SkyscraperCity banner

1 - 20 of 477 Posts

·
sinestesico associator
Joined
·
1,115 Posts
Discussion Starter · #1 · (Edited)
07:52 mer20mar2013 & edit ven22mar2013 h07:30 & edit ven05apr2013 h13:54 & edit gio06giu2013 h20:05

come regola base, da lun08apr2013 potrò esserci martedì, giovedì e sabato


(ho messo 5 tag per il thread, ma il post rimane
con il testo a formattazione quasi tutta elementare)



Su richiesta di due partecipanti (e su silenzio di tutti gli altri)

avevo infine cambiato il titolo del post in
Brescia TPL e mobilita' (notizie idee e contributi personali)

mentre quello del thread, Brescia | Trasporto urbano, l'ha cambiato (mer10apr2013) un moderatore.

Adesso anche il titolo del post corrisponde a quello del thread.

E vedo che, a due mesi di distanza (aprile-giugno), nessuno se ne è lamentato.

Il titolo in origine era Brescia trasporti rubani

e voleva essere soprattutto

"un collettore di idee buttate lì, rubate all'immaginario"

e comunque soprattutto di contributi personali.

Una copia del post di presentazione originario la trovate qui:
http://www.skyscrapercity.com/showpost.php?p=101964995&postcount=1
Brescia trasporti rubani (post originario)
http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=1610154


Adesso questo è quindi diventato un thread di carattere generale per il
trasporto urbano e il trasporto pubblico locale (TPL) e la mobilità a Brescia e provincia
(ed eventualmente anche riferito a sviluppi esterni: ferroviari,
stradali o di altro genere, per quelle parti che interessano Brescia).

Un thread non solo di notizie e commenti e pettegolezzi su di esse, ma anzi
anche di idee e contributi personali (vedi per esempio i servizi fotografici).

PER LA CONVIVENZA GENERALE

Cercate di tollerare le inesattezze, gli errori, le diversità.

Un uomo d'impresa con senso d'iniziativa e spiccate doti comunicative,
e un po' di esperienza, tanti anni fa mi disse che "l'ottimo non esiste".

Altri dicono "la perfezione non esiste", ma mi sembra un po' astratto.

L'ottimo sembra invece implichi l'umana insistenza a cercare di
raggiungere il meglio del meglio. Il senso della frase quindi era:
"A un certo punto fermati e accontentati". "Perdona l'imperfezione."
La tua, o di qualcunaltro.

Anche perché, la tua idea di perfezione è
spesso diversa da quella di altre persone.

L'idea di perfezione dei nazisti, per esempio, non a tutti piaceva.

Quella di stampo mafioso mi sembra invece abbia avuto già più successo, forse
perché non si capisce bene quale sia, va tutta a omertà, allusioni e sottintesi:
Anche se tu non hai capito assolutamente niente, loro son convinti che tu abbia capito benisshimo, ah...
E quindi... alla fine tutti si illudono... e si va avanti, in qualche maniera pasticciata.
Vedi, tutta quella gente finita in galera perché non ha capito le leggi dello Stato
(non che tutta l'altra fuori di galera le abbia capite: ma non ha sbagliato troppo,
o quantomeno i tutori della legge non se ne sono accorti).

Insomma: ammesso poi che l'altra persona capisca la tua idea, e tu capisca la sua.
Cosa che molto spesso, come si vede, non succede, o succede male.

Non so se ho dimenticato qualcosa, eventualmente lo aggiungerò

(spero anzi esista la possibilità tecnica di far accedere altri
utenti a questo singolo thread invece che a tutto il mio account, così
se occorre potranno editarlo e gestirlo loro, e io potrò andarmene),

e comunque in assenza di indicazioni si cercherà di applicare il
famoso principio del buon senso, che tanto poi ogni persona ha il suo,
e quindi verrà fuori il solito casino in ogni caso, come sempre.

.
 
