TORINO | Università degli studi di Torino - Page 56 - SkyscraperCity
 

forums map | news magazine | posting guidelines

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Architettura ed urbanistica in Italia > Progetti in corso


Global Announcement

As a general reminder, please respect others and respect copyrights. Go here to familiarize yourself with our posting policy.


Reply

 
Thread Tools
Old June 7th, 2019, 03:01 PM   #1101
Fisherozzo
Registered User
 
Join Date: Aug 2012
Location: Torino
Posts: 1,023
Likes (Received): 1126

Bomba finalmente, The Student Hotel a Firenze ha fatto un lavorone con recupero molto ben fatto di un edificio storico enorme. Se prendono le ex-poste di via nizza o la cavallerizza godo, ma a prescindere sarà sicuramente una garanzia di intervento/recupero di qualità
__________________

Taut11 liked this post
Fisherozzo no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 
Old June 10th, 2019, 05:36 PM   #1102
fabrik
Registered User
 
Join Date: Jan 2005
Posts: 19,206
Likes (Received): 5678

8/3



Quote:
CENTRO DI RICERCA DI BIOTECNOLOGIE E MEDICINA TRASLAZIONALE
.
��Presentato oggi il progetto di realizzazione del secondo lotto del Centro di Ricerca di Biotecnologie e Medicina Traslazionale
.
��Si affiancherà al Centro di Biotecnologie Molecolari (via Nizza 52), con il quale costituirà il polo pre-clinico del Parco della Salute e delle Scienze
.
��Il progetto è finanziato con oltre 30milioni di € dalla @regionepiemonte
.
��Il nuovo edificio sarà alto 23m, per una superficie complessiva di 25.933mq, comprensiva di laboratori e aree parcheggio
.
⏱Il completamento dell'opera è previsto entro aprile 2022
__________________
.

MayuriK liked this post

Last edited by fabrik; June 10th, 2019 at 05:42 PM.
fabrik no está en línea   Reply With Quote
Old June 10th, 2019, 05:47 PM   #1103
fabrik
Registered User
 
Join Date: Jan 2005
Posts: 19,206
Likes (Received): 5678

sempre a marzo ci sarebbero dovute essere novità importanti per il progetto del campus scientifico di Grugliasco, ma non si è più saputo nulla

Quote:
L’affidamento delle attività di progettazione definitiva per la realizzazione e il mantenimento per 20 anni, sarà completata entro marzo 2019, mentre i lavori, organizzati per fasi, avranno la durata di 3 anni.
http://www.comune.grugliasco.to.it/c...i-di-euro.html
__________________
.
fabrik no está en línea   Reply With Quote
Old June 10th, 2019, 06:31 PM   #1104
Check87
Registered User
 
Join Date: Dec 2012
Posts: 19
Likes (Received): 4

Quote:
Originally Posted by fabrik View Post
8/3

Come mai 2022? Non capisco così ci sia ancora da fare per cui sono necessari ancora 3 anni. Qualcuno ha qualche dettaglio?
Check87 no está en línea   Reply With Quote
Old June 10th, 2019, 06:47 PM   #1105
fabrik
Registered User
 
Join Date: Jan 2005
Posts: 19,206
Likes (Received): 5678

perchè ad oggi c'è solo metà edificio
https://www.google.com/maps/@45.0512.../data=!3m1!1e3
__________________
.
fabrik no está en línea   Reply With Quote
Old June 10th, 2019, 10:08 PM   #1106
Oscaruzzo
Registered User
 
Oscaruzzo's Avatar
 
Join Date: Sep 2011
Posts: 7,270
Likes (Received): 4704

Quote:
Originally Posted by fabrik View Post
8/3


Chissà se un giorno riusciremo a costruire qualcosa di bello...
Oscaruzzo no está en línea   Reply With Quote
Old June 11th, 2019, 03:31 AM   #1107
Italian traveller
Registered User
 
