PALERMO | Restauro del patrimonio architettonico - Page 7 - SkyscraperCity
 

forums map | news magazine | posting guidelines

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Architettura ed urbanistica in Italia > Storia, Architettura, Cultura


Global Announcement

As a general reminder, please respect others and respect copyrights. Go here to familiarize yourself with our posting policy.


Reply

 
Thread Tools
Old October 19th, 2007, 03:53 PM   #121
MAQVEDA
Registered User
 
MAQVEDA's Avatar
 
Join Date: Jun 2007
Location: PALERMO
Posts: 12,625
Likes (Received): 5064

Quote:
Originally Posted by giovannimi1976 View Post
Ragazzi ..con le foto state davvero facendo un ottimo lavoro...anche quello che purtroppo al momento non posso fare io..nonostante avrei un sacco di foto da mostrarvi....Pero' secondo me bisognerebbe stare attenti anche a diffondere qui le notizie che quasi quotidianamente appaiono sui giornali riguardanti il nostro centro storico...a testimonianza di come davvero al momento il ritmo con cui si sta' procedendo con i restauri e' incessante e frenetico , tanto per mano pubblica che privata..Riguardo interventi pubblici..di ieri la notizia che si procedera' presto al completamento del restauro di Palazzo Aiutamicristo...ennesimo gioello architettonico di via Garibaldi..., e ad una ulteriore tranche di lavori che portera' al recupero completo del monastero della Magione..che appena pochi ann ifa' sembrava irrimediabilmente perduto...Ci sono stato proprio domenica scorsa...ha un chiostro piccolissimo...ma davvero notevole...ed incantevole, immerso com'e' in una vegetazione lussureggiante...Inutile ricordarvi che appena potro' vi postero' le foto....Di oggi invece purtroppo due notizie meno buone...Sono stati revocati i progetti per mancanza di fondi, relativi alla realizzazione di due giardini in aree del centro storico...Quello previsto nei pressi delle mura di Santa Teresa alla Kalsa...( di cui non sapevo nulla) e quello invece piu' volte annunciato...che sarebbe dovuto sorgere tra Piazza Magione e Palazzo Aiutamicristo...Quest'ultimo ritengo sia uan grave perdita...anche perche' avrebbe recuperato la memoria storica di un luogo che anche in passato era un lussureggiante giardino...anzi secondo le testimonianze del tempo il primo vero giardino pubblico di Palermo....la cosidetta Flora.....Maqueda aiutami tu che l'ho dimenticato...
Scusami Giovanni, nn per contraddirti, ma il primo giardino pubblico di Palermo, la cosidetta Flora altri nn è che Villa Giulia. Pare infatti fosse il primo esempio in Italia di giardino realizzato unicamente per il godimento della cittadinanza. Correva l'anno 1777, addì 11 settembre quando iniziarono i lavori di impianto del giardino. Pare che in quegli anni un altro fosse il primato della nostra città in ambito italiano, la collocazione di 250 fanali per la pubblica illuminazione, collocati dal senato palermitano con la spesa annua di 11.475 lire. Il pretore di allora era il principe di Belmonte, e l'iniziativa fu presa dal deputato Tommaso Chacon. Non so se avete fatto caso che il disegno di Villa Giulia è un richiamo alla croce barocca della città.
__________________
......Per un circuito di circa venticinque miglia (la Conca) si stende con campi larghi e pianeggianti e, a guisa di un immenso anfiteatro quale solo la natura è capace di creare, genera il massimo godimento a chi osserva dalle vicine alture. Essa si presenta non come terra reale ma come forma dipinta di esimia bellezza.
Tommaso Fazello, De Rebus Siculis (1558)
MAQVEDA no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 
Old October 19th, 2007, 04:19 PM   #122
PANORMUS
Sono diventato papà :)
 