  • Like
Reactions: marcobs

·
Registered
Joined
·
31 Posts
Perchè Brescia ha speso un miliardo per non avere mille corriere rombanti per le proprie strade che creano traffico ed inquinamento. Le Corriere dalla Valtrompia fermeranno a Prealpino, quelle da est (Garda e Valsabbia) a Sant'Eufemia. Quelle da Ovest e da sud arriveranno in futuro in Via Sostegno (Stazione FS, lato Brescia2). Il biglietto integrato SIA/SAIA/MetroBS/BSTrasporti ci sarà verosimilmente da settembre, quando tutte le linee verranno riorganizzate (giustamente), come avviene in qualsiasi paese al mondo. Se lei non troverà più comodo fare un cambio di 1 minuto (e risparmiare poi 10/15 minuti in metro) potrà venire in macchina e pagare 2 euro l'ora al parcheggio (oltre alla benzina). Fino a settembre comunque nessuno la obbligherà a prendere la metro (con conseguenti costi aggiuntivi)
rispondo qua dicendoti che questo progetto di unificare i biglietti c'è da secoli, ma non è mai stato fatto per il semplice motivo che semplicemente cambiare obliteratrici su TUTTI i bus extraurbani ha costi enormi, ma il problema non si limita a quello, ma anche alla localizzazione GPS che va montata (SAIA l'ha provato su una decina di mezzi poco tempo fa e ha rinunciato al progetto visto i costi)...
L'ultimo rincaro di biglietti è stato fatto a Settembre, non mi sembra che abbiano intenzione di abbassare i costi.
Questo discorso ovviamente vale per l'utenza senza abbonamento...

Colgo l'occasione per aprire un altro discorso, com'è possibile che nelle fermate della metro non abbiano messo delle "barriere" come a Milano ma l'obliterazione è "volontaria"?????
 

·
Registered
Joined
·
92 Posts
^^^ la storia del costo del cambio di obliteratrici come scusa della mancata integrazione mi sa di balla fess ( per dirla alla bresciana).
Il miglioramento del sistema di obliterazione è una normale evoluzione che tutte le aziende di tpl hanno dovuto affrontare prima o poi.
In più SAIA è di proprietà del più grande gruppo d'europa nel settore autobus (gruppo ARRIVA) quindi di soldi ce ne sono
 

·
Registered
Joined
·
92 Posts
Colgo l'occasione per aprire un altro discorso, com'è possibile che nelle fermate della metro non abbiano messo delle "barriere" come a Milano ma l'obliterazione è "volontaria"?????
La scelta secondo me è politica, oltre che economica.

Si è pensato di usare un sistema già collaudato come i controllori e stewart al posto di tornelli che non sono conosciuti dall'utenza e che possono (a detta dell'amministrazione) creare una barriera di dissuasione per l'utilizzo della metro da parte soprattutto di anziani.
In più nell'immediato si è risparmiato un bel po' di soldi.
Con il tempo vedremo se è una scelta azzeccata o no. L'importante è che ci sia sorveglianza vicino alle obliteratrici l e che il numero di stewart non cali dopo i primi mesi di utilizzo.
In più c'è da considerare il fatto che i tornelli non sono insuperabili: basta vedere sul thread dell metro di Torino e Milano quanti si lamentano per l'alto numero di portoghesi anche in presenza di tornelli.
Nessuno ha dati sulla percentuale di portoghesi in presenza di tornelli?
Il dato sui bus urbani si assesta all'8%
 

·
Registered
Joined
·
748 Posts
Zona Fiera, tratto terminale di via Fura, questa mattina sono passato per dare un'occhiata e nonostante manchino meno di due settimane il passaggio sopra il tunnel della tangenziale è ancora sbarrato.





Sulla strada, nonostante ci sia il divieto di sosta, si vedono parecchie auto parcheggiate, con il prossimo passaggio degli autobus della linea 2 sicuramente creeranno intralcio specialmente se si incrociano due mezzi.



Se riesco nel fine settimana passo a fare alcune foto dal parcheggio della fiera.
 