Join Date: May 2012
Location: Torino
Posts: 96
Likes (Received): 131

Quote:
Originally Posted by fabrik View Post
8/3

Io non ho seguito molto questo progetto ma credo ci siano grandi probabilità che la sua realizzazione abbia avuto problemi abbastanza grossi...ovviamente però non essendo un'opera della stessa importanza/appariscenza della metro o del grattaregione nessuno ci ha fatto caso.
Sono parecchio sicuro infatti che l'esterno infissi a parte sia così da forse una decina di anni o poco meno, io abitavo ancora dai miei in zona mauriziano e ricordo benissimo che per mesi mi affacciavo dal balcone vedendo il retro della struttura senza notare progressi.
Anzi mi sembra anche che da almeno 2-3 anni l'università parli di una apertura per novembre dell'anno corrente e invece nulla.
Boh, vedremo quanto ci vorrà ancora
Italian traveller no está en línea   Reply With Quote
Old June 11th, 2019, 12:09 PM   #1108
Darth Lagan
Registered User
 
Darth Lagan's Avatar
 
Join Date: Jul 2011
Location: Torino
Posts: 3,527
Likes (Received): 1047

questo è lo stato attuale dell'edificio. La foto non è un granché, scusate.
P90611-120221.jpg
__________________
Suma propi bin ciapà
Darth Lagan no está en línea   Reply With Quote
Old June 11th, 2019, 03:56 PM   #1109
ApfelToo
Registered User
 
Join Date: Apr 2011
Posts: 552
Likes (Received): 281

Quote:
Originally Posted by fabrik View Post
sempre a marzo ci sarebbero dovute essere novità importanti per il progetto del campus scientifico di Grugliasco, ma non si è più saputo nulla


http://www.comune.grugliasco.to.it/c...i-di-euro.html
è ancora in fase di aggiudicazione.

https://webapps.unito.it/gestione_ba...cerca=+Ricerca
__________________

fabrik liked this post
ApfelToo no está en línea   Reply With Quote
Old June 13th, 2019, 08:06 AM   #1110
fabrik
Registered User
 
Join Date: Jan 2005
Posts: 19,206
Likes (Received): 5678

Quote:
Originally Posted by fabrik View Post
«Uno studentato da 380 posti in centro città»

(Corriere)


(La Stampa)
forse è questa

Ream investe quasi 9 milioni di euro per una residenza in via Belfiore
Quote:
Una nuova residenza studentesca, con circa 350 posti letto, nascerà a Torino, in via Belfiore, con un investimento di 8,8 milioni di euro. Lo ha annunciato la Ream Sgr [...] l’immobile di circa 16 mila metri quadrati [...]. La residenza sarà data in gestione a un operatore specializzato. [...] »
(La Stampa)
__________________
.
fabrik no está en línea   Reply With Quote
Old June 13th, 2019, 08:13 AM   #1111
fabrik
Registered User
 
Join Date: Jan 2005
Posts: 19,206
Likes (Received): 5678

questo il palazzo, subito dietro la ex sede Fiat di corso Marconi
https://www.google.com/maps/place/Vi...63!4d7.6789179
__________________
.
fabrik no está en línea   Reply With Quote
Old June 13th, 2019, 08:17 AM   #1112
fabrik
Registered User
 
Join Date: Jan 2005
Posts: 19,206
Likes (Received): 5678

Quote:
Originally Posted by Far[t] away View Post
Ma che prezzi hanno gli "affitti" in queste strutture?
The student hotel circa 1000€ al mese, compresi tutta una serie di servizi di varia natura
__________________
.

Far[t] away liked this post
fabrik no está en línea   Reply With Quote
Old June 13th, 2019, 10:50 AM   #1113
Far[t] away
Registered User
 
Join Date: Oct 2012
Posts: 590
Likes (Received): 281

Meco
__________________

derit, Marcelo Tag, Pupi11 liked this post
Far[t] away no está en línea   Reply With Quote
Old June 18th, 2019, 08:15 AM   #1114
fabrik
Registered User
 
