occasione di sviluppo turistico..Immaginiamo solo quanti arrivi registrera' l'aeroporto di Ct, in occasione dei due tornei di Castiglione e Donnafugata..,le presenze turistiche che si registreranno in quei periodi, le presenze alberghiere,il movimento di denaro alimentato da gente ricca del nord europa che verra' a seguire un torneo golfistico del Pga Tour ( anche se dubito che Strano possa alla fine realizzarli davvero)ecc..Ecco cio' che piu' da fastidio, l'ammistrazione di chi continua dare occasioni di sviluppo e di crescita economica e turistica sempre e solo a determinare aree, precludendole di contro clamorosamente alle altre..

Last edited by giovannimi1976; July 28th, 2010 at 10:43 PM.
giovannimi1976 no está en línea   Reply With Quote
Old July 28th, 2010, 11:29 PM   #1111
Alicata Dilecta
Registered User
 
Alicata Dilecta's Avatar
 
Join Date: Dec 2009
Location: Licata Sabbiadoro
Posts: 3,692
Likes (Received): 106

Cimino a presentazione Medifest

Il vicepresidente della Regione siciliana con delega all’Economia, Michele Cimino, ha partecipato presso la sede regionale della RAI, alla conferenza stampa di presentazione di Medifest, la festa dei popoli del Mediterraneo, che si svolgera’ a Menfi dal 30 luglio al primo agosto, che questo anno ospitera’ la delegazione ufficiale del Marocco. Alla conferenza stampa era presente il console generale marocchino, Youssef Balla. “Creare rapporti, conoscere e misurarsi – ha affermato l’assessore – con altri popoli del Mediterraneo, oltre ad essere importante per i rapporti commerciali, e’ fondamentale per i giovani che potranno conoscere coetanei di un altro Paese, allargare gli orizzonti e guardare verso il Mediterraneo e non sempre verso i paesi europei”. La manifestazione Medifest si sviluppera’ all’interno del centro storico di Menfi, dove le vie, i cortili, la piazza ,la balconata suggestiva sul Mar Mediterraneo, diventano un percorso inebriante fra sapori, folklore, artigianato, per rappresentare la cultura del Marocco e della Sicilia.

fonte agflash
Alicata Dilecta no está en línea   Reply With Quote
Old July 29th, 2010, 01:10 AM   #1112
Alicata Dilecta
Registered User
 
Alicata Dilecta's Avatar
 
Join Date: Dec 2009
Location: Licata Sabbiadoro
Posts: 3,692
Likes (Received): 106

SETTIMANA GATTOPARDIANA

Tutto pronto per il settimo premio internazionale "Tomasi di Lampedusa"

Presentazione di libri, musica, danza, moda e proiezioni di documentari sono alcuni degli appuntamenti che precederanno la cerimonia di consegna della settima edizione del premio letterario internazionale “Giuseppe Tomasi di Lampedusa”, che si svolgerà sabato 7 agosto, alle 20.30, nel giardino di Palazzo Filangeri-Cutò a Santa Margherita di Belìce.

La Giuria del Premio, presieduta da Gioacchino Lanza Tomasi, ha voluto assegnare il prestigioso riconoscimento alla memoria di Francesco Orlando per il libro “La doppia seduzione” (Einaudi). A ritirare il premio Luciano Pellegrini, figlio adottivo dello scrittore palermitano recentemente scomparso. Ospite dell'edizione 2010 l'attore Giuliano Gemma che, nel film “Il Gattopardo” di Luchino Visconti, ha interpretato il ruolo di un generale garibaldino.

Le iniziative della Settimana gattopardiana prenderanno il via domenica 1 agosto, alle 18.30, con la presentazione del volume “Giuseppe Tomasi di Lampedusa” (Flaccovio Editore) di Salvatore Savoia, una biografia aggiornata dell'autore de “Il Gattopardo”. Martedì 3 agosto, alle 21.30, nel giardino di Palazzo Filangeri-Cutò “Rosse emozioni e bianche trasparenze”, uno spettacolo di teatro, danza e moda che racconta l'anima mediterranea attraverso alcune delle figure emblematiche della cultura siciliana come La lupa o Giufà. In scena Liliana Abbene, accompagnata da Giancarlo Venturieri con la sua orchestra, le coreografie sono di Simonetta Falautano. Testi e regia di Vincenzo Catanzaro. La direzione artistica è affidata a Pino Bua.

