AUGUSTA | Porto - Page 3 - SkyscraperCity
 

forums map | news magazine | posting guidelines

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Infrastrutture e Trasporti > Porti, navi ed infrastrutture correlate


Global Announcement

As a general reminder, please respect others and respect copyrights. Go here to familiarize yourself with our posting policy.


Reply

 
Thread Tools
Old March 24th, 2015, 11:50 PM   #41
brick84
Registered User
 
brick84's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 47,534

Ipotesi progetto porto Hub-Gateway ad Augusta


alcune pagine del pdf















__________________
"Quello che facciamo per noi stessi,muore con noi quello che facciamo per gli altri e per il mondo rimane, ed e’ immortale" - Albert Pine.

Ponte sullo Stretto di Messina - Prima parte
Ponte sullo Stretto di Messina - Seconda parte

Roberto.palermo liked this post
brick84 no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 
Old March 25th, 2015, 01:09 AM   #42
Provinciale
Registered User
 
Provinciale's Avatar
 
Join Date: Nov 2013
Posts: 679
Likes (Received): 342

Bah...parole, parole...ma i fatti quando??
Provinciale no está en línea   Reply With Quote
Old March 25th, 2015, 06:03 PM   #43
brick84
Registered User
 
brick84's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 47,534

Continua l'ampliamento
delle infrastrutture
Pubblicato il bando
per i nuovi piazzali




Il porto di Augusta verso l'ampliamento infrastrutturale, mentre parte delle sue banchine esistenti restano, ancora occupate dalle navi arrivate a fine 2014 con a bordo i migranti e poste sotto sequestro, di cui oltre un mese addietro era stata annunciata la rimozione.
E' stato pubblicato il bando di gara relativo all'affidamento dell'appalto per la realizzazione di nuovi piazzali attrezzati nello scalo commerciale, 1° stralcio funzionale. L'importo complessivo è pari a 23.058.739,54 euro, l'importo posto a base di gara dei lavori a corpo, al netto degli oneri di sicurezza, è invece di 21.886.455,48 euro. Gli oneri della sicurezza non soggetti a ribasso ammontano a 1.172.281,06 euro. Lo rende noto l'on Vinciullo, vice presidente vicario della commissione Bilancio e presidente dell'Intergruppo Parlamentare per i rapporti fra la Sicilia e la Libia. La durata dei lavori prevista è di 500 giorni, a decorrere dalla data de verbale di consegna dei lavori.
Il bando è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale italiana e su quella della Comunità europea, nonché sul sito informatico dell'Autorità portuale di Augusta. L'opera, verrà realizzata con fondi Pon Reti e Mobilità 2007 e con fondi provenienti dalle casse della Port Authotity. Scadrà il 14 aprile il termine ultimo per la presentazione delle offerte. L'apertura delle buste avverrà il giorno successivo nella seduta pubblica. «Con l'aggiudicazione e l'inizio dei lavori - sottolinea il deputato regionale - vi sarà un'ulteriore boccata d'ossigeno per le centinaia di attuali disoccupati che attendono con ansia il momento in cui potranno lavorare e il porto commerciale vedrà ampliati i propri piazzali». Proseguono gli interventi di "progettazione esecutiva del 2° stralcio, nonché l'esecuzione dei lavori del 1° e 2° della terza fase del porto commerciale di Augusta-Banchine containers". Le navi che hanno trasportato i clandestini restano parcheggiate occupando spazio.
Agnese Siliato

http://giornaleonline.lasicilia.it/
__________________
"Quello che facciamo per noi stessi,muore con noi quello che facciamo per gli altri e per il mondo rimane, ed e’ immortale" - Albert Pine.

Ponte sullo Stretto di Messina - Prima parte
Ponte sullo Stretto di Messina - Seconda parte
brick84 no está en línea   Reply With Quote
Old March 25th, 2015, 07:38 PM   #44
Provinciale
Registered User
 
Provinciale's Avatar
 
Join Date: Nov 2013
Posts: 679
Likes (Received): 342

Le navi fantasma che hanno portato i clandestini mesi fa sono all'incirca 4/5 alcune anche di grossa stazza, "posteggiate " al porto commerciale in attesa di essere rimosse!
Attualmente invece la Mammoet sta ultimando la rimozione dei relitti militari.