Join Date: Jan 2005
Posts: 19,206
Likes (Received): 5678

Nell’ex Palazzina di Odontoiatria il Centro di simulazione medica
Quote:
Nasce a Torino il primo centro in Italia di simulazione medica per la didattica universitaria. L’inaugurazione ieri nella ex Palazzina di Odontoiatria, sede della Scuola di Medicina dell’Università. Il centro, realizzato grazie alla Compagnia San Paolo, è collocato in uno spazio di circa 200 metri quadri ed è dotato dei più aggiornati modelli a manichino, di innovativi sistemi di videocamere e audio per la simulazione medica. Obiettivo, l’esercizio di pratiche diagnostiche e terapeutiche in grado di rendere la simulazione sempre più realistica.
(Corriere)
__________________
.
fabrik no está en línea   Reply With Quote
Old July 6th, 2019, 09:25 AM   #1115
fabrik
Registered User
 
Join Date: Jan 2005
Posts: 19,206
Likes (Received): 5678

Spazi angusti, lite all’Università perlo scalo Vallino

Quote:
Nell’ultima riunione del consiglio di amministrazione dell’Università, è stata votata l’istituzione del «gruppo di coordinamento» per il completamento e avvio del Centro di ricerca di biotecnologie e medicina traslazionale. [...] una task force che avrà il compito di trovare un equilibrio tra i vari dipartimenti che l’ateneo ha deciso di traslocare allo scalo Vallino dove la futura convivenza è iniziata nel peggiore dei modi.

[...] Un mese fa gli architetti dell’Università si sono presentati negli uffici dell’ex Farmacia per preparare il trasferimento delle lezioni e delle ricerche all’ex scalo Vallino.
Ma l’accoglienza non è stata affatto calorosa perché l’operazione sembra non piacere ai professori. Nonostante i problemi annosi dell’Università. Da anni deve trovare una nuova sistemazione per il dipartimento di Scienza e Tecnologia del Farmaco, diviso tra le classi di via Giuria e i laboratori in via Quarello, e per quello di Neuroscienze, frazionato tra corso Massimo e via Cherasco.

Un mosaico [...] che rischia di ingarbugliarsi ancora di più con il trasloco nel futuro centro dove a distribuire le carte è Biotecnologie. Dipartimento «padrone di casa» del Centro di ricerca di medicina traslazionale costruito con un finanziato dalla Regione di 30 milioni di euro con l’obiettivo di concentrare il lavoro di 500 ricercatori, di diversa provenienza formativa [...].

Un progetto tanto bello quanto difficile. Anche perché la realtà è «troppo stretta» per accogliere tutti. Allo Scalo Vallino, edificio di tre piani alto 23 metri per una superficie di 25 mila metri quadrati, c’è posto solo per la metà degli uffici dei professori di Farmacia e non c’è ombra dei laboratori didattici delle classi per le lezioni. [...]
Paolo Coccorere
(Corriere)
__________________
.

Last edited by fabrik; July 6th, 2019 at 09:34 AM.
fabrik no está en línea   Reply With Quote
Old July 11th, 2019, 09:13 PM   #1116
fabrik
Registered User
 
Join Date: Jan 2005
Posts: 19,206
Likes (Received): 5678

Student Hotel apre un campus a Ponte Mosca
Quote:
[...] un nuovo studentato «eco-chic» per ospitare giovani fuori sede ma anche turisti e nomadi digitali. La nuova struttura [...] sarà realizzata e gestita da The Student Hotel, la società olandese che ha rivoluzionato il mondo dei campus con una proposta idi accoglienza «ibrida»: tra coworking e studentato. The Student Hotel investirà circa 7,3 milioni di euro solo per l’acquisto dell’area. La transazione è stata resa nota dalla Città Metropolitana, proprietario dell’area, pur non specificando il nome dell’investitore. Dopo progressivi ribassi della base d’asta, è pervenuta una proposta di acquisto per il prezzo di 7 milioni e 308 mila euro. E non è l’unico investimento in corso sul fronte degli studentati universitari. [...].
(Corriere)

C'è fermento su questo filone di investimenti ma anche caos informativo. Rispetto alle ultime pagine, The Student Hotel che fa? 2 investimenti, questo e in San Salvario, oppure è sbagliata la notizia precedente e The Student Hotel fa solo questo, e Ream opererà in San Salvario per i fatti suoi? Oppure Ream fa entrambi, di cui uno con The Stundet hotel?
__________________
.

