SkyscraperCity Forum banner
1 - 8 of 8 Posts

· Registered
Joined
·
443 Posts
L’impresa è travolta dalla crisi
Stop al cantiere della Zanica-Stezzano


Stop al cantiere della Tangenziale Sud, nel tratto in costruzione tra Zanica e Stezzano. Da oltre due mesi i lavori per la creazione dei 4,2 chilometri che dovranno unire i due Comuni proseguendo il progetto dell’anello stradale a Sud di Bergamo, sono infatti bloccati in quanto l’impresa vincitrice dell’appalto indetto dall’Anas risulta in concordato preventivo: è la Carena di Genova che aveva già avuto problemi durante la Seriate-Nembro-Cene .

La brutta notizia è confermata anche dalla Provincia che spiega che i lavori del secondo dei tre lotti dell’anello stradale a Sud di Bergamo sono fermi proprio per i problemi finanziari dell’appaltatrice. L’opera, soprattutto per gli automobilisti che transitano da Stezzano, appare già una cattedrale nel deserto, con i due piloni che dovranno sostenere il sovrappasso sulla statale 42 che si ergono imponenti in mezzo alla desolazione totale: da parecchie settimane non si vede muovere alcun mezzo o operaio all’interno del cantiere.

Nel territorio di Zanica, invece, si possono vedere ruspe al lavoro lungo la massicciata della nuova arteria stradale ma questo movimento non deve trarre in inganno: si tratta infatti di un lavoro collaterale, realizzato dalla «Snam rete gas» per lo spostamento del metanodotto che interferisce sul tracciato. L’infrastruttura è completamente bloccata, lasciando a bocca asciutta non solo le amministrazioni comunali e gli automobilisti che da decenni aspettano di bypassare l’intasatissimo Asse interurbano immettendosi sul nuovo anello che collegherà senza semafori Treviolo e la Valle Seriana, ma anche le imprese subappaltatrici che hanno eseguito già lavori e fornito materiali: alcune attendono di essere pagate anche con cifre a sei zeri. La Carema, infatti, ha subappaltato una parte degli interventi (l’importo complessivo del lotto è di oltre 12 milioni di euro) a quattro aziende: Sogelma srl, Geometra Sergio Milesi srl, Bonifiche ambientali waste & works srl e Aveco srl. «Siamo molto preoccupati – spiega il responsabile di una delle ditte – e ancora in attesa di avere risposte sia dall’Anas che dalla Carena. Nessuno di noi è stato ancora pagato per il lavoro svolto in questi mesi e, nonostante sia già stato fatto molto, l’opera è appena ad un quinto dell’intervento totale. L’appaltante ha già preso i soldi dall’Anas, avendo fatto lo stato di avanzamento dei lavori, ma noi subappaltatori non abbiamo ancora visto un centesimo. I materiali sono stati forniti, la massicciata è già stata realizzata, come pure qualche tombinatura e canalizzazione irrigua. Ma prima dell’asfaltatura mancano ancora i sovrappassi e le intersezioni, le rotatorie, gli impianti e le fognature».

Il tassello di Tangenziale Sud tra Zanica e Stezzano si deve collegare al già esistente tratto Treviolo–Stezzano e al futuro tracciato Treviolo-Paladina, già appaltato alla Fabiani costruzioni di Dalmine che dovrebbe partire nei primi mesi del nuovo anno.

http://www.ecodibergamo.it/stories/...al-cantiere-della-zanica-stezzano_1037028_11/
 

· Registered
Joined
·
443 Posts
Buone notizie per gli automobilisti
Ripresi i lavori della Stezzano-Zanica


Stezzano - Buone notizie per la viabilità bergamasca: da una decina di giorni sono difatti ripresi i lavori per la Stezzano-Zanica, il tratto mancante della Tangenziale Sud. I problemi finanziari della ditta appaltatrice, la genovese Carena, sembrano essersi attenuati, e così il cantiere è ripartito, dopo lo stop del dicembre scorso.

Si tratta di 4,2 chilometri di strada fondamentali per la viabilità bergamasca, in quanto vanno a chiudere l’anello della Tangenziale sud che si innesta a Seriate sull’Asse interurbano da un lato e sulla Dalmine-Villa d’Almè dall’altro: quest’ultima interessata a sua volta da lavori di potenziamento.

In autunno cominceranno i lavori di adeguamento del tratto da Treviolo a Paladina ed entro 6 mesi dovrebbe essere pronto il progetto definitivo della Paladina-Villa d’Almè. Se non ci saranno nuovi intoppi, il cantiere della Stezzano-Zanica dovrebbe completarsi per fine 2015.

http://www.ecodibergamo.it/stories/...i-i-lavori-per-la-stezzano-zanica_1057375_11/

http://www.bergamotv.it/bgtv/bergamo-tg/-2241/EBD_575189/
 

· Registered
Joined
·
443 Posts
Tangenziale sud, spunta l’amianto
L’apertura slitta a settembre


Una discarica abusiva di amianto fa slittare di un paio di mesi l’apertura al traffico del tratto Stezzano-Zanica della tangenziale sud di Bergamo

Il taglio del nastro era atteso per la fine di luglio. Ora è stato posticipato a settembre: solo per allora potrà essere completato lo svincolo della tangenziale sud sulla ex statale 591 a Zanica dove, durante i lavori di scavo per la realizzazione di una rotatoria, è stato trovato sotto terra dell’amianto scaricato abusivamente.