Confermo invece i lavori sulle banchine del porto, drago, tug, ecc a lavoro
Provinciale no está en línea   Reply With Quote
Old March 25th, 2015, 08:16 PM   #45
brick84
Registered User
 
brick84's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 47,534

Quote:
Originally Posted by Provinciale View Post
Confermo invece i lavori sulle banchine del porto, drago, tug, ecc a lavoro
Fo-to, fo-to, fo-to!

__________________
"Quello che facciamo per noi stessi,muore con noi quello che facciamo per gli altri e per il mondo rimane, ed e’ immortale" - Albert Pine.

Ponte sullo Stretto di Messina - Prima parte
Ponte sullo Stretto di Messina - Seconda parte
brick84 no está en línea   Reply With Quote
Old March 27th, 2015, 09:56 AM   #46
Provinciale
Registered User
 
Provinciale's Avatar
 
Join Date: Nov 2013
Posts: 679
Likes (Received): 342

Augusta, "Il Porto Commerciale non può diventare un centro di accoglienza", questa la posizione di On.Vinciullo

Da mesi, il Porto Commerciale di Augusta non è utilizzabile per la presenza di tre grosse imbarcazioni sequestrate dalle autorità competenti, in quanto sono state condotte e attraccate nel porto di Augusta, cariche di migranti.
"Ad oggi - afferma l'onorevole Vinciullo -, nonostante le varie sollecitazioni, le navi continuano a fare bella mostra di sé, impedendo al porto commerciale di svolgere la propria funzione, dando lavoro agli augustani".

A complicare ulteriormente la vicenda, ci sarebbe la volontà, da parte dei funzionari del Ministero, di trasformare il Porto Commerciale di Augusta in un grande centro di accoglienza, e ciò nonostante avessi avuto assicurazioni in senso opposto.

"Non consentiremo a nessuno - ha continuato - di trasformare il Porto Commerciale di Augusta in una struttura all’aperto per accogliere altri extracomunitari. Già l’accampamento presente nel piazzale ha, in questi anni, impedito la piena fruizione del porto. Ampliarla ulteriormente significa paralizzarlo del tutto, ingenerando nei cittadini un astio giustificabilissimo nei confronti dei migranti. A voler tirare troppo la corda alla fine si rompe! E io sono convinto che si sta abusando eccessivamente della bontà dei cittadini di Augusta".

In Sicilia, ha concluso l’On. Vinciullo, non c’è solo il Porto di Augusta, "ce ne sono tanti altri, si condivida in maniera equa questo fardello esplosivo con i rimanenti porti siciliani".

Fonte
Siracusanews.it
Provinciale no está en línea   Reply With Quote
Old April 1st, 2015, 04:27 PM   #47
Provinciale
Registered User
 
Provinciale's Avatar
 
Join Date: Nov 2013
Posts: 679
Likes (Received): 342

Mi farebbe piacere sentire l'opinione di qualche utente esperto vedi Containers sulle potenzialità del porto di Augusta, sul suo possibile futuro è sul nuovo porto commerciale in fase di realizzazione.
Provinciale no está en línea   Reply With Quote
Old April 4th, 2015, 09:57 PM   #48
C0nTainEr
BANNED
 
Join Date: Mar 2012
Location: Maledetto Anfiteatro
Posts: 3,899
Likes (Received): 5003

Quote:
Originally Posted by Provinciale View Post
Mi farebbe piacere sentire l'opinione di qualche utente esperto vedi Containers sulle potenzialità del porto di Augusta, sul suo possibile futuro è sul nuovo porto commerciale in fase di realizzazione.
Ti ringrazio per la considerazione, sicuramente eccessiva
Sto finendo di studiare un po' le carte che mi ha passato Roberto una ventina di giorni fa.
Mi sono fatto un'idea personale piuttosto precisa, ma ho ancora due cosette da approfondire.
__________________

Provinciale liked this post
C0nTainEr no está en línea   Reply With Quote
Old April 5th, 2015, 10:21 AM   #49
Provinciale
Registered User
 
Provinciale's Avatar
 
Join Date: Nov 2013
Posts: 679
Likes (Received): 342

Quote:
Originally Posted by C0nTainEr View Post
Ti ringrazio per la considerazione, sicuramente eccessiva
Sto finendo di studiare un po' le carte che mi ha passato Roberto una ventina di giorni fa.
Mi sono fatto un'idea personale piuttosto precisa, ma ho ancora due cosette da approfondire.
Non è eccessiva, i tuoi commenti risultano sempre ben apprezzati, si nota la tua passione e lo studio verso i porti...

