Torino|Recupero e Rifunzionalizzazione Torino Esposizioni e aree limitrofe - Page 3 - SkyscraperCity
 

forums map | news magazine | posting guidelines

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Architettura ed urbanistica in Italia > Progetti in corso


Global Announcement

As a general reminder, please respect others and respect copyrights. Go here to familiarize yourself with our posting policy.


Reply

 
Thread Tools
Old July 4th, 2014, 09:51 AM   #41
ApfelToo
Registered User
 
Join Date: Apr 2011
Posts: 554
Likes (Received): 283



devo ammettere che sono curioso sul masterplan in arrivo
a leggere cosi confermo la sensazione che è un "all in" del Politecnico specie se confermano le modalità dell'operazione
ApfelToo no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 
Old July 8th, 2014, 12:34 PM   #42
ApfelToo
Registered User
 
Join Date: Apr 2011
Posts: 554
Likes (Received): 283

e questo?


se parte
l' "all in" del Poli sarà su tutta l'area ,complesso Torino Esposizioni e Parco del Valentino.

ri chapeau

http://www.icom-italia.org/index.php...=23&Itemid=183

http://www.icom-italia.org/images/poster/valentino.pdf
ApfelToo no está en línea   Reply With Quote
Old July 8th, 2014, 02:12 PM   #43
dreaad
Torino è elettronica!!
 
dreaad's Avatar
 
Join Date: Nov 2004
Location: TORINO[X]
Posts: 26,804
Likes (Received): 3990

interessante, grazie!
__________________
I TO
http://www.youtube.com/watch?v=sBiL2VLPmFo

«Torino è la città italiana in cui negli ultimi anni si è costruito di più, un processo che riguarda tutte le città post-industriali, destinate a diventare città del divertimento. Il modello, anche se non esplicito, è Las Vegas» (Giuseppe Culicchia)
dreaad está en línea ahora   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 
Old July 9th, 2014, 01:21 PM   #44
TorinoBianconera88
Registered User
 
TorinoBianconera88's Avatar
 
Join Date: Jul 2011
Posts: 2,637
Likes (Received): 681

veramente interessante
TorinoBianconera88 no está en línea   Reply With Quote
Old July 25th, 2014, 10:02 AM   #45
ApfelToo
Registered User
 
Join Date: Apr 2011
Posts: 554
Likes (Received): 283

Un Masterplan per Torino Esposizioni
Città di Torino
Un Masterplan per Torino Esposizioni, per definire una "road map" di interventi finalizzati alla creazione, nel prestigioso edificio progettato da Ettore Sottsass negli anni Trenta ed ampliato da Luigi Nervi nel Dopoguerra, di un "Polo della Cultura e Campus dell'Architettura e del Design". La Giunta ha approvato la proposta del Sindaco Piero Fassino, di concerto con gli Assessori Lo Russo, Braccialarghe, Pellerino e Passoni; la deliberazione dà il via anche alla firma del Protocollo di Intesa con il Politecnico per la condivisione del percorso indicato dal Masterplan. (Deliberazione della Giunta Comunale numero meccanografico 2014 02991/009 - Allegato 1 - Allegato 2 - Allegato 3)

http://www.comune.torino.it/giunta_c...014_02991.html

http://www.comune.torino.it/geoporta...Masterplan.pdf
__________________

Traiano liked this post

Last edited by ApfelToo; July 25th, 2014 at 10:07 AM.
ApfelToo no está en línea   Reply With Quote
Old July 28th, 2014, 08:58 AM   #46
fabrik
Registered User
 
Join Date: Jan 2005
Posts: 19,213
Likes (Received): 5679

Dai fondi olimpici 25 milioni per la nuova biblioteca

Quote:
di GABRIELE GUCCIONE

Questa volta, ne sono convinti a Palazzo Civico, la fetta più grossa spetterà a Torino, che saprebbe già come usarla, vale a dire nell'avvio dell'operazione di trasformazione di Torino Esposizioni in nuova biblioteca civica centrale. Servono almeno 25 milioni per partire con la realizzazione, all'interno del padiglione di Pier Luigi Nervi, del primo tassello di quel "Polo della cultura" su cui domani il sindaco Piero Fassino e il rettore del Politecnico, Marco Gilli, si accorderanno firmando un protocollo d'intesa. Si tratta giusto dell'ammontare, anche se le cifre sono ancora ballerine e vanno dai 20 ai 25 milioni, della seconda tranche di finanziamenti che andranno erogati pescando dal salvadanaio delle opere olimpiche, erogazioni che la postolimpica Fondazione XX Marzo discuterà venerdì nella prossima assemblea dei soci.

