A18 | Autostrada Siracusa - Gela - Page 7 - SkyscraperCity
 

forums map | news magazine | posting guidelines

Go Back   SkyscraperCity > European Forums > Forum Italiano > Infrastrutture e Trasporti > Strade e Autostrade


Global Announcement

As a general reminder, please respect others and respect copyrights. Go here to familiarize yourself with our posting policy.


Reply

 
Thread Tools
Old June 27th, 2007, 06:09 PM   #121
pierpaolo
Registered User
 
pierpaolo's Avatar
 
Join Date: May 2007
Location: Ispica (RG)
Posts: 496
Likes (Received): 89

Un esposto per la mancata apertura del tratto autostradale Cassibile- Rosolini è stato presentato Prefetto e al Procuratore della Repubblica di Siracusa, dal deputato regionale Giuseppe Gennuso. L'onorevole propone la percorribilità solo in orario diurno per risolvere il problema della mancanza di illuminazione, così come è avvenuto nel caso della Milano-Torino. Nell'atto, scaturito come specifica il deputato, dalle segnalazioni provenienti da oltre 5 mila persone che hanno sottoscritto una petizione popolare, si elencano le motivazioni che rendono necessaria l'apertura dell'autostrada. Innanzitutto si fa presente che l'opera, finanziata con i fondi della legge 433/91 in considerazione dell'elevato rischio sismico che si registra nella Zona Sud della Provincia, rappresenta l'unica via di fuga in caso di calamità naturali. L'apertura del tratto consentirebbe inoltre di decongestionare il traffico lungo la 115 percorsa quotidianamente da migliaia di mezzi pesanti diretti verso i magazzini di produzione agricola di Pachino, Rosolini, Ispica e Pozzallo. Ciò determina, anche a causa delle cattive condizioni in cui versa la statale, un elevato numero di incidenti stradali con un bilancio pesantissimo in termini di vittime e feriti. Gennuso denuncia gravi lacune ed omissioni nell'iter di realizzazione dell'opera in quanto, solo dopo che il tratto Cassibile-Rosolini è stato completato, è emerso che non erano mai stati appaltati i lavori per la segnaletica e l'impianto di illuminazione delle gallerie. "In situazioni analoghe- si legge nell'esposto- sono state adottate soluzioni che hanno reso fruibile l'arteria autostradale priva dei servizi tecnologici, anche con specifiche prescrizioni quali la limitazione al traffico solo negli orari diurni. Ciò consentirebbe di decongestionare la circolazione veicolare evitando disservizi ed incidenti". Gennuso invita dunque il Prefetto a valutare, in base alla normativa in materia di protezione civile, la possibilità di adottare ogni provvedimento che consenta l'apertura del tratto autostradale, anche attraverso un provvisorio declassamento. Al Procuratore della Repubblica viene invece richiesto di "Accertare la sussistenza di responsabilità penali legate ad eventuali omissioni che continuano a determinare un inspiegabile ritardo nella fruibilità dell'infrastruttura, con continue perizie di variante al progetto, con il susseguirsi di bandi per opere che dovevano essere comprese nell'appalto iniziale e quindi la necessità di procedere ad indire una serie di gare d'appalto che aumentano i costi ed allungano i tempi di consegna dell'opera".

Fonte La Sicilia
pierpaolo no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 
Old June 27th, 2007, 06:11 PM   #122
pierpaolo
Registered User
 
pierpaolo's Avatar
 
Join Date: May 2007
Location: Ispica (RG)
Posts: 496
Likes (Received): 89

a me questo dell'apertura solo diurna mi sembra una fessariata colossale
cmq staremo a vedere
pierpaolo no está en línea   Reply With Quote
Old June 29th, 2007, 01:43 PM   #123
pierpaolo
Registered User
 
pierpaolo's Avatar
 
Join Date: May 2007
Location: Ispica (RG)
Posts: 496
Likes (Received): 89

Dal sito www.autostradesiciliane.it

Il Dott. Antonino MINARDO, di Ragusa, da oggi è il nuovo Presidente del Consorzio per le Autostrade Siciliane.

E’ stato eletto dall’Assemblea degli enti presieduto – per l’occasione - dal Commissario ad Acta Ing. Aldo Gangi.

