PRATO | Torre Esselunga | 60 m - SkyscraperCity
 

forums map | news magazine | posting guidelines

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Architettura ed urbanistica in Italia > Progetti in corso


Global Announcement

As a general reminder, please respect others and respect copyrights. Go here to familiarize yourself with our posting policy.


Reply

 
Thread Tools
Old February 24th, 2010, 10:30 PM   #1
maximilianus
Registered User
 
Join Date: Aug 2008
Posts: 200
Likes (Received): 3

PRATO | Torre Esselunga | 60 m

Prato avrà la sua torre verso il cielo
il Tirreno — 16 gennaio 2010 pagina 05 sezione: PRATO

PRATO. Sarà l’edificio più alto della città. Il nuovo progetto urbanistico di Esselunga a Pratilia prevede una torre direzionale, “cresciuta” fino a 60 metri nella stesura definitiva del piano. Così un nuovo disegno avveniristico nasce intorno all’ex Pratilia, che fu a suo tempo il primo centro commerciale di Prato. L’esigenza di alzare di altri 15 metri il tetto della torre rispetto al disegno del primo progetto presentato già nel 2003 - si parlava di un edificio di 45 metri - rispecchia la volontà dell’azienda di creare un elemento urbano che diventi da una parte l’emblema della riaqualificazione di un’area importante come quella sulla declassata e dall’altra, il simbolo più contemporaneo della città, collocato su una delle pricipali porte d’accesso. Dall’adozione del regolamento urbanistico avvenuta nel 2009 insieme all’approvazione del nuovo piano strutturale (integrato con la proposta di un progetto di recupero del complesso anziché di demolizione) a oggi, la città è nel frattempo passata al centrodestra e la nuova giunta si è concessa un periodo di riflessione prima di dare il via libera. Sebbene le due operazioni siano indipendenti, sul temporaneo congelamento dei lavori ha influito in parte anche il progetto dell’area Banci (collocata sullo stesso asse di Pratilia) per il momento sospeso. Probabilmente, la stessa viabilità che collega i due nodi sulla declassata andrebbe rivista se i due progetti venissero realizzati in tempi diversi. Fatto sta che il piano Partilia di Esselunga così com’è, non è autorizzabile e lo stesso modello distributivo necessitadi una revisione. L’assessore all’Urbanistica Gianni Cenni ha confermato di aver già preso contatti con Esselunga, che entro un mese e mezzo al massimo presenterà una nuovo disegno commerciale e urbanistico. Se l’ipotesi sarà ritenuta interessante prenderà il via l’iter burocratico per la sua approvazione in giunta fino alla concessione dei permessi di costruzione: comunque non prima della fine del 2010. Il nuovo progetto di Pratilia Esselunga si basa essenzialmente su tre elementi. La novità principale è rappresentata dall’altissima torre di 60 metri collocata in direzione della rotatoria di Pratilia. Un vero record per Prato, che avrà così il suo edificio più alto, venti piani occupati da uffici, centri direzionali, negozi, gallerie d’arte. L’edificio commerciale sorgerà come da prima ipotesi sul piazzale vicino al parco giochi per bambini, un nuovissimo supermercato Esselunga cui verrà accorpato anche quello di via Valentini (che verrà chiuso), per un totale di 7.000 metri quadrati di superficie di vendita. Annessa, una galleria commerciale con non più di 4-5 negozi, ben altra cosa rispetto al polo acquisti dell’Unicoop. Infine, nel sottosuolo del complesso di Pratilia, verrà realizzato parcheggio su due piani sotterannei per oltre mille posti auto. In totale, circa tre ettari. L’interramento del parcheggio, consentirebbe di lasciare a disposizione dei cittadini la piazza in superficie dove potrebbe sorgere anche un parco urbano. Sul fronte delle licenze commerciali Esselunga ha a disposizione sia quella della vecchia Standa di Pratilia sia quella di via Valentini. - Barbara Burzi

http://ricerca.gelocal.it/iltirreno/...4PO_ZR401.html
maximilianus no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 
Old February 25th, 2010, 04:25 PM   #2
kiaffo junior
Registered User
 
Join Date: Oct 2009
Location: Milan
Posts: 948
Likes (Received): 458

ma 60 metri è considerabile un grattacielo? ma anche no...
comunque ci sono dei renderings?
kiaffo junior no está en línea   Reply With Quote
Old February 25th, 2010, 06:15 PM   #3
GENIUS LOCI
No More Italian Mod
 
GENIUS LOCI's Avatar
 
Join Date: Nov 2004
Location: Milano
Posts: 38,353
Likes (Received): 14851

Ma ha a che fare col vecchio progetto di Fuksas che poi era stato abbandonato?