Il terzo degli appuntamenti è per mercoledì 4 agosto alle 21, al teatro Sant'Alessandro con la proiezione di tre cortometraggi sui diritti delle donne, a realizzarli altrettante donne siciliane: “Fermiamo la mattanza” di Margò Cacioppo, “Silenzi e bugie” di Pina Mandolfo e Maria Grazia Lo Cicero e “Movimento delle donne in Sicilia negli anni ‘70” di Ambra Mangani. All'incontro interverranno l’editrice Gea Schirò, Antonella Maggio, consigliere comunale di Sambuca di Sicilia e Piera Fallucca, insegnante.

Venerdì 6 agosto, alle 20.30, appuntamento a Palazzo Filangeri-Cutò con la seconda edizione de “La Triscele che scrive: teatrofestival della scrittura siciliana contemporanea” (per una geografia della scrittura femminile). Ospiti della serata Leda Melluso con “La ragazza dal volto d’ambra” (Piemme), Giovanna Fiume con “Mariti e pidocchi. Storia di un processo e di un aceto miracoloso” (XL edizioni) e Emma La Spina con “Mille volte niente” (Piemme). La peculiarità de “La Triscele” è che tre le scrittrici si presenteranno reciprocamente e le letture dei brani diventeranno veri e propri momenti teatrali interpretati dalle attrici Patrizia D'Antona, Maria Teresa De Sanctis, Elda Nobile, Letizia Porcaro e Rina Rossitto. L'ideazione e la regia dell'evento, promosso dall'Associazione culturale Luminaria di Palermo, è di Margò Cacioppo. L'incontrò sarà moderato da Lucilla Alcamisi.

La Settimana gattopardiana si concluderà sabato 7 agosto, tre gli appuntamenti della giornata. Il primo alle 17, con l'inaugurazione della mostra “Operazione di soccorso della Guardia di Finanza – Valle del Belìce 1968” che si terrà presso il Museo della memoria, alle 18.30, al teatro Sant'Alessandro, la stampa e il pubblico incontreranno i familiari di Francesco Orlando e Giuliano Gemma, testimonial della settima edizione del “Tomasi di Lampedusa”, alle 20.30 cerimonia di premiazione dello scrittore Francesco Orlando per “La doppia seduzione” (Einaudi). A condurre la serata Lucilla Alcamisi. La direzione artistica dell'evento e l’organizzazione generale della Settimana gattopardiana sono di Rosy Abruzzo.


fonte agnotizie
Alicata Dilecta no está en línea   Reply With Quote
Old July 29th, 2010, 01:55 PM   #1113
tuodeo
Francesco
 
tuodeo's Avatar
 
Join Date: May 2007
Location: Palermo
Posts: 472
Likes (Received): 18

Quote:
Originally Posted by giovannimi1976 View Post
Non mi piace la sterile e ripetitiva polemica politica..Palermo vs Catania..se sottolineo certe cose non e' per arrivare a parare sempre li, a parlare di Strano e Lombardo contro Cuffaro..e l'assessore mafioso di turno..Sarebbe opportuno invece indipendentemente dalla provenienza politica e geografica di chi ci amministra, conoscere il modo di ragionare, i criteri, le logiche che guidano tali scelte politiche prese da pochi, ma le cui conseguenze ricadono su milioni di siciliani..Non c'e' nessuna guerra o contrapposizione tra Palermo e Ct..anche perche' sono convinto che gli stessi amici catanesi si saranno accorti dell'incongruenza di certe scelte..E poi come vedi non si esclude solo Palermo, ma anche altre provincie.Mazara, altro campo escluso senza motivo..Questo e' un fatto grave, perche' un torneo di golf..non e' una semplice manifestazione sportiva..ma un vero e proprio evento economico, occasione di sviluppo turistico..Immaginiamo solo quanti arrivi registrera' l'aeroporto di Ct, in occasione dei due tornei di Castiglione e Donnafugata..,le presenze turistiche che si registreranno in quei periodi, le presenze alberghiere,il movimento di denaro alimentato da gente ricca del nord europa che verra' a seguire un torneo golfistico del Pga Tour ( anche se dubito che Strano possa alla fine realizzarli davvero)ecc..Ecco cio' che piu' da fastidio, l'ammistrazione di chi continua dare occasioni di sviluppo e di crescita economica e turistica sempre e solo a determinare aree, precludendole di contro clamorosamente alle altre..
infatti hai travisato il commento, non era affatto una sterile e ripetitiva polemica politica, e non mi sono mai posto il problema della provenienza geografica dei politici di turno, ma la tendenza a decentrare le attività di interesse all'area orientale è un dato di fatto, e lo sarebbe stato anche se Strano fosse stato palermitano. Ogni commento che si fa in questo forum da un Palermitano o un Catanese viene sempre interpretato come fosse un richiamo a quella puerile e stupida diatriba Palermo vs Catania, la Sicilia è ben più ampia di Palermo e Catania.
__________________
Vengono per insegnarci le buone creanze ma non lo potranno fare, perché noi siamo dèi
tuodeo no está en línea   Reply With Quote
Old July 29th, 2010, 03:34 PM   #1114
brick84
Registered User
 