PANORMUS's Avatar
 
Join Date: Aug 2006
Location: PALERMO
Posts: 5,749
Likes (Received): 14

sembra un pezzo del presepe
__________________
L'arte rinnova i popoli e ne rivela la vita - Vano delle scene è il diletto, ove non miri a preparar l'avvenire.
PANORMUS no está en línea   Reply With Quote
Old October 19th, 2007, 04:36 PM   #123
giovannimi1976
Registered User
 
giovannimi1976's Avatar
 
Join Date: Apr 2007
Location: Bagheria
Posts: 18,616
Likes (Received): 7399

Quote:
Originally Posted by MAQVEDA View Post
Scusami Giovanni, nn per contraddirti, ma il primo giardino pubblico di Palermo, la cosidetta Flora altri nn è che Villa Giulia. Pare infatti fosse il primo esempio in Italia di giardino realizzato unicamente per il godimento della cittadinanza. Correva l'anno 1777, addì 11 settembre quando iniziarono i lavori di impianto del giardino. Pare che in quegli anni un altro fosse il primato della nostra città in ambito italiano, la collocazione di 250 fanali per la pubblica illuminazione, collocati dal senato palermitano con la spesa annua di 11.475 lire. Il pretore di allora era il principe di Belmonte, e l'iniziativa fu presa dal deputato Tommaso Chacon. Non so se avete fatto caso che il disegno di Villa Giulia è un richiamo alla croce barocca della città.
.....Effettivamente hai ragione il primo giardino pubblico palermitano e' senza dubbio Villa Giulia...ma la Flora a cui alludevo io era un altra...mi pare si chiamasse Flora Caltanissetta ora che ci penso bene...ed era un enorme e lussureggiante giardino che si estendeva alle spalle di Palazzo Aiutamicristo fino a Piazza Magione...Che con un progetto finanziato e rifinanziato piu' volte con 2800.000 euro dal POR Sicilia e dal Pit " Palermo capitale dell'Euromediterraneo " avrebbe dovuto essere riportato all'antico splendore...Adesso stando alla notizia di oggi sembra invece sia stato depennato definitivamente per carenza di fondi.....Peccato avrei preferito di gran lunga questo giardino a quello insignificante che staì per essere realizzato a Piazza Fonderia...
giovannimi1976 no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 
Old October 19th, 2007, 04:54 PM   #124
Super Tim
virtual
 
Super Tim's Avatar
 
Join Date: Jul 2005
Location: .it
Posts: 5,809

La Stazione Centrale e gli edifici razionalisti di epoca fascista rientrano nel perimetro del centro storico?
__________________
- Te lo dico io: uno Stato non è migliore di chi lo guida. Führerprinzip... il Principio del Capo.
[Philip K. Dick, The man in the high castle (La svastica sul sole), 1962]

- If our Gods and our hopes are nothing but scientific phenomena, then let us admit it must be said that our love is... scientific as well.
[Auguste Villiers de l'Isle-Adam, L'Ève Future (Tomorrow's Eve), 1886]
Super Tim no está en línea   Reply With Quote
Old October 19th, 2007, 05:15 PM   #125
PANORMUS
Sono diventato papà :)
 
PANORMUS's Avatar
 
Join Date: Aug 2006
Location: PALERMO
Posts: 5,749
Likes (Received): 14

degli edifici fascisti si di sicuro, la stazione non sono sicuro
__________________
L'arte rinnova i popoli e ne rivela la vita - Vano delle scene è il diletto, ove non miri a preparar l'avvenire.
PANORMUS no está en línea   Reply With Quote
Old October 19th, 2007, 05:21 PM   #126
MAQVEDA
Registered User
 