L’assemblea Consortile ha pure eletto i 6 componenti del consiglio direttivo : il rag. Carmelo Torre di Barcellona P.G., l’avv. Luigi Ragno di Messina, l’on. Angelo Paffumi di Fondachelli Fantina (Messina), l’On. Giuseppe Faraone di Palermo, il Prof. Fernando Cammissuli di Sant’Agata li Battiati (Ct) e l’Arch. Dario La Fauci di Messina, in rappresentanza dei soci di minoranza.

Ora spetterà al Consiglio Direttivo Presieduto dal Dott. Minardo eleggere tra i suoi componenti il Vice Presidente.

Con la elezione del Presidente e del Consiglio di Amministrazione, si conclude il lungo periodo di gestione commissariale iniziata nel 1997, con l’accorpamento delle autostrade Messina-Palermo, Messina-Catania, e Siracusa-Gela nell’unico soggetto gestionale denominato Consorzio per le Autostrade Siciliane.

10 anni intensi in cui sono stati ultimati i 41 km della Autostrada Messina Palermo, è stato realizzato un significativo tratto dell’Autostrada Siracusa Gela fino allo svincolo di Noto, ed in tutta la rete autostradale sono stati introdotti una serie di innovazioni tecnologiche e di servizi per migliorare la sicurezza viaria.

Il Presidente Minardo domani (venerdì 29 giugno) prenderà possesso del prestigioso incarico incontrandosi con il Commissario ad Acta Gangi e con il Direttore Generale ing. Felice Siracusa per il disbrigo degli atti di successione.
pierpaolo no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 
Old June 29th, 2007, 01:46 PM   #124
Sirako
Registered User
 
Sirako's Avatar
 
Join Date: Sep 2006
Location: Tra NORD e SUD
Posts: 2,782
Likes (Received): 0

OOOOOhhh finalmente!! Alemeno non hanno più scuse x ritardare ancora i cantieri!!
Sia i lotti fino a rosolini, sia quelli in appalto fino al lotto 9 !!
In conclusione x metà luglio riusciranno ad aprire la strada fino a noto??
Sirako no está en línea   Reply With Quote
Old June 29th, 2007, 02:04 PM   #125
pierpaolo
Registered User
 
pierpaolo's Avatar
 
Join Date: May 2007
Location: Ispica (RG)
Posts: 496
Likes (Received): 89

ci dobbiamo credere??
le intenzioni a parole ci sono

posto una dichiarazione di Minardo su www.vrsicilia.it

Minardo ha subito dichiarato che, nell'immediato, sara prire il tratto della Siracusa-Gela sino a rOSOLINI e, successivamente, punatre ad un sistema infrastrutturale all'altezza del resto d'Italia, anche in Sicilia
pierpaolo no está en línea   Reply With Quote
Old July 3rd, 2007, 04:21 PM   #126
pierpaolo
Registered User
 
pierpaolo's Avatar
 
Join Date: May 2007
Location: Ispica (RG)
Posts: 496
Likes (Received): 89

da www.vrsicilia.it

Le problematiche inerenti la tratta autostradale Siracusa- Gela e l’apertura degli svincoli 3, 4 e 5 al centro dell’incontro che il presidente del Consorzio per le autostrade siciliane Nino Minardo ha avuto con l’assessore alla Protezione Civile del Comune di Siracusa Enzo Vinciullo e con il sindaco di Portopalo Ferdinando Cammissuli.
In una recente riunione in Prefettura era stata concordata l’apertura della tratta entro il 1 luglio mentre è stata rimandata a data da destinarsi l’apertura della tratta Noto- Rosolini.
Intanto per venerdì alle 9,30 è stato fissato un primo sopralluogo.
“Si tratta –ha detto Minardo- di un primo incontro per rendermi conto dello stato dell’autostrada a cui riserverò la massima attenzione perchè è un punto snodale non solo a livello locale ma dell’intera provincia di Siracusa fino alle porte del ragusano”.
pierpaolo no está en línea   Reply With Quote
Old July 9th, 2007, 12:17 PM   #127
brafan
Registered User
 
Join Date: Apr 2007
Location: Comiso(RG)
Posts: 193
Likes (Received): 7

Autostrada pronta, manto stradale fatto, svincoli adeguati. Manca solo l’illuminazione e la A18, sino a Rosolini diventerà presto realtà.