·
Registered
Joined
·
31 Posts
^^^ la storia del costo del cambio di obliteratrici come scusa della mancata integrazione mi sa di balla fess ( per dirla alla bresciana).
Il miglioramento del sistema di obliterazione è una normale evoluzione che tutte le aziende di tpl hanno dovuto affrontare prima o poi.
In più SAIA è di proprietà del più grande gruppo d'europa nel settore autobus (gruppo ARRIVA) quindi di soldi ce ne sono
Settembre non è lontano, staremo a vedere :lol: :lol:
 

·
Registered
Joined
·
748 Posts
Punti ad oggi ancora critici che dal 3 aprile dovranno permettere il passaggio dei bus sui nuovi percorsi dopo le deviazioni pluriennali dovute ai cantieri della metropolitana.
I lavori sono ormai alle battute finali anche se mancano ormai veramente pochi giorni.

Vittoria. Dal 3 aprile sarà nuovamente percorribile via IV Novembre su cui dovrebbe transitare la linea 9.









Quante auto da spostare...








San Faustino
Corsia preferenziale "Fossa Bagni" veramente in alto mare.
Dal 3 aprile dovrebbe permettere il transito delle linea 2 e 11.













La lunga corsia preferenziale che sarà nuovamente ripercorsa dopo anni di chiusura per via dei cantieri della metropolitana.








Fine della corsia preferenziale e accesso alla Galleria Tito Speri


Vista dall'alto dell'area






Quasi pronto anche l'accesso ovest al parcheggio Fossa Bagni
 

·
sinestesico associator
Joined
·
1,115 Posts
Discussion Starter · #10 · (Edited)
21:26 gio21mar2013 & edit ven22mar2013 h07:30

Nota di servizio per Uniposta: nel titolo c'è un errore alla parola "urbani"
E' uno di quegli errori non proprio casuali

ma anche e soprattutto idee e soluzioni rubate all'immaginario.
-=-=-

Ho modificato l'inizio, spero si capisca meglio appena si vede

07:52 mer20mar2013 & edit ven22mar2013 h07:30

Brescia trasporti rubani.

un collettore di idee buttate lì, rubate all'immaginario

-=-=-
-=-=-

Il titolo serio e regolare per il thread serio e regolare
ho voluto lasciarlo a qualcunaltro, che sia serio e regolare pure lui
(dico lui, qui sono quasi tutti maschi)

-=-=-

.
 

·
Registered
Joined
·
748 Posts
Dal GdB di oggi:

Riforma dei bus, le linee cambieranno dal 3 aprile

Soppressa la 1, modifiche a undici tratte urbane. Ridotti i chilometri e avviata la maggior copertura dei quartieri

L’avvio del servizio della metropolitana ha avuto come diretta conseguenza la necessità di intervenire sulla razionalizzazione della rete di trasporto pubblico urbano.
Una modifica che sarà operativa a partire da mercoledì 3 aprile.
Pur non trattandosi di una revisione complessiva della rete, Brescia Trasporti ha deciso di realizzare una valutazione complessiva del servizio per ottimizzare l’integrazione con il metrò ed eliminare le sovrapposizioni delle reti.
L’utenza media quotidiana della metropolitana (dai 28mila ai 30mila viaggiatori) ha infatti in parte modificato le utenze stesse dei bus e da qui la necessità di ottimizzare sulle reti la disponibilità degli autobus.
Tra i dettagli che emergono nelle modifiche intervenute sulle linee, rientrano le riduzioni di chilometri che nella gestione si rendo necessarie per mantenere l’equilibrio economico e finanziario. Tagli che paiono evidenti se riferiti alle precedenti corse, con la totale soppressione della linea 1 e la 2 «trasferita» sull’asse di via Cremona a coprire un tratto di città altrimenti non coperta dal servizio.
Vengono poi introdotte delle modifiche alla percorrenza indispensabili per la salvaguardia del servizio nei quartieri e il raggiungimento delle nuove stazioni.
Tra le linee guida osservate rientra il principio della minimizzazione delle modifiche stesse in considerazione della provvisorietà del servizio in attesa del riordino del servizio di bacino. Un occhio di particolare riguardo è stato poi prestato alle percorrenze indispensabili per la salvaguardia del servizio nei quartieri e il raggiungimento delle nuove stazioni del metrò.
Tra i parametri anche la necessità di garantire la definitiva «liberalizzazione» di piazza della Loggia dal transito di bus, fatta eccezione per la linea 18 lungo la quale sono impegnati mezzi elettrici.


