Skyscraper City Forum banner
1 - 13 of 13 Posts

·
Moderator
Joined
·
7,760 Posts
Discussion Starter · #1 · (Edited)
AV/AC: Come l'Italia si collega all'Europa

È curioso notare come per molti "la TAV è strategica per non isolarsi dall'Europa" (senza specificare quale o argomentare l'affermazione) mentre nel giro di pochi anni...
...ben tre linee internazionali sono (saranno) state chiuse: Pontebbana (Tarvisio), Gorizia e Villa Opicina
...una ridotta a tre treni al giorno (Fréjus: nell'800 ce n'erano di più)
...due depotenziate in vario modo (ma provvisoriamente, parrebbe)
...e infine, per una, che ambisce a diventare patrimonio Unesco, le coincidenze verso Milano sono disastrose (Bernina)

Treni con SOPPRESSIONE DEFINITIVA dal 13 DICEMBRE 2008:
Verona-Brennero-Munchen: EC 188-189 (ValGardena)
Venezia-Tarvisio-Wien: EC 30-31 (Allegro Johann Strauss)
Venezia-Tarvisio-Wien: EC 32-33 (Allegro Stradivari)
Venezia-Genova: EN 358-363
Venezia-VillaOpicina-Budapest: EN 240-241 (il VENEZIA)
Venezia-Tarvisio-Villach: EN 237/238- EN 239/236 (Allegro Don Giovanni)

Passando da 52 coppie di treni internazionali al giorno (esclusi valichi secondari) a 34, chiudendo completamente due linee importanti e rendendo moribonda una terza, tra le quali due linee del mitico "Corridoio 5".

Eurolines, Autostrade e EasyJet ringraziano.
 

·
Ich bin Blau
Joined
·
3,051 Posts
Bello, siamo alle solite...
 

·
Valpolicella abuser
Joined
·
2,609 Posts
Secondo me sarebbe utile un'apertura definitiva del mercato e che DB, OBB, SBB ed SNCF prendessero piede definitivamente nel nord Italia.
 

·
Registered
Joined
·
9,901 Posts
Utile il raddoppio della Pontebbana, i treni sono in coda per farsi il Tarvisio!
 

·
Registered
Joined
·
944 Posts
diminuiscono i treni, ma il problema sta nelle necessità di collegamento o nel servizio che viene offerto?

è meglio stare 15 ore in un treno lumaca, 10 ore in macchina o 2 ore in aereo?

e se il treno invece di essere un lumacone da 10 15 ore ci mettesse 5 ore?

milano parigi a 7 ore non è competitivo con l'aereo, ma milano parigi a 4 ore?
il verona monaco quanto ci mette? quanto ci mette l'aereo equivalente? e l'autostrada?
sapete che ci vuole di meno a fare milano lione in macchina che in treno?
sapete che milano e lione sono a circa la stessa distanza che lione e parigi, ma per il primo percorso ci vuole il triplo che per il secondo?

allora il servizio è scadente e non attira traffico, ma forse il problema sta anche nell'infrastruttura alla base del servizio?

solo qualche pensiero sparso...
 

·
Ich bin Blau
Joined
·
3,051 Posts
diminuiscono i treni, ma il problema sta nelle necessità di collegamento o nel servizio che viene offerto?

è meglio stare 15 ore in un treno lumaca, 10 ore in macchina o 2 ore in aereo?

e se il treno invece di essere un lumacone da 10 15 ore ci mettesse 5 ore?

milano parigi a 7 ore non è competitivo con l'aereo, ma milano parigi a 4 ore?
il verona monaco quanto ci mette? quanto ci mette l'aereo equivalente? e l'autostrada?
sapete che ci vuole di meno a fare milano lione in macchina che in treno?
sapete che milano e lione sono a circa la stessa distanza che lione e parigi, ma per il primo percorso ci vuole il triplo che per il secondo?

allora il servizio è scadente e non attira traffico, ma forse il problema sta anche nell'infrastruttura alla base del servizio?

solo qualche pensiero sparso...
Non hai tutti i torti, anzi quoto in pieno. Anche perché fino a che l'Italia avrà un sistema feroviario limitato alla velocità raramenteil treno potrà competere on l'aereo. Certo se a Parigi si arrivasse in 4h sarebbe magnifico e metterebbe già in discussione l'utilizzo dell'aereo che tutto sommato tra spostamentivari non ci mette tanto meno.

Qualcuno potrebbe postare le tratte internazionali presenti in Italia?
 

·
+ servizi - cemento
Joined
·
2,118 Posts
diminuiscono i treni, ma il problema sta nelle necessità di collegamento o nel servizio che viene offerto?

è meglio stare 15 ore in un treno lumaca, 10 ore in macchina o 2 ore in aereo?

e se il treno invece di essere un lumacone da 10 15 ore ci mettesse 5 ore?

milano parigi a 7 ore non è competitivo con l'aereo, ma milano parigi a 4 ore?
il verona monaco quanto ci mette? quanto ci mette l'aereo equivalente? e l'autostrada?
sapete che ci vuole di meno a fare milano lione in macchina che in treno?
sapete che milano e lione sono a circa la stessa distanza che lione e parigi, ma per il primo percorso ci vuole il triplo che per il secondo?

allora il servizio è scadente e non attira traffico, ma forse il problema sta anche nell'infrastruttura alla base del servizio?

solo qualche pensiero sparso...
Peccato che l'infrastruttura ha un costo enorme e che la paghiamo noi cittadini rinunciando a altre cose.