Sono giorni decisivi, questi, in cui si andrà a trattare per mettere a segno quello che è sempre stato, sin dalla nascita del progetto del polo della cultura, l'intendimento del sindaco Fassino e dell'assessore all'Urbanistica, Stefano Lo Russo: attingere al pozzo postolimpico per l'operazione di riqualificazione di corso Massimo D'Azeglio. Se anche non si è entrati troppo nei dettagli, l'argomento ha aleggiato durante il sopralluogo agli impianti di Pragelato, Cesana e Bardonecchia fatto ieri dai soci della fondazione, dal vicepresidente della Regione, Aldo Reschigna, dall'assessore Lo Russo, dal sindaco di Sestriere, Valter Marin, dall'assessore Sergio Bisacca in rappresentanza di un'apparentemente defunta Provincia.

Subito dopo la firma del protocollo con il Poli, che sancirà l'impegno della città a dare all'Ateneo il padiglione 5 (quello del parcheggio) e il padiglione 3b per le aule dedicate al campus di Architettura, l'assessore Lo Russo trasmetterà alla fondazione, di cui è presidente di turno, il progetto con il masteplan e il piano finanziario di Torino Esposizioni. Da lì in poi si tratterà con i soci sulla ripartizione dei fondi, che si propone sia proporzionale rispetto agli impianti disseminati tra i Comuni. La prima tranche di 16,7 milioni aveva privilegiato i centri montani, assegnando al capoluogo appena 3 milioni per il PalaTazzoli. Lo Russo, che ha la delega al Postolimpico, non ha mai fatto mistero di volerne una fetta anche per il nuovo polo culturale, anche se oltre ai fondi olimpici bisognerà fare affidamento anche su sponsor e risorse strutturali. In totale il progetto vale 97 milioni di euro. Solo l'allestimento della biblioteca ne costerà 30,3, senza contare gli archivi (8,8 milioni) e gli uffici (2,3). E tutto il resto: gli spazi dedicati alle aule d'insegnamento e quelli espositivi e culturali.
http://torino.repubblica.it/cronaca/...teca-92478602/
__________________
.
fabrik no está en línea   Reply With Quote
Old July 29th, 2014, 01:40 PM   #47
Paolo98.To
Toret Proud User
 
Paolo98.To's Avatar
 
Join Date: Feb 2014
Location: Torino
Posts: 3,269
Likes (Received): 3932

Articolo simile di oggi...
http://www.lastampa.it/2014/07/29/cr...9L/pagina.html
Paolo98.To está en línea ahora   Reply With Quote
Old July 30th, 2014, 04:39 PM   #48
dreaad
Torino è elettronica!!
 
dreaad's Avatar
 
Join Date: Nov 2004
Location: TORINO[X]
Posts: 26,804
Likes (Received): 3990

INFOGRAFICA DEI COSTI PREVENTIVATI DELL'INTERVENTO (REPUBBLICA)

[IMG]http://i57.************/32zuuqt.jpg[/IMG]
__________________
I TO
http://www.youtube.com/watch?v=sBiL2VLPmFo

«Torino è la città italiana in cui negli ultimi anni si è costruito di più, un processo che riguarda tutte le città post-industriali, destinate a diventare città del divertimento. Il modello, anche se non esplicito, è Las Vegas» (Giuseppe Culicchia)
dreaad está en línea ahora   Reply With Quote
Old August 18th, 2014, 06:21 PM   #49
Paolo98.To
Toret Proud User
 
Paolo98.To's Avatar
 
Join Date: Feb 2014
Location: Torino
Posts: 3,269
Likes (Received): 3932

E queste aule da dove saltano fuori? Che voi sappiate, sono parte del progetto di trasformazione dell'edificio, come spero, oppure ho preso una cantonata megagalattica?

http://www.unito.it/unitoWAR/page/is...tiere_to_expo1
Paolo98.To está en línea ahora   Reply With Quote
Old August 18th, 2014, 06:31 PM   #50
Paolo98.To
Toret Proud User
 
Paolo98.To's Avatar
 
Join Date: Feb 2014
Location: Torino
Posts: 3,269
Likes (Received): 3932

Oh, giusto. Il progetto riguarda il Poli non l'Uni. CANTONATA!
Paolo98.To está en línea ahora   Reply With Quote
Old August 20th, 2014, 01:12 PM   #51
snowtura
Registered User
 
snowtura's Avatar
 
Join Date: Mar 2009
Location: Augusta Taurinorum
Posts: 3,121
Likes (Received): 1471

Quote:
Originally Posted by Paolo98.To View Post
E queste aule da dove saltano fuori? Che voi sappiate, sono parte del progetto di trasformazione dell'edificio, come spero, oppure ho preso una cantonata megagalattica?