LINEA1
Viene soppressa e sostituita dal metrobus,
con adeguamento di altre linee.

LINEA2
PENDOLINA-FIERA
La linea giunge a Pendolina partendo
dalla Fiera (anzichè Chiesanuova, che
rimarrà il capolinea finchè non saranno
ultimati i lavori in zona Fiera
).
ANDATA: Urago, Colombo, Volturno,
L. da Vinci, Fosaabagni, Galleria,Mazzini,
S. Martino D/B, Vitt. Emanuele,
L.go Zanardelli, XX settembre, Zima,
Cremona, Volta, Lamarmora, Salgari,
Fura, Fiera.
RITORNO:Fiera,Fura,Salgari,Lamarmora,
Volta, Cremona, Solferino, Ferramola,
S. Martino D/B, Mazzini, Galleria,
Pusterla, L. da Vinci, Volturno,
Colombo, Urago, Pendolina.

LINEA3
MANDOLOSSA - REZZATO

ANDATA:Mandolossa, Badia, Vallecamonica,
Milano, Ugoni, Stazione, Stazione
(maxipensilina), Gambara,
Diaz, Piave, Bornata, V.le Sant’Eufemia,
Serenissima, Chiappa, V.le sant’Eufemia,
Rezzato.
RITORNO: Rezzato, V.le Sant’Eufemia,
Serenissima, Chiappa, Serenissima,
V.le Sant’Eufemia, Bornata, Piave,
Diaz, Solferino, Foppa, stazione,
Mille, Milano, Vallecamonica, Badia.

LINEA9
VIOLINO - BUFFALORA

ANDATA:Violino, Santellone, S.Anna,
Colombo, Fiumicello, Milano, Ugoni,
Repubblica, Martiri, Verdi, Gramsci,
XXsettembre,Inganni,Diaz,Foroboario,
S.Polo, Fiorentini,Zappa,Sanpolino,
Arici, Bettole, Buffalora.
RITORNO: Buffalora, Bettole, Arici,
Zappa, Sanpolino, Fiorentini, S. Polo,
Foroboario, Diaz, Solferino, L.go Zanardelli,
Gramsci,Verdi,Dante,Cairoli,
Mille,Milano,Fiumicello,Colombo,
S. Anna, Santellone, Violino.

LINEA10
CONCESIO - PONCARALE

ANDATA: Concesio, Bovezzo, Prealpino,
Triumplina, Trento, Zadei, Corvi,
Gualla, Crocifissa, Mazzini, S. Martino
D/b, Vittorio Emanuele , L.go Zanardelli,
Kennedy, Cefalonia, Cipro, Lamarmora,
Sereno, Flero, Poncarale.
RITORNO: Poncarale, Flero, Sereno,
Lamarmora, Cipro, Cefalonia, Kennedy,
XXsettembre,S.MartinoD/b,Mazzini,
Galleria, Crocifissa, Gualla, Corvi,
Tosoni,Triumplina,Prealpino,Bovezzo,
Concesio.

LINEA11
COLLEBEATO - BOTTICINO

ANDATA: Collebeato, Stocchetta, Casazza,
S.Bartolomeo,S.Donino,Veneto,
Montenero, Battisti, Fossabagni,
Galleria, Mazzini, Magenta, Arnaldo,
Venezia,Bornata, S.Eufemia,Caionvico,
Botticino.
RITORNO:Botticino,Caionvico,S.Eufemia,
Bornata, Venezia, Arnaldo,
SpaltoS.Marco,S.MartinoD/b,Mazzini,
Galleria, Pusterla, Battisti, Montenero,
Veneto, S. Donino, S. Bartolomeo,
Casazza, Stocchetta, Collebeato.