brick84's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 47,541



Che poi non sarebbe SOLO una questione Palermo vs Catania..... semmai Sicilia-occ. vs Sicilia-orien. !!!

Scherzi a parte, non ho notato proprio quello che dici tu (cioè che Strano sta concentrando molto la sua attenzione sul versante jonico (e non perchè catanese IMHO).

________________________________________________________________

comunque,

Catania
Al via la rassegna “Insulae, la musica in mezzo al mare"

CATANIA - Si svolgerà da venerdì 30 luglio a domenica 1 agosto, all’anfiteatro Turi Ferro della Villa Comunale di Gravina di Catania, la seconda edizione di “Insulae - La musica in mezzo al mare”, rassegna di canti e musiche dalle isole del mondo, un progetto del cantautore e ricercatore musicale Carlo Muratori realizzato dal Comune di Gravina di Catania con il patrocinio della Provincia regionale di Catania e dell’Assessorato al Turismo, Comunicazioni e Trasporti della Regione Siciliana.

La seconda edizione di “Insulae”, dopo il focus sul Mediterreaneo dello scorso anno, allarga gli orizzonti e abbraccia Africa e America Latina. La Sicilia come sempre sarà fulcro che si incunea tra le sonorità del Madagascar, la quarta isola più grande del mondo, e di Cuba, regina assoluta dei ritmi caraibici.

Le proprietà sonore, melodiche, ritmiche e timbriche, dei fenomeni musicali prodotti e realizzati nelle aeree insulari, da sempre costituiscono un interessante patrimonio culturale di primaria importanza. Vivere, operare, fare arte in condizioni di “isola-mento” dal continente determina uno stile chiaramente riconoscibile nelle varie sfere della produzione artistica e culturale. La rassegna Insulae vuole monitorare questi aspetti, con particolare riferimento a quelli di natura musicale e poetica, antica e contemporanea, popolare e colta.

Il direttore artistico, il cantautore Carlo Muratori: "Insulae è un girotondo variopinto; è l’istantanea che ferma per qualche giorno la lenta deriva delle terre galleggianti. Quest’anno è la seconda edizione di questa rassegna musicale, che per i tempi bui che stiamo vivendo è già un miracolo. Lo dobbiamo alla comunità intraprendente di Gravina di Catania e alla sua coraggiosa amministrazione".

"L’isola siciliana ospiterà due sorelle lontanissime, legate da un sottile filo di storia e di culture, Madagascar e Cuba. Saranno tre serate di memoria e di ricordi, di festa, balli e musiche. E poi ci saranno i canti immortali di Rosa Balistreri, grande encantadora siciliana morta venti anni fa. La Sicilia che per tre sere diventa isola madre, o semplicemente grande sorella per raccontare e raccontarsi con le sue parole di vento e di pietra".

Il sindaco Domenico Rapisarda. "Quest’anno Insulae ospiterà rappresentanti provenienti da isole a noi geograficamente lontane, Cuba e Madagascar, ma molto vicine a noi per il file-rouge che ci collega con quelle meravigliose terre. Ascolteremo le sonorità di queste lontane isole e siamo certi che saranno protagoniste assieme a quelle che la Sicilia ci farà ascoltare con i suoi rappresentanti. Un ideale viaggio che ci aiuterà a capire meglio la nostra Sicilia, crocevia di cultura, e che servirà a creare le premesse per la realizzazione di una rete di interscambi culturali con le realtà delle isole ospitate".

