SkyscraperCity banner

1 - 20 of 77 Posts

·
European Pride
Joined
·
4,703 Posts
Discussion Starter · #1 · (Edited)
Finalmente ecco un thread dedicato ad una delle regioni meno conosciute d'Italia,racchiusa tra Puglia,Campania e Calabria e caratterizzata da paesaggi sia montani che costieri.....
La Basilicata è una realtà tutta da scoprire,piccola ma molto misteriosa ed affascinante e soprattutto accogliente!




 

·
uTOpista
Joined
·
1,481 Posts
Possibile non ci sia nessun forumer lucano?
 

·
life is a holiday
Joined
·
8,224 Posts
Mi incuriosisce la Basilicata! Vai Darkboy facci scoprire questa regione...

Non mi risulta che ci siano forumers lucani.

Io in 24 anni ho conosciuto due lucani. Entrambe brave persone educate e solari.
 

·
European Pride
Joined
·
4,703 Posts
Discussion Starter · #4 ·
Mi incuriosisce la Basilicata! Vai Darkboy facci scoprire questa regione...

Non mi risulta che ci siano forumers lucani.

Io in 24 anni ho conosciuto due lucani. Entrambe brave persone educate e solari.
i forumers pugliesi bastano per tutte e due le regioni,visto che lucani e pugliesi sono cosi' integrati(come anche basiloicata e puglia)..a breve appena stacchero' un po' dallo studio matto e disperatissimo pre-esame postero' qualche foto.
:lol::lol::lol:
 

·
Guess Street User
Joined
·
846 Posts
Beh la Basilicata è bella. E' il Trentino del sud italia..
Hai delle montagne e dei boschi stupendi, dei paesini aggrappati alla roccia (ad esempio Colobraro) fantastici..Il paesaggio è un pò brullo, ma vi assicuro che se siete degli amanti della natura e delle scarpinate, è il posto che fa per voi..senza ovviamente dimenticare i paesi delle murge, come Montescaglioso, Matera, Melfi, Lavello.. e i paesaggi mozzafiato a picco sul mare di Maratea ;)
 

·
uTOpista
Joined
·
1,481 Posts
Beh la Basilicata è bella. E' il Trentino del sud italia..
Hai delle montagne e dei boschi stupendi, dei paesini aggrappati alla roccia (ad esempio Colobraro) fantastici..Il paesaggio è un pò brullo, ma vi assicuro che se siete degli amanti della natura e delle scarpinate, è il posto che fa per voi..senza ovviamente dimenticare i paesi delle murge, come Montescaglioso, Matera, Melfi, Lavello.. e i paesaggi mozzafiato a picco sul mare di Maratea ;)
A furor di popolo guadagni il titolo di Assessore al Turismo! ;)

Piccola divagazione: esistono ancora le bibite e acqua minerale Monticchio? Le bevevo da bambino quando ero a Ginosa Marina, mi pare fossero prodotte in Basilicata, zona lago Monticchio.
 

·
Guess Street User
Joined
·
846 Posts
A furor di popolo guadagni il titolo di Assessore al Turismo!
Grazie :D
Comunque le acque mi dicono qualcosa, ma non più di tanto..Ai laghi di Monticchio prelevano l'acqua per la Gaudianello, Lilia, Sveva,la vecchia Rionero...e non ricordo altre.. la Gaudianello però è la mia preferita ;)
 

·
Banned
Joined
·
3,868 Posts
Ah, finalmente il 3d sulla Basilicata!

Bene, bene, per prima cosa proporrei un referendum per lo stemma regionale, se e' quello messo al post 1.

Sembra l'insegna del Bagno Adele di Cattolica, direi di trovare qualcosa de mejo.

Per il resto... andiamo avanti...
 

·
European Pride
Joined
·
4,703 Posts
Discussion Starter · #9 ·
Ah, finalmente il 3d sulla Basilicata!

Bene, bene, per prima cosa proporrei un referendum per lo stemma regionale, se e' quello messo al post 1.

Sembra l'insegna del Bagno Adele di Cattolica, direi di trovare qualcosa de mejo.

Per il resto... andiamo avanti...
va bene quello perchè ha un significato
Origini e Simbologia dello Stemma
Le onde simboleggiano i quattro fiumi della regione: il Basento, il Sinni, il Bradano e l'Agri
 

·
uTOpista
Joined
·
1,481 Posts
Nell'album "Eughenes" di Eugenio Bennato il brano n.6 si intitola Basilicata. Molto bello, imho, se qualcuno vuole conoscerlo posso mandarglielo via pm.
 