Last edited by fabrik; July 11th, 2019 at 09:34 PM.
fabrik no está en línea   Reply With Quote
Old July 13th, 2019, 01:41 PM   #1117
itr83
Registered User
 
Join Date: Jul 2010
Location: Torino
Posts: 681
Likes (Received): 502

ma chi diavolo è un "nomade digitale"?

un rom con il portatile?
__________________

Pupi11 liked this post
itr83 no está en línea   Reply With Quote
Old July 13th, 2019, 01:53 PM   #1118
fabrik
Registered User
 
Join Date: Jan 2005
Posts: 19,206
Likes (Received): 5678

un precario
__________________
.
fabrik no está en línea   Reply With Quote
Old July 18th, 2019, 11:28 AM   #1119
ApfelToo
Registered User
 
Join Date: Apr 2011
Posts: 552
Likes (Received): 281

Questa roba di collegno è una scelta senza senso. uno dei posti più difficili in assoluto da raggiungere per uno studente/studentessa.
speriamo il rettore entrante inverta sta politica assurda di sedi nell'hinterland ad attrattività zero di Unito.
Chiedere agli studenti residenti a villa claretta se sono contenti,..

https://www.lastampa.it/torino/2019/...uro-1.37082322
__________________

fabrik, Mtty liked this post
ApfelToo no está en línea   Reply With Quote
Old July 18th, 2019, 12:14 PM   #1120
ApfelToo
Registered User
 
Join Date: Apr 2011
Posts: 552
Likes (Received): 281

nel frattempo in Citta il Poli...


https://d9x0i.emailsp.com/f/rnl.aspx...n5b7l=y_1wNCLM


Comunicato stampa / Press release
Photo FabioOggero

© FabioOggero

TORINO ESPOSIZIONI: IL PROGETTO DEL POLITECNICO DI TORINO SI AGGIUDICA IL FINANZIAMENTO DELLA GETTY FOUNDATION KEEPING IT MODERN

Il grant di 200.000 dollari del programma Keeping It Modern va a incentivare le ricerche sulla conservazione e il monitoraggio strutturale dei saloni di Pier Luigi Nervi nel complesso di Torino Esposizioni





La Getty Foundation di Los Angeles ha selezionato Torino Esposizioni, il complesso fieristico progettato da Pier Luigi Nervi tra il 1947 e il 1954, per entrare a far parte della lista delle oltre 60 opere dell’architettura mondiale del XX secolo del programma Keeping It Modern, che dal 2014 sceglie e finanzia progetti di conservazione di edifici iconici del XX secolo, allo scopo di elaborare modelli di recupero per l’architettura contemporanea.

Pier Luigi Nervi è stato un ingegnere creativo che ha allargato i confini del cemento armato con innovazioni audaci ed espressive. La costruzione di Torino Esposizioni gli ha offerto la prima opportunità di unire in un progetto su larga scala la sua personale tecnica del ferrocemento con l’impiego estensivo di elementi prefabbricati, ottenendo un risultato estetico straordinario, e consacrando il complesso come una delle architetture strutturali più celebri del XX secolo. Progettato originariamente per ospitare il Salone Internazionale dell'Automobile, Torino Esposizioni è stato utilizzato per varie mostre ed eventi, tra cui i Giochi olimpici invernali del 2006, e poi abbandonato. Oggi è al centro di un importante progetto di restauro e rifunzionalizzazione.

Il grant di circa 200mila dollari arriva a seguito di un lavoro multidisciplinare che vede impegnati ricercatori italiani, europei e statunitensi guidati dal Politecnico di Torino e coordinati dal professor Rosario Ceravolo. Il progetto comprende fra gli altri lo Iuav di Venezia, la University of Miami e Buzzi-Unicem, e si svolge di concerto con la Città di Torino, Scr Piemonte stazione unica appaltante incaricata di gestire gli interventi sull'opera finanziati con i residui fondi olimpici 2006, e la Pier Luigi Nervi Project associazione presieduta da Marco Nervi che dal 2008 si occupa della tutela delle opere dell’ingegnere.