Questo il dato conclusivo del sopralluogo da Cassibile fino a Rosolini del Presidente del Consorzio Nino Minardo, accompagnato dal Direttore Generale e dai dirigenti e progettisti della importante infrastruttura. “Sono sinceramente soddisfatto” ha affermato il presidente Minardo che ha già attivato un suo gruppo di lavoro in modo da visionare tutti gli atti inerenti l’autostrada ed oggi si è reso conto di persona dello stato dell’autostrada che lo stesso Minardo ha definito “Uno snodo vitale della viabilità non solo tra le province di Ragusa e Siracusa ma più globalmente, dell’intero sistema viario regionale”. “Stiamo dedicando il massimo impegno per arrivare presto al risultato finale – ha aggiunto il Presidente del CAS – e nei prossimi giorni, al CdA, porterò all’esame l’ urgenza, l’apertura di questo tratto autostradale, perché ritengo che ci siano ormai tutte le condizioni per agire in tempi celeri ed in modo efficace”. Dal punto di vista operativo è ormai solo questione di poche rifiniture perché la costruzione è ormai conclusa. Il presidente Nino Minardo ha parlato stamattina con i tecnici dei lavori ed i responsabili delle ditte, ascoltando in prima persona come stanno le cose. Percorrendo in auto tutto il tratto autostradale, si è pure sincerato delle eccellenti condizioni del manto stradale, fermandosi agli svincoli di Avola, Noto e Rosolini. Anche qui ha potuto verificare gli interventi fatti e quel poco che resta legato solo agli impianti di illuminazione.
brafan no está en línea   Reply With Quote
Old July 10th, 2007, 04:08 PM   #128
pierpaolo
Registered User
 
pierpaolo's Avatar
 
Join Date: May 2007
Location: Ispica (RG)
Posts: 496
Likes (Received): 89

bello è bello è . . . . . . . . . . . . . ma i tempi???
ai posteri l'ardua sentenza
pierpaolo no está en línea   Reply With Quote
Old July 10th, 2007, 05:35 PM   #129
eudigioia
Registered User
 
Join Date: May 2007
Location: Berlin-Siracusa
Posts: 53
Likes (Received): 2

e la farsa continua...
eudigioia no está en línea   Reply With Quote
Old July 11th, 2007, 01:55 PM   #130
Sirako
Registered User
 
Sirako's Avatar
 
Join Date: Sep 2006
Location: Tra NORD e SUD
Posts: 2,782
Likes (Received): 0

Sono stati attentissimi a non indicare nè date nè periodi..ormai per quell'autostrada si ragiona in ERE geologiche!!!
Sirako no está en línea   Reply With Quote
Old July 25th, 2007, 05:23 PM   #131
pierpaolo
Registered User
 