L’ingresso agli spettacoli è gratuito.


29/07/2010

lasiciliaweb.it
__________________
"Quello che facciamo per noi stessi,muore con noi quello che facciamo per gli altri e per il mondo rimane, ed e’ immortale" - Albert Pine.

Ponte sullo Stretto di Messina - Prima parte
Ponte sullo Stretto di Messina - Seconda parte
brick84 no está en línea   Reply With Quote
Old July 29th, 2010, 04:07 PM   #1115
Alicata Dilecta
Registered User
 
Alicata Dilecta's Avatar
 
Join Date: Dec 2009
Location: Licata Sabbiadoro
Posts: 3,692
Likes (Received): 106

Un punto di Informazione turistica in Piazza Attilio Regolo

I soci annunciano l’apertura di un punto di informazione turistica che sarà allestito martedì 27 luglio 2010 nella centralissima Piazza Attilio Regolo, accanto al Bar del Porto.
Presso il punto di informazioni al turista di Piazza Attilio Regolo, che sarà operativo per tutto il periodo estivo, si potranno acquistare le nostre guide e prenotare le escursioni e le visite guidate della GRANGELA, della “THOLOS” di via Marconi, del CASTEL SANT’ANGELO e dell’omonimo PARCO ARCHEOLOGICO, della Chiesa rupestre di SAN CALOGERO ed infine dello straordinario ipogeo STAGNONE PONTILLO.
La realizzazione dello stand, presidiato dall’Associazione Archeologica Finziade, è stata resa possibile grazie ad una fattiva collaborazione con la Proloco di Licata che in contemporanea gestirà un altro info point presso il chiostro San Francesco di Corso Vittorio Emanuele.
Cogliamo l'occasione per ringrazie il Presidente della Proloco di Licata, Angelo Carità, per la disponibilità mostrata nell'organizzazione di questo progetto


fonte ass archeolgocia finziade licata
Alicata Dilecta no está en línea   Reply With Quote
Old July 30th, 2010, 02:03 PM   #1116
logan1975
Registered User
 
logan1975's Avatar
 
Join Date: Mar 2007
Posts: 17,223
Likes (Received): 7767

Taormina, il business degli alberghi

Risorge il "Metropole", gli affari definiti o quasi aspettando il Golf Resort

[IMG]http://i25.************/2w49ni9.jpg[/IMG]

