SkyscraperCity banner
1 - 4 of 4 Posts

·
contrappunto
Joined
·
186 Posts
Discussion Starter · #1 ·
Se quest'estate vi trovate in Sicilia:
Le campagne del trapanese, ancora oggi di rara bellezza, sono punteggiate da splendide masserie, da noi chiamati “ Bagli”.

Antiche architetture, forti testimonianze di un periodo, non lontano, durante il quale essi erano centri non solo produttivi, ma anche propagatori di una civiltà ad essi legati.

Nella prima edizione della guida della Sicilia curata dal Touring nel 1919 si legge come provenendo da Partitico subito dopo Alcamo si aprisse una “…. allegra, ricca, vasta ed assai pittoresca ondulazione di colline senza alberi a vigneti e campi di grano….”.
Visitate il sito per capire il perchè:
link
 

·
contrappunto
Joined
·
186 Posts
Discussion Starter · #3 ·
Il baglio usato soprattutto in Sicilia, deriva dal francese antico 'bail', cortile interno.

In siciliano significa, letteralmente, vasto cortile acciottolato, ma, nel tempo, il suo significato si è esteso a definire quella tipologia di casa rurale, a metà tra il casale e la masseria, dotata, per l'appunto, di un grande cortile chiuso e pavimentato interno alla costruzione dove un tempo si svolgeva tutto ciò che riguardava l'attività agricola della sicilia.
 
1 - 4 of 4 Posts
Top