MILANO | A4 Sesto - Viale Certosa - Page 3 - SkyscraperCity
 

forums map | news magazine | posting guidelines

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Infrastrutture e Trasporti > Strade e Autostrade


Global Announcement

As a general reminder, please respect others and respect copyrights. Go here to familiarize yourself with our posting policy.


Reply

 
Thread Tools
Old August 25th, 2010, 11:12 AM   #41
LordSnow
Registered User
 
LordSnow's Avatar
 
Join Date: Aug 2009
Location: Arcore
Posts: 713
Likes (Received): 36

Forse ho frainteso qualcosa, ma la quarta corsia dinamica prenderebbe il posto della corsia d'emergenza giusto? Anche io mi trovo spesso incolonnato tra monza e cormano e vedo tanti simpaticoni tagliare la coda usando la corsia di emergenza, tuttavia dati i frequenti incidenti, avarie e mezzi in panne, penso sia uno dei tratti in cui la corsia d'emergenza sia più utile. Secondo me l'unico modo per smaltire il traffico e portare avanti la benedetta pedemontana (possibilmente senza passaggio in milano-meda) e fare in modo che i mezzi pesanti che non sono diretti a milano passino di lì.
Le code in uscita a viale certosa non riceverebbero alcun beneficio dalla quarta corsia, e il tratto più congestionato è quello che passa da monza, sesto, cormano e certosa, il quale mi sembra inampliabile dati gli edifici a ridosso dell'autostrada. Una soluzione utupistica sarebbe un'autostrada a due piani, ma non siamo in america XD
LordSnow no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 
Old August 25th, 2010, 12:40 PM   #42
SaVe
User Not Found
 
SaVe's Avatar
 
Join Date: Jun 2006
Posts: 5,371
Likes (Received): 287


In caso di ingorgo (cioè, si è fermi in colonna) è consentito sfruttare la corsia di emergenza per uscire a partire dal cartello di preavviso (quello a 500 metri).
SaVe no está en línea   Reply With Quote
Old August 25th, 2010, 02:10 PM   #43
g.spinoza
Lord Kelvin
 
g.spinoza's Avatar
 
Join Date: Jul 2010
Location: Brescia
Posts: 11,318
Likes (Received): 3207

Io sapevo quello di 1000 (anche se non l'ho mai fatto da così lontano), ma probabilmente mi sbaglio.
g.spinoza no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 
Old August 25th, 2010, 02:13 PM   #44
Wilhem275
The Transporter
 
Wilhem275's Avatar
 
Join Date: Apr 2006
Location: Genoa & Venice [I]
Posts: 3,060
Likes (Received): 1022

Io sapevo 200 metri!
Wilhem275 no está en línea   Reply With Quote
Old August 25th, 2010, 02:37 PM   #45
g.spinoza
Lord Kelvin
 
g.spinoza's Avatar
 
Join Date: Jul 2010
Location: Brescia
Posts: 11,318
Likes (Received): 3207

Ha ragione SaVe:
Quote:
Alla guida del veicolo, su autostrada (o su strada extraurbana principale o strada assimilata appositamente segnalata), essendosi verificato un ingorgo che causava l'arresto della circolazione (o il notevole rallentamento) per uscire al casello più vicino impegnava la corsia per la sosta di emergenza in anticipo rispetto al cartello di preavviso dell'uscita, posto a 500 metri dallo svincolo.
http://www.codicedellastrada.net/ind...ito_sulla_.htm
g.spinoza no está en línea   Reply With Quote
Old August 25th, 2010, 04:46 PM   #46
Wilhem275
The Transporter
 
Wilhem275's Avatar
 
Join Date: Apr 2006
Location: Genoa & Venice [I]
Posts: 3,060
Likes (Received): 1022

La verità stava nel mezzo
Wilhem275 no está en línea   Reply With Quote
Old August 25th, 2010, 08:59 PM   #47
<<Scarface>>
Illuso...
 