pierpaolo's Avatar
 
Join Date: May 2007
Location: Ispica (RG)
Posts: 496
Likes (Received): 89

da La Sicilia

Messina. Rifiutato il confronto sulla Siracusa-Gela. Non sono stati ricevuti dai vertici del Consorzio autostrade i rappresentanti istituzionali di oltre la metà della popolazione interessata all'apertura dell'autostrada. Dietro la porta anche la delegazione di cittadini che ha accompagnato i politici. Silenzio del Cas che, sollecitato più volte, non ha ancora fornito risposte fino al momento di andare in stampa. Nel tardo pomeriggio di ieri l'assessore alla Protezione civile, Enzo Vinciullo, ha manifestato tutta la sua insoddisfazione: «Probabilmente - ha affermato - staranno ragionando del nulla in commissione. Nessuno ci ha voluto ricevere e questo rappresenta una mancanza di rispetto nei confronti del territorio». E ha aggiunto: «In fin dei conti io e il presidente della Provincia, Bruno Marziano, rappresentiamo oltre il 50 per cento della popolazione: tutta gente che il Cas ha ritenuto di non ascoltare, malgrado l'incontro fosse all'ordine del giorno».
I passaggi successivi? «Informeremo subito il prefetto - ha promesso Vinciullo - e stamani andremo all'incontro con la quarta Commissione Ambiente della Regione: siamo stati convocati dal suo presidente, Giulia Adamo, e dal vicepresidente Giuseppe Gennuso. Coi legali, venerdì mattina, valuteremo l'intervento in Procura della Repubblica. E' evidente che ieri si è voluto mortificare il territorio».
Il vicepresidente della quarta commissione al Territorio attacca il Cas: «Siamo davanti - ha sostenuto - a un atteggiamento irresponsabile. Malgrado la buona volontà del presidente Minardo, il problema rimane irrisolto. A questo punto è meglio un commissario che gestisca questa vicenda: non si può tener chiusa un'autostrada per l'illuminazione di una galleria. Intanto, la si apra di giorno, fino al tramonto, e a tempo indeterminato».
Per il deputato regionale Mpa, Giuseppe Gennuso, il prefetto avrebbe dovuto a suo tempo esercitare maggior pressing. «Vorrei capire perché non abbia ultimato il suo mandato. Attendiamo in commissione il prefetto Basile perché ha indetto troppe riunioni senza mai trovare alcuna soluzione».
Duro anche il comunicato della Provincia: «Offesi dal Consiglio di amministrazione del Cas - ha detto Marziano -. La provincia siracusana non meritava questo trattamento: eravamo venuti a chiedere notizie e a perorare una causa giusta. Invece non ci hanno neppure ricevuti, sordi alle istanze più che legittime del nostro territorio. Avevamo pensato di effettuare l'ultimo dialogo, come richiestoci anche dal prefetto: ma a questo punto non ci resta che andare venerdì in Procura per l'annunciata denuncia delle responsabilità del Cas».
Paventa il rischio d'incidenti stradali per la stagione estiva il parlamentare dell'Udc, Pippo Gianni, che si rivolge all'assessore ai Lavori pubblici, Agata Consoli, al presidente della quarta commissione al Territorio, Adamo, e al nuovo prefetto di Siracusa, Maria Scandura.
pierpaolo no está en línea   Reply With Quote
Old August 2nd, 2007, 02:02 PM   #132
pierpaolo
Registered User
 
pierpaolo's Avatar
 
Join Date: May 2007
Location: Ispica (RG)
Posts: 496
Likes (Received): 89

dal sito www.vrsicilia.it

NINO MINARDO: "AD OTTOBRE APRE L'AUTOSTRADA SINO A ROSOLINI. E' UNA GRANDE CONQUISTA PER TUTTO IL TERRITORIO DELLE PROVINCE DI RAGUSA E SIRACUSA"

“Apriremo ad ottobre il tratto dell’autostrada Siracusa-Gela che da Cassibile porta sino a Rosolini e lo faremo osservando la legge e confermando che, se c’è sempre stata una cosa sicura, è che questo Direttivo ha voluto e vuole aprire la tratta autostradale e farlo al più presto”.
E’ quanto dichiara il presidente del Consorzio delle Autostrade Siciliane, dottor Nino Minardo, al termine del Consiglio Direttivo del Consorzio di questa mattina, atto finale di una serie di incontri istituzionali avuti dal presidente Minardo in questi giorni e già culminati, in una prima fase, con il vertice di sabato scorso in Prefettura a Siracusa.
“Abbiamo un quadro chiaro circa competenze e ruoli in questa vicenda. Il Consiglio Direttivo del Consorzio Autostrade Siciliane, sulla scorta di quanto in nostro possesso, ha deciso di adottare (perché di nostra competenza), una procedura “breve” che consentirà, in appena 25 giorni, di mettere in atto tutte le procedure necessarie per avviare i lavori di illuminazione degli svincoli previsti per legge, in modo da aprire già ad ottobre, un tratto autostradale che ritengo strategico per l’intera Isola ed in particolar modo, per le province di Siracusa e Ragusa, che ne godranno direttamente ed indirettamente”.
“Abbiamo fatto ogni cosa fosse possibile per anticipare i tempi d’apertura del tratto da Cassibile a Rosolini, perché abbiamo ritenuto legittime le ragione di urgenza sociale che spingevano verso una soluzione immediata di questa controversa vicenda; abbiamo valutato con cura quanto detto e quanto abbiamo ascoltato in questi giorni da ogni sponda istituzionale; e proprio per questo, abbiamo ancora di più accelerato il nostro lavoro, sino alla decisione assunta questa mattina”.
”E’ una grande conquista del territorio, pervicacemente da noi perseguita; e per questo colgo l’occasione di ringraziare ogni singolo componente del Direttivo per l’egregio lavoro svolto, che ha portato, in appena 15 giorni e tre sole sedute, a risolvere un problema che si trascinava da anni, troppo spesso strumentalizzato e che noi abbiamo affrontato con metodo ed urgenza, arrivando a compiere per intero il percorso e ad ottenere il risultato ambito. Adesso il nostro compito, una volta espletato l’aspetto burocratico, è quello di vigilare in maniera attenta e costante che siano osservate le scadenze, sia nella fase procedurale che precederà i lavori veri e propri dell’illuminazione degli svincoli, sia nella fase prettamente operativa, in modo che la tempistica sia assolutamente e compiutamente rispettata”.
“Messo in cantiere questo grande risultato, andiamo oltre, guardiamo al futuro e puntiamo la nostra attenzione sui tre lotti che da Rosolini porteranno l’autostrada sino a Scicli, realizzando, così, i primi tratti autostradali della provincia di Ragusa”.
“Questo è il nostro prossimo ed immediato obiettivo e per questo, sin da oggi, abbiamo già iniziato a lavorare”
pierpaolo no está en línea   Reply With Quote
Old August 2nd, 2007, 02:04 PM   #133
pierpaolo
Registered User
 
