SkyscraperCity banner

1 - 20 of 46 Posts

·
Frequent Flyer
Joined
·
4,533 Posts
Discussion Starter #1 (Edited)
Ad Avellino ritornerà il filobus :banana:

-------------------
L'opera consiste, in pratica, nella messa in circolazione di 11 filobus viaggianti su gomma, guidati dal conducente di bordo, a trazione elettrica alimentati da linea di contatto, con dispositivo ausiliario di marcia autonoma. Condizione che permette la mobilità dei mezzi anche in assenza di alimentazione della linea di contatto. I bus infatti hanno la capacità di marciare in maniera autonoma essendo dotati di batterie con ausilio di un motore diesel rispettoso della normativa Euro 5 per la ricarica. L'inserimento della marcia autonoma e l'alimentazione elettrica sono praticamente istantanei. Della metropolitana leggera, e non solo, ha parlato nei giorni scorsi l'assessore regionale ai Trasporti Ennio Cascetta che ha partecipato ad un convegno sul tema "Infrastrutture e trasporti. Una scommessa per lo sviluppo dell'Irpinia". Ai lavori hanno partecipato il sindaco uscente di Avellino Giuseppe Galasso, candidato per il centrosinistra, e Alberta De Simone, candidata alla presidenza della provincia.
Sul tavolo delle trattative la realizzazione di una Metropolitana di collegamento tra la stazione ferroviaria di Avellino e la linea Salerno-Torino nei pressi di Fisciano. Qualche settimana fa a Benevento è stato presentato il progetto preliminare della tratta, che vede inclusa una stazione irpina nella Valle Ufita su iniziativa delle regioni Puglia e Campania.
Intanto per permettere la prosecuzione dei lavori di realizzazione della metropolitana da ieri e fino al 30 giugno vigerà il divieto di sosta in via Circumvallazione, nel tratto compreso tra Piazza Castello e Corso Umberto, in Corso Umberto nel tratto compreso tra via Circumvallazione e via Francesco Tedesco, e in Via Francesco Tedesco nel tratto compreso tra Corso Umberto e Via Fratelli Troncone. Durante il mese di giugno saranno eseguiti i lavori per la posa in opera delle tubazioni per la polifera, intervento fondamentale per la realizzazione del tracciato per i bus.

Tratto da : http://www.denaro.it/VisArticolo.aspx?IdArt=566938&KeyW=troncone

Certo che chiamare "metropolitana leggera" una filovia mi sembra una presa in giro:nuts:

Percorso di massima:

via Colombo, via Cavour, via Perrottelli, via Serroni-via Santoli, via Valle Mecca, viale Italia, corso Vittorio Emanuele, piazza Libertà, via Nappi, corso Umberto, via Francesco Tedesco, stazione Ferrovie dello Stato Avellino
 

·
Moderator
Joined
·
7,591 Posts
11 filobus viaggianti su gomma, guidati dal conducente di bordo
Anche le automobili hanno le ruote, e devono essere guidate da qualcuno, altrimenti non vanno.

Certo che chiamare "metropolitana leggera" una filovia mi sembra una presa in giro :nuts:
I politici e giornalisti italiani sono persone semplici.

metropolitana leggera = qualunque mezzo di trasporto pubblico di nuova costruzione
corriera = autobus
locomotrice = primo veicolo nella direzione di amrcia del treno (anche se carrozza pilota)

Chi ne trova altri?
 

·
Registered
Joined
·
16,447 Posts
^^ Tranvia leggera :nuts: .
 

·
Frequent Flyer
Joined
·
4,533 Posts
Discussion Starter #4
Metropolitana leggera: ripartono i lavori

Dopo lo stop dei lavori disposto dalla Sovrintendenza in seguito ai ritrovamenti archeologici, riaprirà lunedì il cantiere della metropolitana leggera. Sarà un archeologo, secondo l’accordo raggiunto con il Comune di Avellino, a supervisionare, passo passo, i lavori.
Dunque, per superare l’empasse e riuscire a chiudere gli interventi nei tempi prestabiliti, occorre recuperare il periodo di blocco. Antonio Genovese è assolutamente fiducioso nel recupero dei tempi e assicura che, inconvenienti a parte, gli interventi dovrebbero concludersi entro giugno del prossimo anno.

