Skyscraper City Forum banner
1 - 20 of 101 Posts

·
Inquisitore emerito
Joined
·
8,396 Posts
Discussion Starter · #1 ·
insieme alle politiche in effetti si voteranno anche diverse amministrazioni locali, tra cui la regione sicilia, la regione friuli-venezia-giulia (qualcuno favoleggia la lombardia!) e i comune di roma, imperia, massa etc

iniziamo con questa, la più succosa contesa insieme a quella romana...




Berlusconi dà il via libera a Musumeci
Anche Pdl e Pid nell'alleanza sicilianista

Il centrodestra si ricompatta. Sembra ormai vicina l'alleanza con il Grande Sud di Gianfranco Micciché, il Partito dei siciliani di Raffaele Lombardo e il Pid di Saverio Romano




Con la benedizione di Silvio Berlusconi, il Pdl in Sicilia sosterrà Nello Musumeci per la corsa alla poltrona di governatore. Sembra così a un passo la costruzione di una grande coalizione che metta insieme Grande Sud di Gianfranco Micciché, il Partito dei siciliani di Raffaele Lombardo e il Pid di Saverio Romano, con annessi ribelli azzurri guidati da Innocenzo Leontini. Un fronte, questo, che a eccezione dell'Udc - ricalca quasi per intero quello delle regionali del 2008. Ma i colpi di scena non sono ancora esclusi, anche perché mettere insieme chi fino a qualche ora prima se n'era dette di tutti i colori non sembra facile.

Ieri comunque il segretario del Pdl Angelino Alfano ha finalmente rotto il silenzio. Colto di sorpresa dalla mossa di Micciché e Lombardo sul sostegno a Musumeci, ha chiamato il leader siciliano della Destra e lo ha messo in contatto con lo stesso Berlusconi. "Nello, sei il nostro candidato", ha detto l'ex presidente del Consiglio, che nelle scorse settimane aveva provato a lanciare Micciché, trovando un muro da parte di molti dirigenti del partito. Nel frattempo a Catania il coordinatore del partito, Giuseppe Castiglione, acerrimo nemico di Lombardo e primo a bloccare la candidatura di Micciché, incontrava il ribelle Leontini, pronto a staccarsi dal partito per andare a sostenere Musumeci insieme a Grande Sud e al Partito dei siciliani.
Lo stesso Musumeci, dopo aver parlato con Berlusconi e Alfano, apre quindi a una larga coalizione


insomma una candidatura sostenuta da saverio romano (imputato e assolto per carenza di prove dall'accusa di corruzione e concorso in associazione mafiosa), micchichè (indagato per droga, riottoso parlamentare del pdl che formerà il gruppo grande sud e darà l'appoggio a silvio nell'ultimo governo in cambio del sottosegretariato alla presidenza), lombardo (imputato e prosciolto per associazione mafiosa, tornato imputato appunto negli ultimi mesi per lo stesso reato), l'ombra ovviamente di storace (condannato ad un anno e mezzo per accesso abusivo a sistema informatico, violazione della legge sulla privacy, favoreggiamento, falso e interferenza illecita nella vita privata altrui. indagato per finanziamenti illeciti e oltraggio al capo dello stato), e ovviamente silvio.


insomma sto musumeci si presenta con alle spalle uno squadrone...
 

·
Inquisitore emerito
Joined
·
8,396 Posts
Discussion Starter · #3 ·
dunque, per farla breve:

alemanno annuncia urbi et orbi da una vita di volersi ricandidare (famoso il comitato promotore appoggiato da lino banfi, pino insegno, albertazzi e portoghesi), anche perchè per non farlo o trovi una buona scusa o devi ammettere che sei stato una fogna di sindaco.

pare che il centro-destra, sapendo della sveglia, abbia provato più volte a mettere in mezzo qualcun'altro: tra i migliori franco frattini, andrea riccardi (che secondo me si fa fucilare piuttosto che candidarsi sotto il nome di berlusconi), e giorgia meloni (che pare abbia declinato l'offerta esclamando: tanto a roma col centro-destra non vince neanche gesù cristo!... questo fa capire l'apprezzamento per l'attuale giunta anche in casa cdx)

in effetti alemanno non solo è una fogna, ma si trova anche un partito spaccatissimo, tra gli ex-an, i pdl, i rampelliani (corrente locale), i santoriani (anch'essa corrente locale, particolarmente agguerrita contro alemanno per una serie di sgarbi sui rimpasti), più gli altri partiti di cdx (la destra di storace che lo attacca a testa bassa e lo invita a ritirarsi in continuazione, l'udc che invece si sposta sempre più a sinistra)

insomma alemanno si presenta con un curriculm pietoso e un partito sfasciato.