<<Scarface>>'s Avatar
 
Join Date: Feb 2008
Location: Milano... Provincia...
Posts: 1,782
Likes (Received): 361

Quote:
Originally Posted by LordSnow View Post
Forse ho frainteso qualcosa, ma la quarta corsia dinamica prenderebbe il posto della corsia d'emergenza giusto? Anche io mi trovo spesso incolonnato tra monza e cormano e vedo tanti simpaticoni tagliare la coda usando la corsia di emergenza, tuttavia dati i frequenti incidenti, avarie e mezzi in panne, penso sia uno dei tratti in cui la corsia d'emergenza sia più utile. Secondo me l'unico modo per smaltire il traffico e portare avanti la benedetta pedemontana (possibilmente senza passaggio in milano-meda) e fare in modo che i mezzi pesanti che non sono diretti a milano passino di lì.
Le code in uscita a viale certosa non riceverebbero alcun beneficio dalla quarta corsia, e il tratto più congestionato è quello che passa da monza, sesto, cormano e certosa, il quale mi sembra inampliabile dati gli edifici a ridosso dell'autostrada. Una soluzione utupistica sarebbe un'autostrada a due piani, ma non siamo in america XD
In caso di necessità (cioè sempre negli orari di punta tranne in caso di emergenza e quindi necessità di chiudere la corsia di emergenza) la corsia di emergenza diventa corsia di marcia.

Se un veicolo va in panne dovrebbero vederlo dalle telecamere e far tornare la corsia di emergenza tale. Di solito usano cartelloni luminosi tipo gallerie con le freccie verdi o le X rosse per segnalare le corsie di marcia da utilizzare.
C'è già a Bologna in tangenziale se non sbaglio...
__________________
<<Scarface>>

Non esiste peggior ignorante di quello convinto di sapere...
<<Scarface>> no está en línea   Reply With Quote
Old August 25th, 2010, 11:05 PM   #48
g.spinoza
Lord Kelvin
 
g.spinoza's Avatar
 
Join Date: Jul 2010
Location: Brescia
Posts: 11,318
Likes (Received): 3207

Quote:
Originally Posted by <<Scarface>> View Post
C'è già a Bologna in tangenziale se non sbaglio...
Non in tangenziale, ma nel tratto urbano dell'A14 complanare alla tangenziale.
g.spinoza no está en línea   Reply With Quote
Old August 25th, 2010, 11:15 PM   #49
Wilhem275
The Transporter
 
Wilhem275's Avatar
 
Join Date: Apr 2006
Location: Genoa & Venice [I]
Posts: 3,060
Likes (Received): 1022

E c'è da tempo in Tangenziale a Mestre, nel tratto urbano, come soluzione nata circa 10 anni fa per sbloccare un po' il tappo che era. Però, essendoci davvero poco spazio, le corsie sx e centrale sono davvero molto strette, e i camion hanno divieto assoluto di sorpasso, e velocità molto bassa.

Credo sia stato il primo esempio italiano di corsia d'emergenza dinamica.

Quello che non capisco è perché per farlo occorre una struttura tanto complicata, con pannelli e indicazioni per TUTTE le corsie.

I tedeschi se la cavavano già anni fa, con dei semplici cartelli a listelli rotanti (tipo pubblicità) e un solo display ogni tot km montato sopra la corsia d'emergenza.
Segnaletica a terra normale (linea continua) e niente di particolare.
Wilhem275 no está en línea   Reply With Quote
Old August 25th, 2010, 11:24 PM   #50
Mauz®
Utonto
 