Ti posso confermare prima di una tua considerazione in merito che i lavori stanno procedendo alla grande al contrario di quanto si pensava! Il progetto è stato leggermente modificato in meglio, le banchine saranno più grandi così da contenere ancor più materiale, ottima notizia davvero!! Addirittura si sta dragando per portare le 18 teu!!!

Da quanto ho capito il binario ferroviario arriverà fin sui terminal , investimento tutto finanziato da una grossa società containers cinese.
Provinciale no está en línea   Reply With Quote
Old April 5th, 2015, 06:07 PM   #50
brick84
Registered User
 
brick84's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 47,534

Quale sarebbe questa grossa società cinese?

E comunque aspettiamo ancora foto sui lavori


P.S.

Buona Pasqua!
__________________
"Quello che facciamo per noi stessi,muore con noi quello che facciamo per gli altri e per il mondo rimane, ed e’ immortale" - Albert Pine.

Ponte sullo Stretto di Messina - Prima parte
Ponte sullo Stretto di Messina - Seconda parte
brick84 no está en línea   Reply With Quote
Old April 12th, 2015, 03:31 AM   #51
Roberto.palermo
BANNED
 
Join Date: Apr 2014
Location: Palermo
Posts: 8,683
Likes (Received): 6137

Un paio di immagini dal Piano Regolatore Portuale di Augusta:


notare l'area trahshipment prevista a sud, in una grandissima colmata a ridosso dell'attuale diga foranea:

__________________

brick84, C0nTainEr liked this post
Roberto.palermo no está en línea   Reply With Quote
Old April 12th, 2015, 03:36 AM   #52
Roberto.palermo
BANNED
 
Join Date: Apr 2014
Location: Palermo
Posts: 8,683
Likes (Received): 6137

Quadro di insieme:

__________________

brick84, C0nTainEr liked this post
Roberto.palermo no está en línea   Reply With Quote
Old April 12th, 2015, 04:10 AM   #53
Roberto.palermo
BANNED
 
Join Date: Apr 2014
Location: Palermo
Posts: 8,683
Likes (Received): 6137

Dalla relazione del PRP, sintetica descrizione delle aree di intervento, con indicazione delle superfici interessate: notare l'estensione della zona sud (Area transhipment):





Altri dati sulle misure dell'area transhipment e dei relativi accosti:



__________________

brick84, C0nTainEr, Provinciale liked this post

Last edited by Roberto.palermo; April 12th, 2015 at 04:43 AM.
Roberto.palermo no está en línea   Reply With Quote
Old April 18th, 2015, 11:43 AM   #54
Provinciale
Registered User
 
Provinciale's Avatar
 
Join Date: Nov 2013
Posts: 679
Likes (Received): 342

Ieri fino alle ore 18 proseguivano i lavori zona punta cugno, invece ho notato un rallentamento nella rimozione dei cadaveri sempre zona punta cugno da parte della ditta Mammoet. Invece zona porto commerciale continuano sempre allargamento ed allungamento banchina.

Poi posterò delle foto
Provinciale no está en línea   Reply With Quote
Old April 21st, 2015, 06:20 PM   #55
brick84
Registered User
 
brick84's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 47,534

__________________
"Quello che facciamo per noi stessi,muore con noi quello che facciamo per gli altri e per il mondo rimane, ed e’ immortale" - Albert Pine.

Ponte sullo Stretto di Messina - Prima parte
Ponte sullo Stretto di Messina - Seconda parte
brick84 no está en línea   Reply With Quote
Old April 22nd, 2015, 02:05 PM   #56
Karelian Beardog
ex-enrico vigo since 2004
 
Karelian Beardog's Avatar
 
Join Date: Oct 2009
Location: Milano (living) Genova (born)
Posts: 4,073
Likes (Received): 230

Quote:
Originally Posted by Provinciale View Post
Mi farebbe piacere sentire l'opinione di qualche utente esperto vedi Containers sulle potenzialità del porto di Augusta, sul suo possibile futuro è sul nuovo porto commerciale in fase di realizzazione.
Andando a vedere alcuni miei post di tempo fa ci sono le risposte. Augusta può diventare un porto di transhipment, ma l'investimento è oneroso e Gioia Tauro ha spazi di crescita, Idem Cagliari e Taranto (tra 2 anni). Non vedo un grande futuro, a meno che l'operazione non venga finanziata interamente da privati.
__________________

C0nTainEr liked this post
Karelian Beardog no está en línea   Reply With Quote
Old April 23rd, 2015, 03:25 PM   #57
brick84
Registered User
 
brick84's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 47,534

Gioia Tauro e Taranto hanno spazi di crescita, ma non vedo perchè Augusta non possa averne.
Dipende da qualcosa in particolare?
__________________
"Quello che facciamo per noi stessi,muore con noi quello che facciamo per gli altri e per il mondo rimane, ed e’ immortale" - Albert Pine.