http://www.unito.it/unitoWAR/page/is...tiere_to_expo1
cazzarola... le famose "aule bunker"!
snowtura no está en línea   Reply With Quote
Old August 21st, 2014, 01:48 PM   #52
Paolo98.To
Toret Proud User
 
Paolo98.To's Avatar
 
Join Date: Feb 2014
Location: Torino
Posts: 3,269
Likes (Received): 3932


In effetti fanno proprio cagare, non lo nego. E dire che nella mia breve vita, ne ho viste parecchie di aule orrende.
Paolo98.To está en línea ahora   Reply With Quote
Old October 8th, 2014, 09:18 AM   #53
fabrik
Registered User
 
Join Date: Jan 2005
Posts: 19,213
Likes (Received): 5679

La seconda vita di Torino Esposizioni comincia dal design

Quote:
ANDREA ROSSI
Hanno ricevuto le chiavi alla fine della scorsa settimana, con appena sette giorni di tempo per rimettere all’onore del mondo un gigante vuoto e spento da oltre due anni. Hanno fatto lo slalom tra i calcinacci che nel frattempo si erano staccati dal soffitto e infestavano il pavimento. Hanno dovuto abbattere due muri che intralciavano il passaggio. Hanno ripristinato i tombini che erano stati divelti, piazzato un contatore nuovo e rifatto l’impianto elettrico. «Solo le pulizie ci sono costate 2 mila euro», racconta Maurizia Rebola, una delle organizzatrici di Operae, il festival del design indipendente e autoprodotto che si svolgerà da venerdì a domenica. E che segna la rinascita - si spera non temporanea - di Torino Esposizioni.

Si cerca, insomma, di trasformare un gioiello che l’incuria ha trasformato in rudere in un’astronave pronta a ospitare una settantina di espositori in arrivo da tutta Italia e non solo.
Spenderanno 50 mila euro, gli organizzatori. Solo per allestire Torino Esposizioni e per i lavori più urgenti di manutenzione. Cifra che poi, probabilmente, andranno a discutere con il Comune, una volta chiusa la manifestazione, dato che gran parte dei lavori andranno a vantaggio di chi userà l’area in futuro. Per ottenere i 10 mila metri quadrati che s’affacciano sul parco del Valentino hanno sborsato 500 euro di caparra ecui dovranno aggiungere il 20% dell’incasso. Considerato che Operae lo scorso anno ha avuto 18.022 visitatori e che - essendo una manifestazione in costante crescita - stavolta potrebbe raggiungere i 20 mila ingressi, Palazzo Civico dovrebbe contare su circa 20 mila euro, se la manifestazione ne incasserà 100 mila come pare possibile.

Un bell’affare. Una settimana fa il Comune ha ceduto le chiavi di una struttura pesantemente danneggiata e se la ritroverà lunedì prossimo certamente più in salute, con i danni più evidenti sistemati. E potrà consegnarla sostanzialmente in ordine agli organizzatori di Paratissima, che qui hanno deciso di traslocare dopo aver abbandonato l’ex Moi devastato dai vandali e reso inutilizzabile. Dal 5 al 9 novembre creativi e artisti si troveranno sotto le volte di Sottsass: Paratissima dividerà con Operae costi e spese.

Torino Esposizioni, dopo anni di vuoto - l’ultimo evento è stato «Days of the dinosaur» del 2012 - riapre e si candida a sede per ospitare eventi temporanei, in attesa di trovare la sua nuova vocazione. Il progetto del Comune prevede che qui sorga la nuova biblioteca civica, ma non solo: il complesso ospiterà anche il raddoppio della facoltà di Architettura del Politecnico, spazi per la ricerca e il Teatro Nuovo restaurato. Un piano da 98 milioni, che le risorse pubbliche potranno finanziare solo in parte. Per non frustrare le ambizioni di Palazzo Civico servono fondi privati.
http://www.lastampa.it/2014/10/08/cr...FO/pagina.html
__________________
.
fabrik no está en línea   Reply With Quote
Old October 8th, 2014, 03:31 PM   #54
dreaad
Torino è elettronica!!
 
dreaad's Avatar
 
Join Date: Nov 2004
Location: TORINO[X]
Posts: 26,804
Likes (Received): 3990

OPERAE Independent Design Festival | Torino Esposizioni

Quote:

Inaugura venerdì 10 Ottobre la quinta edizione di Operae, il festival di design indipendente che offre l’opportunità a giovani designer e progettisti di confrontarsi con le direzioni del design contemporaneo e con i nuovi processi di produzione, oltre a far incontrare gli addetti ai lavori e le aziende facenti parte del mercato contemporaneo entro cui opereranno. Tre giorni che animeranno gli spazi di Torino Esposizioni anche attraverso dibattiti, workshop e laboratori per offrire l’occasione di ragionare sul rapporto tra creatività, funzionalità e mercato; per scoprire le prospettive offerte da una manifattura in continua evoluzione me anche consolidare il know how artigianale.