pierpaolo's Avatar
 
Join Date: May 2007
Location: Ispica (RG)
Posts: 496
Likes (Received): 89

non so se sia una buona notizia (ci vogliono altri due mesi!!!)
e cmq io fin quando non la percorrrerò non ci crederò
pierpaolo no está en línea   Reply With Quote
Old August 19th, 2007, 12:00 PM   #134
biagiobo
 
Join Date: Jul 2007
Posts: 1
Likes (Received): 0

Ma questa gente non paga mai di persona

Proprio l'altro ieri ho fatto una gita al mare, sono andato con la mia famiglia all'isola delle correnti un posto incantato per il quale magari vale la pena di fare qualche piccolo sacrificio in pratica una vera e propria VIA CRUCIS.

Uscendo da Siracusa si imbocca l'autostrada fino a Cassibile e lì fine dell'incanto l'autostrada finisce in un budello ad una corsia (svincolo) ne sono uscito in mezz'ora, che fortuna, ma non finisce qui si continua a passo d'uomo fino alla circonvallazione di Avola un'altra mezz'ora abbondante in pratica per fare poco più di 60 Km ci si mette un minimo di 2 ore.

Chi mi legge dirà "per così poco sicuramente ne vale la pena", certamente ma al bilancio bisogna aggiungere la strada del ritorno per la quale la VIA CRUCIS parte un paio di Km prima di Noto per arrivare a passo d'uomo (PARTENZA-STOP-PARTENZA....) indovinate fino all'ingresso di Cassibile, risultato tempo di percorrenza 2 ore e mezza.

Tutto questo per una gita al mare, e se invece si fosse trattato di trasportare primizie da Pachino o pesce fresco.

La domanda che vorrei lanciare è questa :
E' mai possibile che questa gente non paghi mai di persona ? non si può dire "deve essere espletata la gara per l'illuminazione" dopo che l'autostrada è pronta da mesi.

Nella migliore delle ipotesi si tratta d'incapaci, diamogli una paletta e mandiamoli a dirigere il traffico (faranno meno danni), e nella peggiore delle ipotesi ? Magari si vuole solo creare un'emergenza da gestire in stato d'emergenza quindi fuori dalle regole.
Questi si prendono dei bei stipendi per fare che ? questi stipendi li paghiamo noi

Vorrei aggiungere solo 2 note :

1. L'autostrada che và da Siracusa a Cassibile è al buio da anni !!! perché non è stata chiusa ????
2. A mio parere si poteva senz'altro aprire l'autostrada anche mettendo un forte limite di velocità 70 .. 80 Km/h sempre meglio della VIA CRUCIS che dobbiamo subire giornalmente.