Il risultato dei vari gruppi di ricerca sarà la stesura delle linee guida per una corretta conservazione del complesso.

"Il riconoscimento della Getty Foundation è segno di attenzione su Torino Esposizioni. Sia il Politecnico, sia l’Amministrazione comunale sono impegnati nella preservazione del complesso, in vista di ospitare gli archivi bibliotecari e in un momento successivo accogliere la Biblioteca Civica Centrale”, sottolinea la Città di Torino.

"Siamo molto felici ed onorati. È un bellissimo riconoscimento dell'importanza di Pier Luigi Nervi e di Torino Esposizioni nel panorama mondiale dell'architettura del XX secolo, ma anche del lavoro della nostra associazione di sensibilizzazione, promozione e conservazione della figura ed opera di mio nonno", aggiunge Marco Nervi presidente della Pln Project.

Cartella stampa

I Grant Getty Keeping It Modern 2019

Politecnico di Torino awarded by the prestigious Getty Foundation

The 200.000 dollars grant of the Keeping It Modern initiative supports a multidisciplinary research in the completion of a conservation and structural health monitoring of Torino Esposizioni by Pier Luigi Nervi





The Getty Foundation in Los Angeles has selected Torino Esposizioni, the exhibition halls designed by Pier Luigi Nervi between 1947 and 1954, to enter the list of 64 works of world architecture of the 20th century of the Keeping It Modern initiative, which since its inception in 2014, has supported national and international model conservation projects that emphasize research and planning creating new networks of professionals involved in the conservation of modern buildings.

Pier Luigi Nervi was a creative engineer who pushed the boundaries of reinforced concrete with daring innovations and expressive concepts. The construction of Torino Esposizioni Exhibition Halls offered him the first opportunity to combine on a large scale project his personal technique of ferrocement with an extensive use of prefabrication, obtaining extraordinary aesthetic results, the two Halls being among the most celebrated structural architectures of the 20th century. Originally designed to host Italy’s annual automobile show, Torino Esposizioni has been used for various exhibitions and events, including the 2006 Winter Olympics. Afterwards the complex was abandoned. Today, however, it is the focus of an important project of restoration and reuse.

The funds of about 200,000 dollars come following a multidisciplinary work involving Italian, European and US researchers led by the Politecnico di Torino and coordinated by Professor Rosario Ceravolo. The project includes among others Iuav of Venice, the University of Miami, Buzzi-Unicem, and takes place in concert with the City of Turin, owner of the complex, Scr Piemonte Spa, the contracting authority responsible for managing the interventions on the building financed with the remaining 2006 Olympic funds, and Pier Luigi Nervi Project, the association chaired by Marco Nervi, who since 2008 has been involved in the protection of the works of the engineer. The project, selected by the Getty Foundation by an international call, will synthesize the results into a conservation management plan that merges structural requirements and conservation standards with clear guidelines for the city to prepare the structure for new use.

"The recognition by the Getty Foundation for the project curated by professor Rosario Ceravolo is a sign of attention on Torino Esposizioni Halls. Both the Politecnico di Torino and the city government are committed to the preservation of the complex with the aim of hosting library archives and later the Turin Central Civic Library", underlines the City of Turin.

"We are very happy and honored. It is a beautiful recognition of the importance of Pier Luigi Nervi and Torino Esposizioni in the world panorama of 20th century architecture but also of the work of our association of awareness raising, promotion and conservation of the figure and work of my grandfather", adds Marco Nervi President of Pln Project.

Press release

The 2019 Getty Grants
ApfelToo no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 


Reply

Tags
torino

Thread Tools

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off



All times are GMT +2. The time now is 03:01 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11 Beta 4
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions Inc.
vBulletin Security provided by vBSecurity v2.2.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us