Comunque è la sezione sbagliata... ora sposto il thread
__________________
URBANFILE
GENIUS LOCI no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 
Old February 25th, 2010, 08:41 PM   #4
Dorocka
Registered User
 
Dorocka's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Location: Novara
Posts: 7,817
Likes (Received): 3837

oh signur..60 metri..
__________________
"Baci da Dio" "Beh si....Lui ha preso tante cose da me!!!"

Woody Allen
Dorocka está en línea ahora   Reply With Quote
Old February 25th, 2010, 10:39 PM   #5
maximilianus
Registered User
 
Join Date: Aug 2008
Posts: 200
Likes (Received): 3

A New York no, ma nel piatto skyline di Prato un edificio di 60 metri può ben essere considerato un grattacielo. Allora gridiamo in coro: era ora!
State tranquilli che appena mi capita un rendering lo posto qui.
maximilianus no está en línea   Reply With Quote
Old February 26th, 2010, 11:57 AM   #6
Skyscraper87
Anti-Purini!
 
Skyscraper87's Avatar
 
Join Date: Jun 2009
Location: Rome, IT
Posts: 10,896
Likes (Received): 3083

Beh...se non è un grattacielo, è comunque un hi-rise nella skyline di Prato.... considerate che a Roma attualmente il "grattacielo" più alto è 74 m....
E' pur sempre un inizio, no?
__________________
[...] (2015) Bratislava - Vienna - (2016) Wrocław - Köln - Bonn - Cambridge - Dover - London - (2017) Athína - (2018) Vilnius - Trakai - Sofia - Plovdiv - (2019) Valencia - Sagunto
Skyscraper87 no está en línea   Reply With Quote
Old February 28th, 2010, 02:45 PM   #7
maximilianus
Registered User
 
Join Date: Aug 2008
Posts: 200
Likes (Received): 3

Questo credo sia il rendering del primo progetto, come si deduce dalla torre più bassa, comunque dà un'idea abbastanza precisa della distribuzione dei volumi. Agevolo coloro che non conoscono Prato e vogliono cimentarsi nella localizzazione del complesso informandoli che il viale interrato sotto la rotonda è viale Leonardo da Vinci.

http://www.valtersambi.com/pages/arc...nga_prato.html





maximilianus no está en línea   Reply With Quote
Old February 28th, 2010, 02:58 PM   #8
mick:)
Registered User
 
Join Date: Jan 2010
Posts: 1,464
Likes (Received): 21

ricorda un po' Purini

mick:) no está en línea   Reply With Quote
Old February 28th, 2010, 03:51 PM   #9
gladiatore78rm
Registered User
 
gladiatore78rm's Avatar
 
Join Date: Sep 2007
Posts: 962
Likes (Received): 90

è molto più basso ma molto più figo del purini.
comunque ti correggo sky, attualmente l'edificio più alto di roma (escludendo quelli storici) è il grattacielo dell'eni che supera gli 81 metri.
gladiatore78rm no está en línea   Reply With Quote
Old February 28th, 2010, 10:34 PM   #10
Skyscraper87
Anti-Purini!
 
Skyscraper87's Avatar
 
Join Date: Jun 2009
Location: Rome, IT
Posts: 10,896
Likes (Received): 3083

Il grattacielo a cui mi riferivo era proprio l'ENI, ma invece di 84 ho premuto 74, scusate....anche se sembra più alto l'INAIL, visto che l'ENI è infossato e perde dei metri...
Comunque la torre di Prato è carina, molto più bellina dello stendipanni di Purini (almeno il primo progetto, ora è un coniglio gigante...)
Spero che la realizzino, magari di altezza maggiore....
__________________
[...] (2015) Bratislava - Vienna - (2016) Wrocław - Köln - Bonn - Cambridge - Dover - London - (2017) Athína - (2018) Vilnius - Trakai - Sofia - Plovdiv - (2019) Valencia - Sagunto
Skyscraper87 no está en línea   Reply With Quote
Old April 29th, 2010, 09:04 PM   #11
maximilianus
Registered User
 
Join Date: Aug 2008
Posts: 200
Likes (Received): 3

A Pratilia tutto pronto per la torre Esselunga

Ormai sembra solo questione di giorni. Sciolti gli ultimi nodi sul piano del lavoro e recepite le indicazioni del Comune, Esselunga sarebbe pronta a consegnare il progetto definitivo per la costruzione del nuovo centro commerciale a Pratilia.