Ponte sullo Stretto di Messina - Prima parte
Ponte sullo Stretto di Messina - Seconda parte
brick84 no está en línea   Reply With Quote
Old April 23rd, 2015, 05:46 PM   #58
C0nTainEr
BANNED
 
Join Date: Mar 2012
Location: Maledetto Anfiteatro
Posts: 3,899
Likes (Received): 5003

Quote:
Originally Posted by brick84 View Post
Gioia Tauro e Taranto hanno spazi di crescita, ma non vedo perchè Augusta non possa averne.
Dipende da qualcosa in particolare?
Dalla domanda ovviamente

Secondo me Karelian ha perfettamente ragione.
Il progetto che c'è ad Augusta è, imho, un ottimo progetto nella forma.
Si parla ,come pensavo, solo ed esclusivamente di transshipment, nel senso che la piattaforma a sud è pensata ben per quello, e non certo per il poco movimento di import ed export destinato od originato dall'isola che ovviamente verrà movimentato.
Sono previste banchine lunghe, immersioni molto elevate ed ottime sovrastrutture di banchina, notevole anche lo spazio destinato alla movimentazione, parliamo di oltre 2 milioni di metri quadri.
Insomma, è l'ideale terminal di trasbordo.
La capacità annua non è specificata (mi pare), ma a regime è lecito aspettarsi che una simile infrastruttura abbia capacità di almeno 4-5 milioni di TEUs all'anno.
A spanne ovviamente.

Ora cosa succede...
Succede che proprio in questi giorni la regione Calabria ha stanziato 3 milioni di euro per il porto di Gioia Tauro, per consentire allo scalo di abbattere ulteriormente le tasse di ancoraggio, già notevolmente risicate.
E attenzione, per un hub puro, come appunto Gioia Tauro, le tasse portuali e d'ancoraggio rappresentano praticamente l'unica voce di entrata dell'Autorità Portuale, anche in ottica di autonomia finanziaria (comunque ancora in là a venire), perchè non si impongono dazi e gabelle sulle merci in entrata ed uscita, poichè ovviamente, non ci sono merci in sdoganamento.

Questo è un fatto che esula un po', ma è significativo.
Se un porto avviato ed efficiente, con significative economie di scala già raggiunte grazie a spazi e sovrastrutture in quantità e qualità elevate, come Gioia Tauro appunto, è costretto, per stare sul mercato, a rinunciare a maggioritarie entrate come le tasse di ancoraggio, vuol dire che non ci sono gli spazi per nuovi competitors.
O meglio, ci sono gli spazi, ma se vuoi entrare devi necessariamente produrre ad un costo inferiore, e in Italia non è possibile.
Perchè i nostri competitors nel trasbordo, ormai, non sono solo più i maltesi, ma sono anche marocchini, egiziani, greci, e presto pure tunisini (Enfidha, in costruzione, altri 5 milioni di TEUs).
E questi non li batti abbassando le tasse, anzi, magari non li batti proprio, perchè producono a prezzi infinitamente più bassi.

Ora, premesso che quindi il progetto in se è ottimo (caspita, sarebbe un'eccellente piattaforma come caratteristiche tecniche), è anche evidente che realizzarla vorrebbe dire sacrificare l'esistente, Gioia Tauro.
Perchè più che rubare traffico agli africani, è di gran lunga più probabile che i due porti si cannibalizzino l'un l'altro ciclicamente.
Insomma, come dissi anche in altre occasioni, secondo me questo porto andava realizzato prima che si concepisse il "riciclo" di Gioia Tauro.
Ora come ora sarebbero in competizione agguerrita, più tra loro che con l'esterno.
E non esiste neanche il discorso che Augusta è più centrale di Gioia Tauro.
Già non esisterebbe a prescindere, ma oggi a maggior ragione.
Con noli da 3-400 $ a TEU sulla Shangai-Genova, trasbordare in Sicilia o in Calabria è esattamente la stessa cosa, nessuna differenza.
E col fatto che anche sulle rotte feeder intra-Med si stanno spostando navi di capacità sempre superiore, il differenziale tende e tenderà sempre più ad assotigliarsi.