Mauz®'s Avatar
 
Join Date: Dec 2007
Location: Milano
Posts: 10,234
Likes (Received): 930

Quote:
Originally Posted by LordSnow View Post
Forse ho frainteso qualcosa, ma la quarta corsia dinamica prenderebbe il posto della corsia d'emergenza giusto? Anche io mi trovo spesso incolonnato tra monza e cormano e vedo tanti simpaticoni tagliare la coda usando la corsia di emergenza, tuttavia dati i frequenti incidenti, avarie e mezzi in panne, penso sia uno dei tratti in cui la corsia d'emergenza sia più utile. Secondo me l'unico modo per smaltire il traffico e portare avanti la benedetta pedemontana (possibilmente senza passaggio in milano-meda) e fare in modo che i mezzi pesanti che non sono diretti a milano passino di lì.
Le code in uscita a viale certosa non riceverebbero alcun beneficio dalla quarta corsia, e il tratto più congestionato è quello che passa da monza, sesto, cormano e certosa, il quale mi sembra inampliabile dati gli edifici a ridosso dell'autostrada. Una soluzione utupistica sarebbe un'autostrada a due piani, ma non siamo in america XD
In realtà l'ingorgo, in direzione Venezia, è principalmente nel tratto tra Certosa e Cormano e da questo viene fuori una lunga coda a partire da poco dopo il casello di Milano-Ghisolfa.

In decine e decine di ore perse in quel dannatissimo ingorgo ho potuto apprezzarne un minimo le dinamiche.
In pratica ci si muove a tratti finchè l'autostrada non torna a 3/4 corsie (fino sul ponte che passa sopra la ferrovia Milano-Saronno, in pratica), dopodichè, una volta che tutto il traffico si è incolonnato, si inizia a scorrere (lentamente, ma si va). Dopo Cormano l'autostrada ovviamente si svuota in maniera consistente e quindi si ricomincia ad andare più o meno tranquillamente, ma l'ingorgo non è causato dallo svincolo di Cormano, quanto piuttosto dalla mole di immissioni che avvengono a Certosa.

IMHO se si rifacesse da capo lo svincolo di Certosa studiando bene un modo per fare immettere i veicoli gradualmente nella A4 si potrebbe decongestionare in maniera consistente quel tratto e di conseguenza tutti gli altri tratti trafficati che ne derivano. A mio parer bisognerebbe allungare ulteriormente le corsie di immissione, nella speranza che sia possibile, ovviamente.
Mauz® no está en línea   Reply With Quote
Old August 28th, 2010, 11:12 PM   #51
TONYBILD
Registered User
 
TONYBILD's Avatar
 
Join Date: Jul 2007
Location: Milano
Posts: 3,216
Likes (Received): 1351

Quote:
Originally Posted by brebemissile View Post
lo svincolo che porta dalla A4 alla barriera di Agrate(Carugate?) della tangenziale Ovest a che Km corrisponde con la nuova numerazione?
...oppure il casello di Agrate Brianza(che poi è la stessa cosa, dato che disteranno di un Km circa)

grazie
svincolo per la tangenziale EST = Km.143,5
uscita di Agrate = Km.145,5
__________________
"ma po' i vegnen chi a Milan"
A furia de tirala, porca Peppa, anca ona bona corda la se sceppa
TONYBILD no está en línea   Reply With Quote
Old August 29th, 2010, 01:08 PM   #52
brebemissile
Registered User
 
Join Date: Aug 2008
Posts: 1,531
Likes (Received): 511

Quote:
Originally Posted by TONYBILD View Post
svincolo per la tangenziale EST = Km.143,5
uscita di Agrate = Km.145,5
grazie :-)
brebemissile no está en línea   Reply With Quote
Old August 29th, 2010, 07:24 PM   #53
Karelian Beardog
ex-enrico vigo since 2004
 
Karelian Beardog's Avatar
 
Join Date: Oct 2009
Location: Milano (living) Genova (born)
Posts: 4,068
Likes (Received): 226

Quote:
Originally Posted by <<Scarface>> View Post
In caso di necessità (cioè sempre negli orari di punta tranne in caso di emergenza e quindi necessità di chiudere la corsia di emergenza) la corsia di emergenza diventa corsia di marcia.