L’Anas, ente appaltatore della infrastruttura viaria, ora dovrà procedere alla bonifica di cui è prevista una durata di 40 giorni.

http://www.ecodibergamo.it/stories/...iantolapertura-slitta-a-settembre_1131115_11/
 

· Registered
Joined
·
443 Posts
La superstrada da Bergamo a Treviglio
Pedaggio 1,20 euro. Meglio 19 rotonde?


Percorrere l’intero tracciato della superstrada Bergamo-Treviglio, promossa dalla società Autostrade bergamasche Spa, costerà fra 1 e 1,20 euro.


Ben poca cosa se si considera che l’alternativa è una strada di 18 chilometri con «solo» 19 rotonde, per percorrere la quale servono circa 40 minuti.

La tariffa, a chilometro, è inferiore anche a quella dell’autostrada A4 Milano - Venezia. È questo l’unico dato che trapela dal piano economico della superstrada.

Alla individuazione di questa tariffa si è arrivati attraverso complicati calcoli finanziari. Ma la filosofia che sta alla base, sembra essere invece molto semplice: «Facciamo pagare il meno possibile, altrimenti chi la prenderà mai questa superstrada».

Filosofia che non può non aver considerato anche le difficoltà che l’autostrada Brebemi - A35 ha dovuto affrontare, soprattutto a causa dell’ammontare dei suoi pedaggi.

http://www.ecodibergamo.it/stories/...daggio-120-euro-meglio-19-rotonde_1132427_11/
 

· Registered
Joined
·
443 Posts
Bergamo-Treviglio, la nuova superstrada punta ad attirare l’80% del traffico

La costruzione costerà 180 milioni di euro. Collegherà il casello di Treviglio della Brebemi - A35 al casello di Dalmine dell’A4. Percorrerla tutta costerà meno di due euro. A pieno regime potrà attirare l’80% dei veicoli che si spostano fra Treviglio e Bergamo.

La nuova superstrada Treviglio-Bergamo esce allo scoperto. Nuovi costi, tariffe e tracciato sono emersi dall’incontro avvenuto il 17 settembre in via Tasso fra il consigliere provinciale delegato alle Infrastrutture Pasquale Gandolfi e Bruno Bottiglieri, l’amministratore delegato di Autostrade bergamasche.

La superstrada avrà due portali: uno a Treviglio e uno a Bergamo. Se si entrerà in uno e si uscirà dall’altro si pagherà meno di due euro (al momento si parla di 1,80). Se, invece, si entrerà in uno per poi uscire in uno svincolo intermedio si pagherà la metà.

Non si spenderà, invece, nulla se si percorrerà un tratto intermedio ad esempio se si entrerà allo svincolo di Pontirolo per poi uscire a Ciserano. Importanti novità sono state introdotte anche per quanto riguarda il tracciato. Innanzitutto è sparito il braccio che collegava l’autostrada Bergamo-Treviglio al previsto casello della Pedemontana a Osio Sotto. Questo casello fa parte della tratta D della Pedemontana la cui realizzazione è prevista molto al di là nel tempo. Al suo posto il progetto della superstrada prevede la riqualificazione della provinciale 184 che porta al casello di Capriate dell’A4. A nord il tracciato dell’infrastruttura non si concluderà più, come si prevedeva per l’autostrada Bergamo-Treviglio, alla tangenziale sud all’altezza di Stezzano. Andrà oltre, collegandosi al casello di Dalmine dell’A4. A sud invece rimarrà il collegamento con il casello di Treviglio della Brebemi - A35.

http://www.ecodibergamo.it/stories/...ta-a-far-sparire-l80-del-traffico_1141360_11/
 

· Registered
Joined
·
443 Posts
Tangenziale Stezzano-Zanica
Si viaggia dal 27 novembre


Il 27 novembre aprirà al traffico il tratto Stezzano-Zanica, lungo 4,2 chilometri, della tangenziale sud di Bergamo.

L’inaugurazione era stata programmata per fine luglio, ma aveva subito alcuni slittamenti: motivo principale la scoperta di una discarica abusiva di amianto venuta alla luce durante la realizzazione dello svincolo sulla ex statale 591.

La bonifica della discarica è stata realizzata e i lavori che rimanevano da completare sono, ormai, in via di definizione. L’Anas, quindi, che è l’ente appaltatore e finanziatore dell’infrastruttura costata 33,6 milioni di euro, ora ha potuto fissare la data del taglio del nastro.

«Quattro chilometri che miglioreranno in modo decisivo la viabilià del territorio», ha evidenziato il presidente della Provincia Matteo Rossi.

http://www.ecodibergamo.it/stories/...-zanicasi-viaggia-dal-27-novembre_1148610_11/
 

· Registered
Joined
·
443 Posts
Stezzano-Zanica aperta alle 12,50 «Si guadagnano anche 30’» - Video

Anas ha aperto venerdì 27 novembre al traffico la tangenziale sud di Bergamo in prosecuzione alla strada statale 42 «del Tonale e della Mendola» tra i comuni di Zanica, Comun Nuovo e Stezzano in provincia di Bergamo.

Alle 12,50 in punto la strada è stata aperta con il passaggio di due auto dell’Anas e di una della polizia locale e subito dopo l’arteria è stata percorsa da camion e auto. Dunque la nuova arteria di 4,2 km - fondamentale per il traffico nell’hinterland sud di Bergamo - è entrata in pochi minuti in piena attività.

http://www.ecodibergamo.it/stories/...250si-possono-guadagnare-anche-30_1153758_11/
 
1 - 8 of 8 Posts
Top