(mercoledì 8 luglio 2009 alle 15.13)


da http://62.149.211.130/Attualita/news/default.aspx?news=51016

Ma quand'è che la inizieranno a chiamare filovia :nuts:
 

·
Frequent Flyer
Joined
·
4,533 Posts
Discussion Starter #7
Metrò leggera, sì al secondo lotto

Presentato il progetto per l'estensione della rete a Mercogliano e Atripalda
Anche i principali comuni dell'hinterland avellinese entrano a far parte del progetto della metropolitana leggera di Avellino. E' stato infatti presentato al ministero dei Trasporti il progetto per il secondo lotto dei lavori, con il quale si punta ad estendere il percorso anche ai centri limitrofi al capoluogo. Antonietta Miceli


Finanziata per oltre 24 milioni di euro, l'opera consiste, in pratica, nella messa in circolazione di 11 filobus viaggianti su gomma, selezionati ad Anversa presso la Van Hool, guidati dal conducente di bordo, a trazione elettrica alimentati da linea di contatto, con dispositivo ausiliario di marcia autonoma. Condizione che permette la mobilità dei mezzi anche in assenza di alimentazione della linea di contatto. I bus infatti hanno la capacità di marciare in maniera autonoma essendo dotati di batterie con ausilio di un motore diesel rispettoso della normativa Euro 5 per la ricarica.
La 'messa in moto' dovrebbe esserci, almeno per Avellino, per la metà del 2010, dove la metropolitana consentirà di raccordare la città da una parte all'altra, da una zona periferica all'altra, passando per il centro.
Previsto un sistema di supervisione e controllo attraverso il quale sarà possibile: monitorare il funzionamento delle sottostazioni, di gestire comunicazioni ordinarie e di emergenza verso e da altri utenti mobili, inviare messaggi alle paline informative di fermata riguardo tempi di attesa, eventuali ritardi ed altre informazioni di pubblica utilità come strade bloccate, blocchi di traffico. A supporto di questo sistema, inoltre, è stato previsto di installare, ad ogni fermata e nelle sottostazioni elettriche, sistemi di videosorveglianza in grado di prevenire eventuali atti di vandalismo.
Con il nuovo progetto si punta dunque all'allungamento del percorso e al raddoppio dei mezzi. Ma questo non prolungherebbe i tempi di realizzazione del primo lotto funzionale che interessa solo la città di Avellino, dove la metropolitana leggera (che riguarda un circuito di oltre 10 chilometri e 36 fermate), sarà attivata, come si stima, nel prossimo mese di giugno.


del 06-10-2009 num. 185 pag. 37

http://www.denaro.it/VisArticolo.aspx?IdArt=576308&KeyW=
 

·
Ciclista Metropolitano
Joined
·
10,743 Posts
Ieri sera sono andato a far la spesa..per girare tra i reparti ho preso la metropolitana leggera...è un mezzo supertecnologico con conducente e stazioni in quasi tutti i corridoi...qui siamo fighi e la chiamiamo cosi, in altri posti viene chiamata tranvia veloce..in altri semplicemente "carrello"...la tariffa è di 1 euro, e vale per tutto il supermercato...con lo stesso euro può viaggiare un adulto e un bambino...pur essendo un mezzo "leggero" ha una buona portata di spesa/ora.

:eek:hno:
 

·
Banned
Joined
·
4,952 Posts
Ieri sera sono andato a far la spesa..per girare tra i reparti ho preso la metropolitana leggera...è un mezzo supertecnologico con conducente e stazioni in quasi tutti i corridoi...qui siamo fighi e la chiamiamo cosi, in altri posti viene chiamata tranvia veloce..in altri semplicemente "carrello"...la tariffa è di 1 euro, e vale per tutto il supermercato...con lo stesso euro può viaggiare un adulto e un bambino...pur essendo un mezzo "leggero" ha una buona portata di spesa/ora.