Emanuele Cammaroto
TAORMINA
La crisi economica in città rimane e a detta di diversi operatori finanziari sembra anzi essere destinata a consolidarsi nella stagione autunnale, ma Taormina rimane al centro di numerosi investimenti nel settore alberghiero. Si parla di grandi manovre ed affari strabilianti. L'intero settore è decisamente interessato da frenetiche trattative che si susseguono senza sosta.
Dunque, esattamente un anno dopo l' "Imperiale", è stato inaugurato in questi giorni anche l'hotel Metropole, altra struttura di lusso che è tornata disponibile dopo tanti anni di abbandono. Il "Metropole" è stato riaperto dopo ben 40 anni di chiusura. Si amplia, dunque, la qualità dell'offerta alberghiera a cinque stelle. All'orizzonte potrebbe esserci nei prossimi mesi l'avvio dei lavori di recupero del villagio Le Rocce sul quale però rimane in atto una vertenza tra Comune e Provincia di Messina, con la casa municipale taorminese che ha sin qui posto un vincolo naturalistico sull'area destinata alla riqualificazione del complesso nella baia di Mazzarò. A tal riguardo Palazzo dei Leoni aveva a sua volta già indetto e portato avanti un iter di project financing per consentire il maquillage del sito.
È giallo, invece, circa un annuncio immobiliare che ha pubblicamente reso nota la notizia inerente una catena alberghiera di Taormina che sarebbe in vendita. Si parla di una catena composta da cinque hotel a reddito e precisamente: 1 albergo a 5 stelle da 83 camere, e 4 hotels a 4 stelle con un totale di 318 camere. Rendita annua del 7,50%. Sempre nel medesimo annuncio si parla di «prezzo richiesto 140 milioni di euro». Sinora gli albergatori locali non hanno confermato questa notizia e si è anzi registrata qualche smentita ma certamente è una voce che fa capire come attorno a Taormina, al confine tra ipotesi e fatti concreti, si muove comunque tuttora un enorme interesse da parte di privati verso il mercato alberghiero. Un altro noto albergo, anch'esso cinque stelle, portrebbe passare di mano, e viene ritenuto al centro di una trattativa che va avanti, con il coinvolgimento nel caso specifico di un gruppo privato che fa capo ad un imprenditore messinese.
Chi ha già investito e parecchio in termini economici su Taormina è la "Orient Express", che nei mesi scorsi ha rilevato per 81 milioni di euro il centralissimo Hotel Timeo e il Sant'Andrea a Mazzarò. I prossimi anni potrebbero portare al recupero di altri ruderi che le rispettive proprietà intendono riportare alla luce: è il caso del "Castellammare" in via Pirandello e dell' Hotel Moderno a Villagonia. Da decifrare il futuro di Villa Mon Repos, storico dancing che è stato acquistato due anni fa per circa 6 milioni di euro da un gruppo immobiliare di Modena. La sede del vecchio "Toutva" sarebbe stata destinata alla nascita di una struttura ricettiva ma i tempi per una svolta potrebbero essere ancora abbastanza lunghi. Incidono su questa vicenda i "paletti" posti dal Comune di Taormina sulla edificabilità in via Pirandello, dove la casa municipale ha stoppato alcuni progetti presentati nell'ambito del Prusst perchè, in pratica, non vuole ulteriori realizzazioni edilizie nè pertanto altri grandi complessi ricettivi. Si teme, di riflesso, un aggravio sulla tenuta già disastrosa del sistema fognante. La rete, nella zona litoranea, è nuovamente scoppiata lunedì.
Nel panorama alberghiero va, infine, sottolineata la discesa in campo, ormai ufficiale, di una compagnia turistica maltese, che di recente ha annunciato la firma di un contratto per la gestione di due golf resort attualmente in costruzione in Sicilia: uno è il "Wyndham Catania Golf Resort", l'altro è il "Corinthia Taormina Golf Resort", nome che da questo momento assume ufficialmente la struttura in costruzione, sita a Trappitello, in contrada Vareggio. Il campo da golf di Trappitello dovrebbe essere "battezzato" nel primo trimestre del 2012. Il cinque stelle della "Perla" metterebbe a disposizione degli ospiti 130, tra camere e suite, e 158 unità abitative. I maltesi di "Chi Hotels and Resorts" hanno già siglato un accordo ventennale di management con la proprietà dei terreni di Vareggio, ovvero con la società "Off Side".

fonte:gazzettadelsud.it
__________________
North-east of Sicily

Lasciate entrare il cane coperto di fango: si può lavare il cane e si può lavare il fango, ma quelli che non amano né il cane, né il fango, quelli no, non si possono lavare.
Jacques Prévert
logan1975 no está en línea   Reply With Quote
Old July 30th, 2010, 04:04 PM   #1117
brick84
Registered User
 
brick84's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 47,541



Ottimo.
______________________________________________________________

Notizie Economia: Vacanze, in Sicilia scendono i prezzi delle case al mare
lunedì 26 luglio 2010