Per la cronaca oggi andrò al mare a Marina di Melilli insieme a qualche migliaio di cittadini di Siracusa e provincia (una zona potenzialmente bellissima ma stravolta dagli insediamenti industriali che v'insistono), anche perché domani devo andare a lavorare, mi sarebbe piaciuto andare a Marina di Noto o qualunque altro posto della costa Sud speriamo meglio per la prossima estate, ma resto convinto che qualcuno deve pagare.......
biagiobo no está en línea   Reply With Quote
Old September 6th, 2007, 03:39 PM   #135
Sampei
melior de cinere surgo
 
Sampei's Avatar
 
Join Date: Dec 2005
Location: Catania
Posts: 6,625
Likes (Received): 3177

Ho sentito poco fa al telegionale che l'Anas ha dato il via libera all'appalto per l'illuminazione, opera necessaria per l'apertura. Dovrebbero, quindi, accorciarsi i tempi di consegna (almeno di un largo tratto).
Sampei no está en línea   Reply With Quote
Old September 6th, 2007, 05:52 PM   #136
pierpaolo
Registered User
 
pierpaolo's Avatar
 
Join Date: May 2007
Location: Ispica (RG)
Posts: 496
Likes (Received): 89

caro Sampei vorrei tanto che avessi ragione ma invece....

Atricolo de La Sicilia:

Siracusa. L'Anas ha approvato il bando di gara per la illuminazione provvisoria del tratto autostradale Cassibile-Rosolini. Sotto l'albero di Natale potrebbe quindi esserci l'apertura di questo sospirato collegamento. Se ne dice sicuro il presidente del Consorzio autostrade siciliane, Nino Minardo. E la cosa potrà accadere se non insorgerà un eventuale contenzioso.
In effetti l'approvazione dell'Anas consente la immediata pubblicazione del bando di gara. Con procedura di urgenza basteranno 15 giorni per la pubblicazione. Altri 10 ne occorreranno per la presentazione delle offerte da parte delle imprese interessate. Due o tre giorni per l'esame delle offerte. E subito dopo potranno essere aggiudicati i lavori. Ovviamente se nessuna delle imprese escluse impugnerà l'aggiudicazione. Il che va pur sempre tenuto in conto.
Dopo l'aggiudicazione occorrerà la consegna dei lavori dal consorzio alla impresa aggiudicataria. Tre settimane circa occorreranno per la esecuzione dei lavori. E a quel punto l'agognata apertura potrà avvenire. Ma soltanto fino a Noto. La illuminazione provvisoria verrà infatti realizzata con un impianto fotovoltaico per ogni svincolo. Ma tra Noto e Rosolini c'è una galleria, che non può essere illuminata da un impianto del genere. A meno che l'Anas ne consenta la fruizione diurna e la chiusura notturna.
Con tutti questi «se» l'apertura del tratto autostradale, pronto ormai da mesi, potrà dunque risultare fattibile già prima di Natale. Fino a Noto. O forse fino a Rosolini.
Rimane il problema della illuminazione definitiva. E della conseguente apertura completa da Cassibile a Rosolini. Senza limitazioni di sorta. Per quest'altro progetto sono già avviate le procedure della gara di appalto dei lavori. Quattro delle offerte, presentate dalle imprese concorrenti, sono risultate «anomale». Per la prima in graduatoria il consorzio ha già mandato i chiarimenti all'Anas. Questi chiarimenti sono ora all'esame della commissione ministeriale di gara. Se l'esame avrà esito favorevole l'Anas autorizzerà l'aggiudicazione dei lavori. Altrimenti il consorzio dovrà fornire i chiarimenti sulla seconda offerta. Eventualmente anche sulla terza. E infine sulla quarta. A questo punto ogni previsione di tempi, per l'apertura completa e definitiva del tratto Cassibile-Rosolini, sarebbe assolutamente azzardata.
È comunque tempo ormai di cominciare a pensare ai lotti successivi. Ci sono infatti progetti esecutivi, approvati e finanziati, fino a Marina di Ragusa. Non oltre. Un blocco di questo collegamento autostradale a Rosolini dimezzerebbe efficacia e valore dell'opera. E produrrebbe l'assurdo di una collocazione geografica preziosa teoricamente soltanto per Siracusa: tra due aeroporti (Catania Fontanarossa e Comiso) ma senza efficaci collegamenti con nessuno dei due.
Analogo handicap persiste anche per una gestione integrata dei due aeroporti.
Rimane infine il problema della viabilità di collegamento fra l'asse autostradale e i centri urbani da servire. E qui siamo ancora lontani anni luce dalla realizzazione.
pierpaolo no está en línea   Reply With Quote
Old September 21st, 2007, 04:14 PM   #137
Sirako
Registered User
 