Operae non è solo esposizione ma darà la possibilità a designer emergenti ed affermati di vendere piccole serie o edizioni limitate di oggetti autoprodotti curati dall’ideazione alla produzione fino alla distribuzione, che diventa durante Operae, occasione per approfondire la storia del prodotto e di chi lo ha realizzato.

La novità di quest’anno è una sezione interamente dedicata ai bambini e alla creatività volta a progettare oggetti per l’infanzia e giocattoli che siano a misura di bambino, mantenendo funzionalità e design innovativo. Un’occasione per tutti gli appassionati e designer di confrontarsi, approfondire e condividere uno scambio sul design e la creatività, con voci e mani nazionali e internazionali.
__________________
I TO
http://www.youtube.com/watch?v=sBiL2VLPmFo

«Torino è la città italiana in cui negli ultimi anni si è costruito di più, un processo che riguarda tutte le città post-industriali, destinate a diventare città del divertimento. Il modello, anche se non esplicito, è Las Vegas» (Giuseppe Culicchia)
dreaad está en línea ahora   Reply With Quote
Old October 8th, 2014, 04:01 PM   #55
Makyo
Registered User
 
Makyo's Avatar
 
Join Date: Nov 2009
Location: San Salvario Town
Posts: 759
Likes (Received): 126

Solo in Italia, o forse solo a Torino, si poteva abbandonare un capolavoro del genere. Purtroppo, non è l'unico...
__________________
- Unza Unza Time -
Makyo no está en línea   Reply With Quote
Old October 8th, 2014, 06:53 PM   #56
Beato Angelico
BANNED
 
Join Date: Jun 2010
Location: A metà strada fra La Spezia e Bourg-en-Bresse
Posts: 4,347
Likes (Received): 1675

Una cosa mi chiedevo: quando porteranno a compimento la prevista ristrutturazione (sperando...), l'entrata della nuova Biblioteca Centrale dove sarà? Sotto il portico attuale?
Beato Angelico no está en línea   Reply With Quote
Old October 14th, 2014, 04:00 PM   #57
dreaad
Torino è elettronica!!
 
dreaad's Avatar
 
Join Date: Nov 2004
Location: TORINO[X]
Posts: 26,804
Likes (Received): 3990

Operae da record: 20mila visitatori a Torino per il festival del design indipendente
http://www.quotidianopiemontese.it/2.../#.VD0sDhaP1KJ
__________________
I TO
http://www.youtube.com/watch?v=sBiL2VLPmFo

«Torino è la città italiana in cui negli ultimi anni si è costruito di più, un processo che riguarda tutte le città post-industriali, destinate a diventare città del divertimento. Il modello, anche se non esplicito, è Las Vegas» (Giuseppe Culicchia)

snowtura liked this post
dreaad está en línea ahora   Reply With Quote
Old June 11th, 2015, 05:58 PM   #58
cityto
Turin is My City
 
cityto's Avatar
 
Join Date: Mar 2007
Location: torino
Posts: 4,974
Likes (Received): 1822

Dal sito internet del Politecnico:






Per approfondimenti :
http://castellodelvalentino.polito.it/?page_id=1393
__________________

Paolo98.To, Traiano liked this post

Last edited by cityto; June 11th, 2015 at 07:56 PM.
cityto no está en línea   Reply With Quote
Old June 11th, 2015, 07:20 PM   #59
Paolo98.To
Toret Proud User
 
Paolo98.To's Avatar
 
Join Date: Feb 2014
Location: Torino
Posts: 3,269
Likes (Received): 3932



Finalmente novità. Alleluia!!
Paolo98.To está en línea ahora   Reply With Quote
Old June 11th, 2015, 07:26 PM   #60
dreaad
Torino è elettronica!!
 
dreaad's Avatar
 
Join Date: Nov 2004
Location: TORINO[X]
Posts: 26,804
Likes (Received): 3990

manca la cosa piú importante: UNA DATA!
__________________
I TO
http://www.youtube.com/watch?v=sBiL2VLPmFo

«Torino è la città italiana in cui negli ultimi anni si è costruito di più, un processo che riguarda tutte le città post-industriali, destinate a diventare città del divertimento. Il modello, anche se non esplicito, è Las Vegas» (Giuseppe Culicchia)
dreaad está en línea ahora   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 


Reply

Tags
torino

Thread Tools

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off



All times are GMT +2. The time now is 06:51 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11 Beta 4
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions Inc.
vBulletin Security provided by vBSecurity v2.2.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us