E' la Sicilia una delle regioni in cui si è registrato un sensibile ribasso dei prezzi delle quotazioni delle abitazioni nelle località turistiche di mare. Nel secondo semestre del 2009, il calo è stato del 7,2 per cento.
Nel resto di Italia, situazione critica anche per la Basilicata (-8,8%), la Campania che ha messo a segno una riduzione del 3,9% e la Puglia del 3,8%. Buona la performance, invece, dell'Emilia Romagna (-0,6%).
Se in Sicilia, nel secondo semestre del 2009, le quotazioni della seconda casa hanno registrato una diminuzione del 7,2%, resta sempre dinamico il mercato immobiliare di Taormina dove si registrano anche alcune richieste di soluzioni indipendenti di prestigio da parte di stranieri. In lieve ribasso le quotazioni di Milazzo.
Sul mercato delle seconde case invece si registra un aumento della domanda, prevalentemente da parte di turisti provenienti dal nord Italia ed in particolare da Milano, Torino e Genova, oltre ad acquirenti provenienti dalla citta' di Messina.
Sono sempre piu' rari invece gli acquisti di prima casa da parte di acquirenti messinesi, che fino al 2006 avevano acquistato a Milazzo, ma che adesso non riescono piu' ad acquistare a causa dei prezzi elevati.
A comprare la casa vacanza sono in genere famiglie alla ricerca di bilocali e trilocali con vista mare e dal valore compreso tra 100 e 140 mila euro.
A Taormina si registra una rallentamento del mercato della seconda casa, nonostante la domanda sia ancora molto dinamica. La sensazione e' che i potenziali acquirenti vogliano aspettare un ridimensionamento dei prezzi. In aumento, invece, la domanda di abitazioni nel centro di Taormina, dove negli ultimi tempi si registra anche un turn over molto forte sulle attivita' commerciali, con negozi storici che chiudono.
Sempre ambite le abitazioni situate a Giardini Naxos, in particolare sul lungomare Regina Margherita dove per soluzioni fronte mare si registrano quotazioni medie di 2000-2500 euro al mq.

Fonte
__________________
"Quello che facciamo per noi stessi,muore con noi quello che facciamo per gli altri e per il mondo rimane, ed e’ immortale" - Albert Pine.

Ponte sullo Stretto di Messina - Prima parte
Ponte sullo Stretto di Messina - Seconda parte
brick84 no está en línea   Reply With Quote
Old July 30th, 2010, 05:03 PM   #1118
Alicata Dilecta
Registered User
 
Alicata Dilecta's Avatar
 
Join Date: Dec 2009
Location: Licata Sabbiadoro
Posts: 3,692
Likes (Received): 106

Beni culturali: per 60 siti gestione integrata pubblico-privato, presentati i bandi

Sono stati presentati, ieri, dall’assessore regionale dei Beni culturali e dell’Identità siciliana, Gaetano Armao, i bandi, 5 distinti in 17 lotti di gara, di rilevanza internazionale per la gestione integrata dei servizi al pubblico di 60 fra musei e siti culturali siciliani. Si avvia in tal modo un rapporto sinergico fra pubblico e privati volto alla gestione e alla valorizzazione dei beni culturali siciliani. Una scelta di campo precisa, compiuta dalla Regione siciliana con l’assessorato dei Beni culturali e dell’Identità siciliana, che intende incrementare l’appeal di siti e musei, ampliando e migliorando la gamma di servizi per visitatori e turisti. Un connubio che si gioverà delle capacità imprenditoriali dei privati e del controllo di gestione che sarà assicurato dalla
pubblica amministrazione. Gli imprenditori dovranno formulare una offerta articolata in un parte tecnica (piani gestione dei servizi, delle attività di valorizzazione, delle mostre ed eventi culturali, dei servizi di informazione e della attività didattiche e del servizio di guida) ed una economica (con l’indicazione dei corrispettivi su fatturati, canoni e introiti da vendita dei biglietti). Fra i servizi messi a bando quelli editoriali e librari, di gestione dei punti vendita, del guardaroba, della caffetteria e della biglietteria. Fra i siti interessati il parco archeologico della Valle del Templi di Agrigento, il teatro greco romano di Taormina, la casa museo di Giovanni Verga e quella di Luigi Pirandello, il Duomo di Monreale, il Castello della Zisa di Palermo; la Galleria regionale di Palazzo Abatellis (Palermo),la Galleria regionale di Palazzo Bellomo e il Castello di Maniace (Siracusa), l’area archeologica di Segesta (Trapani), i teatri Romano e Odeon di Catania.


fonte agflash
Alicata Dilecta no está en línea   Reply With Quote
Old July 30th, 2010, 08:43 PM   #1119
CRIME
Registered User
 
CRIME's Avatar
 
Join Date: Mar 2009
Location: Caserta
Posts: 6,797
Likes (Received): 2221

anche i grandi team scelgono la Sicilia....team Clichè skateboarding



tra i più grande skaters Italiani compare un nome Siciliano, Mauro Caruso, di Catania. Siatene orgogliosi....grande Mauro....