dunque che fare?

alcuni consiglieri favoleggiano una exit strategy, anche perchè alemanno vorrebbe tornare a livello nazionale, su una comoda poltrona di un qualche ministero caldo.

questa exit-strategy prevede che il bilancio (sì, perchè a roma il bilancio PREVISIONALE 2012 si approverà, se tutto va bene, il 9 settembre... praticamente è quasi il consuntivo... intanto si va avanti a dodicesimi provvisori, senza trasferire nulla ai municipi) venga respinto, si apra una crisi, in seguito di questa alemanno sdegnosamente si dimette e a quel punto quatto quatto se ne torna sulla politica nazionale, senza insozzarsi il curriculm con una sconfitta epica.
chi ci mettono è uguale, saranno poi cavoli suoi.

in casa csx invece zingaretti è sornione e pacifico nella marcia verso la candidatura prima e l'elezione poi.
riscuote anche dell'ottima gestione della provincia, pochi giorni fa dichiarata dalle agenzie di rating con un ottimo stato patrimoniale e un flusso di cassa regolare, con un rating che è lo stesso dello stato perchè gli enti locali non posso averlo più alto, ma che se fosse avulso da ciò sarebbe prossimo alla tripla a.
 

·
Registered
Joined
·
7,536 Posts
Interessante.

Beh sulle possibilità di un secondo mandato di Alemanno non ci crede nemmeno lui, non c'è nessuno a Roma con cui parlo che non si lamenta del sindaco, ma proprio nessuno.

Per quanto riguarda Zingaretti, mi è sempre sembrato un ottimo amministratore, e l'esperienza in provincia lo dimostra. Credo che dopo il quinquennio di sfracelli alemanniano un sindaco come Zingaretti sia grasso che cola.
 

·
Viva il Senato elettivo!
Joined
·
3,051 Posts

·
Registered
Joined
·
1,247 Posts
Legge elettorale, ora Cicchitto confessa
'Liste bloccate per salvare i big dei partiti'

Il capogruppo alla Camera del Pdl rivela: nel nuovo sistema di voto un terzo dei seggi distribuito
con i listini compilati dalle segreterie. "Altrimenti una serie di parlamentari rimarrebbe fuori"
 

·
Inquisitore emerito
Joined
·
8,396 Posts
Discussion Starter · #9 ·
ma fosse quello il problema.

non sono mai stato sicuro, soprattutto a meridione, che la preferenza fosse sto bene da difendere col sangue.

i problemi di questa zozzeria che stanno tirando fuori son altri.
 

·
Registered
Joined
·
6,658 Posts
Effettivamente ha scombinato di parecchio i "giochi" politici siciliani!


TRADUZIONE PER I NON SICILIANI:

Guarda che danno ha fatto Musumeci,
ha scombinato i giochi a tutti i candidati.
Con un colpo solo li ha messi tutti in croce.
Guarda che danno che ha fatto Musumeci!

C'era Crocetta che aveva stuzzicato
gli autonomisti che lo volevano candidato,
qualcuno disse "Rosario, lascia perdere!"
e da comunista diventò democristiano.

C'era D'Alia che era lì a scervellarsi
perché non sapeva da che parte stare,
siccome tutti lo tiravano per la giacchetta,
si buttò a sinistra ed affondò Crocetta.

E c'era Fava con la faccia triste,
voleva fare per forza il candidato
ma non era d'accordo né con le primarie né con lo statuto,
andò per fottere e ci restò fottuto

C'era Leoluca che non sapeva come fare
e a presidente si voleva candidare,
voleva che fosse dichiarato il fallimento,
bussò a Roma e restò con un palmo di naso

C'era Gianfranco che era tutto gasato
perché Berlusconi lo aveva candidato
e come tutte le altre volte pure questa,
non c'è riuscito ed e ora fa l'autonomista

C'erano Cascio Nania e Castiglione
che hanno rifiutato la proposta di Berlusconi
ma manco il tempo di contare fino a dieci
che Miccichè candidò Nello Musumeci.