LINEA12
FIUMICELLO - VERROCCHIO

ANDATA: Fiumicello, I maggio, Togni,
Stazione (maxipensilina), Romanino,
XX settembre, L.go Zanardelli, Gramsci,
Zanardelli, Magenta, Arnaldo, Lechi,
Cadorna,Foroboario, S. polo, Verrocchio
(Cimabue).
RITORNO: Verrocchio (Cimabue), S.
polo, Foroboario, Vaiarini, Spalto S.
Marco, S. Martino D/b, Zanardelli,
Gramsci, L.go Zanardelli, Solferino,
Foppa, Stazione, Togni, I maggio, Fiumicello.

LINEA14
STAZIONE-BORGOSATOLLO-CAPODIMONTE

ANDATA: Stazione (Portici), V.le Stazione,
Solferino, Foppa, L. Gambara,
Diaz, Duca Abruzzi, Borgosatollo, Capodimonte.
RITORNO: Capodimonte, Borgosatollo,
Duca Abruzzi, Diaz, Solferino, Foppa,
Stazione (Portici).

LINEA15
MONTINI/MOMPIANO - GIRELLI

ANDATA: Montini/Mompiano, Vivanti,
Europa, Branze, Schivardi, Ospedale,
Zadei, Asiago, Veneto, Leovinci,
Marsala, Cairoli, Ugoni, Stazione, Repubblica,
Corsica, Zara, Toscana,Don
Bosco, Dalmazia, Parma, Noce, Girelli.
RITORNO:Girelli,Noce, Parenzo,Dalmazia,
DonBosco,Toscana,Zara,Corsica,
Repubblica, Stazione, Martiri,
Dante, Cairoli, Mille, Veneto, Asiago,
Zadei, Ospedale, Schivardi, Branze,
Europa, Vivanti, Montini/Mompiano.

LINEA16
ONZATO - SANPOLINO

ANDATA: Onzato, Roncadelle, Violino,
Vallecamonica, Chiusure, Caduti,
Urago, Oberdan, Corvi, Ospedale, S.
Rocchino, Turati, Arnaldo, Venezia,
Piave, Duca Abruzzi, Maggia, Giorgione,
Lippi, Vannucci, Merisi, Prata, Bazoli,
Fiorentini, Alberti, Degli Alpini.
RITORNO: Degli Alpini, Merisi, Vannucci,
Lippi, Giorgione, Maggia, Duca
Abruzzi,Piave,Venezia,Arnaldo,Turati,
S. Rocchino, Ospedale, Corvi, Oberdan,
Urago,Caduti,Chiusure,Vallecamonica,
Violino, Roncadelle, Onzato.

LINEA17
COSTALUNGA- OSPEDALE-ONZATO

ANDATA: Ospedale Metrobus, Corvi,
Oberdan, Fiume, Volturno, Leovinci,
S. Faustino, Capriolo, Ugoni, Repubblica,
Corsica, Labirinto, Sereno, Fornaci,
Castelmella, Onzato.
RITORNO: Onzato, Castelmella, Fornaci,
Sereno, Labirinto, Corsica, Repubblica,
XXSettembre,Gramsci,Verdi,
Dante, Cairoli, Mille, Manzoni, Camozzi,
Fiume, Oberdan, Corvi, Ospedale,
Schivardi, Riccobelli, Val di
Fiemme, Venosta, Maiera, Del Lazzaretto,
Val di Sole, Riccobelli, Schivardi,
Ospedale Metrobus.
 