:eek:hno:
l'euro non te lo sei ripreso all'uscita?
 

·
Frequent Flyer
Joined
·
4,533 Posts
Discussion Starter #10
Incontro aggiornato alla prossima settimana tra l’assessore comunale alla Mobilità, Livio Petitto, e la Sirti, impresa che si sta occupando dei lavori alla metropolitana leggera. Scopo della riunione doveva essere l’individuazione di un percorso alternativo in vista della chiusura di Corso Umberto I, ma purtroppo così non è stato.
“Abbiamo deciso di aggiornarci alla prossima settimana – ha spiegato l’assessore Petitto – per poter individuare, se possibile, un tragitto che ovvii al disagio causato dalla chiusura di Corso Umberto. I tecnici della Sirti provvederanno a redigere una relazione in merito, ovviamente stiamo cercando di arrecare meno disagi possibili alla città”.
Saltata quindi la calendarizzazione dei lavori, un altro problema da affrontare è la consegna dei bus su cui l’utenza avellinese dovrà viaggiare. Bisognerà omologarli in modo tale da scongiurare ogni disservizio. Stando a quanto appreso, i controlli saranno compiuti in una apposita sala attrezzata per poter riscontrare qualsiasi tipologia di anomalia. Stando ai fatti e alla celerità degli interventi pianificati, entro la fine del 2010 Avellino avrà la sua metropolitana leggera.


http://www.irpinianews.it/Attualita/news/?news=60514

E continuano a chiamarla metropolitana leggera:nuts:
 

·
Registered
Joined
·
10,600 Posts
Vuoi mettere per un avellinese la soddisfazione di dire "prendo la metro" ? E guai a fargli sapere che il volgare filobus esiste anche in altre 10 città italiane
 

·
Frequent Flyer
Joined
·
4,533 Posts
Discussion Starter #12
Sì ma gli avellinesi hanno poco chiaro di cosa sia una metro mi sa :lol::eek:hno:

Poi una "metro" che va a filobus, bella questa:nuts:
 

·
Registered
Joined
·
10,600 Posts
Beh è palese che il livello di presa per il culo da parte degli amministratori è tanto maggiore quanto maggiore è l'ignoranza dei concittadini in materia di tpl che non sia un normalissimo autobus
 

·
Registered
Joined
·
10,600 Posts
Ma è chiaro che un romano avezzo a ferrovie regionali, tram in tutte le salse, metropolitana, autobus filobus e via dicendo difficilmente si fa infinocchiare da parole come "Metrotramvia" ( giusto qualche vecchietto ai tempi dell'apertura della linea 8 parlava di "trenino" ) Bus-via, mini-metro o la migliore di tutte "Metro-bus" ( brescia ) che quando l'ho letto per la prima volta ho pensato alla versione italiana del fast track di melbourne
 

·
Frequent Flyer
Joined
·
4,533 Posts
Discussion Starter #16
( giusto qualche vecchietto ai tempi dell'apertura della linea 8 parlava di "trenino")
Recentemente una mia parente da Avellino, preso per la prima volta il tram 8, ha detto: "ho preso il trenino che corre in mezzo alla strada":lol: :eek:hno:
 

·
Banned
Joined
·
12,449 Posts
Ad Avellino chiamano "la filovia" una linea di autobus, proprio perchè un tempo era esercitata da filobus. e' un'abitudine arrivata fino ad oggi. Ma un conto sono i modi di dire popolari, un altro è leggere su giornale chiamare una linea filoviaria "metropolitana leggera": la stessa bestialità la scrivono a Lecce.
 

·
MAKE IT SO !
Joined
·
4,594 Posts
Ad Avellino ritornerà il filobus ...Della metropolitana leggera, e non solo, ha parlato nei giorni scorsi l'assessore regionale ai Trasporti Ennio Cascetta...
.


Credevo di averle sentite tutte... ma questa...

:cry: :drool: :mad2: :weird: :puke:


.
 
1 - 20 of 46 Posts
Top