C'era Granata che ci rimase fregato
poiché con Lombardo ormai s'era sistemato
e appena vide che le cose si mettevano male
con Berlusconi fu costretto a cambiare strada.

C'era Lombardo che osservava divertito
che per questa volta nemmeno si era candidato
tanto sono sempre comunque tutti quanti ai suoi piedi
sparlano di lui in pubblico e lo adulano in privato.

Guarda che danno ha fatto Musumeci,
ha scombinato i giochi a tutti i candidati.
Con un colpo solo li ha messi tutti in croce.
Guarda che danno che ha fatto Musumeci!
 

·
Viva il Senato elettivo!
Joined
·
3,051 Posts
Seguito

TRADUZIONE PER I NON SICILIANI:
A quanto pare (fonte un commento su BlogSicilia) c'è un seguito:

E s’un sta accura c’è macari Musumeci
ca ci finisci come i babbaluci
s’u Piddielle un metti subitu ri latu
u fannu “a picchio pacchi” e finisci sucato!
 

·
Viva il Senato elettivo!
Joined
·
3,051 Posts
Miccichè di nuovo candidato?

E s’un sta accura c’è macari Musumeci
ca ci finisci come i babbaluci
s’u Piddielle un metti subitu ri latu
u fannu “a picchio pacchi” e finisci sucato!
E difatti:
ed anche:
Alle 21.45 Gianfranco Miccichè comunica, tramite una nota: ""Condivido l'analisi compiuta da Pippo Fallica, sono onorato degli attestati di stima che mi sono stati rivolti da Giovanni Pistorio, Carmelo Briguglio e Riccardo Savona. Ho chiesto loro un incontro urgente per confermare le condizioni di un'alleanza sicilianista e nel caso sciogliere immediatamente la riserva sulla mia candidatura a Presidente della Regione".
Quindi in questo momento il Sig. Miccichè dovrebbe essere il candidato di GS, PdS-MpA, FLI e MPS.
 

·
Registered
Joined
·
567 Posts
Quindi in questo momento il Sig. Miccichè dovrebbe essere il candidato di GS, PdS-MpA, FLI e MPS.
La domanda è... perché?! :eek:hno:
In caso di vittoria (facendo tutte le corna del caso) come festeggerebbe? Con una bella "nevicata" artificiale made in Colombia?
 

·
Viva il Senato elettivo!
Joined
·
3,051 Posts
Arriva il Bozzone

Circolare n. 16 / 2012: Bilancio di previsione per l'esercizio finanziario 2013 e bilancio pluriennale per il triennio 2013-2015

Il Sig. Armao, tecnico teoricamente in quota PdS-MpA, propone tagli sugli impegni nel 2013 per 1,3 miliardi, pari a una riduzione del 22% rispetto al 2011 e del 24% rispetto al 2014 e al 2015. Per i pagamenti: -26% nel 2013 e -28% nel 2014 e nel 2015.

Gli risponde per primo il presidente della Commissione bilancio all'Ars Riccardo Savona, parlamentare e Presidente del Movimento Popolare Siciliano, quindi teoricamente un alleato, che parla di "eccesso di rigore di stampo terroristico".

Immagino gli altri ...
 

·
Viva il Senato elettivo!
Joined
·
3,051 Posts
PD all'8%?

Circolano voci che esisterebbe un sondaggio (IPSOS?) che dopo l'alleanza tra UDC e PD per sostenere la candidatura del Sig. Crocetta, vedrebbero il PD crollato all'8%:

http://www.articolotre.com/2012/08/il-pd-crolla-in-sicilia-all8/105964
http://www.cataniapolitica.it/il-sasso/sondaggi-vuoti-urne-vuote-39426
http://www.ienesiciliane.it/politic...gio-–confermato-lanciato-da-“ienesicule”.html

Su Iene Sicule riportano addirittura che c'è chi sarebbe riuscito ad ottenere una conferma dell'esistenza di questo sondaggio direttamente dall'IPSOS:

Oggi, però, Massimiliano Nicosia ha fatto una cosa banale: ha telefonato alla Ipsos (vedi foto) che ha confermato l’esistenza del sondaggio precisando che non è pubblico. E infatti il sondaggio giace in fondo ai cassetti di Cesa dell’Udc e Migliavacca del Pd che l’hanno commissionato e poi, alla luce degli imbarazzanti risultati, opportunamente nascosto.