·
sinestesico associator
Joined
·
1,115 Posts
Discussion Starter · #12 ·
10:39 sab23mar2013

praticamente, su volta-lamarmora vengono ad esserci tre linee sovrapposte:

=> bus 13
=> bus 2
=> mbs

mentre rimane scoperto il tratto di 400m da volta-cimitero a volta-esselunga
(i bus 14 e 16 passano da viale duca degli abruzzi).
D'altronde, l'unica strada parallela a via lamarmora (che ha invece il sottopasso)
sarebbe via della ziziola ma è assolutamente inaffidabile, al passaggio a livello la sbarra
viene abbassata 5 minuti prima del passaggio del treno e ci sono anche i treni merci
(passano quando capita), poi in alcuni punti è piuttosto stretta e tortuosa.
Andare e tornare su via della volta? Sembrerebbe una cosa da folli.
Provare a fare Volta - duca abruzzi?
Si taglian fuori le parallele interne cremona-abruzzi attualmente servite (dal 13).

Nooo, ma... ci sono situazioni molto peggiori, era solo per un
capriccetto mio quando vado e torno dall'esselunga (c.c. san carlo).

Invece,

LINEA3[...]V.le Sant’Eufemia, Serenissima, Chiappa, V.le sant’Eufemia,
LINEA9[...]S.Polo, Fiorentini, Zappa, Sanpolino, Arici,
Sono deviazioni di alcuni minuti... anche pochi... ma quanti saranno?

Note sul bus9:

sanpolino mbs = corso bazoli.

Poi non capisco... Ma se fa via giancarlo zappa (zona parco peppino impastato)
(su google maps erroneamente indicata via antonio ugoletti, come la parallela corta),
perché allora la fermata di via arici quasi all'angolo fiorentini verrà soppressa?

.
 

·
Registered
Joined
·
748 Posts
Giornale di Brescia 23 marzo 2013

Bus, da aprile il riordino in attesa dell’integrazione

La «2» collegherà l’ovest col Metrobus, la «1» salta
Loggia e Broletto: niente accordo per il titolo unico


Se il 3 aprile scenderete in strada e non troverete l’autobus al solito posto, non spaventatevi. Sarà l’effetto del cambiamento deciso da Brescia Mobilità sulle undici linee coinvolte nella prima fase di riordino dei pulmini di città e hinterland.
Non una rivoluzione, ma modifiche comunque significative a partire dalla soppressione della linea 1, colpevole di coincidere per diversi tratti con il percorso del metrò.
L’altra variazione da annotare riguarda la 2, trasformata in un mezzo per collegare l’ovest, ovvero Urago e Pendolina, con il tracciato dei treni, servire via Cremona orfana della 1 ed infine portare alla fiera, quando saranno realizzati i lavori di sistemazione del nuovo capolinea. Fino ad allora, leggasi data da destinarsi, chiuderà il suo cammino ancora a Chiesanuova.
Tra i cambiamenti più significativi, Claudio Garatti, direttore di Brescia Trasporti, cita poi
la linea 3, che devierà il percorso da e per Rezzato in modo da toccare il capolinea del Metrobus a Buffalora, la 16, che supererà il Margherita d’Este fino a toccare Sanpolino, e la 12,che arretra il capolinea al Verrocchio.
Serviranno poi un paio di mesi perché sia pronta la corsia per pulmini di Fossa Bagni :bash: : a quel puntole linee 2, 10, 11, e 17 non passeranno più da piazza Loggia.
«Ci avviciniamo all’obiettivo di renderla del tutto pedonalizzata-commenta il vicesindaco Fabio Rolfi-,fatto salvo per i bus elettrici della 18. La trasformazione delle linee deve essere graduale, il cambiamento proseguirà una volta costituita l’agenzia tra Comune e Provincia.
Noi la delibera l’abbiamo già approvata». Ora che il Broletto è rassicurato dal via libera della Corte dei Conti all’operazione, qualcosa potrebbe muoversi anche su quel fronte. «Se approvassero lo statuto dell’agenzia per il trasporto in aprile, potremmo costituirla a breve.
Poi ci saranno sei mesi di tempo per preparare un piano di bacino unico e mettere a gara il trasporto locale bresciano».
I rapporti con l’ente guidato da Daniele Molgora, però, non sono dei migliori in questo periodo,almeno quando si parla di tpl. Studenti e lavoratori che hanno sottoscritto l’abbonamento integrato per città e provincia non possono usare il titolo di viaggio sul Metrobus e devono acquistarne uno apposito.
Questo perché la Loggia chiede un’integrazione economica, ora che i treni sono in funzione. Si calcola che per i soli studenti dovrebbe valere 2,50 euro al mese, ma il Broletto per ora non vuole alzare le tariffe ai «suoi» utenti. E se i soldi li mettesse direttamente la Provincia? «Dovete chiederlo a loro - risponde Rolfi -. Non può passare l’idea che il Metrobus lo usano tutti, ma lo pagano solo i residenti in città. Serve un segno di responsabilità istituzionale da parte del Broletto».
La situazione però non sembra destinata a sbloccarsi a breve, ragion per cui l’abbonamento integrato continuerà a non valere per il metrò, anche una volta modificate le
linee degli autobus.
A proposito dei percorsi, il presidente di Brescia Mobilità, Valerio Prignachi, sottolinea che le scelte fatte «sono le più efficaci possibili a infrastrutture invariate» e che si è voluto dare tempo ai bresciani di abituarsi al metrò prima di applicarle.
Dal 3 aprile, inoltre, cambierà leggermente anche l’orario del metrò. Chiusura e apertura del servizio verranno armonizzate con i bus, con il risultato che i treni viaggeranno dalle 5:12 alle 22:30. Per le corse notturne fino all’una nei weekend, che non riguarderanno i pulmini, si guarda al 12 aprile. La data del prolungamento annunciato dal Sindaco Paroli è però ancora da ufficializzare.
 