MAQVEDA's Avatar
 
Join Date: Jun 2007
Location: PALERMO
Posts: 12,625
Likes (Received): 5064

Quote:
Originally Posted by Super Tim View Post
La Stazione Centrale e gli edifici razionalisti di epoca fascista rientrano nel perimetro del centro storico?
Gli edifici razionalisti e fascisti si, in quanto si trovano nelle vicinanze del teatro Massimo, nell'area che a metà ottocento si rese libera proprio per l'edificazione del teatro ,ediante la demolizione di interi quartieri compresi lle chiese e i monasteri delle Stimmate e di S. Giuliano. La chiesa delle Stimmate conteneva stucchi del Serppotta, oggi conservati all'oratorio dei Bianchi di cui ho parlato in un post precedente, la Chiesa di S. Giuliano ricordo che era famosa per la sua gigantesca cupola (tanto che se si voleva indicare una cosa particolarmente grande si soleva dire più o meno "pari a cupola ri S. Giuliano"). La Stazione Centrale nn rientra nel perimetro per poche decine di metri essendo davanti l'entrata di via Roma (cmq avevo discusso con palermo in moto di eventualmente poter estendere il discorso a tutti i beni monumentali e nn solo quelli nei quattro mandamenti)
__________________
......Per un circuito di circa venticinque miglia (la Conca) si stende con campi larghi e pianeggianti e, a guisa di un immenso anfiteatro quale solo la natura è capace di creare, genera il massimo godimento a chi osserva dalle vicine alture. Essa si presenta non come terra reale ma come forma dipinta di esimia bellezza.
Tommaso Fazello, De Rebus Siculis (1558)
MAQVEDA no está en línea   Reply With Quote
Old October 19th, 2007, 05:40 PM   #127
PANORMUS
Sono diventato papà :)
 
PANORMUS's Avatar
 
Join Date: Aug 2006
Location: PALERMO
Posts: 5,749
Likes (Received): 14

io sono d'accordo con te Maqueda, per esempio potremmo inserire San Giovanni dei Lebbrosi
__________________
L'arte rinnova i popoli e ne rivela la vita - Vano delle scene è il diletto, ove non miri a preparar l'avvenire.
PANORMUS no está en línea   Reply With Quote
Old October 19th, 2007, 06:46 PM   #128
francesco78
Registered User
 
francesco78's Avatar
 
Join Date: Jul 2007
Location: Palermo
Posts: 599
Likes (Received): 1

Quote:
Originally Posted by Palermo View Post
quelli li conosco molto bene (hai dimenticato la camera dello scirocco alla Vignicella) anni fa facevo parte della cooperativa che se ne occupava
bravo!!! hai ragione...quella sta ad altarello, vicino al gesuitico alto. Se ricordo bene è presente una scalinata del 700 per raggiungere la camera dello scirocco. Mi sembra anche che fu sequestrata, dopo qualche arresto di mafia, ed era completamente ricoperta di vegetazione...
...un posto splendido.

L'ho visitato tempo fa con i ragazzi del CAI/CAS
francesco78 no está en línea   Reply With Quote
Old October 19th, 2007, 06:49 PM   #129
francesco78
Registered User
 
francesco78's Avatar
 
Join Date: Jul 2007
Location: Palermo
Posts: 599
Likes (Received): 1

Quote:
Originally Posted by Super Tim View Post
La Stazione Centrale e gli edifici razionalisti di epoca fascista rientrano nel perimetro del centro storico?
Vedendo le porte del mercato del Capo, io direi di si...anche perchè quella zona era piena di palazzi barocchi, abbattuti per la costruzione del teatro massimo. La Stazione secondo me sta fuori le vecchie mura del centro storico, infatti Porta S.Agata in linea d'aria sta prima...
cmq aspettiamo Maqueda...l'esperto!
francesco78 no está en línea   Reply With Quote
Old October 19th, 2007, 06:52 PM   #130
francesco78
Registered User
 
francesco78's Avatar
 
Join Date: Jul 2007
Location: Palermo
Posts: 599
Likes (Received): 1

Sorry avevate già risposto!!!

è proprio venerdì
francesco78 no está en línea   Reply With Quote
Old October 19th, 2007, 08:23 PM   #131
PANORMUS
Sono diventato papà :)
 
PANORMUS's Avatar
 
Join Date: Aug 2006
Location: PALERMO
Posts: 5,749
Likes (Received): 14

3 conferme sono meglio di 2!!
__________________
L'arte rinnova i popoli e ne rivela la vita - Vano delle scene è il diletto, ove non miri a preparar l'avvenire.
PANORMUS no está en línea   Reply With Quote
Old October 19th, 2007, 09:00 PM   #132
TECHNIQUE
Living in ZYZ...
 