Nell'ultimo sondaggio Demopolis di inizio Agosto il PD era dato al 15,2%!
 

·
Registered
Joined
·
567 Posts
Da quello che vedo, i sondaggi danno abbastanza in testa Crocetta ormai da un paio di mesi. Mi sembra un crollo esagerato quello del 7% solo per l'alleanza con l'UDC... Staremo a vedere.
Micciché-Musumeci sono praticamente due candidati sovrapposti dello stesso schieramento.
Fava mi sembra in alto mare.
Che non la spunti il M5S?!
 

·
Viva il Senato elettivo!
Joined
·
3,051 Posts
Servono alleati per il dopo elezioni

Da quello che vedo, i sondaggi danno abbastanza in testa Crocetta ormai da un paio di mesi. Mi sembra un crollo esagerato quello del 7% solo per l'alleanza con l'UDC... Staremo a vedere.
Micciché-Musumeci sono praticamente due candidati sovrapposti dello stesso schieramento.
Fava mi sembra in alto mare.
Che non la spunti il M5S?!
Se usassimo il Demopolis di inizio Agosto:



se ho ben capito la legge elettorale, avremmo (ho dato 1.5% a MPS e 1% a API):
Code:
[B]Micciché	29.5%	(1) (25-30)[/B]
FdS 		 7.5%	(7-9)
PdS		16.0%	(16-19)
FLI		 4.5%	(0)
MPS		 1.5%	(0)
[B]Crocetta	28.7%	(1) (30-35)[/B]
PD		15.2%	(16-18)
UDC		12.5%	(12-15)
API		 1.0%	(0)
[B]Fava		 9.0%	(0) (0)[/B]
SEL		 3.6%	(0)
IDV		 4.1%	(0)
FDS		 1.3%	(0)
[B]Musumeci	21%	(0) (15-18)[/B]
PdL		15.0%	(15-18)
PID		 3.0%	(0)
LD		 3.0%	(0)
[B]Cancellieri	 9.5%	(0) (9-11)[/B]
M5S		 9.5%	(9-11)
[B]Altri		 2.3%	(0)[/B]
Altri		 2.3%	(0)
Al 99.9% i risultati saranno diversi, e quasi certamente i partiti non si schiereranno con queste liste (il PdL ha già annunciato che ne vuole mettere in campo 2), ma prendiamola come ipotesi di lavoro: nessuno schieramento può avere la maggioranza o il premio di maggioranza.
Chiunque vincerà, il giorno dopo per governare dovrà trovarsi degli alleati. Ad occhio, Crocetta+Sicilianisti o Micciché+PD+UDC o Micciché+PDL+UDC mi sembrano più possibili di Musumeci+Sicilianisti+UDC, ma vedremo.
Se anche il M5S guadagnasse altri 10%-15% punti, e il Sig. Cancellieri vincesse le elezioni, con chi la governerebbe la Sicilia? Un discorso simile si può fare nel caso di Fava, anche se in quel caso probabilmente riuscirebbe ad attrarre il PD e potenzialmente anche il M5S.
 

·
Viva il Senato elettivo!
Joined
·
3,051 Posts

·
Viva il Senato elettivo!
Joined
·
3,051 Posts
Nuovo sondaggio Demopolis per BlogSicilia

Nuovo sondaggio Demopolis per BlogSicilia, dà Musumeci in testa con il 28%.
Ottimo Cancellieri con l'11%. Fava con il 7% potrebbe iniziare a pensare se non fosse il caso di inghiottire l'amaro calice, e appoggiare Crocetta.
Buono il PD al 18%, oltre ogni aspettativa il PDL al 20%, non bene il PdS-MPA al 12%, e l'UDC al 10%, ottimo M5S all'11%.
Ad occhio FdS al 6% potrebbe anche non passare lo sbarramento per via degli sbarramenti provinciali, ma dato che sono gli ultimi arrivati, ed il PdS-MPA non ha praticamente iniziato la campagna elettorale, hanno margini di miglioramento, come probabilmente anche La Destra, che potrebbe essere trainata da Musumeci, e l'IDV.
 
1 - 20 of 101 Posts
Top