·
sinestesico associator
Joined
·
1,115 Posts
Discussion Starter · #14 ·
13:28 sab23mar2013

LINEA3[...]V.le Sant’Eufemia, Serenissima, Chiappa, V.le sant’Eufemia,
LINEA9[...]S.Polo, Fiorentini, Zappa, Sanpolino, Arici,
Sono deviazioni di alcuni minuti... anche pochi... ma quanti saranno?
Ma, a parte che poi...

A viale sant'eufemia è molto più vicina sanpolino, di sant'eufemia buffalora:

600m invece di una media di 1100 (varia lunghezza rampe di svincolo via serenissima andata/ritorno).

Solo che... che rabbia...

via serenissima (che è anche bella ampia) scavalca la ferrovia...
mentre via fiorentini non solo è stretta e problematica, ma soprattutto
ha solamente un sottopasso ciclopedonale... e stretto pure quello.

Perché altrimenti, avendo potuto...
avrebbero fatto incontrare i bus 3 e 9 a sanpolino mbs,
creando una tripla coincidenza bus-bus-mbs

via lucio fiorentini da sud

http://postimg.org/image/66nxqe7tr/
http://s19.postimg.org/9q9vg7ajn/googlestreetview23mar2013fioaa.jpg



.
 

·
MAKE IT SO !
Joined
·
5,003 Posts

·
sinestesico associator
Joined
·
1,115 Posts
Discussion Starter · #20 ·
23:18

be', zona produttiva mandolossa è dove c'è anche l'OBI...

altro che col doppio carico a rotelle avanti e indietro,
passando due volte davanti alla ragazza senza clienti che mi salutava...

finalmente potrò andarci comodo e dignitoso (ma niente ragazza
che mi fa ciao sorridendo speranzosa seduta sulla staccionata).

Quella del violino se ho capito bene sarebbe fra via violino di sopra
e il retro del centro commerciale di via valcamomica...

mentre quella della badia sarebbe tra il violino e la badia nei pressi di via colombaie
(forse un po' più a ovest di dove suggerivo io, ma comunque lì vicino)

.
 
1 - 20 of 477 Posts
Top