Se un veicolo va in panne dovrebbero vederlo dalle telecamere e far tornare la corsia di emergenza tale. Di solito usano cartelloni luminosi tipo gallerie con le freccie verdi o le X rosse per segnalare le corsie di marcia da utilizzare.
C'è già a Bologna in tangenziale se non sbaglio...
Nel buget quanti morti sulle strisce di emergenza hanno considerato come fisiologici ed accettabili?
Karelian Beardog no está en línea   Reply With Quote
Old August 29th, 2010, 08:03 PM   #54
Wilhem275
The Transporter
 
Wilhem275's Avatar
 
Join Date: Apr 2006
Location: Genoa & Venice [I]
Posts: 3,060
Likes (Received): 1022

Negli ultimi 10 anni corsia dinamica a Mestre non mi pare se ne siano avuti
__________________
I've sold monorails to Brockway, Ogdenville, and North Haverbrooke, and by gum, it put them on the map!
Well, sir, there's nothing on earth like a genuine, bona fide, electrified, six-car monorail!

Marchionne means never having to say you're sorry.
Wilhem275 no está en línea   Reply With Quote
Old October 8th, 2010, 02:43 PM   #55
Repetto
Registered User
 
Repetto's Avatar
 
Join Date: Feb 2009
Location: In Milano
Posts: 1,231
Likes (Received): 300

Oggi ho notato che hanno tolto le barriere antirumore all'altezza del nuovo ponte ciclabile sulla A4 di Cinisello. C'entrano forse i lavori per la corsia dinamica? Non so cosa ha previsto il comune di Cinisello, ma mi pare di ricordare che Cusano, in vista della quarta corsia dinamica, abbia deciso di mettere nuove barriere in via Toscana, cioè lì a pochi passi.
Repetto no está en línea   Reply With Quote
Old October 11th, 2010, 01:26 AM   #56
renna80
Registered User
 
renna80's Avatar
 
Join Date: Dec 2007
Location: magenta
Posts: 249
Likes (Received): 9

io ho notato che provenendo da torino il tratto piu congestionato e' la tratta da pero all uscita di cormano...dopo cormano come per magia il traffico ritorna a defluire... se venisse allargato almeno il pezzo dall uscita di certosa a cormano secondo me si ridurrebbero di molto gli incolonnamenti!! possibile che da 30 anni a questa parte nessuno si sia ipegnato per risolvere questa situazione penosa e assurda da terzo mondo???

Last edited by renna80; October 11th, 2010 at 01:32 AM.
renna80 no está en línea   Reply With Quote
Old October 12th, 2010, 01:01 AM   #57
Mauz®
Utonto
 
Mauz®'s Avatar
 
Join Date: Dec 2007
Location: Milano
Posts: 10,234
Likes (Received): 930

Quote:
Originally Posted by renna80 View Post
io ho notato che provenendo da torino il tratto piu congestionato e' la tratta da pero all uscita di cormano...dopo cormano come per magia il traffico ritorna a defluire... se venisse allargato almeno il pezzo dall uscita di certosa a cormano secondo me si ridurrebbero di molto gli incolonnamenti!! possibile che da 30 anni a questa parte nessuno si sia ipegnato per risolvere questa situazione penosa e assurda da terzo mondo???
Esatto... il tratto congestionato è quello.

A mio parere il "responsabile" è proprio lo svincolo di Certosa. In anni e anni di code in quel punto ho potuto notare che il traffico inizia (mooolto lentamente) a diventare scorrevole ben prima dello svincolo di Cormano: per la precisione all'altezza del ponte prima del PuntoBlu, dove le corsie diventano definitivamente 3 e dove il traffico ha finito di assestarsi (chi doveva andare nella corsia lenta ormai c'è andato e chi deve andare in quelle di sorpasso pure).

Poi a Cormano molta gente esce dall'autostrada e il traffico diventa definitivamente scorrevole, ma a mio parere il grande responsabile di tutto il casino da quelle parti è il sistema di immissione dall'Autolaghi/Milano-Certosa nella A4!

