Skyscraper City Forum banner
1 - 10 of 10 Posts

·
Registered
Joined
·
134 Posts
Discussion Starter · #1 ·
Poco meno di una settimana nella capitale rumena e nella regione del Muntenia. In realtà gran parte della mia permanenza si è svolta nei paesi limitrofi, come Vidra e Berceni nel distretto di Ilfov.
Quelle che seguono sono tutte foto di Bucarest.

















Siamo stati a Bucarest il sabato sera e la domenica pomeriggio, pernottando sempre a Vidra, a circa 15 chilometri di distanza dalla capitale. In questo modo abbiamo potuto notare lo stile di vita completamente differente, tra chi vive in una capitale lavori in corso, tutto sommato all'avanguardia ed ormai occidentalizzata, e chi deve fare i conti con la povertà estrema, in fatiscenti case dove l'acqua arriva a giorni alterni. In questi posti confinanti con la Bulgaria, lo stato ha permesso ad investitori stranieri di aprire numerosi stabilimenti, garantendo loro vantaggi e particolari immunità fiscali.
 

·
Registered
Joined
·
134 Posts
Discussion Starter · #2 ·
A Vidra il costo della vita è notevolmente basso rispetto Bucarest. Fino ad una decina di anni fa, era possibile acquistare un trilocale con 30mila dollari. Nei mercati invece, si compra tutto ad almeno il 30 o 40% in meno rispetto la capitale, la carne ad esempio (soprattutto di maiale) in media costa dai 18 ai 20 Lei al chilo, che corrispondono circa a 5 euro. 1 euro circa 4 lei e mezzo.

Cena con Sarmale: involtini di verza con carne macinata,poco riso e cipolla.

 

·
Registered
Joined
·
6,523 Posts
Belle foto che evidenziano gli usi e costumi e stile di vita di popoli diversi. Se ne avessi la possibilità non mi stancherei mai di viaggiare!
 

·
Registered
Joined
·
134 Posts
Discussion Starter · #5 ·
A Vidra si vive con uno stipendio mensile di circa 250 euro. Diventa quindi essenziale per molti degli abitanti, avere un orto in casa e da questo ricavare il possibile per sopravvivere. Temperature permettendo, qui in Inverno si raggiungono anche i - 20 gradi.

Questo è l'orto del mio amico Joan, funzionario comunale che guadagna 700 lei al mese, circa 150 euro.



Quello fotografato è il Leustean una pianta che mi dicono non essere presente in Italia. Verrà utilizzata in seguito nella preparazione della Ciorba du Porc, una zuppa o brodo di maiale con cipolla,poco pomodoro,leustean appunto ed infine taitei un tipo di pasta senza uova molto simile ai noodles.



Intanto colazione con Cozonac, una sorta di Pan di spagna con noci e candidi ed altri dolci tipici, o forse.









Colazione molto italiana, caffè a parte...

 

·
langhe
Joined
·
3,316 Posts
che fortuna, vedere un paese fuori dal circuito turistico è un vero privilegio
 
  • Like
Reactions: TheManInTheCastle

·
Registered
Joined
·
134 Posts
Discussion Starter · #9 ·
Ritornando da Bucarest, notte fonda, breve passaggio a Sintesti, un piccolissimo vilaggio nel distretto dell'Ilfov, conosciuto per essere il paese degli zingari. In queste foto prese dal web, alcune case tiganesti, case zingare appunto.







Per chi volesse fare un giro, su google street View, tranquillo e senza rischi ecco a voi il link

https://www.google.it/maps/@44.3194...!1e1!3m2!1sJQRMJki2Yq20JeeBTRqmDA!2e0!6m1!1e1
 

·
Genuine Tatar
Joined
·
12,357 Posts
Hello !
I think you went on a special visit in these places ?
Because I can't imagine other people visiting these rural localities, coming from Western Europe. :D
There are more nice and greener villages and places, full of history, in Bucharest or around.
 
1 - 10 of 10 Posts
Top