Arriviamo dunque al punto.
Nei prossimi anni il traffico crescerà, è vero, ma nel Med, per quanto riguarda il trasbordo, crescerà meno di quanto crescerà invece l'offerta di terminali.
Ma giustamente un'infrastruttura del genere va pianificata con più che qualche anno di anticipo.
E le previsioni nello shipping sono quasi impossibili da fare, e quindi io a maggior ragione, da semplice studente, tengo il becco chiuso e non mi permetto manco di azzardare una sparata, perchè tanto al 99% sarebbe una belinata.
Basti pensare a come il gigantismo navale abbia stravolto la concezione del trasporto marittimo, e di come ci sia piombato addosso con una velocità disarmante, non prevista da nessun analista del settore.
Faccio questa premessa perchè è evidente che non possiamo sapere che congiuntura si presenterà alla completa realizzazione di quest'opera, e chi millanta di saperlo porta dati che pure una bava di vento potrebbe portare via nel breve volgere di qualche trimestre.

Insomma, ora come ora questa struttura non si giustifica, non si giustifica probabilmente neanche se guardiamo a cinque anni, salvo stravolgimenti del mercato.
Sul lungo chissà, magari riuscirebbe ad assorbire la suo quota.
Ma è un lancio di moneta, testa o croce.
Se si costruisce con soldi pubblici, o con contribuiti significativi di soldi pubblici allora NO, sono assolutamente contrario.
Tempi biblici di realizzazione e costi lievitati, col rischio di ritrovarci a cacciarci altro grano per sostenere a turno Gioia e Augusta stessa.
Guardiamo cosa è successo a Taranto.
Se ci sono i privati beh, lancino la loro moneta e nel caso si accollino tutti i rischi finanziari.
I rischi sociali, in ogni caso, li avremo sul groppone noi come Stato italiano.

Per quanto mi riguardo preferirei puntare decisamente sull'hub gioiese.
Senza progetti faraonici che in ogni caso vedremo realizzati tra forse trent'anni, in un contesto completamente diverso da quello nel quale erano stati concepiti.
Lascerei perdere pure con Taranto, porto decotto totalmente che si vuole riesumare per forza.
__________________

Beppe74 liked this post
C0nTainEr no está en línea   Reply With Quote
Old April 23rd, 2015, 07:36 PM   #59
Provinciale
Registered User
 
Provinciale's Avatar
 
Join Date: Nov 2013
Posts: 679
Likes (Received): 342

Secondo me Augusta ha molto più margine di crescita di Gioia e Taranto.
Si parla di porta le mega porta containers, è tutto pronto, si sta lavorando per questo addirittura secondo un onorevole si sta pianificando un progetto di oltre 30mln che inizierà a Maggio per velocizzare la linea ferroviaria in direzione porto commerciale di Augusta.
Ovviamente come avete già detto inutile fare previsione perché sarebbe impossibile, ma posso garantirvi che da quello che so le tasse varie relative al containers saranno bassissime perché il porto ha un entrata decisamente maggiore grazie alle rinfuse liquide cosa che altri porti non hanno.
Provinciale no está en línea   Reply With Quote
Old April 23rd, 2015, 08:02 PM   #60
brick84
Registered User
 
brick84's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 47,534

Ok Container, ho letto la tua attenta e impeccabile analisi sulle chance che ha Augusta rispetto a Gioia Tauro in primis.
Le tue sono previsioni, di uno che è competente in materia, ma pur sempre previsioni sono; per cui mi sbilancio con un semplice "vedremo" cosa accadrà

(io ricordo sempre l'esempio appunto di Gioia Tauro, porto/località su cui nessuno decenni fa avrebbe scommesso un soldo ma poi divenuto quello che oggi conosciamo).
__________________
"Quello che facciamo per noi stessi,muore con noi quello che facciamo per gli altri e per il mondo rimane, ed e’ immortale" - Albert Pine.

Ponte sullo Stretto di Messina - Prima parte
Ponte sullo Stretto di Messina - Seconda parte
brick84 no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 


Reply

Thread Tools

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off



All times are GMT +2. The time now is 12:30 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11 Beta 4
Copyright ©2000 - 2019, vBulletin Solutions Inc.
vBulletin Security provided by vBSecurity v2.2.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us