E in conseguenza di questo casino si intasa anche tutto il tratto precedente della A4, ovvero quello che va dal casello di Milano Ghisolfa allo svincolo di Certosa, per l'appunto.
Mauz® no está en línea   Reply With Quote
Old October 12th, 2010, 08:41 AM   #58
F81
Registered User
 
F81's Avatar
 
Join Date: Jul 2009
Location: Torino
Posts: 1,080
Likes (Received): 44


Ed è inaccettabile che in corrispondenza dello svincolo di Certosa sull'A4 si passi da 3 corsie (4 reali, in futuro) a 2 corsie.
Certosa è uno svincolo completamente da rifare, molto più prioritario rispetto alla 4a dinamica.
F81 no está en línea   Reply With Quote
Old October 12th, 2010, 08:48 AM   #59
SvenHassel
Vagabondo
 
SvenHassel's Avatar
 
Join Date: Sep 2010
Posts: 121
Likes (Received): 48

Ricordo che lo svincolo di Certosa è di competenza ASPI.
Qualcuno sa qualcosa al riguardo?
SvenHassel no está en línea   Reply With Quote
Old October 12th, 2010, 09:27 AM   #60
gruber
Registered User
 
Join Date: Jun 2004
Posts: 17,792
Likes (Received): 17023

Quote:
Originally Posted by renna80 View Post
io ho notato che provenendo da torino il tratto piu congestionato e' la tratta da pero all uscita di cormano...dopo cormano come per magia il traffico ritorna a defluire... se venisse allargato almeno il pezzo dall uscita di certosa a cormano secondo me si ridurrebbero di molto gli incolonnamenti!! possibile che da 30 anni a questa parte nessuno si sia ipegnato per risolvere questa situazione penosa e assurda da terzo mondo???
Non mi pare...
Il traffico la mattina è congestionato perchè a Certosa o pochi chilometri prima si immettono 5 autostrade che si dirigono poi verso Bergamo.
Il tratto a 5 corsie si stringe a 4 e poi a 3 e crea un imbuto, subito dopo l'imbuto quando il traffico potrebbe tornare ad essere lento ma fluido, scorrevole, si trova Cormano, che come tutti gli ingressi/uscite sulle tangenziali crea caos. Considerando che connette la Milano Meda, in sostanza una autostrada gratuita per dimensioni e flussi nelle ore di punta, il caos è inevitabile.
Quando si assesta anche Cormano, il traffico scorre per modo di dire, è un semplice assestamento. Ma il problema deriva non da Cormano ma dal passaggio da 5 a 3 corsie.
Tanto è vero che tutte le mattine in direzione Bergamo il traffico si riblocca completamente 1 o 2 km prima dello svincolo per Sesto S.G. e per la Valassina!

Tra l'altro l'autostrada è già stata allargata.
Mi ricordo i lavori sia per il passaggi da 2 corsie a 3, sia quello successive di un decennio per creare almeno in parte la corsia di emergenza in tutta la tratta.
Ora per allargarla ulteriormente con una 4° corsia non dinamica bisognerebbe espropriare e demolire dozzine e dozzine di condomini, palazzine, villette e capannoni.
Impossibile.

Quote:
Originally Posted by F81 View Post

Ed è inaccettabile che in corrispondenza dello svincolo di Certosa sull'A4 si passi da 3 corsie (4 reali, in futuro) a 2 corsie.
Certosa è uno svincolo completamente da rifare, molto più prioritario rispetto alla 4a dinamica.
Si, ma rifare lo svincolo di Certosa con appunto 5 autostrade tra le più trafficate d'Europa che scaricano in quel punto è cosa impensabile.
L'unica via possibile è passare sotto terra con tunnel a 3 corsie.
Cosa economicamente insostenibile oggi.
gruber no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 


Reply

Tags
milano

Thread Tools

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off



All times are GMT +2. The time now is 07:04 AM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11 Beta 4
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions Inc.
vBulletin Security provided by vBSecurity v2.2.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us