TECHNIQUE's Avatar
 
Join Date: May 2007
Location: Palermo
Posts: 2,474
Likes (Received): 1160

Secondo me dovremmo stabilire bene cosa intendiamo per centro storico altrimenti facciamo un pasticcio. Facendo varie ricerche ho visto che ci sono definizioni diverse tra loro... chi sostiene che si tratti del tessuto urbano che rientra all'interno delle mura (nel caso delle città con nuclei medievali) o chi ritiene centro storico le zone urbanizzate che abbiano almeno un secolo. Insomma... non c'è apparentemente un concetto di centro storico ben definito. A Palermo molti intendono per centro storico solamente i 4 mandamenti ma a questo punto mi chiedo se non è un grave errore allora escludere la Zisa che si trova fuori le mura ma che essendo un nucleo urbano di origine araba ha più di 1000 anni (e se non è storico questo allora non so... ) Lo stesso si può dire di altre zone di Palermo fuori dai 4 mandamenti che comunque hanno origini secolari (Borgo Vecchio, fuori dalle mura, ha origini cinquecentesche). Credo che sia stato un nostro errore chiamare il 3d in questa maniera... perchè se ci limitiamo soltanto ai 4 mandamenti saremo costretti a non consiederare un'enormità di beni storici/culturali che invece hanno un'importanza enorme (per esempio le costruzioni Liberty che fanno mensionare Palermo tra le città più rappresentative in Europa di questo stile).
__________________
Noi siamo sul promontorio estremo dei secoli!... Perché dovremmo guardarci alle spalle, se vogliamo sfondare le misteriose porte dell’impossibile? Il Tempo e lo Spazio morirono ieri. Noi viviamo già nell’assoluto, poiché abbiamo già creata l’eterna velocità onnipresente. F.T.Marinetti
TECHNIQUE no está en línea   Reply With Quote
Old October 19th, 2007, 09:10 PM   #133
Super Tim
virtual
 
Super Tim's Avatar
 
Join Date: Jul 2005
Location: .it
Posts: 5,809

Quote:
Originally Posted by TECHNIQUE View Post
Credo che sia stato un nostro errore chiamare il 3d in questa maniera... perchè se ci limitiamo soltanto ai 4 mandamenti saremo costretti a non consiederare un'enormità di beni storici/culturali che invece hanno un'importanza enorme (per esempio le costruzioni Liberty che fanno mensionare Palermo tra le città più rappresentative in Europa di questo stile).
No, credo sia stato un bene chiamarlo così perché identifica un progetto unitario ed in fieri di recupero urbano. E quindi, a mio modesto avviso, si dovrebbe continuare a parlare appunto dello stato dei lavori, della storia dei palazzi interessati, delle foto prima/dopo. Con tante e tante foto di chiese e palazzi, che sono bellissimi. Altrimenti si genera un bel po' di confusione.

Per tutto il resto, ovvero per tutti quegli edifici/chiese/quartieri che pur avendo un elevato valore storico-monumentale non rientrano in questo progetto di recupero, non essendo questo un sito di promozione turistica, c'è il thread fotografico di Palermo (al massimo si può aprire un thread sempre all'interno di "Foto ed architetture storiche", dedicato agli edifici e monumenti storici di Palermo, con foto e descrizioni dettagliate).
Opinione personale, s'intende.
__________________
- Te lo dico io: uno Stato non è migliore di chi lo guida. Führerprinzip... il Principio del Capo.
[Philip K. Dick, The man in the high castle (La svastica sul sole), 1962]

- If our Gods and our hopes are nothing but scientific phenomena, then let us admit it must be said that our love is... scientific as well.
[Auguste Villiers de l'Isle-Adam, L'Ève Future (Tomorrow's Eve), 1886]
Super Tim no está en línea   Reply With Quote
Old October 19th, 2007, 09:13 PM   #134
TECHNIQUE
Living in ZYZ...
 