Peccato che la TAV Milano-Roma va a migliorare una linea che comunque ha gia' una discreta quantità di treni e di viaggiatori mentre un servizio Milano - Parigi ma anche Torino - Lione non riempe un torpedone.

Perche' ci sono liberisti sfrenati che vogliono far quadrare i conti del trasporto pubblico urbano e poi non fanno un minimo di business plan per la TAV Torino-Lione?

Esempio: se istituisco un servizio aereo tra Pescara e Saragozza posso scoprire dopo un mese che ci viaggiano ogni tanto 2 pescaresi che hanno la fidanzata a Saragozza. A questo punto tolgo l'aereo, saluti e baci.
Ma fare un'infrastruttura che costa miliardi per far viaggiare un treno al giorno mi sembra una follia.
 

·
Moderator
Joined
·
7,760 Posts
Discussion Starter · #9 ·
sapete che ci vuole di meno a fare milano lione in macchina che in treno?
Ovvio, solo tre treni e coincidenze idiote.

allora il servizio è scadente e non attira traffico, ma forse il problema sta anche nell'infrastruttura alla base del servizio?
No.

Fra Milano/Torino e Lione o verso Villach/Klagenfurt il treno potrebbe guadagnare un po' di mercato. E nel secondo caso, l'infraastruttura c'è.



Qualcuno potrebbe postare le tratte internazionali presenti in Italia?
...anche con le coppie di treni:

Ventimiglia: 3
Tenda: 6
Fréjus: 3
Sempione: 9 / Lötschberg: 35
Centovalli: ~8-10
Luino: 6 + Chiasso: 15 = Gottardo: 35
Bernina: ~10-12
Brennero: 10 / San Candido
Tarviso: 2
Villa Opicina: 0 (zero)

Indovinate quali passi alpini non sono in Italia...
 

·
Registered
Joined
·
944 Posts
Peccato che l'infrastruttura ha un costo enorme e che la paghiamo noi cittadini rinunciando a altre cose.

Peccato che la TAV Milano-Roma va a migliorare una linea che comunque ha gia' una discreta quantità di treni e di viaggiatori mentre un servizio Milano - Parigi ma anche Torino - Lione non riempe un torpedone.

Perche' ci sono liberisti sfrenati che vogliono far quadrare i conti del trasporto pubblico urbano e poi non fanno un minimo di business plan per la TAV Torino-Lione?

Esempio: se istituisco un servizio aereo tra Pescara e Saragozza posso scoprire dopo un mese che ci viaggiano ogni tanto 2 pescaresi che hanno la fidanzata a Saragozza. A questo punto tolgo l'aereo, saluti e baci.
Ma fare un'infrastruttura che costa miliardi per far viaggiare un treno al giorno mi sembra una follia.
torino lione è solo l'ultimo passo di un servizio più grande che ha un suo interesse, la linea milano parigi.

il mercato c'è, basta solo vedere il numero di voli giornalieri che ci sono tra milano e parigi, senza contare che un'infrastruttura e un servizio efficiente fungono da traino al mercato stesso.

la tratta aerea lione parigi è stata uccisa dal tgv, e poi il mercato di trasporto tra le due città ha continuato a svilupparsi indipendentemente da quella che prima era la domanda, perché un servizio efficiente fa da volano a un aumento della domanda.

io per esempio lavoro a lione, e spesso il we sono a parigi per uscite e divertimenti vari, o per fare dei colloqui di lavoro o altro. ma questo è possibile perché c'è un servizio rapido, efficiente e facile da usare. se una di queste tre condizioni venisse a mancare userei molto meno questa tratta.
 

·
Registered
Joined
·
48 Posts
Ma perché non hanno potenziato la rete esistente invece di costruirne una nuova? Se davvero si vuole ridurre il trasporto su gomma allora bisogna potenziarle le reti tranviare, non crearne di nuove! E poi i nuovi treni Alta Velocità/Alta Capacità non potrebbero percorrere le linee già esistenti, adeguandole per questo tipo di convogli e non creando due reti ferroviarie distinte e separate?? Che spreco di fondi europei (se di questi si tratta)... E mi riferisco anche all'asse Napoli - Milano....
 

·
Moderator
Joined
·
7,760 Posts
Discussion Starter · #12 ·
Se davvero si vuole ridurre il trasporto su gomma allora bisogna potenziarle le reti tranviare (ferroviarie?), non crearne di nuove!
No, bisogna fare quello che serve.

Prima si pensa che tipo di servizio si vuole offrire, poi si studia cosa serve.

Purtroppo in Italia nessuno ragiona. O si è contro tutto, o si è a favore di tutto.

Insomma, più che dire "vogliamo un treno Milano-Roma in 3 ore" bisognerebbe dire "vogliamo un IC Milano-Bologna-Pescara/Napoli ogni mezz'ora, un IR Milano-Bologna-Ancona ogni ora, treni suburbani a Milano e Bologna, e treni veloci fra Milano e Roma".

Ma dei treni a nessuno importa, tanto che c'è gente che dice "la TAV è strategica, però eliminiamo i treni, per risparmiare". Come distruggere il trasporto ferroviario.

E poi i nuovi treni Alta Velocità/Alta Capacità non potrebbero percorrere le linee già esistenti.
Si, ma a 160 km/h (quando va bene).
 
1 - 13 of 13 Posts
Top