Tecnici di Esselunga e dell’assessorato all’urbanistica dovrebbero incontrarsi a breve per scandire nei dettagli i successivi passaggi burocratici e fissare i tempi per l’avvio dei lavori. Di certo c’è che il cantiere sarà affidato alla Btp, che con questa operazione si rimetterà in corsa dopo le recenti vicende cominciando a riassorbire la cassa integrazione, e che il nuovo supermercato sarà affiancato da una torre di ventuno piani – una sessantina di metri – destinata a centro direzionale con uffici e spazi espositivi. Il volto di Pratilia sta dunque per cambiare e il nuovo profilo si rifletterà su tutta l’area circostante.

Ennesima trasformazione di una zona che nei decenni è passata dalla vocazione tessile con la fabbrica Banci a quella commerciale con il primo shopping center della Toscana, inaugurato all’inizio degli anni Ottanta, fino a quella per il tempo libero con il parco ex Banci. Il progetto Esselunga somiglia, fatta eccezione per la torre, al centro commerciale di Sesto Fiorentino: parcheggio interrato su due piani per un totale di un migliaio di posti e una galleria con negozi e servizi. All’esterno una sorta di piazza pedonale per alleggerire l’impatto urbanistico che, complessivamente, interesserà circa tre ettari con la cementificazione spostata nella parte più vicina al parco giochi.

Dall’assessore all’urbanistica Gianni Cenni erano già arrivate rassicurazioni sulla volontà di accelerare quanto più possibile l’iter per l’apertura del cantiere, con l’avvio immediato della demolizione di Pratilia in modo da far coincidere i tempi di rilascio dei permessi con l’inizio vero e proprio dei lavori. In mezzo c’è anche l’approvazione della giunta, se il progetto definitivo risponderà alle aspettative. Ma ormai è questione di giorni.

(Articolo tratto da "La Nazione" del 29-04-2010)

http://lanazione.ilsole24ore.com/pra...o_pronto.shtml
maximilianus no está en línea   Reply With Quote
Old April 30th, 2010, 12:18 AM   #12
Nadir
BANANED
 
Nadir's Avatar
 
Join Date: Sep 2006
Location: Fiesta
Posts: 7,495
Likes (Received): 3087

E' solo Esse però, lunga no....
__________________
Solo Dios puede juzgarme
Nadir no está en línea   Reply With Quote
Old April 30th, 2010, 12:49 PM   #13
Simone78
Lo scimmione
 
Simone78's Avatar
 
Join Date: Apr 2008
Location: Camerino/Milano Porta Romana
Posts: 1,795
Likes (Received): 76

Ammazza, chissà che panorama da lassù!!!



__________________
Respect frat matha****a e tutto quello che vi pare ma mi sembra tanto un bimbo autistico fatto di ketamina
Simone78 no está en línea   Reply With Quote
Old April 30th, 2010, 03:21 PM   #14
colata_di_cemento
Registered User
 
colata_di_cemento's Avatar
 
Join Date: Apr 2008
Location: Firenze
Posts: 25
Likes (Received): 1

Lo ribadisco perché mi pare si stia equivocando: il rendering è relativo a un vecchio progetto di una quarantina di metri. Il palazzo che si dovrebbe fare non è da Dubai ma un po' più slanciatino sì.
colata_di_cemento no está en línea   Reply With Quote
Old April 30th, 2010, 04:36 PM   #15
Nadir
BANANED
 
Nadir's Avatar
 
Join Date: Sep 2006
Location: Fiesta
Posts: 7,495
Likes (Received): 3087

60m è tale e quale alla torre del catasto di Livorno........
__________________
Solo Dios puede juzgarme
Nadir no está en línea   Reply With Quote
Old April 30th, 2010, 05:03 PM   #16
maximilianus
Registered User
 
Join Date: Aug 2008
Posts: 200
Likes (Received): 3

Per capire la portata di questa novità nel deprimente panorama edilizio toscano, venite a farvi un giretto a Prato, una città di quasi 200.000 abitanti, dove gli edifici che raggiungono i 7 piani si contano letteralmente sulle dita di una mano...
maximilianus no está en línea   Reply With Quote
Old April 30th, 2010, 05:48 PM   #17
Nadir
BANANED
 
Nadir's Avatar
 
Join Date: Sep 2006
Location: Fiesta
Posts: 7,495
Likes (Received): 3087



E' per questo che si chiama Prato, altrimenti si sarebbe chiamata Bosco
__________________
Solo Dios puede juzgarme

gp.panky liked this post
Nadir no está en línea   Reply With Quote
Old May 1st, 2010, 03:02 PM   #18
Aerophobic
Registered User
 
Join Date: Mar 2009
Location: Firenze
Posts: 618
Likes (Received): 2

architettura toscana...poco invasiva
Aerophobic no está en línea   Reply With Quote
Old May 1st, 2010, 09:14 PM   #19
maximilianus
Registered User
 