Sirako's Avatar
 
Join Date: Sep 2006
Location: Tra NORD e SUD
Posts: 2,782
Likes (Received): 0

Eì stato pubblicato il bando x la realizzazione dell'illuminazione provvisoria da Cassibile a Noto + colonnine SOS...ecco alcuni pezzi:

2.1.4 Breve descrizione dell'appalto: servizio di noleggio e gestione di impianto di illuminazione consistente in pali con installate armature stradali alimentate da pannelli fotovoltaici e colonnine SOS di emergenza autoalimentate con pannelli comprensive di hardware e software per il funzionamento della centrale operativa per l’apertura provvisoria al traffico degli svincoli della Cassibile Noto della A18 Siracusa Gela. Importo superiore alla soglia comunitaria.

2.2.3 Il servizio di illuminazione provvisoria e di colonnine SOS di emergenza, dovrà essere messo in completa funzione perentoriamente entro giorni 30 naturali e cursori dalla aggiudicazione definitiva, avrà la durata di mesi quattro per l’illuminazione provvisoria e di mesi due per le colonnine SOS di emergenza.

Tempi realizzazione 30 gg dalla data di aggiudicazione.
Apertura buste 25 settembre
Sirako no está en línea   Reply With Quote
Old September 21st, 2007, 08:31 PM   #138
tanoseduto
'mpare, vacci lisciu!
 
tanoseduto's Avatar
 
Join Date: May 2007
Location: Modica - Milano
Posts: 571
Likes (Received): 9

Ma mi sembra di capire che si tratta ancora di opere "provvisiorie"...non vorrei che se ne vengono fuori che non possono aprire il tratto fino a quando non mettono gli impianti definitivi, o peggio che sia proprio questa provvisorietà a diventare definitiva.....

Cmq, speriamo bene...
tanoseduto no está en línea   Reply With Quote
Old September 21st, 2007, 11:14 PM   #139
Sirako
Registered User
 
Sirako's Avatar
 
Join Date: Sep 2006
Location: Tra NORD e SUD
Posts: 2,782
Likes (Received): 0

No no fanno i provvisori proprio x evitare di aspettare il completamento finale...se rispettano i tempi entro i primi giorni di Dicembre apriranno il tratto Cassibile Noto, e il provvisorio deve durare 3 mesi dall'attivazione...quindi per fine marzo dovrebbe finire la telenovela!
Sirako no está en línea   Reply With Quote
Old September 24th, 2007, 04:55 PM   #140
tanoseduto
'mpare, vacci lisciu!
 
tanoseduto's Avatar
 
Join Date: May 2007
Location: Modica - Milano
Posts: 571
Likes (Received): 9

Quote:
Originally Posted by Sirako View Post
No no fanno i provvisori proprio x evitare di aspettare il completamento finale...se rispettano i tempi entro i primi giorni di Dicembre apriranno il tratto Cassibile Noto, e il provvisorio deve durare 3 mesi dall'attivazione...quindi per fine marzo dovrebbe finire la telenovela!
Ripeto...speriamo bene. Sai benissimo che ci sono telenovele che non finiscono mai (v. Beautiful...., ma in questo caso bisognerebbe dire Ugliful )

Cmq, in alcunze zone di campagna a Modica hanno già montato questo tipo di illuminazione fotovoltaica e devo dire che non illumina proprio un c..zzo! Magari si risparmierà un po' sulla bolletta, ma è lo stesso che mettessero dei buoni catarifrangenti.
tanoseduto no está en línea   Reply With Quote
Sponsored Links
Advertisement
 


Reply

Tags
autostrada, italia, ragusa, sicilia, siracusa

Thread Tools

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off



All times are GMT +2. The time now is 03:37 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11 Beta 4
Copyright ©2000 - 2020, vBulletin Solutions Inc.
vBulletin Security provided by vBSecurity v2.2.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2020 DragonByte Technologies Ltd.
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2020 DragonByte Technologies Ltd.

SkyscraperCity ☆ In Urbanity We trust ☆ about us