SkyscraperCity banner

1 - 20 of 57 Posts

·
Registered
Joined
·
76 Posts
Discussion Starter #1
Come mio primissimo thread voglio mostrarvi delle fotografie delle Case del Fascio , le Case dell'O.N.B e delle G.I.L e i palazzi che hanno avuto un utilizzo politico o nella amministrazione dello Stato Fascista. Molti degli edifici costruiti durante il ventennio sono stati distrutti nel dopoguerra, questi sono esempi di come si puo mantentere inalterata la sruttura architettonica di un palazzo cambiandone semplicemete l'utilizzo. ENJOY!!! :)
























 

·
Registered
Joined
·
14,724 Posts
Benvenuto e grazie delle foto (non tutto è razionalista a dire il vero)!

Ma non hai messo nemmeno una immagine della città-simbolo dell'architettura razionalista, Sabaudia!
 

·
Registered
Joined
·
2,693 Posts
Benvenuto killers!
fa piacere avere un toscano, da queste parti se ne vedono pochi..

bella idea questo thread e gran belle foto! :)
 

·
Registered
Joined
·
76 Posts
Discussion Starter #4
tutte le immagini che ho messo nel thread le ho prese da www.littorio.com dove ci sono anche foto dell'epoca e edifici costruiti anche nelle colonie dell'impero. :|
 

·
Registered
Joined
·
2,693 Posts
per quanto riguarda la casa del fascio di Como sono gli interni i veri protagonosti!
peccato che si trovino solo immagini della facciata a vista..
 

·
Registered
Joined
·
2,102 Posts
foto by Marmox












 

·
Registered
Joined
·
14,724 Posts
Ne avete qualcuna da postare?
Città che mi è carissima nonché mia patria elettiva, stranamente non mi è mai saltato in mente di fotografarla.
Vediamo che si trova in giro...

Mappa


Chiesa dell'Annunziata


Poste


Piazza della Rivoluzione e torre comunale


Palazzo comunale





Edificio scolastico


Ospedale


Scuola Artiglieria Contraerea



Vedute generali






«Eccoci di fronte alla struttura, la forma, il profilo di una città immersa in una specie di grigia luce lagunare benché intorno ci sia una stupenda macchia mediterranea. Quanto abbiamo riso, noi intellettuali, dell'architettura del regime, sulle città come Sabaudia. Eppure adesso queste città le troviamo assolutamente inaspettate...si sente che sono fatte, come si dice un po' retoricamente, a misura d'uomo»
(Pier Paolo Pasolini)​

«Queste città in stile razionale non parlano alla ragione, bensì all'immaginazione, con il loro fascino melanconico ed echeggiante... che si fonde meravigliosamente con il paesaggio di bonifica, così piatto, così disteso, così interminato, tra i lontani monti azzurri e le acque addormentate della laguna»
(Alberto Moravia)​

«Sabaudia è un dolce poema, forse un po' romantico, pieno di gusto, segno evidente d'amore»

(Le Corbusier)​
 

·
Registered
Joined
·
76 Posts
Discussion Starter #11
altre foto di edifici costruiti durante il ventennio fascista: :banana:








 

·
Registered
Joined
·
2,693 Posts
di recente c'è stata un mostra fotografica sull'architettura di regime in Italia e nelle ex colonie agli archivi di stato di Roma..
 

·
Registered
Joined
·
76 Posts
Discussion Starter #17
Questa è la foto di Largo Belvedere a Tirrenia (PI) l'edificio predominante è l'hotel Continental a 4 stelle. :)



Un po di storia di TIRRENIA: La città è stata fondata durante gli anni del regime del Fascismo. A quei tempo paludosa, venne riqualificata, per volere di Benito Mussolini, per poi diventare "la Perla del Mar Mediterraneo" e la seconda città cinematografica in Italia. Vennero chiamati architetti da tutta Italia per costruire strutture per i giovani e case per i ricchi che dovevano essere attratti dalla località come meta di villeggiatura. Negli anni '30 vennero costruiti gli studi cinematografici, la casa di produzione era la Pisorno, per espandere l'ideale del Fascismo in Italia e per fare propaganda. Come contrappunto all'eleganza delle spiagge, alle spalle del centro abitato si estendeva la vasta tenuta agricola denominata "Fattoria di Tirrenia", proprietà dei conti Gabrielli di Quercita.
 

·
Registered
Joined
·
2,102 Posts
IERI.........











E OGGI........


























 

·
Николай
Joined
·
8,143 Posts
Piazza Insurrezione a Padova
I 3 palazzi "bassi" (uno non si vede)


e la Torre, oggi sede della Banca BNL


Prima di tutto ciò, la zona era occupata da case storiche normalissime (come quelle del centro storico), strade strette e canali. Verso la fine degli anni 20 venne deciso di realizzare un nuovo complesso per ospitare banche e nuove residenze, e appunto, venne smembrata questa zona di Padova, vennero demolite poi tutte le case storiche, le ville, per far posto a questo complesso.

Nel dopoguerra si continuò con questo trend, e nelle vicinanze (specie sull'asse Corso Milano, Largo Europa e via Matteotti) vennero demolite altre abitazioni storiche per far posto alla nuova edilizia.
 
1 - 20 of 57 Posts
Top