__________________
il Vesuvio sulla costa fuma. Il vento porta zolfo e aroma. Il golfo ispira il poema di una sirena protagonista di questa odissea. Mi diede le note come dote con gli occhi come la notte pelle come latte mare come letto, ti canto questo sonetto, che tratta di un ritratto fatto ad una dea... mi devi credere...
Partenope e' piu' bella di Venere
CRIME no está en línea   Reply With Quote
Old July 30th, 2010, 11:55 PM   #1120
brick84
Registered User
 
brick84's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 47,541

TURISMO - LA SICILIA PROTESTA

[IMG]http://i26.************/14e8hmg.jpg[/IMG]

Gli albergatori e gli operatori del turismo, insieme ai dipendenti delle loro imprese, affolleranno dalle 21 di oggi la bella piazza barocca del Duomo di Acireale, nel sit-in di protesta indetto dal Consorzio Acireale Hotels.

Capitanata dal presidente del consorzio Salvo Zappalà, la manifestazione riceve adesioni in crescendo – tra le ultime anche quelle della Faita e degli albergatori di Salina Isola Verde – che potrebbero rapidamente estenderla ad altre aree della Sicilia colpita, in particolare sulla Costa Acese, da gravi perdite di arrivi e presenze soprattutto internazionali, e da un ancor più forte calo di fatturato.

I danni risultano ingenti in tutto l’indotto, gli operatori balneari lamentano fatturato in calo del 30% rispetto a luglio del 2009, mentre per gli operatori della Costa Acese – esclusa quindi Taormina – si parla di business ridotto di un 50% circa.

Le richieste alle istituzioni

La protesta parla alle istituzioni regionali, alle quali gli operatori chiedono anzitutto che sia colmato il vuoto di potere che ha investito l'intera industria del turismo in Sicilia.

«Soprattutto dal 2005 a ora – spiega Mario Bevacqua, titolare di Trimondo Viaggi di Catania – quando le competenze delle abolite APT e aziende di soggiorno sono state trasferite alle Province, che però non ne hanno assorbito il personale esperto. Da allora siamo privi di qualsiasi pianificazione per la Sicilia. Per fare un esempio, Taormina Arte è stata finanziata un mese prima della realizzazione, magari abbiamo il concerto di Ligabue ma nessuno lo ha saputo fino a poche settimane prima. Sul mercato internazionale è come non esistere, non si può lavorare così».

Gli operatori acesi chiedono dunque anzitutto la creazione di un’agenzia unica che renda operativa la legge regionale n.10/2005 per lo sviluppo turistico della Regione; lo sblocco dei relativi finanziamenti; la revisione dell’assetto aeroportuale regionale e i decreti attuativi dei distretti turistici locali pensati dall’assessore regionale al turismo Nino Strano.

«Forze sane in un nuovo gruppo di pressione»

«Oggi ad Acireale ci siamo tutti – dice Bevacqua – iscritti di tutte le associazioni di settore, la protesta è totalmente trasversale. Perché siamo stanchi di subire dall’alto una politica che non sa come si fa il turismo. Noi imprenditori sappiamo come si fa, ma non riusciamo a prospettare alla politica un progetto adeguato. Rivolgiamo un appello a tutte le forze sane del settore, che contribuiscano a un gruppo di pressione organizzato e coerente, che si faccia portatore di un progetto valido per tutta l’industria del turismo italiano».Gli albergatori e gli operatori del turismo, insieme ai dipendenti delle loro imprese, affolleranno dalle 21 di oggi la bella piazza barocca del Duomo di Acireale, nel sit-in di protesta indetto dal Consorzio Acireale Hotels.

fonte: sicily-news.it
__________________
"Quello che facciamo per noi stessi,muore con noi quello che facciamo per gli altri e per il mondo rimane, ed e’ immortale" - Albert Pine.

Ponte sullo Stretto di Messina - Prima parte
Ponte sullo Stretto di Messina - Seconda parte

Last edited by brick84; July 31st, 2010 at 12:01 AM.
brick84 no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 


Reply

Tags
catania, palermo, sicilia, turismo

Thread Tools

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off



All times are GMT +2. The time now is 02:57 AM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11 Beta 4
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions Inc.
vBulletin Security provided by vBSecurity v2.2.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us