·
Banned
Joined
·
3,868 Posts
va bene quello perchè ha un significato
Ah interessante, grazie non lo sapevo.

Insomma, sembra sempre la bandiera del Bagno Adele, ma adesso so perche'!

Qual'e' considerata l'area piu' remota della Basilicata?
 

·
European Pride
Joined
·
4,703 Posts
Discussion Starter · #14 ·
Ah interessante, grazie non lo sapevo.

Insomma, sembra sempre la bandiera del Bagno Adele, ma adesso so perche'!

Qual'e' considerata l'area piu' remota della Basilicata?
di nulla..
cmq la zona piu' remota credo sia quella al confine con la calabria,e forse quella interna.
 

·
European Pride
Joined
·
4,703 Posts
Discussion Starter · #17 ·
Matera-Metaponto
15 minuti in meno
con la nuova strada
MATERA - Quindici minuti in meno per andare da Matera a Metaponto. La via del mare riapre al traffico. Oggi, a partire dalle 12, torna transitabile la provinciale (ex statale) 175 nei tratti stradali dal bivio di Montescaglioso (chilometro 19) al bivio di Bernalda (chilometro 23+800) e dal bivio di contrada Pizzica (chilometro 39) al bivio della statale 106 Jonica (chilometro 40+650). All’appello, per chiudere definitivamente i conti, manca poco meno di un chilometro, angusto e pieno di curve per la verità. Si trova all’altezza del ponte Perito che, però, è quasi del tutto terminato. Dovrebbe essere consegnato entro luglio.

Altre opere dovranno essere completate entro ottobre. In questo caso il riferimento riguarda il bivio di Bernalda sulla 175. Come usano dire i tecnici in questi casi, verrà realizzato uno svincolo a livelli sfalzati, che praticamente significa eliminare il pericoloso incrocio a raso con un innesto a tutto vantaggio della circolazione in ingresso ed in uscita. L’opera, salvo imprevisti, sarà consegnata entro ottobre.

Altro capitolo da portare a termine è quello delle complanari. Questo nastro di asfalto è sempre sotto la luce dei riflettori per via della sua «popolarità» maturata nel corso dei mesi estivi. Ma c’è chi ha bisogno di una frequenza costante, nel corso di tutto l’anno. Stiamo parlando dei titolari di numerose imprese agricole e altre attività non secondarie che, così, potranno accedere alle loro strade interpoderali senza interferire con la via maestra. Per le complanari la spesa prevista è di 6 milioni di euro e la consegna, secondo gli obiettivi che si è data la Provincia, dovrà avvenire entro l’anno prossimo.

Ma non è finita. Altri 3 milioni di euro sono disponibili per spostare e allontanare quelle parti di condotte idriche del Consorzio di bonifica di Bradano e Metaponto che si snodano parallelamente ad alcune parti della 175. Si tratta di una misura di sicurezza coniugata ad una serie di accorgimenti come, per esempio, l’allargamento della sede stradale fino a 13 metri, la revisione dei raggi di curvatura nelle parti di tracciato più tortuose, il miglioramento geometrico della sede stradale, così da eliminare ostacoli di qualunque natura a favore di una marcia più spedita e sicura dei mezzi in circolazione. Per questi lavori, 22 chilometri in tutto, sono stati utilizzati da un’associazione temporanea d’imprese 22 milioni di euro dei fondi Por 2000-2006, oltre a risorse aggiuntive messe a disposizione dall’ente Provincia, cui spetta la direzione dei lavori, per il completamento delle opere.

La provinciale del mare, se si considera la somma dei miglioramenti, ponte compreso quando sarà ultimato, oltre alla già citata e basilare sicurezza, può vantare tempi di percorrenza meno lunghi. Tra curve tagliati e tratti rettilinei migliorati, sono una quindicina in meno i minuti per raggiungere la strada statale 106 Jonica, fondamentale e adesso davvero a 30 minuti da Matera.

A proposito di tempi, il tutto, a partire dall’apertura del cantiere, è stato realizzato in circa due anni. Quasi un record, specialmente se si considerano i ritardi accumulati a carico di arterie viarie non meno strategiche per il territorio materano, si pensi alla strada a scorrimento veloce Bradanica, in corso di ultimazione da mezzo secolo.
^^
 
1 - 20 of 77 Posts
Top