Join Date: Aug 2008
Posts: 200
Likes (Received): 3

Poco invasiva? Se non si sviluppa in altezza si risolve in espansione, si mangia il suolo, strade strette nei centri urbani e campagna in via di estinzione. In Francia le città anche piccole sono piene di high-rises, ma fuori della città la campagna è totalmente disabitata. Lo ha detto anche il "governatore" Rossi, basta casette a schiera, la Toscana non è Disneyland...
maximilianus no está en línea   Reply With Quote
Old May 25th, 2010, 08:10 PM   #20
maximilianus
Registered User
 
Join Date: Aug 2008
Posts: 200
Likes (Received): 3

Aggiornamenti su torre Esselunga

E' COMINCIATO a metà pomeriggio, nell'ufficio del sindaco. E' finito all'ora di cena, dopo due ore abbondanti di colloquio che hanno portato una novità fondamentale: il progetto definitivo del nuovo supermercato Esselunga nell'ex Pratilia, e della torre da 60 metri per uffici e negozi, è stato presentato ufficialmente al Comune. Ora parte la corsa contro il tempo per dare il via ai lavori, già definiti necessari, qualche settimana fa, dall'ex presidente della Btp Riccardo Fusi per evitare pesanti ripercussioni sull'occupazione all'interno del gruppo in un momento non certo ideale per il settore dell' edilizia.
PROPRIO FUSI, insieme ai tecnici dell'Esselunga, ai rappresentanti della catena, al sindaco e all'assessore all'urbanistica Gianni Cenni, è stato uno dei protagonisti dell'incontro di ieri come proprietario del gruppo.
Il progetto dell'Esselunga era atteso anche perché l'amministrazione tiene alla riqualificazione di Pratilia, sempre più degradata, e tiene anche al risvolto occupazionale di un cantiere che sicuramente garantirà lavoro per diversi mesi.
DURANTE L'INCONTRO è stato sottolineato da tutti il fattore tempo, ovvero la necessità di andare avanti più rapidamente possibile per cercare di aprire il cantiere in tempi ragionevoli. La speranza della proprietà e dell'Esselunga è quella di riuscire a partire all'inizio del 2011 e da allora ci vorranno circa 24 mesi per completare un progetto che, come annunciato anche in passato, prevede una torre di 60 metri destinata al direzionale e al commerciale, con 7mila metri quadrati di uffici, in particolare, e il resto di negozi (saranno divisi in due piani). li supermercato Esselunga e il centro commerciale annesso si svilupperanno invece su 14.500 metri quadrati.
NON SARA' facile riuscire a completare tutto l'iter in tempo, anche perché l'arrivo delle vacanze estive rischia di bloccare tutto per altri due-tre mesi. Il sindaco e l'assessore Cenni hanno ascoltato le richieste arrivate dall'Esselunga e ribadite da Fusi («Ci siamo raccomandati perché i tempi siano veloci») e dal canto loro si sono impegnati, parole di Cenni, «a battere tutte le strade utili per arrivare prima possibile alla conclusione dell'iter necessario». Anche perché, e questo lo ha ribadito anche il sindaco, «il progetto è importante per la riqualificazione di una parte della città e sotto il profilo dell'indotto che può creare».
INTANTO c'è stata una ripartenza, visto che senza progetto definitivo era impossibile ipotizzare tempi e modi di discussione. Adesso la parola passerà anche ai tecnici per un approfondire l'intervento. E tutto nella speranza che il2011 sia l'anno ... della torre.
(Leonardo Biagiotti, da "La Nazione" di oggi).

Commento: è incredibile come in pochi mesi sia giunta a conclusione una vicenda che va avanti dal 2002, quando l'Esselunga acquistò l'area ex-Pratilia per construirvi un supermercato, come è testimoniato da quest'articolo:
http://ricerca.gelocal.it/iltirreno/.../23/ZR101.html
Il principale rivale della Coop l'ha spuntata grazie a un'amministrazione cittadina di colore politico diverso, ottenendo addirittura di poter elevare la torre da 46 a 60 metri, cosa sbalorditiva in una città dallo skyline (finora) piatto come Prato! Certo è stato sacrificato il progetto Fuksas per l'area ex-Banci con i suoi 4 high-rises, ma almeno ne abbiamo già in tasca uno sicuro da 21 piani...
maximilianus no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 


Reply

Thread Tools

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off



All times are GMT +2. The time now is 01:07 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11 Beta 4
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions Inc.
vBulletin Security provided by vBSecurity v2.2.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us