TECHNIQUE's Avatar
 
Join Date: May 2007
Location: Palermo
Posts: 2,474
Likes (Received): 1160

Quote:
Originally Posted by Super Tim View Post
La Stazione Centrale e gli edifici razionalisti di epoca fascista rientrano nel perimetro del centro storico?
La casa del mutilato e La caserma Caramanna per la precisione si trovano nel mandamento Monte di pietà. Per quanto riguarda il Palazzo delle poste credevo si trovasse pure all'interno del mandamento ma... per come dicevo prima, secondo me non dovremmo intendere per centro storico solo quel nucleo
__________________
Noi siamo sul promontorio estremo dei secoli!... Perché dovremmo guardarci alle spalle, se vogliamo sfondare le misteriose porte dell’impossibile? Il Tempo e lo Spazio morirono ieri. Noi viviamo già nell’assoluto, poiché abbiamo già creata l’eterna velocità onnipresente. F.T.Marinetti
TECHNIQUE no está en línea   Reply With Quote
Old October 19th, 2007, 09:30 PM   #135
stigghiolaro
Moderator
 
stigghiolaro's Avatar
 
Join Date: Jun 2007
Location: Palermo/Pistoia
Posts: 12,885
Likes (Received): 2774

ragazzi anche gli edifici limitrofi alle vecchie mura sono da considerarsi centro storico, se ci andiamo per fondazione dovremmo considerare solo il cassaro
__________________
Il paradiso lo preferisco per il clima, l'inferno per la compagnia - Mark Twain
stigghiolaro no está en línea   Reply With Quote
Old October 19th, 2007, 09:53 PM   #136
PANORMUS
Sono diventato papà :)
 
PANORMUS's Avatar
 
Join Date: Aug 2006
Location: PALERMO
Posts: 5,749
Likes (Received): 14

Quote:
Originally Posted by Super Tim View Post
No, credo sia stato un bene chiamarlo così perché identifica un progetto unitario ed in fieri di recupero urbano. E quindi, a mio modesto avviso, si dovrebbe continuare a parlare appunto dello stato dei lavori, della storia dei palazzi interessati, delle foto prima/dopo. Con tante e tante foto di chiese e palazzi, che sono bellissimi. Altrimenti si genera un bel po' di confusione.

Per tutto il resto, ovvero per tutti quegli edifici/chiese/quartieri che pur avendo un elevato valore storico-monumentale non rientrano in questo progetto di recupero, non essendo questo un sito di promozione turistica, c'è il thread fotografico di Palermo (al massimo si può aprire un thread sempre all'interno di "Foto ed architetture storiche", dedicato agli edifici e monumenti storici di Palermo, con foto e descrizioni dettagliate).
Opinione personale, s'intende.
io invece non sono d'accordo il progetto di recupero del centro storico prevede anche siti fuori "le mura" quindi secondo me vanno citati anche, anche perchè come dice FRA ci sono diversi modi di interpretare un centro storico e per l'occasione potremmo utilizzare quello a noi più consono
__________________
L'arte rinnova i popoli e ne rivela la vita - Vano delle scene è il diletto, ove non miri a preparar l'avvenire.
PANORMUS no está en línea   Reply With Quote
Old October 19th, 2007, 10:30 PM   #137
MAQVEDA
Registered User
 
MAQVEDA's Avatar
 
Join Date: Jun 2007
Location: PALERMO
Posts: 12,625
Likes (Received): 5064

Quote:
Originally Posted by Super Tim View Post
No, credo sia stato un bene chiamarlo così perché identifica un progetto unitario ed in fieri di recupero urbano. E quindi, a mio modesto avviso, si dovrebbe continuare a parlare appunto dello stato dei lavori, della storia dei palazzi interessati, delle foto prima/dopo. Con tante e tante foto di chiese e palazzi, che sono bellissimi. Altrimenti si genera un bel po' di confusione.

Per tutto il resto, ovvero per tutti quegli edifici/chiese/quartieri che pur avendo un elevato valore storico-monumentale non rientrano in questo progetto di recupero, non essendo questo un sito di promozione turistica, c'è il thread fotografico di Palermo (al massimo si può aprire un thread sempre all'interno di "Foto ed architetture storiche", dedicato agli edifici e monumenti storici di Palermo, con foto e descrizioni dettagliate).
Opinione personale, s'intende.
Scusami se ti contraddico, qui nn è una questione di propaganda turistica o meno, nn si tratta di far vedere a forumer nn palermitani la maggior parte di luoghi possibile, ma siccome il restauro della città antica nn riguarda essenzialmente (anche se in massima parte) la città murata, ma quanto di antico, storico o monumentale c'è in città, una riqualificazione totale quindi, nn vedo perchè nn menzionare il recentissimo restauro della già citata Zisa, il restauro di quel capolavoro del liberty palermitano che è il villino Florio all'olivuzza, il Kursaal Biondo al Politeama, villa Castelforte in via Castelforte, l'ex deposito delle locomotive a s.Erasmo, Villa Trabia alle terre rosse, Villa Belmonte all'Acquasanta, Villa De Gregorio, Villa Isnello, palazzo Montalbo, l'ex Arsenale Borbonico, Villa Ranchibile, Villa Montalbano in via Tommaso Natale.......e nn ti ho citato che qualche esempio. Continuo a ribadire che questo nome è riduttivo, il recupero della città antica è sicuramente un evento molto più esteso di quello che possiamo immaginare.
__________________
......Per un circuito di circa venticinque miglia (la Conca) si stende con campi larghi e pianeggianti e, a guisa di un immenso anfiteatro quale solo la natura è capace di creare, genera il massimo godimento a chi osserva dalle vicine alture. Essa si presenta non come terra reale ma come forma dipinta di esimia bellezza.
Tommaso Fazello, De Rebus Siculis (1558)
MAQVEDA no está en línea   Reply With Quote
Old October 19th, 2007, 10:42 PM   #138
TECHNIQUE
Living in ZYZ...
 
TECHNIQUE's Avatar
 
Join Date: May 2007
Location: Palermo
Posts: 2,474
Likes (Received): 1160

Queste nostre riflessioni mi riportano un tema già trattato in precedenza; la famosa questione del centro storico di Palermo... se il più grande o tra i più grandi... a questo punto difficile da stabilire dal momento che nessuno ha l'esatta nozione di centro storico. Una cosa è certa, i quattro mandamenti dentro le mura come già detto costituiscono uno dei centri storici più grandi d'Europa... e se considerassimo le storiche strutture urbane fuori le mura? Ecco che a questo punto il dubbio rimane... ma poco importa! Certa è solo una cosa, che Palermo in toto possiede una quantità impressionante di tesori.
__________________
Noi siamo sul promontorio estremo dei secoli!... Perché dovremmo guardarci alle spalle, se vogliamo sfondare le misteriose porte dell’impossibile? Il Tempo e lo Spazio morirono ieri. Noi viviamo già nell’assoluto, poiché abbiamo già creata l’eterna velocità onnipresente. F.T.Marinetti
TECHNIQUE no está en línea   Reply With Quote
Old October 19th, 2007, 11:07 PM   #139
PANORMUS
Sono diventato papà :)
 
PANORMUS's Avatar
 
Join Date: Aug 2006
Location: PALERMO
Posts: 5,749
Likes (Received): 14

se utilizziamo lo stesso modus operanti del comune di Venezia (che "spaccia" il centro storico della città lagunare per 700 ettari) quello di Palermo dovrebbe essere circa 10 volte quello di Venezia
__________________
L'arte rinnova i popoli e ne rivela la vita - Vano delle scene è il diletto, ove non miri a preparar l'avvenire.
PANORMUS no está en línea   Reply With Quote
Old October 20th, 2007, 04:50 PM   #140
MAQVEDA
Registered User
 
MAQVEDA's Avatar
 
Join Date: Jun 2007
Location: PALERMO
Posts: 12,625
Likes (Received): 5064

Ho trovato altre foto di "prima e dopo":

La cancellata di Villa Giulia prima dei restauri, sporca e mancante di numerosi vasotti

Oggi
__________________
......Per un circuito di circa venticinque miglia (la Conca) si stende con campi larghi e pianeggianti e, a guisa di un immenso anfiteatro quale solo la natura è capace di creare, genera il massimo godimento a chi osserva dalle vicine alture. Essa si presenta non come terra reale ma come forma dipinta di esimia bellezza.
Tommaso Fazello, De Rebus Siculis (1558)
MAQVEDA no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 


Reply

Tags
architettura, centro storico, italia, italy, palermo, restauro, sicilia

Thread Tools

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off



All times are GMT +2. The time now is 04:28 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11 Beta 4
Copyright ©2000 - 2020, vBulletin Solutions Inc.
vBulletin Security provided by vBSecurity v2.2.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2020 DragonByte Technologies Ltd.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2020 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us